Bersani: "Matteo è pazzo". Tutto il non detto sul premier

Il premier, già incollato alla poltrona, sa vhe la minoranza Pd vuol vendicarsi. L'ex segretario: "Ho solo vinto le primarie, io le elezioni". Latorre: "È un paraculo..."

Per comprendere quello che si muove nella palude dei Palazzi romani bisogna parlare con un ex-ministro trombato come Mario Mauro, amico del Colle e gran conoscitore del ventre moderato. «Renzi - spiega con un sorriso beffardo - si è innamorato di Palazzo Chigi. Durante le consultazioni mi disse: “Voglio andare al governo solo per fare le elezioni da Premier”. Gli risposi che non ero d'accordo, ma che la sua posizione era legittima. Ora, invece, credo che alle urne non ci pensi proprio. Gli è piaciuto il giocattolo. Se si logorerà? Credo che tutto resterà com'è ora. Una legge elettorale per la Camera e un'altra proporzionale, il Consultellum, per il Senato. Un sistema anfibio che, nei fatti, garantisce il ruolo dei partitini di centro che si metteranno insieme. Anche perché il Senato resterà. Calderoli già ha fatto capire che come ci sono le proposte per abolire Palazzo Madama, ci sono anche quelle per abolire la Camera».
Gira che ti rigira il fascino del Potere contagia tutti. E, a quanto pare, anche il rottamatore non ne è immune. E se non si ha l'antidoto per evitare il contagio dall'insidioso virus denominato «poltronum», si finisce per essere ingoiati, adottando il lessico renziano, proprio dalla «palude». I sintomi ci sono tutti. La decisione di accettare l'emendamento della minoranza del Pd e degli alfaniani che rende l'Italicum utilizzabile solo per la Camera, è stata la dimostrazione plateale che il contagio è avvenuto. E gli effetti sulla capacità di Renzi di imporre una svolta, saranno devastanti. Il premier è disarmato. La sua arma più micidiale, cioè la minaccia di elezioni anticipate, è diventata una pallottola spuntata. Se si andasse a votare con il sistema anfibio (Italicum più Consultellum), i partitini non sarebbero più terrorizzati dal rischio di estinzione: mettendosi insieme in una federazione centrista, infatti, manterrebbero almeno in Senato un ruolo politico, visto che sarebbero necessari per mettere in piedi una maggioranza (è difficile che uno dei partiti maggiori arrivi da solo al 51%). E che alla fine resti il Senato con il Consultellum è un epilogo molto probabile. Bastava leggere ieri sul Corriere della Sera Marzio Breda, quirinalista doc, per capire che il Quirinale è già pronto a legittimare il sistema anfibio, un sistema che, secondo gli uomini di Napolitano, ha una sua logica politico-istituzionale intrinseca: «La Camera fungerà da motore politico e il Senato avrà una funzione moderatrice». Se si pensa a tutte le esternazioni di questi anni sull'impossibilità di andare al voto con il Porcellum per il rischio di avere due maggioranze diverse, viene da ridere.
Già, il Palazzo contagia. Vale anche per Renzi. Risultato: se fai il segretario del Pd puoi anche essere il capo del partito delle elezioni anticipate; se fai il premier diventi il leader del partito del «non voto». Purtroppo è quello che rischia di avvenire. Anche perché Renzi è meno forte di quanto sembri. Lo ha ammesso lui stesso con il Cav quando gli ha spiegato che non poteva mantenere i patti alla lettera, che doveva accettare l'emendamento della minoranza Pd che limitava l'utilizzo della nuova legge elettorale, l'Italicum, solo alla Camera: «A scrutinio segreto i miei mi votano contro. Vado sotto e va in crisi il governo». Così, l'uomo che prometteva sfracelli è stato costretto ad abbozzare. Ha ceduto ad Alfano, ma, soprattutto, ha subito la sua minoranza interna: quella dei Bersani, D'Alema, Letta, Fassina.... Insomma, è venuto a più miti consigli. Anche perché, a parte la simpatia del Cav, il neo-premier ha contro tutti. Ce l'hanno con lui tutti quelli che ha rottamato, dentro il Pd e fuori. Una sorta di «fronte del rancore». «Tutti i rottamati - osserva una fedelissima del Premier come Rosa Maria Giorgi - hanno fatto fronte comune e vogliono togliersi la soddisfazione di rottamare il rottamatore». Appunto, il rancore. Basta grattare un pochino ed esce fuori. L'altro giorno in un bar Bersani non nascondeva la sua insoddisfazione con alcuni amici. «Renzi è un pazzo - si sfogava -. Io ho vinto alla grande le primarie, ho vinto le elezione sia pure di poco. Lui ha vinto solo le primarie e pensa di poter fare la rivoluzione». Non parliamo poi di D'Alema che, con l'inconfondibile sarcasmo, comunica a chiunque di aver dato l'addio al Pd renziano: «Io ho un solo partito. Ma è in Europa: il Pse».
Tanta freddezza nasconde tanta voglia di rivalsa. E Renzi? Il rottamatore, per pacificare gli animi, usa gli stessi mezzi dei suoi predecessori: ha adottato il manuale Cencelli delle correnti del Pd per scegliere i ministri; lusinga Bersani con la presidenza del partito e D'Alema con un posto in Europa. E, ovviamente, promette alla «palude» che si andrà a votare alle calende greche: «Non si voterà prima del 2025 - ironizza un renziano acquisito come Nicola Latorre -. Il giovanotto è più paraculo del Cavaliere». Magari questo è da vedere, sicuramente somiglia sempre più ad un premier qualunque. Basterà? Il Matteo nazionale deve farsi bene i conti: arrivare a patti con «il fronte del rancore», non significa che si sopisca il rancore; e se per far questo deve venir meno alla parola data, potrebbe allungarsi l'elenco dei potenziali nemici. Gli annali di Palazzo Chigi sono pieni di premier «rottamati», nel tentativo di restare attaccati alla poltrona. Enrico Letta docet.

segue a pagina 4

Commenti
Ritratto di centocinque

centocinque

Ven, 07/03/2014 - 08:22

Mauro, uno di quelli che hanno abbandonato i nostri Marò in india.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 07/03/2014 - 08:56

eccovi quello che non vi dicono a voi, sinistronzi! c'è tanta merda che vi seppellirà, e nemmeno vi accorgerte di essere sepolti! bestie! bestie comuniste!!

Mario-64

Ven, 07/03/2014 - 09:02

Bersani avrebbe vinto le elezioni?? Allora com'e' che non e' diventato premier? Diciamo che ci ha messo due mesi per capire che le aveva perse le elezioni. Letta invece ci ha messo dieci mesi per cambiar nome alle tasse. E questi criticano Renzi??

giolio

Ven, 07/03/2014 - 09:11

se solamente grillo lo volesse potrebbe veramente rottamarli tutti ma lui e monologo

pinux3

Ven, 07/03/2014 - 09:12

Naturalmente i virgolettati di Minzolini sono tutti "oro colato", vero?

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 07/03/2014 - 09:40

Mi stupisco che ci sia ancora genere che creda che si possa cambiare. Questi pensano spudoratamente ai caxxi loro. L'unico cambiamento può avvenire da una rivoluzione cruenta, con tanto ma tanto sangue,

onurb

Ven, 07/03/2014 - 09:41

Che la classe politica, specialmente quella di sinistra e quella post-democristiana, smani dalla voglia di cambiare le regole del gioco non ci crede nessuno: l'andazzo che è stato organizzato nei decenni permette a tutti, indistintamente, di navigare nell'oro e, senza dover sudare e affaticarsi, vivere alla grande sulle spalle del popolo lavoratore, che invece naviga nella palta. Quanto a Bersani dimostra di non brillare per intelligenza: è ancora convinto di aver vinto le elezioni. Infatti ha talmente vinto che a fare il PDCM è finito Letta.

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Ven, 07/03/2014 - 09:51

Non ci voleva certo il Mago Otelma per arrivare a capire che i comunisti sono degli insuperabili campioni nel mettere a segno vendette politiche interne soprattutto con i giovanottelli di primo pelo come Fonsie Renzi che ha spudoratamente annunciato di voler rottamare addirittura la componente dei "trinariciuti". Come da manuale le servono rigorosamente fredde, anzi ghiacciate, come la Vodka una volta messe a punto sin nei minimi dettagli. Il Lupacchiotto Renzi ancora non ha ancora capito che farà una fine talmente miserabile che quella di Letta, al confronto, apparirà un trionfo! Rompere le palle a uno come "Spezzaferro" allevato dal KGB, equivale a firmare una condanna a morte. E morte sarà!

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Ven, 07/03/2014 - 09:57

Berzanov va orgoglioso della sua formazione sovietica. Rinchiudere gli avversari in manicomio per "PAZZIA" è ancora una prassi da non sottovalutare.

maubol@libero.it

Ven, 07/03/2014 - 10:22

Mauro! Un grande.... ma di che cosa? Non se ne può più di minoranze, parititini che vogliono rosicchiare le caviglie agli elefanto. Andate a casa, tutta gente che manteniamo e serve a niente-

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Ven, 07/03/2014 - 10:23

L´UNICA SOLUZIONE PER FAR RINASCERE IL PAESE é quella di abbattere il mostruoso apparato burocratico statale italiano, con tutti i suoi mafiosi parassiti che vi hanno trovato rifugio, sopra la pelle dei Lavoratori ingannati dal partito della menzogna e della truffa, sopra le fabbriche che chiudono ... Un appello agli uomini di buona volontá per salvare il Paese, fermare lo sterminio della Ragione e della Intelligenza da parte della bassezza che ha conquistato il potere del Paese: si armino di coraggio e cessino di pagare il pizzo mafioso allo stato mafioso.

atlantide23

Ven, 07/03/2014 - 10:24

Il fatto e' che questi ingordi vampiri, da Monti in poi, hanno capito che in italia se po' magna'...magna'...e magna'...senza lo stress delle elezioni ,che possono sempre riservare delle sorprese. Basta saper inciuciare bene nei palazzi che contano e il gioco e' fatto. E certo non e' una coincidenza che I TRE INCIUCIONI CHE GOVERNANO SENZA IL VOTO siano di sinistra o giu' di li'....Non ci considerano proprio se non per affamarci con le loro tasse per le quali non abbiamo alcun corrispettivo. NON CONTENTI DI AVERCI TOLTO I SOLDI E DI CONTINUARE A FARLO , CI HANNO TOLTO ANCHE IL DIRITTO DI VOTO...PER TRE VOLTE. COSA ASPETTIAMO, POPOLO DI LAGNOSI?

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Ven, 07/03/2014 - 10:25

IL "COMUNISMO" É MENZOGNA E TRUFFA, CHE SERVE ALLA PIÚ RIVOLTANTE BASSEZZA PER CONQUISTARE IL POTERE DI UN PAESE E MANTENERLO CON OGNI MEZZO DELLA SPUDORATEZZA E DELLA VIOLENZA ... É brutalitá che serve ad un apparato burocratico di mafiosi parassiti per stabilire il suo potere totalitario su tutto un Paese, sopra i Lavoratori, per essere ridotti a carne da macello e massa senza autonoma capacita di giudizio, per essere sfruttati e diretti esteriomente dalla violenza quali brutali automi senza coscienza ... Il fallimento dei regimi del "socialismo reale" 25 anni fa e il tracollo italiano parlano in modo inequivocabile in tal senso ... É esaltazione della bassezza, distruzione della interioritá, per la egemonia del piú fetido, angusto, ottuso e ignorante egoismo ... É distruzione dei valori della Ragione e della intelligenza ... É cancro della mente del singolo individuo ridotto ad una esistenza dannata senza dignitá e senza bellezza ... É cancro di una societá destinata all´autoritarismo della bassezza, al marciume e alla sconfitta nella brutalitá, nella ignoranza e nella demenza ... É il cancro totalitario sconfitto da 25 anni in tutto il mondo, anche nella Cina di Mao, che disgraziatamente in Italia detta vittoriosamente la legge di Jagoda, Yezhov e Beria della intoccabilitá dell´apparato statale mafioso sopra la pelle dei Lavoratori e delle fabbriche che chiudono. É delinquenza al potere responsabile della distruzione del Paese, della macelleria sociale della sua parte piú bella, piú intelligente, piú attiva e piú generosa ... NOI DAVANTI A TANTO SCEMPIO VOGLIAMO GIUSTIZIA. Vogliamo che D´Alema, Bersani e altri rivoltanti pidocchi reazionari siano portati a giudizio a piazzale Loreto per distruzione del Paese ... che vengano confiscati loro i beni per la cui proprietá i meschini insetti (privi della capacitá della Intelligenza di creare valore per se e per gli altri) hanno distrutto il Paese e il suo futuro.

LAMBRO

Ven, 07/03/2014 - 10:32

COME FANNO GLI ITALIANI A FIDARSI DI QUESTA GENTE CHE E' GIA' PRONTA A TIRARE UNA CANAGLIATA AL LORO COLLEGA .... NON LO CAPISCO!! A MENO CHE ABBIANO PAURA DI PERDERE IL POSTO .... MA NON E' VOTO DI SCAMBIO.

Ritratto di ilmax

ilmax

Ven, 07/03/2014 - 10:34

a questi dell'ITALIA non gliene mai fregato un cavolo! l'unica cosa era quella di spargere odio nel paese e appoggiare gli attacchi che arrivavano dall'UE! gli stessi attacchi che oggi respingono! devo dire che Renzi questo giochetto dei suoi compagni l'ha capito da tempo e questo non lo esclude dalla critica visto che è diventato il segretario del Partito antiDemocratico e anti ITALIA! adesso raccogliete i cocci che avete fatto e smettetela di usare il PAESE per fare a gara a chi ce l'ha più duro e chi è più str...!

futuro libero

Ven, 07/03/2014 - 10:35

Solo l'odio e l'invidia rovinano l'Italia.I sx odiano tutti coloro che non la penano come loro ma la cosa più aberrante è che si odiano pure tra di loro,ogni testa rossa si crede il migliore l'unico e preferisce farsi la guerra in casa.Purtroppo quessto odio e questa invidia pare che sia talmente invidiata che persino gli altri partiti cominciano a comportarsi come i sx.

maurizio50

Ven, 07/03/2014 - 10:41

Il chiacchierone toscano non mi piace : troppe chiacchiere, troppi proclami, ad oggi fatti zero! Ma l'ultimo che deve parlare è quel mentecatto di Bersani; un imbecille totale, ha distrutto le professioni per distruggere il ceto medio,che è notoriamente anticomunista: ha distrutto l'economia delle piccole aziende ed ha favorito le speculazioni delle banche: un mentecatto. E' meglio che vada a dirigere il traffico a ...Piacenza . Lì di danni ne farà di meno!

Libertà75

Ven, 07/03/2014 - 10:47

Eppure Prodi docet, eletto Prodi 1 e fatto fuori dagli amici di sinistra. Cosa si aspetta Renzi 1? Fa bene Renzi a puntare ad un sistema di liste bloccate, così li sbatte tutti fuori 1 a 1. Anche se Civati, Barca e altri amici di De Benedetti sono già pronti a confluire in SEL con un nuovo soggetto.

Ritratto di geode

geode

Ven, 07/03/2014 - 11:12

La pazzia è stata storicamente una "DOTE" che il comunismo attribuiva ai suoi dissidenti; confinandoli per la guarigione.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Ven, 07/03/2014 - 11:15

TOH! HA PARLATO BERSANOV IL KILLER DELL;ITALIA!.

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Ven, 07/03/2014 - 11:23

Il bue che da del cornuto all'asino . Vogliamo Bersani presidente della ' repubblica' e il Renzigno I Papa.

ilfatto

Ven, 07/03/2014 - 11:27

minzolini....una garanzia...per una cenetta da 700 euro

francesconeglia

Ven, 07/03/2014 - 11:33

Assolutamente d'accordo con chi vuole trasformare le piazze italiane in quella che ne e' diventata il simbolo di riscatto e rivoluzione popolare. Piazza Maidan. Il Presidente Sandro Pertini ci ha lasciato detto che quando i governi non fanno l'interesse del popolo sovrano vanno cacciati con mazze e pietre. Certamente bisogna prepararsi a fare questo, anche solo metaforicamente per cominciare, perche' adesso, addirittura, c'e' chi (per rancore) impedisce al governo di portare avanti quei programmi che potrebbero sbloccare l'economia nazionale. Ma cosa aspettiamo a "MACELLARE" sti serpenti che spargono veleno dappertutto pur di garantirsi IMMERITATISSIMI POTERI&PRIVILEGGI E CHE FANNO IL BELLO E IL CATTIVO TEMPO SOLO PERCHE GLI GIRANO I COGLIONI?? Questa gentaccia se ne STRAFOTTE DELL'ENORME NECESSITA' CHE HA IL POPOLO DI RISOLVERE I PROBLEMI CHE L'E.U., PER GIUNTA, COMPLICA. Bisogna SOSTENERE FORTISSIMAMENTE, il Premier Matteo Renzi e l'ex Premier Silvio Berlusconi perché sono gli unici che si stanno battendo per il popolo, tant'e' vero che c'hanno contro tutta quell'orda di cui parlavo prima e il M5S, SE VERAMENTE vuole che le cose CAMBIANO, deve dare una mano a chi questo cambiamento l'ha iniziato adesso.

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Ven, 07/03/2014 - 11:44

Il fatto- mi ero dimenticato delle pecore.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 07/03/2014 - 11:56

incredibili i commenti dei sinistronzi! non vogliono proprio ammettere la realtà della loro sinistra, piena di incoerenza morale e politica! siete una banda di diversamente intelligenti :-)

Ritratto di Azo

Azo

Ven, 07/03/2014 - 12:15

Come possono stare al governo Questi IDIOTI ??? Sono capaci solamente di litigare, per il resto SCALDANO SOLAMENTE LE POLTRONE E RUBANO ALLA POPOLAZIONE. Se andiamo avanti con questi MALA-COMU-DEMOCRATICI, ANDIAMO A FINIRE COME IN UCRAINA. "KOMUNISTI + COMUNISTI -"

Libertà75

Ven, 07/03/2014 - 12:21

@ilfatto, gentilmente mi spiegherebbe che centra una cena da 700 euro di Minzolini con il contenuto dell'articolo?

Ritratto di gian td5

gian td5

Ven, 07/03/2014 - 12:31

Se Bersani ha veramente dato del pazzo a Renzi la cosa mi rassicura, il mancato salumiere di Bettola non ne ha mai azzeccata una, quindi il ragazzo è destinato ad un brillante futuro, se continua ad avere buoni rapporti con Berlusconi riceverà altre offese, ma l'Italia e gli Italiani forse usciranno dai guai (e anche dall'Europa, ma questo è sperare troppo).

ilfatto

Ven, 07/03/2014 - 13:13

@Libertà75...centra centra...non si preoccupi, cmq stiamo ancora aspettando la sua firmetta su quel documentino pro-forma..

Ritratto di arcistufa

arcistufa

Ven, 07/03/2014 - 13:23

la vera fogna è il pd stesso

ilfatto

Ven, 07/03/2014 - 13:28

ma, minzolini chi? non è che è il neutrale ex direttore del tg1 cacciato a pernacchie per aver quasi azzerato gli ascolti del suo telegiornale? ma è lui? nooooo

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Ven, 07/03/2014 - 13:35

#arcistufa.CARA; MIA LA VERA FOGNA É CHI VOTA IL PDPCI! IL PARTITO PIU CORROTTO DEL MONDO!. (MPS E TELECOM ITALIA DOCET!)

agosvac

Ven, 07/03/2014 - 13:39

La cosa veramente triste è che gentaglia come bersani o d'alema sta pregando perchè renzi non riesca a fare un tubo e cada miseramente! Io non sono di sinistra nè sono renziano, eppure spero che renzi riesca, finalmente, a fare qualcosa di positivo per l'Italia anche se mi rendo conto che è molto difficile che ci riesca. Ora come ora, secondo me, ha ben poca importanza che la nuova legge elettorale valga solo per la Camera e non per il Senato visto che, se tutto va bene, il Senato è destinato a finire le sue funzioni di seconda camera. Male che vada cioè se si dovesse andare a nuove elezioni con due leggi elettorali diverse, la cosa importante è che si avrebbe maggiore chiarezza sulle forze politiche realmente in gioco.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Ven, 07/03/2014 - 13:44

#il fatto. Ma, perche non ci racconti qualcosa su Fabio fazio e la schiffizzetto che al Festival dell,unita Hanno perso 4 milioni di spettatori?!:

ilfatto

Ven, 07/03/2014 - 13:45

@pasquale.esposito....fai tenerezza e compassione Pasquà..tenerezza per la semplicità delle tue idee, compassione perché non c'hai capito un ca... ma proprio niente..c'è da dire però che con te se ride sempre, sei una panacea contro la depressione...agisci meglio del prozac

ilfatto

Ven, 07/03/2014 - 13:55

@pasquale.esposito...il festival è stato un flop pasquà..guarda che non ho problemi con la matematica, a differenza tua, e a capirlo non ci vuole un genio...ti potrei dire che come per tutti i posti pubblici anche per certi programmi offrirei un minimo sindacale e poi un bonus in base ai risultati (ascolti in questo caso...) ma che te lo dico a fa...tanto NON ci arrivi...porello

Massimo Bocci

Ven, 07/03/2014 - 14:11

Ha ragione lo studioso luminare Stalinista (spacciatore!!!! Coop, (tintore ) dei giaguari, uno che ha studiato al Cremlino con master da Stalin,e mica per pettinare le bambole , ma gli Italiani i Bue) Matteo fa!!! Si mette contro al cosca COMUNISTA i costituenti del REGIME DEI LADRI!!! I LADRI ISTITUZIONALI COMUNISTI!!! O MAFIA, la costituzione IMPOSTACI!!! da Stalin (padre LADRO co fondatore, con i CATTO del sacco Italiano), il meschino il picciotto Fiorentino a schifio va ha finire!!!!

ilfatto

Ven, 07/03/2014 - 14:23

@Massimo Bocci...forse le sembrerò inopportuno e scusi la mia curiosità ma, lei di che patologia soffre? è grave vero? ma non ci sono cure? Poveretto…lei e soprattutto chi la deve controllare, la tengono rinchiuso? È pericoloso o solo a parole? Scusi ancora

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Ven, 07/03/2014 - 15:11

#il fatto.É, io sarei quello che non capisce niente?allora beato te che sei cresciuto in una Societa fatta e formata di komunistronzi,é ma vedi un pó come siete ridotti in Italia con un debito statale portato alle stelle da dei kommunistronzi come te?, é non venirmi a dire che é la colpa di Berlusconi se l,Italia e stata rovinata perche i tuoi amici komunistronzi Hanno tutte le leve del potere nelle loro mani,é si! tu goditi la tua dote di capire tutto, mentre io mi godo la mia ignoranza che mi ha permesso di farmi una solida posizione in Germania, ma una Cosa é certa e che se io sarei rimasto in italia con la gente come te che capisce tutto, io avrei fatto solo la fame!.

Ritratto di Aulin

Aulin

Ven, 07/03/2014 - 15:20

Cosa fate, rispondete a un troll? Uno che ha un nick come il (mis)fatto può solo essere un COGLIONE (citazione). Ma ripensandoci forse è solo uno (stra)fatto, viste le idiozie allucinate che scrive...

ilfatto

Ven, 07/03/2014 - 15:24

@pasquale.esposito...pasquà anche se sono sicuro che non capisci ma almeno il valore dei numeri spero lo capirai altrimenti dovresti essere interdetto anche dal fare la spesa...cmq..debito 2007 (prodi) 103,62% sul PIL, debito 2008 (prodi/Berlusconi 106,30, debito 2009 (Berlusconi) 115,98, debito 2010 (Berlusconi) 117,21, debito 2011 (Berlusconi) 120,71...ora ascolta pasquà, possibile che NON c'è nessuno vicino a te a proteggerti e ad evitare di fare almeno 10 figure del c.. al GIORNO? fatti aiutare dammi retta ne hai tanto bisogno!

Joe

Ven, 07/03/2014 - 15:35

E per fortuna i rottomati pensano al bene del Paese! Fassina (chi?), Bersani ( lo scoutista), D'Alema (il bombarolo), Letta ( le palle d'acciaio): questi personaggi hanno più a cuore la loro vendetta personale che l'uscita dell'Italia dal pantano in cui si trova! Bene , bravi 7+........

ilfatto

Ven, 07/03/2014 - 15:37

@Aulin...brutta cosa il non saper cosa dire, e insultare solo perché la verità delle cose ovvie che dico le causa un'irrefrenabile bruciore nelle parti che solitamente usa per altri scopi...ma c'è sempre un bell'impacco anche se dubito che, vista l'entita del bruciore, possa aiutarla..ma ci provi..visto mai

ilfatto

Ven, 07/03/2014 - 15:41

@Aulin...ahh dimenticavo e trovo sia un onore essere bollato come "cogl...ne" da uno che ha votato per il TROTA quel salmonide con la laurea comprata in albania e il suv, IL TUTTO pagato con i soldi SUOI....ahahahah si si lei è proprio un gran volpino..continui così che ne farà di strada

Mario-64

Ven, 07/03/2014 - 15:48

ilfatto ,2006 ,dopo cinque anni di governo Berlusconi: disoccupati al 6% ,p.i.l. +2% . Dopo due anni di Prodi eravamo in recessione..

pastello

Ven, 07/03/2014 - 15:50

Dai comunisti mi guardi Iddio che da Berlusconi mi guardo io.

Massimo Bocci

Ven, 07/03/2014 - 15:54

x il COMUNISTA olfatto,..... scusi compagno DEMOCRATICO???? DELLA MICHIA, io fare altamente ameno di interloquire con un simile celebro leso COMUNISTA (come lei!!!) quindi dato che ancora un avete riaperto nel regime i Gulag, ci faccia respirare un po' RESIDUA libertà, su questi LIBERI fogli DECOMUNISTATI DA LA VOSTRA FECCIA MISTIFICATORIA!!! Se cui vi possiamo omaggiare delle vostre gesta di REGIME DI LADRII ANTI ITALIANI!!!! LADRI!!!! Come il mortazza,e COOP., che ci ha svenduto appagamento alla UE-EURO.... non paghi di un regime 65 ennale ILLIBERALE (fondato sulla frode comunista,i liberatori della MINCHIA!!!) Un INFERNO COMUNISTA!!!, Dunque è un " UN FATTO!!!" COMUNISTA, accontentatevi, di RUBARE e MISTIFICARE come da COSTITUZIONE e non ci ammorbate più, perlomeno fino alla riapertura dei GULAG e alle deportazioni di MASSA!!! abbia pietà di vessati Italiani VERI, (NON COOP!!!) non ci!!! mi!!! AMMORBI PIU', con le sue battutine menzognere COMUNISTE!!! Ormai sappiamo chi siete la storia e purtroppo il nostro presente son li ha ricordarcelo a ogni momento,.....come doveva il suo CAPE E CAZZO!!! Lenin " Una menzogna in bocca a un comunista è una verità rivoluzionaria"..... MA LEI NE ABBUSA!!! Saluti, LIBERALI!!! A non risentirci!!!

pastello

Ven, 07/03/2014 - 15:55

Caro Renzi, cominciano sempre cosi. Poi un brutto giorno ti trovi in mano un biglietto di sola andata per la Siberia.

gianbra

Ven, 07/03/2014 - 16:09

x il fatto,solo il nik é una premessa,in ogni caso devo darti atto che nella tua perenne imbecillitá monopensante sei sempre coerente con le tue "perle di saggezza" o pirlate che quotidianamente posti,ma forse non é nemmeno colpa tua perché madre natura non é stata molto tenera nei tuoi confronti negandoti quella cosa a te sconosciuta che si chiama intelligenza grazie redazione x 'eventuale pubblicazione

pino48

Ven, 07/03/2014 - 16:14

Se avessimo avuto qualcuno al Colle super partes non ci ritroveremmo in questa situazione.... qualcuno ha forse dimenticato?????

ilfatto

Ven, 07/03/2014 - 16:17

@Mario-64...e quei numeri dove li ha presi? pil 2000 (amato) +3,7%, 2001 (amato/Berlusconi) +1,9, 2002 (Berlusconi) +0,5, 2003 (Berlusconi) 0,0%, 2004 (Berlusconi) +1,7%, 2005 (Berlusconi) +0,9%, 2006(Berlusconi/prodi) +2,2, 2007 (prodi) +1,7, 2008(prodi/Berlusconi) -1,2, 2009 (Berlusconi) -5,5, 2010 (Berlusconi) +1,7....(dati ISTAT) almeno prima di scrivere si informi

ilfatto

Ven, 07/03/2014 - 16:20

@gianbra...basta che mi dice cosa ci sia di NON vero, dati alla mano, e le chiederò scusa..altrimenti se NON ha da ribattere nulla, insulti a parte, credo e spero capirà che il suo post se lo è autoindirizzato..cordialmente

ilfatto

Ven, 07/03/2014 - 16:23

@Massimo Bocci..leggendola di nuovo (chiami qualcuno a farlo per lei!) sono sempre più sicuro che lei sta proprio tanto male e mi spiace proprio se si sente offeso da quanto le scrivo, e le ripeto che forse le sembrerò inopportuno e scusi la mia curiosità ma, lei di che patologia soffre? è grave vero? ma non ci sono cure? Poveretto…lei e soprattutto chi la deve controllare, la tengono rinchiuso? È pericoloso o solo a parole? Scusi ancora

Libertà75

Ven, 07/03/2014 - 17:02

@ilfatto, sono andato a risponderle già stamattina, purtroppo lavoro e non posso seguirla 24 ore nei suoi voli pindarici. Leggo qui i suoi post sul rapporto debito/pil. Da persona priva di onestà intellettuale si rifiuta a prescindere di scrivere quanto sia peggiorato il rapporto con Monti e Letta. Dica quello che vuole nella sua incapacità di analisi, ma tuttavia mentre Berlusconi faceva debito riusciva a contenere la crisi, poi ci avete detto che eravamo finalmente liberi e le cose sono andate peggio (numeri alla mano). Le do i consigli di ieri, eviti di rispondere ai miei post perché fa sempre la figura di quello che non è capace di sviluppare un discorso senza offendersi da solo. Io la rispetto per quanto posso, faccia anche lei la stessa cosa con se stesso.

Ritratto di arcistufa

arcistufa

Ven, 07/03/2014 - 17:11

bersani già non era una cima prima dei problemi alla testa, figuriamo ci ora.....

angelomaria

Ven, 07/03/2014 - 17:28

senti chi parla di paraculi!!!!

cast49

Ven, 07/03/2014 - 17:37

MATTEO E' PAZZO? E TU SEI UNO STRONZO...HAI PERSO DUE MESI CON GRILLO PERDENDO TEMPO, UNO CHE VUOLE PRENDERE IL POTERE NON AGISCE COSI'.

gedeone@libero.it

Ven, 07/03/2014 - 17:58

Spero che Renzi riesca a liberarsi e liberarci da questi dinosauri. In primis di D'alema e Bersani ma l'elenco sarebbe lungo...

ilfatto

Ven, 07/03/2014 - 18:28

@Libertà75..comincio a credere che anche ella abbia notevoli difficoltà nel capire la lingua di Dante e Boccaccio..nella mia risposta a Mario-64 ho postato quei dati perché lui asseriva che durante il periodo berlusconiano la crescita era in una media del 2% e io ho quindi riportato quel periodo..capisco la difficoltà che ha nel difendere l'indifendibile ma decenza vorrebbe che almeno un limite, nella fattispecie il ridicolo, almeno lo abbia...durante monti e letta al governo c'era anche il PARTITO di Berlusconi..perchè dico io deve offendere l'intelligenza delle persone e valutare tutti con il metro di intelligenza dei suoi amici? perché?...e per evitare che dimentichi stiamo ancora aspettando la sua firmetta su quel documentino pro-forma..non mi dica che sta svicolando...suvvia mi cade si tanto in basso?

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Ven, 07/03/2014 - 18:35

Fatto e rifatto, questo e' il dilemma. Il non sapere con cosa si fa.

il gatto nero

Ven, 07/03/2014 - 18:36

@ilfatto. Invece di dispensare "le sue meravigliose ricette economiche " a tutti, come lei fosse il DIO in terra, eviti la sua presenza su questo blog. Eviterebbe tante ma tante figuracce da imbecille. Se ne torni nella sua cuccia e ....guaisca piano mi raccomando !! Potrebbe dare fastidio ai ..gattini intorno!!.. Comprende il concetto caro imbecillotto??

gianbra

Ven, 07/03/2014 - 23:13

"caro" il fatto le tue risposte sono la conferma della tua stupidità monopensante,darti qualche dato e solo tempo perso visto la tua limitazione,e non ti dico nemmeno di farti curare xchè sei incurabile quindi by alle tue prossime "perle di saggezza"condite da una presunta spiritosaggine buona serata!

pinux3

Sab, 08/03/2014 - 08:16

@Massimo Bocci...Sai qual'è la tua fortuna? Che Basaglia ha fatto chiudere i manicomi...

pinux3

Sab, 08/03/2014 - 08:37

@CADAQUES...Non ti pare che paragonare Bersani e D'Alema a Jagoda, Yezhov e Beria sia un tantino...esagerato? Ma dimenticavo che qui dentro ognuno può scrivere quello che vuole...il mondo è bello perchè è vario...

Mario-64

Sab, 08/03/2014 - 08:41

ilfatto,non mischi gli anni dell'euro con gli anni della lira, sono due cose separate. Comunque la ricetta della sinistra ,piu' tasse piu' spesa e' miseramente fallita. Berlusconi ha la colpa di non aver fatto la sua rivoluzione liberale, ma la soluzione e' proseguire in quella direzione ,non certo fare il contrario.

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Sab, 08/03/2014 - 11:23

Pinnokus- sei il legale rappresentante dei 'fatti'? Tana !

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Sab, 08/03/2014 - 12:10

Pinnoccux- sei il legale rappresentante di fatto.