High School Musical diventa videogame

Tra i successi Disney degli ultimi mesi molti ricorderanno High School Musical, film che vedeva alle prese un gruppo di teenager con dell’East High Drama Club. Se avete amato le vicende della pellicola o semplicemente i brani presenti potrete diventare voi i protagonisti grazie a High School Musical Sing It! (Mediahook per PS2).
Il gioco. Il titolo sfrutta il successo della famosa serie Singstar, riproponendone gli aspetti salienti. Impugnato il microfono vi troverete a cantare motivi piuttosto orecchiabili cercando di seguire l’intonazione che apparirà sullo schermo e di ottenere una valutazione tale da evitare di rompere i vetri di casa.
Potrete scegliere la modalità trama, nella quale impersonerete uno dei ragazzi delle due pellicole (Troy, Gabriella, Sharpay, Ryan, Chad e Taylor), rivivendo le scene più importanti già apprezzate al cinema. Oppure potrete dedicarvi alla modalità Party nella quale sceglierete voi personaggio, brano da eseguire e compagno di duetto (sia in single player che con un amico). Tra i numerosi extra disponibili troverete anche le interviste agli attori protagonisti dei film. La grafica si presenta in stile cartoon, coi protagonisti stilizzati per dare loro un aspetto piuttosto buffo. Ovviamente il sonoro fa da padrone garantendo al giocatore piena libertà di espressione.
Giocabilità praticamente immediata anche per chi non avesse provato la serie Singstar. Longevità garantita da oltre trenta diverse canzoni disponibili tratte dai film e a una serie di contenuti sbloccabili. Il gioco oltre che per PlayStation 2, è previsto anche per Nintendo Ds e Wii. La versione dedicata al Nintendo Ds si diversifica dalle altre per la possibilità di girare negli Stati Uniti d’America e sfidare i vari concorrenti per decretare chi sia il migliore. La modalità multiplayer permette di gareggiare con i gli amici attraverso un testa a testa, utilizzando il proprio video musicale per vedere chi sarà il miglior coreografo.