Aumento Iva, Franceschini accusa il Pdl. Brunetta: "Non ci stiamo"

Il ministro per i Rapporti con il Parlamento getta la spugna: non c'è tempo per eliminare l'aumento. E dà la colpa alla "scelta sciagurata" delle dimissioni di massa

"È troppo tardi a questo punto". Il ministro per i Rapporti con il Parlamento Dario Franceschini ha gettato la spugna sull'aumento dell'Iva. Spiega che non si può più fare e dà la colpa alla "scelta sciagurata" del Pdl di annunciare le dimissioni di massa. Ai microfono di Sky Tg24 mette in chiaro che "non c'è tecnicamente quella possibilità" e che risolvere la situazione non si potrebbe "neanche se si anticipasse il voto a lunedì".

Un'accusa precisa, che non sta bene al presidente dei deputati del Pdl Renato Brunetta, che commentando i quattro punti proposti da Franceschini perché l'esecutivo vada avanti, ha detto che "se vogliono essere un prendere o lasciare, un gioco per far aumentare l’Iva e ripristinare l’Imu dando la colpa al Popolo della Libertà, noi non ci stiamo".

Meno convinto di Franceschini sull'impossibilità di intervenire è Alberto Giorgetti, sottosegretario al ministero dell'Economia, che ha spiegato all'Adnkronos che "in linea teorica si può ancora fare", anche se "i tempi sono strettissimi". Ha anche detto che "uesto rinvio rappresenta un grave problema perchè il rischio è di danneggiare le prospettive di ripresa. L’aumento dell’Iva è una gabella che blocca la crescita e mi auguro che possa essere scongiurato". 

Commenti
Ritratto di dante57

dante57

Sab, 28/09/2013 - 15:40

Incredibile , credono che gli italiani sono un popolo di sciocchi ,di trinaricciuti ,che non pensano....No, sappiamo benissimo che Letta non vedeva l'ora di mettere tasse, le loro bellissime tasse,e addossare la colpa al solito noto cioè Berlusconi .Spero che adesso il PDL vada fino in fondo, di dimissioni tutti i parlamentari ,negare la fiducia e costringere Napolitano a dichiarare chiusa la legislatura ,poi se vorranno fare un altro governicchio con voti COMPRATI qua e là facciano pure , ma faranno la fine di Prodi che ha governato coi "pannoloni" ma alle elezioni successive perdette alla grande

moichiodi

Sab, 28/09/2013 - 15:48

ha ragione brunetta. il pd vuole aumentare l'iva, le tasse, l'immigrazione, la disoccupazione, la miseria, la mortalità........

moichiodi

Sab, 28/09/2013 - 15:50

il pdl vuole invece, solo che sia amnistiato berlusconi. a costo economico zero. in tal modo si salvaguarda la costituzione e la democrazia.

gufo bianconero

Sab, 28/09/2013 - 16:16

Povera Italia!!!!!ogni giorno ci tocca ascoltare i sermoni di Brunetta. Siamo proprio una repubblica delle banane, senza offesa per quelli che le banane le producono.

linoalo1

Sab, 28/09/2013 - 16:21

Ovvio,per i Comunitari,la colpa è sempre e solo degli altri!Franceschini,perchè non chiedi a Delirio Tremens Napolitano,quanto ci costano i 4 Senatori a Vita che ha appena nominato!Era proprio necessario?Pensate,Italiani,che ciascun Senatore nominato da Napolitano,ci costa(a noi cittadini)300.000(trecentomila)€uro all'anno!Cosa vuol dire?Che in un anno,noi cittadini,dobbiamo sborsare 1,2 MILIONI di EURO!Ma vi rendete conto?Più di quanto sarebbe servito per non aumentare l'Iva!Bravo Franceschini!Dai colpa al PDL!Tanto,voi Comunisti,ci siete abituati ad attribuire sempre le colpe di una qualsiasi cosa sempre e solo agli altri!Franceschini,dicci una volta che avete sbagliato e lo avete ammesso?Difficile?Ci credo,perchè voi non sbagliate mai!Lino.

ilbarzo

Sab, 28/09/2013 - 16:30

Fatti la barba pagliaccio o forse ti senti piu' intererssante con la faccia malmessa!Ti paghiamo noi lo stipendio, per cui presentati in ordine davanti ai citadini.

ilbarzo

Sab, 28/09/2013 - 16:39

Se non sei capace,vattene a casa.Visto la tua incompeneza avresti dovuto non accerttare l'incarico.L'orgoglio e' troppo forte,soprattutto per le persone del tuo stampo.

enrico09

Sab, 28/09/2013 - 16:49

linoalo vedo che ha imparato a fare i conti rispetto a ieri ma solo a metà, come puo' pensare che un aumento iva, che porterà alle casse dello stato denaro dell'ordine dei miliardi sia paragonabile a un milione di euro... lo sa le insegno qualcosa: l'aumento dell'iva non é deciso da letta, ma da monti, solo sta per diventare effettivo, come d'altronde l'aumento dal 20 al 21 che aveva fatto Berlusconi nel 2011...i parlamentari del PDL, che fanno il bello e cattivo tempo per salvare Berlusconi, rallentano le manovre del governo che invece di pensare a fare il decreto per evitare l'aumento dell'iva deve ricorrere alla verifica in parlamento. Grazie al PDL ci facciamo gli interessi di Berlusconi e non quelli degli italiani, ancora grazie e mille grazie PDL Avanti rispondetemi con fatti e non con insulti o falsità!!!

roberto.morici

Sab, 28/09/2013 - 16:59

Ogni volta che questo apre bocca me la prendo sempre con lo sprovveduto di turno che ha azionato la manovella per dargli la carica.

Ritratto di zocchi

zocchi

Sab, 28/09/2013 - 17:09

Tutte queste tasse, per mentenere il 60 % dei fannulloni statali , regionali e provinciali, stanno facendo impoverire ancora di più gli italiani e perdere il lavoro. In Svizzera, Paese dove le tasse sono circa un terzo di quelle italiane , vi si sono già trasferite centinaia di aziende che hanno chiuso in Italia. Quindi licenziando molti dipendenti. I Cantoni svizzeri confinanti ,Ticino e Grigioni ,accolgono a porte aperte e volentieri queste aziende. Quindi + spese statali e + tasse. A voi tirare le somme

Ritratto di lorenzo74

lorenzo74

Sab, 28/09/2013 - 17:14

Dietro la barba, nulla!)

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Sab, 28/09/2013 - 17:29

Il PDL come al solito pensa solo a far mettere tasse sui più poveri. Anche quando le decisioni che evitano ulteriori tassazioni sono state definite fa di tutto perchè, anche l'impossibile, per annullare tali decisioni.

marvit

Sab, 28/09/2013 - 17:34

enrico09. Certamente quello 09 sta per la tua età;visto ciò che scrivi. Ti informo che il ritardo sull'IVA è stato causato da un certo signore che(ancora oggi)non sa trovare le coperture idonee per evitarne l'aumento.Tradotto in italiano: non si vuol intaccare i privilegi nascosti negli infiniti anfratti del debito pubblico se non trovare ancora dove caricare altre tasse. Ma a te hanno ordinato di pensare e di dire che la colpa di tutto è solo del lupo cattivo PDL che pensa solo a salvare Silvio

unosolo

Sab, 28/09/2013 - 18:15

i veri lavoratori , quelli che danno il PIL con il quale si pagano enormi stipendi della casta , del capo , delle alte cariche e della magistratura , sanno bene chi spreca i soldi che versiamo insieme ad imprenditori che danno oltre il PIL molti soldoni allo stato , la nostra riconoscenza verso coloro che restano in ITALIA a darci posti uccupazionali che ci permettono di vivere degnamente , ma il rancore verso coloro che prendono i nostri soldi per darci i servizi che ci servono e se li pappano senza fare il lavoro per cui sono super pagati , da anni ormai è odio solo odio , siamo stanchi di pagare e assistere a questi stratagemmi politici solo per avere il pieno potere da dittatori .

Ritratto di Ignazio.Picardi

Ignazio.Picardi

Sab, 28/09/2013 - 18:28

CARO PRESIDENTE BERLUSCONI, HAI VISTO DI COSA SONO CAPACI ? COMUNISTI ERANO E COMUNISTI RIMARRANO "Ho invitato la delegazione del Popolo della Libertà - ha scritto Berlusconi - a valutare l'opportunità" di dimissioni immediate "per non rendersi complici, e per non rendere complice il Popolo della Libertà, di una ulteriore odiosa vessazione imposta dalla sinistra agli italiani". SONO SOLO DEI DISFATTISTI - TIRANO LA PIETRA E POI NASCONDONO LA MANO PER NON PARLARE DEL GUARDIANO DEL FARO CHE VA A CENARE CON I COMPAGNI IN DOLCE MERENDINE

Manlio

Sab, 28/09/2013 - 19:20

Se i ministri del PDL restavano a subire le volontà di Napolitano ed il governo, come era già stato preannunziato, aumentava l'IVA, la colpa era di Berlusconi. Ora che, finalmente, si va verso uno sblocco della situazione e verso la fine di un Governo Mielina, il PDL avrà tutte le colpe. Colpe di ogni sventura che cade sul Paese. Ma avrà un grande merito: quello di aver mostrato al Paese ed al PD che esistono milioni di italiani, la metà del Paese, che la pensa in un modo diverso da quello oggi definito "politically correct" !

Ritratto di romy

romy

Sab, 28/09/2013 - 19:27

Come detto in precedenza il governo cadrà sulle tasse e ci siamo arrivati con un po' di anticipo,la colpa? non puo' essere del PDL,che le tasse non le vuole mettere,come non vuole che si alzi l'iva,per cui si vada ad elezioni al più presto,con questa sinistra è solo una perdita di tempo e promesse da marinaio,le nostre vedute divergono di molto.Si vada al voto,senza paura dello Spread che si agiterà come ben supponiamo,ma con la speranza di arrivare ad avere un governo meno succube dei Diktat rigoristici dell'Ue,altrimenti tutto sarà vano,lo voglio ancora gridare,con una certa politica di rigore ed il debito che ci ritroviamo,ci occorre la politica economica degli USA o del Giappone,altrimenti ogni tassa sarà vana ed inutile,inoltre non ci sarà più trippa per gli Italiani,ma solo tributi in tutte le salse,lacrime,sangue e le grida del Popolo.Queste cose le ho scritte in anni non sospetti ed oggi siamo arrivati al Dunque????????del discorso,della peggiore delle previsioni?.Ricordatevi,un prossimo errore elettorale?sarà quello decisivo per la maggioranza del popolo e l'intera nazione,poi non ci saranno prigionieri,ma soli defunti per povertà...........,rimanendo in 4 gatti in Italia,sotto cumoli di macerie e tasse di ogni tipo.

Ritratto di romy

romy

Sab, 28/09/2013 - 19:31

@ moichiodi,hai detto una stupidata,Berlusconi non si salverà da come stanno le cose,lo sappiamo da tempo,ma non cambierà nulla per noi,anzi,il problema è salvare Noi tutti dalle tasse che possono pioverci addosso??????? e poi ti attacchi al tram,o se tra quelli che non hai nemmeno gli occhi per piangere?per cui il tanto peggio tanto meglio.......

pasquino38

Sab, 28/09/2013 - 19:54

Sono scemi loro o pensano che siamo scemi noi? Ma l'aumento delle accise sulla benzina per coprire il mancato aumento dell'IVA, non comporta un aumento dei prezzi?! E allora?

edweb

Sab, 28/09/2013 - 20:13

Mamma mia quanta ignoranza. In particolare il commento di linoalo1: confondiamo pure i milioni per miliardi ? Complimenti ! Non voglio difendere ne accusare nessuno comunque sia un punto percentuale di IVA vale 4,2 miliardi l'anno (no 1,2 milioni). Poi chiedo a tutti: ma sapete chi ha decretato (= emesso decreto legge) per l'aumento dell' iva da ottobre 2013 ??? Mi pare tanto di no. Avrete sentito dire che il governo Letta sta cercando solo di "fermare" l'aumento dell' iva. Ma fermarlo da chi o cosa ? Ovviamente da quel decreto del 2011 che tutti si son dimenticati .... Uno dei problemi dell' Italia è proprio quello di soffrire di memoria corta.

m.nanni

Sab, 28/09/2013 - 21:42

Grazie a Letta per la propaganda berlusconiana. senza il Pdl dice, torna l'Iva e l'Imu. quindi è vero che con la maggioranza al governo non si paga l'Imu e l'iva non s'innalza. siete feroci, bavosi e pure fessi; con la sinistra-lo dice Letta- al governo ritorna l'Imu e aumenta l'Iva? quindi è vero che il pd e la sinistra sono il partito delle tasse, la coalizione dell'oppressione fiscale? che vi possino...

Ritratto di lorenzo74

lorenzo74

Dom, 29/09/2013 - 00:19

Luigipiso ma come ragioni? Sei contento di pagare l'IMU, l'aumento dell'IVA, la tassa di successione per mantenere 1000 persone al Quirinale e tutto il resto che ne deriva, purché Berlusconi sparisca? L'odio acceca!

villiam

Dom, 29/09/2013 - 11:47

franceschini ,un poveretto in politica!!!!!!!!!!!!!!!!

villiam

Dom, 29/09/2013 - 11:50

luigipiso ,chiama qualcuno che ti aiuti a capire che i tassatori di mestiere sono quelli di sinistra ,a loro piace portar via il bene di chi si è dato da fare ,poichè loro di fare qualcosa proprio non l'hanno nel dna,informati!!!!!!!!!!!!!!!