Due volte assassino chi uccide in nome di Dio

commenti

15:2622 Ago

C’è un tragico paradosso nella sacrosanta reazione dell'Occidente alle feroci esecuzioni dell’Isis

commenti
15:0521 Ago

Il mistero di Togliatti resiste ancora

Palmiro Togliatti non aveva carisma e appeal popolare, ma è stato il comunista italiano più lucido e lungimirante (altro che Berlinguer)

commenti
07:0018 Ago

Il culto della sincerità non ci libera dall'errore

C'è differenza tra dire quello che ci passa per la testa e la vera onestà intellettuale. Che sa cosa (e quando) è giusto tacere...

commenti
17:1515 Ago

Quel Ferragosto di quattro  
amici al bar del paese

Si conoscono da mezzo secolo ma si erano persi di vista, poi...

commenti
16:3612 Ago

La lunga marcia
da Mao a Di Maio

Tenetelo sott'occhio stu' guaglione; è svelto, bravo e sa trattare

commenti
32 
16:2508 Ago

La troika e il Mostro di Firenze

La vecchia sta morendo di fame, di sete e di malattia, ma il suo nipotino, detto il Mostro di Firenze - nel senso latino di monstrum, prodigio -, gli sta ricamando un bel golfino con le iniziali (di lui)

commenti
08:2304 Ago

Il mondo a misura di "Selfie"?
Soffoca la voglia di cambiare

Per la prima volta si è perso un modello comune di società. Tutti si accontentano della propria visione, mediata dalla tecnologia. Illudendosi che sia «vincente»

commenti
15:5731 Lug

Secchiello, paletta e sabbie mobili

Non sono renziano e tantomeno del Pd, non mi piace questo governo e tantomeno la riforma del Senato, però diciamo la verità: ma si può governare così?

commenti
08:2728 Lug

Jünger e Rolland,
soldati-letterati
sui fronti opposti

Fervente interventista il primo, strenuo pacifista il secondo Due filosofie agli antipodi ma, in fondo, lo stesso umanesimo

commenti
36 
18:0425 Lug

Sarete sposati finché
il Fisco non vi separi

Dalla famigerata tassa sul celibato alla nefasta tassa sul coniugato, questo non è un paese per famiglie

commenti
22 
15:1623 Lug

Da domani si chiamerà Semorto

Da venti settimane consecutive si apre la settimana decisiva per le riforme. È penosa la formula rituale che apre ogni domenica, si ripete il lunedì poi sfuma il martedì e dal mercoledì in poi scema nel nulla

commenti

Ci mancava soltanto
De Gasperi padrino
delle Feste dell'Unità

A sessant'anni dalla morte del grande statista democristiano la sinistra vuole scipparlo: uno sfregio al primo liberale anti Pci

commenti

Meglio il Vesuvio
che il traffico

Ma da noi l'estate è solo pluviale, anche Meteo Renzi è un acquazzone di parole

commenti
29 

Solo chi fa i disastri può spiegarli

Capitan Schettino era solo l'inizio

commenti

Il "Tramonto" di Spengler
Alba del (neo) pessimismo

L'opera del filosofo tedesco sulla decadenza dell'Occidente ha influenzato tutto il pensiero del Novecento. Un "romanzo intellettuale" senza lieto fine

commenti
24 

Chi perde il sesso e chi il vizio

Fa impressione vedere D'Alema con le trecce, Fini con le tette, Monti col fard e il tacco 15, Veltroni con la guêpière...

commenti
40 

Le dimissioni del Padreterno

Il Padreterno ha deciso di lasciare il mondo al libero arbitrio

commenti
60 

L'unico frutto del rancor
è la banana...

Tavecchio è il Mostro di Mezz’Estate per una frase scema su calcio & banane

commenti
37 

Il Sud, la fede e i Sassi dello scandalo

Era l'estate del '64 e sotto un sole "ferocemente antico" Pasolini girava "Il Vangelo secondo Matteo" a Matera, alias Gerusalemme

commenti
46 

Animali estinti: il politologo

Un tempo fiorivano e brillavano nei cieli della politica. Adesso prova a dare del politologo a qualcuno, rischi la querela

commenti
10 

Sposati, te lo ordina il prefetto

Leggevo con tenerezza mista a raccapriccio una corrispondenza del '34 tra il prefetto di Bari Ernesto Perez e il commissario prefettizio di Polignano a Mare, Raffaele de Luca