Da amazzone di Gheddafi a candidata per il M5S

Michela Bigonzoni fece parte del nutrito gruppo di ragazze ingaggiate per ascoltare Gheddafi nell'agosto del 2010

Ventinove anni, avvocato, Michela Bigonzoni è candidata al consiglio comunale di Perugia nella lista del Movimento 5 Stelle. Nell'agosto di quattro anni, appena laureata, fa fece parte del gruppone di belle ragazze chiamate a raccolta da Gheddafi per un meeting su Islam e donne, durante la visita dell'allora presidente libico a Roma in occasione del Trattato di amicizia fra i due paesi. Per riempire la sala com'è noto furono selezionate circa 500 giovani donne, che ricevettero anche un compenso per il disturbo. "Ci sono capitata per caso - raccontò in un'intervista al Messaggero -. Si doveva parlare di diritto e per una neolaureata come me poteva essere l’occasione di ascoltare qualche cosa di importante". Poi però non risparmiò le critiche: "Stavamo lì da ore. A lui piace farsi attendere, hanno detto. E noi abbiamo atteso. Non nascondo che mi era presa la voglia di andare via". E sulle parole dell'ex raìs non fece sconti: "È stata una sorta di monologo sulle donne e sulla libertà che le donne libiche hanno più delle italiane. Tutt’altro che un confronto sulla donna".

La Bigonzoni si trovava lì perché "scritturata" da un'agenzia di hostess, a cui aveva dato il suo nominativo un'amica di Roma. Ma l'esperienza non era finita bene. Per il giorno dopo non fu convocata (erano troppe) e per il compenso le dissero di ripassare dopo alcuni giorni, ma lei non si presentò ("potevo tornare a Roma per ottanta euro?").

L'impegno o comunque l'interesse per la politica non è nuovo per la giovane di Castiglione del Lago. Da studentessa aveva militato nell’associazione "Idee in Movimento", gruppo vicino a Forza Italia, er era anche stata eletta rappresentante nell'organismo di controllo sul diritto allo studio. Ma dopo alcuni anni è diventata grillina e il suo obiettivo è fare politica sui banchi del consiglio comunale di Perugia. Magari solo come trampolino di lancio in vista di nuovi impegni futuri, sempre che sia eletta e possa farsi strada più in alto.

Commenti

alfredewinston

Ven, 02/05/2014 - 12:36

e quindi? siete giornalisti allo stato puro, direi la sublimazione del giornalismo. ma qualche argomentazione seria l'avete? mafia, soldi rubati, ruberie varie, appoggio ai trattati europei, distruzione della nostra nazione, avete qualcosa di corposo e concreto? no. Infatti prenderete una batosta epica. ad maiora.

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Ven, 02/05/2014 - 12:41

Se si presentava con Forza Italia era una troia, ma ora invece è intelligente

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Ven, 02/05/2014 - 12:43

Si è vero quando si ha fame si fanno cose che poi si riesce a malappena a cancellare e non parlo tanto di Gheddafi, pace alla sua anima, ma di seguire Grillo che senza arte né parte, promette un ponte d'oro con tanto di rimborsi. Io so che l'anima è la cosa più preziosa che abbiamo e siamo liberi poiché il Signore ha fiducia di Noi Uomini ma da questo ad aver fiducia tra Individui ci corre un treno; ci potrebbe scorrere anche un fiume in piena e sarebbe lo stesso. Guardate quanti Matrimoni naufragati dopo poco tempo; promesse davanti a Dio a cosa sono valse figuratevi davanti agli uomini o davanti ad un Notaio; penso ci rendiamo conto di questo ed i Nos. Valori sembrano chiusi in una fortezza inespugnabile e forse si sono marciti. Shalom

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 02/05/2014 - 13:07

Sembrerà strano ma in questi frangenti tutte ci capitano PER CASO.Non sarebbe più onesto dire :Ho voluto andarci di mia volontà.!!!!Non cambierebbe nulla non vi pare??????

Miraldo

Ven, 02/05/2014 - 13:26

Povera illusa il M5S non è altro che il partito dei ladroni e degli incapaci compreso il suo padrone Grillo condannato per omicidio colposo e evasione fiscale.

moichiodi

Ven, 02/05/2014 - 13:27

ho letto l'articolo. QUINDI?

paco51

Ven, 02/05/2014 - 13:44

Ognuno fa quello che vuole nei limiti della sua libertà. Io la voto, molto meglio di Alfano, Cicchitto eccc... Per quanto riguarda Gheddafi era ospite e ben venuto, e come l'8 settembre, l'anno bombardato. La storia si ripete , sicuramente anche il processo di Verona, mala tempora currunt.....

Ritratto di ersola

ersola

Ven, 02/05/2014 - 13:54

ammazza che scoop.

CassandraRM

Ven, 02/05/2014 - 14:21

Ho avuto anche io la disavventura di stare lì..fregata ..privata di tutto .. ci hanno ingannato dicendoci che avremmo fatto l’hostess, e poi? Non sapevamo dove ci stavano portando, le ore sotto il sole, ragazze che si sentivano male..e niente, il silenzio più totale. Poi la buffonata!!!!!!Ci hanno sfruttato e per di più nel nostro Paese. Vergognatevi di mettere in croce una ragazza solo perchè non è una figlia di papà. Come osate definirla, e di conseguenza definire me, troia! Per chi non lo sa c’è un’altra intervista ma sti .. di politici/giornalisti non l’hanno tirata fuori. Sapete perchè? Perchè dice tutta la verità!!! L'intervista è alle pagg. 10, 11 e 12. Usate il cervello!! Non è mai stata rappresentante di nulla! Siete dei boccaloni perchè crede tutto a quello che scrivono i giornalisti! Ma perchè non provate ad andare alle assemblee pubbliche a cui partecipa e prende la parola? Vi stupirete della sua preparazione e della sua professionalità.

moichiodi

Ven, 02/05/2014 - 14:33

@miraldo. ce la fa a scrivere la stessa frase che ha scritto su grillo con riferimento al pregiudicato ed evasore berlsuconi? coraggio!

CassandraRM

Ven, 02/05/2014 - 14:39

è su oltreriga del settembre 2010

yulbrynner

Ven, 02/05/2014 - 16:23

qualcuno diceva che molte donne, non tutte rampanti politiche hanno scelto la banana giusta ovvero quella che permette una lunga carriera politica ... bhe.. potrebbe non aver tutti i torti.

yulbrynner

Ven, 02/05/2014 - 16:23

qualcuno diceva che molte donne, non tutte rampanti politiche hanno scelto la banana giusta ovvero quella che permette una lunga carriera politica ... bhe.. potrebbe non aver tutti i torti.

Ritratto di caribou

caribou

Ven, 02/05/2014 - 17:45

Adriano Romaldi: Ma il matrimonio di Silvio?

Ritratto di caribou

caribou

Ven, 02/05/2014 - 17:48

PELOBICI: Il fatto di non essersi presentata a "Forse" Italia è gia una scelta intelligente!!!

oizienoz

Ven, 02/05/2014 - 19:19

@Miraldo-- Lei è un diffamatore spicciolo; Grillo non ha avuto alcuna condanna per evasione fiscale. Semmai ha aderito ai condoni come hanno fatto altrettanto legittimamente quasi un milione di italiani. Chi aderisce ai condoni fiscali non è un evasore, e comunque lo stesso partito PD ha usufruito dei condoni di berlusconi per decine di milioni di euro. Dunque se Lei è un elettore del PD sappia che vota un partito che secondo Lei è un parito evasore fiscale. Se poi lpei fosse un elettore di Forza Italia non credo che ci sia bisogno che le dica quanto lei sia incoerente ad accusare avversari politici di reati per cui il maggior rappresentante del suo partito è al momento condannato.

Miraldo

Ven, 02/05/2014 - 19:25

Per Moichiodi, si è vero Berlusconi è stato condannato per evasione fiscale ma Grillo oltre a questa condanna per evasione fiscale si è beccato pure una condanna per omicidio colposo!!!!! E non mi risulta sia stato messo in carcere ne tanto meno a svolgere attività di servizi sociali.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Ven, 02/05/2014 - 20:58

votatatela e fatela arricchire con i vostri soldini.

Maximo.Meridio

Ven, 02/05/2014 - 23:28

ma i compagni perche scrivono stupidaggini per criticare Il Giornale ? leggano L'Unita' e non rompessero le scatole !

moichiodi

Sab, 03/05/2014 - 20:50

xmaximo meridia. tutti i giornali, ma sopratutto alcuni usano titoli forti per attirare contatti. più contatti hanno più viene pagata la pubblicità. più vi sono commenti opposti e più si compattano i voti in ogni schieramento. quando non mi piace un titolo o un articolo, su qualsiasi giornale io lo commento. e se mi legge nei commenti noterà che cerco sempre di criticare le mistificazioni o le falsità. a volte condivido anche.