Ottusa Norimberga
contro la filosofia

commenti

08:1627 Feb

Da trent'anni è in atto un processo al grande filosofo tedesco, imputato di antisemitismo. Accuse fondate ma che cancellano il nocciolo della sua intera opera: l'opposizione alla deriva nichilista della modernità

commenti
15:1125 Feb

Il sinedrio rosso che non vede
il calo dei lettori e i colossi web

La Rizzoli può ingoiare senza obiezioni chi vuole, ma la Mondadori non può ingoiare Rizzoli?

commenti
39 
09:4721 Feb

Non saranno i Lumi
a spegnere i fuochi
dei fondamentalismi

Il fanatismo della ragione fa danni come quello di stampo teologico. E la deriva tecnocratica aggrava la situazione

commenti
47 
15:5018 Feb

Sessantezza, primavera di saggezza

Ti senti agli albori della senilità, ed entri da cadetto nella squadra dei seniores

commenti
73 
19:0312 Feb

Le lucciole a Roma? Le hanno portate i papi

Al tempo del Papa re a Roma c'era una quantità impressionante di prostitute

commenti
17 
19:0008 Feb

L'egemonia di sinistra
ha creato un deserto
e l'ha chiamato cultura

L'intellettuale organico ha dissolto concetti, valori e modelli positivi lasciando la società in balia del conformismo e della volgarità

commenti
33 
20:5606 Feb

C'era una volta An

Sembra irreale che pochi anni fa la destra nazionale fosse al governo, così scarse sono le impronte che ha lasciato

commenti
09:1701 Feb

La lezione di Pareto
La politica senza élite
non è vera politica

L'ingegnere-economista ci ha insegnato che l'essenza della democrazia (assieme al popolo) è la classe dirigente. Più che mai assente oggi in Italia...

commenti
73 
15:2829 Gen

Se sei un capo non sarai un presidente

La Repubblica italiana ha avuto nei suoi settant'anni una quindicina di figure eminenti, statisti e leader di partito. Mai nessuno è diventato Capo dello Stato

commenti
67 
15:0027 Gen

Il concordato dimenticato tra ebrei e fascisti

Se questa è la Giornata della Memoria, è giusto ricordare oltre le sciagurate leggi razziali e gli orrori della Shoah, un evento positivo e obliato che riguardò gli ebrei e lo Stato italiano, nel 1930

commenti
66 
14:4524 Gen

Di padre, madre, fratello e sorella ignoti

Al Senato è stata depositata una bomba a orologeria per far saltare in aria la famiglia

commenti
280 

I tagliagole battuti da una battuta

Dopo la fase del terrore, la psicosi dell'Isis alle porte di Roma sta ripiegando su una catena di esorcismi

commenti
117 

La leggenda del Santo Presidente

In seguito al successo riscosso per aver scelto come un comune mortale un aereo di linea per volare a Palermo, vi raccontiamo la prodigiosa settimana da cittadino qualunque del Presidente Mattarella

commenti

Pensiero di destra?
Faccia (auto)critica

I punti deboli sono il forte rimpianto di un'età dell'oro inesistente e la certezza paralizzante di vivere in un'epoca di irreversibile degrado

commenti
37 

Il filosofo e il campo di sterminio

La storia processa la filosofia e il principale filosofo del Novecento, Martin Heidegger, finisce accusato di apologia dello sterminio degli ebrei

commenti
67 

Un Papa da schiaffi

Prima il pugno a chi parla male della mamma, poi il calcio ai corrotti e il manganello contro i preti pedofili, ora la sculacciata ai figli e l'elogio del padre picchiatore...

commenti

Crimini disumani
contro l'umanità

Qui di nuovo c'è l'esibizione in video dell'orrore e c'è una guerra unilaterale

commenti

E di colpo lo sconosciuto diventò il migliore

Era una voce che da anni saliva dall'Italia, dai media, dalle istituzioni, dalle imprese e dai sindacati, da donne, vecchi e bambini: M-a-t-t-a-r-e-l-l-a

commenti
44 

Caro Alexis, non si governa con il "Che"

Non ha vinto la sinistra radicale con Tsipras in Grecia, ha vinto la rivolta contro l'euro, la troika e lo strapotere della finanza

commenti

Eliot, conservatore
in un corpo poetico

Tramite il mito, il cristianesimo e i classici, lo scrittore tentò di trovare la luce nella "terra desolata" del '900

commenti
59 

Quanto fango sulla famiglia

È miserabile che di un convegno in difesa della famiglia su giornali e tg non passi un messaggio o un tema affrontato dai promotori, ma solo che nel pubblico si siano infilati un disturbatore e un prete accusato di pedofilia