Tre guai fanno tremare De Benedetti

I debiti di Sorgenia, l'inchiesta Tirreno Power e i tagli a Repubblica: l'impero di De Benedetti scricchiola

Il gruppo De Benedetti torna a soffrire. A 15 anni dal doloroso addio all'Olivetti, l'impero Cir-Cofide è di nuovo in difficoltà. Dopo l'uscita da elettronica e telefonia, l'Ingegnere ha puntato più di tutto su energia ed editoria. Nel frattempo ha lasciato ogni carica (tranne la presidenza dell'Espresso) e ha donato le quote di controllo delle holding ai figli. Ma oggi l'impero, i cui manager forti sono principalmente il figlio Rodolfo, presidente Cir, e l'ad (anche dell'Espresso) Monica Mondardini, vacilla di nuovo proprio per la crisi delle centrali elettriche e dei giornali. Al punto che qualcuno ha ipotizzato anche un clamoroso ritorno in campo dell'Ingegnere. Smentito, ieri, seccamente: «Ridicolo pensare che oggi, a 80 anni, io riprenda la conduzione del gruppo».
I conti della Cir hanno finora tenuto. Ma se a quelli del 2013 si sottraessero i 490 milioni lordi versati da Fininvest (che tramite Mondadori controlla anche il 37% del Giornale) per la sentenza sul «Lodo Mondadori», il gruppo finirebbe in rosso. I numeri si conosceranno il 14 aprile, ma già nel bilancio dei primi nove mesi si trova un utile netto di 10 milioni, reso possibile solo grazie al Lodo. E in prospettiva le cose non promettono bene.

Sorgenia, il gruppo elettrico di cui Cir detiene il 52%, è alle prese con un debito di 1,8 miliardi e sta chiedendo alle banche una ristrutturazione, perché il conto economico è in rosso e la società non è in grado di far fronte agli oneri finanziari. Inoltre, il socio di minoranza, gli austriaci di Verbund, hanno azzerato la quota e non ne vogliono più sapere. Le banche pretendono che Cir partecipi a una ricapitalizzazione che per i De Benedetti diventerebbe rischiosissima.
L'altra gamba energetica, la ex Genco Tirreno Power, di cui Sorgenia ha il 39% e i francesi di Gdf la maggioranza, oltre ad avere a sua volta un ingestibile debito di 800 milioni è finita nei guai per un'indagine sulla centrale di Vado Ligure per possibile «disastro ambientale». La centrale, dove lavorano 200 addetti, è stata addirittura fermata a metà gennaio e due giorni fa si è dimesso il suo direttore generale Giovanni Gosio, che la guidava da 10 anni.

Ai guai energetici si sono aggiunti quelli editoriali. Qui Cir è in buona compagnia perché tutti i gruppi del settore hanno fatto i conti con la crisi di pubblicità e vendite dei prodotti cartacei. Ma prima di tutto, sul gruppo pende la spada di Damocle della condanna (tributaria) a pagare 225 milioni per imposte eluse nel 1991, in attesa di Cassazione dopo numerosi ricorsi. Ma in ogni caso, il fatto nuovo è che Espresso e Repubblica ce l'avevano sempre fatta, finora. Invece, prima è finito in rosso il settimanale, già dal 2012. E per risparmiare 2 milioni l'anno ha prepensionato 12 persone (compensate da 7 assunzioni) su 45 dipendenti; poi è toccato al quotidiano, per il quale Mondardini ha previsto il rosso di bilancio nel 2014, chiedendo 81 prepensionamenti su 440 giornalisti per mettere a regime 30 milioni annui di risparmi sui costi. E qui la vicenda ha assunto i toni dello psicodramma, al punto che nelle redazioni di Repubblica è circolata addirittura l'idea di pubblicare una pagina con 10 domande dirette all'editore, sulla scia del tormentone delle 10 domande poste da Giuseppe D'Avanzo a Silvio Berlusconi sul caso di Noemi Letizia. Una «forzatura» che naturalmente non è andata avanti, ma che ha svelato più di ogni altra cosa il malessere di un gruppo di persone che mai prima d'ora si era trovato in una situazione così difficile e divisiva. Tanto che di fronte alla scelta tra prepensionamenti (scesi a 58) e un contratto di solidarietà al 15% per tutti, la redazione si è spaccata e la trattativa è ora passata a livello nazionale. E comunque vada, l'impressione è che niente, nemmeno a Repubblica, sarà più come prima.

Commenti
Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 31/01/2014 - 10:11

La tessera n°1 del PCI non può tremare ,ha molti santi in paradiso.E poi può sempre ricorrere al Cav.

occhiotv

Ven, 31/01/2014 - 10:13

PRIMA O POI PAGANO TUTTI...............

vincenzo

Ven, 31/01/2014 - 10:14

Berlusconi organizzi una colletta per il collega imprenditore in difficoltà, prima che i giudici imbastiscano qualcge processo di salvataggio! I miei dieci € sono pronti!

Rossana Rossi

Ven, 31/01/2014 - 10:14

Sarebbe ora che qualcuno metta le mani negli affari di questo figuro, salvato con un imbroglio dai giudici e dai soldi di Berlusconi.......puah!

Duka

Ven, 31/01/2014 - 10:14

Ma valà, NON funziona così. Lui ha la tessera n° 1 perciò deve fortissimamente sperare che al prossimo turno elettorale i ROSSI vincano. Ma, se così non andrà, allora si che saranno caz... amari.

Giunone

Ven, 31/01/2014 - 10:15

Ma a quando questo finto svizzero alla panca degli imputati per davvero?

NON RASSEGNATO

Ven, 31/01/2014 - 10:18

I beneficiati faranno il possibile perché si tranquillizzi

emremre

Ven, 31/01/2014 - 10:19

e quindi???

egi

Ven, 31/01/2014 - 10:23

E' un delinquente industriale con licenza di rubare, con la benedizione della magistratura di sinistra, come il suo partito il PD e compagni, solo chi ha avuto a che fare con tale bestia lo può capire (meno i suoi prezzolati che in canavese sono l'intelligenza)

jollyfisherman

Ven, 31/01/2014 - 10:25

Come pensate che possa funzionare l’Italia con Svizzeri del terzo tipo come questo n.1

info@licht-ital...

Ven, 31/01/2014 - 10:26

viscido ed infingardo questo personaggio che ha affondato la Olivetti e esibendo le sue origini ebraiche ricatta l'opinione pubblica italiana e non solo. Perché questo signore fa l'Italiano se allo stesso tempo é svizzero ? Come si permette di predicare morale agli Italiani quando lui la calpesta continuamente e spudoratamente ? Come si permette di criticare la FIAT ? Come si permette di far credere che repubblica sia il quotidiano limpdo e verace che combatte il satana Berlusconi? De Benedetti usa repubblica con l'unico scopo di demonizzare Berlusconi attraverso i suoi mordaci cani al guinzaglio ed accusa spudoratamenze il Giornale di esser un giornale rozzo, corrotto perche di Berlusconi. Ma di chi e´repubblica ? Non é di De Benedetti ? O é un suo omonimo italo-svizzero ? Ma chi vuol prender in giro questo buffone ?E non mi si dica di esser antisemita, se io affermo che anche tra gli ebrei c'é tanto marciume!

giusemau

Ven, 31/01/2014 - 10:27

e...a quando la perdita di piume monclair..eheh

cicero08

Ven, 31/01/2014 - 10:27

Tutto scorre: è successo a Berlusconi e oggi sembra toccare ad un suo acerrimo nemico ...

bruna.amorosi

Ven, 31/01/2014 - 10:28

la tessera n 1 del pd che paura può avere ? sicuro qualche magistrato che svendola la bandiera rossa lo farà attingere alle casse di BERLUSCONI . ..certo dovrà ridarli ma intanto lui la tessera n 1del PD. sarà morto .e le sue grandi imprese tutte fallite come lui d'altronde .

egi

Ven, 31/01/2014 - 10:29

e quindi??? paga Lei forse non l'ha mica capito.

Ritratto di franco.brezzi

franco.brezzi

Ven, 31/01/2014 - 10:31

Forza "GUAI"!

Antares46

Ven, 31/01/2014 - 10:33

Come non mi direte che ha già trovato il modo di dissimulare 500 milioni di euro rubati al CAV. Allora è proprio vero che come imprenditore vale una pippa!!!!! Berlusconi attento perchè questo torna alla carica con l'aiuto dei giudici per spillare altro denaro!!

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Ven, 31/01/2014 - 10:34

Che gli prenda una cacarella inesauribile, oltre ad un delirium tremens. -ripr.ris.- 1033-31.1.2014

Luigi Farinelli

Ven, 31/01/2014 - 10:34

Vedrete che troverà come sempre la maniera di cavarsela tramite l'appoggio dei fratelli di Loggia e di Obbedienza che ormai pullulano in ogni dove: fra i magistrati, i politici, i banchieri e i capitani d'industria, tanto che sarebbe da fare un "censimento" così da far risaltare una volta per tutte chi dirige i fili dei vari burattini sulla scena, politica e non.

Luigi Farinelli

Ven, 31/01/2014 - 10:34

Vedrete che troverà come sempre la maniera di cavarsela tramite l'appoggio dei fratelli di Loggia e di Obbedienza che ormai pullulano in ogni dove: fra i magistrati, i politici, i banchieri e i capitani d'industria, tanto che sarebbe da fare un "censimento" così da far risaltare una volta per tutte chi dirige i fili dei vari burattini sulla scena, politica e non.

ettore80

Ven, 31/01/2014 - 10:35

I guai di De Benedetti non fanno di Berlusconi un uomo onesto e con la fedina penale pulita.

cameo44

Ven, 31/01/2014 - 10:37

De Benedetti non ha motivo di tremare essendo uomo di sinistra o per meglio dire protetto e difeso tantè che nonostante i tanti fallimenti uno per tutti quello di OLIVETTI è sempre a galla Befera vuol vederci chiaro sulla sede fiscale scelta dalla FIAT come mai non hanno mai ac certata la vera residenza di De Benedetti che prende soldi in Italia è risiede in Svizzera?

soldellavvenire

Ven, 31/01/2014 - 10:49

Rossana Rossi - per sua gioia, la informo che gli affari dell'acerrimo rivale di berlusconi sono sotto la lente del fisco, della giustizia e dell'opinione, al pari di quelli del suo amato, che però, a differenza del rivale, accusa fisco, giustizia e opinione. tutta qui la differenza; non è che perchè uno subisce è più delinquente dell'altro

Ritratto di Giuseppe.EFC

Giuseppe.EFC

Ven, 31/01/2014 - 10:53

Trattandosi di lui, interverranno gli amici. Piuttosto il PD imporrà agli italiani una nuova tassa - una salva CIR, magari? beh, il nome fa schifo e sarebbe impopolare: ma sono sicuro che uno slogan lo inventeranno

francesco de gaetano

Ven, 31/01/2014 - 10:56

Quando era alla guida dell'Olivetti è stato capace di vendere alle pubbliche amministrazioni computer che non valevano niente.Un ladro protetto ma che ora è giusto che paghi per le sue malefatte.

Ritratto di Soldato di Lucera

Soldato di Lucera

Ven, 31/01/2014 - 10:57

Presto o tardi, la farina del diavolo va tutta in crusca

electric

Ven, 31/01/2014 - 10:58

Trovo incredibile che lo Stato debba compensare la gestione di una impresa privata, come quella di un giornale. E ancor più che debba farlo per una gestione disastrosa, come quella dei De Benedetti.

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Ven, 31/01/2014 - 10:58

In un paese normale questo sarebbe già in galera, ha fatto più danni lui della grandine, ma ha la tessera n.1 del PD, allora è un grande imprenditore

Ritratto di ersola

ersola

Ven, 31/01/2014 - 10:59

il m5s vuole togliere il finanziamento pubblico a giornalacci tipo repubblica ma gli altri partiti non sono d'accordo quindi non vi lamentate.

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Ven, 31/01/2014 - 11:00

ettore80 dice:"I guai di De Benedetti non fanno di Berlusconi un uomo onesto e con la fedina penale pulita." Certamente. Ma se i guai di DeBenedetti avranno il doveroso riscontro giudiziario, allora potremo credere (un po') alla giustizia, che finora è apparsa a senso unico. Credo che l'interesse ai problemi economico-giudiziari di DeBenedetti stia tutto qui. Sekhmet.

onurb

Ven, 31/01/2014 - 11:01

vincenzo. Se quei 10 euro devono andare a De Benedetti, meglio spenderli per una pizza.

hectorre

Ven, 31/01/2014 - 11:01

stranamente i soldi del cav. lo salverebbero dal crac...a pensar male.................forse sono pochi a ricordare quando l'olivetti,ormai in declino,venne risollevata dall'allora ministro visentini(gia dirigente della stessa) che introdusse il registratore di cassa...manovra che risollevò l'azienda e riempì le tasche dello svizzero...........con tutte le marchette che ha fatto al pd coi suoi giornali,si è guadagnato la tessera n 1 e non succederà nulla.....225 milioni elusi!!!.....

Ritratto di MARIO ANGELO MOLTENI

MARIO ANGELO MOLTENI

Ven, 31/01/2014 - 11:02

Sono personaggi come lui che creano l'antisemitismo

electric

Ven, 31/01/2014 - 11:03

Ettore80. Qualora Berlusconi fosse compevole, ti darei ragione. Ad ogni modo una cosa è chiara e lampante, fuori da ogni ragionevole dubbio: Berlusconi è un ottimo imprenditore. De Benedetti è un ottimo arraffone, ed un pessimo imprenditore.

ritardo53

Ven, 31/01/2014 - 11:03

Ma dove sono i MAO MAO? Nessun commento per colui che gli gratta le emorroidi? ERSOLA, AGRIPPINA XGERICO, LUIGIPISO, MARK61, DREAM, su forza so che sforzarvi provocherebbe dolori lancinanti alle vostre emorroidi, le vostre grida le ho già sentite a km di distanza, ma ne vale la candela, tanto per tenerla accesa. Quando si vuol ragionare bisogna essere coerenti, e voi non lo siete.

onurb

Ven, 31/01/2014 - 11:05

Come è suggestivo il codice penale italiano, e ricco di termini che permettono un'adeguata interpretazione a favore degli amici. C'è chi cela al fisco 7 milioni e lo si condanna per frode fiscale a 4 anni di carcere più le pene accessorie. C'è chi ne cela 225, ma si tratta solo di elusione. Tutt'al più avrà una sanzione amministrativa.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Ven, 31/01/2014 - 11:05

Il grosso porco amico dei kommunisti e dei Magistrati..riuscir a farla franca anche questa volta?..

APG

Ven, 31/01/2014 - 11:05

Ma Zacchè, svegliati! Questo se ne fa un baffo !!! Altro che l'impero vacilla, ma che ca..z..zo dici?

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Ven, 31/01/2014 - 11:07

Uno schifoso mentecatto opportunista. Che cosa si puó dire di questo verme che sale continuamente alla ribalta quando dovrebbe essere sotterrato e dimenticato nella sua monnezza ? ... Che dalla caduta 25 anni fa in tutto il mondo dei regimi degli apparati statali sopra la pelle dei lavoratori si é schierato in Italia dalla parte del partito della menzogna per la continuazione della oppressione del rivoltante Muro dell´apparato burocratico statale sopra le fabbriche che chiudono, sopra i lavoratori trattati come somari ... Un rivoltante e vigliacco opportunista dalla parte dell´apparato totalitario, dell´autoritarismo della ignoranza e della demenza sopra alla onestá e la intelligenza calpestate di tutti coloro che vogliano lavorare producendo benessere per se e per gli altri.

cast49

Ven, 31/01/2014 - 11:11

ettore80, invece si, Berlusconi è onesto, db è un disonesto come la maggior parte dei komunisti...non vorrei che i magistrati tolgano a B. quei soldi che il disonesto ha chiesto, o questo governicchio del cazzo ci farà pagare anche questa tassa.

Ritratto di ersola

ersola

Ven, 31/01/2014 - 11:11

sono della stessa pasta ma la differenza tra lui e berlie è che uno di loro non si è candidato usando poi lo stato per farsi gli interessi suoi a discapito degli interessi dei cittadini.

Ritratto di mina2612

mina2612

Ven, 31/01/2014 - 11:11

Haia! Non è che si inventerà un altro simil per far cassa?

ritardo53

Ven, 31/01/2014 - 11:11

ETTORE80: Non è per caso che tu sia libero di scrivere su questo blog vorresti farci credere che tu sia un santo? Se cosi fosse dammi le tue generalità potrei intercedere presso la Santa sede per te. Ma ho i miei dubbi, e penso che tu sia portatore di rogna. SPUCKKKKKKKK

xgerico

Ven, 31/01/2014 - 11:13

Certo che fa onore al Giornale che si preoccupa dei problemi dei suoi antagonisti anziché del suo datore di lavoro!

gian paolo cardelli

Ven, 31/01/2014 - 11:15

soldellavvenire, davvero? vediamo un pò: 1) quante ispezioni hanno avuto le aziende di De Benedetti: oltre seicento, come quelle di Berlusconi? di quanti procedimenti giudiziari è stato oggetto De Benedetti: decine, come Berlusconi? quanti posti di lavoro ha creato De Benedetti: decine di migliaia, come Berlusconi (riguardo all'Opinione Pubblica)? quanti milioni di euro De Bendetti HA CONFESSATO DI AVERE EVASO?e come mai i magistrati con lui non sono così solerti come con Berlusconi, NONOSTANTE LA CONFESSIONE? ma veda di piantarla!

a.zoin

Ven, 31/01/2014 - 11:20

X soldellavvenire, (Vada a fare la pipi tra le ortiche)!!! Cosa possiamo aspettarci di un INDUSTRIALE che fà più danni lui che uno sciame di CAVALLETTE, perdipiù COMUNISTA ??? Questo elemento con passaporto SVIZZERO, dovrebbe essere incriminato, prima che prenda il volo per paesi ignoti. ( SAPENDO COME SONO I SUOI KOMPAGNI ROSSI PORPORA ). Di questo che hò letto sopra , ne sono contento, perchè i DELINQUENTI, alla fin fine vanno INCRIMINATI.

Ritratto di marione1944

marione1944

Ven, 31/01/2014 - 11:22

ettore80: certo che no, ma a quest'ora voi rossi, eravate tutti a scriverne di cotte e di crude su Berlusconi. Ora non vi si vede ne vi si legge, come mai? siete stati toccati anche voi? perchè non scrivete per dire del disonesto, farabutto, fallito, ladro e quant'altro al vostro compagno con tessera N°1? Come al solito siete poco, ma molto poco onesti. Vorrei tanto leggere le solite caxxate quotidiane di luigipiso e di altri suoi compagni.

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Ven, 31/01/2014 - 11:23

Ma che tremare d' Egitto! Basta che si inventi un' altra causa contro Berlusconi e in men che non si dica gli arrivano soldi a palate.

onurb

Ven, 31/01/2014 - 11:26

hectorre. Fossero solo i registratori di cassa. Gli uffici della pubblica amministrazione all'epoca furono invasi da macchine Olivetti per videoscrittura il cui costo si aggirava sui 7 milioni di lire a esemplare. Ovviamente avevano capacità immensamente inferiori ai computer, ma costavano 3 volte tanto.

hectorre

Ven, 31/01/2014 - 11:28

e ti pareva!!!....gli str...uzzi sinistrati latitano......si vergognano e non hanno nulla da dire....che siano al soldo dello svizzero per scrivere le loro fesserie su il giornale??.............tranquilli,li ritroveremo tutti al primo articolo sul cav!!....che vita grama.......

Ritratto di ersola

ersola

Ven, 31/01/2014 - 11:29

ritardo 53 stimo l'ingegnere quanto silvio l'unica differenza è che de benedetti non è entrato in politica per anteporre i propri interessi a quello degli italiani.

Ritratto di Lorenzo Mazzi

Lorenzo Mazzi

Ven, 31/01/2014 - 11:29

XGERICO ma pensi prima di scrivere? Repubblica cosa ha fatto fino ad ora, microcefalo!

villiam

Ven, 31/01/2014 - 11:32

e l'evasione fiscale ??????solo i poveretti e magari non iscritti al pd vanno condannati ?????????

linoalo1

Ven, 31/01/2014 - 11:35

Eh si,caro Debe!prima o poi tutti i nodi vengono al pettine ossia:chi semina vento raccoglie tempesta!Lino.

frabelli1

Ven, 31/01/2014 - 11:37

che dire se non: ben gli sta!

Ritratto di Lorenzo Mazzi

Lorenzo Mazzi

Ven, 31/01/2014 - 11:38

ERSOLA un'altra differenza: De Benedetti si è messo al riparo in Svizzera, Berlie no Ancora una, De Benedetti ha sfasciato aziende per il suo tornaconto personale giocando sulla pelle dei lavoratori, Berlie le sue le ha fatte prosperare, avrà avuto il suo tornaconto personale, ma non ha mai giocato sulla pelle di chi lavora per lui. L'ultima, Berlie è continuamente sotto processo, De Benedetti che ha combinato infamie di ogni tipo no

pietrom

Ven, 31/01/2014 - 11:41

ettore80 dice:"I guai di De Benedetti non fanno di Berlusconi un uomo onesto e con la fedina penale pulita." - Piccolo dettaglio: Berlusconi e' il primo contribuente italiano, ha dato lavoro a migliaia di persone, ha fatto utili per decenni. De Benedetti si e' dimostrato un semplice parassita.

maurizio50

Ven, 31/01/2014 - 11:42

Occhio che il finanziere Svizzero tirerà fuori dal cilindro qualche altra schifezza da vendere al governo " illuminato " attuale e da far pagare, naturalmente, al popolo Italiano! Questo è il progressismo inteso dal n.1 del P.D.!

Klotz1960

Ven, 31/01/2014 - 11:45

Eh si, non ci sono piu' i finanziamenti di Stato!! E nemmeno la Cassa Integrazione!! Ma cio' che veramente preoccupa sono i problemi a Repubblica e L'Espresso!!!! Queste voci cosi' pure e libere non devono tacere!!! Vigiliamo!! Protestiamo!!!

ritardo53

Ven, 31/01/2014 - 11:46

ERSOLA: Tu vorresti farmi capire che un ladro in politica sarebbe peggio di un ladro che si serve della politica per lo stesso fine? Ho ma tu sei scemo, fai domanda di interdizione ti daranno la 104.

gian paolo cardelli

Ven, 31/01/2014 - 11:47

Ersola, ci dica la verità: dopo interventi come il suo delle 11.29, si abbandona a pratiche onanistiche?

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Ven, 31/01/2014 - 11:48

ersola..bravo difendi i magistrati eversivi e il porco Svizzero che dopo aver distrutto ogni azienda in Italia se se sta in Engadina a riderti in faccia mentre tu cerchi il lavoro che non c'è e paghi le tasse che lui evade..e soprattutto gli finanzi quel cesso di giornale che lui usa per mantenere i suoi privilegi..Ha ragione Silvio quando di ce che chi vota a sinistra e legge repubblica è un Coglione..con la c maiuscola!!

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Ven, 31/01/2014 - 11:48

Cavaliere attento perchè la tessera nr.1 del PD ha bisogno di soldi, si prepari ad un altro esproprio.Troverà senz'altro "qualcuno" che l'aiuterà.

ritardo53

Ven, 31/01/2014 - 11:51

ERSOLA: Spiegami come mai De Benedetti abbia la tessera del comunismo N°1. Poi a contrastare la tua tesi e volendo appoggiarne un certo valore, potrei dire che sono diversi solo nel cognome, ma se entrambi sono dei farabutti tale rimangono, e non puoi dire che uno è colpevole perché è calvo e l´altro no perchè porta ancora i capelli, Hai toccato il fondo della scemenza umana, ravvediti sei ancora in tempo.

maurizio50

Ven, 31/01/2014 - 11:54

Bravo @ ersola!L'unica differenza che il tuo ammirato ing.DB non si è candidato di persona! NO! Lui ha sempre usato validi tirapiedi come il defunto ministro delle Finanze Bruno Visentini, già presidente della Olivetti. Chissà perchè i compagni tuoi amici a quei tempi non hanno mai sollevato il problema del "conflitto d'interesse" così spesso invocato contro il Cav.B.un giorno sì e l'altro pure! Forse perchè il cioccolato svizzero è meglio di quello italiano!!!

Ritratto di ashton68

ashton68

Ven, 31/01/2014 - 11:55

Impossibile paragonare De Benedetti a Berlusconi. De Benedetti ha sempre bruciato aziende e realtà industriali create da altri, portando gli utili delle liquidazioni nei suoi c/c svizzeri, così da eludere il fisco (mai perseguito). Berlusconi ha creato dal nulla aziende, pane e ricchezza per decine di migliaia di famiglie, versandone con tasse oltre la metà allo Stato (che lo ha condannato per frode fiscale). Perfetta rappresentazione della sinistra e della destra italiana e della ideologia che rappresentano. La sinistra si riempe la bocca di proclami ma mangia con la ricchezza prodotta dagli altri; la destra rappresenta il popolo che lavora e produce e che viene sistematicamente derubato, se non addirittura condannato da una magistratura indolente e mantenuta, laddove tenta di non farsi portar via proprio tutto ciò che ha sudato. Purtroppo gran parte degli italiani sembrano avere la cataratta agli occhi e si ostinano in modo masochistico a votare questa sinistra che ha letteralmente desertificato l'economia italiana.

doris39

Ven, 31/01/2014 - 11:56

Digitate sul motore di ricerca google " Starfin sa" per conoscere questo grande uomo che osa pure dichiarare che " la patria è importante "

scipione

Ven, 31/01/2014 - 12:03

Nonostante la magistratura amica,prima o dopo i ladri vanno in galera.Io aspetto fiducioso.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Ven, 31/01/2014 - 12:04

Siete uno spasso... per mitigare i guai del pregiudicato tirate in ballo i guai di un altro "bell'elemento". Anch'io però vorrei sottolineare una differenza di fondo: dello "svizzero" non ce ne può fregare di meno... che sparisca, vada in galera, si volatilizzi... io campo benissmo ugualmente. Il pregiudicato invece ha una pletora di sudditi belanti che si strappano vesti e capelli pur di difendere l'indifendibile. Tutto sommato penso di vivere più serenamente io.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Ven, 31/01/2014 - 12:04

Siete uno spasso... per mitigare i guai del pregiudicato tirate in ballo i guai di un altro "bell'elemento". Anch'io però vorrei sottolineare una differenza di fondo: dello "svizzero" non ce ne può fregare di meno... che sparisca, vada in galera, si volatilizzi... io campo benissmo ugualmente. Il pregiudicato invece ha una pletora di sudditi belanti che si strappano vesti e capelli pur di difendere l'indifendibile. Tutto sommato penso di vivere più serenamente io.

soldellavvenire

Ven, 31/01/2014 - 12:10

gian paolo cardelli - 1) sì, oltre 600: PIU' di quelle di berlusconi 2)sì, oltre 200, piu' di b 3) b: 6000 dipendenti - db: 7000 si documenti meglio, se ne ha la possibilità non parli solo per ostentare dati di cui non possiede riscontro. purtroppo le mie fonti sono segrete, ma le sue sono farlocche

hectorre

Ven, 31/01/2014 - 12:10

e i pochi che ci sono,come sempre,a dire fesserie!!.....non affrontano l'argomento dello svizzero,troppo imbarazzante parlare dei 225 milioni elusi!...del disastro ambientale e dei morti di vado ligure!.......uno sta in italia,paga decine di migliaia di stipendi senza cassaintegrati e versa centinaia e centinaia di milioni all'erario...l'altro sta in svizzera e lascia i guai in italia.....xgerico ed ersola,un tantino debolucce le vostre argomentazioni...per non dire ridicole

Ritratto di Mariador

Mariador

Ven, 31/01/2014 - 12:13

Da ministro dell’Industria, Renato Altissimo, conobbe l’ad della Heinz, produttrice del famoso Ketchup, che voleva comprare la Sme, sotto il controllo pubblico, per circa 3.500 miliardi di lire. «Feci presente questo interesse a Prodi, allora presidente dell Iri, a cui faceva capo la Sme». Ma lui si mise a ridere: «Mi rivelò che la Sme era zeppa di liquidità e l Iri non avrebbe mai potuto venderla». Qualche mese dopo Altissimo ricevette una telefonata dell ingegner De Benedetti. «Renato, volevo informarti che abbiamo concluso ieri l acquisto della Sme». Era stata venduta per soli 497 miliardi, pagabili in cinque anni. E Prodi? «Fu lui a telefonarmi - racconta Altissimo nel libro "L inganno di Tangentopoli" - Renatino, volevo dirti che ho venduto la Sme. Sarai contento finalmente . Gli chiesi come mai era stata venduta a sette volte meno il suo valore, mentre c erano soggetti pronti a offrire di più. Perché De Benedetti ha un taglietto sul pisello che altri non hanno , fu la risposta di Prodi, alludendo a pressioni di consorterie ebraiche». Capito perché De Benedetti è intoccabile?

odifrep

Ven, 31/01/2014 - 12:18

Le differenze tra BERLUSCONI e de Benedetti, le abbiamo create noi contribuenti. Con il nostro lavoro abbiamo pagato le tasse allo Stato che, a sua volta, ha provveduto a sostenere le sue società nelle occasioni della cassa integrazione. Non credo sia stato usato lo stesso metro per le aziende del Cavaliere, che pure hanno dato lavoro a decine di migliaia di famiglie. Capito er-sola de Roma????????

ZIPPITA

Ven, 31/01/2014 - 12:20

x ersola........lui non e' entrato in politica , mica scemo ......e' SCAPPATO IN SVIZZERA ANCHE CON I TUOI SOLDI!!!! ...poveretti ancora a difenderlo ???

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 31/01/2014 - 12:24

ma come mai un vostro amico ha dei problemi giudiziari e pure si fa servire come un principe dalla sinistra? :-) ma chissà come mai la sinistra va a braccetto con delinquenti di questo tipo? :-) a proposito... è questa la vostra moralità? FATE SCHIFO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di marystip

marystip

Ven, 31/01/2014 - 12:29

Non vacilla, non ci sonno problemi; con l'aiuto delle toghe spillerà altri soldi a Berlusconi.

soldellavvenire

Ven, 31/01/2014 - 12:30

a.zoin - (guarda che io la faccio d'in piedi)

gian paolo cardelli

Ven, 31/01/2014 - 12:32

Soldellavvenire: 1) e come mai non hanno trovato nulla, nonostante i conti in rosso e le confessioni del proprietario? 2) e, nonostante le confessioni, nemmeno una condannuccia degna di tale nome? 3) non ho parlato di dipendenti in essere, ma di posti di lavoro creati: quanti ne ha mandati a spasso CDB con la sola Olivetti? auguri alla "segretezza" delle sue fonti...

scipione

Ven, 31/01/2014 - 12:37

Dreamer 66, i DIECI MILIONI di italiani della " pletora belante "che un coglione Komunista come te,non ha nessuna dignita' per offendere,ti faranno sempre un culo quanto il colosseo.

Ritratto di wilegio

wilegio

Ven, 31/01/2014 - 12:41

Tranquilli! Ne uscirà pulito anche stavolta. Cane non mangia cane.

ettore80

Ven, 31/01/2014 - 12:45

sekhmet Ven, 31/01/2014 - 11:00: me lo auguro vivamente.

ettore80

Ven, 31/01/2014 - 12:48

electric 11:03: Berlusconi E' colpevole, c'è una sentenza a riguardo, e tale sentenza, insieme ad altre, fa anche capire il modo di fare imprenditoria da parte dello stesso.

ettore80

Ven, 31/01/2014 - 12:50

ritardo53 11:11: Ho detto che sono onesto? in ogni caso sono ateo convinto, lasci perdere la santità ;-)

carpa1

Ven, 31/01/2014 - 12:53

Come sarebbe "l'impero dell'ingegnere scricchiola"? Dovrebbe essere "l'impero dell'ingegnere è al fallimento totale" se presenta 10 milioni di utile avendone rubati quasi 500 a Berlusconi. E costui, scappato in Svizzera, pretende ancora di dire la sua a noi italiani? Ma fatelo sparire da tutte le cronache per favore e non fategli più alcuna pubblicità.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Ven, 31/01/2014 - 12:56

scipione: ahahahahah... ecco una delle percorelle che alza la voce. Ma cosa vuoi fare il culo te, mosciarello come sei!

ammazzalupi

Ven, 31/01/2014 - 12:59

@ Mariador: I miei complimenti, Mariador! Io ho scritto, più o meno le stesse cose, ma mi hanno censurato! Sono ben felice che TU abbia rinfrescato la memoria a questi PORCI di komunisti! E che, soprattutto, abbia citato l'artefice del ladrocinio di Stato: il PORCO PRODI. Il regalo all'INFAME EBREO grida vendetta al cospetto di DIO, e se c'è una Giustizia, prima o poi i DUE PORCI dovranno pagare per il male fatto agli Italiani! Io spero che vadano tutti e DUE all'inferno. Visto che non è possibile mettergli le mani addosso...

timoty martin

Ven, 31/01/2014 - 13:00

Finalmente la ruota e la fortuna gira anche per questo personaggio-avvoltoio, arrichitosi con tanti soldi altrui, aiuti di partito e connections. Chissà se un giorno i giudici condanneranno anche lui? Restituisca quanto è stato costretto di sborsare SB

carpa1

Ven, 31/01/2014 - 13:01

@ersola.Lei sostiene "stimo l'ingegnere quanto silvio l'unica differenza è che de benedetti non è entrato in politica per anteporre i propri interessi a quello degli italiani." Ha dimenticato la piccola ed insignificante differenza che mentre Berlusconi ha dato e dà ancora lavoro ad oltre 50.000 dipendenti, a dispetto dei 500 milioni sottratigli da chi ha invece brigato solo per se stesso, lo svizzero dalle mani bucate ha mandato sul lastrico diverse imprese e con esse migliaia di famiglie.

Ritratto di ersola

ersola

Ven, 31/01/2014 - 13:02

oh ma qui vi fate di brutto ahaahaha io che difendo de benedetti ?ma dove lo avete letto?

wolfma

Ven, 31/01/2014 - 13:06

Ma cosa dite? Benedetti è intoccabile, gode della protezione delle toghe. E poi lui se ne sta in Svizzera!!

carpa1

Ven, 31/01/2014 - 13:13

Non so altri ma a me sembra di aver ben capito che lei mette CDB e CAV sullo stesso piano. Io però sostengo che questo piano non esiste. Ne esiste uno superiore dove colloco il CAV ed un girone infernale, parecchio più in basso, dove colloco CDB. E' questione di opinioni e di valutazioni dettate dall'aver potuto seguire, data l'età e mettiamo pure l'aver lavorato in Olivetti prima dell'arrivo dell'ingegnere pigliatutto, le vicende delle grandi aziende italiane dagli anni 60 in poi.

maubol@libero.it

Ven, 31/01/2014 - 13:14

Fra Pd e Magistratura rossa non gli succederà un beato niente!

Ritratto di echowindy

echowindy

Ven, 31/01/2014 - 13:14

IL PRESENTE ESPRIME PER DE BENEDETTI UNA MALIGNA E PERVERSA VOLONTA' DEL DESTINO: FIGLIO DI UN RICCO INDUSTRIALE DI TUBATURE...LUI NON SA FARE UN TUBO!!!

Ritratto di Mariador

Mariador

Ven, 31/01/2014 - 13:26

“in Italia ci sono stati molti finanzieri e imprenditori ‘avventurosi’, protagonisti di grandi romanzi politico-economici, ma si è sempre trattato di outsider rifiutati dal sistema. L’unicità di De Benedetti consiste proprio in questo: non è fuori dal sistema anzi vi è profondamente inserito; e pur tuttavia è anomalo rispetto ad esso. Non rifiuta le regole del gioco, ma le interpreta in modo radicalmente difforme dagli altri. Diciamo che la sua interpretazione è più vicina ai modelli liberistici che a quelli dell’oligopolio. Infatti, gioca da ‘cavalier solo’. Sotto le apparenze d’un uomo d’affari assai arrischiato la realtà è invece quella d’un calcolatore assai prudente. Non si conosce che abbia mai bluffato nel corso delle sue complesse partite; né che sia andato alla ricerca del ‘colpo grosso’ mettendo sul tavolo tutta la posta. Proprio a causa di questa cautela, accompagnata da una capacità di lavoro eccezionale e da un intuito per gli affari molto superiore alla media, si è da tempo formato in Borsa un ‘partito De Benedetti’: quando si muove in una direzione, il mercato lo segue senza esitazioni; il suo nome funzione ormai come una garanzia, attorno alle sue iniziative si aggregano in breve tempo capitali cospicui formati da una miriade di anonimi risparmiatori medio-piccoli. Così De Benedetti ha costruito il suo credito, questo è il suo leverage, il suo potere di mobilitare capitali e guidarli”. Eugenio Scalfari. Che belle parole! E i 10 miliardi di lire di tangenti che l'Ingegnere AMMISE di aver pagato ai partiti di governo e funzionali all'ottenimento di una commessa dalle Poste Italiane per i quali è stato prescritto?

torodamonta

Ven, 31/01/2014 - 13:29

Il signor befera e i comunisti parlamentari, cosa dicono di questo sfascia aziende e evasore de benedetti?

agosvac

Ven, 31/01/2014 - 13:50

A queste cose l'ingegnere c'è abituato: sono le sue società che falliscono mettendo sulla strada gli impiegati, lui i soldini li ha in Svizzera e nessuno glieli tocca!!! Lo ha sempre fatto, perchè non dovrebbe continuare???

agosvac

Ven, 31/01/2014 - 13:53

Egregio cicero08, lei è in errore: le aziende di Berlusconi funzionano alla grande, non sono in difficoltà come quelle dell'ingegnere!

Ritratto di Mariador

Mariador

Ven, 31/01/2014 - 14:03

Mai come ora il mondo finanziario fa SISTEMA (al quale CDB appartiene a pieno titolo). Tutti devono concorrere al suo consolidamento. I cani sciolti tipo Berlusconi vanno schiacciati come scarafaggi. Ricordate il pat pat sulla sua testa da parte del premier lussemburghese Jean Claude Junker? E' emblematico,significa una sola cosa: povero pirla, non conti un cazzo, se ci rompi le uova ti annienteremo. Per credere rileggere la lettera Draghi-Trichet (quest'ultimo ATTUALE European Chairman della Trilateral Commision) del 5 Agosto 2011 al primo ministro italiano.

Romolo48

Ven, 31/01/2014 - 14:05

ersola … hai ragione; DeMaledetti è stato più furbo: non si è candidato, ha preso la preso la tessera n. 1 del PD (= licenza di fare i c@@@@ suoi) ha mandato avanti i soliti noti a fare i suoi interessi e, nonostante tutto, ha distrutto posti di lavoro.

Libertà75

Ven, 31/01/2014 - 14:24

oltre 200milioni di tasse non pagate? ma non era colui che dai suoi giornali saliva sul pulpito per sparare a zero su Berlusconi? Quindi bisogna dire che ha ragione Grillo quando dice che il PDL le fa alla luce del giorno mentre il PD te le fa alle spalle facendo doppia morale?

unosolo

Ven, 31/01/2014 - 14:36

forse per questo che fa ricorso e chiedere risarcimento di danni morali che ha subito , Berlusconi avvisato , ma l'Ing. deve fare i conti con la Pascale e dudu . Proprio vero se hai santi che ti aiutano anche se comunisti riesci in tutto anche a non pagare danni che verranno rilevati sia attuali che retroattivi , la tessera conta.

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Ven, 31/01/2014 - 14:39

Forse, per far tremare il farabutto che vive in Svizzera sulle spalle degli Italiani, sarebbe meglio provare con le "granate". le uniche che i compari/compagni magistrati non possono archiviare!

Roberto Casnati

Ven, 31/01/2014 - 14:43

L'ingegnere non trema affatto: i soldi li ha "legalmente" in Svizzera, è protetto dalle lobbies ebraiche ma che ha da temere?

Massimo Bocci

Ven, 31/01/2014 - 14:46

Può sempre chiedere un'altra RAPINA MONOCRATICA, al tribunale dei compagnucci di MERENDE!!!!

krgferr

Ven, 31/01/2014 - 14:55

All'inizio del '73 quando lasciai la Olivetti, prima dell'avvento di Debenedetti e dopo la sciagurata acquisizione di Hunderwood il numero di dipendenti della "Ditta" (come veniva chiamata nell'Eporediese la Olivetti) erano circa 47.000: più o meno quanto gli stipendi pagati tuttora dal Berlusca. Saluti. Piero

Ritratto di semovente

semovente

Ven, 31/01/2014 - 15:13

Non è sufficiente farlo tremare, deve essere ridotto sul lastrico.

Ritratto di dbell56

dbell56

Ven, 31/01/2014 - 15:27

Aspetto con pazienza infinita la rovina di questi individui da molto tempo. Fusse ca fusse la vota bbona?!

Ritratto di dbell56

dbell56

Ven, 31/01/2014 - 15:46

Ersola ma secondo te è meglio stare all'intrasatto (oscuro), come dicono a Napoli e lavorare sotto sotto di fino senza apparire, proprio come fa De Benedetti, ottenendo solo vantaggi al limite dell'illecito o come ha fatto il Berlusca che per il troppo apparire (ma a rigor di logica, chi ha da nascondere farebbe la stessa cosa oppure starebbe dietro le quinte?) ci ha solo rimesso sia moralmente, sia economicamente e sia legalmente? A te la risposta. E non rispondermi con frasi trite e ritrite, buone per tutte le stagioni. Ma cerca di trovare risposte che siano logiche e rispettino la domanda che ti ho porto! Non dirmi: aveva da nascondere tutte le malefatte che ha compiuto, per questo si è dato alla politica perchè normalmente, una persona che ha da nascondere preferisce rimanere sempre defilato. Vediamo come te la cavi tu che tipicamente fai il censore dei cattivi costumi! Vediamo.

hectorre

Ven, 31/01/2014 - 15:50

Dreamer66...e dimmi, devi scrivere le tue perle due volte per convincerti di vivere meglio???...credo che la veritá sia un'altra,scrivi su queste pagine per sentirti vivo...e se ti fa stare meglio,risponderò sempre alle tue provocazioni....

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 31/01/2014 - 16:00

Prima scimmiottava l'avv. Agnelli, adesso scimmiotta Berlusconi, ma è solo un imbroglione leccapiedi che si è dato all'accattonaggio parlamentare, onde elemosinare aiuti alle sue iniziative fallimentari e strampalate. Dunque è una zavorra per l'Italia: meglio perderlo che trovarlo.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 31/01/2014 - 16:01

Prima scimmiottava l'avv. Agnelli, adesso scimmiotta Berlusconi, ma è solo un imbroglione leccapiedi che si è dato all'accattonaggio parlamentare, onde elemosinare aiuti alle sue iniziative fallimentari e strampalate. Dunque il "De Maledetti" è una zavorra per l'Italia: meglio perderlo che trovarlo.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Ven, 31/01/2014 - 16:07

hectorre: e certo... una botta di vita lasciare i post sul sito online de Il Giornale, ma dato che evidentemente sei un brillante psicologo, liberissimo di addentrarti nei meandri della mia mente contorta! Felice che tu risponda alle mie provocazioni, sarebbe ancora meglio se tu facessi un passettino in più e rispondessi nel merito. Ribadisco: per me "komunista" De Benedetti è un losco ed un incapace, e non mi prenderei la briga di difenderlo nemmeno se venisse attaccato da Capezzone, Santanchè e Brunetta armati di kalashnikov. Berlusconi invece è un losco e un incapace (quando si tratta dell'interesse comune... i suoi di interessi riesce a gestirli molto bene), ma la pletora di ovini trova sempre modo di difenderlo. Tu sei uno di questi???

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Ven, 31/01/2014 - 16:18

ersola: daiii... fai il bravo! Lo sai che i bananas senza un nemico sul quale accanirsi non possono vivere. E poi tu appartieni alla famigerata lobbies dei "komunisti" in quanto prendi in giro DuDù e non credi a Ruby nipote di Mubarak, di conseguenza sei sicuramente un fan di DeBenedetti! Ma li senti poveretti? Stanno abbaiando alla luna perchè non hanno nessuno contro il quale contrapporsi, cercano per forza qualcuno che, come loro, difenda l'indifendibile prendendo le parti dello svizzero. Su, dai accontentiamoli. Allora: DE BENEDETTI E' BELLO, GIOVANE, CAPACE, BUONO ED ONESTO!!! Ci vuole poco per farli felici ;-)

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Ven, 31/01/2014 - 16:19

Io, da persona cauta e pensante ho un,alta considerazione di chi é intelligente,ma vedendo come gli Italiani di Sinistra difendono un criminale come Debenedetti che ha rovinato migliaia di Famiglie Italiane! io ho i miei dubbi sulla loro intelligenza, questo "Signore" si permette di fare le sue porcherie solo in Italia, mentre lui in Svizzera si comporta da cittadino modello ben sapendo che se lui farebbe solo il 1% di quello che lui fá in Italia, in Svizzera andrebbe in prigione senza se é senza ma!, ma in Italia Bebenedetti ha trovato degli idioti komunistronzi che lo difendono anche se lui venderebbe le Famiglie di questi, per questo il nostro Paese e sceso cosi in basso i komunistronzi per l,intelligenza che Hanno non potrebbero neppure pulirsi il sedere senza il Libretto delle istruzioni, É infatti gente che difende un Partito (il PDPCI)che rappresenta l,80% della corruzione Italiana non é piu da salvare,figuriamoci poi se questa gente sá distinguere chi é un ladro oppure no, é anche se lo sanno e distinguere che Debenedetti é un criminale lui paga i komunistronzi di questo blog per fargli scrivere il contrario!. Io, penso che una Persona normale non puo essere cosi cretina da difendere uno che ha evaso quasi 12 miliardi di euro in Svizzera é callunniare e infamare chi dá pane e lavoro a 60,000 Italiani; é la gente che fá questo o deve essere balorda e ignorante al quadrato; oppure viene pagata per esserlo!.

Tony Capo

Ven, 31/01/2014 - 16:29

Se l'impero di De Benedetto scricchiola, gli auguriamo un immediato crollo, possibilmente su di lui

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Ven, 31/01/2014 - 16:39

Deve fare come Vendola, invitare qualche magistrato ad un pic nic alla villa in Sardegna?

Libertà75

Ven, 31/01/2014 - 16:42

@dreamer66, lei sostiene che DeBenedetti sia un losco individuo (parole sue) eppure questo cittadino è un noto sostenitore e finanziatore della campagnia di odio verso Berlusconi. Lei odia anche Berlusconi... vagamente non si sente preso in giro da un losco individuo che promuove l'odio verso un altro losco (sempre a suo dire) individuo, quel tantino da distogliere l'attenzione su sè? Immagini se lei scopre che il suo più caro amico, dal quale si faceva influenzare, non è rispettabile, non le viene il dubbio che tutti i suoi discorsi fossero faziosi e mistificatori? Se non le sovviene neanche un dubbio può definirsi anche lei un bananas in pieno stile poiché privo di senso critico astratto. Buonasera

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Ven, 31/01/2014 - 16:49

Er sor carlo ha solo un problema: trovare un magistrato disposto ad aprire un lodo Mondadori ter e spillare altri 500 milioni di euro all'unico imprenditore che produce vera ricchezza,il silvione nazione.

Ritratto di ersola

ersola

Ven, 31/01/2014 - 16:54

dbell56 la risposta è breve.prima di entrare in politica la fininvest aveva 2000 miliardi di debiti....faccia lei.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Ven, 31/01/2014 - 16:56

Libertà75 è inutile spiegarsi con @dreamer66,i comunisti hanno dalla loro la superiorità morale,la sagra della salamella (ne fanno un uso improprio) e naturalmente il glandissimo Mortadella , quello che ha taroccato i conti pur di entrare nell'euro.Loro,così avanti da noi, come possono comprenderti?

gian paolo cardelli

Ven, 31/01/2014 - 17:29

Ersola, caspita: è anche un esperto di gestione aziendale, riuscendo a valutare un'azienda dalle sole poste passive a breve termine! tiene anche lezioni all'Università in materia, oppure la prima volta che ci ha provato l'hanno cacciata a calci?

gian paolo cardelli

Ven, 31/01/2014 - 17:37

Sempre ersola: nel 2001 il patrimonio di Berlusconi era valutato 12 miliardi di euro, oggi è valutato 5,9 miliardi (fonte Forbes), faccia lei...

onurb

Ven, 31/01/2014 - 17:40

Dreamer_66. Rimango della mia opinione: tu la notte hai solo incubi e non sogni normali.

Ritratto di Mariador

Mariador

Ven, 31/01/2014 - 17:51

Caro Camillo (Olivetti), sono uno dei tuoi ultimi lavoratori. O meglio, sono un lavoratore Agile-Omega, ma di quelli che ancora si possono vantare di essere stati dell’Olivetti. No, non t’illudere la tua azienda non esiste più. Dopo una serie di vendite e svendite è stata distrutta, smembrata, scarnificata, succhiata. E noi lavoratori con lei. Hanno preso tutto: gli immobili, le commesse, i nostri t.f.r. Scusami se uso il “tu”, ma fra morti penso sia lecito. In realtà io sarei ancora vivo, nel senso che il cuore batte ancora, ma dopo essere rimasto senza futuro e senza speranza, dopo quattro mesi senza stipendio, dopo che mi sono arrabattato adoperando i pochi risparmi, chiedendo prestiti, spendendo anche gli spiccioli dei figli. Dopo che non riesco più a sostenere lo sguardo della famiglia e a parlare ancora da padre. Dopo essermi illuso e disilluso cento volte al giorno per mesi, credimi: sono più morto io di te. Ci servirebbe un tuo aiuto dal cielo, perché, vedi, i nostri nuovi imprenditori sono esattamente il tuo opposto. Tu costruivi, loro distruggono. Tu ci davi benessere e sicurezza, loro se li prendono da noi. Pensa che mentre tu adoperavi il coltello per mangiare, loro se lo mangiano. Ti giuro, ho visto la foto di un nostro amministratore delegato che stringe fra i denti un coltello. Come dici? Non puoi far niente? Dobbiamo confidare nell’intervento della politica, delle Istituzioni, dello Stato? Allora aspettami che vado alla finestra e … arrivo! marco di mico 21.11.09 07:44|

Mobius

Ven, 31/01/2014 - 17:53

Vedo che non è stato pubblicato il mio giudizio analitico su De Benedetti. Non era mio, era un compendio di quanto ho letto su di lui in questo stesso forum: la mia unica colpa è di essere pienamente d'accordo...

cicero08

Ven, 31/01/2014 - 17:56

X agosvac: il destino delle aziende dovrebbe essere scisso da quello degli azionisti di maggioranza e viceversa. E poi, solo per inciso, segnale che anche Confalonieri ha lanciato un grido d'allarme nei giorni scorsi...

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Ven, 31/01/2014 - 18:03

Libertà75: "odiare" è una parola grossa. Come citato in un libro di De Crescenzo (Il Professor Bellavista), stiamo già inguaiati di nostro. Ci manca soltanto che ci mettiamo a odiare! Auguro all'illustre pregiudicato di campare altri 100 anni ed in buona salute, ma lontano dalla stanza dei bottoni poichè di danni ne ha già fatti abbastanza. Tornando a noi... non esiste alcun meccanismo per il quale, se una persona losca inveisce contro un'altra altrettanto losca, allora uno e buono e l'altro e cattivo. Sono loschi entrambi! Poi posso concordare sulle tesi di Repubblica quando attacca Berlusconi così come oggi non ho nulla da obiettare su questo articolo che si scaglia contro De Benedetti. Eppure in questo ultimo caso "sono al di sopra di ogni sospetto" e non mi ci suò certo accusare di essermi lasciato influenzare da un articolo de Il Giornale. Ora non so se lei appartenga al genere dei "bananas" con tanto di paraocchi pronti a difendere il Berlusca costi quel che costi, non so se lei sia facilmente influenzabile da quanto viene scritto su questo giornale. Per quel che mi riguarda cerco di tenermi informato sulla base di più voci, e non a caso sono sempre qui a tediarvi con la mia molesta presenza, ma le assicuro che non esiste il mio più caro amico dal quale lasciarmi influenzare. Io ascolto, leggo, condivido un'idea oppure la contesto e lo faccio volta per volta. La fiducia assoluta non l'accordo a nessuno, tantomeno all'Ing. De Benedetti.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Ven, 31/01/2014 - 18:17

bingo bongo: mah... la presunta superiorità morale nonchè intellettuale, quel essere snob e con la puzza sotto il naso è indubbiamente un vecchio difetto dei "komunisti". Certo è che, con le tue uscite su salamelle e mortadelle, ci metti del tuo a renderli ancora più convinti!

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Ven, 31/01/2014 - 18:17

bingo bongo: mah... la presunta superiorità morale nonchè intellettuale, quel essere snob e con la puzza sotto il naso è indubbiamente un vecchio difetto dei "komunisti". Certo è che, con le tue uscite su salamelle e mortadelle, ci metti del tuo a renderli ancora più convinti!

eglanthyne

Ven, 31/01/2014 - 18:17

Tre guai, WOWOWOWOWOWOWOWOWOWOW lo svizzero tessera n°1 scricchiolAAAAA?????????????????????????????????????????????????

Higgs

Ven, 31/01/2014 - 18:21

Bisognerebbe rivolgersi ad un consulente in materia di riti VOODOO per togliercelo di mezzo una volta per tutte..

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Ven, 31/01/2014 - 18:24

onurb: eh... tieniti le tue opinioni. Chi se ne frega.

Giampaolo Ferrari

Ven, 31/01/2014 - 18:25

###vincenzo###i miei dieci euro sono la mancia per il becchino.

baio57

Ven, 31/01/2014 - 18:28

Vorrei ricordare che lo sfasciaziende Svizzero ,editore del Pornogiornale per eccellenza, CONFESSO' DI AVER ELARGITO TANGENTI a funzionari statali (circa 10 miliardi),per ottenere commesse di lavoro .Ebbene nel processo il GIUDICIUME accolse la richiesta della difesa :"...fu costretto a pagare..."(!?),venne fatto passare da "corruttore" a "concusso" e conseguentemente assolto. Personaggio veramente inquietante.

angelomaria

Ven, 31/01/2014 - 18:29

matto stavo quasi scrivendo un romanzo per poi dire spero che ti colpiscano in quello che tu valuti la piu importante cosa i SOLDI!!!!!che ti spogliassero diTUTTO!!

hectorre

Ven, 31/01/2014 - 18:55

dreamer66....la tua costante presenza su questo sito denota una grave patologia mentale,non serve essere piscologi per capirlo,forse servirebbe uno psichiatra per curarla.......potrei giustificarti se ti pagassero ma non credo ci sia qualcuno disposto a darti dei soldi per ciò che scrivi.......addentrarmi nei meandri della tua mente??...appena entrato ero gia dall'altra parte........se vuoi che ti prenda per il c... posso continuare per ore,mi riesce facile...se porti argomentazioni valide si discute....i commenti filosofici da bar dello sport non mi interessano,buona serata

hectorre

Ven, 31/01/2014 - 19:13

Rispondo nel merito,nella speranza che tu capisca......per colpire il cav. hanno creato ad arte processi che in qualsiasi altro paese sarebbero archiviati da anni...e probabimente i magistrati rimossi dal loro incarico......fino al 1992 era puro come un bimbo,sceso in politica hanno scoperto tutte le sue malefatte con il pds graziato dalle procure e dc,psi sgretolati da di pietro(mugello,remember???)...allo svizzero,tessera n1 del tuo partito! Hanno fatto un regalo da 500 milioni,guardacaso sfilati dal portafoglio di berlusconi...incredibilmente ha un conto in sospeso con l'erario di 225 milioni ma nessuno si scandalizza,il disastro ambientale e i morti nella centrale di vado ligure e ha rovinato migliaia di famiglie con la sua incapacità(o abilità per le sue tasche)....berlusconi paga "regolarmente" decine di migliaia di stipendi,non ha mai messo in cassa integrazione un solo lavoratore,versa all'erario centinaia di milioni di euro....se consideri un simile imprenditore un buono a nulla,chiederemo ai tuoi compagni di mps di gestire la fininvest e le tv....poi i 4 miliardi di buco li metteremo noi....ciao dreamer,hai tutta la notte per ragionare su quel che ho detto.

scipione

Ven, 31/01/2014 - 19:36

Dreamer66,sei un povero paraculo Komunista di merda.Attento ai " mosciarelli" sono quelli che a voi Komunisti vi hanno sempre spaccato il culo.

odifrep

Ven, 31/01/2014 - 19:38

Alle 16:18 odierne, ho sentito il saggio dire :"Dio li fa e tra loro si accoppiano".

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Ven, 31/01/2014 - 19:45

Dreamer_66 è una macchietta..adotta la tattica del Kommuista perfetto..la tattica definita dello"scorreggione"..in sintesi:..accusare gli altri di quello che fai tu..Mi riferisco alla Barzelletta secondo cui i moderati del blog sarebbero ossessionati da Porco Svizzero..quando the Farter alias Dreamer_66 blogga h24 contro Silvio..anche quando no c'entra una mazza..sei fantastique!! ha.ha

Ritratto di marforio

marforio

Ven, 31/01/2014 - 20:00

Ci sara' sempre Berlusconi a passargli i pannolini , quando se la fa sotto.

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Ven, 31/01/2014 - 20:07

Ma ti ricordi quando uscivi dalla stazione e trovavi imbianchini contenti a tirar su tonnellate di repubblica gratuita? E quando vedevi i padroni dei campi contenti d'affittar per tener impianti fottovoltaici al posto delle pecore? Professori che dicevano "grande operazione di marketing! Repubblica ha superato il corriere!" Senza contare i grandi risultati dell'energia eolica...tra contributi, bollette e affitti non pagati.

ROBERTSPIERRE

Ven, 31/01/2014 - 20:25

temo che aumenteranno il prezzo ai giornali. E meno male che ha avuto il risarcimento da Berlusconi..... Comunque credo che nell'articolo ci sia un certo astio per chi ha sconfitto il cavaliere in tribunale con il maxrisarcimento che brucia ancora.

roliboni258

Ven, 31/01/2014 - 21:57

OCCHIOTV-saremo noi a pagare,guarda il monte dei fiaschi

roliboni258

Ven, 31/01/2014 - 22:05

Berlusconi a quest'ora sarebbe gia' in galera

Ritratto di mina2612

mina2612

Ven, 31/01/2014 - 22:40

@soldellavvenire... Non può mettere sullo stesso piano Berlusconi con il n°UNO. Infatti il burattinaio della sinistra italiana aveva pagato alcuni miliardi di Lire per corrompere al Ministero delle Poste chi aveva garantito alla Olivetti l'acquisto di telescriventi obsolete... La sua esistenza l'ha passata a fare soldi per fare soldi per fare soldi per non fare nulla. Nulla di costruttivo: Aziende costruite nessuna, Aziende rilanciate poche, Aziende distrutte tante... Che fine hanno fatto la Cir, la MC Management e le decine di migliaia di operai e i milioni di € andati in fumo per i suoi debiti finanziari?.. E quando il n°UNO vendeva e forniva materiale proibito ai sovietici (allora Paese nemico) che fu condannato per spionaggio internazionale un altro al posto suo?.. Un'altra cosa: che cosa mi dice quando OL. Scalfaro telefonò furibondo e indignato al Capo della Procura di Roma, scandalizzato perchè il n°UNO era stato arrestato?.. E, visto che lei è 'addentro' a 'certe cose', perchè non ci spiega come mai Berlusconi non abbia mai avuto trattamenti di favore?.. O pensa che dopo avergli controllato ogni centimetro della sua pelle e buttato sulla prima pagina di tutti i giornali del mondo sia stato un gesto generoso?.. E come lei sa meglio di me, tutto ciò sono solo briciole...

moichiodi

Ven, 31/01/2014 - 22:49

Menomale che deve incassare da nonno Silvio

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Ven, 31/01/2014 - 23:07

Torno a dire: un mal di testa non ha mai fatto venire il mal di pancia. Ma il mal di pancia fa venire sempre mal di testa! Svuotate a questa gente, stracolma di idee intelligenti, il frigorifero e vedrete che gli si svuota subito anche la testa! E, per metterci dentro eventualmente idee nuove, è sufficiente cambiare alimentazione...che gusto se l'azienda di catering fosse di Berlusconi!

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Ven, 31/01/2014 - 23:15

Creso faceva diventare oro tutto quello che toccava, anche la cacca. De Benedetti è l'esatto contrario: fa diventare cacca anche l'oro.

Michele1955

Sab, 01/02/2014 - 00:01

ma la boccasdimi e sparita dalla circolazione? non indaga su de maledetti? a bhe sono dello stesso colore rosso comunista. ma andate a cagare gente di merda.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 01/02/2014 - 00:17

Non mi accontento che qualcosa faccia tremare questo squalo capitalista svizzero che ficca subdolamente il naso nei nostri affari. Per tutti i danni che ha provocato al nostro paese si meriterebbe una bell'atto dovuto della giustizia, come lo chiamano a Milano. SI DA' PERO' IL CASO CHE GLI "ATTI DOVUTI" A MILANO LI USANO SOLO PER COPRIRE LE PORCHERIE DEI MAGISTRATI.

papik40

Sab, 01/02/2014 - 01:17

Dopo aver distrutto Olivetti chiedendo finanziamenti utilizzati per costituire Omnitel poi ceduta, dopo aver costretto Calvi a liquidarlo monetizzando l'accordo violato e dopo esser riuscito a far pagare i famosi Euro 490milioni a Fininvest permanendo il dubbio che non fossero dovuti,sembra che la giustizia divina lo stia punendo! La farina del diavolo si trasforma in crusca e mi auguro che tutte le sue aziende falliscano anche se, purtroppo, il patrimonio personale dell'esule svizzero non verra' minimamente intaccato alla barba dei suoi tanti dipendenti che ha messo sul lastrico e che dovra' ancora mettere!

killkoms

Sab, 01/02/2014 - 10:48

l'ing. vada pure affanculo,basta che non ci rimetti l'economia italiana!ma il guaio è che quell'impunito è bravissimo a scaricare sugli altri la propria merda!

onurb

Sab, 01/02/2014 - 10:54

Dreamer_66. Tu fai tante belle chiacchiere sulla tua linearità di comportamento: non ti piace né il Berlusca, né De Benedetti e sei qui a tediarci con la tua presenza molesta, sono parole tue: A questo proposito ti vorrei chiedere se per caso vai a tediare anche i frequentatori del forum di Repubblica allo stesso modo oppure sei uno dei tanti ciarlatani comandati e pagati per seminare zizzania nel campo nemico?

Ritratto di Tella

Tella

Lun, 10/02/2014 - 01:05

Chissà mai che prima o poi tutti pagano i propri debiti con la storia ... "in questa vita" ... o "nella prossima" ... basta aspettare. Dispiace molto per gli sfigati che sono stati loro vittime e resteranno senza risarcimento "in questa vita" ... ... ...

Ritratto di komkill

komkill

Mar, 18/02/2014 - 17:54

Esperienza personale: gli amerikani sono del tutto disinformati su quello che succede nel belpaese. Credono alla favoletta che l'unico cattivo è Berlusconi mentre gli altri sono angeli e santi, soprattutto il cosiddetto ingegnere di ivrea (che fa il paio con la "buon'anima" dell'avvocato di torino. Lo credono perché così gli fa comodo, per motivi non facili da comprendere. Per intanto ci mollano i rottami della loro aviazione (f35) a prezzo raddoppiato con la benedizione dei kompagni e del mortadella. L'unica cosa chiara è che il paese è alla frutta ma giudici e politici sinistroidi continuano ad essere affamati. Troveranno il modo di spremere le ultime gocce di sangue dal popolo grazie ad una bella patrimoniale che lascerà tutti quelli che, dopo mille rinunce, hanno risparmiato qualcosa col culo per terra senza speranza di rialzarsi. Paese da dimenticare, per chi se ne può andare, senza alcun rimpianto.

angelomaria

Gio, 13/03/2014 - 15:18

ODDIO CHE PERDITA DA LUTTO NAZIONALE O DA FESTEGGIARE COME IL 25 APRILE

seccatissimo

Mer, 11/01/2017 - 03:27

La carriera di questo individuo è assimilabile a quella di uno sciacallo umano ! Alla larga da lui !