Anche Alfano sponsorizza gli aiutini ai De Benedetti

L’emendamento alla legge di Stabilità che vuole concedere cento milioni a Sorgenia èa doppia firma: non c’è solo quella del Pd ma pure quella di Ncd del vicepremier

Si chiama 6.3000. È l'emendamento salva-Sorgenia alla legge di Stabilità presentato lo scorso 24 novembre in commissione Bilancio del Senato dai relatori, l'Ncd Antonio D'Alì e il Pd Giorgio Santini. Il testo è apparentemente innocuo nella sua enigmaticità: «L'Autorità per l'energia elettrica e il gas - recita - con effetto dal 2014, definisce le modalità d'integrazione del corrispettivo di cui all'articolo 5 comma 5 del decreto legislativo 19 dicembre 2003, n. 379, senza nuovi o maggiori oneri per prezzi e tariffe dell'energia elettrica». Il significato sono un centinaio di milioni per la Sorgenia, il gestore dell'energia che per l'80 per cento appartiene alla Sorgenia Holding, la quale a sua volta è controllata per il 65 per cento dalla Cir di Carlo De Benedetti, l'editore di Repubblica (il restante 35 è degli austriaci di Verbund).

Spieghiamo: quello che il comma dell'emendamento (espresso nel comma 99 del maxiemendamento) garantisce a partire dal prossimo anno è il cosiddetto capacity payment. Un risarcimento per le centrali non rinnovabili costrette in panchina. La normativa infatti dà la priorità all'energia rinnovabile, quella vetusta fa da polizza assicurativa per eventuali insufficienze produttive, ma viene premiata per il fatto di esistere. Un giochino che interessa Enel e anche altri gestori, ma soprattutto Sorgenia. Che conta su quattro centrali, ad Aprilia, Termoli, Modugno e Turano, tutte con ciclo combinato a gas naturale e con una capacità di 2.370 Mw. Il calcolo lo abbiamo già fatto ieri: se il capacity payment sarà di 35mila euro a Mw, il regalino del governo alla Sorgenia di De Benedetti sarà di circa 100 milioni.

Il governo, sì. Perché l'emendamento è firmato da due senatori di Ncd e Pd, ma come ci spiega un senatore di Fi, è chiaramente di ispirazione governativa. «L'emendamento è stato presentato fuori tempo massimo. Cosa che si può fare, purché lo facciano o il governo o i relatori. Ma il primo deve presentare una relazione tecnica e i secondi no.

Così, spesso il governo chiede a parlamentari compiacenti di farlo per loro». Soprattutto se appartengono ai partiti che compongono la spina dorsale dell'esecutivo.
La partita però non è chiusa. La legge di Stabilità è infatti un cantiere a cielo aperto e Sorgenia teme che tra sbianchettamenti e correzioni il tanto caro comma 99 possa sparire. Per questo i lobbisti di Sorgenia e delle altre aziende elettriche si stanno dando molto da fare a Montecitorio, dove la legge di Stabilità è in discussione. E il cuore delle attività (legittime, per carità) di lobbying è la commissione Attività produttive, il cui presidente è il fresco ex segretario del Pd Guglielmo Epifani e il Pd ha 21 membri su 46. Che diventano 28 se si contano i 3 Sel, i 2 Sc e i 2 Ncd. E c'è chi garantisce che quel comma stia molto a cuore alla maggioranza della commissione. «Scommetto che il comma 99 resterà - ci confessa un deputato di Fi - al massimo cambierà il meccanismo di remunerazione del capacity payment. Attualmente il conto lo pagherebbero soprattutto le fonti rinnovabili (infatti il comma è stato definito ammazzarinnovabili), magari si troverà un nuovo sistema». Ma state pur certi che quei soldi a Sorgenia arriveranno.

Commenti

gpl_srl@yahoo.it

Gio, 12/12/2013 - 08:58

queste sono le vere vergogne dell' italia

linoalo1

Gio, 12/12/2013 - 09:20

Era ovvio che il Capo dei Nuovi Coministi Democratici,ossia NCD,approvasse!Speriamo di andare a votare al più presto,così,finalmente,vedremo sparire certe facce!Lino.

enzo1944

Gio, 12/12/2013 - 09:24

.....e il ciellino alfini,falso e bugiardo più di giuda,si è subito prostrato al nuovo capo napolitano,che gli ha garantito un posto da ministro!....ed ha chiesto per almeno 2 anni,così che si garantisce la "prebenda"pensione per tutta la vita!....,clericale falso,infame traditore,vai a mungere le pecore al tuo paese!...te ne accorgerai alle prossime elezioni!...Anche la Chiesa ti mollerà,dopo gli Italiani moderati! Cialtrone!!

canaletto

Gio, 12/12/2013 - 09:50

MA NON ERA IL CAPO DEI PALADINI ANTI TASSE??? E ADESSO VA A LECCARE IL SEDERE A DE BENEDETTI PER OTTENERE UN POSTO DA FATTORINO IN QUALCHE SUA AZIENDA. LA GENTE MUORE DI FAME E A ROMA PENSANO AD AIUTARE QUEL BANDITO DI DE BENEDETTI. DOVE HA NASCOSTO I SOLDI DI BERLUSCONI????? DOVE??????? SE VUOLE RISANARE SORGENIA APRA LA SUA CASSAFORTE. E' VERGOGNOSO BATTERE CASSA A ROMA PER GLI AFFARI PROPRI E LA GENTE MUORE DI STENTI, DI INDIGENZA..........

Ritratto di kywest

kywest

Gio, 12/12/2013 - 09:51

Qusto "gentiluomo" sono decine di anni che rovina la gente. Olivetti, CDB Webtec, CIR, Sorgenia (che ho provato e ne sono uscito più povero e con le ossa rotte). Distrugge tutto ciò che tocca. E poi il problema è Berlusconi.

a.zoin

Gio, 12/12/2013 - 10:07

Questo È FAVOREGGIAMENTO,in tutti i sensi, perdipiù,la centrale eletrica di sua proprietà,è sotto accusa per aver INQUINATO la vallata dove sperde l`acqua, causando malattie alla popolazione. STÀ ROVINANDO l`Italia, e questi due OTTUSI che dovrebbero SALVAGUARDARE le sorti del paese, STANNO AIUTANDOLO !!! SCANDALO VERGOGNOSO !!! QUESTI DUE ELEMENTI, NON SONO DEGNI DI ESSERE ALLA GUISA DEL PAESE, SONO TROPPO CORROTTI.

Libertà75

Gio, 12/12/2013 - 10:08

100milioni che Letta e compagnia vogliono regalare a Surgenia? e tutti quelli che parlavano di leggi ad personam per Berlusconi o dei suoi milioni evasi... uhm la morale è unica o gira con il vento?

carpa1

Gio, 12/12/2013 - 10:11

Questi qui, da Letta ad Alfano & Co., sono come quelli che in borsa perdono e, sperando di recuperare, continuano a metterci quattrini che inevitabilmente vanno ad aumentare le perdite. Solo che questi qui, per restare a galla, giocano con i nostri soldi ed a rimetterci sono i cittadini onesti. Via subito da questi loschi individui (e pure dall'europa), riprendiamoci la nostra libertà.

ZIPPITA

Gio, 12/12/2013 - 10:14

de benedetti si deve solo vergognare per quello che ha fatto nel nostro Paese!!! E' per questo che ha la cittadinanza Svizzera?? o mi sfugge qualche particolare.....

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Gio, 12/12/2013 - 10:29

Sorgenia ebbe il coraggio di inviarmi delle bollette con consumi presunti (legga il contratto! mi fu risposto sgarbatamente), calcolati alla potenza massima per 24 ore al giorno per 7 giorni alla settimana. Bastava leggere il contatore per capire che non era così, ma dovetti rivolgermi ad un legale per risolvere. Non sapevo che De Benedetti avesse qualcosa a che fare con Sorgenia. Ora capisco tutto. Sekhmet.

viento2

Gio, 12/12/2013 - 10:34

vedete come paga essere di sinistra basta fare le marchette e si viene premiati

Ritratto di pisistrato

pisistrato

Gio, 12/12/2013 - 10:35

Quest'uomo è tentacolare... ha già arraffato pure Alfano. Immagino gli avrà promesso una transazione estero su estero...

pgbassan

Gio, 12/12/2013 - 10:41

Speriamo nel gioviale Renzi la caduta dell'alfanide Al-Fano.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 12/12/2013 - 11:43

Ma è possibile che il transfuga svizzero non rischi di tasca propria, ma pesi sulla comunità. Quella gente lì più che datori di lavoro sembrano cialtroni, impostori e ciarlatani. Ecco perché i sindacati ce l'hanno su con gli imprenditori: perchè quelli che conoscono a sinistra sono come quell'avanzo di galera lì.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 12/12/2013 - 11:45

Alfano, poveretto, manda giù bocconi amari. Però prende il medicinale NCD. Pazienza Angelino, tieni duro. Verremo a liberarti.

giovanni PERINCIOLO

Gio, 12/12/2013 - 12:31

Congratulazioni al buffone di nome alf-bruto!

angelomaria

Gio, 12/12/2013 - 18:15

quante altre nefandezze ci dobbiamo aspettare dal verme dell'iltima ora!!!piu' sali piu'ti farai male cadendo

Anonimo (non verificato)