Berlusconi attacca il governo delle tasse: "La sinistra toglie i soldi alla borghesia"

Berlusconi suona la carica a Forza Italia: "Dobbiamo continuare a combattere le forze della sinistra". E avverte: "Hanno come obiettivo quello di ridistribuire la ricchezza togliendo soldi alla borghesia"

"Ci sono le stesse motivazioni per stare in campo come nel ’94, siamo ancora qui a dover resistere a questa sinistra che vuole agguantare il potere definitivamente". In un collegamento telefonico con Forza Italia a Como, Silvio Berlusconi ha attaccato duramente il governo che, grazie alla "stampella del Nuovo centrodestra", ha come obiettivo quello di "ridistribuire la ricchezza togliendo soldi alla borghesia".

Berlusconi è intervenuto telefonicamente al consueto incontro per lo scambio di auguri natalizi del partito a Villa Gallia, dove si sono riuniti oltre 250 tra eletti e simpatizzanti di Forza Italia. "Siamo ancora qui a dover resistere a questa sinistra che vuole agguantare il potere definitivamente", ha spiegato il Cavaliere ricordando che in campo, oltre alla sinistra, c’è anche Magistratura democratica. Un potere che, come spiega il leader di Forza Italia, è diventato un "ordine" dello Stato che ha la forza di "incidere sulla vita degli altri togliendo la libertà o andando a sottrarre i loro beni". Lo afferma Silvio Berlusconi in un collegamento telefonico con Forza Italia Como. Proprio per questo Berlusconi ha invitato eletti e sostenitori di Forza Italia a "stare in campo più determinati di sempre". L'obiettivo del nuovo movimento è appunto quello di "reclutare chi vota Cinque stelle, gli indecisi e chi non è andato a votare". "Voglio in campo squadre che possano fare il porta a porta e arrivare soprattutto ai pensionati - ha spiegato il Cavaliere - solo così riusciremo a combattere le forze della sinistra".

Berlusconi guarda già alle elezioni. Sa bene che il governo delle tasse è destinato a cadere presto. E sa anche bene che la "sentenza vergognosa" di condanna per il caso Mediaset verrà annullata grazie ai ricorsi presentati in Unione europea. Tuttavia, teme che per le prossime elezioni non avrà ancora avuto modo di ribaltare questa situazione che non gli permette di candidarsi. "Non si sa ancora il sistema di voto, vedremo - ha spiegato - ma ricordiamoci che ci sono partiti, come il Movimento 5 Stelle, che non ha un leader parlamentare. Noi potremo superare l’inconveniente della mia incandidabilità se ci impegneremo per il nostro interesse comune".

Commenti

conenna

Mar, 17/12/2013 - 21:07

I soldi ai poveri li ha già tolti lui aumentando l'IVA al 21% e sottoscrivendo patti con l'Europa a cui saremo legati per diversi anni. Adesso si preoccupa della borghesia e intanto strizza l'occhhio ai forconi. Gioca su tutti i tavoli pur di raccattare voti. Tristezza!

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Mar, 17/12/2013 - 21:07

LA BPRGHESIA SMETTE DI SPENDERE E COMPRARE E TANTE AZIENDE CHIUDERANNO E TANTI LAVORATORI DI SINISTRA E COMUNISTI SARANNO A SPASSO FELICI E CONTENTI CHE BERLUSCONI E' STATO INCRIMINATO DANDOGLI COME SEMPRE LA COLPA A LUI COME TANTI BABBEI E STUPIDI IGNORANTI.

luciablini

Mar, 17/12/2013 - 21:30

ma come sei ridicolo come il tuo super pagato sallustri che ieri diceva ..tolti i soldi allea politica ma si tengono il resto...sign. sallustri so che lei deve ungersi la lingua quando parla del suo padroncino lo vedo bene al posto di dudu a prendere la pallina lanciata ma come mai nè parli solo ora di questo??? e non diciamo 3 o 4 anni fà ti conveniva..

glendale

Mar, 17/12/2013 - 21:32

Silvio ti hanno eliminato perche' non ti sei piegato al comunismo e ti sei opposto ai piani dei poteri dell'antidemocrazia con le evidente complicita' di certa magistratura. L'Italia non e' un paese in cui si vuole il bene del popolo, ma il bene dei soli ""maestri di orchestra!!!""

Ritratto di uno-nessuno

uno-nessuno

Mar, 17/12/2013 - 21:42

#conenna. Il patto primario con l'Europa chi l'ha fatto? Berlusconi? Ma esci dal coma,ignorante.

Angel7827

Mar, 17/12/2013 - 21:51

''la sinistra odia i cani, io mantengo dudù'' quando arriverà a dire questo?

forbot

Mar, 17/12/2013 - 21:52

Non per contraddire; ma questa sinistra i soldi li toglie anche a quelli che non appartengono alla borghesia, questi i soldi li tolgono a tutti; solo che quelli della sinistra non se ne accorgono, sono contenti in quanto vanno a " mamma " loro.

Ritratto di scorpion12

scorpion12

Mar, 17/12/2013 - 21:58

questo ancora parla di borghesia. E' talmente analfabeta da essere rimasto al sussidiario del secolo scorso senza rendersi conto che la borghesia è morta e l'ha ammazzata proprio lui.

belmonte

Mar, 17/12/2013 - 22:03

Il Berlusca dice una cosa ovvia che però, nelle attuali circostanze, ha la valenza d'una verità rivelata.

gagx

Mar, 17/12/2013 - 22:10

Mio padre ha l'eta' di berlusconi e soffre di alzhaimer......qui mii sa che siamo nella setssa situazione con un vecchio che continua con le solite farneticazioni, eppure c'e' ancora qualcuno che gli crede, incredibile!!!!!!

glasnost

Mar, 17/12/2013 - 22:12

Corretto, ma avrebbe dovuto accorgersene quando era al governo o fidandosi di Napolitano appoggiava Monti e Letta. Ma meglio tardi che mai, poi di fatto, è l'unico che si occupa della middle class

Ritratto di ashton68

ashton68

Mar, 17/12/2013 - 22:20

Berlusconi è l'ultima speranza rimasta a questo Paese, dobbiamo aggrapparci a lui con tutte le forze, sostenerlo e difenderlo da tutti i criminali che lo calunniano quotidianamente, per mero interesse personale ed odio politico, anche nei commenti agli articoli del Giornale. La sinistra sindacalizzata che vuole redistribuire la ricchezza rubando a chi lavora ed a favore di chi non lo fa, ma vota per lei, ci ha ridotto economicamente a livelli da paese subsahariano ed ancora parla, senza il minimo senso della vergogna. Sarà travolta dallo tsunami della rabbia della gente.

giosefatte

Mar, 17/12/2013 - 23:16

Poveretto ! Ormai ha solo un pensiero:la magistratura. Non pensa nemmeno alla gnocca.

eolo121

Mar, 17/12/2013 - 23:34

silvio salvacii ,,questo governaccio di comunisti ,,ci porterà come la corea del nord ,, avremo una sinistra salottiera e tanta plebe la fame sta crescendo tasse e miseria incapaci , le fabbriche chiudono , perfino la partita iva a google vogliono mettere poverini credono comandare il pianeta , solo buoni a mandare navi a spese nostre nel mediterraneo a raccogliere extra,, quello si

Ritratto di frank.

frank.

Mar, 17/12/2013 - 23:44

Madonna che coraggio...in vent'anni, diciamo 10 da quando ho aperto la partita iva, non mi ha mai ridotto le tasse di un centesimo e non mi ha mai aiutato in nessun modo, anzi!! Certo che ce ne vuole di pelo sullo stomaco eh, ma tanto tanto!

palllino.

Mar, 17/12/2013 - 23:46

Ma..a me sembra che l iva sia stata aumentata da Monti a 21 e da Letta al 22...poi voi siete ancora li a dare la Colpa a Berlusconi anche se viene la neve..se un governo mette un imposta e' colpevoe come il governo che segue che non latoglie!!! Governi di desta,di sinistra e tecnici si sono alternati in percentuali di tempo praticamente uguali e tutti hanno fatto dei danni..

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mer, 18/12/2013 - 00:00

Sapete cosa fa berlusconi con la sua compagna? Il Dudù.

Tom Hagen

Mer, 18/12/2013 - 01:43

Complimenti: c'ha messo 20 anni a capire che oltre ai suoi interessi, forse potrebbe tutelare anche quelli dei suoi elettori, che per la quasi totalità sono piccoli imprenditori, artigiani, professionisti che pagano le tasse e zitti zitti portano avanti l'Italia. Tra un piagnisteo e l'altro sull'incandidabilità. Usque Tandem?

Gius1

Mer, 18/12/2013 - 03:09

non vedo nulla di nuovo. la sinistra ha fatto sempre cosi da tanti anni.loro sono sempre "onesti"(come penati) e dato che hanno I loro giudici, non cambiera mai nulla.

vivaitaly

Mer, 18/12/2013 - 03:19

Forza Berlusconi, fai cadere questo governo, sta creando solo Danni e proteggono e danno aiuto soltanto agli invasori clandestini e stranieri, omosessuali, gente svogliata e criminali. Sinistra= ideologia malvagia, fondata per corrompere e distruggere la societa'.

ESILIATO

Mer, 18/12/2013 - 03:43

A parere mio vi sono tutte le prerogrative che esistevano prima della marcia su Roma....manca solo un Mussolini

Roberto Casnati

Mer, 18/12/2013 - 06:15

Assolutamente, completamente daccordo con Berlusconi! Quei coglioni di komunisti hanno distrutto il ceto medio che, in tutte le economie del mondo è l'asse portante della società! Quei coglioni non hanno imparato nulla dalla carastrofe dei paesi komunisti, tutti implosi per l'assenza totale del ceto medio sostituito da imbecilli burocrati di stato nulla facenti e nulla sapenti fare, se non seppellire il popolo sotto tasse assurde e sotto una burocrazia ottusa. Ho vissuto in Unione Sovietica per qualche tempo negli anni '60 ed ho toccato con mano a quale livello di degrado sociale e morale porta il komunismo reale: l'unico mezzo contraccettivo per le ragazze, spesso vittime di violenze da parte dei burocrati, era l'aborto, gli unici che si potevano permettere vacanze da sogno a Venezia erano i burocrati komunisti "INVITATI" in Italia da Togliatti (il migliore secondo Stalin), naturalmente a spese del PCI che riceveva il 10% su tutto l'interscambio Italia-URSS; si noti che il presidente Pulcinella, a quell'epoca, era il braccio destro di Togliatti! Tutto questo, però, non ha insegnato nulla agl'imbecilli komunisti tutt'ora impegnati nel togliattiano "quanto peggio tanto meglio", tutt'ora impegnati a segare il ramo sul quale ogni società civile siede: il ceto medio. Più imbecilli di così!

electric

Mer, 18/12/2013 - 06:16

Berlusconi aveva cominciato ad impostare un serio programma di riforme dello stato che la casta dei 'giudici' ha pensato bene di interrompere. Adesso si arriva persino a dare la colpa a Berlusconi di non avere portato a termine il suo progetto. Non c'è proprio limite alla stupidità umana.

Ritratto di giordano

giordano

Mer, 18/12/2013 - 06:45

non hai fatto nulla per 20 anni, ti abbiamo votato dal 94 e ci hai delusi, anzi traditi. Dovresti vergognarti e non dico altro, altrimenti come al solito mi censurano, ma vorrei tanto mandarti a fartelo dare in quel posto.

electric

Mer, 18/12/2013 - 06:53

Berlusconi è troppo buono con la sinistra. La sinistra non toglie i soldi SOLO alla borghesia, ma a tutti.

cicero08

Mer, 18/12/2013 - 07:16

E' vero piuttosto che la sinistra deve alzare sempre di più il tiro perchè grazie a lui ed alla sua lungimiranza il ceto medio era già stato largamente spolpato...ed ora sotto con l'altra sua grande idea: il fiscal compact

patrenius

Mer, 18/12/2013 - 07:37

Lo confesso: sono uno sporco capitalista. Mi vergogno che dopo una vita di sacrifici e ditasse pagate(75 anni), non avendo figli invece di uno medio ho comprato 2, dico due, piccoli appartamenti per avere un posto al sole per la vecchiaia. Come se ciò non bastasse mio padre, grandissimo lavoratore e risparmiatore mi ha lasciato un appartamento a Roma il cui affitto, debbo dire molto buono, viene diviso con mia sorella. Sorpresa: a conti fatti ho scoperto (anche certificato dal Sole 24ore) che IMU, Irpef, Bollo etc portano via quasi il 70% del canone. Così il capitale è distrutto perchè la rendita è quasi zero. Viva il comunismo italiano che ha creato una pletora di parassiti, che non ha mai lavorato e vuole vivere alle spalle dei fessi che hanno risparmiato tutta la vita.

rancarani.giacinto

Mer, 18/12/2013 - 07:55

TASSE TASSE E ANCORA TASSE, vi trascrivo un commento di un amico TEDESCO IMPRENDITORE CHE SI è sfogato con una mail alcuni giorni orsono. :.....non parlo di soli extracomunitari....sono anche moltissimi tedeschi che vivono dallo stato...Vanno all'ufficio sociale appena finite le scuole perchè preferiscono prendere la paga statale senza doversi alzare la mattina.In più lo stato gli offre gratuitamente le cose "necessarie" per la vita come televisore, lavatrice,frigo,lavastoviglie e così via, in più gli paga la luce e l'affitto. Però questi soldi non provengono dalla zecca, siamo noi a pagarli con il nostro lavoro....Momentaneamente ce lo possiamo permettere perchè economicamente stiamo andando forte, però è un salasso continuo che educa anche la gente a chiamare sempre lo stato.....Questo è quanto vuole la sinistra? penso proprio di si.Per NOI ITALIANI per arrivare ad un livello economico come quello tedesco dovranno passare 30/40 anni. Cordialità

linoalo1

Mer, 18/12/2013 - 08:04

Ormai,Partito Democratici(PD),con l'appoggio dei Nuovi Comunisti Democratici(NCD),possono fare quello che vogliono!Il PD ha trovato in Alfano,il traditore,un buon alleato che gli lascia fare tutto quello che vuole senza fiatare!Per fortuna che ce ne siamo liberati!!Lino.

fabianope

Mer, 18/12/2013 - 08:17

benissimo il riferimento alla Borghesia...mancano pero' parole di conforto per il Clero & il Terzo Stato...inoltre mi sarei aspettato un bel discorso edificante sullo Spirito che per realizzarsi deve negarsi ed infine sublimarsi nell'Arte, Religione & Filosofia...

Ritratto di Dobermann

Dobermann

Mer, 18/12/2013 - 08:19

Uuuuuurrrrrrrràààààààààà!!!!!!!!!!!!!! L'ha capito finalmente! Mi chiedo a cosa pensasse quando dava fiducia a Monti e a Letta, due pedine di lor signori, miranti a distruggere la classe media, borghese - piccolo borghese, quella che lavora, rischia, produce e fa muovere la vera economia del Paese, anzi, della NAZIONE (non mi piace Paese, un termine imposto dai coglioni per evitare il concetto sacro di Nazione!). Caro Cavaliere, mi rivolgo direttamente a lei, sperando che qualcuno le passi questa mia: lei sa benissimo che la sinistra, dal '92, da tangentopoli per intendersi, è stata la prescelta dai poteri finanziari, coloro che hanno distrutto il mondo e continuano, imperterriti, a distruggere le economie e le vite di tutti, insieme alla magistratura, per procedere alla svendita del nostro patrimonio, delle nostre aziende e della nostra economia. Lei, con la sua 'discesa in campo', portò scompiglio. Ecco perchè ha fatto la fine che le hanno fatto fare. Meritatamente perchè, per esempio, io sono tra quelli che pensano che i cretini e i deboli, in politica, meritano la fine. Lei ha fatto solo la vittima, tradendo il patto con gli italiani (quelli che oggi sono chiamati forconi), non ha reagito all'ignominia che ha portato l'Italia a essere una succursale dei bolscevichi. Perchè, come lei sa benissimo, i bolscevichi furono mandati al potere dai poteri forti proprio per distruggere l'economia russa. Mi dispiace Cavaliere, lei non ha agito da vero politico: un vero politico sa che la cattiveria è la prima a passare!

Totonno58

Mer, 18/12/2013 - 08:21

Ancora parla?!?

annaleo

Mer, 18/12/2013 - 08:28

Berlusconi e' diventato patetico.Ha fatto disastri per anni e i soldi li ha tolti lui e adesso vuol fare la opposizione a quello che lui ha fatto.Credo che sia ora defin itivamente si faccia da parte se continua fa' un danno a la sua parte politica.Lui rappresenta il vecchio e tutti i partiti stanno rinnovando lui vuole rimanere.Sara' un grande danno per il centro destra italiano.

forbot

Mer, 18/12/2013 - 16:02

# X Roberto Casnati- 06,15 # Le dico semplicemente: BENE !- A parte qualche altro commento sulla stessa scia, gli altri sono tutti perditempo. Grazie per averlo detto; saluti distinti.

angelomaria

Mer, 18/12/2013 - 16:22

e pagheranno per questo ora pero e'scattata l'ora del ripristino della democrazia chei fetenti c'hanno tolto!!!!