Hamilton re di Germania E Alonso è secondo Dietro le due Red Bull 

Lewis Hamilton vince il Gran Premio di
Germania sul circuito di Nurburgring, decima prova del Mondiale di Formula 1.
L’inglese della McLaren precede la Ferrari di Fernando Alonso e la Red Bull di Mark
Webber

Lewis Hamilton vince il Gran Premio di Germania sul circuito di Nurburgring, decima prova del Mondiale di Formula 1. L’inglese della McLaren precede la Ferrari di Fernando Alonso e la Red Bull di Mark Webber, partito dalla pole, e conquista il secondo successo stagionale dopo la vittoria in Cina. Hamilton brucia Webber alla partenza e passa subito in testa. La gara si decide ai box: l’australiano si riporta al comando per qualche giro al primo pit stop ma il pilota della McLaren si riprende la prima posizione dopo la seconda sosta.

Ottima la gara di Fernando Alonso: lo spagnolo si ritrova al comando della gara dopo la seconda sosta, al 33esimo giro, ma a causa delle gomme ancora fredde non riesce a difendersi dall’attacco di Hamilton, che una volta tornato in testa allunga sugli avversari e chiude la gara con 3«9 di vantaggio su Alonso e 9»7 su Webber.

Gara in difesa per il campione del mondo Sebastian Vettel, quarto davanti alla Ferrari di Felipe Massa: un errore dei meccanici della Rossa nel terzo pit stop, effettutato da Massa e Vettel nel corso dell’ultimo giro, permette al leader della classifica mondiale di beffare il brasiliano, che fino a quel momento era riuscito a difendersi dagli attacchi di Vettel. Settimo ed ottavo posto per le Mercedes di Nico Rosberg e Michael Schumacher, preceduti da un sorprendente Adrian Sutil su Force India.