L'assalto dei migranti e il fallimento Italia

Il boom degli sbarchi è figlio del messaggio che l'Italia manda al mondo: sbarcare in Italia non è più reato. Un governo, un ministro come la Kyenge e un intero apparato mediatico hanno veicolato questo messaggio. A essi si è aggiunto l'effetto-Papa

Quasi nessuno lo dice e lo scrive, tra politici, media, Europa e istituzioni, ma rispetto allo scorso anno sono decuplicati gli sbarchi di immigrati clandestini. Nei primi mesi dell'anno scorso non arrivavano a 800, quest'anno superano già gli 8mila. Con questa media passano da 43mila a 400mila all'anno. Altro che spending review. È un dato allarmante, in vista del boom di primavera-estate. Un traffico umano in mano alle milizie islamiste, come ha denunciato il Giornale. Da dove nasce questa improvvisa impennata, considerando che non ci sono nuove emergenze-esodo a sud del Mediterraneo rispetto a un anno fa? Nasce dal messaggio che l'Italia manda al mondo: sbarcare in Italia non è più reato, i verbi usati non sono respingere, rimandare indietro o frenare ma salvare, accogliere e smistare. Un governo, un ministro come la Kyenge e un intero apparato mediatico hanno veicolato questo messaggio. A essi si è aggiunto l'effetto-Papa, a Lampedusa e non solo: per carità, è missione del Papa esortare all'accoglienza, ma poi la gestione, i costi, l'ordine pubblico non toccano alla Chiesa ma al fragile e inguaiato Stato italiano. A tale proposito non è arrivato ai migranti il messaggio aggiunto, il fallimento dei nostri centri di accoglienza, l'incapacità di fronteggiare la marea di immigrati, la malagestione delle strutture «umanitarie» che pure costano l'ira di dio, le casse ormai vuote. Se si decuplicano gli sbarchi che cosa succederà? Per ora silenzio & baci, #staisereno, in attesa del primo naufragio. Loro o nostro.

Commenti
Ritratto di tomari

tomari

Ven, 21/03/2014 - 17:35

Quante risorse! Quota periscopica e siluro da 530 mm no?

alfa2000

Ven, 21/03/2014 - 17:40

roba da matti, gli svizzeri non ci fanno entrare alla frontiera se non abbiamo un lavoro, e noi le frontiere le abbaimo solo sulla carta, EVVIVA LA GERMANIA, EVVIVA MONTI & LETTA, andiamo tutti al mare

Ritratto di chris_7

chris_7

Ven, 21/03/2014 - 17:40

il modello americano è il migliore, ius soli ai figli degli immigrati REGOLARI mentre con gli IRREGOLARI/CLANDESTINI fuocò a volontà/ aiuti per farli ritornare in patria.

Nadia Vouch

Ven, 21/03/2014 - 17:41

Hanno intervistato un paio di giorni fa una di queste persone qui giunte, un uomo molto scuro di pelle, età sui quaranta (difficile dare a queste persone un'età), abbigliato in modo dignitoso, che ha dichiarato:"Sono troppo felice! Qui puoi andare a scuola, giocare a calcio". Ecco: qui in Italia, il paese dei balocchi, si può andare a scuola e giocare a calcio. A spese di chi?

titina

Ven, 21/03/2014 - 17:44

BASTA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

moshe

Ven, 21/03/2014 - 17:45

Cominciate voi con lo smettere di chiamare migranti quelle orde immonde che ci stanno invadendo! Subito dopo bisogna ripetere che abbiamo un governo di merda ed una sinistra schifosa che pur di distabilizzare l'Italia con lo scopo successivo di comandarla, la sta portando alla rovina. Altro bel discorsino sarebbe da fare sul novello papocchio che incita l'invasione del nostro paese; è chiaro che a lui ed alla chiesa non costa niente, SIAMO NOI CHE MANTENIAMO I CLANDESTINI E TUTTI I PRETI PARASSITI!

@ollel63

Ven, 21/03/2014 - 17:46

attenzione all'effetto papa: è catastrofico, tanto non paga lui. Pagheranno comunque i miserabili italiani, sinistrati compresi ed infine gli stessi emigrati dopo aver distrutto l'Italia degli sciocchi.

rossini

Ven, 21/03/2014 - 17:48

Quello che non riesco a capire e che mi dà molto da pensare è la estrema solerzia, ed anzi l'entusiasmo, con cui comandanti e marinari della nostra Marina Militare della Guardia Costiera si dedicano all'opera di salvataggio dei migranti. Basta che venga avvistato, anche fuori dalle acque territoriale un barcone, che subito frotte di corvette, fregate ed altri natanti si scapicollino sgomitando a tutto vapore per trainare, trasbordare, trasferire. Nessuno protesta per il lavoro supplementare, lo straordinario, le uscite nel mare in tempesta, i gravi disagi che l'opera di salvataggio comporta. Non è che "gatta ci cova"? Non è che le operazioni di salvataggio vengono equiparate a vere e proprie missioni militari in tempo di pace con tutto quello che ciò comporta in termini di indennità speciali, compenso per straordinario ecc.? Vi è un giornalista capace di fare un'inchiesta su quanto può lievitare lo stipendio mensile degli equipaggi che effettuano 2-3 missioni di salvataggio al mese?

Ritratto di GWENDOLIN

GWENDOLIN

Ven, 21/03/2014 - 17:51

Migranti---- Naturalmente il naufragio sarà il nostro. Guarda caso tutto l'apparato è stato messo in piedi dalla Sinistra al completo...Analizzate : chi paga " Mare nostrum " ? chi paga i centri d'accoglienza? chi paga la sanità? in nome di chi e che cosa?mentre noi ITALIANI dobbiamo sopportare i famosi " tagli ". Gwendolin

Giacinto49

Ven, 21/03/2014 - 17:52

Ecco un'altro dei perchè dei sorrisetti in Europa.

Mefisto

Ven, 21/03/2014 - 17:52

ehh... ma poi se li respingiamo o se solo ci azzardiamo a pensarlo, siamo noi i razzisti... parola buona per tutte le stagioni...

maurizio50

Ven, 21/03/2014 - 17:55

E' ora che Qualcuno inizi la campagna di stampa contro questa invasione. Che aspettiamo? Che arrivi qui tutta l'Africa, fomentata dalla Kyenge, dalla Sinistra, ed anche dal nuovo Papa? E quando avremo qui dieci milioni di Africani che facciamo? Li manteniamo noi Italiani o aspettiamo che i suddetti Africani facciano anche qui quello che stanno facendo in Africa Centrale,Nigeria, Congo , Ciad e altro, vale a dire omicidi, razzie , stupri in una quotidiana battaglia di sopravvivenza? Ma abbiamo dei governanti che vedono il problema o che si limitano a mettere la testa sotto la sottana della ipersciagurata Boldrini? Gli italiani ne hanno piene le tasche di aver qui migliaia di vagabondi e sopratutto di aver dei governanti incapaci od imbecilli o peggio conniventi che mandano la Marina Militare a raccattare negri per tutto il Mediterraneo. BASTA>! BASTA! BASTA!Nell'interesse dell'Italia e degli Italiani, BASTA!!!

Bellator

Ven, 21/03/2014 - 17:57

Questi sono clandestini, no migranti!!,in tutti gli Stati del Mondo si entra con il passaporto, dichiarando le motivazioni e le disponibilità economiche per il soggiorno. Questo è un Governo non abilitato dagli elettori,per ritenersi in diritto di FARE INVADERE,L'ITALIA, da queste masse di africani. Gli Italiani sono stufi di questo sistema balordo, di mantenere i clandestini, vanno tutti respinti, oppure facciamoli alloggiare sull'Alto Colle, in Vaticano, nelle Regioni Rosse a spese dei sinistronzi e di quella Congolese,che ci ha rotto...!!.

gianni59

Ven, 21/03/2014 - 17:57

Nadia Vouch paese dei balocchi perché si può andare a scuola e giocare a calcio?...che piccola visione...premesso che per la maggior parte l'Italia è un paese di transito, ma con quello che si sono rubati i nostri lestofanti (politici, evasori, mafia, corruttori, strapagati ecc) il problema sono i migranti? E' come prendersela col lavavetri e stare zitti a farsi fregare euro ad ogni rifornimento con accise della prima guerra mondiale!!!

gianni59

Ven, 21/03/2014 - 17:58

Nadia Vouch paese dei balocchi perché si può andare a scuola e giocare a calcio?...che piccola visione...premesso che per la maggior parte l'Italia è un paese di transito, ma con quello che si sono rubati i nostri lestofanti (politici, evasori, mafia, corruttori, strapagati ecc) il problema sono i migranti? E' come prendersela col lavavetri e stare zitti a farsi fregare euro ad ogni rifornimento con accise della prima guerra mondiale!!!

Riprendiamoci

Ven, 21/03/2014 - 17:59

perché non mettere dei traghetti a questo punto? Li facciamo approdare al porto di Civitavecchia, e li facciamo arrivare direttamente a Roma, cos' per farli stare più vicino a nostri politici ed al nostro papa che tanto li vogliono qui. Per carità non sono razzista ma neanche un ipocrita. Se vogliamo aiutarli veramente andiamo a costruire a casa loro, per farli stare bene a casa loro, la mano d'opera non sarà un problema.

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Ven, 21/03/2014 - 18:01

E' sufficiente non andarli a recuperare: al secondo naufragio senza il minimo soccorso e senza lacrimevoli funerali di stato non vengono più. O facciamo così o, nel giro di un anno saremo letteralmente invasi dagli africani.

ritardo53

Ven, 21/03/2014 - 18:04

Proporrei di farli entrare tutti, ma in cambio mandare nei paesi di provenienza tutti i comunisti italiani.

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 21/03/2014 - 18:06

MI RACCOMANDO!!! Continuate a raccattarne piu che potete,le elezioni Europee sono vicine e quindi con questo andazzo NOI Leghisti raccoglieremo un sacco di voti. Altro che le percentuali dello 0, che stamattina il PONTIFICATORE annunciava per noi!!! Saranno percentuali BULGARE!!! Saludos

fabio tincati

Ven, 21/03/2014 - 18:09

certo con una scolarità da 3°elementare (se ci arrivano) in un paese dove è necessario il diploma o equivalente per fare qualcosa sono l'ideale. C'è da aggiungere che i primi che vedono sono quelli della cgil che cercano di intrupparli (servono voti) presto scoppieranno i primi disordini, ma i politici diranno che è colpa degli italiani che sono razzisti. Poi quando i disordini si estenderanno sul serio scapperanno tutti dando la colpa a Berlusconi. Beirut era la Svizzera dell'Africa, guardate come l'hanno ridotta! E' solo questione di tempo.....

michetta

Ven, 21/03/2014 - 18:10

E CI VOLEVA IL RTORNO DI MARCELLO BOOM VENEZIANI per direfinalmente le cose come stanno! Accidenti! Cert che anche voi del Giornale, ce ne avete messo del tempo per comprendere ladisfatta causata da tutti quelli che si sono succeduti negli ultimi anni al Governo del Paese! Perche' occorre chiarire che se quell'autentico fregone di Letta stabilì di madare le navi della Marina M ilitare per "soccorrere" a spese elevatisime nostre, gli altri prima di lui, NON hanno fatto mai alcunche' contro i neri d'Africa che ci invadevano in onti nuazione. Ricordo che Berlusconi instauro' un dialogo con il morto ammazzato Gheddafi, procurando un certo rallentamento. Ma mai, nessuno si e' opposto veramente e drasticamente per evitare che questi invasori clandestini, perche' e' così che si chiamano i "migranti" donne in cinte comprese, calcassero il nostro suolo natio. Si pensi lla Kyenge che arrivata quì dal Congo, l'hanno fatta pure ministro della Repubblica Italiana! Altra sola, appioppataci, da parte del cattocomunista Letta. Il Papa Francesco, che tanto lamenta delle nostre lamentele, apra i suoi terreni ed i suoi palazzi sparsi in tutto il mondo ece li tega. Seli tenga! A noi, non serve, questa gente che viene, senza essere invitata, ci invade, ruba, ferisce, uccide e stupra! Ripeto, sia Napolitano ce il Papa, come del resto anche gli opportunisti delle ONLUS che ci sguazzano e si arricchiscono, devono fare come D'Alema dopo lamissione arcobaleno, SE NE VADANO VIA! SI TOLGANO DI MEZZO! Noi, non vgliamo pagare le tasse per loro. Noi, abbiamo i nostri figli ed i nostri nipoti che reclamano l'AMORE VERSO IL PROSSIMO NOSTRO! E' a loro, che dobbiamo dare, a nessun altro. Perche' se ogliamo veremanete bene al PROSSIMO NOSTRO COME A NOI STESDSI, faremo del bene, prima alla famiglia nostra, poi agli amici nostri, quindi ai vicini di casa, ai compaesani, concittadini, corregionali e connazionali! Dopo aver AMATO tutti questi, NON CI RIMANE PIU'NULLA

JanSobieski

Ven, 21/03/2014 - 18:10

Mare Nostrum... grazie Letta (e Renzi) del nostre barcone quotidiano.

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 21/03/2014 - 18:10

GIANNI 59 Domattina dato che come scrive Lei "sono di passaggio" gliene faccio passare qualche centinaio per casa sua!!!! Saludos

ritardo53

Ven, 21/03/2014 - 18:12

Mettiamo delle bombe al mare nostrum, e poi vediamo se non cambiano rotta.

Ritratto di asfodelo13

asfodelo13

Ven, 21/03/2014 - 18:16

In spagna il problema lo hanno risolto da tempo installando un sistema satellitare..boe galleggianti di segnalazione e un muro. I poliziotti non esitano a sparare (pochi giorni fa ne hanno fatto fuori tre).L'Europa tace ma non lo fa con l'Italia.L'invasione di clandestini(non migranti)e' iniziata e con l'arrivo dell'estate sara' sempre peggio.Avranno asilo ,case,assistenza sanitaria e una diaria giornaliera e tutto pagato da noi. Alla faccia della spending review paghiamo anche navi,elicotteri ,aerei e tutto il baraccone dei soccorsi. Evviva la Kienge e Renzi!!!!!

scipione

Ven, 21/03/2014 - 18:16

Propongo la "nera"quale premio nobel per la pace e la sicurezza dell'Italia.

ritardo53

Ven, 21/03/2014 - 18:18

Ho appena fatto un sgno di grande cuore, LUIGIPISCIO, MARK61, ERSOLA, GERICO, E tutti i merdosi di questo mondo, sono propensi a ricevere a casa loro un numero illimitato di queste persone a costo di uscire e vivere loro medesimi in mezzo alla strada.

Benado

Ven, 21/03/2014 - 18:22

Un volta imbarcati sulle navi Italiane, perché non li portano nel luogo di provenienza? Altrimenti prendiamoli direttamente nei porti Africani,non gli faremo rischiare la vita.

cirociro

Ven, 21/03/2014 - 18:23

Eppure sarebbe così facile risolvere il problema. Basterebbe minacciare di MANDARLI TUTTI IN VATICANO, immediatamente sarebbero tutti respinti!!!

Benado

Ven, 21/03/2014 - 18:23

Riprendiamoci OK

igiulp

Ven, 21/03/2014 - 18:24

Perchè parlare di "assalto di migranti" quando è il nostro governo che graziosamente li ospita da oggi in un hotel 4 stelle in provincia di Pavia ?

abocca55

Ven, 21/03/2014 - 18:26

Io credo che il tandem Berlusconi/Renzi farà qualcosa anche per questa emergenza. Per il comportamento della svizzera, occorre nazionalizzare tutte le sue aziende in Italia, comprate da noi a pochi spicciolini, approfittando della crisi, e della debolezza politica impiegata unicamente a combattere il Cavaliere.

laura

Ven, 21/03/2014 - 18:27

Ricordiamocelo quando andremo a votare. La Lega oggi ha protestato per l'arrivo di "profughi" all'hotel Riz di Pavia (140 Euro al giorno!!). Siamo alla PAZZIA DELINQUENZIALE!!! Renzi, se fossi in te non stareisereno. Cottarelli che dice???

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 21/03/2014 - 18:29

voi siete più democratici dei tedeschi, BRAVI.Continuate così.

Ritratto di navigatore

navigatore

Ven, 21/03/2014 - 18:29

Ai primi di aprile saro´ a casa..a Lampedusa, non sono razzista , ma seguo le leggi immutabbili di MADRE NATURA, vita mea, morte tua, putroppo il naufrágio e ávvenuto davanti a casa, fa male ma la relata´e´molto amara, questi vengono, con esigenze assurde, pretendono e si incazzano quando non le ottengono, buttano via il cibo che gli viene offerto in quanto non di loro gusto , e lo STATO ladrone regala a loro anche le sigarette, che noi paghiamo,e questa COMUNISTA dela sindachessa Compagna Giusi Niccolini gli esprime solidarieta´, e le tasse vanno alle stelle, vedo nero per la stagione, inutili farsi illusioni , L´ evento del Papa , che ho ignorato, considerandolo l´enensimo atto irresponsabbile di um potere religioso e non condividendo tale religione e considerando le altre,ISLAM +EBRAISMO., che ..sono il cancro dell´ umanita´, ma quando questi isolani capiranno il disastro che gli sta vanendo addossso ?? altro che vlla di Berlusconi a Cala Francese, hanno distrutto l´ unica fonte di guadagno naturale , la pesca , ora tutti fanno affidamento al turismo di massa, com la pretesa assurda di lavorare 3/4 mesi e campare tutto l´anno, con prezzi alle stelle , mentre decine di ex pescherecci ancorati in porto trasformati in barche per gita, giro dell´isola e stronzate varie, aspettano i turisi.??? la pesca e´solo um vago ricordo , e nei ristoranti, (la maggioranza) hotel , pensioni danno pesce congelato importato dall´ estero, i tempi sono cambiati in peggio e´stato passato il punto di non RITORNO....alleluia

david71

Ven, 21/03/2014 - 18:30

fantastico... secondo veneziani l'immigrazione aumenta perchè non ci sarebbe più il reato di immigrazione clandestina... come se gente che scappa dalla miseria e della guerra si facesse intimidire da quei 1000 euro di multa che prescrive la legge ...peraltro sbarcando spesso senza un soldo non hanno proprio niente Di cui temere...questo per quel che riguarda l'analisi politica. Sorvolo poi sulla stomachevole indifferenza Dei dolori di povera gente ad opera di una persona che a parole, ma solo a parole, si definisce cristiano...

pinosan

Ven, 21/03/2014 - 18:30

Se vogliono l'indirizzo di Modena della Kyenge,basta che me lo chiedano.

torodamonta

Ven, 21/03/2014 - 18:30

Politici di sinistra ed elettori di sinistra,perché non ve li portate a casa vostra?

Nadia Vouch

Ven, 21/03/2014 - 18:32

@gianni59. La "piccola visione" è quella che viene, infatti, inculcata nei migranti che ci onoriamo di ospitare, vero? Io ho fatto riferimento ad una intervista. Lei, a cosa si riferisce? Se li ospiti tutti a casa sua, se può. Ma non credo possa. Saluti.

torodamonta

Ven, 21/03/2014 - 18:32

Politici di sinistra ed elettori di sinistra,perché non ve li portate a casa vostra?

Ritratto di stufo

stufo

Ven, 21/03/2014 - 18:33

Guardano troppa pubblicità da mulinobianco ! Maledette paraboliche, questi laggiù, appena gli arriva la corrente sul tucùl, ne mettono una e capiscono che vivono nella merda. Così ce ne portano un poco anche a noi.

pier47

Ven, 21/03/2014 - 18:34

buonasera, qualcuno che parla(Salvini)c'è ma se nessuno pubblica le sue esternazioni,nessuno lo saprà!Ieri notte sono arrivati 400 clandestini a Pavia in hotel a 140 € /notte,vedete voi.Tra poco ci saranno le elezioni,votate sempre i soliti e poi avrete questi risultati.Dopo non commentate neanche. saluti

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 21/03/2014 - 18:35

gianni59 anche il tuo messaggio è molto intelligente ,mal comune mezzo gaudio.Complimenti e immagino che darai tanta ospitalità a questi migr... ops invasori legalizzati da una siniustra becera.

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Ven, 21/03/2014 - 18:37

Tutto quello che sta accadendo in Itaia in fatto di emigrazione è esclusivamente frutto del P.D.,Monti,Letta,SX tutta in cerca esclusivamente di sempre più VOTI. Sarà il popolo italiano a pagare e non loro. Non per niente misero la Ministra Keyenge e che tuttora continua col suo "programma". Si arriverà al punto che per non fare AFFOGARE L' ITALIA INTERA col suo popolo sempre pagante il CONTO, nasceranno, pur non essendo razzisti, grandi ribellioni. A questo situazione unica, ogni cittadino già si domanda cosa fare per salvarsi. L'unica strada sarebbe quella di fare nuove leggi severe e frenanti nonchè mandare veramente a casa tutti i politici resposabili di questo sfacelo.E' urgente quindi rivedere tutta la situazione. Anche Alfano è a caccia di voti. Anche per LUI va bene così. Ed il PAPA ?? Il PAPA prediga bene ma....."Forse vorrebbe dire che il Vaticano è piccolo....,povero... e quindi sono i Cristiani Italiani e NON che devono accogliere tutta questa(Povera( gente dandogli anche quel che rimane della loro miseria e, non sarebbe male, una casa anche attrezzara di tutto"". Stiamo proprio messi male !

Pelican 49

Ven, 21/03/2014 - 18:39

Per riparare i danni del Governo Monti occoreranno decenni, per il danni del Governo Letta e della Kyenge o come cavolo si scrive, non ci sarà rimedio. Ma Renzino, il Nuovo Messia, troverà le risorse .... tutti i negri che arrivano dall'Africa ci costano solo 50 Euro al giorno.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Ven, 21/03/2014 - 18:42

Ricordo un certo Mustafà (nome di fantasia) che diversi anni fa girava con la sua mercanzia tra gli ombrelloni. L'ho incontrato nel peroido natalizio a Fiumicino in compagnia di suoi familiari, mi ha ricosciuto ed alla mia ovvia domada di come se la cava, mi ha risposto che con i soldi accantonati negli anni '80 e '90 si è potuto ritirare nel suo paese ed aprire un'attività che gli consente una vita agiata. Alla domada dove fosse diretto mi ha parlato di parenti in Inghilterra: -no più Italia, Italia no più buona troppi genti che vengono, troppi genti cattivi non poter più lavorare...- Conclusione, anche i primi migranti ci snobbano!

Ritratto di giuliocapilli

giuliocapilli

Ven, 21/03/2014 - 18:43

Ricordatevi!!! Di questa Italia....siamo solo ospiti!!!

Ritratto di illuso

illuso

Ven, 21/03/2014 - 18:44

Un Papa lungimirante e saggio San Pio V organizzò cinque secoli fa la battaglia navale di Lepanto vinta dagli Europei che fermarono l'invasione musulmana. Ora un paperello giunto dall' america del sud viene in Europa e proclama che l'invasione in atto di questi tempi è cosa buona e giusta. Robe da matti. Mi fermo qui perchè non vorrei che mi venisse un travaso biliare.

Pelican 49

Ven, 21/03/2014 - 18:44

Il nostro Compare Renzino, a caccia di fondi per le riforme, dovrebbe pensare seriamente ad abolire la Marina Militare con tutti gli annessi e connessi .... tanto a che ci serve? Non abbiamo possedimenti oltremare, non dobbiamo fare la guerra a nessuno e quindi perchè tenersela? Per salvare i barconi carichi di negri? Possiamo mandarci la Tirrenia, magari guidata da Schettino ....

Emilio il pazzo

Ven, 21/03/2014 - 18:45

é brutto a dirsi, ma il più è affondare i primi 2 o 3 barconi. Poi la voce si diffonde e il problema è risolto.

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 21/03/2014 - 18:48

Pagano gli italiani idioti.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 21/03/2014 - 18:50

non capite che dovete eliminare quei politici che prendono soldi da Brusselles per fare entrare in Italia questi fighetti, è logico che qualcuno ha interessi economici.ELIMINATELI

Ritratto di illuso

illuso

Ven, 21/03/2014 - 18:51

Robe da matti e da coglioni, spendiamo l'iradiddio in missioni militari all'estero e non riusciamo a difendere i confini di questa sciagurata italietta. La nostra gloriosa marina (si fa per dire) scorazza per il mediterraneo rendendosi complice dell' invasione. Se questa non è sceleratezza ditemi cos'è.

hector51

Ven, 21/03/2014 - 18:53

Tutti fanno finta di niente, ma il problema dei migranti, purtroppo, sarà la più grande complicazione del futuro per il nostro paese e per i nostri figli. Prevedo scenari apocalittici. Svegliamoci finché siamo in tempo. Non possiamo accogliere tutti i poveri del mondo. Si stabiliscano le regole in base alle nostre possibilità e si mettano in atto. Tutti devono sapere che in Italia si può entrare solo rispettando le regole. Purtroppo già so che non sarà così.

piertrim

Ven, 21/03/2014 - 18:55

20 milioni di italiani lavorano per mantenerne, si fa per dire, altri 33 milioni. Domanda: come fanno 600.000 lavoratori stranieri a mantenere i 6-7 milioni di loro qui presenti? Quanti di costoro vengono caricati sulle nostre spalle?

vince50_19

Ven, 21/03/2014 - 18:57

La parte più deleteria della Paneuropa auspicata dal nobile Austriaco Kalergi, viene portata avanti con il chiaro intento di indebolire l'Europa, la Ue con questi sbarchi che contribuiranno ad impoverirci e con un livello culturale che si abbasserà sempre più verso il "suolo". Che poi è quello che vogliono i massoni tipo George Soros, quello che fece svalutare nel 1992 la lira del 30% e che continua con i suoi subdoli giochi in borsa a mettere in difficoltà stati, perfino la solidissima banca d'inghilterra. Un mercantilista, opportunista, un massone reazionario della peggior specie. Governo italiano che fai, finta di niente, dormi? E poi parli di diminuire le tasse, di agevolare i cittadini italiani. Con questi sbarchi come si metterà la faccenda? Massa di vergognosi ipocriti che per il voto venderebbero anche i propri cari.

GVO

Ven, 21/03/2014 - 18:59

bene mandateli a casa della Boldrini !

GVO

Ven, 21/03/2014 - 19:01

rettifico mandateli anche dal Papa!

Giorgio5819

Ven, 21/03/2014 - 19:02

Ottimo! Risultato ottenuto dalla manica di bastardi che hanno organizzato questo scempio dell'Italia. Votateli ancora, mi raccomando. Kyenge,sottospecie di virus letale sinistro. E fate smettere l'omino bianco con le sue ca....e !

eolo121

Ven, 21/03/2014 - 19:03

la pazzia dei nostri politici , distruggono il futuro d identità di una nazione ormai prossima alla bancarotta. chi pagherà il vaticano? aumenteranno le accise e nuove tasse di scopo

paci.augusto

Ven, 21/03/2014 - 19:04

Era inevitabile che questo succedesse e siamo solo all'inizio!! Con ministri cialtroni, disonesti e bugiardi che hanno definito questi disgraziati clandestini, con alta percentuale di delinquenti, ' valori per l'Italia ' perché ci ' pagano la pensione ' ( sic???!!!), il miraggio di un Paese di fessi che paga TUTTO, attirerà sempre più stranieri clandestini, riempiendoci ancor più di criminali che hanno reso l'Italia il Bronx d'Europa!!Addirittura mandiamo navi militari a recuperare carrette del mare con centinaia di clandestini in acque territoriali di paesi europei che se ne sbattono!! Oltre che disonesti e bugiardi i loro tifosi sinistri, sono anche stupidi perché costerebbe meno a TUTTI inviare un traghetto settimanale sulle coste africane che potrebbe caricare 3000 clandestini con 500 euro, facendo loro risparmiare almeno 1500 euro e eviterebbe tragedie del mare!!

sandrovivace

Ven, 21/03/2014 - 19:06

Lasciate che gli Extracomunitari vengano a noi e non glielo impediamo perchè loro è il regno d'Italia. L'HA DETTO FORSE GESU'?

giottin

Ven, 21/03/2014 - 19:07

Venghino siori venghino, spero che ad arrivare siano milioni e poi vediamo che succede!!!

oasicarlos

Ven, 21/03/2014 - 19:07

E poi qualcuno commenta contro al tentativo di salvataggio del Veneto tramite referendum regolare e democratico..ma ci rendiamo conto di come siamo messi? Chi ci salva più? Io oramai pensavo solo a un duce, oggi ho una nuova speranza democratica: si chiama REPUBBLICA VENETA.

sandrovivace

Ven, 21/03/2014 - 19:08

Dov'è il mio commento?

syntronik

Ven, 21/03/2014 - 19:09

VENGHINO VENGHINO, li sfameremo con i fondi della cassa integrazione, e il fondo pensioni IMPS, fra non molto ci metteranno anche la tassa sfama clandestini, decurtati dagli stipendi dei dipendenti pubblici e privati.

Ritratto di rapax

rapax

Ven, 21/03/2014 - 19:12

Ma scusate pensateci, bene cosa ce ne facciamo di migliaia di africani incapaci di fare nulla..gianni54, appunto tra il latrocinio dei merdosi ci aggiungiamo le prebende per le migliai di africani, noi che facciamo? Certo che voi il cervello lo avete in culo!

Ritratto di rapax

rapax

Ven, 21/03/2014 - 19:13

Voglio il partito di fratellanza ariana!!! Altro che storie, dove ci si scrive?

petra

Ven, 21/03/2014 - 19:14

Grazie Letta, grazie Kyenge, grazie Grillo.

forbot

Ven, 21/03/2014 - 19:16

# X maurizio 50 # sono pienamente d'accordo con quanto hai appena scritto! Purtroppo anche se incominciamo ad essere in tanti a pensarla alla stessa maniera, purtroppo il tutto rimane lettera morta e nessuno è in grado di prendere quei provvedimenti che una nazione con un governo responsabile e lungimirante dovrebbe prendere per il bene di tutti i suoi cittadini. Quì non si rendono conto che a lungo andare, prima saremo invasi in modo pacifico da questa gente, ma quando saranno una diecina di milioni di loro, incominceranno i veri guai per l'Italia. Questa gente che arriva da queste parti, così senza controlli e in quantità, superiori alla nostra possibilità di accoglienza, cari connazionali, prepariamoci a tempi molto più duri di quelli che abbiamo conosciuti fin ora. E' inutile portare esempi, conoscenze ed esperienze avute direttamente ognuno di noi avrà modo di farle di persona, un pericolo che incombe su tutti noi. La Chiesa e il Papa si renderanno conto che non siamo contro l'accoglienza, ma solo contro i disastri che una accoglienza fatta senza ordine e disciplina, ci riserva. Purtroppo anche la Chiesa avrà i suoi martiri.-

forbot

Ven, 21/03/2014 - 19:16

# X maurizio 50 # sono pienamente d'accordo con quanto hai appena scritto! Purtroppo anche se incominciamo ad essere in tanti a pensarla alla stessa maniera, purtroppo il tutto rimane lettera morta e nessuno è in grado di prendere quei provvedimenti che una nazione con un governo responsabile e lungimirante dovrebbe prendere per il bene di tutti i suoi cittadini. Quì non si rendono conto che a lungo andare, prima saremo invasi in modo pacifico da questa gente, ma quando saranno una diecina di milioni di loro, incominceranno i veri guai per l'Italia. Questa gente che arriva da queste parti, così senza controlli e in quantità, superiori alla nostra possibilità di accoglienza, cari connazionali, prepariamoci a tempi molto più duri di quelli che abbiamo conosciuti fin ora. E' inutile portare esempi, conoscenze ed esperienze avute direttamente ognuno di noi avrà modo di farle di persona, un pericolo che incombe su tutti noi. La Chiesa e il Papa si renderanno conto che non siamo contro l'accoglienza, ma solo contro i disastri che una accoglienza fatta senza ordine e disciplina, ci riserva. Purtroppo anche la Chiesa avrà i suoi martiri.-

Alessio2012

Ven, 21/03/2014 - 19:17

Intanto il Papa se la prende con i "mafiosi"... anche lui fa la guerra ai nemici invisibili... I delinquenti "comuni" invece li fa entrare tranquillamente...

Antonio63

Ven, 21/03/2014 - 19:17

A rischio di ripetermi, il concetto e' sempre lo stesso, e cioe' vorrei tanto sapere chi ha dato mandato ai nostri politici di distruggere questo Paese.....Nel frattempo tra uno sbarco e l'altro di gente verso la quale non abbiamo obblighi di sorta, e che pesano non poco, sulle spalle del solito pantalone (cioe' noi ), le cronache continuano a riportare di nostri connazionali che si tolgono la vita disperati per problemi di lavoro e/o economici nell'indifferenza generale. Morale della favola ma da quale cavolo (eufemismo) di gente ci facciamo governare, e non ultimo ma che cavolo di gente siamo se accettiamo passivamente tale stato di cose ?

berserker2

Ven, 21/03/2014 - 19:18

E non sapete, nessuno mai ne parla, dei costi ASSURDI, enormi e spropositati degli avvocati pagati dallo Stato con il Gratuito Patrocinio per fare ricorsi inutili e pretestuosi avverso il diniego di asilo e/o di protezione internazionale. Pochi avvocati, legati all'associazionismo becero ed accattone, gestiscono questo ricco mercato milionario. Senza contare il danno erariale di contributi unificati mai pagati e mai pretesi da cancellieri cialtroni e miserabili che mettono il dovuto "a debito" che non paga mai nessuno!

swiller

Ven, 21/03/2014 - 19:19

Una cosa indecente al governo abbiamo dei coglionazzi tutti da galera.

manente

Ven, 21/03/2014 - 19:20

Questo succede quando la volontà dei cittadini viene calpestata creando governi dal nulla e mettendoci a capo gente come Monti, Letta e Renzi che nessuno ha eletto, se non con finte elezioni che questi cialtroni chiamano graziosamente "primarie", la grottesca parodia di una democrazia. E del tutto "naturale" che in una simile farsa, a personaggi come la Boldrini e la Kyenge venga assegnato il ruolo che meritano !

petra

Ven, 21/03/2014 - 19:24

gianni59 MA QUALE TRANSITO. POVERO INGENUO. Li conosce i trattati europei sull'immigrazione? Il PRIMO paese di transito, cioe' noi, ospita nel proprio territorio l'immigrato, sia esso clandestino o richiedente asilo. DA QUI NON SI MUOVONO, STIA PUR CERTO, perchè i nostri confinanti non li accettano. L'Italia è l'unico Paese al mondo che si comporta in questo modo. Inconcepibile da qualsiasi persona con il cercello a posto.

petra

Ven, 21/03/2014 - 19:24

gianni59 MA QUALE TRANSITO. POVERO INGENUO. Li conosce i trattati europei sull'immigrazione? Il PRIMO paese di transito, cioe' noi, ospita nel proprio territorio l'immigrato, sia esso clandestino o richiedente asilo. DA QUI NON SI MUOVONO, STIA PUR CERTO, perchè i nostri confinanti non li accettano. L'Italia è l'unico Paese al mondo che si comporta in questo modo. Inconcepibile da qualsiasi persona con il cercello a posto.

roseg

Ven, 21/03/2014 - 19:25

ci costa 300000 € al giorno e andiamo a recuperarli fin sulle coste africane...viva l'italia.

Ritratto di Lorenzo1961

Lorenzo1961

Ven, 21/03/2014 - 19:27

Cosa aspetta la nostra marina (se ancora esiste) a intervenire?!?!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 21/03/2014 - 19:28

Questi sono i futuri protagonisti delle spietate guerre civili interetniche che sconvolgeranno a breve l'Europa intera. Noi non abbiamo un Putin.

pittariso

Ven, 21/03/2014 - 19:31

Che differenza c'é tra questi e i nostri giovani:tutti cercano lavoro.

scipione

Ven, 21/03/2014 - 19:40

E io pago,e la poverta' degli italiani aumenta e i suicidi continuano.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Ven, 21/03/2014 - 19:43

Ma i traghettatori chi sono? Anch'essi sono migranti accolti con il picchetto d'onore? Poi li rinpatriano perchè possano continuare il traffico oppure vengon dirottati nei centri di accoglenza anch'essi?...mi auguro che almeno le barche vengano disarmate ed utilizzate per legna da ardere, perchè ho il sospetto che vengano restituite o messe all'asta per quattro soldi!

MenteLibera65

Ven, 21/03/2014 - 19:46

" il numero stimato dei cittadini stranieri presenti in Italia e privi di documenti di soggiorno regolari è stimato in circa 650 mila persone. Secondo i dati del ministero dell’Interno pubblicati nel 2008, circa un cittadino straniero irregolare su otto (il 12 per cento) era arrivato via mare, mentre la gran parte era arrivato in aereo utilizzando un visto turistico." Come potete vedere l'88% dei migranti clandestini arriva col passaporto via aereo, col visto turistico e poi si esclissa . Ma fanno più notizia le barche dei poveracci, e le minchiate di uno pseudo-intellettuale come Veneziani, che confronta gli sbarchi di questo inizio di anno (un inverno piovoso ma mite come se ne ricordano pochi) con quelli dell'inizio dell'anno scorso (un inverno terribile). Primo Invio.

Ritratto di arcistufa

arcistufa

Ven, 21/03/2014 - 19:50

bene, vanno distribuiti : vaticano , casa boldrini , casa kienge , casa vendola , casa lerner e via dicendo , voglio vedere alla prova dei fatti queste anime pie

m.nanni

Ven, 21/03/2014 - 19:52

Dimissioni dellaBoldrini. SUBITO!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ma cos'altro devono fare per essere cacciati via da incarichi così delicati?

piedilucy

Ven, 21/03/2014 - 19:58

non preoccupatevi ora renzi toglierà 100 euro alle minime, alle pensioni di invalidità, e alle pensioni di reversibilità naturalmente saranno quelle sotto i 500 euro perchè molte di più e poi le dara per mantenere inuovi feccia italiani votate pd pdl e altri ladri poi però non lamentatevi

Ritratto di Dr.Dux 87

Dr.Dux 87

Ven, 21/03/2014 - 19:59

Il modello russo è il migliore che ci sia rimasto!

forbot

Ven, 21/03/2014 - 20:02

Qualche giorno fà, faccio per entrare nel negozio di mesticheria nel paesino dove abito, per l'acquisto di alcune squadrette di metallo per rinforzare gli angoli alle persiane che giorni prima mi avevano rovinato i soliti squallidi ladri entratomi in casa, nel tempo di una spesa veloce fatta al Supermercato, ebbene, mi si para davanti un negro, grande e grosso, con una enorme borsa a tracolla, mi ostruisce il passaggio e cerca di mostrarmi la sua mercanzia. Al mio rifiuto, quasi mi aggrediva dicendomi sporco razzista. Con tutta onestà, non ho mai sofferto di questa malattia, ma nel modo e l'atteggiamento assunto da quell'individuo, ho avuto l'esatta impressione di aver davanti un tizio come quello che a Milano ha ammazzato, con un piccone, tre persone. Dio mio, mi son detto, se questi sono gli immigrati a cui dovremmo fare accoglienza, sarà meglio, per tempo, provvedere ad emigrare noialtri.

forbot

Ven, 21/03/2014 - 20:02

Qualche giorno fà, faccio per entrare nel negozio di mesticheria nel paesino dove abito, per l'acquisto di alcune squadrette di metallo per rinforzare gli angoli alle persiane che giorni prima mi avevano rovinato i soliti squallidi ladri entratomi in casa, nel tempo di una spesa veloce fatta al Supermercato, ebbene, mi si para davanti un negro, grande e grosso, con una enorme borsa a tracolla, mi ostruisce il passaggio e cerca di mostrarmi la sua mercanzia. Al mio rifiuto, quasi mi aggrediva dicendomi sporco razzista. Con tutta onestà, non ho mai sofferto di questa malattia, ma nel modo e l'atteggiamento assunto da quell'individuo, ho avuto l'esatta impressione di aver davanti un tizio come quello che a Milano ha ammazzato, con un piccone, tre persone. Dio mio, mi son detto, se questi sono gli immigrati a cui dovremmo fare accoglienza, sarà meglio, per tempo, provvedere ad emigrare noialtri.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Ven, 21/03/2014 - 20:07

TENETE APERTE LE FRONTIERE AI MIGRANTI CARI ITALIANI. GLI ITALIANI NERI DI DOMANI VI SOSTITUIRANNO TOTALMENTE E SARANNO MOLTO MEGLIO DI VOI CHE SIETE DESTINARTI A SCOMPARIRE DALLA FACCIA DELLA TERRA.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Ven, 21/03/2014 - 20:08

TENETE APERTE LE FRONTIERE AI MIGRANTI CARI ITALIANI. GLI ITALIANI NERI DI DOMANI VI SOSTITUIRANNO TOTALMENTE E SARANNO MOLTO MEGLIO DI VOI CHE SIETE DESTINARTI A SCOMPARIRE DALLA FACCIA DELLA TERRA.

GiuliaG

Ven, 21/03/2014 - 20:12

Il governo e la Kyenge, e Laura Boldrini ex portavoce dell'Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (UNHCR, Regional Representation Southern Europe)che ha sputtanato il nostro paese all'ONU al tempo dell'accordo con la Libia di Ghedaffi per il controllo delle coste, cosa sarebbe? Beh via, ormai in Italia un giro di pista in parlamento non si nega più a nessuno, l'importante è che non sia eletto regolarmente. @Franco a Trier, ah ah ah per una volta ho riso, vero noi siamo più "democratici" dei tedeschi: quando a dicembre sono caduta all'aereoporto di Francoforte, solo per farmi visitare al pronto soccorso della città ho dovuto prima dichiarare la data di partenza. Mentre mia cugina, che ha sposato un americano, per ottenere la green card ha dovuto dimostrare di avere un conto in banca in modo da non dover essere mantenuta dagli americani.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Ven, 21/03/2014 - 20:21

E' solo l'inizio, fra un quinquennio si saranno mescolati a voi, vi avranno acculturati un pò, i vostri figli dovranno competere con loro, entreranno nei gangli politici e nel tessuto economico e finalmete sarete uguali agli altri.

manente

Ven, 21/03/2014 - 20:32

Bene ! Viva Renzi, la Kyenge, la Boldrini, Napolitano, Grasso, il Pd e tutti i cialtroni che stanno portando questo Paese al totale sfascio !

Ritratto di Soldato di Lucera

Soldato di Lucera

Ven, 21/03/2014 - 20:40

Più di settant'anni di cattocomunismo hanno distrutto sto paese. Ecco l'epilogo! Un pezzo d'africa attaccato alle sottane della vecchia mignotta europa... Gli eurobabbei con le mutande fatte con la bandiera della pace e i distributori automatici di goldoni e lubrificanti anali. Senza sparare un colpo ci ritroviamo senza un cazzo! Evviva il papa Franceschiello che arriva dal buco del culo del mondo! Evviva l'anonima culattoni e i pacifessi che salvano i beagle perché fra bigoli ci si aiuta! C'era una volta l'Italia...: poi abbiamo perso la guerra con disonore e da allora poco alla volta ci hanno smantellato e adesso godiamoci la nostra fine! Allah è al bar!

Ritratto di bobirons

bobirons

Ven, 21/03/2014 - 20:41

La disfatta dell'Italia nell'immigrazione selvaggia, e non solo, si chiama disfattismo di sinistra. Questa, i suoi dirigenti ed il loro popolo bue, non sapendo costruire altro che dei castelli in aria, si votano a distruggere quanto detto, fatto o solo ipotizzato dall'odiato nemico, che poi non è altro che chi non la pensa ed agisce come loro. Parlando spesso con gente di sinistra, mentre bovinamente sostengono l'apertura indiscriminata delle frontiere, privatamente categorizzano ogni immigrato di pelle non chiara come "marocchini" e gli altri come "albanesi", recriminando sul fatto che percepiscono prebende e favoritismi non concessi a loro, che non osservano le stesse regole che essi devono servire, in altre parole dimostrandosi i primi razzisti, come del resto è nel loro DNA di politica settaria. Se si suggerisce che siano le case del popolo a sostenere l'onere dell'accoglienza rispondono che ci pensino i preti o Berlusconi, se si suggerisce che molti sono violenti rispondono che la violenza è quella di indicarne le malefatte. Ci sarebbe da auspicare un cambiamento radicale di atteggiamento, dove le forze di cdx sostenessero il buonismo internazionale e masochista per vedere tutta la sinistra ergersi a baluardo contro gli sbarchi, magari agendo come la sinistra ha sempre agito, usando mezzi violenti e coercitivi, gli stessi che sono un orrore se a subire sono essi stessi. Del resto, cosa ci si può aspettare da chi ha coniato l'infame motto 1,10,100 nassirya ?

Ritratto di MARINA58

MARINA58

Ven, 21/03/2014 - 20:42

Egregio Dottor Veneziani:GRAZIE!! GRAZIE... per la lucidità, il coraggio e la fierezza, di metterci la faccia, nel pronunciare cose,(che dovrebbero far riflettere...i nostri politicanti...TUTTI,nessuno escluso...) che sembrerebbeero banali, ma che banali non sono; pregne, semplicemente di consapevolezza, verità assoluta ed onestà intellettuale...(dote che a molti fa difetto...ainoi..)potrei scrivere, tantissime cose a tal proposito...considerando che con queste persone ho a che fare giornalmente per lavoro, ma risulterei..".ai più" una razzista; ormai a questo ci hanno abituato, a torto, ma carità pelosa è anche questo, spero di poter tornare sull'argomento, al più presto.Per il momento, non posso far altro, che ringraziarLA...dal profondo del cuore...e pregarLA, di continuare nele sue battaglie, che sono anche le mie...sperando di "vincere la guerra" È LEI...la mia penna di riferimento...una PERLA RARA...che non vorrei mai perdere; non importa quanto io commenti...ma quel che LEI... con semplicità e spontaneità, mi dona.A presto,e con stima immutata ed accresciuta, Marina.HOLA!ORE 20:42.

moshe

Ven, 21/03/2014 - 20:45

Una certa persona che mi fa vomitare ogni volta che la vedo o la sento, col cognome che inizia per n........., li chiama "nuovi italiani"! non posso andare oltre .....

Ritratto di Idiris

Idiris

Ven, 21/03/2014 - 20:47

Non siamo migranti, ma italiani un po abbronzati o come si dice Afritali. Quindi siamo cittadini in tutti gli effetti dallo sbarco. Siamo gli eredi naturali dell'afritalia. La nostra bandiera ha colori verde, giallo e nero.

Ritratto di sitten

sitten

Ven, 21/03/2014 - 20:50

Il popolo italiano ringrazia la cianfrusaglia subumana di sinistra, per questa invasione pacifica. Vogliamo uno Stato severo, e che si faccia rispettare.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Ven, 21/03/2014 - 20:59

Ai politici che hanno permesso e che stanno permettendo questo sfacelo vada, per quello che può contare, il mio disprezzo più totale. Niente e nessuno mi è mai venuto più a vomito!

Ritratto di enkidu

enkidu

Ven, 21/03/2014 - 21:03

gli italiani sono (siamo) un popolo di pecoroni addormentati da secoli di propaganda. occorre far sentire la nostra voce forte e chiara altrimenti i governi di sinistra sacrificheranno il paese sull'altare dell'accoglienza e dell'acquattamento alle disposizioni dell'ONU, OSCE the guardian etc.

Libero2014

Ven, 21/03/2014 - 21:12

Chi paga il conto? L'effetto sul nostro paese è devastante. Domanda se un migrante è senza lavoro cosa fa?

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Ven, 21/03/2014 - 21:16

Noto con soddisfazione l'assenza di tutti quei commenti dovuti agli abituali frequentatori del Cucù, vari sinistrorsi, fissati coi 'bananas', velenosi, bendisposti e cuorcontenti, alcuni esaltati nei miti dei prodromi della civiltà e dell'accoglienza! Ma cosa avrebbero potuto dire se qui fossero convenuti? Sanno anche loro la stupidità e la perfidia di cui sono ammantati, la strumentalizzazione dell'immigrazione, la mala fede e la sublimazione della 'sindrome di Stoccolma' (e di 'stoc@@@o) e preferiscono non manifestarsi illudendosi, così, di essere 'superiori'. Ma si sa: chi vola alto o gli si sciolgono le ali o non lo vede più nessuno!

gentlemen

Ven, 21/03/2014 - 21:50

Credo che questa volta,pur risiedendo nel profondo sud,il 25 maggio voterò Lega!Mi sono scocciato di essere fermato ad ogni angolo di strada da queste persone.Non si tratta di razzismo ma quando la torta è piccola e i commensali sono troppi,quelli che già c'erano non intendono cederla a chi viene dopo. E' semplicemente sopravvivenza e non voglio sentirmi dire che bisogna essere buoni,bisogna redistribuire... .Ecco...io ERO buono,adesso non lo sono più,mi dispiace,è la vita!

Ritratto di Luca Scialò

Luca Scialò

Ven, 21/03/2014 - 22:08

E' la mia stessa idea, sostenuta fin da subito, un anno fa. Il "venghino signori, che qui c'è il vino buono" messo in atto da Papa, Boldrini e Kyenge ha messo in testa agli immigrati che qui possono trovare trovare una vita migliore. E poi si ritrovano in quei lager chiamati Centri di prima accoglienza, mentre gli altri Paesi europei se ne lavano le mani. Fin quando non porteremo lo sviluppo lì, come pensò qualcuno quasi un secolo fa, non risolveremo il problema né noi né loro.

NON RASSEGNATO

Ven, 21/03/2014 - 22:12

Non sono migranti, sono parassiti venuti a campare sulle nostre spalle

Fabrizio Spinella

Ven, 21/03/2014 - 22:49

Tra i remoti antenati del pugliese Veneziani verosimilmente ci fu un "migrante" proveniente da levante. La storia è fatta di migrazioni. Concordo che per accogliere qualcuno in casa sia necessario avere un letto disponibile:in questo senso,l'Italia dovrà attrezzarsi per far fronte alle numerose richieste di ospitalità. Chi fugge dal proprio Paese per approdare in un altro, non commette reato. L'umanità migra continuamente e sceglie il luogo più umano,e più a portata di barcone.

oceanicus

Ven, 21/03/2014 - 22:58

Avete già scritto tutto quanto avrei voluto scrivere io. Questa nazione è condannata, nonostante quanto accade il 30% dell'elettorato attivo continua a votare il mefitico duo PD-SEL che ha espresso personaggi come la boldrini, la kyenge, prodi, napolitano... Pensavo che con il tempo ed il succedersi degli eventi gli italiani avrebbero capito. E invece no. Allora muoia Sansone e tutti i filistei, ce lo meritiamo.

mbotawy'

Ven, 21/03/2014 - 23:03

Adesso certi italiani e il loro governicchio si accorgono della "cappella" Letta-Kyenge nonche'la semplicita' et ignoranza del Papa Bergoglio. Ora siamo invasi,assaltati,derubati e infettati dall moltitudine di fuorusciti clandestini africani.Sembra che i nostri governicchi mensili,non si siano resi conto di questa valanga di fango che non sara' facile rimuovere dalla nostra terra,dalle nostre famiglie.

Giorgio Mandozzi

Ven, 21/03/2014 - 23:32

Torno a ribadire. Mettiamo a disposizione un paio di sicuri e comodi traghetti nei porti di Tunisi e Tripoli per portare in Italia tutti i migranti che lo desiderino. Così loro non correrebbero rischio alcuno, la sinistra "falsa perbenista" sarebbe contenta, il papa sarebbe entusiasta e noi, almeno, risparmieremmo dei soldi invece che tenere decine di navi della flotta in giro per il mediterraneo a raccattare centinaia di imbarcazioni alla deriva. Poi, speriamo qualcuno ci dirà come provvedere a costoro con lavoro, vitto e alloggio visto che, mi pare, non siamo in grado di provvedere alle necessità ed emergenze di milioni di CITTADINI ITALIANI, giovani e meno giovani.

restinga84

Sab, 22/03/2014 - 00:06

Lo avevo scritto su un`altro mio spot che;tutta questa emigrazione e`il frutto,boomerang, di tutte le nazione colonialiste.Mi spiego meglio;per ragioni di lavoro conosco abbastanza bene il continente africano.Tutti gli Stati,dico tutti gli Stati,ove hanno subito l`occupazione da parte di potenze straniere(europee in preminenza), vi e`lo stesso squallore. Le potenze,nel loro stare, hanno solo arraffato tutto quanto era di loro interesse,senza nulla fare, per le popolazioni locali,lasciando,alla loro partenza,i terrirori dominati,nella piu`squallida miseris e,incapaci di autogestirsi. Solo con l`avvento della televisione,le popolazioni africane,hanno avuto l`opportunita`di conoscere che genere di vita, si vive in Europa.Il sogno di moltissimi giovani e di media eta` e`quello di potere arrivare in Europa,l`EDEN......Sono informatissimi di come arrivarci.Hanno tre opzioni,mi dicevano.La prima, via Senegal(per Spagna e Portogallo ma, con molte difficolta` ds superare)La seconda e la terza,rispettivamente dalla Libia e dalla tunisia,in quanto, diretti in Italia, senza difficolta`da affrontare.Sono a conoscenza che,navi della marina militare,vengono in loro aiuto, nel caso ce ne fosse bisogno. Io credo che quests estate sara` caldissima per il nostro governo che dovra`,sicuramnete,affrontare un`onda di emigranti che, i 1200 della settimana scorsa, sono solo l`aperitivo...........

mbotawy'

Sab, 22/03/2014 - 00:07

CHE E' CAUSA DEI SUOI MALI PINAGA SE STESSO. GRAZIE AI NOSTRI GOVERNANTI DIFENSORI DELLA NOSTRA PATRIA, RIDOTTA IN MANO DEI CLANDESTINI LADRI E ASSASSINI! Succede questo in Svizzera o in Nord e Sud America o in Russia?

Ritratto di rapax

rapax

Sab, 22/03/2014 - 00:13

Luigipiso ritorna a letto con il tuo boscimane e non rompere gli zibidei..

Ritratto di rapax

rapax

Sab, 22/03/2014 - 00:15

I sinistri si fanno fottere dai negri, hanno sempre amato il palo nero..sono nati cosi culo rosso e 90 gradi..questo quando non guadagnano facendo per loro i pappa..

ernestorebolledo

Sab, 22/03/2014 - 00:41

Questo accade quando chi governa il Paese sono potenze esterne..o politichiche chi governa obbedire a queste potenze straniere..potenze (come Berlino) potenza straniere che que quando il tuo paese ha piú problemi per loro è più facile da governare,ma era difficile per quelle potenze straniere governare l'Italia quando Berlusconi era il capo del governo in Italia.

ernestorebolledo

Sab, 22/03/2014 - 00:45

devono essere inviate a tutti quegli immigrati alla Germania

ernestorebolledo

Sab, 22/03/2014 - 00:52

gli immigrati sarebbero arrivati per migliorare la razza europea..

ernestorebolledo

Sab, 22/03/2014 - 00:54

gli immigrati sono per lo più persone buone

ernestorebolledo

Sab, 22/03/2014 - 00:58

Gli europei hanno per secoli saccheggiato e distrutto di paesi africa, La Libia è stata l'ultima..

ernestorebolledo

Sab, 22/03/2014 - 01:03

Ma certamente, in poche generazioni diventano più abbronzato

gianni59

Sab, 22/03/2014 - 01:31

hernando45 se in cambio mi manda via 100 parlamentari ladroni (compresi vari leghisti) non ci sono problemi a prenderli..sicuramente ruberanno meno!

stefanoanc64

Sab, 22/03/2014 - 01:52

@luigipiscio. Tra le gambe di tua moglie si sono mescolati da un pezzo....

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Sab, 22/03/2014 - 06:51

Non vorrei peccare di pensiero; ma, poiché credo poco alla casualità degli eventi, temo che ci sia lo zampino di qualcuno che ha studiato bene la situazione, magari ha concorso pure a indebolirla con qualche dichiarazione dissennata e, che una volta messo alla porta finalmente, abbia organizzato questo tsunami di bordate fuori di misura mai viste prima. Una specie di vendetta: ecco, mi pare il termine appropriato. E, attenzione massima, allerta! Non finisce qui. Magari, è in cantiere anche un grosso naufragio ben orchestrato per far ricadere le colpe sugli italiani. Scommettiamo?

vince50_19

Sab, 22/03/2014 - 07:15

Luigipiso - "E' solo l'inizio, fra un quinquennio si saranno mescolati a voi, vi avranno acculturati un pò.." Certo che a cretinate e sfottò da ragazzini feromonici con il pugno sinistro chiuso e in alto lei è veramente un grande dei grandi. Non per nulla, oltre il fatto che vi ritenete superiori moralmente - quarta grande malattia di quelle elencate dall'economista di sx Ricolfi - fa finta di non sapere che sono i suoi sodali che li vogliono far entrare ma solo per poterli convincere a votarli quando verrà data loro la cittadinanza. Non per nulla proprio nel 2° governo prodi ci fu un certo Ferrero che usò il pallottoliere per calcolare i voti che avrebbe preso (ma che non prese perchè la gente tutto è meno che scema come luiu pensava fosse) e che avrebbe voluto inserire proprio insieme al prof. sottile l'autocertificazione. Comunque lei è molto bravo a farci ridere a crepapelle con le sue notevoli baggianate. Un perfetto clown un pò "così" anche nella realtà.

Holmert

Sab, 22/03/2014 - 07:46

Cari amici, inutile che noi sbraitiamo. Noi abbiamo un difetto atavico, frutto di mille intimidazioni, minacce e perché no, percosse dalle bande comuniste terzomondiste, quel difetto che ci porta solamente a protestare in disparte, mai in pubblico, numerosi e decisi. Chi protesta al chiuso, non verrà mai ascoltato . Invece dall'altra sponda fanno i fatti, scendono in piazza a fare casini, mettono le città a soqquadro, fanno saltare bancomat, fanno espropri proletari etc. Lo stesso dicasi dei loro simili al governo, quando decidono di fare una cosa la fanno, senza tante storie, al contrario dei governi di destra, tutte chiacchiere e distintivo ed il 90% delle persone pronte a trafiggerti alle spalle, come i fatti dimostrano. Una destra ridottasi ad una masnada fi "facciavolta". Finché al governo ci sarà Renzi e la sua compagine di illusionisti, dell'Italia si faranno beffe tutti coloro che lo vorranno. Nessuno capisce o vuol comprendere che noi non possiamo più sostenere questa barbara invasione, l'Italia non può essere destinata a diventare un continente nero. E poi cosa viene a fare tutta questa gente? Diciamoci la verità, amici, non viene a fare il lavoro che gli italiani non vogliono più fare, la solita barzelletta della sinistra au caviar, ma a vendere cianfrusaglie. Bancarelle ovunque, per terra e sui banchi, nelle spiagge, un via vai continuo, appostati nei supermercati con la scusa di vendere calzini ed accendini, ma il vero scopo è quello di riportare il carrello e prendersi l'euro, nei mercati, nei parcheggi etc.. Ormai sono ovunque ad importunare gli italiani. A pensare che noi abbiamo speso u patrimonio per fermare gli sbarchi. Motovedette regalate alla Tunisia, alla Libia, patti di qua e di là con i paesi del Maghreb, ma non è successo nulla. Solo Gheddafi ci dava una mano, ma quell'ebete di Sarkò con l'avallo di Obama l'abbronzato, ha mandato tutto a gambe all'aria. Mettici il papa che con la storia dei fratelli va a gettare corone in mare ed ad innalzare preghiere al Padreterno gridando vergogna, ecco che l'Italia bonacciona ha mandato la marina a pattugliare la tratta, con spese che si sommano a spese. In Spagna sparano a chi cerca di passare il confine, la Germania ce li rimanda indietro, la Francia blocca i confini, la Svizzera non ne parliamo, non ce li vuole e basta e nessun papa li convincerebbe, Malta telegrafa a noi .. I soliti fessi noi, noi che abbiamo la sede papale ed il più forte partito postcomunista dell'occidente con una destra ormai inesistente e senza più le palle di un tempo. Ormai comandano loro ed a noi non resta solo che obbedire a questi quaquaraquà e Pulcinella che fanno ridere a crepapelle i nostri partner europei. Ed è quello che si vede in tempo reale in TV, figurati quando se la raccontano in separata sede, Barroso ed altri si sbellicheranno dal ridere.

m.nanni

Sab, 22/03/2014 - 08:05

l'angoscia è però anche il constatare che il centrodestra e FI non hanno palle e mostrano sempre un complesso d'inferiorità della sinistra e dei rappresentanti di sinistra delle istituzioni. ricordate quel muretto a secco franato per le pioggia e Pompei? ebbene; il ministro Bondi venne fatto dimettere e ricordo le sfuriate in senato di Rutelli che travolsero il ministro. il centrodestra e l'allora CDL si cagò sotto. ora sta crollando tutta Pompei e nessuno si dimette. sull'immigrazione a ondate quotidiane chi deve alzare il tono della protesta, Gesù Bambino? Com'è che FI non chiede le dimissioni della Boldrini per i danni che sta causando al nostro Paese? perchè non si alzano i toni contro il capo dello Stato visto che sui bombardamenti in Libia s'è dato da fare anche annichilendo Berlusconi, mentre per lo sbarco dell'Africa in Italia non muove dito? perchè FI non riesce a tenere un minimo di coerenza sul da farsi? perchè s'incazzano la Gruber e l'Annunziata? perchè Berlusconi dice prima di candidarsi e poi dopo qualche malevolo starnuto di qualche suo detrattore cambia idea? Perché non si scende anche in piazza a dire BASTA a questo scempio inumano di migliaia e migliaia di povera gente mandata alla disperazione?

Ritratto di flordluna

flordluna

Sab, 22/03/2014 - 08:23

buongiorno!! in primis Marcello grazie per aver usato la parola giusta clandestini... in questa italia che si e' trasformata in una cloaca di buonismo politicamente corretto.... un po' di onesta' morale e' aria pulita!!! Purtroppo il messaggio che l'italia sta lanciando, grazie anche ai grillini mondialisti, ho timore che sia pianificato e voluto, purtroppo gli italiani di buon senso non lo comprendono... quelli opportunisti e manipolati ci marciano... li chiamano migranti... migranti de che??? Mi chiedo quanti di loro lavorassero (e con voglia) ai loro paesi,il messaggio che l'italia lancia (anche attraverso internet) e' benessere e mantenimento a vita.... mentre per quel che riguarda i cie ... anche li penso a strumentalizzazione come anche bergoglio... che predica bene e razzola molto male ed ipocritamente.. come finira'? se continua cosi' finira' nel far west peggiore.....

nino47

Sab, 22/03/2014 - 08:24

Ma Veneziani, e'questo l'andazzo del governo che per ben due volte ci ha imposto il grande vecchio, e, del resto, un risultato in sintonia con tutte le altre baggianate cui il pd ci ha costretto ad assistere, prima con la nomina dei suoi eccezionali ministri, secondo con laloro endemica capacita' di incorrere in cialtronerie storiche, cavalcando il sentimento del momento,vedi matrimoni gay, vedi reato di clandestinita' vedi quote rosa e tutte le altre puttanate puntualmente sovrapposte ai reali problemi italici. Del resto e' questo che muove il popolo: qualcuno che assecondi le discussioni da bar sull'evento del giorno e ci faccia sopra una leggina per soddisfare gli avventori.Muore una donna? elaboriamo il"femminicidio", muoiono i clandestini, rendiamoli regolari e cosi' via . Il popol oe'contento, i partiti pure..dei risultat ipoi se ne occuperanno "gli altri"!

linoalo1

Sab, 22/03/2014 - 08:31

Evviva!Gli Italiani non hanno più problemi economici!Tanto è vero che il Governo Continua ad accogliere ed a mantenere migliaia di immigrati marini!Annunciatelo al Mondo!Avanti c'è posto!Lino.

maurizio50

Sab, 22/03/2014 - 08:33

@illuso. Mi è piaciuta la sua citazione a riguardo di Pio V. Io sono da sempre sostenitore che qui da noi si dovrebbe citare e festeggiare il 7 Ottobre, anniversario di Lepanto. Ovviamente avremmo contro tutti i comunisti , i clerico-papisti, gli imboscati, la CGIL ed i lazzaroni che utilizzano la scuola pubblica non per insegnare ma per fare propaganda politica per la sinistra. Ma non importa,; come disse qualcuno ben più importante, "molti nemici, molto onore".Ed è una battagli da fare!

Massimo Bocci

Sab, 22/03/2014 - 08:43

Un REGIME, CRIMINALE di LADRI!!!! ANTI ITALIANO!!! COMUNISTA-COOP-CATTO-PAPALINO, con l'avvallo del loro nuovo mentore e PADRONE la UE-EURO-CRUCCA!!! Ha programmato scientificamente (DA CRIMINALI!!! ANTI ITALIANI!!! QUALI SONO SEMPRE STATI!!!) la nostra ELIMINAZIONE,SOSTITUZIONE come ETNIA di POPOLO ITALIANO, importando e FORAGGIANDO!!! A NOSTRE SPESE, un INVASIONE BIBLICA!!!! Di milioni e milioni di extra comunitari,allo slogan DI REGIME!!! VENITE E' TUTTO GRATIS PAGANO I CRETINI ITALIANI, extra comunitari ASSOLDATI UNICAMENTE PER SOSTITUIRCI E VOTARE, PER QUESTE VERE; MERDE!!! ANTI ITALIANE!!! extra comunitari (che spendono loro morti di fame??? migliaia di Euro, per un biglietto di sola andata o anche questo glielo paga il REGIME!!!) una transazione conveniente dato che il dopo è tutto GRATIS, a spese NOSTRE, e per tutto il nucleo famigliare ALLARGATO: loro i capi famiglia (senza un lavoro, ma con prospettive,lavori in nero,spaccio,criminalità,ecc.ecc. ,le PLURIME!! mogli (perché molti sono poligami), la decina di figli per MOGLIE,i ricongiungimenti dei plurimi nonni (a cui si assegna una plurima pensione),case popolari dato che come numero non temono concorrenza,posti pubblici comunali e regionali,assistenza medica gratuita ESENTI TIKET, l'unici obblighi la frequentazione INDOTTRINAMENTO in case del popolo e parrocchie (con ragione sempre più DESOLATAMENTE VUOTE DI ITALIANI!!!) che finalmente si sono accorti chi sono!!! Dunque questi INVITATI!!! Clandestini che per la maggior parte hanno come emergenza solo quella di aver procreato come CONIGLI!!! Decine e decine di figli,che poi farli campare a NOI!!! Desertificando e martoriando la loro terra come CAVALLETTE FAMELICHE,con RELIGIONI SETTARIE (come quella PAPALINA e Maomettana) ed RITI TRIBALI, questo è quello che E' DIVENTATA L'ITALIA, in mano a un regime di corrotti LADRI comunisti-catto FECCIA!!!! ANTI ITALIANA!! Da 65 anni REGIME, le CAVALLETTE D'ITALIA!!!

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Sab, 22/03/2014 - 08:47

Non vorrei peccare di pensiero; ma, poiché credo poco alla casualità degli eventi, temo che ci sia lo zampino di qualcuno che ha studiato bene la situazione, magari ha concorso pure a indebolirla con qualche dichiarazione dissennata e, che una volta messo alla porta finalmente, abbia organizzato questo tsunami di bordate fuori di misura mai viste prima. Una specie di vendetta: ecco, mi pare il termine appropriato. E, attenzione massima, allerta! Non finisce qui. Magari, è in cantiere anche un grosso naufragio ben orchestrato per far ricadere le colpe sugli italiani. Scommettiamo?

Ritratto di flordluna

flordluna

Sab, 22/03/2014 - 08:50

Manente....... ci metta anche tanto popolo italiota, politicamente corretto e buonista opportunista.... grazie!!! se fossimo stati un popolo forte e coeso... probabilmente non ci troveremmo in queste condizioni.... essi sguazzano nel nostro essere divisi

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Sab, 22/03/2014 - 09:56

Quando, ieri sera, avevo postato il mio intervento, la solita feccia non aveva ancora manifestato il suo alto pensiero. Ora che finalmente abbiamo l'irrinunciabile parere di costoro, di questo grumo di fetidi, gente che annoia e irrita maledettamente dopo cinque minuti che li stai frequentando, che fa moralismi e ammonimenti ma si è ben coperta le spalle, possiamo dire con la più vera delle certezze, che vi è una 'striscia' d'odio, una 'linea d'ombra' in questa sventurata Italia che dimostra che ci odiamo l'uno con l'altro in un modo strutturale e viscerale. Sono fissati con il 'contegno' e con la 'cultura', ma se li porti, piuttosto, sul campo dell'educazione' e della 'conoscenza' viene fuori l'insofferenza, l'ostilità e il carattere da topi che li qualifica! Mi associo anche alla giusta considerazione di @flordluna che ha esattamente individuato come stiamo messi!

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Sab, 22/03/2014 - 10:04

che i centri di accoglienza diventino colonie agricole...in fondo la repubblica è fondata sul lavoro no?

Ritratto di destito francesco

destito francesco

Sab, 22/03/2014 - 10:06

Caro Veneziani..ci sarà un perchè i centri di accoglienza sono gestiti da Caritas e Cooperative rosse..?A pensar male si fa peccato..ma. La cosa divertente e che sono i pensionati italiani, in numero sempre crescente, che fuggono dal bel Paese..con 800 euro si vive dignitosamente in certi paesi..un fuggi fuggi generale un passaparola tra pensionati..Io che vivo in Puglia,in un paesino, noto che sono in molti ad emigrare in America del sud..L'Italia rimarrà con magistrati e sindacalisti a farla da padrone..contenti loro.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 22/03/2014 - 10:08

Disastro scontato!Due conti:al SISTEMA italia(volutamente minuscolo), un "migrante regolarmente assunto",costa di più di un "Italiano doc regolarmente assunto"...Il "migrante",beneficia infatti, di tutta una serie di "agevolazioni",che non gravano sull'"Italiano".(tutti i parenti del "migrante"a carico del SISTEMA).Ci sono poi i costi di Ordine Pubblico,di "disagio"...Per non parlare dei "migranti irregolari",a TOTALE CARICO DEL SISTEMA,senza il minimo tornaconto! Come PIA ILLUSIONE,vogliamo comunque proporre,allo stato,ai sindacati(volutamente minuscoi),di farsi carico di una SERIA campagna,per spingere i "NOSTRANI",ad andare a lavorare,disposti a fare i turni,lavorare se necessario il Sabato,la Domenica,disposti a fare quando necessario gli straordinari,disposti a fare le ferie,compatibilmente con le esigenze aziendali,disposti a non starsene a casa,per un nonnulla,disposti a non fare due "pause caffè",da 1/2 ora l'una al giorno,etc,etc....con una "paga",uguale a quella del "migrante",INTEGRATA da un assegno dello STATO(questa volta maiuscolo,se lo fa),pari a tutti i costi,che il SISTEMA sopporta "extra" sul "migrante",per la presenza di altrettanti "migranti" in Italia.Questa è FANTASCIENZA!!Nessuno la vuole!!!Politicanti,sindacati,buonisti,etc.etc.,perchè?Perchè non "politicamente corretta",e non "conveniente,ai fini dei VOTI,che,con "jus soli",e cavolate del genere,stanno predisponendo,per mantenere lo status quo.Questi famosi "migranti",chi voteranno?Ce lo possiamo immaginare..Giovani italiani,se avete le "P",e volete veramente LAVORARE,scendete in piazza,e chiedete questo!!!....E anche lei Veneziani,proponga questo!

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Sab, 22/03/2014 - 10:51

@Holmert - Il suo post è tutto da condividere.

Ritratto di brunodoimo

brunodoimo

Sab, 22/03/2014 - 10:55

Gli USA hanno ai confini del Messico centinaia di km di rete (tripla) e solo così riescono a contenere (nemmeno azzerare) i passaggi. Noi li andiamo a recuperare quasi a casa loro...ben oltre le acque territoriali...li cerchiamo giorno e notte con i radar...W Malta, W il Veneto libero...e tutto ciò senza dimenticare il dovere dell'aiuto e della solidarietà, ma così è stupidaggine e miopia pura

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 22/03/2014 - 11:01

@Massimi Bocci,@destito francesco,@Holmert,@petra,e tutti voi che ne avete le scatole piene,alle prossime elezioni,che facciamo?

Holmert

Sab, 22/03/2014 - 11:02

rosario.francalanza Sab, 22/03/2014 - 09:56 Io non l'ho capita, si spieghi meglio. "Sono fissati con il 'contegno' e con la 'cultura', ma se li porti, piuttosto, sul campo dell'educazione' e della 'conoscenza' viene fuori l'insofferenza, l'ostilità e il carattere da topi che li qualifica"". A chi si riferisce? Chi sono costoro, che area politica frequentano o rappresentano? Si spieghi meglio. Lei simpatizza forse per le migrazioni di massa ,in un paese di morti di fame, mantenuti al 50% dallo stato? Domanda.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Sab, 22/03/2014 - 11:11

Dottor Lamacchia, quanto il suo scritto adombra è inquietante.Che tutto ciò a cui assistiamo,alla nostra rovina,sia da ascrivere a sottili e diabolici giochi di potere,a vendette trasversali,che favorirebbero, inserendosi in esso, un disegno ancora più vasto?Credo allora che l'uso della ghigliottina sarebbe un rimedio troppo misericordioso,anche se mi dispiace fare una simile affermazione che contrasta con la sua coscienza cristiana.

Anonimo (non verificato)

baio57

Sab, 22/03/2014 - 11:37

@ pisoluigi - Per il momento questi acculturati dalle tue parti li mandate a raccogliere pomodori e cocomeri a 0,25 euro l'ora (in nero),ed una ciotola di pane e acqua .

idleproc

Sab, 22/03/2014 - 11:40

Caro Veneziani, dopo la Genialata dei globalisti, penso che la strada sia segnata dal loro fallimento certo. E' inutile farsi sangue amaro. Da un punto di vista socioeconomico il "modello" del tardo capitalismo è segnato come lo è l'ipotesi egemonico-imperiale US. Assisteremo ad un processo di disintegrazione progressiva che potrebbe essere anche molto rapido delle realtà nazionali omogenee culturalmente ed etnicamente come la nostra. Quella di creare entità sovra ex-stati nazionali come la cosiddetta europa con aree regionali integrate e centralizzate, è un'altra fesseria. Prepariamoci ad un neo-medioevo e dimentichiamoci la parola sviluppo anche per la decadenza culturale che non sarà in grado di affrontare il problema della riduzione dele risorse energetiche disponibili e di creare le condizioni tecnico-scientifiche per alternative. Sarà un periodo interessante, con eserciti di ventura al servizio dell'usura finanziaria e delle corporation globali. Lo stemma araldico sarà sostituito da un logo. Non sembrano essere disponibili altri modelli di organizzazione sociale. Nemmeno quello marxista, il comunismo lo hanno già realizzato per i banchieri. Comunque c'è tempo, noi dovremmo avere tutto il tempo per andarcene. Sempre se chi vuol mantenere l'impero contro la realtà non innesca qualche guerra di sterminio globale.

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Sab, 22/03/2014 - 12:04

@luigipiso. Luigipisellino, con tuo post delle 20:21 annunci che i negri entreranno "nei gangli politici e nel tessuto economico" ed io mi auguro che ti entrino anche nel culo.

arcemax

Sab, 22/03/2014 - 12:35

Volevo replicare al Sig. rossini, visto che faccio parte di quegli equipaggi tacciati dallo stesso Sig. rossini di percepire incentivi per correre a recuperare immigrati in mezzo al mare. Da come ne parla, deduco che non conosca assolutamente niente del lavoro che svolgiamo e quindi non ritengo opportune le insinuazioni su chi fa cosa. Da parte mia posso assicurarle che sarei molto più sereno al fianco della mia famiglia piuttosto che uno o due mesi in mezzo al mare a raccogliere persone vive e non. Niente ci viene pagato in più per questo tipo di "missioni" e se l'immagine che diamo noi, membri di equipaggi di Unità Navali è quella di correre e impegnarci fuori misura (perchè questo è quello che facciamo) è solo per il fatto che abbiamo scelto questa vita, siamo marinai e abbiamo dedicato la nostra vita alla Marina Militare e amiamo il nostro lavoro, ma evidentemente per lei Sig. rossini non è lo stesso, forse lei non ama il suo lavoro, forse è più facile starsene seduti dietro una scrivania, o su un divano a insinuare fatti immaginari nella testa delle persone... Informazione prima di divulgazione... mediti Sig. rossini... Fiero di appartenere alla Marina Militare Fiero di essere un marinaio... Massimo A.

monitor

Sab, 22/03/2014 - 12:53

E' "la più brutta Costituzione del mondo" la causa di tutto questo. Ci si aggiunga "il Papa venuto dalla fine del mondo" e per ultimo, ma non meno importante, noi anarcoidi italiani. Lei che ha conosciuto Prezzolini e studiato le sue opere sa ciò che voglio dire.

Massimo Bocci

Sab, 22/03/2014 - 12:54

xZagovian,.......votare per un partito o coalizione che ha come PRIMO E UNICO PUNTO L'USCITA DALLA TRUFFA.....EURO!!!! Il moltiplicatore di tutte le nostre DISCRAZIE, poi cercheremo in seconda battuta di far fuori anche il REGIME COMUNISTA DEI LADRI, che chi schiavizza dal 47. Saluti

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Sab, 22/03/2014 - 13:10

Gent. @Holmert, Le dirò: mi capita molto spesso di essere 'totamente' frainteso. O meglio, di vedermi attribuite sfere di pensiero assolutamente estranee alla mia biografia. Le farò un esempio che, per chi mi conosce, si può considerare 'classico': ho una formazione in forte prevalenza 'architettonica' per cui mi capita spesso di citare una famosa considerazione del grande architetto Le Corbusier che affermava che i tanto vituperati grattacieli sono quanto di più 'ecologico' e 'democratico' si possa concepire, in quanto 'risparmiano' terreno e consentono, quindi, di far godere a quante più persone possibili, un territorio libero e verde, altrimenti 'chiuso' dai recinti delle villette e 'precluso' all'ampio godimento di più persone possibili. Quando, mio malgrado, faccio questo discorso, i neoperbenisti, gli 'ecologisti a casa degli altri', i paladini del contegno e della cultura mi assalgono e mi qualificano come un difensore dei palazzinari e del cemento e nemico del paesaggio (io che, poi, col paesaggio ci lavoro e lo tutelo!); come un patetico sognatore; come un ingenuo; come un invidioso (perchè non abito in una villetta, magari con piscina); come uno che non ha capito la libertà del vivere; un grezzo senza sensibilità che vuole vivere lontano dal verde. Se costoro non fossero comunisti, me lo direbbero pure a me. Insomma un totale travisamento del pensiero (tra l'altro non mio, ma di LC, e mi chiedo: ma quando lo diceva lui che reazione produceva?). Holmert, vede come è facile essere equivocati? io mi riferiva solo e semplicemente a certi campioni del 'sinistrume' che hanno il coraggio di parlare anche in questo forum, con ariette intellettualoidi e radical-chic che, avendo, in passato, colpito p.es. il comportamento del Cav con squallidi discorsi sul 'contegno' che deve avere il Presidente e (ora e sempre) facendo leva sulla 'mancanza di cultura' che, a loro parere, vive e prospera a destra, dimostrano, invece, un atteggiamento tracotante, sfottente; che, messo alla prova della vera conoscenza e dell'educazione invece che di una cultura di slogan e dell'ipocrisia del 'contegno', rivela la profonda ostilità che esiste tra noi italiani e il comportamento da topi di una visione piccola. Ma che hanno avuto, però, l'accortezza di camuffare con le 'magnifiche sorti e progressive' di un mondo 'rigenerato' dal buonismo e dall'accoglienza pelosa a carico degli italiani buoni e fessi! Ma questo è un mondo incerto e caotico, 'trasversale' e 'oscuro' in quello che dice e che pensa; dominato da inconfessabili complessi e dalla 'cupio dissolvi'! Non a caso questo Papa, secondo Malachia, dovrebbe essere l'ultimo!

Ritratto di destito francesco

destito francesco

Sab, 22/03/2014 - 13:12

@Zagovian..non mi interessa più nulla dell'Italia,mi preparo ad emigrare..ho visto di tutto nel bel paese italico,non intendo farmi governare dalla magistratura e dai servi del sindacato.

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Sab, 22/03/2014 - 13:26

@arcemax (Sab, 22/03/2014 - 12:35). Ahhhhh, quanti buoni sentimenti!

Altaj

Sab, 22/03/2014 - 13:34

La flotta per facilitare il "lavoro" delle mafie scafiste islamiche. Questo é il destino della nostra Marina Militare. Questo hanno voluto i governanti del nostro ex paese, questo ha voluto l´uomo venuto dall´altro mondo, vestito di bianco. E´ per questo schifo di commercio schiavista che vengono spesi milioni del popolo italiano, non vengono certo spesi dai politici o dal cosidetto papa, tutto dalle tasche esangui del popolo italiano, e senza pubblicare i bilanci che se la gente conoscesse ci sarebbe una rivoluzione. Via da questo immondo paese !

michetta

Sab, 22/03/2014 - 14:27

x ARCEMAX 12.35 - Mi sa' che stavolta, "qualcuno" degli equipaggi appartenenti alle unita' nel Mare Medierraneo, si e' risentito. E perche' mai? Perche' qualcuno dei forumisti, tal sig.Rossini (ma, le avevo gia' dette - ed a piu' riprese - anche io e tanissimi altri), ha detto le cose, come stanno! Ma caro il mio Arcemax, non e' forse vero che se con le unita' navali dove siete imbarcati, steste in porto, NON percepireste le prebende aumentate con il "fuori sede", "operativa" etc, etc.? Non e' forse vero, che se le navi stessero ferme in porto, NON consumerebbero tutto il combustibile, che invece sono costrette a consumare? NON e' forse vero che il servizio di "navigazione" sia piu' oneroso, in tasse da pagare, per tutti i cittadini Italiani? NON e' forse vero che, appartenendo, le unita' navali, alla Marina Militare Italiana, debbano considerarsi unita' di Difesa delle proprie coste? NON e' forse vero, che la vostra stessa carriera, usufruira' di vantaggi anche economici-pensionistici, con benefici vari di carriera, per il solo fatto di "navigare"? Potrei andare avanti, di molto, ma preferisco fermarmi. E si sappia in giro, che ne' io, ne' la mia famiglia, ne' i miei amici e colleghi tutti, APPROVIAMO la spedizione di codeste navi per "soccorrere" chi viene verso le nostre coste, senza essere stato invitato, appunto, chiamandolo con il nome che compete, INVASORE! Ecco, a questo dovrebbero servire il personale ed i mezzi della Marina Militare: a DIFENDERCI anche da questi invasori! Purtroppo, per noi ed anche....per voi, in qualche modo, tutto cio' NON AVVIENE. Dell'Europa Unita, del Governo Italiano, del Vaticano, degli USA, fate vobis, certo che, di tutto questo, non puo' essere colpa degli Italiani! ARCEMAX, Non me ne voglia, ma, tanto doveva essere detto. Auguri Italia.

idleproc

Sab, 22/03/2014 - 14:46

Le Corb, è stato il padre dei casermoni e di tutta quella genia di architetti politically-correct che hanno fatto porcherie da demolire in giro per la penisola. Molto meglio quello che hanno prodotto durante l'epoca dell'Innominabile. Neanche da paragonare. Per fare quello che lei desidera non è necessario costruire dei camini più o meno dritti o attorcigliati, basta avere dei piani urbanistici decenti e considerare il territorio casa nostra. La necessità di fare pirolotti deriva dalla dinamica dei costi delle aree ma non è una necessità in una cultura diversa da quella dominante e con una gestione di opere pubbliche che tengano conto che sarà il popolo italiano ad usurfrirne.

Antonio43

Sab, 22/03/2014 - 14:59

tempus_fugit_888, è già accaduto... da qui tutto l'entusiasmo del poveretto!

Antonio43

Sab, 22/03/2014 - 15:23

ARCEMAX i suoi buoni propositi sono sprecati. Sono certo che lei si adopererebbe anche in mancanza di certi benefici, ma sta di fatto che vi stanno prendendo in giro questi farabutti che vi hanno ordinato di andare a raccoglierli quasi sulle spiagge di partenza. Lo sforzo della Marina si rivelerà una beffa, non avrete la nostra gratitudine, nè quella di coloro che andate a soccorrere, perchè questa è una invasione preordinata, tra qualche anno ne riparleremo. Vedremo quante persone ci saranno all'angelus del mercoledì in Piazza San Pietro e quanti al venerdì, chiappe al vento, quando il muezzin farà sentire le sue cantilene dall'alto dei campanili delle ormai ex chiese.

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Sab, 22/03/2014 - 17:24

Gentilissimo @idleproc: Le Corbusier non ha mai detto di 'amare' i grattacieli; tra l'altro non ha inventato lui i casermoni, che sono un prodotto dell'età industriale già avviata al tempo di LC; anzi, con le famose 'unità di abitazione' egli ha proposto un modo vivo e integrato di realizzare un 'casermone' che dura ancora oggi, Se poi gli epigoni maldestri di quei modelli hanno realizzato dei fallimenti, la colpa è, in buona misura, loro ma anche, mi consenta, degli abitanti e di tutti quelli che non sanno concepire cosa significa vivere nel rispetto di una comunità e creano il degrado, lamentandosi del cemento (anche le villette sono di cemento, pur se camuffato), urlando ai cortei e facendo appello allo 'Stato che è assente'. Neanche io (molto puù modestamente) dico di 'amare' i grattacieli; La invito cortesemente, però, a vederli come uno stimolo a capire quanto sia importante controllare il 'consumo' del territorio. E come sarà importante in futuro, visto che si profila il terrificante ptoblema di dare un alloggio a questi che arrivano, e, se non cambiamo registro, arriveranno ancora e ancora di più (me lo saluti il 'popolo italiano')! Ovvio che è bella un'urbanistica 'decente', di basse palazzine nel verde, con alberi e che vi sono 'porcherie da demolire'; ma anche un'infinità di villette sarebbero da demolire; però quelle sono ben difese dai loro feroci abitanti che 'amano' il (loro) verde. E, comunque, meglio dei grattacieli vivi che delle villette tristi (e poi, chissà perchè, i fatti di cronaca più truci avvengono quasi sempre nelle villette). E' un problema, ma va di moda buttare sul tavolo i problemi e reputare poi il periodo 'interessante'. Molti lo fanno così, tanto per esistere, e poi andare a farsi un'amatriciana nel ristrutturato casaletto biologico, sostenibile, equo, solidale, semplice, modesto e via dicendo. "Dopo aver rilevato, mormorando,/che la questione non è ancora sviscerata vanno a letto./La loro attività consiste nell'oscillare./Il loro motto preferito è: l'istruttoria continua" (Lode del dubbio - Bertold Brecht). Cordialità

Agev

Sab, 22/03/2014 - 18:41

Egregio rosario francalanza .. Sono in perfetta sintonia/armonia con l'essenza del suo pensiero . La bellezza che si traduce in realtà attraverso l'arte .. l'architettura .. ecc... non appartiene alle menti distorte e mistiche/ideologiche della quasi totalità degli architetti appartenenti a questa genia pestilenziale .. Hanno creato solo dei mostri ambientali .. Gli stessi uomini che li vivono possono solo diventare dei mostri .. Quasi senza possibilità di scampo . Gaetano

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Dom, 23/03/2014 - 12:22

@Agev, leggo sempre con interesse i Suoi interventi, pur se ardui nella comprensione. Li rispetto profondamente, anche se la mia formazione troppo 'razionale' rifugge dal procedere per 'lampi'. Li rispetto, ripeto. Tuttavia non sia così prevedibile; non cada nella solita invettiva contro gli architetti. Frasi come 'menti distorte', 'genìa pestilenziale', 'hanno creato solo dei mostri ambientali' le ho sentite da una vita ed io stesso, pur se laureato in architettura, sono stato costretto, molto spesso, ad associarmi, in mala compagnia e per il quieto vivere, alla critica verso quei 'mostri' perchè la difesa di quegli oggetti, pur se obiettivamente difficile, mi avrebbe, comunque, impegnato in un lungo discorso che, alla fine, non sarebbe stato capito lo stesso. Molti grandi architetti si sono dovuti 'piegare' al mercato. Ma la cosa che mi sembra sbagliata è: 'gli stessi uomini che li vivono possono solo diventare dei mostri'. Mi creda: non è vero, o non è, comunque, sempre vero. Ho conosciuto abitanti del vituperato 'Corvialone' assolutamente 'umani', profondamente rispettosi dell'ambiente in cui vivevano, assolutamente entusiasti di abitarlo e che non hanno mai fatto mancare a quell'edificio un minimo livello di decenza, senza imbrattarlo e senza vandalizzare ogni metro quadrato. I 'mostri', se mai il Corvialone o Scampia li hanno creati, evidentemente lo erano già! Cordialità

LETEMPSPERDU

Dom, 23/03/2014 - 15:50

@rosario francalanza evviva la ville radieuse! Un cordiale saluto.

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Dom, 23/03/2014 - 16:55

@letemsperdu, vedo che Lei ha letto con interesse e con attenzione il mio post, per cui sono d'accordo con Lei! Con tutti i suoi limiti e difetti (anche ideologici, pur se perdonabili, in un maestro come LC e che, comunque, vanno presi come 'proposta' e non come 'prassi') effettivamente è molto meglio la Ville Radieuse che l'Olgiata, le Ville sull'Appia Antica, un qualunque 'Colle delle begonie' (consegna gennaio 2015, parco privato, connesso, antifurto, videocitofono . . .) e un qualunque comprensorio nelle mani del malaffare; che ci invitano ad ammirarne (dal di fuori) le bellissime recinzioni e i cancelletti e nelle quali non si entra, legalmente, se non per privilegio di casta, di costo o come filippino, oppure il-legalmente, (ma per i malavitosi non fa differenza, se si è come loro). Un mondo di 'prigionieri'; dentro e fuori. Un cordiale saluto anche da parte mia.

lento

Mer, 26/03/2014 - 17:09

Questi migranti sono un'affare per i politici "Italiani". Vivi o morti !!