Fiorella Mannoia tuona su Facebook: "Detesto i potenti, responsabili di tutto questo"

Aspre critiche anche nei confronti del premier Matteo Renzi, "colpevole" di fare affari con l'Arabia Saudita

Fiorella Mannoia tuona su Facebook: "Detesto i potenti, responsabili di tutto questo"

Con un lungo post pubblicato su Facebook, Fiorella Mannoia è voluta intervenire per esprimere tutta la sua rabbia dopo i recenti fatti di Parigi. La cantante di certo non le ha mandate a dire a chi, secondo lei, è il vero colpevole di quello che definisce un vero e proprio "casino".

"Siamo in guerra, ora devono trovare una soluzione, e mi pare che l'unica soluzione che sanno trovare è, come al solito, bombardare a casaccio altri innocenti in una spirale senza fine. Li detesto, detesto i potenti con tutto il cuore, li li detesto profondamente perché Stati Uniti, Francia, Inghilterra e l'Europa tutta, sono responsabili di questo casino in cui ci troviamo. Armi, petrolio, denaro, potere....mi fanno schifo tanto quanto questi terroristi assassini, non c'è nessuna differenza!!!"

La cantante poi prosegue: "Piangiamo giustamente questi morti innocenti perché somigliano a noi, perché potremmo essere noi domani. Ma non abbiamo mai avuto un gesto di indignazione per le migliaia di morti innocenti dovuti ai bombardamenti di questi assassini, erano, e sono, esseri umani anche quelli!!!"

Infine, l'affondo nei confronti del presidente del Consiglio: "Vedere Renzi ( ma non solo lui) con quel sorriso ebete stringere la mano ai Sauditi, ben sapendo che l'Arabia Saudita è una feroce dittatura che in tutto somiglia a quella talebana dell'Afghanistan, che simpatizza e fiancheggia e probabilmente finanzia questi assassini che hanno le nostre armi nelle mani, mi fa venire la nausea ma già, con loro si fanno affari anche se quel denaro è intriso di sangue".

Siamo in guerra, ora devono trovare una soluzione, e mi pare che l'unica soluzione che sanno trovare è, come al solito,...

Posted by Fiorella Mannoia on Lunedì 16 novembre 2015

Commenti