GF 16, volano ancora stracci tra Francesca De André e Mila Suarez

Mila Suarez e Francesca De André di nuovo contro a Pomeriggio5, tra due nuove accuse di razzismo ma anche segnali di solidarietà durante il talk sulle discriminazioni in Italia

A tanti mesi dalla sua fine, il GF 16 continua ad avere strascichi e ieri nel salotto di Pomeriggio5 c'è stato l'ennesimo scontro tra Mila Suarez e Francesca De André. Tra le due gli screzi erano iniziati proprio all'interno della casa più spiata d'Italia e sembra che a distanza di tempo non si siano mai acuiti.

Tra le due tutto sembra sia nato da una forma di gelosia femminile da parte di Francesca De André per dei comportamenti di Mila Suarez verso Gennaro Lillio. Il clou di questa discussione è stato durante una furiosa lite notturna, quando la nipote di Faber ha appellato la modella marocchina come “scimmia.” Le parole di Francesca De André al GF 16 scatenarono la polemica, tanto che furono numerose le persone che ne chiesero l'espulsione immediata con l'accusa di razzismo. È proprio partendo da questo che Barbara d'Urso ha chiamato le due a un nuovo confronto a Pomeriggio5, durante un talk incentrato proprio sul razzismo.

Mila Suarez è stata al centro di un esperimento condotto dalla redazione del programma, mirato a verificare quali fossero le reazioni delle persone alla richiesta di affitto di un appartamento da parte di una persona straniera. Le immagini mostrate durante il programma hanno mostrato una certa reticenza da parte dei proprietari di casa della zona milanese. La stessa Francesca De André ha affermato che non lascerebbe la sua casa alla modella marocchina: “Lei cerca casa? Io non gliela affitterei mai! Ma neanche Alex Belli gliela dà più?” La figlia di Cristiano De André ha poi voluto spiegare e argomentare le sue parole, che non nascono da un sentimento razzista: “Io sono tutt'altro che razzista. Ho curato bambini in un centro per la malnutrizione in Africa. Le ho dato della scimmia perché saltava addosso alle persone dentro la Casa e trovavo questa cosa di cattivo gusto. L'ho definita Michael Jackson per la sua "mutazione". Quando le parlavi di cose serie, non c'era proprio connessione. Quando la beccavo sulla parte estetica, invece, suscitavo in lei un po' di attenzione.

Mila Suarez non è però d'accordo con la ricostruzione fatta dalla sua ex coinquilina del GF 16 e attacca: “Questo secondo me, è razzismo gravissimo e anche bullismo!”Tuttavia, dopo aver visionato il filmato dedicato alla ricerca infruttuosa della casa da parte della modella marocchina, vittima di pregiudizi, Francesca De André in qualche modo ha mostrato solidarietà verso la rivale. “È allucinante che una persona ne discrimini un'altra a causa del Paese da cui proviene”, ha detto la ragazza in difesa della Suarez, senza però lesinare una frecciatina, con riferimento all'abito succinto indossato dalla modella nelle immagini: “Se si fosse presentata con quel vestito lì, ne avrebbe trovate 4 di case.