Berlusconi fa il falco: un segnale dal Pd oppure tutti a casa

Già mercoledì il voto sull'Imu in Cdm può essere fatale. Il Cav ai suoi: se il Colle non scioglie le Camere, faremo opposizione

Il fatto che Silvio Berlusconi annuisca platealmente mentre Denis Verdini gli dice in modo piuttosto colorito che sia il Colle che Palazzo Chigi lo stanno «prendendo per il culo» la dice tutta su quale sia l'umore del Cavaliere in queste ore.
L'ex premier, infatti, ha ormai perso ogni fiducia in una soluzione «morbida», sempre più convinto che né Giorgio Napolitano né Enrico Letta muoveranno un dito per cercare una soluzione condivisa. «Sono due anni che mi comporto in modo responsabile in nome dell'interesse del Paese – chiosa Berlusconi con alcuni dei presenti al lungo vertice di Arcore quando la riunione è ormai finita – ed è questo il trattamento che mi riservano».
Il Cavaliere, insomma, sembra non avere più alcun dubbio. Tanto che sia per Napolitano che per Enrico Letta ha parole piuttosto dure. Al punto che quando gli obiettano che il Colle farà comunque di tutto per non andare al voto e gli ricordano che il capo dello Stato sarebbe anche pronto a dimettersi aprendo la strada del Quirinale a Romani Prodi o Stefano Rodotà la sua risposta è tranchant: «Si dimetta pure, non è un problema mio. E se si opporrà alle elezioni anticipate pazienza, vuol dire che faremo opposizione». Un Berlusconi, insomma, più falco dei falchi.

Tanto che il comunicato che segue la fine del lungo vertice di Arcore è decisamente durissimo e, pur non facendo esplicitamente il nome di Napolitano, chiama direttamente in causa il Quirinale. Una dichiarazione che firma Angelino Alfano in qualità non solo di segretario del Popolo della libertà ma pure di vicepremier (il messaggio è per Enrico Letta e per chi si illude che possano essere ministri del Popolo della libertà pronti a non seguire il Cavaliere), ma che viene scritto e concordato con i più falchi del partito e poi limato in alcuni passaggi.
Il messaggio, però, è chiaro: se il Pd voterà la decadenza di Berlusconi salta il banco. Una riunione, insomma, che compatta in qualche modo falchi e colombe, visto che l'unica incertezza a questo punto è sui tempi. I primi sono per accelerare e aprire la crisi subito, tra loro Verdini, Daniela Santanché e Daniele Capezzone i più duri.

I secondi, tra cui Renato Schifani e Mariastella Gelmini, sono per temporeggiare e attendere il voto della giunta per le elezioni del Senato in modo da sfruttare ogni possibilità di trattativa. Ma se davvero il Pd voterà contro il Cavaliere, anche loro non hanno dubbi sul fatto che «non si può restare a guardare».A questo punto, insomma, il Pdl è pronto allo strappo. E potrebbe essere una questione di giorni. O il Partito democratico manda qualche segnale nel giro di quarantotto ore – è il senso dei ragionamenti fatti dal Cavaliere – oppure è inutile perdere tempo. Il clima, insomma, è destinato ad accendersi. Già la prossima settimana quando il Consiglio dei ministri affronterà il nodo dell'Imu.
Potrebbe essere quello lo scoglio su cui si andrà a infrangere il governo. Soprattutto se il Partito democratico continuerà a teorizzare di voler da una parte votare la decanenza di Berlusconi da senatore e dall'altra continuare a governare con Berlusconi. «Una presa per il culo», per dirla alla Verdini.

Commenti
Ritratto di Agrippina

Agrippina

Dom, 25/08/2013 - 09:40

ma lo sciglimento del parlamento,quindi il tutti a casa,non era prerogativa del PdR con una procedura precisa?o forse ieri e' cambiata la costituzione senza che nessuno se ne sia accorto?Legittimo chiedere di scioglere le camre,ma poi si tenga conto che prima bisogna sfiduciare il governo,cosa da verificare ai fatti hai visto mai che poi qualche deputato pdl o m5s lo vada a sostenere,poi si verifica se esiste un alttra maggioranza,quindi il PdR deve decidere se sia il caso di continuare nel suo mandato visto che egli stesso stando all'eccezionalita' della sua rinomina si propose di accettare solo a condizione che pd e pdl si accordassero sul governo.Venuto meno l'accordo,vien meno anche il suo ruolo.Insomma un pasticciaccio che ci dimostra quanto i due maggiori partiti siano incapaci di assumere responsabilita' e di camminare sulle loro gambe.

angelomaria

Dom, 25/08/2013 - 09:42

btvi rta ora che si facesse la voceGROSSAbuongiorno e buontuuo r finesettimana ha voi cari lettori

efferaia

Dom, 25/08/2013 - 09:44

Benissimo Presidente aspettiamo lIMU E POI TUTTI A CASAAAAAA. Vengano pure i grillini a rompere che per dirlo con Totò ' ci fanno un baffo e con loro tutti gli apparati sinistronzi compreso chi ben sappiamo tutti. NOI SIAMO PRONTI PER LA CAMPAGNA D'AUTUNNO.

Ritratto di Roberto53

Roberto53

Dom, 25/08/2013 - 09:45

Tutti a casa o governo SEL, PD, Grillo?

lifeherbal2009@...

Dom, 25/08/2013 - 09:48

FINALMENTE !!!!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 25/08/2013 - 10:02

è arrivata l'ora di essere duri con questi delinquenti comuisti! non ne possiamo più di essere insultati, e vogliamo vivere in un paese dove la magistratura non deve mettere paura, e la politica deve stare al suo posto, senza usare il tribunale per far fuori un avversario che è più forte alle urne!!

Cristina Ulcigrai

Dom, 25/08/2013 - 10:03

Silvio Berlusconi come un falco,bene i falchi volano alti!Ciao.

Romolo48

Dom, 25/08/2013 - 10:04

Hanno perfettamente ragione. I sinistri saltano sul carro di una sentenza più che discutibile per abbattere l'avversario! Nessuna indecisione; il popolo sa esattamente dove collocare la responsabilità.

Charles buk

Dom, 25/08/2013 - 10:06

E questo sarebbe il grande statista? Si vergogni. Ps: se non pubblicate faccio come il benny, telefono a topo gigio e a gatto silvestro.

@ollel63

Dom, 25/08/2013 - 10:08

Era quel che volevamo sentire, appunto da due anni. Giusto aver pensato di dar tempo ai sinistri, quelli che potevano essere considerati buoni, perché ragionassero con la loro testa e comprendessero. Ma purtroppo non è stato così: ora chiaro, non ci sono sinistri buoni, né capaci di ragionare, né tanto meno di comprendere. Ora basta, mai più dialogo con i sordi. Riprendiamoci la libertà, la democrazia, la ragionevolezza, la saggezza, la giustizia 'Giustizia', quella con la G maiuscola. In 'galera' le toghe sinistre-combattenti, vere mine antiuomo, anti-democrazia, anti-umanità, anti-società-civile, anti-Italia, anti-Europa, casta-parassita irresponsabile. (Parlo di una parte delle toghe, quella indegna e cialtrona, quella dell'occupazione del potere, quella dell'ignoranza e noncuranza della legalità, quella del proprio tornaconto, quella del discredito, diffamazione, privazione dei diritti e della libertà di chi non s'allinea alla loro dittatura Komunista).

pgbassan

Dom, 25/08/2013 - 10:08

Ottimo. Avanti tutta senza fermarsi.

Angel59

Dom, 25/08/2013 - 10:08

Il vero problema dell'ex cavaliere è lo stesso di Mussolini e cioè di essere circondato da persone meno che mediocri e a sinistra non stanno certo meglio soltanto che questi oltre ad essere dei malefici ipocriti sono senza scrupoli e furbi...peggio di così non possiamo stare!!

il marcium€...

Dom, 25/08/2013 - 10:11

Roberto53 - nel M5S non siamo così stupidi da restare col cerino in mano,un cerino che avete acceso voi... il disastro italia è tutto merito del pdpdl, dunque o si abroga rapidamente il porcellum o molto probabilmente si rivota col porcellum

Martino

Dom, 25/08/2013 - 10:13

Finalmente il Cavaliere cambia pelle! Si è scrollato di dosso l'etichetta del vecchio adagio milanese che dice: a ves 3 volt bun sè coiun (a essere tre volte buono si è coglioni)

cicero08

Dom, 25/08/2013 - 10:15

Il segnale lo da lui al magistrato che dovrà' dare esecuzione alla pena residua lanciando un altro preciso segnale sulla sua pericolosità)' sociale. Potrebbe avvicinarsi l 'agognato (dalla Santadeche') soggiorno nelle patrie. Galere

Ritratto di lettore57

lettore57

Dom, 25/08/2013 - 10:15

Ha aspettato tanto a volare alla quota dei falchi ora mi auguro che ci resti.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 25/08/2013 - 10:24

Dopo le leggi ecco la costituzione ad personam. L'arbitro ha esibito il cartellino rosso ma il giocatore si rifiuta di abbandonare il campo.C'è chi, ancora, continua a farneticare di agibilità politica.E intanto l'Italia continua a sprofondare verso scenari africani.Nel più sovrumano disinteresse della cosiddetta destra.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Dom, 25/08/2013 - 10:24

Il Default del Paese é dietro l´angolo. Si lasci il governo a quell´unico partito comunista ancora esistente al mondo che ha ridotto il Paese ad uno scempio.

MASMAZ1960

Dom, 25/08/2013 - 10:25

Possibile che non capiscano che la gente vota centro-destra perché non vuole un governo di ex DC-PCI-RC che continui ad affossare il paese cercando la parità verso il basso. Possibile che tutti questi personaggi non abbiano in bocca solo che il nome di Berlusconi e non abbiano il coraggio di dirgli che è giunta l'ora di ritirarsi e lasciare il campo ad un centro-destra che proponga un progetto di rinnovamento dello stato serio, concreto e soprattutto diretto alla gente e non agli interessi personali del capo. A quando un Renzi di centro destra che abbia il coraggio di dire al Re che deve essere rottamato e lasciar libero il centro destra di fare una vera politica liberale ?

petrustorino

Dom, 25/08/2013 - 10:30

SILVIO carpe diem. Se non ora quando!!!!! Stacca la spina subito e andiamo al voto. fregatene di quello che pensano questi sinistridi tanto non cambieranno mai idea e saranno sempre comunisti. Hanno cambiato mille simboli ,mille sigle ma sono sempre comunisti con il simbolo di falce e martello.....

gianni59

Dom, 25/08/2013 - 10:33

unosolo...lei dice condanna ok ma che c'è gente che è uscita....è vero ma non siedono in parlamento (o almeno si sta cercando di non farli sedere più)...per quanti dicono che ha avuto milioni di voti, non mi sembra una ragione, anche Hitler aveva avuto milioni di voti....

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Dom, 25/08/2013 - 10:34

senza usare il tribunale per far fuori un avversario che è più forte alle urne!! MA DOVEEEEEEE, hahhahahh.

bruna.amorosi

Dom, 25/08/2013 - 10:52

strano che una che si dica liberale accetti un esecutivo imposto dall'alto senza passare per il voler del popolo . però adesso BASTA o si toglie l'i m u oppure tutti a casa .non accettano imposizioni? bene tempo 2 giorni e si vedrà la lealtà di questo esecutivo che è nato proprio perchè erano quelli i patti . e adesso questi sono dolori di LETTA E DEL SUO DOPPIO PARTITO . governo e opposizione dei suoi . non va ? tutti a casa e.. CHI SE NE FREGA DI QUESTA ITALIETTA RETTA DA FINTI LIBERALI E GENTE LEGATA AD UNA POLTRONA .io odio ad un solo uomo che non riescono a crollarsi di dosso.vada come vada E' IN MANO A QUESTO UOMO COME ANDRA' A FINIRE .UNO CONTRO TUTTI .se è questa la vittoria che sperate e volete la vostra povertà di animo e di politici è tutta quì AUGURI ITALIA .io sono vecchia ma i vostri nipoti dovranno tribolare per la giustizia .in questo maledetto paese assoggettato alla magistratura .per tornaconti privati di partiti

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Dom, 25/08/2013 - 10:57

@Memphis35 non ti viene minimamente il dubbio che l'arbitro che ha estratto il cartellino rosso possa essere di parte? Se veramente, come dici, ci tieni al bene del paese il governo c'è ed è pilotato da un uomo di sinistra, un certo qual programma è stato condiviso, qualche segnale di ripresa (almeno in Europa) c'è, ma niente da fare il pallino tuo come quelli che la pensano come te è Berlusconi in galera! Che goduria, vero? Poi mangeremo pane e La repubblica e andremo tutti a vivere in Svizzera come il tesserato n° uno tanto l'Italia sarà la prossima repubblica islamica del Mediterraneo!

Robertin

Dom, 25/08/2013 - 10:58

via a tutti l'IMU prima casa oppure tutti a casa !

sevgiovanni

Dom, 25/08/2013 - 10:59

Un governo intelligente, politici altrettanto intelligenti ( compresi alcuni esponenti del PD, pochi per la verità ma ce ne sono ), dovrebbero capire ora più che mai, che serve una pacificazione. Non solo per Berlusconi ma per molti italiani che si sono trovato in difficoltà specialmente con il fisco. Niente di più incentivante per una ripresa economica, fare pace anche con il fisco.

bruna.amorosi

Dom, 25/08/2013 - 11:01

BERLUSCONIII. SUBITO VIA tanto LETTA fara' il pesce in barile ha troppi cani dei suoi dietro le calcagna per essere onesto con te .perciò SUBITO FUORI tanto se al governo c vanno i grillini l'i.m.u la tolgono loro . in quanto a quel sign che dice che il RE deve essere rottamato sarà anche vero ma dalla vita caro il mio non si può tenere e scorticare .e se vuoi regnare o aspetti che il re abdichi oppure che la vita faccia il suo corso .nel fra tempo chi è di destra dovrebbe studiare ONESTa' ma non della scuola di FINI ma di altre persone .non certo la MELONI traditrice anche lei .se vuoi il mio posto fammi morire prima no ??

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Dom, 25/08/2013 - 11:04

CADAQUES.....ad avere ridotto il paese ad uno scempio sono stati all'80% il PD+L ed al 20% il PD-L

Ritratto di IoSperiamoCheMeLaCavo

IoSperiamoCheMe...

Dom, 25/08/2013 - 11:06

Onestamente non mi sembra che Berlusconi sia in una posizione così forte da poter fare la voce grossa o dare un ultimatum. Ha si la libertá di togliere l'appoggio al governo ma come giustamente e semplicemente ha spiegato Agrippina è prerogativa de PDR di valutare se si puó fare un altro governo, un altro PDR o l'elezioni a novembre. Quello che difficilmente potrá ottenere è l'ennesima legge ad personam per salvarlo dai suoi guai. Adesso siamo nella fase mostriamo tutti i muscoli, poi si passerá alla fase diplomatica e infine la soluzione dove tutti diranno che hanno vinto un pó come accade dopo ogni elezione un Italia. La cosa divertente sarebbe se domani mattina il PDR si dimettesse anticipando tutti ci sarebbe da ridere per Berlusconi.il PDR se ne laverebbe le mani e pdl e pd sarebbero nella cacca.

deltachilo

Dom, 25/08/2013 - 11:07

Mi spiace assai. Ma questa volta il PDL sbaglia alla grande e perderà consenso (come avverrà per me). Alla stragrande maggioranza degli italiani comincia ormai a venire il vomito nel sentire ancora parlare di Berlusconi e della sua fine da parlamentare. Basta. Sono troppi mesi che se ne parla e non ne possiamp più. In buona sostanza: NON CE NE IMPORTA NULLA! Abbiamo problemi quotidiani ben più seri da affrontare.

Ritratto di EMILIO1239

EMILIO1239

Dom, 25/08/2013 - 11:08

TRE PAROLE:ERA ORA FINALMENTE.

demoral

Dom, 25/08/2013 - 11:09

masmaz1960, Renzi di destra non potrà mai esistere con Silvio in campo.

syntronik

Dom, 25/08/2013 - 11:12

Tutti a casa e tutti alle elezioni, come dice grillo, tanto vincerà lui, con il 60%, mentre il PDL, andrà bene se supererà la soglia del 2%, "informazione da radio PD, che vincono vincono, ma restano sempre lì"

Ritratto di nuvmar

nuvmar

Dom, 25/08/2013 - 11:14

le conclusioni le lascio 'tutte' ad agrippina. io voglio solo dire che Silvio Berlusconi non "Fa" il falco, non ha alcun interesse nelle morbosità rosa e rossicce; Berlusconi E' un leone ferito e chi già ne era terrorizzato, adesso cerca soltanto vie di fuga! capisciammé!!

gianni59

Dom, 25/08/2013 - 11:17

bruna.amorosi ecco, visto che lei stessa si definisce vecchia, lasci ai giovani (è il problema di questo "vecchio" paese) la facoltà di scegliersi chi gli pare...

Requiem sharmutta

Dom, 25/08/2013 - 11:18

Pare che Berlusconi parlerà in tivù e spiegherà agli italiani quale crimine, secondo lui, si stia perpetrando nei suoi confronti. Ecco: questa è la più evidente dimostrazione del conflitto di interessi che il delinquente-Berlusconi ha nei confronti degli italiani. Domandiamoci: quale politico ha la possibilità e può permettersi di andare sulle reti TV a spiegare la sua versione circa la condanna (della Cassazione) subita? Nessuno, ma lui può!

J.J.R

Dom, 25/08/2013 - 11:20

Alberto43..."il governo c'è ed è pilotato da un uomo di sinistra"...certo che per definire Letta uomo di sinistra ce ne vuole di pelo. Ma i berluschini vedono rosso anche al meeting di CL...

Ritratto di zocchi

zocchi

Dom, 25/08/2013 - 11:21

leggendo vedo che i bastian contrari per posizione derivata dall'odio e non da capacità leggono questo giornale e scrivono scempiaggini, solo per il offendere gli elettori del PDL non mancano, e contestano tutto. Ma sono dei poveri illusi. e come scrisse Dante " NON TI CURAR DI LORO MA GUARDA E PASSA " perché non ne vale la pena, non contano nulla

vince50_19

Dom, 25/08/2013 - 11:24

"L’'onorevole Luciano Violante è generalmente riconosciuto come il padre della via giudiziaria al potere percorsa dai Ds. Voci, scritti in tal senso non sono stati mai smentiti. Mai smentita l’'affermazione dell’'ex ministro Scotti che ha riferito di essere stato ammonito dal senatore Chiaromonte, uno degli spiriti più aperti del vecchio Pci, a non affidare la Commissione Antimafia a Luciano Violante «perché Violante ha già scelto la via giudiziaria»." Evidentemente il giovane Werther e compagni hanno la memoria corta, al punto che recentemente anche lo stesso Violante s'è rimangiato quelle affermazioni di circa 20anni fa. Solite capriole politiche, passo del gambero che più ridicoli non potrebbero essere. Ma tant'è oramai l'onda non la ferma più nessuno. E se così sarà mi pare più che corretto tornare al voto. Sempre che 'o rey napoletano non trovi qualche escamotage (ma la vedo molto molto dura per lui). Penso che questa volta Grillo abbia proprio ragione: voto prima e cambio presidente della repubblica, immediatamente dopo.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Dom, 25/08/2013 - 11:24

Bruna.Amorosi,il suovpost e' condivisibile in parte,quando lei critica i finti liberali mi trova ovviamente concorde,poi magari diverge l'opinioni su chi siano questi finti liberal,ma de facto ad oggi abbiam oggettivamente una grave carenza su questo versante con la conseguenza di avere due parti politiche accumunate dal piu' inutile e spendaccione statalismo.Non demorda e non si auguri sfaci peggiori di quelli in cui gia' siamo,per il bene dei nostri nipoti e del loro futuro sarebbe ora che certe responsabilita' se le assumessero loro,a noi il compito di aiutarli a far mettere da parte i vecchi che le loro occasioni le hanno avute sfruttandole malamente con il disastro di oggi.Sulla faccenda del governo eletto dal popolo lei sa che noi eleggiamo il parlamento e che se non esce una forte maggioranza,l'unica via e' l'accordo,l'attuale non sembra affatto concreto ai fatti,le responsabilita' sono ovviamente reciproche.

Ricc

Dom, 25/08/2013 - 11:26

Sì andiamo tutti a casa! Con l'IMU retroattiva per il 2013 per tutti e l'aumento dell'IVA da Ottobre, senza più prendere decisioni per altri 6 mesi! Ma almeno Berlusconi (pare) avrà salvato se non altro la faccia...per la seconda volta in 2 anni il PDL dà vita ad un governo e lo fa cadere dopo neanche 12 mesi...vedete voi, non vi sentite, da elettori un po' frustrati? Oppure siete contenti di salvare il vostro capetto e di pagare IMU e IVA maggiorate? Perchè in questo caso ditelo e le facciamo pagare solo a voi

GilbertoVR

Dom, 25/08/2013 - 11:27

Atteggiamento totalmente irresponsabile. Come tutta la sua , oramai conclusa, esperienza politica.

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Dom, 25/08/2013 - 11:36

Berlusconi fa il falco: un segnale dal Pd oppure tutti a casa. Intanto cominci ad andare lui a casa. Poi che segnale aspettate il PD lo ha detto chiaro e tonto le leggi si rispettano , a maggior ragione se uno si chiama Berlusconi. Avete capito Bananas.

carpa1

Dom, 25/08/2013 - 11:37

Mi chiedo e vi chiedo: ma come si fa, non dico a credere, ma solo a sperare in una ripresa dell'Italia (non solo economica ma soprattutto etica e morale) quando abbiamo una sx che per vent'anni ha SEMPRE E SOLO PENSATO A DEMOLIRE L'AVVERSARIO, utilizzando pure la magistratura e, quel che è peggio, l'ha fatto non solo da da opposizione, ma anche quando è stata al governo in passato e come ora? Avete occupato tutto quanto è possibile: media (tv e giornali), istituzioni (presidenti della repubblica, delle camere, magistratura), sindacati (praticamente comandano solo loro nell'ambiente del lavoro). Ma come fate a non accorgervi di avere distrutto il paese con la vostra mentalità da rivoluzionari falliti? Siete solo riusciti a farlo diventare, almeno per quanto mi riguarda, un paese di gay frustrati (che ho sempre considerato persone degne di stima fino a quando hanno creato una lobby di "orgoglio"???)) ed extracomunitari richiamati da un buonismo di facciata totalmente incapace di gestire una situazione drammatica per loro ma anche per gli italiani. Ed avete ancora la pretesa di presentarvi come l'unico colore politico in grado di risollevare un paese che voi avete maggiormente contribuito a distruggere! Chiedervi di fare un esame di coscienza sarebbe troppo, dal momento che non avete mai perso occasione di dimostrare come nel vostro vocablario questo termine non esista.

pinux3

Dom, 25/08/2013 - 11:38

@mortimer...E' ora di essere "duri"? Fate pure, però così rischiate di restare all'opposizione fino al 2018...

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Dom, 25/08/2013 - 11:42

Il Default é dietro l´angolo. Solo questo puó ripulire il Paese dal sudiciume della bassezza comunista scomparsa il tutto il resto del mondo e dalla insopportabile oppressione dello stato burocratico mafioso e parassita, che pensa solo a se stesso, sopra la pelle dei Lavoratori. Anche in Italia é arrivata l´ora della caduta dell´infame Muro di Berlino.

terzino

Dom, 25/08/2013 - 11:42

Aspetta e spera! da quella parte nessun segnale.

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Dom, 25/08/2013 - 11:45

Il PDL è comunque in minoranza. Se gli altri partiti lo vogliono cacciare non c'è problema.

Dario40

Dom, 25/08/2013 - 11:46

concordo in pieno con Berlusconi, basta farsi prendere per i fondelli dal non-superpartes e dai compagni !

moranma

Dom, 25/08/2013 - 11:48

x sevgiovanni : prima rubi e poi chiedi la pacificazione! bel modo di ragionare...ho il dubbio che anche tu abbia qualcosa da farti perdonare dal fisco!!!

Ritratto di woman

woman

Dom, 25/08/2013 - 11:49

Speriamo che Berlusconi finalmente abbia capito che facendo il morbido ha regalato il governo ai sinistri (prima Monti, poi Letta) senza ottenere che finissero di massacrarlo, anzi, il peggio è venuto proprio con questi due governi.

Ritratto di Tristano

Tristano

Dom, 25/08/2013 - 11:51

Va bene ! Senti falco delinquente, il PD il segnale non te lo da, però tu mantieni le promesse (sarà fatica, non le hai mai mantenute); il governo cade, tu vai in galera (è il posto dei delinquenti pregiudicati) e i tuoi portaborse, che verranno rieletti da un manipolo di italioti dementi, vanno all'opposizione. Va bene ? Non è che poi ti rimangi la parola come hai sempre fatto ?

Ritratto di vonstop

vonstop

Dom, 25/08/2013 - 11:59

Mi sembra un po' presuntuoso !

handy13

Dom, 25/08/2013 - 12:02

...eppure la grande coalizione in Germania ha funzionato,..!!..vuoi vedere perchè era a maggioranza di dx..?

Nonmimandanessuno

Dom, 25/08/2013 - 12:03

A la guerre comme a la guerre! Se il PdL o come si dovrà chiamare avesse scelto un'altra via, avrebbe perso un mare di voti. Sicuramente il mio!

Ritratto di woman

woman

Dom, 25/08/2013 - 12:08

Lasciamo perdere falchi e colombe e parliamo di noi cittadini: che cosa ci abbiamo guadagnato da quando Berlusconi ha fatto la colomba? impoverimento generale con il (mal)governo Monti, impasse con Letta e invasione dell'Italia da parte degli africani. E questa sottomissione ai sinistri è forse servita a Berlusconi? L'hanno messo in un angolo, cioè, hanno estromesso dalla vita politica una parte consistente della popolazione.

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Dom, 25/08/2013 - 12:12

Fottere 60 milioni di Italiani per salvarne 1, mi pare un'idea geniale, andiamo avanti così...

Ritratto di marystip

marystip

Dom, 25/08/2013 - 12:12

ERA ORA CHE APRISSE GLI OCCHI.

benny.manocchia

Dom, 25/08/2013 - 12:28

roberto 53 - osservate come ragionanop i comunisti:tutti a casa o governo Sel,Pd,Grillo? dice questo tizio. A parte il fatto che il M5s ha detto e ripetuto fino alla nausea "mai con i comnunisti",adesso i cari kompagni si unirebbero a un pregiudicato (parola spesso usata per parlare del cav.).Di chi si tratta? Di Grippo,kompagno rtoberto 53. Un italiano in usa

guidode.zolt

Dom, 25/08/2013 - 12:29

finalmente Cav. quello che manca ormai è il decisionismo e si vivacchia da Sor Tentenna del "forse si, anzi no"...senza avanzare di un passo, l'unico a intravedere una luce nel tunnel della ripresa è il Min. Zanonato che dovrebbe farsi una visita oculistica per cambiare lenti, ma, a mio parere, copia il metodo dal disastroso Monti per darsi un'aria da "statista" e ottiene invece l'appellativo di "statico". Oramai è ampiamente dimostrato, oltre ogni dubbio, che l'Italia si avvia, stancamente, verso il default, i politici in carica null altro fanno che preservare la poltrona e lo stipendio...sembrano formiche cui hanno scoperchiato il formicaio, corrono di qua, corrono di là, senza alcun costrutto, mentre "il chierichetto" si dedica a viaggi istituzionali, cui crede solo luie solo per caricare il suo "ego". Chiudiamola qui e andiamo ad elezioni col sistema che non hanno voluto cambiare! La vita mi ha insegnato che, se sei quasi a fondo, conviene allungare le gambe e darsi una spinta per risalire, ho dovuto farlo un paio di volte ed il risultato mi dà ragione ed è in simili situazioni che l'Italiano può tirar fuori il carattere e la genialità italiana, estremamente utile in questo caso.

Atlantico

Dom, 25/08/2013 - 12:29

Avanti tutta, fino alla crisi e, magari alle elezioni. Si chiama interesse degli italiani.

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Dom, 25/08/2013 - 12:30

angelomaria la smetta, per cortesia, di massacrare l' Italico idioma, Buon tutto anche a Lei.

Rembrandt

Dom, 25/08/2013 - 12:41

Sevgiovanni hai centrato in pieno il problema...

coccolino

Dom, 25/08/2013 - 12:41

ERA ORA!!!!!!!!!!!!!

honhil

Dom, 25/08/2013 - 12:45

Qualcuno scrive che “… il governo non ha nessun potere «costituzionale» per orientare il voto”, al senato, sulla decadenza di Berlusconi. Apparentemente è così. Ma solo apparentemente. Letta, che dovrebbe restare neutrale e pensare soltanto al governo, invece tiene il piede in due staffe. Non solo, più i giorni passano, più Letta trova quella posizione molta comoda. Pare addirittura che vi trovi diletto, a tenerla. Il diletto di chi trovandosi sulla strada del Potere, a nessun costo la vuole lasciare. Non per niente è un percorso contortissimo, ma senza bivi, quella via. E lui, non trova per niente disdicevole partecipare al gioco con due mazzi di carte. Non bara, non perché è di stomaco debole, ma perché tra bari, per quanto è possibile, si gioca sempre a carte scoperte. Sta facendo il suo cinico gioco, fino in fondo. Così, da premier, in un governo di stabilità di area quirinalizia, s’infila dentro le tantissime pieghe correntizie del suo partito, per cercare di conquistarsi il posto di candidato premier della sinistra e di possibile futuro premier. Renzi e D’Alema e compagnia bella da una parte, Epifani e Bersani e compagnia bella dell’altra parte, permettendo. Insomma, nessuno, ma proprio nessuno, a sinistra, rinuncerà ad ammanettare Berlusconi, almeno politicamente parlando. I fortini su cui i politici si sono asserragliati sono almeno due, e quello dei figli del Pci è il più antico. E’ nato ancora prima che (quello su) “Il Deserto dei Tartari” conoscesse l’inchiostro della stampa.

agosvac

Dom, 25/08/2013 - 12:55

Egregio charles buk, voi sinistroidi e grilletti siete realmente patetici quando mettete in dubbio che i vostri commenti demenziali non siano pubblicati. Questo è "Il Giornale", non repubblica o il fatto, pertanto pubblica TUTTI i commenti anche quelli più idioti!

Ritratto di bergat

bergat

Dom, 25/08/2013 - 12:56

Non c'è peggiore sordo di chi non vuol sentire e peggiore cieco di chi non vuol vedere o forse i sinistrati sono tutti diversamente vedenti e diversamente e ipocritamente udenti? Qui si fa l'italia o si muore! Silvio siamo tutti con te!

ABU NAWAS

Dom, 25/08/2013 - 12:56

AVANTI COSI' MUSO DURO!!!!!!!!

Zizzigo

Dom, 25/08/2013 - 12:57

In un Paese che è già concretamente fallito, dove l'unica ricerca è quella tesa al potere, sarebbe superflua la ricerca di accordi "politici". Qui è già evidente ed in atto una guerra spietata e senza quartiere. Giusto che il Cavaliere non sia più "morbido"!

giottin

Dom, 25/08/2013 - 13:01

Le sentenze bisogna rispettarle, ma le sentenze politiche bisogna assolutamente IGNORARLE, anzi fare la voce più grossa di quella degli impiegati statali troppo pagati e mai paganti che le hanno emesse. Silvio Berlusconi è innocente e lo sanno tutti. Impiegati statali troppo pagati e mai paganti = Komunisti mafiosi!!!

82masso

Dom, 25/08/2013 - 13:03

Alberto43... "Repubblica islamica del Mediterraneo" qua siamo di fronte a una sentenza in via definitiva da far eseguire PUNTO! anche solo per non annoverare un pericoloso precedente nella Rep. Italiana, tutti i facenti parte del Parlamento a quel punto si appenderebbero alla scusante "perchè lui sì e io no?". Ma non disperate "Esercito di Silvio" come al solito la temibile parte avversa (il PD) lancerà il consueto salvagente con annesso salvacondotto/scappatoia, cosa che è sempre successa dell'arco dei vent'anni in caso di bisogno.

edoardo55

Dom, 25/08/2013 - 13:08

Giù questo governo. Fuori dall'euro e nuova moneta nazionale e sovranità monetaria. Fuori dal MES e rimborso degli acconti versati. Banca di Stato a supporto dell'economia.Se fate un programma intelligente si vincono le elezioni. I tempi sono maturi. Fuori le mezzecalze e i cagadubbi.

rafleone

Dom, 25/08/2013 - 13:19

MEMPHIS 35. HAI SCHIUMATO RABBIA X 20 ANNI. LO FARAI ANCORA. LA SINISTRA NN VINCERA' MAI POICHE E' INCAPACE DI PROPOTRE IDEE.

gustavo

Dom, 25/08/2013 - 13:29

SILVIO!!!! FERMATI!! NON ANDARE FUORI DI TESTA. Noi, tuoi simpatizzanti, ti abbiamo sempre votato perchè eravamo, siamo convinti che tu, non avendo bisogno di prebende, fossi entrato in politica per il bene del paese. Se tu in qualche modo, anche plausibile, niente da dire, perdi di mira questo bene, tanti di noi non ti seguiranno più. Rimani accanto a Letta in questo momento difficile e continua a combattere per tutti noi liberali moderati.Grazie.

Klotz1960

Dom, 25/08/2013 - 13:31

E FINALMENTE!!!! Sono quasi 20 anni che la sinistra giudiziaria politica e mediatica tenta di inabilitare SB, e adesso che ha quasi raggiunto l'obiettivo, come volete che si fermi? E ci sono altri 5 processi pendenti!!!! Si andra' alle elezioni a ottobre novembre, DOPO quelle tedesche, il che e' un altro bel segnale all'UE. Napolitano DOVRA' sciogliere le Camere, che gli piaccia a no, perche' grazie al cielo Grillo e' indisponibile ad un Governo con il PD. Io ritengo che il PdL avra' la maggioranza alla Camera ed al Senato, e spero vivamente che si provvedera' IMMEDIATAMENTE a correggere l'intera nostra politica nell'UE, dato che e' l'UE (Bruxelles e Berlino) che ci sta mandando in rovina. Se non si trasformano i debiti nazionali in Euro, o non si svaluta l'Euro o non si riacquistano i debiti nazionali stampando Euro - come da anni fanno USA GB e Giappone - ANDIAMOCENE e BASTA. Siamo ancora la quinta potenza industriale del mondo e la seconda nell'UE, e con la nostra moneta al cambio giusto nel giro di qualche anno ci riprenderemo eccome, con introiti e crescita piu' che sufficienti ad assorbire l'aumento dei tassi d interesse. Esattamente come nel 1992.

ROBERTSPIERRE

Dom, 25/08/2013 - 13:35

il PDL ha cominciato la campagna elettorale da un bel po' con maximanifesti elettorali ed aeroplani sulle spiagge per reclamizzare Forza Italia e Forza Silvio. Il guaio è che il PD non se ne ancora accorto. La condanna e la decadenza sono il pretesto per alzare la temperatura e andare a votare con il porcellum. I Grillini stanno al gioco e anch'essi vogliono il Porcellum. Il popolo italiano dovrà ancora soffrire per molto ....

Ritratto di romy

romy

Dom, 25/08/2013 - 13:47

Meglio soli che male accompagnati,lo sto' dicendo dal primo giorno di questo governo,che come governo,per me,è il prosieguo del precedente.Se non si riuscirà ad eliminare almeno l'IMU prima casa,allora tutti a casa,senza perdere nemmeno un secondo,e passare all'opposizione,tanto più nera della mezzanotte,non si puo',la sinistra ci porterà a quel nero che più nero non si puo',fidatevi,se poi al governo arriveranno anche i Grillini,come pronosticato dai primi giorni,allora sarà il pienone,al tendone delle comiche.

Ritratto di Ignazio.Picardi

Ignazio.Picardi

Dom, 25/08/2013 - 13:58

Caro Silvio Nostro Unico Presidente "ora et semper" credimi non aspettiamo "andiamo in contropiede contro tutti" bisogna marcare - come al calcio - ogni singolo uomo (se così si possono definire) dal Capo del Governo al Presidente. Per come ho sempre scritto su questo giornale come commento "TI PREGO FAI DIMETTERE SUBITO TUTTI I PARLAMENTARI E CONSEGNA AL CAPO DELLO STATO LE LORO DIMISSIONI COMPRESE LE TUE IN -->> MODO CONDIZIONATO ED AUTOMATICHE ALLA DECADENZA DEL TUO MANDATO SENATORIALE SE VENISSE CONCESSO DAL SENATO PER OPERA DELLA SINISTRA E DI UNA PARTE DEL GOVERNO IN CARICA" se non fà così, allora dobbiamo avvalorare più che giusto, logico e veritiero di cio che dice il caro Verdini:-->>""Potrebbe essere quello lo scoglio su cui si andrà a infrangere il governo. Soprattutto se il Partito democratico continuerà a teorizzare di voler da una parte votare la decadenza di Berlusconi da senatore e dall'altra continuare a governare con Berlusconi. «Una presa per il culo», per dirla alla Verdini."""

scavascava

Dom, 25/08/2013 - 14:19

scusate ma l?IMU sulla prima casa non l'hanno gia tolta?

Silvano Tognacci

Dom, 25/08/2013 - 14:22

le guance son finite ...

peroperi

Dom, 25/08/2013 - 14:27

Votai Berlusconi, poi la crisi ha cambiato la mia vita e quella di molti italiani. siamo stati governati per decenni da mezze tacche capaci solo di indebitarci. Secondo me devono andare tutti a casa succeda cio' che deve succedre. Berlusconi, poi, deve farsene una ragione. Ha perso e non puo' farci niente a meno di stravolgere il Paese, la costituzione ed ogni logica di diritto. Se aveva ragione sara' la storia a dirlo ma per adesso deve ritirarsi e lasciare in pace questo martoriato Paese in default. Lui ha certamente contribuito non foss'altro per il fatto di non aver potuto fare nulla.Ora non si fa che parlare dei suoi problemi da settimane e settimane. Possibile che in italia non esista un caprone in grado di governare il centro destra? E se lui morisse? Deve andarsene magari su un'isola del mediterraneo costruita a sua immagine e somiglianza dove si coniano i Berlusconini d'oro, con servizi ad alta tecnologia, scuole al top, tv pazzesche, fica a volontà, yacht con bandiera Mediaset, con tutta la popolazione a stipendio del capo, cliniche modernissime e quant'altro ci sia di meglio al mondo. Pero' vada e lasci che le mezze tacche di destra e sinistra ci facciano affondare una volta per tutte. Siamo stanchi di prevedere ed aspettare catastrofi che non arrivano mai mentre mafia e politici si arricchiscono ed a noi manca il lavoro ma non le tasse.

mares57

Dom, 25/08/2013 - 14:33

Finalmente era ora.

unosolo

Dom, 25/08/2013 - 14:39

è inutile aspettare lunedi , martedi , mercoledi , siamo in mano a persone che sperano , si sperano che si commuovono , i comunisti non possono togliere le tasse , il motivo lo sappiamo , devono mantenere i parassiti e ricambiare tutti coloro che hanno aiutato l'avanzata rossa , ci saranno premi e grandi premi , vitalizi , cavalierati , altri senatori , insomma il potere che hanno aspettato per oltre trenta anni è quasi arrivato .Non hanno alcuna intenzione di togliere o abbassare la pressione fiscale e presto rialzeranno accise e alcolici oltre ai soliti tabacchi. Meglio andare subito allo scontro definitivamente senza rinvii.

luigi civelli

Dom, 25/08/2013 - 14:44

Come in tutte le democrazie,in italia c'è spazio per una Destra raziocinante e rispettosa delle leggi,lontana da derive eversive e peroniste;mi auguro che nel PdL ci siano dirigenti che,resistendo agli attuali venti di follia,trovino il coraggio,di neutralizzare il padre-padrone;trovo positiva l'assenza di Gianni Letta dal Gran Consiglio tenutosi ieri ad Arcore.

janry 45

Dom, 25/08/2013 - 14:46

La sinistra e i suoi mandanti, da vergini vestali,si appellano alla equità della legge e alla insindacabilità della sentenza, come se per venti anni non l'avessero costruita ed aspettata con diabolica perseveranza,per questo sarebbe stato meglio per loro, se oggi fossero rimasti in silenzio.Non è Berlusconi che delegittima la sentenza definendola ingiusta, ma sono loro che l'hanno fatta propria e la vogliono sfruttare per il loro tornaconto politico e personale.

Ritratto di Carlito Brigante

Carlito Brigante

Dom, 25/08/2013 - 14:54

@Agrippina: troppo complicato. Non c'è un'alternativa più semplice? Bisogna proprio rispettare questa barba di costituzione anche questa volta?

Gigiro

Dom, 25/08/2013 - 14:55

Se ben ricordo D'ALema anni fa per la vicenda Eumit si e' salvato per una norma che giusto in tempo ha introdotto amnistia o prescrizione. E' inutile che la sinistra cerchi di dichiararsi pura

arnaldo40

Dom, 25/08/2013 - 14:58

Tutti i nodi verranno al pettine. Sinistri la pagherete cara. Che muoia Sansone con tutti i filistei. Tutti a casa!!! PD partito di intrallazzatori, alleato con la magistratura, se ne accorgerá. Adesso faranno un governicchio di inguacchi che durerá tanto come una stella cadente. Il cancro dell'Italia non é Berlusconi, ma questa sinistra sfascista, sinistra che ha creato una miriade di centri di potere in cambio di voti. Do ut des é la patola d'ordine della sinistra. Tutta l'Italia é in mano a questa masnada di disfattisti: comunisti dalla presidenza della repubblica, alla presidenza del Senato, alla Camera, tutto il potere sta in mano a loro. Basta con il comunismo, cancro del mondo intero, basta con questa egemonia di sinistra che c'é in Italia. Che siano maledetti. Hanno portato l'Italia a paese di affamati, mentre loro navigano nell'oro. Fetenti. Lo hanno voluto a tutti i costi per poter egemoniare, spolpare l'Italia a "mozzichi" Ladri e traditori, arriverá il momento che pagherete caro le vostre malefatte. Commento inviato il 25-08-2013 alle 14,51 da arnaldo40

anna.53

Dom, 25/08/2013 - 14:59

Che sia un perseguitato non c'è dubbio, ma è grave che B. si comporti come un qualunque povero cittadino; adire alla Corte Europea, inviare volantini che esplicitino le ragioni della difesa ok; ma sottrarsi , pur da perseguitato, alla ingiusta giustizia italiana per un individuo coraggioso come lui e che ritiene di essere dalla parte della verità , è poco dignitoso, credo. Faccia pure il falco, ma si comporti da giusto perseguitato, per il resto . Testimonianza di cui necessita anche il (alquanto miserabile per me) don Sciortino.

Enzolino

Dom, 25/08/2013 - 15:07

Io ci credo che Verdini,Santanchè e Capezzone sono i più duri!Loro rimarrebbero veramente senza Berlusconi e il caos gli servirebbe moltissimo.E poi non è vero che con la sentenza sia stata estromessa dalla politica una consistente parte della popolazione.Solo Berlusconi è stato condannato per un (per ora 1)reato commesso ai danni del Popolo Italiano.Mettetevi l`animo in pace e guardate le cose come stanno senza cercare teoremi di convenienza.Buona Domenica.

Ritratto di giuseppe isacchini

giuseppe isacchini

Dom, 25/08/2013 - 15:22

Silvio, ti supplico, continua a comportarti responsabilmente come hai fatto in questi due anni, te lo chiedo per il bene del paese, e se il PD ti negherà "l'agilità politica", non tutto è perduto, puoi sempre scegliere un tuo successore tra il "parterre de rois" che hai invitato ieri ad Arcore: la Santanchè, Capezzone, Bondi, la Gelmini, Brunetta...non hai che l'imbarazzo della scelta.

Ritratto di romy

romy

Dom, 25/08/2013 - 15:23

Tutto stà per realizzarsi,tra un divertimento,un diversivo,una distrazione o altro,finalmente lo capiranno anche i meno addentro alle problematiche politiche di questa nostra povera e martorizzata Italia,specialmente le ultime generazioni,cresciute in un clima di "Dai all'Untore Berlusconi" ed allevate"a latte e kaimano".L'Italia che poteva essere la prima della classe in tutto,ma,purtroppo,scontiamo la voluminosa presenza di una sinistra,che più longeva,non esiste in Occidente.Ogni popolo ha la classe politica che merita,la storia ci dirà,chi ci ha portato e dove?.

sevgiovanni

Dom, 25/08/2013 - 15:24

x moranma : Non ho mai rubato e ho pagato tasse anche non dovute che il fisco ha preteso con il suo potere, con il suo terrorismo e con la forza che ha con i più deboli. Per difenderti paghi più di quelli che dovresti pagare. Ti pare uno stato giusto ? Ti pare che non sia altrettanto giusto difenderti da solo se puoi ? Non credo che Berlusconi abbia evaso le tasse, ansi ne ha pagate molte. Non dico di evadere ma di cambiare sistema si, a cominciare da come agisce il fisco.

g-perri

Dom, 25/08/2013 - 15:31

Quelli di sinistra (e comunque tutti coloro che odiano Berlusconi) non si rendono conto che si stanno comportando come sciacalli, iene ed avvoltoi, quando intravedono una preda ferita. Si scatenano in manovre di accerchiamento della preda per soddisfare la loro sete di sangue. In questo caso, il grande odio che hanno nei confronti di Silvio Berlusconi, non gli permette di rendersi conto che ciò che vorrebbero ottenere loro (ossia la decadenza di Silvio Berlusconi dalla carica di Senatore) è una cosa inammissibile e contraria alle leggi attualmente in vigore in Italia. Sono talmente accecati dall'odio che non vedono l'ora che Silvio Berlusconi finisca in galera, e così non si rendono conto che questo è un argomento diverso rispetto alla decadenza da Senatore. Tornando a fare paragoni con il mondo animale, i sinistri somigliano a quegli squali che, quando attaccano, chiudono gli occhi al momento di azzannare la preda. Solo che i sinistri non chiudono gli occhi ma scollegano del tutto il cervello (fanno così anche quei pochi che a volte sembra ne abbiano uno funzionante).-

Daniele Sanson

Dom, 25/08/2013 - 15:35

I partiti che hanno fin'ora denigrato il porcellum tanto da coniarne un termine esplicativo,ora vogliono andare al voto con questo sistema e per questo motivo, ne sono convinto, osteggiano qualsiasi proposta positiva per Berlusconi costringendolo in un angolo senza via d'uscita nel far cadere il Governo pena la perdita di dignitá personale del Partito e degli elettori. Lo scopo é quello di addossargli tutte le responsabilitá con nefaste conseguenze relative ma raccogliendo i frutti di una legge elettorale che a suo tempo hanno pure votato e che ora puó tornare piú che utile , gli altri vantaggi sono evidenti,inutile elencarli.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 25/08/2013 - 15:40

PINUX3 rischieremo :-) ne siamo cosi sicuri che rischieremo anche questo :-)

pansave

Dom, 25/08/2013 - 15:46

Non ho mai visto una colomba vincere iene sciacalli cobra ed avvoltoi. Ma ho visto pettirossi scacciare corvi.

ci4020

Dom, 25/08/2013 - 15:48

.. pd e m5s .. addosso a Governo e Silvio ed alla faccia dell'Italia e degli Italiani!!!! ..ma questo 35% di italiani che hanno votato silvio berlusconi ,in concomitanza alle previsioni di condanna da parte del tribunale di milano, quanto valgono nel giudizio verso Berlusconi? ..ma questo attuale governo ,voluto dal pdl ,e che stà ottenendo credibilità, a chi deve la sua continuità ed esistenza? ..ma quando si muove questo 35% di italiani per farsi rispettare e tutelare sia questo governo che chi lo ha voluto? ..tutti i deliranti politici, avversi al pdl e Berlusconi ,straparlano perché ,a soldi , stanno bene e se ne fregano degli italiani che si ammazzano per dignità e per fame finanziaria afferente l'esborso di tasse necessarie per tutelare gli stipendi dei politici valenti e meno valenti o deficienti ,che fanno solo teatrino e quaquaraquà....! ..basta ....e chi non ha peccati scagli la prima pietra!!!

Ritratto di mark 61

mark 61

Dom, 25/08/2013 - 15:51

I sudditi del capo si venderebbero genitori, sorelle, mogli, mariti, figli e amanti pur di tenerlo in vita politicamente. Al PDL per restare a galla serve un padrone, diversamente sentono il rischio di fare la fine della lega . La CONDANNA E' DEFINITIVA, qualcuno glielo spieghi cosa significa, ammesso che riescano a comprendere il significato della parola DEFINITIVA , si renderebbero meno ridicoli.

Ritratto di nuvmar

nuvmar

Dom, 25/08/2013 - 15:57

ci stanno sempre quelli che conoscono la procedura e che blatterano:-le sentenze vanno rispettate. Ora , a me pare, se un condannato in via definitiva non si presenta viene accompagnato coattivamente dai carabinieri comandati di eseguire la sentenza! Ove ciò non avviene esistono concause che saranno rese note alla pubblicazione, od annullamento , perfino, di detta sentenza. Ma, siccome è proprio da ciò il panico ingenerato per i corridoi di certi palazzi, ecco i forcaioli senza speranze a gettare melma, quella melma che presto li sommergerà!

canaletto

Dom, 25/08/2013 - 16:05

SILVIO, DA PARTE MIA TUTTI A CASA TANTO FANNO NULLA E SI SONO MONTATI LA TESTA LETTA E' STATA UNA DELUSIONE PREVEDIBILE. SIAMO TUTTI CON TE FORZA ITALIA!!!!!!!!!

Ritratto di wilegio

wilegio

Dom, 25/08/2013 - 16:19

continuate a non pubblicarmi! Bravi! Quando scrivo di queste cose, da uomo di Destra deluso e amareggiato, ma non cieco, la mia voce si mette decisamente contro la totale incoscienza che sta dimostrando il pdl in questo momento. 1) Berlusconi ha perso. 2) I)l pd non può mollare la presam perchè ci ha messo 20 anni per arrivare a questo punto. 3) Le elezioni anticipate non esistono. 4) se cade letta, aumenta l'iva e si paga tutta l'imu: bel risultato! 6) Se anche, per un improbabile serie di eventi, si andasse alle elezioni entro fine anno, il pdl (o F.I) pagherebbe pesantemente il fatto di aver provocato la crisi, con i risultati economici di cui sopra, e non vincerebbe mai e poi mai. 7) Non esiste alternativa: B. deve fare un passo indietro, accettare i domiciliari o quel che vuole, oppure scappare all'estero, e lasciare che i suoi provino a raccogliere i cocci. Fine delle trasmissioni. Lo so che per un giornale di partito come questo è difficile pubblicare queste cose, ma provate, per una volta, a essere onesti con voi stessi!

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Dom, 25/08/2013 - 16:20

Scemi e duri di testa! Via dal governo, dal parlamento, dai comuni, dalle province, dalle regioni, dall'Europa! Via, via, via, dimissioni di massa dappertutto. Deve essere un terremoto, altrimenti sarete sempre presi per i fondelli. Ma cosa aspettate?!? Ma siete così rincitrulliti?

vykort

Dom, 25/08/2013 - 16:26

Dai servizi sociali o anche dal carcere, Berlusconi sara´ comunque non solo potente ma anche rispettato per la sua coerenza, dara´ solo una prova irrefutabile ulteriore di quali poteri e quale magistratura governino questo paese. Se pero´ contribuisce a far cadere il governo, non so quanto seguito avra´ alle prossime elezioni. Ora bisogna sostenere il governo Letta, mandare avanti i provvedimenti in corso ed esigere una RIFORMA DELLA GIUSTIZIA IMMEDIATA.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Dom, 25/08/2013 - 17:00

Siamo tutti, ma proprio tutti, stanchissimi di questo tira e molla. Noi del PDL dobbiamo categoricamente smettere di ragionarci sopra. Non se ne esce. Dimostriamo al Paese tutto di avere determinazione ed andiamo subito alle urne, dando voce alle Ragioni dell'efferatezza dei nostri autentici nemici.

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Dom, 25/08/2013 - 17:06

@abraxasso Ma a chi sta scrivendo ..?

fisis

Dom, 25/08/2013 - 17:14

Con chi è "alleato" di una magistratura che ti lancia una bomba atomica in casa (condanna definitiva) e promette di tirartene un'altra a breve termine (ineleggibilità etc. etc. ) è sensato pensare di dialogare?

cicero08

Dom, 25/08/2013 - 17:26

Ma nella bibbia tanto cara ad arcore si legge che il due volte dio abbia frodato il fisco per ben 280 milioni. Alla faccia del bicarbonato. ..

Ritratto di Kasparov77

Kasparov77

Dom, 25/08/2013 - 17:37

THE NEVERENDING STORY. BERLUSCONI NON E’ UN FALCO E’ ‘IL SOLO’ GALLO DEL PDL. Il suo apparato, le GALLINE sanno di diventare inutili senza di lui, (tornerebbero al 10% scarso dei voti). Il galletto attempato e bugiardo ha ripetuto 100 volte che le sue vicende personali non avrebbero mai avuto ripercussioni sulla sorte del governo Letta e quindi per l’Italia. Ma si sa che le bugie hanno le gambe corte come quelle del galletto. A destra se le BEVONO COMUNQUE TUTTE E DA SEMPRE, e questo è veramente sconcertante. Come lo è la poca responsabilità che dimostra IL CDX per il nostro paese. Che ANDREDDE DEFINITIVAMENTE A FONDO senza un governo oppure con nuovi governi tecnici. Quali altri MATRIMONI D’ INTERESSE SAREBBERO POSSIBILI ? Ma tanto rimane il problema dei problemi PER TUTTI GLI ITALIANI : la magistratura, quasi fossimo 60 milioni di evasori meno 1. Pertanto la si cerca di screditare con sempre più DISPERATI e PATETICI TENTATIVI.

Ritratto di Kasparov77

Kasparov77

Dom, 25/08/2013 - 17:37

THE NEVERENDING STORY. BERLUSCONI NON E’ UN FALCO E’ ‘IL SOLO’ GALLO DEL PDL. Il suo apparato, le GALLINE sanno di diventare inutili senza di lui, (tornerebbero al 10% scarso dei voti). Il galletto attempato e bugiardo ha ripetuto 100 volte che le sue vicende personali non avrebbero mai avuto ripercussioni sulla sorte del governo Letta e quindi per l’Italia. Ma si sa che le bugie hanno le gambe corte come quelle del galletto. A destra se le BEVONO COMUNQUE TUTTE E DA SEMPRE, e questo è veramente sconcertante. Come lo è la poca responsabilità che dimostra IL CDX per il nostro paese. Che ANDREDDE DEFINITIVAMENTE A FONDO senza un governo oppure con nuovi governi tecnici. Quali altri MATRIMONI D’ INTERESSE SAREBBERO POSSIBILI ? Ma tanto rimane il problema dei problemi PER TUTTI GLI ITALIANI : la magistratura, quasi fossimo 60 milioni di evasori meno 1. Pertanto la si cerca di screditare con sempre più DISPERATI e PATETICI TENTATIVI.

mbotawy'

Dom, 25/08/2013 - 17:42

Ai tempi di mio padre si cantava "manganello tu che porti il segno blu',ci sei tu e nulla piu'....e l'Italia si rimise in piedi.Ne sono testimoni le opere tutt'ora valide, e ahime' non piu' costruite, il rispetto da quelle nazioni che ci imposero le "sanzioni",una Italia temuta. Oggi? Un qualsiasi commento da parte delle sinistre? Silenzio per non aver fatto nulla,solo danni!

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Dom, 25/08/2013 - 18:05

La Santanchè, secondo me, vuol far fuori Alfano per diventare segretario PDL ed in caso di vittoria vicepremier o addirittura premier se berlusconi risulterà ineleggibile.

bruna.amorosi

Dom, 25/08/2013 - 18:11

Sarà la vecchiaia ma si dice forza di giovane cervello di vecchio .troppo facile far (fuori) il vecchio facendolo scomparire come un essere inutile per governare ma capace di prendere voti . sapete che vi dico ? forse non interessa a nessuno ma il mio figlio più piccolo il viziato di famiglia (colpa di tutti noi ) quando ha deciso che le sue idee erano migliori delle nostre 3 contro uno ,sapete che abbiamo fatto? la valigia alla porta le chiavi della sua casa in mano la sua terra pronta per essere lavorata . e BUON LAVORO .ps stà ancora insieme a noi .di quella sparata c'è soltanto un bel ricordo MIA NIPOTE SERENA .

'gnurante

Dom, 25/08/2013 - 18:17

un grande segnale sarebbero le dimissioni: ne avrà il coraggio?

forbot

Dom, 25/08/2013 - 18:28

Quì non è più soltanto Berlusconi ad essere preso per il culo! E' tutto il popolo italiano! Le diatribe che portate avanti da mesi, anzi da anni, sono basate nè più , ne meno, su fattori di picche e ripicche fra destra e sinistra. Ognuna della quale vorrebbe fare qualcosa, ma non può; perchè manca l'imprimatur di una vera maggioranza. Allora, chi l'ho prende a quel posto è solo il popolo tutto, costretto a barcamenarsi fra mille difficoltà, mentre per lor signori la mangiatoia rimane sempre bassa. Ma quando inizieremo, tanti di noi, ad avere un pò più fame, allora può darsi che le cose le sistemeremo davvero! Spero senza pianti e lutti; ma sarà difficile. Allora, forse, molti diranno: Si poteva evitare, se ci fosse stato un pò più di buon senso ambo le parti.-

m.nanni

Dom, 25/08/2013 - 18:29

La sentenza bolscevica da fare ingoiare ai suoi artefici(e quelli che hanno fatto da palo intanto che l'accanimento si completava del sigillo giudiziario alla Esposito), ci sta coprendo persino del ridicolo; da sembrare una storiella da bontemponi: che Rosy Bindi è stata annoverata tra le colombe e vuole subito colombescamente fuori dal senato Berlusconi prima ancora di iniziare la discussione nella competente giunta senatoriale. Come sarebbe bello riprendere la discussione sulla costituzione italiana la più bella al mondo. Che neppure nelle sentenze serie ammette(art. 25) la retroattività della pena. Figurarsi in quelle sentenze bolsceviche, scritte da nemici dichiarati di Silvio il Perseguitato.

HCL

Dom, 25/08/2013 - 18:43

Sicuramente Romano (mortadella) Prodi avrà consultato il piattino, e già saprà se Re Giorgio rimane o se cede il trono a Prodi o Rodotà. Uno o l'altro non fa differenza. Entrambi incompetenti e pieni di boria http://cium2.tk

coccolino

Dom, 25/08/2013 - 18:49

SECONDO ME BERLUSCONI HA FATTO SOLO DUE GRANDI ERRORI: SOSTENERE IL GOVERNO MONTI E DAR VITA AL GOVERNO LETTA..........

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Dom, 25/08/2013 - 19:51

Un cappone che fa il falco. Da morir dal ridere. Natale è vicino..

Charles buk

Dom, 25/08/2013 - 19:56

Agosvac, non hai compreso il senso. Ps non sono di sx ne grillino. Cerco di essere per le cose giuste. Complicato afferrare il concetto ?

Guido_

Dom, 25/08/2013 - 20:05

"Sono due anni che mi comporto in modo responsabile in nome dell'interesse del Paese." ...per gli altri diciotto ho fatto esclusivamente gli interessi miei!

Ritratto di romy

romy

Dom, 25/08/2013 - 20:05

Da questo governo il PDL deve uscire al più presto,non per l'agilità politica di Berlusconi,quella ci sarebbe sempre,comunque ed in ogni situazione.Via da questo governo,per le cose già scritte a suo tempo,per il concetto che questa sinistra ha delle tasse,per il fatto che non avrebbe mai la forza di spezzare la catena Europa,al fine di far intendere a chi di dovere,che gli Italiani possono essere tassati fino all'inverosimile,che non servirebbe a nulla,per la politica di rigore che l'Europa pretende dagli Stati membri,che alla fine si fallirebbe lo stesso,moriremmo di stenti lo stesso,piano piano,ma moriremmo a botta di manovre fiscali,pretese dal Fiscal Compact,dalla politica di rigore,da tante altre norme Eu,presenti e future,ecc.ecc.ma ci vuole molto a capirlo?????.Questo governo non ci merita,dobbiamo restarne fuori,se non ha la forza ed il coraggio di eliminare l'IMU sulla prima casa e agricoltura,meglio stare all'opposizione,almeno non saremo chiamati complici per un fallimento certo.Letta,è una persona seria,ma non ha la forza di affrontare e spuntarla con l'Europa,per me questo governo è l'erede del precedente,cambi di posto i musicanti,ma la musica resta la stessa........non ci sono soldi......tasse.... tasse.... tasse di ogni tipo e foggia,invece di dire all'Europa che gli Italiani sono stanchi di pagare tante tasse,sacrificarsi per non avere nulla in cambio e che vogliono comandare nella loro Italia,come in passato.Siamo giunti al momento cruciale,ed in Italia conosciamo bene chi potrebbe tener testa all'Europa al fine della nostra difesa,perchè la faccenda è in questi termini,anche se in Italia nessuno ne parla chiaramente,per cui,vi invito a meditare su questi aspetti,sfuggendo le polemiche diversive di oggi,che non sono i veri problemi futuri degli Italiani.Forza Silvio,tieni duro,o via l'IMU(segno di coerenza politica e di buona volontà) o via dal governo,la speculazione dei mercati ci attaccherà forse? per far crescere lo Spread,pazienza......,tanto l'alternativa delle tasse non sarebbe molto diversa..........poi non dimenticare che ci sono i Grillini ed altri che possono prendere il posto nel governo,quindi non è detto che la speculazione.........la delusione più forte nel Paese del Centro-Destra,sarebbe che le tasse verrebbero messe ed aumentate anche con il favore del PDL,la sinistra l'ha capito bene.........meglio andare all'opposizione,faremo sentire le nostre ragioni,chiare e forte,a tutti,Europa compresa.

gionaelabalena

Dom, 25/08/2013 - 20:20

Grande Cavaliere! Ora sì che Silvio vincerà la "guerra dei vent'anni" contro l'insopportabile Ultracasta dei giudici impuniti e contro i comunistelli sevi miserabili di essa. Finalmente, il Cavaliere ha capito la doppiezza dell'infido vegliardo del Colle. Berlusconi "a la guerre comme a la guerre". La maggioranza degli italiani ha perfettamente capito l'inganno giustizialista degli ultimi vent'anni.

Ritratto di Tristano

Tristano

Dom, 25/08/2013 - 20:23

@ ci4020 scrive sta cagata: "ma questo 35% di italiani che hanno votato silvio berlusconi". Ma dove l'hai sentita sta fregnaccia ? Sul TG4 ? Guarda che alle ultime elezioni il pregiudicato si è beccato SOLO 7.332.121 voti su 46.906.000 di aventi diritto e mio figlio che fa le elementari sa dirmi che il vostro camerata LO HANNO VOTATO APPENA IL 15,63 % DEGLI ITALIOTI, altro che 35%

Silviovimangiatutti

Dom, 25/08/2013 - 20:34

Un'Italia federale con maggioranze uguali a quelle dei consigli regionali, gettiti erariali reinvestiti al 100% nelle stesse regioni e politica estera comune a quella dell'UE è l'unica via di uscita. RIFACCIAMO LA COSTITUZIONEEEEEEE !!!!!!!!!!!!!!!!!!

Antonio_1945

Dom, 25/08/2013 - 20:35

Egregio Cavaliere dia retta, non chieda piaceri a nessuno, non si aspetti nulla da nessuno specie da chi sta piu’ “in alto” e l’ha deluso piu’ volte. E non si aspetti nulla da chi la costituzione se la rigira a suo piacimento. Non ci lasci con l’impressione di un Cavaliere che va a pietire la grazia. Piuttosto convinca sua figlia a prendere le redini del Pdl e si faccia mandare in carcere. Sara’ capace di dirigere anche da li. Ci serve proprio un martire per il centrodestra e Lei sara’ il nostro Gramsci. Un anno passa in fretta. Ne puo’ approfittare per scrivere le sue memorie e dato che c’e’ anche un po' di "Lettere dal carcere". Pensi che bile i rossi!

maxdavado

Dom, 25/08/2013 - 21:02

Quando un paese,sotto il ricatto di un partito e del proprio leader,cerca qualsiasi pretesto per far cadere il governo di cui loro fanno parte,vuol dire che questi partiti non hanno nessun senso morale,nessuna responsabilità verso la nazione e il popolo,ma solo la sudditanza verso il loro leader politico,che anche se condannato in terzo grado,non accetta come farebbe qualsiasi cittadino normale,di non poter più essere candidato in parlamento.Credo che la storia negli anni a venire,si ricorderà anche dei vari giornalisti,direttori di giornali(se nel frattempo non avranno cambiato parrocchia)che si sono venduti per compiacere il loro capo

Canaglia

Dom, 25/08/2013 - 21:15

Berlusconi manda tutti a casa ? Suvvia.. un po' di serietà. Forse non si è capito che non farà cadere il governo, in quanto due minuti dopo che toglie la fiducia, Napolitano si dimette... e c'è una rielezione del presidente della repubblica con QUESTA situazione ovvero, andrà su uno di sinistra o con un accordo PD+M5S piu' successivo governo con riforma elettorale. ovvero autorete.

mimmo.web

Dom, 25/08/2013 - 21:36

Caro silvio come dice verdini sono due anni che ti prendono per i fondelli, io dio che verdini ha omesso uno zero.

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Dom, 25/08/2013 - 21:43

Quando alle prossime imminenti elezioni geverneremo noi la prima cosa è abolire questa >Giustizia del menga e fare Processi con la prova provata oltre ogni ragionevole dubbio per togliere alla Magistratura ogni alibi ed ogni scappatoia "simpaticale" o "antipaticale"; Shalom.

Ritratto di mark 61

mark 61

Dom, 25/08/2013 - 21:44

Amore quante si dice senza pensare quanto è pesanti e piene di significato,

Ritratto di mark 61

mark 61

Dom, 25/08/2013 - 21:44

Fatti da parte e ci sarà il modo di eliminare l’IMU di bloccare IVA per aiutare ESODATI e i lavoratori in CIC si salverebbero in tanti e non solo un condannato non è poi cosi tragico morto un papa se ne fa un altro non è la morte

Ritratto di mark 61

mark 61

Dom, 25/08/2013 - 21:47

Meglio non è tollerabile governare con chi difende un condannato x frode fiscale

Ritratto di bruno100

bruno100

Dom, 25/08/2013 - 22:35

Berlusca andiamo al voto--non ci facciamo prendere in giro dai comunistelli-- sono semplicemente odiosi--ma dove li trovano questi santoni da www.deberardis.it

Apophis

Dom, 25/08/2013 - 22:43

A casa, tanto non hanno fatto una sega. Il problema non è B, di B non frega un cazzo a nessuno, il problema è che questi continuano a non fare nulla di nulla. Non ci sono i soldi per togliere l'IMU. Certo li hanno dato al Montepaschi. Volete trovare 8 miliardi? fate i costi standard nella sanità. Abbiamo centinaia di migliaia (Milioni?) di enti inutili. Se sono inutili basta chiuderli. La signora Boldrini cambia la carta intestata da "Il presidente" a "La presidente", per un vezzo spende diciamo 50 milaeuro, beh sette operai italiani hanno lavorato un anno per permetterle questa operazione con le loro tasse. Pagare.

Ritratto di martinitt

martinitt

Dom, 25/08/2013 - 22:54

Magistratura uguale autogoverno:non deve rispondere a nessuno. E' questo a mio avviso una grave anomalia italiana dove esistono Associazioni politiche. Questo è il mio parere.

nalegior63

Dom, 25/08/2013 - 23:12

BENISSIMO al voto di nuovo oppure governi grillo con questi delinquenti,comunque le prossime votazioni se ci saranno sanciranno la fine del PCI-DC e non sara una cosa indolore,prevedo guerra sociale manipolata dai sinistri parassiti che nn ci staranno ad estinguersi,stessa sorte x la lora amica MERKEL a meno che nn ci distraggano con una nuova e devastante guerra in SIRIA o IRAN

Nocchiero

Dom, 25/08/2013 - 23:19

Ma come fanno delle persone "normali" a non capire che agibiltà politica significa semplicemente "salvacondotto per un pregiudicato (condannato dopo tre livelli di giudizio) che ha frodato gli italiani (perchè ha frodato il fisco, cioè noi) costituendo fondi neri per oltre 300 M€ e che ama tanto il suo paese da mandarlo all'aria per sue convenienze personali? Per il quale la legge non è uguale per tutti.. Che si ritiene legibus solutus perchè ha avuto circa 7milioni di voti (che non sono un terzo degli italiani, come proclamano i suoi lacchè, che evaporeranno appena lui finalmente sparirà dalla scena...), che parla ancora di comunisti che mangiano i bambini, di toghe rosse che lo vogliono fare fuori (dimenticandosi che per i reati con valenza penale c'è l'obbligo a procedere e, se lui risiede ad Arcore, la Procura è Milano), che in 20 anni ha fortemente contribuito a portare il paese ad occupare posizioni da terzo mondo su quasi tutti i più significativi parametri socio economici, dedicando tempo del parlamento a formulare leggi ad personam per salvare lui e le sue aziende invece che perseguire la crescita del paese... e via cantando.. Elettori del PDL, sveglia!! Trovate un'alternativa a Berlusconi, per una indispensabile destra di stampo europeo!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 25/08/2013 - 23:45

Non si tratta di fare o meno il falco. Berlusconi sta facendo ciò che è connaturato ad un vero leader politico. METTERE GLI AVVERSARI DI FRONTE ALLE LORO RESPONSABILITA' OBBLIGANDOLI A GIOCARE A CARTE SCOPERTE.

Ritratto di wilegio

wilegio

Lun, 26/08/2013 - 00:12

@abraxasso E POI? Cosa succede, secondo lei, se andiamo via da tutto? Il comunista del colle ci consegna le chiavi di città, province, regioni e nazione? Indice nuove elezioni a novembre? Ma quand'è che cominceremo a ragionare con la testa, e non con altre parti (più basse...) del corpo?

steali

Lun, 26/08/2013 - 08:02

.... E allora tutti a casa!!!!

antoniociotto

Lun, 26/08/2013 - 08:29

se avesse fatto l'aquila e non la colomba non saremmo in questa situazione. forza Cav. esci dalla maggioranza e così come hai fatto da santoro con quel giornalista da strapazzo, cantagliene a tutti. spiega cosa facevano i sindacati prima ancora che nascesse FI. la triplice incassava 1400 miliardi di lire all'anno senza pagare una lira di tasse. chiedi perchè il famoso miliardo che entrò a botteghe oscure (quale nome poteva essere più appropriato) non fu mai ritrovato. perchè di pietro non indagò i vertici di allora della sinistra. chiedi di mps di unipol delle coop rosse del sistema sesto etc. etc. etc.

ROBERTSPIERRE

Lun, 26/08/2013 - 20:38

per dario Mangiullia: andiamo alle urne..: l'esortazione di andare al voto sembra quasi come quando uno dice: ragazzi oggi si va al mare... Dire si va alle urne è un'anticipazione di una decisione che spetta ad altri. L'unica decisione che il PDL può legitimanente prendere è quella di fare mancare la fiducia, il resto lo decideranno i fatti ed in ultimo la decisione, valutati i fatti (ossia che non vi un'altra maggioranza possibile in parlamento) lo decide il Presidente della Repubblica.

Ritratto di romy

romy

Mar, 27/08/2013 - 16:53

@ Guido Dom, 25/08/2013 - 20:05,questo vostro parlare e scrivere per slogan strerotipati,imparati a memoria,senza approfondimento alcuno,tanto per far rumore,propaganda contro,col fine ultimo di fare di una falsità una mezza verità.Strategia tra le strategie che s'insegnavano ad una scuola politica del passato,di cui non ricordo il nome,ma è storia.Penso (IMVHO) che certi modi di dire e di fare hanno trovato il loro capolinea,infatti,su internet,si potrà notare che sempre più leggono e giudicano,ma sempre meno intervengono esponendosi in prima persona,brutto segno per i parolai ed odiatori di professione,significa che oltre ad essere sempre gli stessi a scrivere slogan di cui sopra,sempre più cresce l'esercito di chi giudica tali scritti.Io che scrivo e quindi rispondo a tono,faccio eccezione,come tanti come me,su queste colonne.Si sappia molto chiaramente che sulla Rete in generale siamo minoranza OK,anche se in crescita,chi sposa le nostre idee del Centro-Destra a guida Berlusconiana,invece,è maggioranza nel Paese,quella maggioranza silenziosa,che disillude,da sempre e puntualmente le sinistre,arroccate nella loro solita idea di vincere alle vigilie delle elezioni,per poi meravigliarsi del contrario.Ecco per dirvi,che siete voi stessi la causa delle vostre sconfitte,perchè i vostri slogan sterotipati,le vostre frasi intrise di odio per l'avversario,ecc.ecc.fanno riflettere la gente comune e la mettono in guardia da un futuro non desiderato dai più.