Allarme casa: superstangata in vista

Confedilizia: "Con la riforma degli estimi le rendite catastali saranno moltiplicate per dieci"

«Il nuovo catasto rischia di far uscire l'Italia dallo stato di diritto. Sì, perché è impossibile per il proprietario contestare i criteri utilizzati dal Fisco per stabilire il valore dell'immobile: e questo non è ammissibile. Tanto più che i valori dell'Omi, l'Osservatorio del mercato mobiliare dell'Agenzia delle Entrate, non sono attendibili e porteranno ad aumenti delle rendite fino a più del mille per cento». Corrado Sforza Fogliani, presidente di Confedilizia, non intende fare sconti su una legge come quella che sta per approdare alla commissione Finanze della Camera, destinata com'è a incidere pesantemente sulle nostre tasse future, a partire dall'Imu a cui è strettamente collegata. Nel mirino ci sono gli algoritmi, cioè le formule che verranno utilizzate per calcolare il valore patrimoniale e la rendita catastale degli immobili, ai quali fare poi riferimento per fissare le imposte.
«Finalmente abbiamo ottenuto che questi algoritmi siano resi pubblici - ricorda Sforza Fogliani - ma non basta: il rischio di errore è sempre in agguato, tanto più che è stata presa come base di calcolo la media dell'ultimo triennio. Ma oggi i prezzi degli immobili sono crollati a picco». In particolare, Confedilizia contesta l'utilizzo come base di calcolo dei cosiddetti «valori locativi» - in pratica l'importo che il proprietario ricaverebbe affittando l'immobile - messi a punto dall'Omi: «Non sono attendibili, perché non sono censiti direttamente sul territorio sulla base di canoni di locazione accertati, bensì ricavati attraverso un coefficiente ignoto, per quanto ci risulta, applicato al valore degli immobili- afferma Sforza Fogliani - Tant'è vero che la stessa Agenzia delle entrate e del territorio ammette che “l'utilizzo delle quotazioni Omi non può che condurre a indicazioni di valori di larga massima”. Ed è questa la ragione delle differenze enormi fra le rendite attuali e i valori previsti nel nuovo catasto». Il testo di riforma messo a punto dal comitato ristretto prevede, in effetti, la possibilità di ricorrere alla giustizia amministrativa e a quella tributaria, anche attraverso l'autotutela: «Ma in questo modo l'algoritmo sarebbe impugnabile solo per vizi di legittimità - spiega il presidente di Confedilizia - non per quanto riguarda la sua congruità: in altri termini, sulla forma e non sulla sostanza. Che è quella che conta».
Un'altra ambiguità della riforma, secondo Confedilizia, è il ruolo dei Comuni: proprio a loro infatti, in nome del decentramento, toccherebbe occuparsi delle funzioni catastali. «Ma sono loro che incassano le tasse sugli immobili: è ovvio che hanno interesse a tenere i valori più alti possibili - commenta Sforza Fogliani - Tant'è vero che nel 2010 il Tar del Lazio ha accolto un nostro ricorso, bloccando il decreto che già affidava il catasto ai Comuni, proprio in base alla preoccupazione di impedire arbitri. Eppure, adesso si torna a parlarne daccapo». È vero che il testo della delega fiscale, che contiene la riforma, prevede di «garantire l'invarianza del gettito delle singole imposte», Imu compresa: in pratica, visto che la base imponibile è destinata ad aumentare, dovranno essere modificate le aliquote fiscali. «Ma chi controllerà che i sindaci lo facciano davvero, se non viene precisato il gettito di ogni singolo Comune? Inutile parlare di uguaglianza in generale: è solo polvere negli occhi», conclude Sforza Fogliani.
Su questo punto, però, interviene in modo deciso il presidente della commissione Finanze della Camera, Daniele Capezzone (Pdl), che sta lavorando per la messa a punto di un testo unificato. «Nella riforma è chiaramente sancito il principio della parità/invarianza di gettito. Quindi nessun aumento fiscale». Nel testo della delega fiscale, ricorda ancora Capezzone, «sono entrate norme di chiarissima impronta liberale, a limpida difesa dei contribuente».

Commenti
Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 24/07/2013 - 10:22

Brava destra. Continua pure sulla strada del montismo..

Ritratto di BananaSLand.

BananaSLand.

Mer, 24/07/2013 - 10:23

questo è terrorismo

Libertà75

Mer, 24/07/2013 - 10:30

cosa vuol dire "invarianza di gettito"? compreso od esclusi i 4 miliardi che verrebbero a mancare sul gettito della prima casa? perché a conti fatti se rimanesse questo gettito vorrebbe dire raddoppiare le imposizioni sulle seconde case, andando così ad affossare ulteriormente il mercato dell'edilizia. Avanti il prossimo

Duka

Mer, 24/07/2013 - 10:31

MA LO FANNO PER RILANCIARE L'ECONOMIAaaaaaaaaaaaaa!!!!!! Deve essere una pensata del Saccomanni.

Pazz84

Mer, 24/07/2013 - 10:34

Sono questi i problemi più importanti, ma il PDL pensa a presenta la norma ammazza-blog, che ritiene responsabili penalmente i gestori della pagina per tutti i commenti che vengono scritti e la norma che riduce le pene per il voto di scambio. La mafia e la camorra ringraziano

Ritratto di dbell56

dbell56

Mer, 24/07/2013 - 10:34

Ormai lo stato sta raschiando il fondo del barile. Siamo già in defaul e nessuno se ne è ancora accorto! E cosa più grave, tra un po' verremo fagocitati dal terzo mondo!!!

cloroalclero

Mer, 24/07/2013 - 10:35

getto invariato?..capezzone oltre a confondere destra con sinistra forse confonde la sua prostata con il fisco..

LAMBRO

Mer, 24/07/2013 - 10:36

Naturalmente si tartassano i soliti noti!!! Perché per il PD la PROPRIETA'(degli altri) E' UN FURTO!! Gira e rigira arriveranno a rifilarci una PATRIMONIALE che per MOLTI sarà UN ESPROPRIO !!! Molti pensionati saranno costretti a vendere perché il valore dell'immobile sarà talmente alto da incidere enormemente sul 740 e sull'IRPEF. E' una cosa facile a farsi a tavolino per i Comuni!! Molto più difficile far fare ai Comuni l'accatastamento di 2 MILIONI di immobili fantasma ma che fantasma non sono perché rilevati con le foto aeree dell'Agenzia del Territorio.

Walter68

Mer, 24/07/2013 - 10:41

E' giusto rivedere gli estimi catastali, in questo momento proprietari di appartamenti di lusso e/o situati in zone centrali e di pregio pagano meno di chi possiede case in periferia. Poi lasciamo stare il giochetto degli accatastamenti, appartamenti a Piazza Navona, ad esempio, accatastati come a/5 o c/2.

procto

Mer, 24/07/2013 - 10:42

Bravi Alfano e Brunetta, fate cagnara sull' abolizione IMU mentre il governo DA VOI SOSTENUTO si prepara ad aumentare le tasse. Grillo al prossimo giro prende la maggioranza assoluta.

LAMBRO

Mer, 24/07/2013 - 10:45

Questa è DITTATURA e siamo fortunati se non ci rifilano la censura, il capofabbricato, l'esproprio proletario ecc.... per adesso abbiamo solo i processi di regime, la censura dei cc, il redditometro e la Repubblica Presidenziale !!

Ritratto di libeccio

libeccio

Mer, 24/07/2013 - 10:48

Si ringrazia il Sig Brunetta...

Ritratto di sgnorrossi

sgnorrossi

Mer, 24/07/2013 - 10:52

meno tasse sul lavoro e investimenti e più tasse sulle rendite sarebbe cosa buona e giuste, meno tassse per chi lavora e più tasse per chi vive di rendita

STRAZZACAPPA

Mer, 24/07/2013 - 10:56

Parlo come ex addetto ai lavori.La revisione degli estimi catastali sarebbe la fine della proprietà privata. Si accontenterebbe così tutta le feccia comunista, per i quali vale sempre il comandamento per cui la proprietà è un furto. Il nuovo valore sarà in base a metro quadro anche per le abitazioni che subiranno aumenti abnormi.Non tutti hanno l'attico con viasta Colosseo. Pensate: io non riesco a vendere un locale a 1.000 euro al mq. Con i nuovi estimi sarà valutato oltre 5.000 euro,sempre al mq. Fanculo alla evasione fiscale, fanculo ai capitali depositati in Svizzera, fanculo agli sprechi ed ai ladrocini di Comuni,Regioni e Parlamento. Dove c'è da spremere? Semplice:sempre e soltanto sulla proprietà immobiliare.

Massimo Bocci

Mer, 24/07/2013 - 11:02

E dulcis in fundo!!!! Si arriverà alla profezia del profeta BAFFONE (Stalin)....l'esproprio proletario....."avanti popolo bandiera rossa....", come??? I comunisti non ci sono più ora si chiamano PD-UE-EURO, solite procedure,soliti sistemi per COSTITUZIONALIZZATI............ LADRI!!!!!!

rokko

Mer, 24/07/2013 - 11:02

Questo governo è la prova provata di ciò che sostengo da anni: PdL, PD e Centro (che sia UDC o Scelta Civica non cambia nulla), per quanto riguarda le tasse e le politiche fiscali, sono esattamente la stessa cosa, con buona pace di chi si ostina contro l'evidenza a sostenere il contrario.

Rossana Rossi

Mer, 24/07/2013 - 11:02

Con una mano tolgono (vedi IMU) e con l'altra la riprendono (al doppio) che trovata...........

piertrim

Mer, 24/07/2013 - 11:04

Adesso basta! Tra un pò chi ha lavorato, risparmiato ed investito nel mattone dovrà pagare l'affitto ai tanti vampiri che stanno in parlamento solo per svenarci. I tanto declamati risparmi non si vedono e allora che ci stanno a fare al governo un branco d'incapaci che pensano solo a come conservarsi la cadreghina e le loro clientele senza fare nulla di sano per il paese. Confido che alle prossime elezioni costoro che pensano solo ai finanziamenti ai partiti perché altrimenti "ne soffre la democrazia" vengano cacciati con ignominia. Di soldi per vivere a sbafo ne avete sempre avuti troppi, la democrazia è questione di leggi non di soldi. E' ora di finirla con le prese in giro!

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Mer, 24/07/2013 - 11:06

Miei cari Bananas vi ho votati perchè toglievate l'IMU adesso mi venite a dire che aumenterà ? BUFFONI

ex d.c.

Mer, 24/07/2013 - 11:08

Dopo la condanna di Berlusconi che purtroppo arriverà cosa facciamo? Cominciamo a programare uno scipoero fiscale sospendendo il pagamenti IMU

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 24/07/2013 - 11:24

aspettate le comunicazioni di stasera, sono sicuro che non sarà come è stata scritta ora. qualcuno in malafede ha passato una informazione errata, provocando confusione. il giornale fa il suo mestiere (qualche volta anche loro sbagliano)

Dario40

Mer, 24/07/2013 - 11:25

è inutile che Capezzone affermi che il "gettito rimarrà invariato" senza specificare per chi ! Per favore non ci prenda in giro, non siamo stupidi come lei crede. State attenti perchè la gente sta preparando i forconi ! Se avete bisogno di soldi tagliate gli sprechi e le vostre prebende !

Holmert

Mer, 24/07/2013 - 11:26

Si sta realizzando il vecchio assioma marxista-leninista: la proprietà è un furto. E chi ha come proprietà la casa va stangato a dovere sino allo sfinimento. Mio padre ,con le mie risorse, essendo un tecnico, nel 1980, realizzò una casa di 160 m2,classificata A/7. Disse ,dopo che io manifestai delle perplessità nel mantenerla, che la casa, bene primario, non la tasseranno mai. Il gas costava 14 lire al m3 e non c'era ancora l'ICI. Aveva torto, la casa invece è il bene primario che viene considerato il furto principale, secondo le teorie nefaste dei compagni comunisti, il verme solitario che parassita ed anemizza le società, anche quelle evolute. E l'Italia ha un mix esiziale di comunismo, perché si è coniugato con i cattolici dei Dossetti e La Pira. Un cattocomunismo dirompente e tassatore, che ha per obiettivo la ridistribuzione del reddito, togliendo a chi per vivere si guadagna la pagnotta in senso biblico e dando agli ignavi, scansafatica e fancazzisti. Nessun governo sarà capace di tagliare la spesa improduttiva, tutti sono orientati a tassare sino allo sfinimento , sino a quando tutti faremo la stessa fine, nel fondo del pozzo. Avanti popolo, alla riscossa!

Gianca59

Mer, 24/07/2013 - 11:32

Fa niente, tanto non paghiamo l' IMU e non alzano l' IVA: con i soldi risparmiati facciamo fronte a questa spesa..... Povera Italia: in mano a degli inetti, a degli inadeguati al ruolo, ai soliti furbi, alle lobby, ai raccomandati, a gente che guarda solo il proprio interesse particolare, .....

gigi0000

Mer, 24/07/2013 - 11:33

Ho partecipato due volte ai lavori della commissione tecnica erariale e, se da una parte sono stato positivamente impressionato dal grande buonsenso di coloro che, in pratica, avevano già deciso per tutti, dall'altra ho riscontrato la solita inevitabile approssimazione imposta da norme e burocrazie inadatte a risolvere i problemi: tanta attenzione alla forma e poca ai contenuti. Gli estimi catastali sono discriminanti in maniera invereconda ed usarli per l'imposizione fiscale è di per sé una grave violazione di principi costituzionali. La riforma del catasto richiederebbe lo stravolgimento degli attuali criteri e parametri e dovrebbe essere fatta dai professionisti del settore e non dai soliti burocrati. Rimane il fatto che tassare la prima casa, o immobili improduttivi di reddito reale è un'imgiusta patrimoniale operante generalmente sui povericristi.

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Mer, 24/07/2013 - 11:38

«Nella riforma è chiaramente sancito il principio della parità/invarianza di gettito. Quindi nessun aumento fiscale». Buffoni avevate detto che la toglievate.

Ritratto di falso96

falso96

Mer, 24/07/2013 - 11:55

L'HO GIA SCRITTO .... CI TOLGONO (TUTTI i partiti in piena sintonia) CON UNA MANO E CI RADDOPPIANO CON L'ALTRA!!! Casaleggio non sbaglia!! E' vero che le ferie nel Golfo Aranci con yacht costa, poi con queste guardie che rompono...... , potete sempre licenziarle e dirCi (a noi coglioni) che si tratta di "tagli alla spesa pubblica" così potrete fare ...... Se vado oltre inizio a scrivere INSULTIIII !!

marco1977

Mer, 24/07/2013 - 12:06

Veramente il vostro statista in campagna elettorale ha chiaramente promesso la restituzione dell'IMU 2012,a costo di ANTICIPARE lui la fresca.Cos'è,non ve lo ricordate piu'?

Roberto Casnati

Mer, 24/07/2013 - 12:07

Avanzo ancora una volta una proposta che mi sembra ragionevole: si stabilisca un "minimo vitale" per persona residente (e.g. 50 metri quadrati), e questo minimo vitale sia per sempre escluso da qualsiasi imposta e si sottoponga ad imposta tutto ciò che eccede quel minimo vitale.

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Mer, 24/07/2013 - 12:10

Toh che strano! Aumenteranno le tasse sulle proprieta' immobiliari. Ma la Tobin Tax che fine ha fatto? Dovremmo concludere che i potenti gruppi finanziari controllano nche il Parlamento italiano??? Noooooo, non sia mai.

pagano2010

Mer, 24/07/2013 - 12:17

@mortimermouse....."aspettate le comunicazioni di stasera, sono sicuro che non sarà come è stata scritta ora. qualcuno in malafede ha passato una informazione errata, provocando confusione. il giornale fa il suo mestiere (qualche volta anche loro sbagliano)"..... abbiamo capito finalmente chi sei! Sei Capezzone in persona...uno spasso, non sai più come arrampicarti sugli specchi... fanno la patrimoniale che tanto hanno negato. x intenderci i diretti interessati non pagheranno, inaffti nell'operazione faranno una speculazione storica: chi non avrà i soldi per pagare sarà costretto a svendere e vedrai gli squali che si mangeranno il branco di sardine. Ma il popolino ammaestrato ormai ha abboccato all'amo (ti ricordi chi è l'elettore tipico di Berlusconi? l'ha descritto lui molto bene).

Ritratto di pedralb

pedralb

Mer, 24/07/2013 - 12:33

E poi c' è chi ancora mette in dubbio quanto auspicato da Casaleggio. Non mi è affatto simpatico, ma stavolta ha ragione. TRA POCO SOMMOSSE E GUERRA CIVILE....ATTENTI STATALI E POLITICI.

pagano2010

Mer, 24/07/2013 - 12:34

@mortimermouse....."aspettate le comunicazioni di stasera, sono sicuro che non sarà come è stata scritta ora. qualcuno in malafede ha passato una informazione errata, provocando confusione. il giornale fa il suo mestiere (qualche volta anche loro sbagliano)"..... abbiamo capito finalmente chi sei! Sei Capezzone in persona...uno spasso, non sai più come arrampicarti sugli specchi... fanno la patrimoniale che tanto hanno negato. x intenderci i diretti interessati non pagheranno, inaffti nell'operazione faranno una speculazione storica: chi non avrà i soldi per pagare sarà costretto a svendere e vedrai gli squali che si mangeranno il branco di sardine. Ma il popolino ammaestrato ormai ha abboccato all'amo (ti ricordi chi è l'elettore tipico di Berlusconi? l'ha descritto lui molto bene). PUBBLICARE PREGO!!!!

Il giusto

Mer, 24/07/2013 - 12:41

mortimer..."qualche volta il giornale sbaglia"...immagino volevi dire che qualche volta il giornale scrive la verità!Vedi l'articolo bufala di ieri sui stupratori che non saranno incarcerati...poveretto...

pagano2010

Mer, 24/07/2013 - 12:55

mortimermouse... è Capezzone ormai ne abbiamo le prove si è smascherato da solo con i suoi POST: se non ci stava uno così si doveva inventare!!!!!!

Azzurro Azzurro

Mer, 24/07/2013 - 13:08

l'imu ha stroncato l'edilizia e se si ferma l'edilizia si ferma il Paese. Se non lo hanno ancora caoito e pensano di supertassare ancora la vedo brutta

pasquale_tibur

Mer, 24/07/2013 - 13:20

l prelievo fiscale sulle case di civile abitazione è già eccessivamente pesante di suo. Non credo si possa ipotizzare un ulteriore aumento. Se PD-PDL non se lo faranno bastare, passeranno alla storia come i peggiori nemici del popoli italiano

Sandro'75

Mer, 24/07/2013 - 13:25

Iniziate ad oliare le motoseghe.

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Mer, 24/07/2013 - 13:42

Io penso che prima o poi la gente s'incazza e i politici prenderanno tante di quelle legnate, che troveranno più salutare dedicarsi ad altre attività.

giottin

Mer, 24/07/2013 - 13:48

Ricordatevi sempre che chi ha in mano i soldi ha vinto, per cui, siamo noi quelli che devono stabilire gli stipendi che devono percepire lor signori e non il contrario: RIVOLTA FISCALE SUBITO!!!!!!!!!

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Mer, 24/07/2013 - 14:01

Aumenteranno i canoni di locazione del mille per cento chi non riuscirà ad affittare si vedrà confiscato l'immobile da Equitalia secondo lo stile cinese comunista marxista. Ormai la nostra Costituzione è carta igienica saremo tutti poveri almeno tutti coloro che non hanno un lavoro pubblico o statale forse è ora di emigrare e chiedere cittadinanza all'estero.