Berlusconi: "Da Monti metodi violenti contro i cittadini"

Il Cav: "Il governo ha fatto cose terribili". E annuncia: "Noi in corsia di sorpasso, Pd in corsia di emergenza"

"Noi siamo in corsia di sorpasso, Bersani e Pd sono nella corsia di emergenza". Silvio Berlusconi continua la sua campagna elettorale all'insegna della convinzione che il Pdl possa vincere alle prossime elezioni politiche.

Pago dei sondaggi che vedono il partito in crescita e i democratici in calo, il Cavaliere, ospite di Uno Mattina, attacca frontalmente il precedente governo, reo di aver "usato metodi violenti contro cittadini e imprenditori". L'esecutivo di Monti "ha fatto meno bene di noi. Noi pensiamo di fare meglio senza costringere le imprese a chiudere per pagare le tasse", ha spiegato Berlusconi.

Che poi ha smentito la necessità di una nuova manovra come contropartita di una restituzione dei soldi dell'Imu sulla prima casa e ha spiegato che "gli stipendi degli impiegati pubblici si possono tagliare del 3% perché quando dieci vanno in pensione, poi ne vengono riassunti quattro e non dieci. Non è una cosa superficiale, abbiamo fatto uno studio serio su ogni filone di spesa. Secondo noi non c’è assolutamente bisogno di una manovra aggiuntiva".

Ma la priorità solo le tasse. "Abbiamo per molti mesi studiato la situazione dei conti pubblici e delle nostre spese, c’è assolutamente bisogno di abbassare le tasse per uscire da una recessione che ci attanaglia e che è colpa di questo governo tecnico che in 13 mesi è riuscito a fare cose incredibili".

Secondo il leader del Pdl, "nel primo anno possiamo toccare alcuni capitoli di spesa come gli stipendi degli impiegati pubblici del 3% per cento". Poi una bacchettata alla sinistra: "Le sue posizioni sono demagogiche e non fondate dalla realtà. I condoni fanno pagare le tasse a chi non le aveva pagate. La sinistra continua a parlare di evasione e fa solo pagare le tasse ai contribuenti onesti. Io sono convinto, se faremo la riforma fiscale che porti le tasse dalle persone alle cose, che con una modificazione netta sia necessario un condono tombale".

Berlusconi ha parlato anche di Beppe Grillo: "Da meraviglioso istrione qual è si rivolge a chi è disgustato, si rivolge ai moderati delusi anche da noi. La cosa che mi fa preoccupare è che guardando nelle sue liste più dell’80% dei suoi candidati hanno già fatto politica nell’estrema sinistra e nel movimento no Tav". Una parola poi anche su Oscar Giannino: "È un paradosso, è un liberale che sotto le luci della ribaltà si è innamorato del suo personaggio e ora dice che il suo fine è che il centrodestra debba perdere in Lombardia. Lascio agli elettori giudicare".

Commenti

a.zoin

Lun, 11/02/2013 - 10:27

Non è che Monti abbia doppio passaporto??? -TEDESCO- E (-TALIANO-.) Anche lui nato in tempo di GUERRA 1943.

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Lun, 11/02/2013 - 10:30

circa i metodi violenti (e facendo finta di dimenticare che equitalia l'ha inventata lui stesso) vogliamo ricordare l'irruzione nella scuola diaz e le torture di bolzaneto? sotto il governo di questo pagliaccio.

DonFabio

Lun, 11/02/2013 - 10:30

Ahahahahahah. E' andato. :) Ormai lo seguo perché è semplicemente divertente.

Agostinob

Lun, 11/02/2013 - 10:30

Patetici, purtroppo, ma non hanno altro, coloro che aspettano le parole di Berlsuconi per trovare una piccola differenza con quanto detto prima e rinfacciarlo. Patetici perchè non costuiscono nulla; non propongono nulla ma aprono bocca solo per dire "aveva detto così, ed ora cambia". Come se dire una cosa in senso generale e poi ripeterla in altre parole, cambi il senso del progetto. Ma sono pronti, subito pensando che così facendo incrinano la volontà di chi lo voterà. Purtoppo non capiscono nulla della mente e dei suoi meccanismi e continuano a pensare che sparlando, prima o poi, faranno breccia. E' l'opposto. Patetici anche perchè non trovano una parola da dire per chi promette a sinistra e questo toglie ogni credibilità a quel poco che dicono.

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 11/02/2013 - 10:34

Non è possibile seguire Berlusconi su questa strada. I condoni hanno solo due possibili giustificazioni concorrenti: quella di fare "cassa" e quella che si giudica difficile recuperare l'evasione. Quanto a fare del “condono tombale” una bandiera elettorale mi serva quanto meno sconveniente. Berlusconi ritiri la "proposta" o perderà voti.

no beluscao

Lun, 11/02/2013 - 10:39

Ma il cavaliere dov'era in quasti ultimi , quasi , 20 anni ? Non si è accorto dello sfascio al quale portava l'Italia ? O sono stati sempre gli altri ? sI RICORDI CHE LE BUGIE HANNO ...LE GAMBE CORTE

il nano

Lun, 11/02/2013 - 10:42

che faccia

deluso

Lun, 11/02/2013 - 10:42

sorpasso? ma se il pdl è dato indietro di 5 punti...

gigi0000

Lun, 11/02/2013 - 10:44

Il programma proposto da Berlusconi è il più rivoluzionario mai ideato da alcuno sino ad oggi. L'anno sabbatico del Cav è servito a studiare esattamente la situazione italiana ed internazionale ed a programmare le soluzioni alla miriade di problemi che ci attanagliano. Sono convinto che le novità non siano finite, ma già anche questo lasciar trasparire una profonda innovazione del sistema fiscale è un'altra bomba. La ristrutturazione dell'intero sistema politico ed economico del paese è l'unica possibilità di rilancio che ci resta per non precipitare davvero in una recessione inarrestabile. Le innovative idee di Berlusconi mettono in fibrillazione tutti gli avversari, che tentano di sminuirle, insieme al suo ideatore, ma da parte loro non giunge alcunché di credibile ed immediatamente attuabile a saldo zero. Anche al mercato delle vacche, per fare buoni affari, serve intelligenza, ma i SINISTRI BUFFONI e tutti i loro accoliti, sono capaci di urlare, senza mostrare un minimo di cervello. SINISTRI BUFFONI, da Berlusconi arrivano proposte concrete, immediatamente attuabili, con dettaglio delle coperture finanziarie e con certezza di realizzazione. Dai candidati BUFFONI DI SINISTRA ed ALTRI CIARLATANI, soltanto critiche al Berlusca, generiche e fantasiose intenzioni, senza alcuna indicazione di fattibilità. SINISTRI BUFFONI E PREZZOLATI che imbrattate queste pagine, provate a presentare i vostri programmi realistici. Sono certo di non vederne mai.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Lun, 11/02/2013 - 10:46

Mettiamo un pò d'ordine. Avete mai visto quei film dove è ben rappresentato il serial killer, di forte presa religiosa, che nelle sue stanze private decora le pareti con i simboli della Fede e, nel bel centro, colleziona corpi o frammenti di sue vittime sacrificali ? Questo, oggi è ben presente nel nostro territorio. E' esattamente il MISTICO (intriso di un vistosissimo esibizionistico senso di rapimento mistico) Serial Killer Mario MONTI, che nei suoi quattordici mesi mesi della sua cimiteriale presenza, ha già suicidato 200 poveri disgraziati. Ed ucciso letteralmente lo spirito nobile ìnsito in decine di milioni di italiani. Forte della sua figura ieratica, riesce a fagocitare persino autorevoli rappresentanti del Clero. Che più Demonio di così non si può. Accendiamo un cero a San GIUDA TADDEO, il Santo delle cose impossibili, nella speranza che lo faccia sparire per sempre dalla scena.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Lun, 11/02/2013 - 10:49

I ''' Followers ''' sul web il Giornale sono arrivati a 3117. Un'infornata recente fa supporre siano quei nick che hanno qui prodotto enfasi monocorde pro Giannino. Ad arte, inseriti dal 'Boss' circense per costituire un fronte d'attacco in casa PDL contro il SOVRANO ASSOLUTO SB. Già, questa presunzione la dice lunga sulle fantasie malate del 'fantolino'. Oscar Giannino è decisamente un mediocre che è comunque riuscito ad attirare l'attenzione su di sè con una strategia burlesque, incentrata sul modello Mago Otelma misto a Platinette, associandosi ai quali farebbe.ro un sacco di soldi in televisione come --- I Sorelli Bandiera --- Ma, in politica, Signori miei ... di una pena invereconda. Tutto ciò che è stato detto in questo cucù di Sallusti è vero, tranne la questione dell'Ego di Silvio che sarebbe superata da questo 'guitto'. Per cortesia, Direttore. L'Ego è un serpentello perverso che non ha nulla a che vedere con Berlusconi. Berlusconi, dimentica?, ha il sole in tasca, che è tutt'altra cosa dall'Ego. Berlusconi ha avuto il Dono di Dio di ' essere ' per sacrificarsi per il Suo Paese. Tutto ciò che Lui fa non è per gratificare se stesso, ma per immettere nella società la più positiva delle energìe umane. E' il -- Suo Mandato ---, la Sua --- Mission ---. Non esiste Ego in Silvio. Ma, direi nemmeno in Giannino, che sa perfettamente 'in cuor suo' di non valere un fico secco. Ed è proprio per questo che scende nell'arena, perchè il solo partecipare, comunque vadano le cose, lo nobilita. Lui, come Grillo, sfrutta la vis comica che gli ha prodotto gradimento nei panni colorati, illudendosi di tirarselo dietro ovunque metta piede. Anatema !!!

Claudio53

Lun, 11/02/2013 - 10:49

Io non ho mai avuto dubbi. Forza silvio ! Avrai anche il mio voto.

Ritratto di oliveto

oliveto

Lun, 11/02/2013 - 10:55

La domanda è: se tizio ha 10€ come può spenderli meglio per il bene comune della economia: dare parte del liquido o del patrimonio alle tasse arretrate(che probabilmente non rientreranno mai nel ciclo dell'economia reale) riducendo il potenziale della produzione dei beni oppure non pagare e rilanciare la produzion e l'economia reale anche con il non pagato? Tutto qui l'biettivo del condono, il resto sono cazzate alla monti

reliforp

Lun, 11/02/2013 - 10:55

"Lei viene ? Quante volte viene ? Con quanta frequenza viene?"....tu ,invece, fai schifo e basta.

rbach

Lun, 11/02/2013 - 10:58

Berlusconi vuole portare le tasse dalle persone alle cose. Anche io non vedo l'ora che il mio comodino paghi l'Irpef per me.

aladino77

Lun, 11/02/2013 - 11:01

Se ha usato metodi violenti, perchè tu e il tuo amico Bersani li avete votati in Parlamento? Almeno prendetevi la responsabilità delle vostre azioni invece di scaricarle sugli altri (dopo tutti i danni che avete fatto e che volete continuare a fare alle nostre spalle)

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Lun, 11/02/2013 - 11:08

Noi siamo in corsia di sorpasso, state attenti a non andare a sbattere il naso.Io non sono preoccupato per voi , ma per me auguri e bupon viaggio.

hectorre

Lun, 11/02/2013 - 11:09

una domanda..chi ha problemi con il fisco in questo periodo?? piccoli imprenditori,artigiani e commercianti...motivo?? non riescono a pagare tutto quel che lo stato chiede e purtroppo tanti di loro sono arrivati al gesto estremo......quindi prima di parlare di onestà o evasione,cerchiamo di ragionare.....chissà perchè la disperazione non ha colpito dipendenti della p.a.,scuole,università...tutti pagati da noi e immuni dai licenziamenti! se alcuni vengono battezzati come evasori o furbetti,gli altri come dovremmo chiamarli...un'idea l'avrei....."parassiti".

EmanueleS

Lun, 11/02/2013 - 11:10

Deluso, Lun, 11/02/2013 - 10:42: "sorpasso? ma se il pdl è dato indietro di 5 punti... " I sondaggi non sono mai realtà assolute e definitive. Solo il tempo e gli eventi che si verificano ci permettono di fare considerazioni valide, basate su fatti concreti. Nessuno è in grado di prevedere il futuro, e chi si pone verso gli altri come "profeta" è, con tutta probabilità, un imbroglione. Detto questo, Silvio non ha fatto altro che delle constatazioni su ciò che si è verificato negli ultimi 13 mesi. "Fatti, non parole..." (o, se preferite, "Fatti, non pugnette..."). E si limita a proporre rimedi ai danni fatti dagli incapaci-incompetenti che sono stati nella stanza dei bottoni del paese.

reliforp

Lun, 11/02/2013 - 11:10

E da te metodi da maniaco sessuale in qualunque occasione, altro che uomo ...elegante.

Albaba19

Lun, 11/02/2013 - 11:12

evidentemente per affermare certe cose ha dimenticato che affermazioni ha fatto lui in precedenza.....evidentemente l'età e gli omega tre cominciano a scarseggiare....comunque complimenti una bella faccia tosta

Dario40

Lun, 11/02/2013 - 11:16

purtroppo Monti, avendo compreso di aver perso, utilizza la tattica dell'insulto, ma gli Italiani non saranno così stupidi da cadere nel tranello. Abbia il coraggio di confrontarsi direttamente con Berlusconi.

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Lun, 11/02/2013 - 11:16

Vi siete mai chiesti perchè nella politica italiana ci sono sempre le stesse persone? Mai sentito parlare dei voti di scambio e del perchè nessuno ora ne parla? Meditate gente, meditate.

ALASTOR

Lun, 11/02/2013 - 11:18

Il getto continuo di interventi sopra le righe di Silvio Berlusconi, fa pensare invece che stia perdendo consensi. Questa campagna elettorale fatta tutta di annunci pubblicitari di cui non si sa bene la fattibilità, francamente ha stancato.

abbassoB

Lun, 11/02/2013 - 11:18

occhio che in corsia di sorpasso puoi perdere il controllo e capottarti.....chissà mai

therock

Lun, 11/02/2013 - 11:20

a novembre il governo ora accusato di aver usato metodi violenti contro cittadini e imprenditori era stato definito, dallo stesso berlusconi, in sostanziale continuità con l'opera dei suoi governi...che ci sia bisogno di un condono tombale anche su bugie e minchiate?

Albaba19

Lun, 11/02/2013 - 11:30

povera lega, ingoiare il rospo solo per la promessa di essere appoggiati nella presidenza della regione. che brutta fine ha fatto, si è svenduta per poco calpestando i valori per cui era stata fondata. condono tombale lo schiaffo più grande che si possa fare alla gente onesta.....una vera vergogna.

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Lun, 11/02/2013 - 11:35

dorme, si vede benissimo dalla foto, è sfatto, finito... lo asfaltiamoooo hahahah

Ritratto di Geppa

Geppa

Lun, 11/02/2013 - 11:48

Silvio che fa il vecchio viscido con la signorina non lo fate vedere? Che vergogna! Con tutte le minniotte che si può pagare va a molestare pubblicamente una poveraccia che fa il suo lavoro. ...e la gente applaude...che schifo!

Triatec

Lun, 11/02/2013 - 11:48

reliforp # Le sue abitudini sessuali non mi interessano molto, mi preoccupano invece le abitudini sessuali di Monti e sinistri che cercano si sfogare le loro voglie contro di noi.

Ritratto di TuttiAkkasa

TuttiAkkasa

Lun, 11/02/2013 - 11:50

vabbene confidare nella scarsa :( memoria degli italioti ma... parla dello stesso mortimer a cui fino a qualche settimana fa ha votato tutte le fiducie ed i decreti? è lo stesso mortimer a c LA VERITA' LA DIGNITA' E LA DEMOCRAZIA non hanno prezzo, RIAPPROPRIAMOCENE!!! FORZA 5S

soldellavvenire

Lun, 11/02/2013 - 11:58

un uomo che si è arricchito con metodi tipo la connivenza con ignoti benefattori, l'appropriazione di beni "donatigli" da noti benefattori, non può dare del violento ad un altro che non si è arricchito, non ha "benefattori" ed ha pronunciato una parola che al boss sta stretta: "corrompe" aggiungo, "come sempre" non è detto che per corrompere si usi la violenza, ma per combattere la corruzione essa è necessaria

Angelo48

Lun, 11/02/2013 - 11:59

reliforp : caro Francesco, puntuale come sempre appare il tuo post infarcito da considerazioni estremamente negative su Silvio. Per carità, operazione legittima la tua. Ma e' proprio impossibile leggere qualcosa di diverso da parte tua nella direzione opposta? E non e' che certi fatterelli non siano commentabili. Ad esempio: Monti, che sostiene di aver visto cosa sia capace di produrre Silvio in termini di eleganza e sobrietà, non ritieni stia scadendo a livello di sobrietà ed eleganza sullo stesso piano di Silvio? Ancora.Il tuo elemento "elettivo" Vendola (se non ho inteso male da recenti tuoi post),ieri in un suo intervento comiziale in terra barese ha detto testualmente: "..l'Italia e' precipitata a fondo per colpa degli intrallazzi tra mafia e politica specie nel settore edile. Casini si ritiene proprio convinto di essere fuori da questi giochi?.." Affermazioni gravi non credi? Niki ha qualcosa tra le mani per supportare ed esternare un'accusa simile? Ora dimmi: per te così amante dei numeri(e fai bene)volti a dimostrare di come sia impossibile che al Senato il cdx abbia o possa produrre una maggioranza,cosa pensi possa produrre in termini di alleanze un csx così invelenito dalle dichiarazioni di queste ultime 48 ore tra Bersani e Monti, tra Casini e Vendola e tra Vendola e Monti? Spero di poter avere un tuo riscontro chiarificatore(se lo riterrai opportuno beninteso).Il solito abbraccio che spero di poter estenderti...domani sera!

guidode.zolt

Lun, 11/02/2013 - 12:02

Dal Prof. violenza soft e sibilante...è il metodo di comunicazione dei serpenti come lui...

odifrep

Lun, 11/02/2013 - 12:12

02121940 - Sono dell'avviso che le strade siano tutte percorribili, se mettiamo ai piedi le scarpe giuste. Se tutti noi partiamo, con il proposito di crederci "ognuno" più furbo "dell'altro", non potremmo mai arrivare fuori dal tunnel. Se chiediamo al contribuente, il perché dell'evasione, risponderanno tutti in coro "i politici, non mangiano abbastanza soldi, del nostro sudore"? Cosa rispondiamo a quella gente che, guardando la TV, nota quello sperpero per le inutili manifestazioni dello Stato, sia esse civili e/o militari? Solo loro (i vertici) impegnandosi a dare l'esempio di calzare le scarpe "adatte" potremmo camminare per cercare di intravedere, quanto meno, la luce fuori dalla galleria. Ho citato questi due casi, perché ho affrontato, per lavoro, queste realtà. Come dicono a Napoli : "il pesce puzza dalla testa". Cordialità.

Angelo48

Lun, 11/02/2013 - 12:20

reliforp : caro Francesco, puntuale come sempre appare il tuo post infarcito da considerazioni estremamente negative su Silvio. Per carità, operazione legittima la tua. Ma e' proprio impossibile leggere qualcosa di diverso da parte tua nella direzione opposta? E non e' che certi fatterelli non siano commentabili. Ad esempio: Monti, che sostiene di aver visto cosa sia capace di produrre Silvio in termini di eleganza e sobrietà, non ritieni stia scadendo a livello di sobrietà ed eleganza sullo stesso piano di Silvio? Ancora.Il tuo elemento "elettivo" Vendola (se non ho inteso male da recenti tuoi post),ieri in un suo intervento comiziale in terra barese ha detto testualmente: "..l'Italia e' precipitata a fondo per colpa degli intrallazzi tra mafia e politica specie nel settore edile. Casini si ritiene proprio convinto di essere fuori da questi giochi?.." Affermazioni gravi non credi? Niki ha qualcosa tra le mani per supportare ed esternare un'accusa simile? Ora dimmi: per te così amante dei numeri(e fai bene)volti a dimostrare di come sia impossibile che al Senato il cdx abbia o possa produrre una maggioranza,cosa pensi possa produrre in termini di alleanze un csx così invelenito dalle dichiarazioni di queste ultime 48 ore tra Bersani e Monti, tra Casini e Vendola e tra Vendola e Monti? Spero di poter avere un tuo riscontro chiarificatore(se lo riterrai opportuno beninteso).Il solito abbraccio che spero di poter estenderti...domani sera!

enzo1944

Lun, 11/02/2013 - 12:24

reliforp....e pensa anche ai tuoi amici e alleati casini,fini,marrazzo,etc.etc.(te ne cito 50 se vuoi),che fanno le stesse cose,ma in sordina,di nascosto....e poi si presentano come paladini del Cattolicesimo o dei radical chic!

peppe1944

Lun, 11/02/2013 - 12:26

silvio alle prossime elezioni avrai di che piangere... vedrai che ridi meno...

ilbarzo

Lun, 11/02/2013 - 12:34

Monti,lo zombie vivente.Non fa paura a nessuno,e' una nullita'come lo era quando era rettore alla bocconi.

Angelo48

Lun, 11/02/2013 - 12:34

reliforp : caro Francesco, puntuale come sempre appare il tuo post infarcito da considerazioni estremamente negative su Silvio. Per carità, operazione legittima la tua. Ma e' proprio impossibile leggere qualcosa di diverso da parte tua nella direzione opposta? E non e' che certi fatterelli non siano commentabili. Ad esempio: Monti, che sostiene di aver visto cosa sia capace di produrre Silvio in termini di eleganza e sobrietà, non ritieni stia scadendo a livello di sobrietà ed eleganza sullo stesso piano di Silvio? Ancora.Il tuo elemento "elettivo" Vendola (se non ho inteso male da recenti tuoi post),ieri in un suo intervento comiziale in terra barese ha detto testualmente: "..l'Italia e' precipitata a fondo per colpa degli intrallazzi tra mafia e politica specie nel settore edile. Casini si ritiene proprio convinto di essere fuori da questi giochi?.." Affermazioni gravi non credi? Niki ha qualcosa tra le mani per supportare ed esternare un'accusa simile? Ora dimmi: per te così amante dei numeri(e fai bene)volti a dimostrare di come sia impossibile che al Senato il cdx abbia o possa produrre una maggioranza,cosa pensi possa produrre in termini di alleanze un csx così invelenito dalle dichiarazioni di queste ultime 48 ore tra Bersani e Monti, tra Casini e Vendola e tra Vendola e Monti? Spero di poter avere un tuo riscontro chiarificatore(se lo riterrai opportuno beninteso).Il solito abbraccio che spero di poter estenderti...domani sera!

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Lun, 11/02/2013 - 12:36

@Geppa e la gente applaude. Cosa ti aspettavi? Ricorda che è elettorato del DPL questo è.

Ritratto di marystip

marystip

Lun, 11/02/2013 - 12:36

La lotta all'evasione in Italia è una guerra che lo stato NON VINCERA' MAI; inutile farsi illusioni: ogni anno, ogni Governo recupera più o meno gli stessi soldi e niente più; tanto vale far pagare col condono. Sono gli italiani che sono si, ladri, ma, anche, in gran parte costretti ad esserlo.

Ritratto di TuttiAkkasa

TuttiAkkasa

Lun, 11/02/2013 - 12:50

ma... è lo stesso mortimer a cui fino a qualche settimana fa pdl ha votato tutte le fiducie ed i decreti? è lo stesso mortimer a cui fino a qualche settimana fa berlusconi proponeva l'alleanza elettorale dei "moderati"? LA VERITA' LA DIGNITA' E LA DEMOCRAZIA non hanno prezzo, RIAPPROPRIAMOCENE!!! FORZA 5S

Ritratto di TuttiAkkasa

TuttiAkkasa

Lun, 11/02/2013 - 12:53

ma... è lo stesso mortimer a cui fino a qualche settimana fa pdl ha votato tutte le fiducie ed i decreti? è lo stesso mortimer a cui fino a qualche settimana fa berlusconi proponeva l'alleanza elettorale dei "moderati"? LA VERITA' LA DIGNITA' E LA DEMOCRAZIA non hanno prezzo, RIAPPROPRIAMOCENE!!! FORZA 5S

Agostinob

Lun, 11/02/2013 - 12:57

Ieri l'altro mi è stata contestata una riflessione sui costi di mantenimento di un apparato Presidenziale che sinceramente non ritengo adeguato al nostro Paese e che serve solo a far vivere da Re un Re che gli Italiani non hanno più voluto dopo la guerra. Ovviamente con i soliti insulti perchè evidentemente, chi scriveva, si sentiva rafforzato nel suo pensiero, solo offendendo in quanto, probabilmente, senza insulti sa che i suoi pensieri valgono poco. Ma non importa. Successivamente è stata rincarata la dose. Avrei nuovamente detto molte parole e molte fesserie. Vorrei dire che più si dicono parole e più c'è effettivamente il rischio che le fesserie dette aumentino, ma va anche detto che possono esserne dette tante, concentrate, ed è anche più difficile, magari in quattro righe ed una parola a capo. Il senso della nuova reprimenda qual'è? E' che la Regina d'Inghilterra non vive gratis e quindi, se Lei spende, perchè anche noi non dobbiamo buttar via soldi per il nostro (caro) Presidente? Premesso che non faccio i conti in tasca agli altri sulla volontà o meno di voler mantenere, a casa loro, chi vogliono e come vogliono, vorrei trascrivere le parole del pensiero di chi ha scritto e lo faccio esattamente mettendo la frase inviatami per evitare che siano prese come frutto mio ragionamento. Essa dice: “Se avessimo risparmiato i soldi pubblici "mangiati" da Formigoni, Polverini, Fiorito, Belsito, il Trota, Penati ... potevamo permetterci una Regina d'Inghilterra, un Re di Spagna e pure un Presidente tedesco, non crede?” Innanzitutto suggerirei a chi scrive di non usare mai il “se” su questo blog perchè verrebbe subito attaccato da chi la sa lunga, magari in modo caustico o, più bonariamente e simpaticamente con ironia da parte d'altri. Quindi, niente “se” in futuro, a meno che a Lei sia concesso.. Ma visto che c'è, teniamolo nella frase perchè indica un'ipotesi ed io lo accetto. Dunque, il senso è che se quei signori mi sembra quasi tutti di destra e con un solo nome di sinistra per farsi vedere imparziale (ma se avesse voluto poteva aggiungerne tanti, ma ancora tanti di sinistra, ad esempio Lusi) non avessero rubato, oggi noi potremmo permetterci di pagare, per Napolitano, non solo le spese della Regina Elisabetta ma anche, perchè no, di tutti gli alti, compreso il Presidente tedesco. ,(RBACH, che probabilmente legge per prendermi in castagna su qualcosa, direbbe “ed aggiungiamoci pure Putin, quello Turco e magari quello Greco , che oggi costa meno”). E' certamente un'iperbole quella detta da questo scrivente, non una fesseria. Io capisco il suo pensiero ma evidentemente lui non arriva a capire il mio. Detto questo ed a parte che tra i nomi detti mi pare ve ne siano anche di ancora non condannati e quindi io non mi permetto di dire che hanno rubato, mentre lui, sopratutto per quelli di destra ne sarà certamente già certo, vorrei dire che stiamo toccando un discorso utile solo quando fa comodo politicamente. Parlo del contributo ai partiti. Può piacere o no, ma lo faccio. Indignerà, ma lo faccio. Se io dovessi dare cento euro ad un poveretto dicendo di tenere quei soldi e di usarli solo per il cibo, farei ciò che secondo me è giusto fare. Una volta dati quei danari, se costui se li va a spendere all'osteria, io posso biasimarlo e posso decidere di non darne più, ma una volta dati, quei soldi non sono più miei e non ho più potere sulla valutazione del modo in cui vengono gestiti. In politica dovrebbe avvenire la stessa cosa, salvo che non sia utile rinfacciarlo successivamente per accontentare i moralisti. Se io Stato do soldi ai partiti per gestire la loro politica, il loro mantenimento e far si che abbiano fondi per le loro campagne, una volta dati quei soldi sono dei partiti. Se ne faranno buon uso li avranno da spendere quando ve ne sarà necessità. Se se li fanno fregare e manco se ne accorgono, vorrà dire che quando serviranno....non li avranno e sarà peggio per loro. Se dovesse esserci una denuncia o un'azione penale, dovrebbe essere da parte del partito verso colui che ha fregato. Ma a me cittadino, può importare e deve importare esattamente come un caso di furto o truffa qualsiasi. Non posso dire che è stato truffato lo Stato o sono stati rubati soldi pubblici. Quei soldi hanno smesso d'essere pubblici quando sono stati consegnati ai Partiti. Da quel momento sono divenuti del Partito e quindi “sono divenuti pubblicamente privati”. Cosa ne faccia è un problema del Partito e se a qualcuno non va, basta far portare avanti una legge per cessare questa distribuzione. Ma qui, chissà perchè sono contro tutti. Per finire, lo scandalizzarsi per questi casi è strumentale. Scandalizziamoci per l'esistenza di questa legge e togliamola; ma se la legge resta e qualcuno ruba, cerchiamo almeno di esser più obiettivi senza mostrarci fintamente indignati.

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 11/02/2013 - 13:04

E' vero ha raso al suolo una nazione. Ma chi l'ha sostenuto? Con che voti è riuscito a fare questo? Anche con i tuoi silvietto. Te lo ripeto tutti i giorni : dovevi avere dignità e stare all'opposizione, adesso sei complice, e' complice anche gargamella ma non gli frega un caxxo tanto il suo elettorato bestia lo vota comunque.

reliforp

Lun, 11/02/2013 - 13:05

“Lei viene? E quante volte viene?”. “Quindi mi pare di capire che lei viene?”, . “Sì, sì – la risposta – io vengo e a costo zero”. “Una volta sola? Quante volte viene? Con che intervallo temporale?”. Per poi concludere, di fronte alla platea che batteva le mani e rideva: “Può girarsi un’altra volta?”...è di questo che parlo Angelo , qualsiasi cosa possano dire gli altri non scenderanno mai a questo livello. In quanto alle alleanze mi sono già espresso. Qualsiasi alleanza tenga il tipo fuori dalle stanze dei bottoni per i canonici 5 anni, per me è ben accetta. Ricambio l'abbraccio per oggi e per domani.

Ritratto di zigosi

zigosi

Lun, 11/02/2013 - 13:25

Monti violento... detto da un tipo che al fianco di Putin mima una raffica di mitra ad una giornalista. Uno che stima Mussolini... Gheddafi... che dice di invidiare Ceausescu perchè lui si che aveva il potere. Andiamo bene....

Agostinob

Lun, 11/02/2013 - 13:26

Patetici coloro che non avendo nulla da dire di proprio; non avendo idee o proposte da fare agli altri, apsettano le parole di Berlsuconi o le battute o i gesti solo per prender lo spunto e sparare critiche nella speranza che questo demolisca coloro che credono in lui. Son tutti lì a leggere gli articoli per trovare la frase su cui criticare. Qualcosa devono dire se vengono pagati! Spesso sono persone che, privatamente dicono o fanno peggio, ma davanti agli altri diventano improvvisamente censori; casti, puritani, moralisti. Berlusconi è uomo libero e che piaccia o no, agisce da uomo libero. Se qualcuno, in mezzo agli altri non è se stesso, è un uomo che mente. E se in un convivio fa battute e la gente ride ed applaude, significa proprio che non solo non dà fastidio ma chi è presente, condivide la battuta. Il cielo ci liberi di persone che si mettono a giudicare gli altri in termini di morale perchè sono i peggiori. Forse saranno migliori i leaders di sinistra che queste cose non le dicono. Questi si che sono uomini. Se non fanno battute, vuol dire che sono adatti a risollevare l'Italia. O forse, solo perchè non ne sono capaci.

unclesam1

Lun, 11/02/2013 - 13:30

La SPESA relativa agli stipendi pubblici deve essere tagliata, NON gli stipendi. Attenzione alle parole!!!!!!

carpo27

Lun, 11/02/2013 - 13:31

Berlusconi, ma per favore... Sei in politica dal 94; hai governato per la maggior parte degli ultimi 19 (!) anni, con maggioranze spesso assai consistenti. Il tuo ultimo governo è caduto e hanno chiamato un tecnico a fare ciò che era necessario. Cioè quello che né tu, né la sinistra hanno voluto fare in prima persona, per non sporcarsi le mani e perdere consensi: ammazzarci ancora di più di tasse. In tutti questi anni, sei stato dannatamente efficace solo in una cosa: proteggerti dai tuoi guai giudiziari. Dello spread non ti interessa? Certo, tanto gli interessi sul nostro immenso debito li paghiamo noi, con le tasse. E quello che mi intristisce di più e che ci consideri troppo stupidi per capirlo... E visti i consensi che raccogli, purtroppo hai ragione.

Ritratto di moshe

moshe

Lun, 11/02/2013 - 13:33

Monti, nei confronti degli italiani, non è stato violento in termini fisici, è stato però quello che la mafia è con l'imposizione del pizzo.

Paul Vara

Lun, 11/02/2013 - 13:34

Metodi violenti (ancora da verificare) contro metodi corrotti (una realtà purtroppo). Ne' Monti, ne' Berlusconi e neppure Bersani, diamo alla classe politica italiana un volto nuovo. L'ascesa spettacolare di Grillo dimostra che gli Italiani si sono stufati di promesse non mantenute e di chiacchere da cialtroni.

odifrep

Lun, 11/02/2013 - 13:49

12:57 e 13:26 - Caro A.......b, si dice di persone che si arrampicano sugli specchi. Le consiglio di ascoltare la canzone di Lucio BATTISTI : "Le allettanti promesse". Cordialità.

Ritratto di gianni1950

gianni1950

Lun, 11/02/2013 - 13:49

Caro Silvio, lascia Monti dire cazzate, gli italiani non sono stupidi e non lo voteranno mai, tolti i servetti Casini e Fini e qualche potere forte, vicino a lui e alla Merkel.

Ritratto di Blent

Blent

Lun, 11/02/2013 - 13:52

finalmente qualcuno che parla del vero cancro della societa' : gli stipendi dei dipendenti pubblici. Per salvarsi l'italia deve estirpare questo cancro , non ci sono alternative.

albertzanna

Lun, 11/02/2013 - 13:53

@ Paul Vara - Lei ha ragione, meglio che dei delinquenti come i politici è meglio mettere il paese in mano a dei comici, nel caso di Grillo è un comico/pagliaccio. Tanto peggio di così, cioè peggio di un pagliaccio triste come Monti.............

wotan58

Lun, 11/02/2013 - 14:00

Quando un impiegato va in pensione non gli si paga più lo stipendio, ma la pensione si, non versa più i contributi e poi comunque viene sostituito, per fortuna non sempre. Quindi i costi "rischiano" di crescere, come per altro è sempre avvenuto negli ultimi decenni, indipendentemente dal governo. L'unico modo per diminuire le spese per il personale è eliminare province e regioni, tagliare i comuni allo stretto indispensabile e riqualificare quota parte del personale ad attività produttive.

Giunone

Lun, 11/02/2013 - 14:11

X zigosi: Prima del conflitto in Libia in molti erano i lideri e liderini che avrebbero venduto la sua madre per diventare amici del Ghedafi. Il record di baci e abbraci in pubblico a Ghedafi fa capo a Dalema. Il Ghedafi aiutò a salvare la Fiat del fallimento e si comportò in maniera corretta con loro ma di ciò si fa finta e si glissa. Per quanto riguarda Putin: una sua $tretta amicizia è il sogno dorato recurrente della Merkel e tanti altri. Basta ipocrisia. Forza Silvio! Italia è degli italiani.

unosolo

Lun, 11/02/2013 - 14:14

un uomo che dice che il Cavaliere compra i voti con i soldi dei cittadini è da esiliare , mi spiego , i soldi si sono dei cittadini ma sono i soldi che il governo Monti ci ha fregato e se ritornano è giusto anzi dovremmo avere anche gli interessi . Ricordiamoci che nel passato abbiamo pagato la tassa sul medico e il governo Berlusconi l'ha restituita quindi questo è un Uomo che quando promette le mantiene , la fregatura sono gli alleati , Il Monti cambia idea giorno per giorno e ricopia i compiti và espulso dai canditati come partito , non dà certezza del poter fare , credo che abbia dato qualche promessa in Europa , sotto esiste un tacito accordo perche egli venga aiutato , è un chiacchierone , parla troppo e male della situazione Italiana.

gpl_srl@yahoo.it

Lun, 11/02/2013 - 14:33

Cavaliere! lei si sbaglia! i metodi usati dal professore sono i metodi di uno squilibrato e di spiegazioni, per convincerci del contrario ne dovrà dare tante: può certo convincere Fini, Casini,Montezemolo che per fortuna credo abbia capito la lezione, , il Cardinal Bertone che immagino si sia ben pentito di quanto asserito un mese fa, e tanti altri che a sproposito hanno cercato di influenzare il voto italiano senza rendersi conto degli errori commessi da questo collaborazionista merkelliano il cui cervello è stato tenuto insieme con del filo di ferro tutto arrugginito: ogni tanto qualche starnuto indirizzava quanto espelleva dalla terza narice ma in effetti, per il lavoro svolto, bastava eseguire senza offrire nulla di proprio: ora, con l' aiuto del Kapo Schultz pensa addirittura di battere Berlusconi e nella sua enorme superbia, non si rende conto dell' immenso errore fatto : ci penseranno i risultati a metterlo al suo posto e con lui naturalmente sia Fini che Casini che farebbero bene a dimettersi da qualsiasi posizione politica

gpl_srl@yahoo.it

Lun, 11/02/2013 - 14:33

Cavaliere! lei si sbaglia! i metodi usati dal professore sono i metodi di uno squilibrato e di spiegazioni, per convincerci del contrario ne dovrà dare tante: può certo convincere Fini, Casini,Montezemolo che per fortuna credo abbia capito la lezione, , il Cardinal Bertone che immagino si sia ben pentito di quanto asserito un mese fa, e tanti altri che a sproposito hanno cercato di influenzare il voto italiano senza rendersi conto degli errori commessi da questo collaborazionista merkelliano il cui cervello è stato tenuto insieme con del filo di ferro tutto arrugginito: ogni tanto qualche starnuto indirizzava quanto espelleva dalla terza narice ma in effetti, per il lavoro svolto, bastava eseguire senza offrire nulla di proprio: ora, con l' aiuto del Kapo Schultz pensa addirittura di battere Berlusconi e nella sua enorme superbia, non si rende conto dell' immenso errore fatto : ci penseranno i risultati a metterlo al suo posto e con lui naturalmente sia Fini che Casini che farebbero bene a dimettersi da qualsiasi posizione politica

Ritratto di uccellino44

uccellino44

Lun, 11/02/2013 - 14:42

Il Cavaliere ha sbagliato (anche se cosa di poco conto) a non chiedere chiarimenti "terra terra" al bocconiano Monti sul significato della frase: Berlusconi compra voti con i soldi dei contribuenti"! Che di qualsiasi soldi si parli in Italia è fuori dubbio trattarsi di soldi degli italiani. Arriviamo alla lingua italiana, la cui sconoscenza, ovviamente, non può addebitarsi ad un bocconiano (il non più ultra dei laureati in questo povero Paese!) Quindi, acquistare voti vuol dire che Berlusconi "compra" e gli italiani "vendono". Escluso che Berlusconi esborsi propri euro per questi acquisti, viene da chiedersi cosa venga in tasca degli italiani per la "vendita" del loro voto. Lapalissiano che in tasca degli italiani non "entri" nulla di nuovo, ma "ritornino" euro espropriati dall'IMU del Prof.Monti! Ancor più lapalissiano che i soldi "rientranti" sono soldi degli italiani medesimi, ma sono soldi che i predetti avevano "perso" grazie al prof.Monti! Quindi, egregio cattedratico, spieghi anche ai "beoni" il significato delle sue altissime meditazioni!!|

Il giusto

Lun, 11/02/2013 - 14:43

Poveretto...un vecchio bavoso a fine carriera e a fine vita che sarà ricordato per le sue malefatte e per aver portato il paese al fallimento!Un vecchio che se dovesse aggirarsi nei giardini pubblici vi consiglio di chiamare la polizia...

Il giusto

Lun, 11/02/2013 - 14:51

Poveretto...un vecchio bavoso a fine carriera e a fine vita che sarà ricordato per le sue malefatte e per aver portato il paese al fallimento!Un vecchio che se dovesse aggirarsi nei giardini pubblici vi consiglio di chiamare la polizia...

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 11/02/2013 - 14:58

Monti con Bersani vogliono montepaschizzare l'Italia e dunque vanno annientati a tutti i costi, per il bene dell'Italia.

Otaner

Lun, 11/02/2013 - 15:10

Vista a che ounto siamo precipitati non credo proprio che Monti abbia salvato l'Italia.

Ritratto di niki 75

niki 75

Lun, 11/02/2013 - 15:12

A parte le solite campane stonate che ci sono sempre state e che sempre ci saranno, non si capisce perchè gli Italiani dovrebbero votare per MONTI.In poco più di un anno, invece che migliorare, ha di gran lunga peggiorato la situazione del nostro Paese sotto ogni profilo. Inoltre ogni qualvolta parla si capisce chiaramente che costui ha letteralmente perduto la testa, ferse a causa degli inesistenti meriti che gli sono stati, gratuitamente, attribuiti.Comunque, proprio per questo suo modo di fare e di dire, dovrebbe continuare a perdere consensi. Alla faccia dell'uomo eccezionale, salvatore della Patria !!!!!!!!!

gigggi

Lun, 11/02/2013 - 15:15

Ma senti chi parla di violenza... il sacerdote della stessa.Ma ci faccia il piacere nanetto promettitore.Monti è quello che è, ma lei non è certo meglio e certo non peggio se cio' puo' consolarla.19 anni di promesse inevase...ci bastano!Si ritiri e ci lasci vivere.

gigggi

Lun, 11/02/2013 - 15:15

Ma senti chi parla di violenza... il sacerdote della stessa.Ma ci faccia il piacere nanetto promettitore.Monti è quello che è, ma lei non è certo meglio e certo non peggio se cio' puo' consolarla.19 anni di promesse inevase...ci bastano!Si ritiri e ci lasci vivere.

umberto nordio

Lun, 11/02/2013 - 15:16

Ho l'impressione che la corsia di cui (stra)parla Berlusconi riguardo al PdL sia quella del Neurodeliri

Ritratto di salvogiornale

salvogiornale

Lun, 11/02/2013 - 15:27

Al Lettore 02121940 in particolare: Ieri a Trapani si è impiccato un ennesimo disperato senza lavoro che non riusciva più ad andare avanti, così come in Italia e per gli stessi motivi, hanno già fatto in tanti e per come stà “crescendo” l’Italia di Monti, ne seguiranno (purtroppo) altri. Il vero motivo? La distruzione della dignità umana da parte dello Stato che soprattutto negli ultimi 13 mesi ha saputo soltanto togliere denaro alle fasce deboli per rifocillare le Banche che comunque finiranno male. Che ben venga il condono tombale dal momento che: al fare cassa ed al recupero dell’evasione s’è aggiunta la 3° necessità: quella di salvare vite umane. Monti, non doveva abolire le Province? Non doveva abbassare lo stipendio delle caste? e le pensioni d’oro? Non doveva ridurre le auto blu? Non doveva cambiare la Legge Elettorale ? liberalizzare Notai e Farmacie? Non doveva tornare nel 2013 nella “sua Università”?? come si permette di dire: un pifferaio magico ad altri?

filgio49

Lun, 11/02/2013 - 15:28

Il fatto che gli oppositori di Berlusconi affermino che da quando e' al governo ( dicono 20 anni ma sono 17 ) ha fatto solo danni e non e' stato in grado di mantenerele promesse fatte, mi fa solo sorridere! Vorrei ricordare che dalla fine della guerra 1945 al 1994, si sono succeduti alla guida, comunisti e democristiani, i quali , indisturbati, con le loro scelte politiche, hanno fatto si che ora ci si trovi nella merda fino al collo! Sara' colpa di Berlusconi per le famose pensioni baby? Sara' colpa di Berlusconi se l'Italia ha un degrado geologico da paura, con frane, allagamenti, costruzioni abusive nei letti dei fiumi, cedimenti vari a Pompei ecc ecc? Non ci ha mai pensato nessuno, e Berlusconi avrebbe dovuto pensare a tutto in 17 anni? Ma cerchiamo di essere seri!!!!!

Ritratto di pipporm

pipporm

Lun, 11/02/2013 - 15:41

Chissà se come comico parteciperà al Festival di Sanremo. Quella sulla violenza verbale nun se pò senti!!!! Chi più di lui?!?

tiptap

Lun, 11/02/2013 - 15:43

Monti è di mentalità comunista, lo ha dimostrato in tutti i modi: il comunismo è intrinsecamente violento e prepotente, quindi, se 2+2 fa 4... L'obiettivo di tutti i comunisti ed affini è quello di rendere gli uomini schiavi, tutti sottomessi allo "stato padrone".

tiptap

Lun, 11/02/2013 - 15:46

Avanti Berlusconi, viva la libertà.

unosolo

Lun, 11/02/2013 - 16:03

non scordiamoci che da solo si è giudicato un grande statista ed ha anche fatto un paragone , ad una persona che si loda senza curarsi dei danni si può giudicare persona o ,,,,che stavo per scrivere , certo non è normale .

KARLO-VE

Lun, 11/02/2013 - 16:25

Guarda che Monti è sempore quello che hai sostenuto per un anno e che volevi fare leader della coalizione del tuo partito, salvo poi rinnegarlo e denigrarlo quando nemmeno ti ha risposto. Sul fatto che i candidati del movimento di Beppe siani tutti estremisti è l'ennesima grandissima ca---ta della tua cmpagna elettorale

nalegior63

Lun, 11/02/2013 - 16:27

alaba il problema sono quelli come te che si scagliano contro berlusconi facendo il gioco dell apparato parassitario italiano detto PD AND FRIENDS e dei massoni che gli danno il contentino in cambio del tradimento ...altro che omega 3

abbassoB

Lun, 11/02/2013 - 16:39

sei un piccolo di nome e di fatto,mendichi i voti dei disonesti che non dichiarano con il condono,vuoi comprare voti per pochi euro sei proprio una specie da estirpare,simbolo del malcostume italiano di cui sei il peggior simbolo per gli osservatori interni ed esterni,ti auguro presto tu ti possa godere i nipotini,prima che loro piangano le tue ceneri

abbassoB

Lun, 11/02/2013 - 16:46

@tiptap.....continua a ballare a ritmo...

Fabrizio Di Gleria

Lun, 11/02/2013 - 16:51

reliforp. Berlusconi sicuramente e qualche volta esagera con i "complimenti" alle donne, ma è fatto così, tutti abbiamo i nostri vizi, a lui piace fare i complimenti alle donne e a suo modo, ma è l'unica cosa dove i SINISTRI come lei si arrampicano. Però BERLUSCONI non lo mai sentito INSULTARE QUALCUNO, o a dire VOLGARITA' IMMONDE, come fa GRILLO, li va tutto bene, si può dire, noooooooooooooo. Poi se vogliamo dare degli esempi di moralità, l'altro giorno ho visto una foto in cui quella specie di c...........di VENDOLA si faceva LECCARE il COLLO da uno come lui, in presenza di diverse persone e in pubblico, li non c'è nulla da ridire ?, questo è permesso ?, non fa innoridire ?. Basta IPOCRISIE, siamo stufi di sentire sempre lo solite cantilene, io le dico, che invece di guardare la Pagliuzza nell'occhio degli altri, guardate la trave che avete davanti agli occhi, poveri SINISTRATI.

erbamala

Lun, 11/02/2013 - 17:08

"Pago dei sondaggi che vedono il partito in crescita e i democratici in calo". dixit. E per quanto mi riguarda non c'era bisogno di specificarlo... è ovvio che per avere qualcuno che ti dia dei risultati di questo genere l'unico modo è pagarli, e pure bene. Un po' come per avere un giornale che dice che tutti i giorni hai smascherato qualcuno... ahh se lo paga, eccome.

erbamala

Lun, 11/02/2013 - 17:14

gigi0000: "Il programma proposto da Berlusconi è il più rivoluzionario mai ideato da alcuno sino ad oggi"... Certooooo come no, condoni più o meno tombali. Che rivoluzione!!!!!! Di strutturale, il nulla. Ma lei non è stufo di prendere quotidianamente a calci la sua (seppur misera) intelligenza? Mi dica che a lei va bene così, almeno si condona un po' di tasse e 2 abusi edilizi. Mi dica che a lei va bene tutto perchè è solo un tifoso. Ma non mi dica che quaesto programma è rivoluzionario... anzi, non mi dica che è un programma. Provi a leggere quello di Giannino, va...

Giorgio Rubiu

Lun, 11/02/2013 - 17:19

#noberluscao - Gli ultimi 20 anni (dal 1994 al 2012) sono solo 18! E di questi 18, Berlusconi è stato al governo 9 anni, 1 mese e 17 giorni. Gli altri sono stati di Dini, Amato, Prodi+D'Alema, Prodi e, da 13 mesi a questa parte, Monti. Non è una lancia che spezzo a favore di Berlusconi; è una lancia che spezzo a favore della logica e dell'aritmetica che lei, pur di accusare Berlusconi di essere l'autore dei guai italiani, sembra voler ignorare. I guai dell'Italia hanno radici più lontane e profonde che vanno ricercate nel malcostume endemico italiano e nei governi nati nel 1946 ed esistiti fino al 1994. Se vi sono colpe da parte di Berlusconi e gli altri (destra e sinistra) che si sono succeduti al governo dal '94 ad oggi, non sono altro che il prosieguo di ciò che fu instaurato allora e del quale non ci libereremo mai. Slavo, beninteso, con una rivoluzione che azzeri tutto il sistema marcio e renda la politica un mestiere poco appetibile. Cordialità. Giorgio

Fabrizio Di Gleria

Lun, 11/02/2013 - 17:22

erbamala. Il programma di Giannino è molto buono, peccato che abbia solo l'1% di gradimento degli italiani, cosa dobbiamo fare ?. Forse se fosse stato un pò più umile, le cose sarebbero andate diversamente, perchè anche questo Giannino e come MONTI, tutti bravi a parlare, ad insegnare, saccenti, estrosi all'enesima potenza. Ma in vita loro non hanno mai dato un posto di lavoro ?, dico uno, noooooooooooo, questa è la realtà dei fatti, tanta TEORIA e PRATICA NULLA. Gli altri programmi sono ridicoli, BERSANI vuol dare 10.000,00 Milioni all'anno agli Imprenditori con i BOT, questo significa DEBITO PUBBLICO, sempre noi pagheremo, perchè BERSANI non segnala tagliamo gli prechi della macchina pubblica ?, invece di far di nuovo debiti su debiti, su debiti, per pagare altri debiti ?, non lo può fare perchè la CGIL, gli taglia le "palline". SILVIO, sta promettendo, ma l'ha detto chiaramente, le risorse le troveremo tagliando la SPESA STATALE, perchè è l'unica via per uscire da questa melma, altro che altri debiti. BASTA SINISTROSI, ci avete rotto i "MARONI".

Atomictonto

Lun, 11/02/2013 - 17:27

"Anno sabbatico, progetto, studiare i problemi che ci attanagliano" e quale sarebbe il progetto? Mettere (ancora) al governo uno che a metà legislatura avrà 80 anni e non ha mai inviato una eMail in vita sua? Lo stesso che nel periodo 2001-05 ha fatto crescere il debito pubblico di 297 miliardi di euro mentre il PIL è cresciuto di soli 3,2 punti in 5 anni contro i 14 della Germania o i 12 della Francia che sono nello stesso mercato? Non capisco in base a quale logica gli altri avranno il solito politico di rango, serio, preparato e 50enne e noi dovremmo ripiegare (ancora) su di un anziano completamente fuori dal mondo attuale che ha già quasi fatto fallire il Paese. Perchè dovremmo farlo, perchè racconta le barzellette sconce (fa pure quello) che tanto fanno ridere?

Ritratto di pipporm

pipporm

Lun, 11/02/2013 - 17:29

Sempre bizzarro il Cav nelle sue valutazioni, lui che è violento anche solo con gli sguardi.

Atomictonto

Lun, 11/02/2013 - 17:41

@AGOSTINOB guarda che nessuno "aspetta le parole di berlusconi"...è lui che straparla mattino pomeriggio e sera da oltre 2 mesi su qualunque media. Francamente è quasi difficile evitare di sentire le solite balle che dice anche volendolo, io ci riesco visto che guardo Sky oppure contenuti streaming sul web...eppure ogni tanto Zaac! salta fuori silvio che ripete le stesse cose del '94 o del 2001 a seconda... Guarda te lo dico in amicizia perchè anche io ero un suo elettore, ho creduto per anni a tente belle promesse e sopratutto all'assioma "grande imprenditore"=grande politico. In realtà se studi la costruzione dell'impero berlusconiano e la gestione dell'Italia da lui fatta trovi che sono uguali: è abile nel chiaccherare e convincere, fà un mucchio di debiti e ad un certo punto non ce la fa più.

ilbarzo

Lun, 11/02/2013 - 17:51

Cavaliere non prendertela,ormai sappiamo chi sia veramente Monti.Sicuramente una persona incapace ,inetta, ma molto presuntuosa,nonostante la sua poca conoscenza e scarsa professionalita'.E'persona molto umile,quando afferma di essere stato il miglior Presidente del Consiglio.Povero cocco come sei messo male,sei degno di stare con Fini e Casini non c'e' alcun dubbio.

paspas

Lun, 11/02/2013 - 17:53

PUO' ESSERCI IL SORPASSO DOPO TUTTI I MANIFESTI ELETTORALI SU "IL GIORNALE" CHE DOVREBBE INVECE ESSERE UN GIORNALE INDEPENDENTE. IL PDL NON SAREBBE MALE SE TOGLIESSERO MARONI DAI PIEDI, ANGELINO IL CUCCIOLO DI BERLUSCONI E LO STESSO BERLUSCONI SOPRATUTTO. WWWWWWWWWWW MONTI

erbamala

Lun, 11/02/2013 - 18:00

@Fabrizio Di Gleria - Come no. Le faccio presente che B. ha inserito il punto del taglio alla spesa pubblica IN TUTTI I SUOI PROGRAMMI, dal 94 ad oggi senza soluzione di continuità. Quindi tanta TEORIA e PRATICA NULLA. Aggiungiamo che l'italia è il paese meno liberale tra i paesi industrializzati, e vuole saperlo qual'è il paradosso??? Che le uniche 4 liberalizzazioni degli ultimi 30 anni è toccate farle ad un ex comunista!! (ordini professionali, farmaci da banco, taxi,recessi su telefonia e assicurazioni). Mi dica una liberalizzazione fatta da un governo berlusconi, per favore... Mi dica un taglio alla spesa pubblica fatto da un governo Berlusconi, mi dica qualcosa che abbia già fatto e non stia promettendo per la millesima volta.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Lun, 11/02/2013 - 18:03

Il giudizio sull'operato di Monti come di quello precedente di Berlusconi,lo emetteranno direttamente gli italiani tra un paio di settimane.Per ora si registra che la candidatura del Monti ha riscosso una tiepida ed insufficiente approvazione popolare,quella di Berlusconi invece è disastrosamente valutata al punto che le migliori intenzioni di voto lo danno con un consenso che è la metà del precedente risultato,dal 38 al 19,si può blaterare dalla mattina alla sera,ma è un'ecatombe politica.A parte lo zoccolo duro che in quanto tale è fedele votante,tutti gli altri,ovvero coloro che hanno in passato dato al pdl i numeri e il consenso per governare,sono scappati.Hai voglia a dire,la rimonta,il sorpasso,la vittoria e blabla,la verità è opposta e questo nonostante un centrosinistra penoso.Avessero cambiato registro e personaggi,oggi ci sarebbe da discutere,ma così ci si schianta soltanto

erbamala

Lun, 11/02/2013 - 18:05

@Fabrizio Di Gleria - Come no. Le faccio presente che B. ha inserito il punto del taglio alla spesa pubblica IN TUTTI I SUOI PROGRAMMI, dal 94 ad oggi senza soluzione di continuità. Quindi tanta TEORIA e PRATICA NULLA. Aggiungiamo che l'italia è il paese meno liberale tra i paesi industrializzati, e vuole saperlo qual'è il paradosso??? Che le uniche 4 liberalizzazioni degli ultimi 30 anni è toccato farle ad un ex comunista!! (ordini professionali, farmaci da banco, taxi,recessi su telefonia e assicurazioni). Mi dica una liberalizzazione fatta da un governo berlusconi, per favore... Mi dica un taglio alla spesa pubblica fatto da un governo Berlusconi, mi dica qualcosa che abbia già fatto e non stia promettendo per la millesima volta.

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Lun, 11/02/2013 - 18:05

Botte, insulti e anche un fumogeno. E’ quanto accaduto durante un comizio nel Lazio, a Civita Castellana, del giornalista Sandro Ruotolo, candidato di Rivoluzione Civile. Secondo quanto ha riferito Antonio Ingroia, che nel dare l’annuncio di quanto accaduto ha chiesto un intervento del Governo per “garantire la sicurezza della campagna elettore” responsabili dell’accaduto sarebbero stati rappresentanti del movimento di estrema destra Casa Pound. A proposito di violenza.

Ritratto di 62faina38

62faina38

Lun, 11/02/2013 - 18:06

x paspas mi sono con vinto di una cosa che chi esalta monti devessere un evasore fiscale per non essersi accorto di tutte le tasse che ci a messo a dosso, comunque auguri.

erbamala

Lun, 11/02/2013 - 18:07

@Fabrizio Di Gleria - Come no. Le faccio presente che B. ha inserito il punto del taglio alla spesa pubblica IN TUTTI I SUOI PROGRAMMI, dal 94 ad oggi senza soluzione di continuità. Quindi tanta TEORIA e PRATICA NULLA. Aggiungiamo che l'italia è il paese meno liberale tra i paesi industrializzati, e vuole saperlo qual'è il paradosso??? Che le uniche 4 liberalizzazioni degli ultimi 30 anni è toccate farle ad un ex comunista!! (ordini professionali, farmaci da banco, taxi,recessi su telefonia e assicurazioni). Mi dica una liberalizzazione fatta da un governo berlusconi, per favore... Mi dica un taglio alla spesa pubblica fatto da un governo Berlusconi, mi dica qualcosa che abbia già fatto e non stia promettendo per la millesima volta.

Emigrante75

Lun, 11/02/2013 - 18:07

Do' atto al Giorale di aver osteggiato Monti fin dal suo ingresso a Palazzo Chigi e, di conseguenza, non posso fare altro che apprezzarne la coerenza. Riconosco anche che molti di coloro che si scatenano oggi contro Monti, come Marcello Foa, lo fanno da parecchio tempo ed in modo coerente. Mi si consenta di essere una voce fuori dal coro per spezzare una lancia a suo favore (a favore di Monti, ben inteso). Vivendo all'estero ho il vantaggio di non essere immerso nel clima a dir poco teso che aleggia in Italia. Questo mi permette di mantenere una certa freddezza di giudizio. Vorrei esaminare un paio di aspetti tra quelli che gli sono più rimproverati. Per quanto riguarda le tasse, Monti non ha fatto altro che cio' il buon senso suggerisce: per far quadrare i conti, bisogna aumentare le entrate e diminuire le uscite. Naturalmente l'aumento delle entrate passa per il portafogli degli italiani perchè l'aumento del gettito fiscale d'impresa è possibile solo con una ripresa economica di cui non esistono ancora i presupposti. I suoi detrattori stranazzano che a causa di questa politica Monti ha "ucciso le imprese". Vorrei far notare che il saldo negativo tra natalità e mortalità delle imprese nel 2012 rimane ben migliore di quello del 2009. Ma nel 2009 eravamo coscienti dell'impatto negativo della crisi economica mentre oggi alcuni vogliono far finta di dimenticare che Monti è stato messo a Palazzo Chigi per far fronte proprio all'aggravarsi della crisi economica. Cio' significa, per chi non è accecato dal rancore, che la mortalità d'impresa continuerà ancora per alcuni trimestri. La politica del "basta austerità perchè uccide l'economia ma rilanciamo gli investimenti con la copertura del debito consolidato europeo" è chiaramente una tentazione populista cui Monti resiste. In effetti, se leggo la stampa europea, mi rendo conto che i fautori di questo modello sono le sinistre (possibilmente estreme) e ....... Silvio Berlusconi. Mi viene spontaneo di chiedermi perchè Berlusconi sposa una tesi cosi cara ai comunisti Frencesi. Penso che la risposta sia l'impatto sulle masse di questo approccio che ha permesso a Jean Luc Melenchon (capo del PC francese) di ottenere ben 11% dei suffragi alle presidenziali francesi del 2012 essendo partito da un "credito naturale" del 4%. Penso che questa sia l'elemento che meglio caratterizza Monti. E' sicuramente un uomo competente (come tutti riconoscevano un anno fa), che ha il coraggio di fare cio' che si deve senza lasciarsi prendere dalle tentazioni tipo "panem et circenses".... Questa è la ragione per cui tutti i leaders internazionali, di qualunque tendenza, lo considerano un partner affidabile. Eh già, non lo avevate notato? Quando la crisi si fa veramente grave, la comunità internazionale non guarda più tanto al colore politico dei capi di governo ma piuttosto alla loro capacità di risolvere i problemi. Mi si consenta quindi di essere convinto che, nel panorama del centro destra italiano, il candidato più affidabile sia ancora Monti. Spero solo di non farmi incendiare dai fanatici anti montiani...

Ritratto di gianni1950

gianni1950

Lun, 11/02/2013 - 18:39

Che Giannino fosse un arrivista già si sapeva lui voleva solo prendere una poltrona, considerato che potrebbe farcela si è montato la testa e legittimamente dice non voglio che vinca Berlusconi e Bersani, come se potesse vincere lui.D'altra parte di vigliacchi ce ne sono molti, vedi Fini e Casini. Per Monti già si sapeva che oltre ad essere traditore, spregiudicato e disonesto lui vuole vincere, non avendo compreso che gli italiani lo hanno messo fuori uso come un vecchio ed inutile oggetto..

chiara63

Lun, 11/02/2013 - 18:44

Il Cav. continua a parlare e lo spread continua a salire e in caso di vittoria sarà un disastro peggio che a novembre 2011 allora l'eventuale restituzione dell'Imu sarà ben poca cosa rispetto alle altre peggiori conseguenze che colpiranno sempre i soliti meno abbienti. Meditate quando andrete al voto ....

Ritratto di TuttiAkkasa

TuttiAkkasa

Lun, 11/02/2013 - 18:48

paspas ABBASSO gli aguzzini del popolo, abbasso i massoni

peppe1944

Lun, 11/02/2013 - 18:49

Sfido Berlusca ad andare in giro per le piazze senza scorta come fa Beppe Grillo, perchè non lo fa? C'è qualcuno tra i suoi accaniti sostenitori bananas che me lo sa spiegare?

moranma

Lun, 11/02/2013 - 19:10

il sorpasso!!...mi fa venire in mente un famoso film...non andò a finire molto bene quel sorpasso!!!!!

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Lun, 11/02/2013 - 19:20

Avanti Pressidente io sono con Lei e non si faccia ingabbiare da quanti fanno Campagna Elettorale solo per "intimi"; solo Lei porta la Bandiera e noi come sempre dietro. Non ci deludano i vari Politicanti di Destra e di Sinistra; noi ed io accetto i suoi Condoni per andare poi agfli scontrini fiscali. Sarà una vera rivoluzione. Un'altro consiglio; per condannare qualcuno basta un grado se solo fosse vero che ci sono prove altrimenti libero ed a casa. Questa sarebbe un'altra rivoluzione e tutti o quasi i Giudici sul pallone. Certo gli Avvocati dovranno essere bravi altrimenti faranno condannare anche un "pollo".

Fabrizio Di Gleria

Lun, 11/02/2013 - 19:51

erbamala. Per esempio, nel caso se ne fosse dimenticato, lo posso anche capire, perchè PRODI è durato meno di 2 anni. Nel 2006 con un bel referendum abrogrativo, i suoi SINISTRI non hanno permesso il taglio dei parlamentari, le basta ?. Tra il 2008 e il 2011, il GOVERNO BERLUSCONI ha tagliato circa 256 miliardi di Euro di SPESA PUBBLICA, negli ultimi 8 anni di GOVERNO BERLUSCONI ci sono state circa 57 RIFORME, mica quelle 4 RIFORME che lei mi ha elencato di GARGAMELLA, e che non hanno prodotto nessun solletico ai cittadini. Ma si rende conto di quello che sta dicendo ?, si informi prima di parlare a vanvera. Della Sinistra si ricordano solo i GOVERNICCHI che duravano 11 mesi di media, cosa vuol fare in 11 mesi ?, niente, ma sappia anche che i GOVERNICCHI di SINISTRA cadevano per mano della SINISTRA, vedi MASTELLA, vedi BERTINOTTI, devo andare avanti ?.

Fabrizio Di Gleria

Lun, 11/02/2013 - 20:03

Chiara63. Se vorrà, la restituzione della sua IMU la possa anche incassare io, mi faccia pure la delega. Le ricordo che in tempi non sospetti il suo PRODI e tutti i SINISTRI come lei, ha contestato l'abolizione della TASSA di SUCCESSIONE, per poi appena passata la legge approffitarne, vede come siete voi SINISTRATI, avete il cuore a sinistra e il portafoglio a destra, basta IPOCRISIE, siete alla frutta.

LUCIO DECIO

Lun, 11/02/2013 - 22:28

RICCIO PORCO SPINO SEI SICURO DI STARE BENE?ASCIUGATI LE BAVE SINISTRATO MENTALE

odifrep

Lun, 11/02/2013 - 22:49

Immaginiamo BERLUSCONI, da solo per la strada, con una tracolla sulle spalle, piena di banconote e migliaia di persone come, peppe 1944, a salutarlo? Quale potrebbe essere il comportamento signorile di Silvio, se non quello di offrire loro : una seppur (simbolica) tazzina di caffè!!!!!! Potrebbe essere uno dei tanti motivi validi, perché il Cavaliere, non circola senza scorta, così come si permette Beppe Grillo.

Ritratto di franco@Trier

franco@Trier

Lun, 11/02/2013 - 22:52

a.zoin forse, pero non mi sembra che Monti sia un traditore come siete stati voi.No beluscao al contrario lui ha mentito agli italiani dicendo che eravamo dietro alla Germania.Claudio53 il tuo voto è annullato dal mio che lo ho già dato al grande Monti.

iamma

Lun, 11/02/2013 - 23:19

Le tue barzellette non fanno più ridere!ahahahahahahahahahah

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Lun, 11/02/2013 - 23:20

gianni1950,non le viene mai il dubbio parlando di traditori e tradimenti che forse chi ha già tradito le speranze liberali sia la sua incrollabile perseveranza nel sostenere chi ha fallito?perchè quì a parte tutti i blablabla io non ho visto nulla di ciò che era stato proposto e sopratutto non vedo nessuna speranza concreta perchè accada ora.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 12/02/2013 - 00:59

Mai come in questo periodo elettorale si può constatare a quale basso livello siano giunti i presunti politici che entreranno in parlamento. MONTI, GRILLO, GIANNINO, FINI E CASINI STANNO PORTANDO IL NOSTRO PAESE AD UNA VERA E PROPRIA CATASTROFE.

Ritratto di Gio47

Gio47

Mar, 12/02/2013 - 01:29

Forza Silvio, i rossi stanno crepando e non sanno più a che Santo votare, un ultimo colpo per stenderli tutti. come stiamo vedendo nessuno dei cattocomunisti ha una piccola idea da proporre ai cittadini Italiani, poveretti stanno anche finendo la frutta e come si legge dai post rossi, non hanno nemmeno il senso di quello che scrivono. Facciamoci dare il maltolto da Monti che ci ha fregato ben bene.

Stan75

Mar, 12/02/2013 - 01:30

Sono Italiano, ma vivo nella tanta bistrattata Germania. E' vero: alcuni tedeschi soo un pó arroganti, ma non piú he in altri pasi incluso il nostro. Il loro senso dell'umorismo è piuttosto infantile. E il tempo fa schifo. A parte ciò, qui vedo gente che lavora sodo, negozianti che inistono per darti la ricevuta, servizi sociali di primissima categoria, asili, scuole e univesitá in edifici funzionali, spaziosi e a misura di studente, politici che si dimettono se ricevoo un orologio in regalo, pulizia per le strade, raccola differenziata e pale eoliche ovunque, giovani che parlano inglese, tassisti che ti danno del lei e dicono buon giono e buona sera, supermercati con prezzi assai piú bassi che in Italia (cosí come più basso é il prezzo della benzina), treni puntuali, concorrenza tra socità teleoniche e di servizi, integrazione culturale, bagni in luoghi pubblici sempre puliti, manutenzione stradale perfetta, piste ciclabili e parchi dove le mamme non hanno paura di mandare a giocare i figli, cinema e teatri sempre pieni, incentivi pubblici ad attivitá culturali, sociali, imprenditoria, innovazione, studio. E voi che accusate la culona delle vostre disgrazie. la veritá e che siete dei sottosviluppati da ogni punto di vista, che berlusconi ve lo meritate (voi, non io!), che continuerete a sbavare di frustrazione e rabbia mentre gli altri vanno avanti e progrediscono. il livello di civiltá di un paese si misura dal desiderio costante di migliorarsi. voi il migloramento non avete idea di cosa sia. peggio per voi...

gicchio38

Mar, 12/02/2013 - 08:15

SE VINCERA' IL PDL UNA'ALTRA PRIORITA' DOVRA' ESSERE PROPRIO QUELLA DI CREARE UNA "COMMISSIONE DI INCHIESTA" GUIDATA DA PERSONAGGI DI PROVATA ONESTA' E CONSAPEVOLEZZA E CHE FACCIA PIENA LUCE SULL'IMBROGLI E INTRIGHI CHE TI HANNO COSTRETTO A DARE LE DIMISSIONI MALGRATO TU AVESSI TUTTO IL DIRITTO-DOVERE DI CONTINUARE A GOVERNARE PERCHE' ERI STA SCELTO DAGLI ELETTORI E NON DA UN VECCHIO E................... PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA COMUNISTA CHE TI HA SEMPRE ODIATO.