Grillo sale al Campidoglio "La rivoluzione continua"

Il guru dei Cinque Stelle in Comune per dare sostegno alla Raggi: "Abbiamo tutti contro, ci sentiamo dei leoni"

"Abbiamo tutti contro, ci sentiamo dei leoni". Con queste parole Beppe Grillo incita il M5S alla guida di Roma Capitale a non demordere.

"Rimanete in contatto con il territorio, partendo dai municipi, e parlate con la gente", è stato l'ordine del guru, salito in Campidoglio per dare il suo sostegno a Virginia Raggi. "Ho incontrato i consiglieri, non li avevo ancora salutati, e Virginia, non ci si vedeva da un po", ha poi spiegato all'uscita, "Sono felice, c'è un bel clima, di squadra, sono molto motivati. Ci saranno a breve bei risultati. È stato un incontro gioviale. È andata benissimo, abbiamo parlato del futuro di questa città che deve cambiare. È stata una bella esperienza per tutti i consiglieri di maggioranza, un incontro affiatato".

L'ex comico, poi, non si lascia sfuggire un attacco a Matteo Renzi sul tema del referendum: "L'ho già fatto il confronto con Renzi, andatelo a vedere", ha detto, "Il mio atteggiamento non è cambiato".

Commenti

agosvac

Mer, 26/10/2016 - 14:13

Ma siamo poi sicuri che sia un ex comico? A me sembra ancora più comico da politico di quanto lo era da comico!

Fjr

Mer, 26/10/2016 - 14:17

Si si va bene Beppe adesso vai a giocare con le bambole

Scricciolo

Mer, 26/10/2016 - 17:20

Le opposizioni fanno le opposizioni come faceva il M5S quando non governava Roma sicuramente se ci sono i frigo in strada adesso il problema è loro che lo risolvano se ne sono capaci.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Mer, 26/10/2016 - 17:55

A quale titolo viene ricevuto? Chi sarebbe sto buffone a cui vengono aperte le porte del Campidoglio?

Ritratto di ..allàAlbàr..

..allàAlbàr..

Gio, 27/10/2016 - 09:13

la RIVOLUZIONE CONTINUA fino all'estinzione di tutti i PDOKKI