Riforme, il Cav avverte Renzi: "Senza di noi non hai i numeri"

Alle europee Forza Italia sfiora il 17%. Berlusconi: "Risultato inferiore alle attese, ma restiamo il perno del centrodestra italiano". E a Renzi: "Noi decisivi per fare le riforme in parlamento". E si ributta in campo per riunire i moderati sotto un unico simbolo

"Siamo al tempo stesso i partner decisivi, senza i quali in Parlamento non ci sono numeri per fare riforme vere, definitive e durature per il bene del Paese". Su Facebook Silvio Berlusconi rilancia l'azione di Forza Italia all'interno del parlamento. Un'azione costruttiva che guarda solo al bene del Paese e che tende a un fattivo cammino per riunire i moderati sotto un unico simbolo. "Ho iniziato il mio impegno in politica per unire tutti i moderati - promette il Cavaliere - intendo proseguirlo lavorando per ricomporre la perduta unità".

All'indomani delle elezioni europee Berlusconi ringrazia con cuore tutti coloro che hanno rinnovato la propria fiducia in Forza Italia. Incassando quasi il 17% delle preferenze, l'ex premier tiene in gioco Forza Italia e si riconferma il perno del centrodestra italiano. A lui, infatti, continuano a guardare gli elettori moderati come guida. "Nonostante tutto e nonostante tutti, in una campagna elettorale per me dolorosa e sofferta a causa della mia situazione di uomo non libero, - spiega Berlusconi - ancora una volta ho sperimentato un grande affetto e un sostegno generoso, che mi conforta e che non intendo tradire". Forza Italia ha ottenuto "un risultato inferiore" alle attese del Cavaliere. Risultato che, però, conferma gli azzurri "il perno insostituibile del centrodestra, l'asse attorno al quale ricostruire una coalizione in grado di contendere con successo alla sinistra la vittoria alle elezioni politiche".

Al premier Matteo Renzi, a cui ha inviato sincere congratulazioni per "il grande successo personale" che è stato "favorito da una serie di circostanze favorevoli irripetibili", Berlusconi ricorda proprio che non potrà portare avanti le riforme escludendo Forza Italia. "Ora vedremo come Renzi userà questo successo", incalza l'ex premier assicurando che i parlamentari azzurri non cambieranno atteggiamento nei confronti dell'esecutivo. "Siamo opposizione intransigente ma responsabile - ricorda Berlusconi - siamo al tempo stesso i partner decisivi, senza i quali in parlamento non ci sono numeri per fare riforme vere, definitive e durature per il bene del Paese".

Il risultato delle europee sarà per Berlusconi un trampolino di lancio. Come ricorda lo stesso leader di Forza Italia, nella sua vita e in questi venti anni in politica è dovuto "ripartire più volte dopo un risultato negativo". Così, anche questa volta, ha garantito una nuova ripartenza. "La mia stella polare resta l'unità delle forze moderate alternative alla sinistra - conclude - ho iniziato il mio impegno in politica per unire tutti i moderati, intendo proseguirlo lavorando per ricomporre la perduta unità".

Commenti

thecaliffo

Lun, 26/05/2014 - 19:07

Oddio...cambiano ancora nome al partito...

antes1

Lun, 26/05/2014 - 19:42

Ahahahahah!!!! Senza di lui Renzi non ha i numeri!!!! Perchè non mette su una bella compagnia di avanspettacolo, lui e l'altro trombato di nome Grillo, e decide finalmente di occuparsi di altro.

soldellavvenire

Lun, 26/05/2014 - 19:46

berlusconi è l'unico capopopolo che quando perde afferma ancor di più la sua intenzione di comandare: almeno al piddì dopo due o tre perdenti hanno trovato quello vincente, fatevi furbi! senza berlusconi il cdx si può ancora riunire, con lui MAI più

moshe

Lun, 26/05/2014 - 19:53

Cerca di non diventare anche tu un servitore del PD !!!

Ritratto di Carlito Brigante

Carlito Brigante

Lun, 26/05/2014 - 19:53

Um messaggio di solidarietà alla redazione del giornale. La giornata oggi è dura ma la linea ha tenuto. La mossa del troppo afflusso come problema per non pubblicare i commenti è stata un tocco di classe. Ottima mossa smarcante

soldellavvenire

Lun, 26/05/2014 - 20:11

se dopo sei mesi di continua crescita nei sondaggi sei sceso dal 23 al 17 per cento, allora è chiaro che hai preso in mano la cartella al contrario

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 26/05/2014 - 20:26

SONO DELUSO DALLA DESTRA. SONO STANCO DI VEDERE CHE SIA FRANTUMATI IN 6 O 7 PARTITINI. CREDO CHE BERLUSCONI ORMAI DEBBA AVERE IL CORAGGIO, LUI STESSO DI RITIRARSI. PURTROPPO NON ABBIAMO UN LEADER, UN RENZI DI DESTRA, O MAGARI UNA LE PEN ITALIANA. SPERO CHE FACCIANO TUTTI UN ESAME DI COSCIENZA E FARE UN PROGRAMMA PER CAMBIARE L'EUROPA, USCIRE DALL'EURO E FERMARE L'IMMIGRAZIONE CLANDESTINA. IN EUROPA STANNO VINCENDO I PARTITI DI ESTREMA DESTRA SOLO PERCHE' SIAMO INVASI DA ISLAMICI E CLANDESTINI, ALTRIMENTI QUESTO NO SUCCEDEREBBE. DOBBIAMO TROVARE UN LEADER, POSSIBILMENTE DONNA PER CONTRASTARE RENZI.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Lun, 26/05/2014 - 20:49

Purché, caro Silvio, per raggiungere la tua unità dei moderati, non ti riporti sul carro i noti traditori Alfano e compagni, Fini e compagni, Casini e compagni e le tipette alla Meloni. Altrimenti perderai i nostri voti e ti terrai, però, l'allegra compagnia.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 26/05/2014 - 20:56

Com'era? "Accesso bloccato per eccesso di connessioni"??? Si... qualcosa del genere. Vedere il Giornale che blocca i commenti dei propri lettori non ha prezzo!

Cribbio!!

Lun, 26/05/2014 - 20:57

Caspita sarà terrorizzato Renzi dall'idea di andare a votare dopo un risultato così deludente. L'esercito di vecchietti con dentiera omaggio gli toglierà il sonno. Anche le pulci hanno la tosse.

Ritratto di martinitt

martinitt

Lun, 26/05/2014 - 21:04

Berlusconi, pregiudicato e condannato ha ottenuto il consenso di oltre quattro milioni dei votanti, evidentemente lo ritengono perseguitato dalla Giustizia. Altri milioni d'italiani si sono astenuti a votarlo per questo fatto. Speriamo che nel futuro sarà tutto chiarito a suo favore.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 26/05/2014 - 21:05

Renzi è in grado di strafregarsene di voi. Ormai ce lo teniamo sino al 2018. Grazie alle vostre sortite.

Charles buk

Lun, 26/05/2014 - 21:13

E già, il problema ora sono 'sti piccoli partitelli .....

LOUITALY

Lun, 26/05/2014 - 22:17

Avverte Renzi huhuhuhu che paura! Dopo aver votato il golpe monti il golpe letta ed il golpista napolitano con i nostri voti (tutto sempre con i nostri voti) sai che paura.! Schifo totale

LOUITALY

Lun, 26/05/2014 - 22:17

Avverte Renzi huhuhuhu che paura! Dopo aver votato il golpe monti il golpe letta ed il golpista napolitano con i nostri voti (tutto sempre con i nostri voti) sai che paura.! Schifo totale

aredo

Lun, 26/05/2014 - 22:26

Ma che riunire il centro-destra e riunire il centro-destra! Mai più con Alfano e traditori! Scarica pure la Meloni e AN .. che vadano a quel paese, tanto pensano di essere i migliori e la vera destra e ti odiano Berlusconi..sono una massa di ingrati incapaci senza cervello! Allearsi con la Lega di Salvini è un bel dilemma... In ogni caso è certo che Forza Italia nel PPE della comunista Merkel della Germania Est servizi segreti Stasi non può restare. Il PPE è diventata la cloaca DC europea, la Merkel ha trasformato un partito di destra in ennesima costola della sinistra.

Ritratto di wilegio

wilegio

Lun, 26/05/2014 - 23:11

Si deve solo vergognare! Nell'inutile tentativo di salvare se stesso, ha consegnato l'Italia nelle mani della sinistra. Terrorizzato da grillo, si è fatto fagocitare da renzi, dando ordine ai suoi "giornalisti" (pochi esclusi) di dimostrarsi aperti e simpatizzanti con renzi. Così ha fatto, ad es., Paolo Liguori, che stimavo molto "prima" di questa assurda campagna elettorale. Berlusconi e i suoi seguaci hanno forse dimenticato chi è il nostro nemico vero, ma la pagheranno carissima, perchè al prossimo giro faranno la fine dei montiani. Non ci resta che appoggiarci alla Lega e ai leader esteri come la Le Pen per difenderci dal mostro teutonico.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Lun, 26/05/2014 - 23:36

@Dreamer_66 non ha prezzo davvero. Ma che vergogna. Si ha paura che si chieda le dimissioni di Sallusti per la cattiva campagna elettorale che ha dato la mazzata finale a berlusconi

Cribbio!!

Lun, 26/05/2014 - 23:56

Ma si , senza di voi non ha i numeri. Andiamo a votare che i sondaggi vi danno in crescita!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 26/05/2014 - 23:58

Forse il bulletto fiorentino pensa che gli italiani siano tutti affetti da Alzheimer. AVEVA PROMESSO UNA RIFORMA AL MESE MA ANCORA NON NE HA FATTA NEANCHE UNA. Dov'è la legge elettorale? Dov'è la riforma del senato? Dov'è la riforma della giustizia?

LucaRA

Mar, 27/05/2014 - 01:03

Quando torneranno i titoli tipo: "Il Cav stronca Renzi" o "Silvio incastra Renzi"? Attendo con ansia

Ritratto di stock47

stock47

Mar, 27/05/2014 - 01:54

Berlusconi vuole riunire i vari moderati. Proprio non gli vuole entrare in testa che deve lasciare i partiti minori avere una loro precisa identità e programmi! Crede di poter fare un ammucchiata di numeri, come si fa con le azioni per raggiungere la maggioranza. La rappresentanza di ideali e programmi è cosa che va ben al di là dei semplici somme di numeri. Anche alleandosi non si può fare come lui comanda, deve tenere bene in mente i programmi e gli interessi degli alleati, che ne devono rispondere ai loro elettori. I giochetti di potere sono vietati nelle alleanze, i patti vanno rispettati. Frenare i programmi dei propri alleati è cosa che finisce per rovinare l'alleanza e far decadere i consensi perché gli elettori non sono scemi, se hanno dato una volta la fiducia alla prossima volta non danno un bel niente. Nel caso degli elettori dei partiti minori alleati finiscono solo per non dare più fiducia nemmeno al loro partito di rifermento. Berlusconi si è già giocato molto credito e fiducia. Difficilmente gli elettori gli crederanno di nuovo, se continua ad insistere sulla vecchia strada. Se fa delle promesse le deve mantenere e non cambiarle in corso d'opera, qui nisciuno è fesso!

giulio1714

Mar, 27/05/2014 - 06:01

ditemi che e' solo un brutto sogno......e' come una malattia difficile da curare !!!!!! ma possibile che nn sia sufficiente il degrado e la distruzione che ci ha regalato questa classe politica???? ma e' chiaro o no che siamo arrivati al fondo del barile???

Ritratto di pipporm

pipporm

Mar, 27/05/2014 - 06:16

Per forza che FI ha perso, Silvio, Marcello, Nicola ecc non hanno potuto votare nè candidarsi, e conseguentemente perso quel bacino elettorale di voti amicali. Ma nel 2018 Silvio a FI darà ben altri numeri

Ritratto di pipporm

pipporm

Mar, 27/05/2014 - 06:17

Per forza che FI ha perso, Silvio, Marcello, Nicola ecc non hanno potuto votare nè candidarsi, e conseguentemente perso quel bacino elettorale di voti amicali. Ma nel 2018 Silvio a FI darà ben altri numeri

gigetto50

Mar, 27/05/2014 - 07:46

......personalmente mi permetto di avvertire lui: si renda piu' simpatico (e sa benissimo come farlo) anche fuori Italia evitando apprezzamenti inutili ed offensivi fatti nel passato tipo " l'abbronzato....la culona...il kapo'...etc...etc...."

gigetto50

Mar, 27/05/2014 - 07:47

......personalmente mi permetto di avvertire lui: si renda piu' simpatico (e sa benissimo come farlo) anche fuori Italia evitando apprezzamenti inutili ed offensivi fatti nel passato tipo " l'abbronzato....la culona...il kapo'...etc...etc...."

max.cerri.79

Mar, 27/05/2014 - 07:49

Io non capisco... lasciando stare x un attimo la fede politica e i complotti, presunti o reali che siano, atteniamoci ai fatti : Berlusconi è stato condannato per frode fiscali e sta scontando la pena... come può essere alla guida di un partito politico e continuare a venire intervistato in merito??? Ma che paese è?

livorno49

Mar, 27/05/2014 - 07:51

Quasi il 50% non ha votato:la massa sono ex di centro destra delusi dalla occasioni perdute e dai troppi"delfini"che hanno tradito.Eccoci al punto:Berlusconi non è stato capace di creare una classe dirigente del partito ed ha fatto obbiettivamente campagna elettorale per Renzi, e come lui gli idioti di Mediaset, peggio di Santoro.A questo punto che cavolo volevano?Berluska vada a vedere il Milan e lasci stare le cose serie come la politica.E' vecchio, azzoppato,un pò rincoglionito e non ha mai capito niente della persone, che non sa scegliere.

WSINGSING

Mar, 27/05/2014 - 08:08

"Riunire i moderati" oggi è una impresa più difficile di quella annunciata circa un mese fa, di "convincere gli elettori astensionisti o che votano scheda bianca" a votare per Forza Italia. Di fatto Berlusconi non è affatto riuscito in questa ultima ultima impresa. Il cittadino ama salire sul carro del vincitore e seguire chi ha perso è davvero difficile. Attenzione poi ai piccoli "ricattucci": "Senza di noi il Governo non ha i numeri". Attento Silvio nel fare certe affermazioni: rischi che diversi parlamentari emigrino nel PD e Ti lascino con una percentuale simile a quella Lega. Cosa fare quindi? Più che un passo indietro occorrerebbe ora come non mai una ricca "retromarcia".

brunicione

Mar, 27/05/2014 - 08:12

Renzi non ha i numeri, però ha le idee, ridurre i costi di questi maledetti politici e maledetta politica Basta pensioni d'oro, vitalizi , privilegi, senatori che non servono, funzionari che rubano lo stipendio. Il paese ha bisogno di recuperare risorse per investire nel lavoro e nel futuro del paese. Berlusconi pensa di risolvere i problemi dicendo " RENZI NON HA I NUMERI", ma faccia un esame di coscienza sui suoi 20 anni di governo buttati via...

Totonno58

Mar, 27/05/2014 - 08:15

Silvio, facci capire...vorresti farci credere che, se ti viene il colpo di sole, toglieresti il tuo presunto appoggio a Renzi sulle riforme?quindi andresti alle elezioni?Penso che Renzi stia già tremando al pensiero...!!

Totonno58

Mar, 27/05/2014 - 08:15

Silvio, facci capire...vorresti farci credere che, se ti viene il colpo di sole, toglieresti il tuo presunto appoggio a Renzi sulle riforme?quindi andresti alle elezioni?Penso che Renzi stia già tremando al pensiero...!!

Accademico

Mar, 27/05/2014 - 08:18

W l'Italia - L'Italia liberata da rigurgiti di dittatura. Compito degli elettori, era quello di sbarrare - comunque - il passo al Dittatore. E ci sono riusciti. La consultazione elettorale ha punito severamente chi intendeva assoggettarci a un regime. Onore al merito, ha vinto Matteo Renzi. Non il "partito" di appartenenza però, che è solo un "participio" passato. Non hanno vinto cioè i vari Bersani - Bindi - Letta - Fassino - Fassina - Culperlo - D'Alema - Serracchiavi & co. Figuri di basso profilo da rottamare che combattono il Presidente del Consiglio dall'interno del Participio. E... in tutto questo... Berlusconi è arrivato terzo, mentre.. Grillo non è arrivato primo. Come volevasi dimostrare!

steali

Mar, 27/05/2014 - 08:19

Fallo cadere questo governo se hai coraggio... Così renzi ti riasfalta per benino e finalmente te ne torni ai giardinetti.

qwertyuiopè

Mar, 27/05/2014 - 08:22

Non resta che andare subito al voto per far si che il premier non eletto venga annullato dalla potenza del condannato!

carpo27

Mar, 27/05/2014 - 08:48

Ore 08:45 - Mi dispiace constatare che almeno quattro miei commenti di ieri siano andati "persi". Al moderatore: forse perchè critico la vostra linea editoriale o il vostro editore? Il mio commento precedente era: Adoro il titolo di questo articolo, vagamente ricattatorio, quando il messaggio originale di Berlusconi, pur esprimendo lo stesso concetto, era almeno un po' più diplomatico. Alla faccia dei "moderati".