Se l’Europa ghigliottina il pensiero

Il dominio del pensiero unico uccide le differenze. E gli europei non lo sopportano più

Gli europei non sopportano più questa specie d'Europa per una ragione evidente e una latente. La ragione evidente è l'oppressione finanziaria, il maleuro che produce crisi. La ragione latente è il dominio del pensiero unico che uccide le differenze.

Mi spiego con due esempi. A Parigi Hollande il socialista per sopravvivere ha scelto un primo ministro liberal e mercatista in economia. A Londra Cameron il conservatore per farsi accettare ha aperto ai matrimoni gay e ai temi bioetici e femministi. C'è una relazione tra i due casi? Sì, c'è e si chiama Pensiero Unico.

C'è un Canone europeo che costringe i governi europei a conformarsi a un Parametro, siano essi di destra o di sinistra. Quel Canone obbliga la destra a capitolare davanti al nuovo catechismo dei diritti bioetici e impone alla sinistra di inginocchiarsi all'inesorabile dominio mercatista. I primi se vogliono sopravvivere devono rinunciare ai principi conservatori, i secondi se vogliono restare ancora a tavola devono rinunciare ai principi sociali. E ogni fede deve piegarsi al tecnolaicismo.

In questo modo finiscono le culture civili, le visioni politiche, le differenze etico-culturali e trionfa il Pilota Automatico di cui parlava Draghi a proposito dei governi europei. Anche per reazione a quel deficit crescono i movimenti populisti contro quest'Europa. Renzi rimbalza come una pallina da Parigi e Londra, via Bruxelles e Berlino, va da Hollande e da Cameron e si presenta come ambidestro. 'A livella europea colpisce teste e cuori, oltreché portafogli.

Sostieni il reportage Europa ribelle

Commenti

Silvano Tognacci

Sab, 17/05/2014 - 16:26

i Vostri Parametri non fermeranno la Nostra Voglia di Vivere Liberi ...

blues188

Sab, 17/05/2014 - 16:27

Bello lu guaglione Marcé!! Prima deride e critica la Lega che non vuole l'Europa poi scrivi 'ste cose? Marcé vabbene che voi meriddionali siete il non plus ultra, ma un po' di decenza niente? Non è pparte a 'ttia?

Ritratto di Patchonki

Patchonki

Sab, 17/05/2014 - 16:48

E allora?

Massimo Bocci

Sab, 17/05/2014 - 16:50

ITALIANI!!! Fuori da questa TRUFFA!!!! Dove ci hanno cacciato deiCRIMINALI!!!, LADRI!!!, TRADITORI!!!! di etnia, COMUNISTA-CATTO!!!! Solo per salvare il loro regime CRIMINALE-STALINISTA 47 di LADRI IN ITALIA,dopo la caduta del muro del 99 e susseguente bancarotta Bolscevica, che li PRIVAVA DA TRADITORI DEI RUBLI e degli affarucci (compagni dei compagni) SOVIETICI!!! ITALIANI, riprediamoci la nostra DIGNITÀ' DI POPOLO SOVRANO!!! Ridiamo una speranza ai nostri figli, liquidiamo una volta per tutte QUESTA TRUFFA!!! UE-EURO è i CANI!!! COLLABORAZIONISTI!!!, TRADITORI!!! CATTO-COMUNISTI, che in essa ci hanno cacciato,artefici di tutte le nostre sventure, viva l'ITALIA libera e DECOMUNISTA...COOP, UE-EURO!!! Vendichiamo i martiri Italiani che per questa truffa hanno perso vita,dignità di popolo e speranza nel futuro!!!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 17/05/2014 - 16:51

ecco perché la sinistra si è piegata a merkel! per seguire ciecamente i dettami della politica europea, la stessa che loro hanno creato e fatto crescere, grazie a prodi, monti, napolitano... :-) i sinistronzi queste cose non le sanno nemmeno pensare :-)

Raoul Pontalti

Sab, 17/05/2014 - 16:52

Le cozze fritte sovente sono pesanti e di conseguenza si eccede con il Martina Franca e poi si scrivono "cozzate" caro Marcello: il pensiero unico di cui parli viene d'oltreoceano e pervade tutte le società occidentali, comprese quelle fuori dalla UE e dall'euro (come Norvegia e Islanda per capirci) e per opporci a questo è forse preferibile associarsi come europei, facendo leva sulle tradizioni comuni e sulle iniziative dei più "coraggiosi": non avevate elogiato tanto Orbàn tempo fa e la sua Ungheria neotradizionalista (in realtà veterocasinista)? A Cameron non l'ha ordinato la UE di sposare i froci e a Silvio non l'aveva imposto la UE di istituzionalizzare i suoi puttanai...

Massimo

Sab, 17/05/2014 - 16:55

Caro Veneziani, le Sue idee sono condivisibilissime (cito anche quella sul vescovo di Roma che ha abdicato al suo ruolo di guida per ridursi ad addetto alla reception). Perchè non le trasforma nella base di un movimento politico ?

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Sab, 17/05/2014 - 17:05

l' UE è una organizzazione massonica al servizio delle oligarchie USA-Sion

paolonardi

Sab, 17/05/2014 - 17:05

C'e' un aspetto che ha fatto, probabilmente per ragioni storiche, precipitare l'Europa nel baratro. E' la cultura dell'irresponsabilita' unita ad un socislismo radicale; per questo se qualcuno non trova lavoro e' sfornunato non un incapace o un fannullone; la stessa cosa se viene licenziato e si potrebbe continuare. Inoltre, e l'Italia e' in testa alla classifica, c'e' una spesa sociale insostenibile. Il socialismo e' una dottrina economica a stento applicabile solo dalle nazioni super ricche che comunque si impoveriscono velocemente come i paesi dell'est europeo Russia in testa. C'e' un libro che spiega in maniera dotta e precisa questa verita' lapalissiana e che consiglio vivamente: "L'intelligenza del denaro" di un giovane e preparato economista tale Mingardi. E' una lettura affascinante che spiega come il capitalismo, lungi dall'essere superato, consentirebbe una ripresa veloce ed una distribuzione piu' giusta del reddito.

Ritratto di ersola

ersola

Sab, 17/05/2014 - 17:21

il comunismo in italia non attechirà mai.made in benny manocchia.

mila

Sab, 17/05/2014 - 17:29

@ paolonardi -Giusto, e quindi siamo sulla buona strada, il nostro Governo ci sta salvando; quando i lavoratori non avranno proprio piu' nessun diritto e quando negli ospedali si accetteranno solo quelli che hanno un'Assicurazione privata saremo a posto. (Non e' chiaro che cosa Lei intende per "spesa sociale")

Ritratto di Carlito Brigante

Carlito Brigante

Sab, 17/05/2014 - 17:29

Come tutti sanno non ci vuole un pennello grande ma un grande pennello. L'Europa è un pennello grande. Le setole devono essere tutte uguali per farne anche un grade pennello. L'alternativa è fare tanti pennellini ognuno indipendente. Però poi se le cose vanno male non vi inca..ate come un cinghiale.

Ritratto di Carlito Brigante

Carlito Brigante

Sab, 17/05/2014 - 17:29

Come tutti sanno non ci vuole un pennello grande ma un grande pennello. L'Europa è un pennello grande. Le setole devono essere tutte uguali per farne anche un grade pennello. L'alternativa è fare tanti pennellini ognuno indipendente. Però poi se le cose vanno male non vi inca..ate come un cinghiale.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Sab, 17/05/2014 - 17:43

noi siamo Borg ogni resistenza sarà inutile, verrete assimilati.

benny.manocchia

Sab, 17/05/2014 - 17:47

Chi ha paura di uscire dall'euro? un italiano in usa

benny.manocchia

Sab, 17/05/2014 - 17:47

Chi ha paura di uscire dall'euro? un italiano in usa

Ritratto di Carlito Brigante

Carlito Brigante

Sab, 17/05/2014 - 20:44

@benny.manocchia: di certo non tu che sei negli USA

Ritratto di brunodoimo

brunodoimo

Dom, 18/05/2014 - 10:08

ormai la frittata Europa è stata fatta ed è purtroppo a senso unico, ripeto purtroppo. Nella frittata c'è troppo gusto di crauti e di champagne e quindi non piace a tutti. L'unica è, per i gusti che mancano, aggiungerne in grande quantità, mediante battaglie a livello politico ed economico...certamente non inchinandosi servizievoli ogni volta che ci bacchettano. Dobbiamo imparare, all'interno dell'Europa, A DIRE NO: voglio un pò vedere cosa fanno.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Dom, 18/05/2014 - 10:12

@Mila- Mi permetto di correggere il suo post. Coloro chr avranno un'assicurazione privata andranno nelle cliniche private,gli ospedali pubblici accoglieranno solo ed esclusivamente rom, immigrati, gay. Per le donne italiane già si comincia ad avanzare l'idea che partorire in casa,non in ospedale, offre tutta una serie di vantaggi, soprattutto psicologici,per quelle africane invece si provvederà a costruire ospedali per le partorienti in luoghi i più vicini possibile a quelli degli sbarchi.Io personalmente ho visto in ospedale dei rom a cui , senza motivi particolari, non erano infettivi o altro,erano riservate camere singole,e alla loro tribù era permesso non rispettare gli orari di ricevimento, agli italiani maleodoranti corsie ad otto letti.

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Dom, 18/05/2014 - 12:09

Il pensiero unico è quello che non prende atto delle differenze e non ne tiene debito conto, pur senza radicalizzazioni che rappresentano l' altro opposto estremo altrettanto negativo. E' il pensiero quattro stagioni, taglia unica e bisex, conseguenza in diatesi di convenienza e opportunismo, è una via di mezzo ad ogni costo, una transazione ragionata tra il principio del in medio stat virtus e quello del est modus in rebus. Principi accettabili nella loro individuale valenza positiva ma che, nella loro sistemica proiezione sociopolitica, comportano compromessi tali da riportarne una autodistruzione di ritorno nella misura in cui finiscono con l' oscurare il pensiero alternativo. Che serve per un raffronto continuo necessario alla dinamica della evoluzione, della verifica. La staticità, infatti, sembra essere il limite del pensiero unico comunque questo si ponga.

Luigi Farinelli

Dom, 18/05/2014 - 12:55

Finalmente riconosciuto ciò che è ormai da tempo la realtà dei fatti: in Europa la sinistra socialista e socialdemocratica è divenuta la principale sostenitrice delle lobbies ultra-mercantiliste che stanno affossando le economie degli Stati sovrani (con lo scopo preciso di abbatterli per procedere sulla via della globalizzazione). Ma le sinistre sono anche le principali responsabili della diffusione del relativismo etico e dell'attacco ai principi naturali. Hanno in mano i principali media, fra cui i cosiddetti "giornaloni" (ormai ridotti a scagnozzi del vero potere che briga a sostituire lo Stato dei cittadini con quello governato dalle caste laiciste e ultracapitaliste); controllano la scuola di Stato, ormai responsabile della divulgazione del pensiero unico, omologato, debole e "progressista" (come imposto dall'Europa e dall'ONU). E' stata così efficace l'opera di indottrinamento attraverso il mainstream che ormai persino certi "cattolici" (meglio definirli pseudo-cattolici) e i partiti di centro-destra sembrano obbligati a rispettare certe regole del "politicamente corretto" e a favorire (spesso agendo defilati, per fini elettoralistici, così prendendo in giro i propri elettori) l'approvazione di tutto il corollario dell'ultralaicismo imposto dall'EU: matrimoni e adozioni omosessuali (la legge contro l'omofobia in realtà va nella direzione della limitazione del libero pensiero); femminismo demenziale (quote rosa, propaganda radical-femminita antimaschile e antifamiglia attraverso le truffe del "femminicidio" o della presunta "superiorità morale, intellettuale delle donne" ed altre prese per i fondelli, sempre nei confronti delle donne); spinta all'abolizione dell'obiezione di coscienza per i medici antiabortisti, legalizzazione delle droghe, imposizione del gender (una delle più demenziali e pericolose ideologie moderniste); per finire con l'animalismo che, tutt'altro che esprimente "amore per gli animali" è un'ideologia immonda il cui guru Peter Singer afferma: "meglio un cane sano che un bambino malato" spingendo al malthusianesimo più spinto e al nichilismo. Tutto ciò è anche Europa. E c'è pure chi dice "venga più Europa". Ma pare che i partiti si impegnino (a destra e a sinistra) più per salvaguardare i bacini elettoralistici che per contrastare l'ormai completo declino economico e morale di ciò che resta dell'Occidente e della sua storia millenaria.

Prameri

Dom, 18/05/2014 - 13:21

@Mila @Euterpe, Gli Ospedali potrebbero essere pagati da assicurazioni private di persone che hanno questa assicurazione privata. Queste persone non pagherebbero le tasse per la sanità universale ma solo la tassa di solidarietà per chi non è in grado di farsi l'assicurazione privata. Gli ospedali e cliniche potrebbero essere pagati dallo stato per le cure ai malati che beneficiano di quella 'tassa di solidarietà'. Ho sempre sentito dire che così ci sarebbero malati di serie A e serie B. A parte che ora, ad eccezione dei ricchi, si viene tutti considerati di serie C, questo riguarderebbe forse l'assistenza alberghiera. I medici e i chirurghi ci pensano due volte a curare 'meno bene' gli eventuali pazienti di 'serie B'. Ne va di mezzo la loro carriera, il loro buon nome e l'apprezzamento sociale. In Usa questa solidarietà voluta da Obama sta incontrando serie difficoltà. Scommetto che prima o poi riuscirà. Noi non siamo in grado di imitare gli Usa. Noi abbiamo la sanità migliore del mondo come pure la costituzione migliore del mondo. O quasi.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Dom, 18/05/2014 - 15:01

@Prameri. Non ho capito bene, il sistema mi sembra alquanto cervellotico,chi ne avrebbe vantaggio? Che differenza ci sarebbe rispetto ad oggi? Le chiedo scusa per la mia ignoranza.

Ritratto di Patchonki

Patchonki

Dom, 18/05/2014 - 15:08

Ucci ucci sento odor di razzistucci!

Bianchetti Andreino

Dom, 18/05/2014 - 15:52

Orazio nelle "Satire", Ovidio nelle "Metamorfosi", Aristotele "nell'Etica Nicomachea", compresi i filosofi scolastici medievali, tutti espressero quel concetto similare: "seguendo la via di mezzo camminerai sicurissimo", (medio tutissimus ibis, Ovidio). Ma la crescita spropositata della nostra civiltà, che non lascia alle regole neppure un giorno di vita, non ci lascia più proseguire "sicurissimi" per la via di mezzo. Qui si va a sbattere tutti contro un muro di nichilismo, da tempo foriero di discordie e di frustrazioni. Anche il sentiero "mediano" deve avere il suo bel "STOP di riflessione"...e ripartire da capo senza vergogna né pentimenti.

INGVDI

Dom, 18/05/2014 - 16:08

Il pensiero unico non solo uccide le differenze ma estingue le civiltà, nel caso nostro la civiltà cristiana. E' una legge fisica, si chiama entropia. Siamo entrati in un tritacarne ideologico che ci porterà verso il caos e quindi la morte. Come dei corpi che raggiungono la stessa temperatura, non scambiano più energia e inevitabilmente muoiono. Una lenta inesorabile eutanasia.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Dom, 18/05/2014 - 18:41

Scusate se vado troppo nel particolare.Si è parlato a lungo del caso Barilla per la pasta alimentare. Qualcuno ha visto i televisione, su Sky, il lungo bacio fra due uomini per pubblicizzare i sughi 'Althea'?