Boldrini, la finta francescana: una carriera nei salotti del potere

L'ascesa della presidente della Camera il caso: viene paragonata al nuovo Pontefice, ma è figlia della solita casta di sinistra

La neoeletta Presidente della Camera Laura Boldrini

Roma - Un po' sul serio, un po' con ironia fioccano i paragoni tra Laura Boldrini e Papa Francesco. Già si preparano quelli con la missionaria madre Teresa di Calcutta, ma forse sarebbe meglio con qualche «pasionaria» rossa della guerriglia sudamericana. E si presenta l'ex portavoce dell'Alto commissariato per i rifugiati delle Nazioni Unite come la nuova presidente della «Camera della carità», quella rivolta agli ultimi della terra, ai poveri, ai diseredati, alle donne maltrattate, ai profughi della terra.

Manca solo l'aureola. E la sua provenienza dalle fila del Sel di Nichi Vendola dà all'impegno umanitario quella luce di ideologia politica facile da enfatizzare. Ma troppo entusiasmo può riservare anche amare delusioni. Perché chi conosce bene Laura Boldrini e la sua folgorante carriera sotto i riflettori internazionali assicura che è figlia di una casta radical snob ben ammanicata nelle stanze del potere e il suo percorso è stato, per così dire, preferenziale. Tanto che il suo ruolo all'Unhcr scompare con lei, perché le è stato tagliato addosso come un vestito d'alta moda. Alla faccia di tanti che avrebbero voluto subentrare in quella posizione, così ricca di soddisfazioni e così libera del ferreo controllo riservato ad altri ruoli. La maceratese Laura viene da quella società marchigiana fatta di famiglie tradizionali e un po' bucoliche, colte e all'antica, molte di riservata nobiltà altre di solidi patrimoni, che spesso avviano i rampolli ad un futuro in diplomazia o comunque in organismi internazionali. È sempre stato uno dei giardini più ambiti dall'alta società e con quell'obiettivo si fanno studiare i giovani nei migliori collegi, d'estate si iscrivono ai corsi di lingue e si organizzano viaggi per conoscere il mondo, li si iscrive a università di fama e si pagano stage e master all'estero dopo la laurea. Un'esperienza nel mondo del volontariato, in certi circoli radical-snob, è d'obbligo per far brillare il curriculum. Fa molto nobiltà d'animo e i genitori raccontano con orgoglio nei salotti le esperienze vissute lontano da casa dei figli. Se poi da grandi compiono il grande salto, certo è merito loro, ma il trampolino di lancio ad altri è precluso.

Laura, nipote di un petroliere, dopo la maturità vola nelle risaie del Venezuela e poi si regala un lungo viaggio in tutto il Centroamerica. Poi arriva la laurea. Ora che tutti si entusiasmano per il nuovo stile della presidente della Camera, che all'investitura si presenta con una giacchetta nera striminzita e sale a piedi al Quirinale per la prima visita al Capo dello Stato, bisognerà pur chiedersi se la Boldrini non abbia avuto la strada spianata come pochi. Visto che è entrata in Rai come giornalista negli anni Ottanta, ha fatto tappa all'agenzia giornalistica Agi di proprietà Eni, per poi dare un calcio ad un posto ambito e solido per tuffarsi nelle sue avventure nel mondo. Entrando, certo grazie alle sue doti e alla sua tenacia prima alla Fao, poi all'Onu nel 1989. Infine, l'approdo all'Alto commissariato per i rifugiati nel 1998. Medaglie e riconoscimenti si sprecano, compresa la nomina nel 2009 ad «Italiano dell'anno» di Famiglia Cristiana.

Laura, la francescana, ha lo stesso pedrigree sociale e castaiolo di una Melandri o di una Concita De Gregorio, solo che il suo orizzonte è più internazionale. Sa come incantare le masse e il potere. Su twitter ha raccontato il suo incontro con Napolitano. Il presidente l'ha salutata con queste parole: «Sangue freddo, fatica e successo». Nessuna paura: Laura Boldrini è una predestinata.

Commenti
Ritratto di pipporm

pipporm

Lun, 18/03/2013 - 08:31

Quella "zecca" della Boldrini è andata ieri a piedi al Quirinale da Napolitano. Nulla a che vedere con la classe della Polverini che andava a comprarsi le scarpe a via del Corso con l'auto blu per non farsi riconoscere, e peraltro guidata in contromano.

Ritratto di unLuca

unLuca

Lun, 18/03/2013 - 08:38

Penso sia la persona giusta, tra un pò con 'sta gente che discute a Roma tutti gli italiani diventeranno rifugiati.

APG

Lun, 18/03/2013 - 08:41

boldrini, SANTA SUBITO !!!! Misericordia, amore, carità, santità sono nel suo DNA! Agli onori dell'altare! SANTA SUBITO !!!

noinciucio

Lun, 18/03/2013 - 08:45

DOVRESTE SPIEGARE ALLA BOLDRINI CHE ORMAI GLI ULTIMI DELLA TERRA SIAMO NOI ITALIANI CHE SIAMO STROZZATI DALLE TASSE E INSEGUITI DALLA GUARDIA DI FINANZA, MENTRE I VU' CUMPRA' CHE VENDONO MERCE CONTRAFFATTA E NON PAGANO LE TASSE LA FANNO DA PADRONA! CARA BOLDRINI, LE DO' UN CONSIGLIO, SE NE VADA IN AFRICA DOVE HANNO TANTO BISOGNO DI LEI E SI FACCIA ACCOMPAGNARE DAL SUO AMICO VELTRONI!!!!

piero calca

Lun, 18/03/2013 - 08:54

La signora in questione è una classica rappresentante del mondo radical snob sinistrorso : loro adorano la povertà. Quella degli altri , naturalmente.

Paul Vara

Lun, 18/03/2013 - 08:57

Rode il fegato alla destra per non aver ottenuto le cariche sperate, inutile leggere la raffica di articoli che verranno pubblicati poichè avranno un solo scopo : denigrare l'avversario a tutti i costi. Il Giornale non dà più notizie, le inventa. E il popolino le beve tutte.

Ritratto di CIOMPI

CIOMPI

Lun, 18/03/2013 - 08:58

Esauriti gli attacchi al precedente presidente della Camera (per estinzione politica dello stesso)è iniziato il fuoco incrociato sul nuovo presidente. Deve essere uno degli sport preferiti de Il Giornale.

michele lascaro

Lun, 18/03/2013 - 09:01

L'articolo di Vittorio Feltri, sul Giornale di ieri 17 marzo, ha centrato il problema. Questa signora non ha capito un cavolo del ruolo, per me usurpato, di presidente della Camera dei deputati. O, seconda ipotesi, pensava di essere in una camera qualsiasi, a colloquio con qualche gruppo di emigranti, cui stava offrendo il suo aiuto, strettamente personale, dopo la stanchezza del viaggio.

Ritratto di franco@Trier

franco@Trier

Lun, 18/03/2013 - 09:08

Da come leggo sembra che Berlusconi sia la perfezione in Italia

Ritratto di franco@Trier

franco@Trier

Lun, 18/03/2013 - 09:08

con oltre 2000 processi a suo carico.

calogeno

Lun, 18/03/2013 - 09:09

Basta andare a vedere quanti premi e riconoscimenti ha ottenuto questa GRANDE DONNA ITALIANA e vi renderete conto che fate pena a fare il vostro mestiere di giornalisti.

robytopy

Lun, 18/03/2013 - 09:12

G M ( non si firma nemmeno) perchè non scrive la storia di Schifani ? Boldrini-Grasso battono Fini-Schifani 999999999 a 0

Ritratto di mark 61

mark 61

Lun, 18/03/2013 - 09:13

bel discorso andato di traverso al centro destra che non applaude quando si parla di Napolitano di giovani che non vuole sobrietà e trasparenza in politica che non sopporta la parola legalità di lotta alle mafie anzi vanno nelle piazze e davanti al palazzo di giustizia di Milano per sostenere ladri corrotti e disonesti

Ritratto di lamar burgess

lamar burgess

Lun, 18/03/2013 - 09:16

l'invidia è una gran brutta bestia... meglio la creme del PDL con Santanchè, Gelmini, Carfagna, Comi e compagnia bella. ah era meglio la Pivetti. cosa aspettarsi sa uno che non ha nemmeno il coraggio di mettere nome e cognome in calce all'articolo???

abosh

Lun, 18/03/2013 - 09:18

Ma una donna di mondo come LEI, non è stata in Cambogia ( 50 percento della popolazione massacrata da Pol Pot, in China (70 milioni di morti a causa delle turbe psichiche del grande timoniere), nel blocco ex sovietico o forse in Zimbabwe o forse in Lettonia dove hanno fatto un museo sulle atrocità del comunismo e dei deportati . La SIGNORA no non c'e' stata , ha preferito altre tappe , LEI romanticona e intelligentissima ha preferito seguire il Guevara in un viaggio pieno di avevntura. Se un operaio vota comunista ha delle attenuanti pechè magari lui non arriva alla fine del mese e non capisce perchè . Invece questi figli di papà non hanno attenuanti, sono solo dei parassiti e li dobbiamo vedere ai vertici dello Stato e.... sempre pagati profumatamente, ci mancherebbe

Giacinto49

Lun, 18/03/2013 - 09:20

Tutto quanto detto è ben riconoscibile sul volto e tra le parole dell'interessata.

gigi0000

Lun, 18/03/2013 - 09:23

le fulminee carriere mi danno sempre da pensare e la Boldrini sembrerebbe aver avuto una carriera fulminea: solo e tutto merito?

Gianfranco Rebesani

Lun, 18/03/2013 - 09:24

L'onorevole Boldrini ha vuto la fortuna di "salire al trono" dopo Papa Francesco. Così,clonando le parole del nuovo Papa,dalle stanze dorate da lei sempre frequentate,da ottima radical-chic,invece di illustrare "il come" affronterà le problematiche politiche della Camera, si è tuffata in quella melma demagogica dove da sempre i radical-chic sguazzano,ovvero piangere lacrime di coccodrillo sulla povertà,la parità delle donne, la giustizia sociale e tutte quelle amenità che da sempre sono presenti nella così detta "società civile". Tra crostini di cavuiale e champagne,poltrone comode in stanze riscaldate,per un giorno ci si può anche adattare ad una modesta giacchettina e percorrere qualche passo a piedi per salire al Quirinale.Con i riultati ottenuti all'ONU,avallati dalla solita Famiglia Cristiana,maestra nel business in nome di un Dio che per questa congregazione,sotto lo pseudonimo di Gesù, nasconde il vero Dio,ovvero Mammone.Dopo le nomine dei presidenti delle Camere e la futura nomina del nuovo presidente della repubblica,l'unica consolazione e speranza per il futuro sono nuove elezioni al più presto, anche se dovremo però sorbirci il nuovo presidente della repubblica per 7 anni,espresso da un coacervo di "sinistri" ovviamente democratici.

calogeno

Lun, 18/03/2013 - 09:24

Se il PDL avesse opposto alla Boldrini(donna dell'anno 2009) candidando una delle sue tigre del nulla come la Santanche' o Carfagna o la Gelmini avremmo ottenuto questo sacrosanto punteggio 100 Boldrini- 0 tigre.

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Lun, 18/03/2013 - 09:28

Se fosse stata figlia di un operaio ed avesse solo la terza media avreste scritto le stesse cose a rovescia. "Figlia di un comunista della classe operaia,priva di istruzione ecc ecc..Articoli prevedibilissimi !

piero calca

Lun, 18/03/2013 - 09:32

L asignora in questione appartiene alla famigerata categoria dei radical snob sinistrorsi : quelli che stravedono per la povertà. Quella degli altri , naturalmente.

Myk3

Lun, 18/03/2013 - 10:14

Evviva il cambiamento e aria nuova!!!! Tra una toga rossa in senato e una francescana in camera.... Mi stanno venendo i brividi!!!

steali

Lun, 18/03/2013 - 13:40

Nun ce vonno sta..... Quelli del pdl rosicano da matti!!!! Ahahahahahahahahahah

laura

Lun, 18/03/2013 - 13:41

Qualcuno dica alla 'suora" che la presidenza della camera non comporta comizi politici, ma e' una figura istituzionale di garanzia che deve fare rispettare i regolamenti ed astenersi da fare politica. In caso di nuove elezioni puo' sempre andare a dirigere il CIE di Lampedusa.

roberto.morici

Lun, 18/03/2013 - 13:44

Promemoria per Madonna Boldrini, così pronta all'accoglienza. Dalla Germania arrivano vibrate proteste per l'arrivo di 120 migranti 120 dirottati in Baviera e provenienti dall'Italia. Credo che non sia inutile ricordare come in tempi non eccesivamente lontani i solerti tedeschi usassero spettacolari convogli per facilitare l'arrivo nel loro territorio di milioni di "immigrati".

steali

Lun, 18/03/2013 - 13:45

Siete i soliti giornalai... Con tutto il rispetto per questi onesti lavoratori!!!

Ritratto di stegalas

stegalas

Lun, 18/03/2013 - 13:46

Volto pietrificato in un'espressione angosciante e terrifica, voce gutturale e frammentata. Non accetterei una persona con questo corteggio semeiotico nemmeno come amministratore di condominio. Per fortuna si tratta di sopportare per pochissimi mesi...

Giuseppe Borroni

Lun, 18/03/2013 - 13:50

la consueta campagna del fango e' gia' cominciata!! Gran giornale sto Giornale!!!!

oggettivo

Lun, 18/03/2013 - 13:54

un gran bell'articolo , adesso me ne scriva uno di egual tono sulla Carfagna....alla fine i giornali sono tutti uguali... si attacca la persona. la deriva populista la state alimentando voi giornalisti sia a dx che a sx.

carpa1

Lun, 18/03/2013 - 13:54

Quante lodi sperticate nei confronti di questa ennesima radical scic. Sarebbe bastato citare l'onorificenza riservatale da famiglia cristiana, il che è già di per se il massimo delle onorificenze, considerato da chi le è stata conferita.

gigggi

Lun, 18/03/2013 - 13:57

IO AVREI PROPOSTO la minetti, o la pascale e perchè non la garfagna o la gelmini (tunnel incorporati)o la polanco, ruby, la noemi ...o la santanchè (parolaccia incorporata,la daddario...ce ne sono tante e tutte meritevoli...perchè proprio questa????Silvio,silvio....ehhhhhh, ormai non sei piu' quello che in una notte se ne faceva 8.....bah...sara' per la prossima volta....abbi fede ( non emilio ).

geremialettiga

Lun, 18/03/2013 - 14:04

Se l'obiettivo dell'articolo era delegittimare la Boldrini, allora è stato un buco nell'acqua. Almeno lei non si è inventata lauree inesistenti... E si spera che uno dei primi atti sarà promuovere l'abolizione della legge Bossi-Fini.

luciroma

Lun, 18/03/2013 - 14:09

Voi servi del potere, accecati dalla corruzione e dal potere insano ben rappresentato dal vostro padrone e incuranti dell'Italia, dei suoi problemi e di quelli degli italiani, non sapete far altro che gettare fango su persone che hanno fatto dell'impegno sociale, dell'etica e della morale il loro cavallo di battaglia. Voi infangate anche la categoria dei giornalisti perche' non siete obiettivi ma dei cortigiani che senza il vostro signore da idolatrare non siete e non sareste assolutamente NIENTE!

Nadia Vouch

Lun, 18/03/2013 - 14:10

Pur essendo di altra idea politica, direi di attendere e di osservare l'operato dell'on. Boldrini. Uno dei problemi terribili che oggi il mondo deve affrontare, è quello dei flussi migratori. Poiché di ciò la Presidente della Camera risulta essere esperta, direi che ciò è importante. Poi, di chi sia figlia o parente, non credo ora sia il nocciolo della questione. Anche perché, se ci mettessimo a guardare questi aspetti, esaminando ogni persona che dove si voglia rivesta qualche incarico, e non solo in politica, non finiremmo più.

Ritratto di marinogorsini

marinogorsini

Lun, 18/03/2013 - 14:12

Casta...rossa femminile...capostipite....giulia crespi.

Mixo77

Lun, 18/03/2013 - 14:12

È confortante constatare quanta gente ha la palla di vetro ed ha visto nel prossimo futuro che presidente boldrini sarà la peggiore che il parlamento abbia avuto!! Da alcuni commenti si nota come mia gente peni che la boldrini sia "impresentabile". Fate il piacere, se la vedere in questo modo nn criticare l'annunziata, siete della stessa pasta!

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Lun, 18/03/2013 - 14:13

Io so solo una cosa che tutti sti personaggi con il pedigree prestati o imposti dalla politica fino ad ora sono stati un fragoroso flop! Speriamo che questa ennesima unta dal signore faccia eccezione!

angelo74

Lun, 18/03/2013 - 14:18

I soliti verginelli che conoscono bene la "macchina del fango": il problema é che nel pdl (e pd) sono tutti impresentabili e la nomina della Boldrini vi fa rosicare

honhil

Lun, 18/03/2013 - 14:25

Chi si ricorda più di Irene Pivetti? Gli sperticati apprezzamenti, forse un po’ più ruspanti, data la sua diversa provenienza sociale e di partito, ci furono anche per lei. Poi il flop. Certo,lei, la Boldrini, ha molte più frecce nella faretra, ma la prima poltrona di Montecitorio non promette niente di buono. Con l’avvento della seconda repubblica, sembra che chi la occupa venga colpito dalla maledizione dell’annichilimento. Se no come si spiegano le rovinose cadute politiche della stessa Pivetti, di Violante, Casini, Bertinotti e Fini?

Ivano66

Lun, 18/03/2013 - 14:25

Un altro articolo che getta fango su chi viene considerato un avversario. Con l'aggravante della viltà di non firmarlo.

Lu mazzica

Lun, 18/03/2013 - 14:28

La Maestra a Pierino : " Pierino comesi chiama quella persona che voleva costringere l'Ialia a risarcire tutti i clandestini respinti e /o espulsi dall'Italia con € 15.000,00 ( quindicimila/00 )cadauno , una signora che voleva sperperare i nostri quattrini ?? La signora Boldrini !! Pierino, sei più bravo di un Grillino !! Rgds., Lu mazzica

laura franceschini

Lun, 18/03/2013 - 14:33

Stile "finto-povero-snob-chich"; niente di più ipocrita. Fuori al più presto ché senno finiamo in mano ai turchi!!!

roberto.morici

Lun, 18/03/2013 - 14:34

@pippom...e nermmeno si è permessa di andare a fare acquisti con tanto di scorta incarporata, come capitò ad una certa Finocchiaro.

uprincipa

Lun, 18/03/2013 - 14:34

Ecco iniziata la campagna "merdatica" tipica di questo giornale...ma quanto vi rode che due persone oneste siano state elette? Da quanto un presidente della camera si recava A PIEDI al primo incontro con il Presidente della Repubblica??? Tremate, che l'onestà, speriamo, e le brave persone stanno invadendo l'Italia...è ovvio che voi dobbiate sparare contro queste persone....non rappresentate certo l'onestà...come ha giustamente (clap, clap, clap) detto l'Annunziata ieri, siete impresentabili!!! Voi e quei poveri creduloni che vi hanno votato...

marcosol

Lun, 18/03/2013 - 14:45

Chi ha eletto presidente della Camera Casini e Fini dovrebbe avere la decenza di tacere

Ritratto di Markos

Markos

Lun, 18/03/2013 - 14:47

A TUTTI I COMUNISTI NULLAFACENTI STATALI E NON ...CHE SCRIVONO IN QUESTE PAGINE IN MODALITÀ' H24 DICO : IO DELLA BOLDRINA RICORDO SOLO CHE CON I GOVERNI BERLUSCONI PRECEDENTI ERA SEMPRE PRESENTE IN TV COSTANTEMENTE OVVIAMENTE DICENDONE TUTTO IL MALE POSSIBILE DI LUI E DEL SUO ELETTORATO , MOTIVO ? NON APRIVA LE FRONTIERE AI SUOI AMICI PARASSITI AFRICANI CHE VENIVANO QUI IN PACE IN CERCA DI TROVARE QUALCUNO CHE LI POTESSE CAMPARE. CARI COMPAGNI MARRAZAO BURGUGNAO ANDATE A PRENDERVI NEL DERETANO QUELLA DELL' ASINO 40 CM.

Atlantico

Lun, 18/03/2013 - 14:59

Almeno non è una corpivendola da due soldi come quelle che piacciono a destra.

Atlantico

Lun, 18/03/2013 - 15:00

Almeno non è una corpivendola da due soldi come quelle che piacciono a destra.

Atlantico

Lun, 18/03/2013 - 15:00

Almeno non è una corpivendola da due soldi come quelle che piacciono a destra.

Boccato

Lun, 18/03/2013 - 15:02

FARE LO "POLITICAMENTE CORRETTO" CON LA TASCA PIENA , UNA VILLA, ETC, ETC ,ETC ,É FACILE...

Atlantico

Lun, 18/03/2013 - 15:02

Questo GM deve essere un comunista infiltrato nel Giornale: accusa la Boldrini di essere una altoborghese. GM, ripigliati !

Stefano-123

Lun, 18/03/2013 - 15:02

@Nadia Vouch: c'è poco da attendere, il discorso di insediamento è un pugno nell'occhio alle istituzioni. Essere presidente della camera significa essere presidente di TUTTI i deputati, non solo di quelli del proprio partito. Nel suo discorso si è schierata apertamente, andando contro lo spirito di questa figura istituzionale. E' chiaro che si spera che gli errori finiscano qui, ma in ogni caso ha già fallito, perchè per quanto potrà essere imparziale in futuro ormai la sua imparzialità non esiste più. Come la questione dei giudici, non devono solo essere imparziali, ma anche APPARIRE imparziali. Lei non lo ha fatto per nulla.

Boccato

Lun, 18/03/2013 - 15:04

GOLF, SQUASH, POLITICAMENTE CORRETTO, ETC. TUTTI 'SPORT RADICALE' DI CHI NON HA BISOGNO DI PAGARE LE SPESE AL FINE MESE !

Boccato

Lun, 18/03/2013 - 15:06

TORNO A DIRE ; PER PRENDERE LA CITTADINANZA ITALIANA ALLO CONSOLATO ITALIANO A SAN PAOLO IN BRASILE...3 A 6 ANNI . PERMESSO DI SOGGIORNO E LAVORO COME RIFUGIATO IN ITALIA PER QUALSIASI AFRICANO ? 3 MESI !!

Atlantico

Lun, 18/03/2013 - 15:08

Devo dire che Markos è molto rappresentativo dell'elettore medio di destra.

marcosol

Lun, 18/03/2013 - 15:15

Per quanto io possa pensarla diversa da chi vota Berlusconi, non riesco ad immaginare che ci sia più di un Markos in quell'area. Avete tutta la mia solidarietà... non dev'essere facile condividere pensieri politici con un elemento del genere

Ivano66

Lun, 18/03/2013 - 15:23

Markos: io mi vergognerei solo ad averla come condomino, non so i suoi compagni di partito... Certo, roba da stomaci forti (e da etica putrefatta...)

Lino1234

Lun, 18/03/2013 - 15:23

Hanno trovato il modo di far diventare più poveri i poveri. La Boldrini è la classica rappresentante di quel "buonismo" che con il compromesso storico : incontro fra PCI e DC, ora PD, ha rovesciato sull'Italia intera la popolazione più povera e misera di mezzo mondo, collocandola sulle spalle dei più poveri, abbassandone ulteriormente il loro misero tenore di vita. In più ha regalato all'Italia un aumento di criminalità spaventosa. Il tutto per soddisfare il misero desiderio di VIP più o meno famosi, di apparire buoni ma che buoni non sono affatto. E le conseguenze si vedono. Osservate i risultati ottenuti dal buonismo: aumento della povertà; aumento della criminalità, disastro dell'economia. Non Basta? Saluti. Lino

Ritratto di mauro santinelli

mauro santinelli

Lun, 18/03/2013 - 15:40

Abbiamo ricevuto il suo commento, grazie. pubblicare grazie. da mia fià a là buca: da voi carriera la facevano nelle camere da letto, gàve mia vergògna?

Ritratto di franco@Trier

franco@Trier

Lun, 18/03/2013 - 15:50

Quanta invidia..

wavi

Lun, 18/03/2013 - 16:01

ma è parente di quell'Arrigo Boldrini detto Bulow comandante della brigata garibaldi che nel 45, in quel di ravenna...........

Mercurio_09

Lun, 18/03/2013 - 16:20

Con questo Presidente della Canmera dei Deputati si apre un vulnus istituzionale: da funzionario di Istitituzione (Onu) terza a rappresentante politico dell'ex minoranza parlamentare a garante della Camera... Qualcosa non funziona.

Triatec

Lun, 18/03/2013 - 16:37

Questa signora,come tutti i radical chic sinistri, ama tanto i poveri che dove non ci sono loro li creano aumentando i loro privilegi a danno dei più poveri.

roberto.morici

Lun, 18/03/2013 - 20:58

@Atlantico. Così ad occhio, dal punto di vista "corporale" l'ottima Boldrini non ha nulla da invidiare a nessuno. Solo che l'accostamento (lapsus vendoliano?) da Lei ventilato suscita un pò di perplessità.

Ritratto di gtp

gtp

Gio, 21/03/2013 - 11:02

" ... faccia virtuosa,...intensa, che esprime sentimento,...come dire, di quello che tifa per la povera gente,...che è portata all'accoglienza dei diseredati, dei tapini, dei reietti,... che farà tutto il possibile per farli arrivare qui a migliaia,...tanto, italiani brava gente, e ricca,... gli faranno posto, si integreranno,...condivideranno con gioia i loro usi e costumi,...per esempio, faranno insieme la cacca e la pipì tra le auto parcheggiate,...e lasceranno qua e là bottiglie e lattine di birra vuote,...e insieme, per la gioia di chi legge i giornali, magari si dedicheranno allo stupro, alla violenza, al furto, alla rapina,...e villipenderanno, oltraggeranno e mortificheranno insieme questo paese già culla della civiltà,... bellissimo!... allora, li sbattiamo li tra quei tre milioni di disoccupati che già abbiamo, si?... tanto chi se ne accorge,...uno più, uno meno,... e fai la faccia virtuosa anche tu,...dai!...