Il francobollo del Genoa esaurito il primo giorno

Neppure il tempo di aprire, di riporre gli annulli sul bancone e già l'ufficio postale distaccato della Repubblica di San Marino è stato preso d'assalto. Pochi minuti e avrebbe potuto esporre il cartello del tutto esaurito. È stato un successo clamoroso ieri mattina alla Fiera il primo giorno di emissione del francobollo celebrativo dedicato ai 120 anni del Genoa. Quasi increduli gli impiegati che hanno venduto in pochi minuti ben mille foglietti da 12 valori ciascuno. In pratica un decimo dell'intera «produzione», visto che il foglietto è stato tirato in diecimila copie. Per l'occasione il Genoa cfc metterà in vendita le scorte a propria disposizione a partire da domani al Genoa Store di Piccapietra.
Il primo giorno di emissione del francobollo è stato organizzato alla Fiera in occasione dell'annuale appuntamento con il convegno filatelico numismatico del circolo «Lanterna». Particolare interesse e apprezzamento ha ottenuto la mostra dedicata ai baby filatelici, ai giovani appassionati di Savona, di Genova e del Tigullio orientale che hanno partecipato con successo all'iniziativa «Filatelia nelle scuole». Alcune collezioni realizzate da bambini e ragazzi hanno anche ottenuto importanti riconoscimenti in campo internazionale.

Annunci