Grillini fuori controllo

Il Movimento Cinque Stelle sconfessa il suo leader Beppe Grillo e si schiera per l'abrogazione del reato di clandestinità

Il Movimento Cinque Stelle sconfessa il suo leader Beppe Grillo e si schiera per l'abrogazione del reato di clandestinità. La decisione è il risultato di un referendum lanciato su Internet tra gli iscritti: due terzi hanno votato sì, solo un terzo ha seguito l'indicazione del capo che soli pochi mesi fa aveva pubblicamente smentito - e fermato - un suo parlamentare che voleva proporre una legge pro immigrazione facile. Per chi non lo sapesse, il reato di clandestinità non è una tortura suppletiva per i disperati che sbarcano sulle nostre coste, ma una norma di legittima auto-tutela di un libero Stato in vigore in tutti i Paesi civili, Francia, Gran Bretagna e Stati Uniti in testa. Adesso lo sappiamo: votare Cinque Stelle vuol dire andare verso una immigrazione selvaggia e impunita. Non che ora il reato di clandestinità spaventi più di tanto o serva da diga contro le ondate di immigrati. Ma ribadisce un principio fondamentale: in Italia entra solo chi ha un permesso, e quindi un lavoro e quindi una casa. Su questo non si può e non si deve trattare, pena abdicare alla sovranità, oltre che alla sicurezza delle nostre città. Quello dell'immigrazione clandestina non è l'unico caso in cui i grillini scherzano col fuoco. Le loro coccole ai manifestanti No Tav nei giorni caldi delle contestazioni violente in Val di Susa avevano creato un alone di simpatia attorno a un movimento, i No Tav, che oggi scopriamo pesantemente inquinato non solo da facinorosi e delinquenti comuni, ma addirittura da terroristi. Sono infatti di queste ore minacce di morte in puro stile brigatista che, sotto la bandiera No Tav, vengono rivolte a giornalisti, politici e addirittura magistrati. La deriva dei Cinque Stelle conferma il sospetto che da sempre abbiamo nutrito. Un conto sono le estrose, e a volte condivisibili, esternazioni di Grillo contro la casta, le banche voraci e l'Europa del cappio all'Italia. Altro è lo zoccolo duro dell'elettorato Cinque Stelle, pericolosamente vicino all'ala più radicale della sinistra e forse anche oltre. Qui uno rischia di votare per abolire i vitalizi dei parlamentari e di ritrovarsi con i clandestini liberi e protetti, con i violenti a farla da padroni in Val di Susa, con una nuova stagione di terrorismo. E per come si stanno mettendo le cose non c'è certezza che il vecchio Grillo riesca a tenere la situazione sotto controllo via Internet. Anzi, il voto di ieri, semmai, dimostra il contrario.

Commenti

Libertà75

Mar, 14/01/2014 - 16:10

Tanto alle prossime elezioni se li azzera tutti i dissidenti. Senza di lui il partito passerebbe da 20 al 5% e senza i dissidenti komunisti interni passerebbe dal 20 al 25% rubando altri voti a PD e Lega.

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Mar, 14/01/2014 - 16:11

ale, colpevole condannato e graziato dal popolo italiano. non c'e' nessun "fuori controllo" si chiama democrazia. fascistello leccapiedi! hai ancora poco da scialare, ti aspetta un bel giaciglio sotto il ponte di baracca e la coda alla caritas. buona vita!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 14/01/2014 - 16:16

Questa belina urlante avrà finalmente realizzato che non conta più un c....? Cosa aspettano i pentastellati a migrare, in massa, da Vendola?

gigetto50

Mar, 14/01/2014 - 16:19

e ora cosa fara' Grillo? Si dimettera' creando un nuovo movimento o si alleera' con F.I.?

vince50

Mar, 14/01/2014 - 16:20

Niente di nuovo sotto il sole,si sono semplicemente resi conto come bisogna comportarsi adattandosi al sistema per continuare a vivere di politica.Tipico comportamento italico,condividere falsamente delle regole per volare più in alto,per poi tradire appena spiegate le ali.Questa è la nostra indole,questa è la nostra storia(e non sono un grillino!!!).

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 14/01/2014 - 16:22

Il programma originale di Grillo è la famosa "Decrescita felice", ove Popolo decresce e Grillo e felice.

Ritratto di Agrippina

Anonimo (non verificato)

Libertà75

Mar, 14/01/2014 - 16:37

ricciolino perché ce l'hai con grillo? senza di lui anarchici, komunisti, stroskisti, demoproletari, brigatisti, notav, blackblock e compagnia cantante varia non sarebbero tornati in Parlamento... il punto è che resta lui l'azionista di maggioranza perché i voti li ha presi nel più disparato elettorato, anche se la maggior parte dei suoi eletti sono appunto persone di sinistra.

michetta

Mar, 14/01/2014 - 16:40

A prescindere dal disordinato ordine di NON OBBEDIRE a chiunque, compreso il Capo, da questo stranissimo referendum, si evince che, su 80 mila iscritti circa, hanno votato in 20 mila circa, di cui 13 mila circa contrastando il parere di Grillo e 8 mila circa, sostenendolo. Se ne deduce, che, sempre a parte la disobbedienza innata in questi pentastellati, il solo QUINDICI PER CENTO circa, ha chiesto ed ordinato ai parlamentari di votare una legge dello Stato, in determinata maniera (sic!). E tutto cio', secondo alcuni eminenti fogli dello stivale, sarebbe la dimostrazione di esistenza democratica in seno agli apparentamenti opportunistici del M5S? Ieri sera, osservando la trasmissione QUINTA COLONNA condotta dal bravo Del Debbio, su Canale 4 di Mediaset, ho constatato che l'unico disobbediente del M5S, esistente in Parlamento, certo Romanelli, ha saputo tenere testa a due saputelle di Forza Italia e del Pd, cantandogliele e suonandogliele, dimostrando che se uno e' intelligente ed onesto, si distoglie immediatamente da partiti e lacciuoli, che promettono molto, ma non fanno che gli affari propri.Quindi, e' giustissimo il titolo di oggi: "grillini fuori controllo....", ma, occorre considerare che lo sono da quando....sono nati politicamente, altrimenti non starebbero lì.

Libertà75

Mar, 14/01/2014 - 16:41

@gigetto50, senza SB alla guida di F.I. il miglior partner di grillo diventa proprio F.I. Forse le sembra un paradosso, ma in realtà lui sa benissimo che se si allea a sinistra finirà ridimensionato, rannicchiato e poi inglomerato nel PD... E pensare che voleva fare il segretario del PD, se l'avessero lasciato candidarsi alle primarie oggi il PD governerebbe con Grillo segretario e Renzi non esisterebbe...

Ritratto di #tuttiacasa...

#tuttiacasa...

Mar, 14/01/2014 - 16:42

sostenere che la clandestinità sia un reato è qualcosa di grottesco, è come sostenere che la disperazione è reato...e poi nelle carceri italiane ci occorre molto spazio per rinchiuderci tutti i politicanti ladri, i loro amici lobbisti e tutti i loro complici

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mar, 14/01/2014 - 16:50

Bell'esempio di democrazia. Grillo sta sconfessando i suoi denigratori.

Zizzigo

Mar, 14/01/2014 - 16:52

Ovvero... come trasformare, con uno schiocco di dita, un ex paese sovrano, in una nave senza nocchiere, nella palude senza frontiere...

max.cerri.79

Mar, 14/01/2014 - 16:56

Al pari degli altri politici, non si interessano dell'opinione di chi li ha votati e di chi li ha messi dove sono, ma fanno solo i cazzi propri... alle prossime elezioni, se mai ci saranno, riceveranno l'ovvio benservito

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 14/01/2014 - 16:56

Ormai i Grillini si sentono forti. Come l'Adamo biblico hanno mangiato dall'albero proibito. Troveranno il perdono del loro Creatore? Temo che in caso contrario dovranno lasciare nudi il giardino dell'Eden, salvo che non riescano a maturare il tempo necessario per veder maturare almeno la mela agognata, cioè l'iniquo vitalizio.

Ritratto di tppgnn

tppgnn

Mar, 14/01/2014 - 17:09

Qualcuno ha ancora dei dubbi sul fatto che la stragrande maggioranza degli eletti grillini sono di estrema sinistra che entrati nel palazzo si sono accucciati e non si sono visti tra la gente che li aveva votati. E sapete perché? Loro sono espressione dei cinquantamila smanettatori del web,che della società reale non sanno nulla tutto il loro sapere è frutto del pensiero nichilista e irrazionale imposta dalla sinistra. In realtà sono perfettamente funzionali a quei poteri tecnocratici e finanziari che non aspettano altro che liquidare definitivamente la politica per prenderne il posto. Ogni processo storico che punta a limitare gli spazi di libertà, ha i suoi utili idioti.

Ritratto di Scassa

Scassa

Mar, 14/01/2014 - 17:22

scassa Martedì 14 gennaio 2014 Dunque Grillo ha gridato in tutti i suoi raduni contro : via i giornalisti,da lui chiamati giornalai prezzolati,poi ha cambiato idea . Niente interviste per non fare inquinare i suoi ragazzi casti e puri,poi ha cambiato idea . Ha dotato i suoi parlamentari di apriscatole per scoperchiare i palazzi del potere,poi ha cambiato idea. Ha ottenuto la sorveglianza RAI per rovesciarla come un calzino poi...ha cambiato idea. Ha snobbato ferocemente il Quirinale poi ha cambiato idea e si è messo pure la cravatta . Ha urlato contro la assenza di democrazia e voleva governare da solo alla faccia della medesima . E' un urlante fautore dell'uscita dall'euro,e ora sgomita per le liste delle elezioni Europee . Aizza le piazze per creare la grande comune allaFrancese rivoluzionaria ,ma non è Napoleone . Ha sempre tuonato contro l'immigrazione e pro ,a denti stretti,Bossi.Fini e ...i suoi si arroccano per il no . A questo punto mi domando ...ma che idee conserverà ,oltre le più plateali qui enunciate ? Alla prossima puntata . s.Sassatelli.

vabbeh

Mar, 14/01/2014 - 17:22

grande sallu! "Qui uno rischia di votare per abolire i vitalizi dei parlamentari e di ritrovarsi con i clandestini liberi e protetti, con i violenti a farla da padroni in Val di Susa, con una nuova stagione di terrorismo." ... ha,ha... bell'esempio di giornalaio pasticcione e goffo. guarda che cosa hai combinato in questi anni... nulla, sei solo riuscito a farti condannare per colpa di un articolo neanche tuo... e adesso vorresti convincere qualcuno? ma chi? e con quale articolo... questo? ... ah,ah... sei bollito ormai, come il facciotto gonfio del tuo padrone. salluti.

berserker2

Mar, 14/01/2014 - 17:27

Ma non è esattamente come dall'articolo del pur bravo Sallusti, potrebbe sembrare. Se una parte di iscritti al blog di Grillo, composta da sinistrati delusi, nullafacenti drogati, zitelle attempate mal scopate e amanti della ceppa speziata, solidaristi a tempo perso, terzomondisti ignoranti, isteriche in menopausa, qualche immigrato inconsapevole, girotondini che a furia di girare non c'hanno più capito un cazzo, colorati arcobaleni, qualche catto-sinistrato segaiolo, pasionarie vetero-femministe dei tempi belli coi capelli grigi che tingono di nascosto, qualche ragazzotto nerboruto che gli piace menà le mani, sindacalisti in pensione, insomma tutta la accozzaglia di derelitti che vaga da un partito "DE SINISTRA" all'altro, non avendo ancora ben compreso cosa in realtà sia il M5 Stelle. Poi c'è la parte per bene, maggiorataria nel Movimento. Lavoratori, intellettuali, studenti, pensionati, commercianti, artigiani, delusi dai Partiti e soprattutto dal PdL che lo votano e che non accetteranno mai queste derive demagogiche e pericolose. E quindi? E quindi in 10mila hanno votato a favore delle ceppe speziate (più per depravazione che non per convincimento ideologico....) e 8mila contro. A fronte di milioni di voti, di italiani che hanno votato Grillo (perchè grazie a lui votano, mica per sti 4 scalzacani sinistrati), e che lo voteranno se non ci sono di queste cadute ideologiche. Tant'è che nel loro programma, come giustamente ricordato, non vi è traccia di cazzate come queste, altrimenti i milioni di voti se li potevano scordare. Grillo sconfessi sti 4 mozzorecchi, li mandi alle prossime elezioni da soli e poi lo vediamo i voti che prendono. Altrimenti se la priorità è il reato di clandestinità e lo ius soli già si era votato SEL o PD o gli scomparsi di Rifondazione Sinistrata che su ste cazzate ci campano, non credete.

Amon

Mar, 14/01/2014 - 17:29

quindi se si chiede un aprere agli elettori riuscite a trovare del marcio anche li ? quindi per voi e' meglio che decida un segretario di partito per milioni di elettori pur contrastando le idee del suo programma o non attuandole affatto ? ( e' gia successo sia a destra che sinistra!!) questa cosa di votare e poi sperare che seguano il programma o promesse roboanti alla tv vengano rispettate non vi ha stufato ? promesse elettorali fatte alla tv invece che scritte e certificate su un programma vero, partecipare alle decisioni invece che sperare che prima o poi pensiano ai reali problemi del paese?

Ritratto di ilsaturato

ilsaturato

Mar, 14/01/2014 - 17:32

1° PUNTATA DI: "Come odio quelli del «Io l'avevo detto!», certo che però qualche volta...!". Mio commento del 20-2-13 a IlGiornale: L'ho già detto in questi giorni, ma voglio ripetere e ripeterò all'infinito che la "trappola Grillo" è la più micidiale di tutte perché per la sua costruzione stanno usando la stessa massa di ingenui scellerati destinati a esservi intrappolati! Noi Italiani siamo storicamente incapaci di ragionare perseguendo il nostro vero interesse e il bene comune, ma siamo sempre prontissimi a seguire i capipopolo che riescono a gridare più forte e soprattutto sono contro-anti-avversi a tutto. Posso capire che individui cresciuti dall'ideologia rossa siano affascinati da chi dice di voler fare "tabula rasa" di tutto, è nel DNA del comunismo e dei movimenti eversivi, dei no-tav, dei no-global e della muffa cresciuta e coccolata nei centri sociali; non è capibile, invece, chiunque stia dando credito a questo movimento fanatico e inutile, pur facendo parte di quella moltitudine di persone che davvero tengono al proprio lavoro, alla propria famiglia, alla nostra Italia! Grillo è un addestrato e manovrato spacciatore di proclami droganti; lui, Casaleggio & C. stanno facendo leva e utilizzando vigliaccamente la rabbia, le aspettative mortificate, la "voglia di sangue" della gente (tutti NOI) che non ne può più di vivere braccata dal fisco, senza più domani, disperata, insultata e minacciata. Eppure dovrebbe essere sufficiente porre attenzione al vero nudo e crudo contenuto dei loro proclami sempre urlati: via questi, cancellati gli altri, arrendetevi, vi facciamo un "c..lo" così, togliamo questo, azzeriamo quello, apriremo il Parlamento come una scatola di tonno, non avranno scampo, Rai e Mediaset non inquadrano le piazze gremite per i nostri comizi, siamo diventati la prima forza politica del Paese, ecc..ecc.. Bene, è tutto chiaro il macello che il M5S vuole fare, così come le epurazioni che vuole imporre (al confronto Hitler e Stalin erano dei dilettanti...), ma... programmi? Un solo tema economico affrontato? Almeno una proposta applicabile di riorganizzazione delle istituzioni, del fisco, della magistratura, del nostro stare in Europa? No? Niente?? E poi, le loro donne... non sono donne con bocche di polistirolo e culi di gomma (come tutte quelle che non sono "loro"), sono donne che lavorano, donne con due cogl.. così (mentre tutte le altre sono nullafacenti e incapaci). E chi è il suo "più caro amico"? Dario Fo... che esorta a "ribaltare tutto" come l'ultimo degli eversivi. Si, perché "loro" dal dopoguerra non sono riusciti a "rovesciare tutto", sono solo riusciti a okkupare tutto! Il M5S è come quegli "stregoni" guaritori che avvicinano le persone malate di cancro promettendo di guarirle. Terrorizzate e "senza più speranza", queste sono pronte a credere qualsiasi cosa pur di sottrarsi alla morte e vengono facilmente convinte da questi immondi personaggi a interrompere persino le vere cure scientifiche e mediche (le uniche in grado di dare almeno una speranza) per adottare "riti" e "magie" spacciati per "miracolosi". Beh gente, così si muore prima e con più dolore! Sarà una ben magra consolazione vedere tutti gli scellerati ipnotizzati da questi imbonitori, svegliarsi improvvisamente in brevissimo tempo dopo le elezioni e rendersi conto di aver firmato la condanna a morte di se stessi, delle loro famiglie, del proprio lavoro e attività, di tutti NOI e dell'Italia. Penso ai milioni di Italiani, di giovani, di aziende che non hanno e non avranno altra alternativa che soccombere definitivamente per di più realizzando che un bel pezzo di responsabilità sarà stata loro e del loro voto "perso". Grillo è riuscito addirittura a far "bere" ai suoi ormai assuefatti "drogati" che è un merito non permettere a NESSUNO (né all' interno né all' esterno del "movimento") di porgli domande. Si possono pianificare monologhi, non le risposte a domande che sai già benissimo che scoprirebbero il tuo "vuoto cosmico" e i tuoi altarini.... Buon futuro "rovesciato" e eversivo a tutti!

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mar, 14/01/2014 - 17:37

Bravi.Questi ragazzi han voglia di diventare politicamente maggiorenni e di farlo rispettando e tenendo conto dei loro elettori prima e piu' che del capo/guru.Ovviamente mettere il capo/padrone in minoranza su di una questione e' dimosrazione di sufficiente capacita',il fatto poi di aver consultato e dato parola agli iscritti prova di democrazia.Metodi sconosciuti da queste parti.Ovviamente il direttore in ossequio al diktat del recuperiamo i voti grillini. scomoda le br.Invece la storia e' un altra.Il giovane movimento forse perdera' consensi,qualcuno che prima di loro ha votato per il cav,dopo ripetute delusioni un anno fa ha votato per loro.In cambio del vto ha potuto constatare che il m5s ha immediatamente restituito il rimborso elettorale,al contrario del pdl;non si sono alleati con i comunisti,al contrario del pdl;non hanno mai votato la fiducia a letta,al contrario del pdl.Sara' anche deluso da grillo questo ex elettore del cav.,ma ha pazientato ventivanni. per le mirabolanti promesse,magari non avra''questa pazienza con i troppo coerenti stellati.Scommettiamo che se proprio e' deluso piuttosto si astiene ma da voi caro sallusti proprio non ci torna?

Ritratto di ilsaturato

ilsaturato

Mar, 14/01/2014 - 17:38

.... E potrei continuare riportando decine di altri commenti di questo tipo postati da me a da tanti altri in tempi non sospetti, quando il M5S riusciva ancora a vendersi come "il nuovo", "l'anti-casta", "il partito (scusate, il moooovimentooooo) che democraticamente porta i -cittadini- in Parlamento".... e quanti hanno abboccato!!!! Che sia chiaro a tutti una volta per tutte: il M5S è semplicemente composto da "cellule geneticamente modificate" (e, finché possono, mascherate) della stessa mortale metastasi rossa che ci sta uccidendo dal dopoguerra. Orfani dei partiti scomparsi di impostazione comunista radicale, ammiratori dell'eversione rossa, frequentatori dei centri sociali e di tutte quelle magnificenze chiamate No-Tav, No-Global, ecc... sono la spina dorsale, la vera essenza, i veri padroni del M5S. Ascoltateli quando parlano (le poche volte che, per adesso, ricevono il permesso dai guru di farlo), leggete i commenti dei loro sostenitori, analizzate il loro comportamento dentro e fuori il Parlamento, leggete il blog di grillo e le farneticazioni violente di chi lo frequenta... poi, se li avete votati, fatevi un esame di coscienza e, se non li avete votati, datevi da fare a far aprire gli occhi a chi non ha ancora capito che tramite loro l'Italia verrà consegnata all'ideologia e alla politica che più rossa e devastante non si può. Stanno già cominciando a rispuntare pacchi bomba, molotov, manifestazioni violente (degli immigrati clandestini in primis), minacce e presto ricomincerà una tragica stagione che pensavamo scomparsa dopo gli anni di piombo rosso. Non so se Grillo e Casaleggio sono parte di questo piano o sono stati semplicemente messi da parte e soverchiati da un macchinario infernale, ma so che sono stati loro a farlo partire, a dargli voce (urlante) e a spedircelo in Parlamento. Mi auguro che l'Italia che ha a cuore l'Italia rinsavisca e lasci il M5S a spartirsi i voti sinistri con Pd e Sel senza dar loro neanche un voto non-rosso-fino-al-midollo. Ma temo molto che molti Italiani non siano più nemmeno in grado di vedere l'evidenza, presi come sono dalle mille disperazioni e dalla paura di un futuro senza speranza per loro, le loro famiglie, il loro lavoro e le proprie morenti attività. Che Dio aiuti loro e tutti noi a non premere, noi stessi, il grilletto della pistola rossa puntata alla tempia di tutti noi.

Cosean

Mar, 14/01/2014 - 17:48

HaHaHa! Ecco un'altra gaffe de "Il Giornale"! Vorrebbero il controllo su tutto! "Grillini fuori controllo" HaHa!

vabbeh

Mar, 14/01/2014 - 17:52

@ilsaturato - lei scrive: "Il M5S è come quegli "stregoni" guaritori che avvicinano le persone malate di cancro promettendo di guarirle. Terrorizzate e "senza più speranza", queste sono pronte a credere qualsiasi cosa pur di sottrarsi alla morte e vengono facilmente convinte da questi immondi personaggi " ... ah, ah, ah. cialtrone. quando vinceranno definitivamente, leccherai il culo ai grillini come gia' stanno facendo i tuoi padroni. padroni che vedono piu' in la' di te, povero illuso. e vedi di risparmiarti i poemi che nessuno tranne te, ti legge fino all'ultima riga.

Nickulow

Mar, 14/01/2014 - 17:53

accettare le opinioni altrui non mi sembra reato.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mar, 14/01/2014 - 18:01

...che poi direttore a dirla tutta,son quasi tre anni che chi vota i comunisti si ritrova al governo col cavaliere e chi vota il cavaliere si trova al governo con i compagni e nessuno dei due che si e' preso la briga di chiedere agli elettori,faccio bene?certo da quando l'hanno espulso le cose son cambiate,diversamente la luna di miele non finiva piu'!

andrea da grosseto

Mar, 14/01/2014 - 18:18

Bene, gli elettori di destra del M5S hanno di che riflettere.

Giacinto49

Mar, 14/01/2014 - 18:27

Riccio.lino.por... L'essere umano non sembrerebbe essere nato per vivere in democrazia, Lei con il Suo post ne è l'ennesima dimostrazione.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mar, 14/01/2014 - 19:00

MA IL TRADITORE ALFANO CHE FA LA VOCE GROSSA CON I FORCONI PERCHE' NON TIRA FUORI LE PALLE, SE LE HA, CONTRO I NO TAV. LO SANNO CHI SONO E SONO TUTTI SCHEDATI PERO' LI LASCIANO FARE, DISTRUGGERE, MINACCIARE, PICCHIARE, DEMOLIRE, E IL MINISTRO DELL'INTERNO VA IN GIRO A VANTARSI CHE HANNO ARRESTATO I LADRI DI VIA DELLA SPIGA...PERCHE' FAI IL CAGASOTTO CON I NO-TAV? SEMPLICE SONO COMUNISTI E TU SEI AL GOVERNO COI COMUNISTI QUINDI...

romabene

Mar, 14/01/2014 - 19:05

Il reato di clandestinità è una bufala. Trattasi infatti di reato contravvenzionale (oblazione di 5000 euri), vi lascio immaginare quanti soldi si siano raccolti...Norme penali della Bossi-Fini e leggi successive più repressive (aggravanti per chi commette reati, non ottemperanza ai decreti di espulsione) sono già stati abrogati dalla corte costituzionale. Quindi, sia chi terrorizza la gente paventando l'invasione degli alieni, sia chi si fa paladino della libertà, sta discutendo del niente. Piuttosto l'articolo 13 della costituzione stabilisce che la libertà personale è inviolabile e che la detenzione "amministrativa" non possa durare più di 48 ore. La Turco-Napolitano ha inventato i CPT, che non sarebbero una prigione, ma un centro di accoglienza. La Bossi-Fini li ha rinominati CIE, portando l'ospitalità gratuita a 18 mesi. I veri liberali-libertari si dovrebbero opporre a questa vergogna.

Pitagorico3

Mar, 14/01/2014 - 19:31

Perlomeno è un sano esempio di "fuori controllo", direttore. Nel senso che nessun leader controlla le coscienze. A me parte piuttosto un bel paradigma di democrazia reale, dove il cittadino esprime opinioni e sentimenti in base a proprie convinzioni etiche e culturali anziché conformandosi al capo.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mar, 14/01/2014 - 19:36

@ vabbeh- Che tu legga o no i post de 'Ilsaturato' è completamente ininfluente,tanto non li capiresti comunque. Cialtrone sarai tu, che ricorri all'offesa gratuita,prova a controbbattere le sue affermazioni, se ne hai le capacità.Sei un omuncolo ignorante e ricorda: "Sutor, ne ultra crepidam",ma tu non sei neanche degno di essere chiamato 'sutor'. E risparmiaci per il futuro le manifestazioni della tua stoltezza.

INGVDI

Mar, 14/01/2014 - 20:09

Il voto ai grillini? Solo stupida protesta. Quando gli elettori del comico se ne accorgeranno sarà un bene per il Paese.

michetta

Mar, 14/01/2014 - 20:26

x VABBEH - La sua risposta al SATURATO, che ci ha descritto così perfettamente la situazione Italiana, modificata dai pentastellati, con la loro presenza in Parlamento, e' degna degli esagitati, intemperanti, maleducati esseri spregevoli, assolutamente indegni di far parte di forum come questo, quali appunto la maggioranza degli adepti di Grillo e Casaleggio! Cio' che scrive il SATURATO, ritengo sia degno di essere impresso a caratteri cubitali, della prima pagina del Giornale. Lo apprezzo e lo stimo, ogni volta e per qualsiasi argomento. Ed il quotidiano, farebbe bene a tenerlo in considerazione. Amen

fabiou

Mar, 14/01/2014 - 21:55

sallusti , il suo è articolo senza bugie. effettivamente le cose sono andarte così. tuttavia è da incoerenti accusare prima grillo di dittatura e adesso criticarlo perche lascia decidere alla base. anche perche questa norma era inutile perche non sbatteva i clandestini in galera ma gli dava solo una multa che quelli non pagavano mai

gamma

Mar, 14/01/2014 - 23:30

Ho la netta impressione che i grillini abbiano commesso un errore gravissimo e che Grillo avesse ragione ad essere contrario all'iniziativa di proporre l'abolizione della Bossi-Fini. La maggioranza del popolo italiano è stanco di questa invasione incontrollata e sebbene la Bossi-Fini non sia assolutamente una legge perfetta, sicuramente non desidera che si spalanchino incondizionatamente le porte del paese. La gente sa che per ogni migrante che entra nel paese lo stato deve spendere non meno di 80 Euro al giorno. In 12 mesi sono entrati in Italia, secondo alcune stime almeno 75000 migranti. 75000 x 80 Euro x 365 giorni = 2 miliardi e 200 milioni di euro. Ce n'è abbastanza per suscitare la rabbia della gente. Credo.

Ritratto di claudio52

claudio52

Mer, 15/01/2014 - 00:09

Peppe ma che mostro hai partorito? La tua creatura non di obbedisce già nei primi mesi dal primo vagito.... figuriamoci quando cresce un pò. Ma non è che sono un pò comunistelli? E poi, quelle cinque stelle, ma cosa vogliono dire?

Ritratto di ilsaturato

ilsaturato

Mer, 15/01/2014 - 11:07

@vabbeh..ota: Stia sicuro che io la sua faccia non la leccherò mai, anche perché a breve la società (esportatrice di tecnologia, ancora sanissima per fortuna) per la quale lavoro si trasferirà all'estero e io la seguirò ben felice di lasciare lei e tutti i lobotomizzati che votano a sinistra o M5S (che poi è la stessa cosa) nel water che la sinistra ha creato in 70 anni (e che voi state rifinendo con il suo bravo asse per intrappolare dentro tutta l'Italia). State attenti a quel bottone in alto però, perché presto un ditone tedesco spinto da un lungo braccio internazionale lo premerà e il rumore dello sciacquone sarà l'ultima cosa che sentirete prima di finire nella defintiva e senza-ritorno fogna sottostante. Poveri organismi acefali, non è neanche tutta colpa vostra... è che vi hanno costruito già difettati e non potete rendervene nemmeno conto (a meno che, Grillo e compagni non vi scrivano qualcosa sul blog da imparare a memoria per farvi sembrare pensanti).

il corsaro nero

Mer, 15/01/2014 - 12:19

@ tutti a casa: allora vorresti forse dire che Paesi come gli Stati Uniti, la Francia, la Gran Bretagna, tanto per citarne alcuni, nella cui legislazione è previsto il reato di ingresso clandestino, sono Paesi grotteschi? Ma fammi il favore!!!!

il corsaro nero

Mer, 15/01/2014 - 12:32

@ agrippina - Gentile compagna, le volevo sommessamente rammentare che il programma dei grillini prevedeva di tagliare di "mandare a casa" l'attuale classe politica, aprendo il Parlamento come un apriscatole! Francamente mi sembra che non abbiano fatto nulla di quanto promesso e dirò di più, pur detenendo la Presidenza della sorveglianza RAI, non mi sembra che sia cambiato molto. Detto questo vorrei chiederle: quali benefici hanno portato i grillini al nostro Paese, se non una buriana di bei propositi e di belle parole?

il corsaro nero

Mer, 15/01/2014 - 13:15

@ Il saturato- sono pienamente d'accordo con lei! Ha finalmente presentato un'analisi chiara e cristallina della situazione in cui ci troviamo! Complimenti! e le dirò un'latra cosa, nonostante quello che ha scritto quel deficiente di VABBEH, ho letto i suoi commenti fino in fondo trovandoli di estremo interesse! L'unica cosa che mi dispiace (anche se sono felice per lei) è il fatto che si trasferirà all'estero anche se credo che sicuramente continuerà ad onorarci della sua presenza su questo blog! Cordialità!

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Mer, 15/01/2014 - 14:06

Libertà75, io non ce l'ho con grillo ma con ale (colpevole condannato e graziato dal popolo italiano), sallo. grillo è solo un catalizzatore, che a me non piace, ma che, diversamente dal vostro padrone, non è sceso in politica per risolvere i suoi problemi prendendo in giro milioni di babbei come te. quelli del m5s hanno un programma e si muovono con quello, per ogni eventualita' non programmata si fanno la loro bella votazione e danno la direzione al movimento. l'iscrizione al movimento presuppone la partecipazione, quindi quelli che non votano non possono lamentarsi. ottimo metodo, democratico, che impedirebbe la votazione di leggi ad personam come quelle volute e dettate dal vostro padrone ai suoi sudditi. oltre a quelli di sinistra nel m5s ci sono anche quelli di centro e pure quelli di destra (tanti), le tue parole sul raduno "comunista" col cappello m5s e' solo aria fritta e puzza. mi spiegherai mai di che liberta' hai bisogno? Lev Trotsky, S-troskista Sara' tua Sorella.

maute

Mer, 15/01/2014 - 14:13

i suoi articoli li leggo sempre per un motivo: provo lo stesso impulso irresistibile di quando guardo un ragno per vedere quanto mi possa fare schifo. phuah!

steali

Mer, 15/01/2014 - 14:18

Invece il leader di fi non è stato sconfessato sulla nomina di toti? Grillo con un referendum tra gli iscritti, b. da un fedeliisimo di nome fitto.....

steali

Mer, 15/01/2014 - 14:29

Come al solito chi non la pensa come vuoi viene tacciato di essere comunista, perditempo... insomma un derelitto... Poi su grillo se decide lui è un dittatore se fa esprimere la base viene sconfessato Ma la mattina quando vi svegliate lo connettete il cervello?

steali

Mer, 15/01/2014 - 14:31

x il corsaro nero... Un risparmio di soldi pubblici!!!

INGVDI

Mer, 15/01/2014 - 14:33

Il saturato ha ragione! Descrive molto bene e con figurato dettaglio la situazione qual'è veramente nel nostro paese. Il problema non è Grillo e i suoi pupazzi ma è la gente che non sa far funzionare il proprio cervello, per pigrizia o per incapacità. Ha bisogno di un capo popolo e si affida a chi di più sa fare marketing delle proprie idiozie. E' facile e naturale che abbiano consensi il bullo cattocomunista Renzi e il comico Grillo (sembra un incrocio tra Hitler e Stalin).

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mer, 15/01/2014 - 14:43

@Corsaronero,premesso che non ho votato il m5s perche' non ne condivido sostanzialmente una parte dei loro programmi,nel mio post ho solo fatto l'elenco dei passaggi piu' importanti sui quali a torto o ragione il m5s ha mostrato coerenza a differenza degli altri partiti.Infatti lei ricorda che uno dei loro propositi e' quello di "mandare a casa" i vecchi politici e loro in tal senso non hanno stretto alcuna alleanza con gli altri nemmeno quando ad inizio legislatura la pressione su di loro era fortissima.Sono se non erro gli unici che non hanno rieletto il PdR che a loro dire doveva stare a casa.Sempre se non sbaglio hanno votato contro la fiducia a questo governo,sempre.Di sicuro non sbaglio nel ricordare che uno a casa lo hanno mandato e presumo che senza la loro presenza i compagni di merende dell'espulso chissa' se non lo salvavano come fatto per venti anni.Ancora mi pare che sempre loro stiano per presentare un impeachment,magari capestro e inconcludente,intanto anche qui' sarebbero gli unici.Ora per cortesia io non so lei per chi ha votato,ma lechiedo cosa ha fatto il suo eletto in tutto questo anno?Se per caso trattasi di FI(expdl)mi riepiloga sugli stessi passaggi il loro voto.Oltre a restituire i soldi,proclama che tutti fecero in campagna elettorale.Grazie.

Pinozzo

Mer, 15/01/2014 - 15:09

ilsaturato, ottime notizie, forse vivendo all'estero dove non potra' rimbambirsi col tg4 si schiarira' le idee e si rendera' conto di come (ovunque lei vada purche' sia un paese civile e democratico) sia considerato un peracottaro il suo idolo e padrone. Poi magari respirando un po' di aria fresca le saranno piu' chiari concetti come democrazia, etica e legalita'. Buona fortuna.

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Mer, 15/01/2014 - 15:24

Giacinto49, l'essere umano non sembra essere nato nemmeno per camminare sulla luna o su marte. pirla!

luciablini

Mer, 15/01/2014 - 15:58

AHAHAHHAHAH... HHAHAAHAHHHAH.. AHAHAHHAHAHAHAH... AHHAHAHAHAHA....CI VUOLE IL LIMONE AHAHHAAHAHHAHA......A CASA ......PROVVEDUTO O MANCA AHAHAHAHAHAHA.....

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Mer, 15/01/2014 - 16:44

Vabbeh- "cialtrone", te hai letto! A proposito ... a te si fa' prima a mettertelo in "culo" che in testa. E piu' ti muovi ,e piu' fai il gioco di chi si e' inserito nella tua profonda ombra. Lobotomizzazione certificata a parte.

il corsaro nero

Mer, 15/01/2014 - 16:47

@ agrippina: infatti ho notato con piacere che, grazie ai grillini, che hanno mandato tutti a casa, siamo governati da persone preparate, oneste e probe e siamo finalmente riusciti a fare le grandi riforme che servirebbero ad un Paese civile! Ma per favore!!!

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Mer, 15/01/2014 - 16:49

Pinozzo- Non sei "padrone" nemmeno di te stesso. Sei solo un povero mentecatto, un pecorone belante, e un fottuto pappagallino, cambia musica stolto!

il corsaro nero

Mer, 15/01/2014 - 16:50

@ steali- che però non porta da nessuna parte perchè al popolo non gliene po' frega' de meno che 15.000 grillini sono contro il reato di immigrazione clandestina! Vorrei vedere se il referendum fosse indetto a livello nazionale quanti sarebbero a favore!

il corsaro nero

Mer, 15/01/2014 - 16:51

@ pinozzo- la verità ti fa male lo so!!!

il corsaro nero

Mer, 15/01/2014 - 17:05

@ ricciolino por- "quelli del m5s hanno un programma e si muovono con quello, per ogni eventualita' non programmata si fanno la loro bella votazione e danno la direzione al movimento". Mi spieghi il programma economico del M5S perchè non ne ho trovato traccia! E anche sulla sicurezza è buio totale! Per quanto concerne la votazione, non ti pare un tantino antidemocratico che un movimento che rappresenta il 25% degli italiani possa prendere delle decisioni importanti per il Paese basandosi sul voto on line di 80.000 persone registrate, sapendo benissimo che tale votazione sarà inutile perchè qualsiasi risultato ottenga non sarà mai discusso nelle sedi opportune? Vorrei infine sommessamente rammentarti che tali referendum (?) on line servono solo a far guadagnare soldi a palate al Casaleggio e Grillo in quanto proprietari del sito del M5S! Dunque non solo Berlusconi ma anche il tuo simpaticone ti sta prendendo per il culo, perchè ogni volta che entri nel suo sito lui guadagna una barca di soldi! E non solo, quando vede che le cose si mettono male, e ci sono pochi votanti, si inventa l'attacco degli hacker e ti obbliga a rivotare, così ti prende per il culo per due volte! E meno male che i bocconi siamo noi! Ah! Ah! Ah!

Ritratto di ilsaturato

ilsaturato

Mer, 15/01/2014 - 17:07

x Pinozzo. Pensi che pur lavorando da decenni principalmente con e all'estero, non mi è mai capitato di non vedere trasalire le persone ogni volta che ho spiegato la realtà e la verità delle cose inerenti non solo Berlusconi, ma tutta l'indecente gestione fiscale, lavorativa, sociale (compresa l'invasione migratoria), politica, ecc.. con cui noi Italiani dobbiamo obbligatoriamente convivere e, adesso, morire. Il fatto è che all'estero sono state fatte arrivare e veicolate solo le informazioni dei media rossi (cioè praticamente tutti) e anche le nostre sedi diplomatiche sono impestate solo da figli del magnifico "sol dell'avvenire". Davanti a informazioni sulla realtà costruita dal disastro di 70 anni di catto-comunismo, anche i Nigeriani trasecolano (altro che paesi civili e democratici...). Le assicuro che i concetti di democrazia, etica, legalità, così come quelli di amor patrio, dignità, onore, sacrificio mi sono assolutamente chiari, non negoziabili e profondamente radicati... e non coincidono neanche un po' col vostro concetto di "democrazia limitata", "etica a singhiozzo" e "legalità a senso unico interpretata a seconda di chi deve essere perseguito". La cosa ridicola è che tutti voi rossi siete così inutili, inetti e acefali che da decenni affilate la lama dei boia di turno che stanno decapitando anche voi e spalmate a piene mani vaselina sugli organi "diversamente stupratori" che di volta in volta si fanno i fatti loro alle vostre spalle (agevolati dal fatto che vi hanno accuratamente costruito già a 90°) e alle spalle di tutti gli altri Italiani che tutto questo non lo vogliono e non lo meritano. Gioisca pure per l'ennesima azienda che lascia l'Italia, quando sarete rimasti solo voi e i grillini (che poi venite dallo stesso indecente stampino) vedrete che avrete tutti il reddito da cittadinanza... chi lo pagherà non si sa, ma a voi che ne frega? Qualcuno pagherà, magari con una bella patrimoniale estorta ai tedeschi....

il corsaro nero

Mer, 15/01/2014 - 17:11

@ steali- noi lo connettiamo, quello che non lo connette (anche perchè per connetterlo bisogna averlo)mi sembra che sia pripro tu!

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Mer, 15/01/2014 - 17:11

Ingrippina- bla bla bla bla bla bla bla bla bla bla bla bla, la rana dalla bocca larga.

il corsaro nero

Mer, 15/01/2014 - 17:18

@ pinozzo- noto con piacere che sei la tipica rappresentazione del sinistronzo descritta dal Saturato! Complimenti, se ci fosse l'oscar per la stronzaggine saresti sicuramente il vincitore!

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Mer, 15/01/2014 - 17:31

Steali- purtroppo noi siamo 'connessi', te sei sicuro che non ti hanno formattato e che i tuoi scritti- pensieri non siano solo un programmino debitamente studiato? Prova riavvia programma!

Pinozzo

Mer, 15/01/2014 - 17:56

xilsaturato: sedi diplomatiche impestate di comunisti? ma lei ha mai messo piede in un consolato o conosciuto un ambasciatore? io si (vivendo all'estero da molti anni) e se leggessero una simile bestialita' sghignazzerebbero per ore. All'estero arrivano le notizie dagli inviati in Italia della BBC, di TF1, di ZDF, sono comunisti anche loro? Ho l'impressione che per lei siano comunisti tutti quelli che non salutano col braccio teso.. Intendevo ottime notizie per lei, un'esperienza di vita all'estero le aprira' gli occhi, e forse la smettera' di dare la caccia a mulini comunisti (o di idolatrare un farabutto); di certo non mi rallegro che un'azienda lasci l'Italia, paese che amo (non occorre essere fascisti per amare la patria). xilcorsaronero: sei indegno di questo nick, Salgari si volterebbe nella tomba (Salgari era uno 'scrittore', non preoccuparti un giorno quando avro' tempo ti spieghero' cosa vuol dire).

Ritratto di marinogorsini

marinogorsini

Mer, 15/01/2014 - 18:02

ma come....ki dubitava ke questi fossero i figli degli extraparlamentari (eufemismo)anni70???

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mer, 15/01/2014 - 18:08

@ Agrippina - Mi scusi, non ricordo i nomi dei candidati proposti dal M5s per la presidenza della Repubblica,potrebbe rinfrescarmi la memoria?

Ritratto di SCACIOSO

Anonimo (non verificato)

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Mer, 15/01/2014 - 18:36

Euterpe- non turbare Ingrippina, e' gia' in profonda crisi esistenziale. Oltre a non riconoscere se stessa e' anche molto sfigata, non ne azzecca uno. La sua posizione e' molto divaricata, un piede a levante e uno a ponente, se continua con questi passi finira' per scosciarsi.

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Mer, 15/01/2014 - 18:52

Pinozzo- noi viviamo le ultime grida della savana ' Salgari', ma in quel che si chiama Italia, troppo comodo inviare post scureggie dall'estero. Vieni qui, fatti spolpare , fatti calpestare nei valori , sei un credulone di parte, quella stessa parte che vuol desertificare il tuo paese tanto amato l'Italia. A meno che tu non voglia rientrare a massacro avvenuto e da signorino ciarlatano. Abbi la compiacenza di star zitto , non solo ti risparmieresti figure da babbeo, ma anche quelle da povero abbindolato internazionale, vieni qui, vieni buffone. L'immagine sara' bella ora, anche all'estero, ridicolo pappagallino ipocrita e fanfarone

luciablini

Gio, 16/01/2014 - 00:32

SCACIOSO ...LE ULTIME GRIDA DELLA SAVANA...LE VIVE IL TUO ..LUI....CHE PER TANTO TEMPO RIEMPIVA I RISTORANTI...MENTRE I RISTORATORI FALLIVANO .PER TANTO TEMPO RIEMPIVA GLI AEREOPORTI E ABBIAMO VISTO CHE FINE HA FATTO LA NOSTRA LINEA DI BANDIERA ..SCACIOSO.....TI PERDONO..PER QUELLO CHE DICI MA NON PER QUELLO CHE PENSI TANTO SEI TIFOSO E CON I TIFOSI INUTILE DIALOGARE....SONO SEMPRE GLI ALBITRI CHE VI DANNEGGIANO MAI CHE LA LORO SQUADRA HA FALLITO...

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Gio, 16/01/2014 - 08:37

@Ilcorsaronero,guardi che per mandarli tutti a casa il m5s ci sta provandi dal primo momento votando contro il governo e chiedendi elezioni.Da solo pero' non e' sufficiente e comunque il mandarli tutti a casa contemplerebbe anche il fatto che poi i cittadini non li rimettano in parlamento.Le ricordo che siamo in una democrazia dove vi sono delle regole che valgono sempre e per tutti e finche' nel parlamento vi e' una maggioranza che sostiene un governo purtroppo si va avanti.Pur non condividendo quel movimento non mi sento onestamente di dire che e' colpa loro se questo parlamento va avanti.Per conto loro l'opposizione la stanno facendo senza sconti.Altri hanno invece cambiato opinione,legittimamente,ma hanno permesso appunto che questo parlamento restasse in carica.Le ribadisco,metta da parte il tifo,non si tratta di fare propaganda per tizio o caio non mi interessa,ma cerchiamo di essere quanto piu' onesti possibile nel riconoscere che a torto o ragione questi stanno tenendo coerentemente la loro posizione a differenza di tutti gli altri.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Gio, 16/01/2014 - 09:49

@Euterpe,perdoni lei ma non vedo il nesso tra cio' che lei mi domanda e le osservazioni che avevo posto circa la coerenza di un movimento che non ho votato e non mi rappresenta.Per corretteza rispondo,la giornalista gabbanelli,assolutamente inadatta per quel ruolo,seppur una delle poche giornaliste indipendenti dai partiti.Il nobel Fo,invotabile e superfluo ogni commento.Il giurista Rodota',uomo della sinistra,indipendente,inviso alla sinistra stessa per la sua liberta' di pensiero e comunque competente.Il giudice Imposimato,sicuramente il migliore della lista,degnissimo uomo di diritto e poco incline alle bassezza politiche.Detto cio',quella e' stata la scelta di alcune migliaia di iscritti che via web hanno designato questa lista.Adesso pero'. sia gentile,cosa c'entra tutto cio' con la coerenza di aver tenuto fede alle condivisibili o meno cose dette in campagna elettorale.Per amor di discussione ed avendo invano gia' chiesto in precedenza alcune delucidazioni,non ribadiro' le considerazioni e le domande cadute nel vuoto.Sicere cordialita',con stima.

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Gio, 16/01/2014 - 12:12

Luciablini-Non ho bisogno del tuo perdono. Non sono tifoso,ma realista! Sei te prevenuta e rigorosamente tifosa! Vivo sulla costa , ed era vero il detto. Una marea di gente, nemmeno i parcheggi liberi. Inutile, dopo una giornata di lavoro tentare di andare a cena fuori. Tutto pieno. I numeri parlano chiaro, ora solo statali in giro, quelli arrivano gia' il giovedi. Non perdonarmi, ma documentati sul concreto, non sulle chiacchere da spead, non vivere al decimo piano in citta', metti i piedini per terra e semmai ricordati che gli arbitri sono a senso unico, concedono i rigori al minuto scaduto dei tempi supplementari e sempre alla stesso squadrone. Bello sarebbe vincere onestamente , cosi non e', per questo ci sono i tifosi abituati bene come te. Non ti perdono, perche' stai consegnando l'italia nelle mani dei nostri aguzzini, perche' non pensi ,ma ripeti. Una recita debitamente architettata , una recita che dura da sempre, una partita sempre vinta, i tifosi sempre felici e belanti. Ora mettiti la sciarpina e inneggia alla liberta' , potrebbe essere quella la tua vittoria, perdona te stessa, non credo che un giorno la tua discendenza abbia da gioire , forse finiranno le partite truccate, sara' veramente dura uscire dalla bolgia come perdenti.

il corsaro nero

Gio, 16/01/2014 - 14:37

@ Agrippina - non ho mai detto che è colpa dei M5S se il Governo va avanti, ho solo affermato che il loro programma era quello di aprire il Parlamento come una scatola di tonno, mandare tutti a casa e fare un c...lo e che era chiaro fin dall'inizio che non avrebbero potuto fare nulla senza allearsi con altre forze politiche ostili a questo governo!Ah volevo ricordarle che i miei eletti qualche cosa hanno fatto, quantomeno una opposizione costruttiva, piuttosto vorrei sapere cosa hanno fatto i suoi!

il corsaro nero

Gio, 16/01/2014 - 14:43

@ pinozzo- ho lavorato in un consolato per circa 2 anni (ero in missione) e ti posso assicurare che gli impiegati erano tutti raccomandati da politici di sinistra, per non parlare del Console e degli addetti diplomatici, nominati non per meriti, ma per idee politiche! Dunque, hai perso un'altra buona occasione per tacere! Ma si sa, l'ignoranza fa fare tali figure!!!

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Gio, 16/01/2014 - 15:25

@Corsaronero,mi spiace deluderla ma io non ho eletto nessuno.Avrei votato per Fare ma dopo le sciocchezze dette da giannino ho preferito come molti astenermi.Forse ho sbagliato forse no.Non comprendo perche' mi sfugge completamente l'opposizione costruttiva che lei avrebbe votato.Nell'ordine all'opposizione ci sono dall'inizio legislatura gli idealisti sognatori vendoliani,gli inesistenti fratelli e cugini d'italia,i ladruncoli verdi della lega che per farsi notare hanno rispolverato il razzismo dell'alabama con la geniale conseguenza che un ministro mediocre come la kyenge diventi una martire(sic!) ed appunto gli intransigenti grillini che di proposte ignorate dai media(specie dopo il niet a bersani)ne hanno presentate.Ora all'opposizione da un mesetto a questa parte (tolte le festivita' lunghe di lorsignori)si e' aggiunta FI. non dopo aver rieletto il PdR aver voluto e votato questo governo,averci mandato dentro gli alfano &c., non mi dira' che l'opposizione costruttiva(in che?in cosa?quando?)sarebbero loro?non ci credo lei burla.

stefano.colussi

Gio, 16/01/2014 - 16:33

Concordo & Condivido egregio Direttore Alessandro Sallusti..ma è altrettanto vero che solo Lei e Zio Silvio credete ancora in questo Paese che forse è già stracotto. Quando avevo vent'anni avevo "fame di sapere" ma i ragazzi di oggi hanno fame di tutto tutto tutto ma soprattutto di barzellette alla Grillo. Stefano Colussi, Cervignano del Friuli, EU

Ritratto di Luca Scialò

Luca Scialò

Gio, 16/01/2014 - 16:44

D'accordo con te, del resto io sono contrario sia alla Ius soli, sia alla soppressione del reato di clandestinità. Oltretutto, i tanti morti alle soglie di Lampedusa, stanno sulla sua coscienza e di quelle della Boldrini e del Papa, che hanno lanciato scellerati e smisurati messaggi di speranza, dipingendo questo Paese come l'Eden dove trovare salvezza. E invece, la realtà che trovano è tutt'altra. Sempre se riescono ad arrivarci vivi...

Pinozzo

Gio, 16/01/2014 - 18:43

xScacioso Stento a scorgere un barlume di sensatezza nel suo commento inacidito. Sciacqui il bavaglino dalla bile e riprovi di nuovo a esprimere un concetto intelligente. Coraggio.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Gio, 16/01/2014 - 19:48

@ Agrippina. Non mi risulta che io non le abbia risposto e,se ciò è accaduto,probabilmente per ragioni indipendenti dalla mia volontà,come sta avvenendo ora, che il mio post non è stato pubblicato,per cui provo con un quarto invio.Questa volta mi affido alle parole di un'illustre antropologa,Ida Magli, che credo analizzi al meglio la figura di Rodotà in particolare, che non risulta essere inviso alla sinistra né indipendente: " La selezione “in rete” dei candidati alla presidenza della Repubblica fatta dai Grillini è stata davvero strana. Prima di tutto perché, se prima non sono gettati sul piatto dei nomi, è impossibile aggregare migliaia di persone: tanto varrebbe affidarsi all’elenco del telefono. Dunque qualcuno ha immesso determinati nomi, ma non è stato detto. Il secondo fatto è ancora più strano: diamo per scontato che possano essere stati frutto dell’anima dei Grillini il nome di Grillo, di Dario Fo, di Strada, forse anche (con la contraddizione di aver scelto un giornalista, gruppo detestato) di Milena Gabanelli. Ma i nomi di Prodi, di Bonino, di Rodotà da dove sono venuti? Gente che ha passato la vita nelle strutture del potere politico e che, secondo il proclama di Grillo, doveva “essere cacciato via”; Prodi e Bonino addirittura nelle strutture dell’Europa dei banchieri, sempre maledetta da Grillo. Personaggi poi che i Grillini non hanno mai conosciuto perché sono nati quando questi erano già fuori dal giro del potere: Prodi sperduto con molteplici pensioni di lusso in Africa, Bonino abbandonata con molteplici pensioni di lusso fuori dal Parlamento, Rodotà, sconosciuto ai più anche quando era in attività, ritiratosi in silenzio anch’egli grondante pensioni di gran lusso. Dunque, chi ha immesso nella lista questi nomi e perché? Non lo sappiamo; ma qualcosa abbiamo cominciato a capire quando abbiamo visto all’improvviso negli ultimi tre giorni i Grillini trasformarsi da semplici e ingenui “portavoce dei cittadini”, come si erano sempre definiti e che tali avevamo creduto che fossero, in focosi adepti di un profeta, quel tal Rodotà che doveva a tutti i costi essere votato perché “l’unico in grado di rappresentare tutti gli Italiani”. Poveri Grillini! (Poveri italiani- è sottinteso - sorpresissimi da questa affermazione, visto che per loro Rodotà è un perfetto sconosciuto). L’ha scelto la rete, è stato il ritornello ripetuto dai vari deputati e senatori grillini ai giornalisti, anch’essi sorpresi da simile entusiasmo. Fandonie, è ovvio. I nomi sono stati immessi in rete prima del voto e se, come è stato detto, i votanti erano 50.000, si tratta circa dello 0,08% dei sessanta milioni d’italiani. Nulla, meno che nulla. Abbiamo soltanto un indizio da seguire, non conoscendo il retroscena del “Laboratorio” che guida il potere in Europa: Stefano Rodotà è stato garante della Privacy e forse quindi individuato come la persona giusta per garantire quei diritti che oggi sono all’ordine del giorno: quelli dei gay. Le prime e uniche proposte di legge fatte dai Grillini appena giunti in Parlamento sono appunto quelle che riguardano le nozze gay, l’omofobia, la transfobia. In un paese come l’Italia, dove non è sicuro che queste leggi vengano approvate, avere un Presidente della Repubblica che le condivide sarebbe stata la carta vincente. È naturale, perciò, che si sia unito ai Grillini nel votare Stefano Rodotà il gruppo di Vendola; ed è anche naturale che, come in ogni fenomenologia religiosa, i Grillini si siano trasformati (così ci è apparso il senatore Crimi mentre esortava la gente in piazza davanti a Montecitorio), da tranquilli portavoce in esaltati predicatori e fans assoluti del loro profeta.

Ritratto di Dobermann

Dobermann

Ven, 17/01/2014 - 08:15

Da tempo, pur non simpatizzando con la sua figura di leader, sostengo che Grillo, non volendo, ha portato in Parlamento e al Senato persone di sinistra. Attualmente il M5S è una realtà di sinistra, una realtà che ha raccolto i vari radical-chic, complottisti, girotondini, 'violisti' e anarco-comunisti. La conferma è stata i continui 'richiami all'ordine' della buonanima di don Gallo, il guru comunista che ha scambiato il Vangelo per un libro di massime di Fidel Castro! Ora la domanda è: come agirà Grillo? Le ciambelle possono venire male, a volte, e la ciambella di Grillo e 'BranduFeltri' Casaleggio è venuta malissimo. Aveva ragione Silvio, l'ho sempre criticato quando sosteneva che i comunisti esistono e dominano, ma devo ammettere che i comunisti non solo non sono scomparsi, nascono come funghi anche dove meno te l'aspetti! Forza Grillo, continuando di questo passo la prossima volta, alle quirinarie, proporrete Vattimo, Bertinotti e Travaglio.

il consumatore

Ven, 17/01/2014 - 12:51

Io proporrei questo: Li accogliamo ,nemmeno li spidocchiamo, sennò ci accusano di pulirli troppo, e li accompagniamo subito alla frontiera per l'Europa del nord, dove possono trovare più benessere, più case e cittadini da rapinare. Poi vediamo se l'UE ci penalizza., dopo che abbiamo evitato di morire in mare.

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Ven, 17/01/2014 - 16:52

Pinozzo secco- comprensibile il tuo non capire. Oriundo , normalissima la mia bilirubina. Continua pure a certificare la tua lobotomizzazione, non solo, stimoli la stipsi ...fai veramente .aca'.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Ven, 17/01/2014 - 21:31

@ Pinozzo-I tuoi moduli comunicativi ti definiscono ampiamente, non sforzarti ulteriormente,il tuo ritratto appare nitido: nel recinto della sinistra sei uno degli animali peggiori