«Geometra del mare», scegli l'onda

Mission è il corso progettato per formare un tecnico superiore capace di affrontare in maniera in maniera competente e responsabile tutte le problematiche relative allo studio, al rilievo e alla gestione dei territori costieri, delle spiagge, dei porti e degli ambiti lacustri e fluviali. Egli è in grado di progettare soluzioni edilizie sostenibili e rispettose dell'ambiente, efficace nel gestire e organizzare progetti per il territorio, capace di dirigere cantieri nel contesto delle normative e delle leggi vigenti, efficienti nella valutazione, anche economica, delle realizzazioni.
Inoltre il Geometra del mare è in grado di eseguire rilievi topografici marittimi e costieri, anche subacquei, utilizzando le tecnologie più innovative. Egli conosce le principali tematiche relative alla sicurezza degli ambiti fluviali e costieri ed è in grado di proporre soluzioni adeguate che minimizzino i rischi.
Il Geometra del mare è anche un tecnico capace di agire in maniera efficace in merito alla prevenzione dei rischi da inquinamento delle acque, in grado di progettare interventi di controllo e tutela dell'ambiente naturale. Nel campo della sostenibilità dei progetti egli è in grado di individuare forme di energia sostenibile e idonee alle progettazioni, nell'ottica del risparmio e del contenimento dei consumi energetici.
Il Geometra del mare può anche affrontare le tematiche economiche ed eseguire computi metrici. Infine sa usare strumenti informatici idonei e comunicare adeguatamente anche in lingua inglese.
L'organizzazione. Il corso si articola su due anni, per un totale di 1800 ore divise in quattro semestri, l'ultimo semestre è interamente dedicato allo stage in azienda. 750 sono le ore dedicate a stage aziendali o project work, oltre un terzo delle ore totali. Alla fine del secondo anno lo studente sosterrà un esame finale. I docenti provengono in parte dal mondo dell'Istruzione secondaria e universitaria e per la maggior parte dal mondo delle professioni e del lavoro, in modo da creare una reale integrazione fra il sistema scolastico e quello del mondo del lavoro.
La sede del corso è a Genova presso la Fondazione dell'Accademia italiana della Marina mercantile.
Il corso consente l'ammissione all'Esame di Stato abilitante all'iscrizione all'Albo professionale geometri.