Canone anche sui computer. Rivolta contro l'estorsione Rai

Un imprenditore di Como lancia la sfida: "Non lo pagherò mai, ora mi vengano pure a prendere"

Furioso. Giorgio Colombo, 59 anni, firma d'eccellenza, per tradizione di famiglia, dei Cantieri Nautici con sede a Grandola e Uniti è furioso. Sdegno che tracima il suo, mentre sventola il bollettino che gli ha inviato la Rai: 407,35 euro di «canone speciale» perché, con il pc che ha in azienda, potrebbe guardare la tv.

«Ma vi pare possibile? Siamo qui in cantiere tutti i santi giorni a spaccarci la schiena, da una vita, e la Rai ci viene a chiedere questi denari per qualcosa che neanche sappiamo se e come si possa riuscire a combinare. L'unico computer ci serve per i fornitori, per tenerci al passo con l'evoluzione della cantieristica e per le mille procedure burocratiche imposte dallo Stato assieme a una fiscalità senza pari nel mondo. E adesso è arrivata anche la Rai ad appiopparci questa nuova tassa camuffandola come un pagamento dovuto per godere della tv». Se vogliamo dirla tutta e bene è praticamente un tentativo di estorsione. Ecco perché si accendono di indignazione i computer della piccole e medie imprese artigiane, come denunciato anche dal quotidiano locale la Provincia di Como. Perché è da qui, chissà poi perché, che è cominciato il grande «rastrellamento» della Rai. Una raccolta di denari arrivata, come fanno notare i funzionari della Cna di Como, al Cantiere nautico di Giorgio Colombo ma anche a metalmeccanici, ad alimentaristi, persino ad un paio di auto-demolitori. «Siamo all'assurdo- sottolineano nel quartier generale della Cna in viale Innocenzo XI - perché molti di questi titolari di imprese artigiane sanno a stento come funziona un computer, figuratevi se si sognano di andare a capire se nel loro pc è installata o meno la scheda del sintetizzatore che permettere di guardare le trasmissioni televisive».
Invece è vero il contrario. Che sui video dei pc, delle piccole e medie imprese della provincia di Como, è comparso un enorme punto esclamativo. Il punto esclamativo della protesta. Della rabbia di chi si sente braccato, vessato. Di chi vuole urlare il proprio no all'ennesima provocazione. Di chi non ci sta alla libertà vigilata e condizionata adesso anche dalla Rai.

Un'esasperazione che, ancora una volta le parole di Giorgio Colombo, presidente, tra l'altro, della Cna di Menaggio evidenziano concretamente: «Sa che cosa le dico e che cosa mando a dire ai signori della Rai ? Che questa è una follia, soltanto una pura follia. Vengano pure a prendermi con il carro armato, se credono, ma io non intendo pagare e non pagherò mai una tassa così ingiusta. Lo scriva, lo scriva, lo scriva pure. Vengano. Io sono qui ad aspettarli. Per dimostrare, una volta di più, che questo è anche un Paese fatto di gente che, dalla mattina alla sera sgobba per rimanere a galla. E mai questo termine è stato più appropriato in un settore come il nostro. Qui in provincia siamo tutti sconcertati. Pensavamo che si trattasse di un errore. Di uno scherzo, addirittura. E invece? Ecco il bollettino».

Si sforzano di rassicurare e spegnere le tensioni alla sede centrale della Cna di Como: «Qualche anno fa la Rai ci aveva già provato. Poi tutto era rientrato. Ora ci riprova, con la scusa che, oltre alla radio, che un imprenditore può tenere in azienda e al pc, eventualmente dotato di sintonizzatore, ci sono anche gli smartphone con cui, in teoria si può accedere ai programmi televisivi. Ma noi, che ci stiamo muovendo anche a livello nazionale per tutelarci, consigliamo ai nostri associati della provincia di non perdere tempo in risposte inutili. Eppure la situazione rischia di degenerare perché, se questo tentativo di racimolare denari andrà a coinvolgere più o meno tutte le nostre imprese si parla di diciottomila associati. E le prime avvisaglie non fanno altro che alzare la tensione dato che, da tre giorni a questa parte, stiamo ricevendo decine di telefonate di protesta per questi bollettini». Come dire? Da Como prove generali di ennesimo saccheggio nelle tasche degli italiani. Un programma monotono che può avere effetti collaterali: nel caso migliore sbadigli, nel caso peggiore fuga per la salvezza verso altri lidi. E se va in onda la provocazione allora spegniamola con il telecomando della protesta.

Annunci

Commenti

disalvod

Ven, 27/06/2014 - 08:30

STIAMO SEMPRE PIU' SPROFONDANDO NEL GROTTESCO.MOLTI PENSANO DI CONTINUARE A VIVERE ED APPAGARE I PROPRI CAPRICCI SUCCHIANDO IL SANGUE DEL POPOLO.UNITAMENTE ALLA RIFORMA ELETTORALE PERCHE' NON FARE UNA VERA RIFORMA ANCHE DELLO STATO E DI TUTTE LE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE?I POSTI DI COMANDO E DI RESPONSABILITA' NON DEVONO ESSERE ASSEGNATI DAI PARTITI MA DALLE COMPETENZE E SERIETA' PROFESSIONALE DELLA PERSONA.QUANDO NON SI E' ALL'ALTEZZA DEL PROPRIO COMPITO BISOGNA MANDARLI VIA SUBITO SENZA ASPETTARE CHE COMBINANO GUAI COME TANTI POLITICI CHE SI MASTURBANO IL CERVELLO PER FARE LEGGI O RIFORME DANNOSE PER IL POPOLO.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 27/06/2014 - 08:31

sinistronzi, eccovi l'ennesima CONFERMA! quando al governo c'è la sinistra, le tasse aumentano! volevate sapere se pagare le tasse è "bellissimo" ? bene, fateci vedere se vi piace!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di franco.brezzi

franco.brezzi

Ven, 27/06/2014 - 08:32

Ma di cosa ci lamentiamo? Abbiamo i ladri al potere, qualunque tipo di "potere", e ci meravigliamo? Più tassano, più incassano e più incassano più rubano: è la leva che da 70 anni muove la nostra "nazione"!

disalvod

Ven, 27/06/2014 - 08:35

PRIVATIZZARE IL CARROZZONE RAI CON PERSONALE QUALIFICATO E CERTIFICATO.QUAL'E' IL BILANCIO DELLA RAI?DOVE VANNO A FINIRE TUTTI I SOLDI CHE INCASSA?SE IO LA RAI NON LA GUARDO DA ANNI PERCHE' DEVO CONTINUARE A PAGARE UN CANONE SOLO PER SAZIARE TANTI PERSONAGGI CHE DOVREBBERO FARE IL DIGIUNO ASSOLUTO?

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Ven, 27/06/2014 - 08:35

"Potrebbero" Questo mi sembra voler fare il processo alle intenzioni. Speriamo che la rai sparisca presto.

umberto nordio

Ven, 27/06/2014 - 08:38

I parassiti della RAI vanno messi in galera e la RAI chiusa.

gioet

Ven, 27/06/2014 - 08:46

come mai e scomparso l'articolo su dell'utri?non vi piacevano i commenti?

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 27/06/2014 - 08:46

a proposito di governi di sinistra: 1) governo amato (PSI) e il furto dei risparmi nella notte. 2) governo ciampi (sinistra) e l'inizio dell'euro pasticciato e manipolato oltre a tasse varie in aumento. 3) governo dini, sinistra, che ha ridotto il debito pubblico apparentemente, in realtà ha solo aumentato le tasse in modo occulto. 4) governo prodi I (sinistra) sappiamo tutti come è andata a finire: tasse aumentate e pure i ministeri (ben 102!!!). 5) governo d'alema (sinistra) tasse aumentate e pasticcio internazionale con il caso ocalan e strambate (termine velistico) varie di d'alema come nel caso del bicameralismo perfetto. 6) amato II (sinistra) poche riforme e pure fatte male. 7) prodi II (sinistra) che ebbe il 75 % di voti ottenuti con trucchi e inganni (di fatto un colpo di stato), oltre a far aumentare le tasse, a riformare in peggio le leggi, ha messo in cattiva luce le forze armate italiane all'estero facendoli passare per militari inaffidabili. 8) governo monti (sinistra) salito con il colpo di stato di napolitano, provocando un sensibile aumento di tasse, senza tagliare le spese pubbliche, ha reintrodotto alcuni enti aboliti poco prima, incapace di fare il ragioniere, pur essendo professore alla bocconi proprio in economia! 9) governo letta (sinistra) altro colpo di stato, altre tasse in aumento, riforme zero, tanti pasticci, nessuna sostanza. 10) ora siamo al governo renzi, che di sinistra, che fa tasse (come quello della rai applicata ai computer), ma non fa niente, tranne che regalare spiccioli e riprenderseli con il triplo degli interessi! vi bastano, sinistronzi, questi esempi? fate schifo!!!!!! vergognatevi!

giovanni61

Ven, 27/06/2014 - 08:47

Sono solo degli avvoltoi. E mi viene da ridere al fatto che il governo abbia ridotto il pizzo alla RAI di 150.000.000; evidentemente hanno raggiunto un accordo: noi facciamo bella mostra facendo finta di risparmiare e voi chiedete il canone extra alle imprese così incassate molto di più (1 MILIONE DI IMPRESE per 400 fa 400.000-000 milioni e le imprese sono molte di più). Governo e RAI felici e noi spolpati. A quando una bella protesta?

gioet

Ven, 27/06/2014 - 08:49

w mediaset grande azienda,gratis e soprattutto non schierata politicamente (chiedere per conferma a chi è stata usurpata delle frequenze che aveva di diritto)

gigi0000

Ven, 27/06/2014 - 08:52

Serve una vera rivoluzione contro tutti i centri di potere, è indispensabile esautorare politici, burocrati, magistrati, statali e parassiti vari che non solo vivono allegramente coi nostri soldi, ma che ci rendono anche difficile sopravvivere, non per necessità, ma per la loro imbecillità ed arroganza. Si tragga esempio dalla rivoluzione francese ed dai sans culottes.

Gioa

Ven, 27/06/2014 - 08:52

Ciao Colombo, fai benissimo a non pagare. La sfida è forte, se prendono te dovrebbero prendere tanti altri imprenditori....dopo la tua dichiarazione sicuramente saranno in tanti ad aderire alla sfida. E' impensabilie che in un'azienda il PC possa essere utilizzato come una TV. In un ente pubblico sicuramente, perchè negli enti pubblici nonostante la legge Brunetta che premia i meritevoli....la legge è la seguente: fatta la legge trovato l'inganno. Visto che il noto presidente del consiglio renzi è stato impiegato pubblico per anni a sindaco di Firenze...ne consegue che sa benissimo il PC all'interno del comune per tanti o pochi che siano come viene utilizzato....il Bombarolo di Pontassieve (FI) renzi, invece di guardare TE che ti fai un mazzo tanto per mantenere la poltrona a tanti come lui e tanti dirigenti corrotti e incapaci che dallo stesso presidente del consiglio renzi vengono ben tollerati..... La riforma della pubblica amministrazione il signorino renzi l'ha fatta così: trasferisco il personale in esugero, con l'occupazione di una altra poltrona, poltroncina, sgabello o dir si voglia, COSI' NEL POSTO FUTURO LA TV CON IL PC LA GUARDANO MEGLIO...PRIMA CHE SI INSEDIANO PER APRIRE UN DIALOGO A NUOVE CONOSCENZE...... IMPREDNITORI UNITE LE VOSTRE FORZE E NON PAGATE QUESTA TASSA INUTILE...CON LA CONSAPEVOLEZZA CHE DA DOMANI SE NON LA PAGATE il signorino renzi e la rai ve ne mettano un'altra...MA VOI CHE FATE? LA RISPOSTA E': LA SFIDA CONTINUA.... ALLA PROSSIMA PUNTATA. FORZA ITALIA NUOVA PER UNA GIUSTIZIA VERA!!!

Gianca59

Ven, 27/06/2014 - 08:52

A parte che secondo me la RAI dovrebbe essere rivista e ridimensionata, se proprio tutti devono pagare, si paghi il canone sulla bolletta elettrica nel mese di Gennaio max 35 euro.

buri

Ven, 27/06/2014 - 08:53

ennesima vergogna dello stato italiano, e poi Padoan co viene a raccontare che bisogna abbassare le tasse, mi sembra una presa per il fondello

Ritratto di Baliano

Baliano

Ven, 27/06/2014 - 08:59

Togliere ai poveri per darlo ai poveri, accertato che col sudore e la fatica non si fanno i milioni. Ecco dunque dove estorcono, in sordina, i soldi degli 80 Euro. Mica si tolgono qualcosa dalle loro tasche e da quelle del Partito. Quando mai!? - Renzi è solo un ciarlatano come i suoi compari. In altre parole: Una marionetta attaccata ai fili del Colle. Buffoni!

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Ven, 27/06/2014 - 09:02

Ai mafiosi della Rai va fatto rilevare che se sui PC è possibile vedere la Rai è solo perchè questa azienda di merda lo ha voluto in modo unilaterale. I Computer non sono nati per vedere programmi e stronzate televisive varie. Ovvero, se qualcuno fosse interessato a vederli, lo chiede esplicitamente ed allora è giusto che paghi il servizio (sempre di merda) che ha espressamente voluto, altrimenti l'unica risposta è questa: RAI vai a fare in culoooooooo!!!!!!!!

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Ven, 27/06/2014 - 09:02

Veramente il balzello bisogna pagarlo anche se si possiede un videocitofono.La cosa che manda più in bestia è l'abusare del termine "abbonato" a fronte di una tassa che in buona parte seve a far fronte alla voragine di una Rai spendacciona, monocolore PD ex PCI, Rainews per credere.

godilicious.com

Ven, 27/06/2014 - 09:03

Se viene qui in ufficio un funzionario a chiedere soldi lo denuncio per stupro. Perchè? Beh ha tutti gli strumenti che servono a farlo

elgar

Ven, 27/06/2014 - 09:06

Non basta quanto le piccole e medie imprese sono soffocate di tasse al punto che tante chiudono e qualcuno si suicida? Non basta? Ci mancava pure questa. Anche se fosse solo una proposta è comunque indecente. E chi è già abbonato che deve fare? Pagare due volte?

elalca

Ven, 27/06/2014 - 09:06

qualora mi dovesse arrivare il bollettino lo userò per pulire qualcosa (!) dopodichè lo rispedirò in busta chiusa al presidente della rai con il suggerimento di concimarsi la zucca! magliari taglieggiatori e ladri

leo_polemico

Ven, 27/06/2014 - 09:07

I 150 milioni di tagli alla rai devono pur essere recuperati da qualche parte: di ridurre gli importi esagerati per il lavoro che (non) fanno, di ridure le spese faraoniche, di razionalizzare i servizi, eliminare gli sprechi, non se ne parla. I personaggi pubblici che si dichiarano, a parole ed opportunismo, di sinistra, ma il portafoglio è ben a destra e oltretutto sono strapagati con milioni di euro dei contrinuenti DEVONO provare a vivere con la media delle retribuzioni dei normali cittadini. Facciamo un esempio: la Clerici, invece di prendere circa 5000 (cinquemila) euro al giorno (circa 2 miliono annui) del suo contratto, continuerebbe a vivere bene, anzi, molto bene, con SOLI mille euro giornalieri (trentamila mensili), corrispondenti a quanto riceve in un mese un diplomato al suo primo impiego. Lo stesso dicasi di Floris, Benigni, Vespa, Baudo, Fazio, eccetera. E non continuo.....

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Ven, 27/06/2014 - 09:08

Altro plateale tentativo di estorsione per poter continuare a pagare ingaggi faraonici alla grande moltitudine di leccaculo che vengono spacciati per giornalisti, opinionisti, educatori, ecologisti quando si tratta soltanto di pericolosi parassiti da sterminare senza pietà!

james baker

Ven, 27/06/2014 - 09:08

LETTERA APERTA A IL GIORNALE : soltanto per dire che in tutta Europa, parlando con la gente nei bar, nei ristoranti, nei supermercati, con la gente di tutti i giorni per farla corta, emerge un dato allucinante : nessuno, e ripeto nessuno, conosce la storia che sta accadendo in Italia. Nessuno conosce chi sono Matteo Renzi, Giorgio Napolitano, Bettino Craxi, Enzo Tortora, il Partito Socialista Italiano ed il Partito Comunista Italiano. Emerge in forma preoccupante LA DISINFORMAZIONE della Storia d'Italia passata e presente. Nessuno, e ripeto nessuno, conosce che Matteo Renzi (il presidente del consiglio dei ministri NON ELETTO) e Giorgio Napolitano (il presidente della repubblica italiana) SIANO COMUNISTI. Anzi, quando tutta questa gente viene informata, restano visibilmente interdetti, sorpresi, increduli, sbandati ... desiderosi soltanto di saperne di più, nei dettagli, evidentemente interessati e consapevoli di una iformazione pilotata, censurata, di una politica molto distante dai veri problemi che non si sa come risolvere tutti i giorni, dalla mattina alla sera. Personalmente non credo che tutto questo Voi del Giornale non lo sapete : nel dubbio, ho deciso di mettere quanto sopra per iscritto, in quanto spesso e volentieri, lo scritto rimane. Ecco, adesso Voi siete a conoscenza del fatto che tutte queste manovre servono ad instaurare il Partito Comunista in seno al partito di sinistra europeo, inteso invece come SOCIALISTA, contro la volontà dei cittadini europei di sinistra, che invece sanno di AVER PERSO LE ELEZIONI. E' necessario dunque, informare Hollande e compagnia varia, CHE MATTEO RENZI E GIORGIO NAPOLITANO SONO DUE COMUNISTI. - A disposizione per ulteriori chiarimenti e delucidazioni in merito, per una corretta ed urgente informazione -. james baker-.

Ritratto di Soccorsi

Soccorsi

Ven, 27/06/2014 - 09:10

Questi nostri politici sono letteralmente impazziti! Qualcuno faccia qualcosa perchè vengano al più presto rinchiusi in apposite cliniche psichiatriche prima che combinino altri guai all'economia del Paese facendo fuggire chi può o forzando a togliersi la vita a chi non può.

tsfulvio

Ven, 27/06/2014 - 09:13

Cosa si aspetta a vendere la RAI . Sai che vantaggio per il debito pubblico !

meloni.bruno@ya...

Ven, 27/06/2014 - 09:14

Ho disdetto il canone rai come da regolamento,inviando la raccomandata con ricevuta di ritorno,(che conservo gelosamente)il 11 02 1997 u.r.a.r.tv casella postale 22 cap10100 Torino.A distanza di questi anni continuano a rompermi i coglioni sollecitando i pagamenti!Ma il televisore è sempre quì che aspetta di toglire l'imbarazzo.Identico episodio con l'aqua,ho un servizio gratuito di un consorzio essendo proprietario del terreno dei consorzianti,il comune finalmente ha smesso di inviare bollettini di pagamento,erano un pò duri di comprendonio.

Armandoestebanquito

Ven, 27/06/2014 - 09:16

La RAI e' una corporazione di matrice marxista leninista illiberale Certo, hanno bisogno degli soldi per pagare i loro mega stipendi VERGOGNA

Duka

Ven, 27/06/2014 - 09:16

Seguiremo tutti l'imprenditore comasco. NON PAGHEREMO MAI!!! Sarebbe solo l'ennesimo furto di stato VERGOGNA!!! Andate a lavorare nei campi-

makeng

Ven, 27/06/2014 - 09:16

Avete votato gli stronzisinitri? E questo è il regalino! Badate bene che questi soldi servono per ingrassare e mantenere i vari berlinguer, e presentatori dicharatamente di sinistra, CHE VERSANO NELLE CASSE DEL PARTITO PD UNA PARTE DEL LORO STIPENDIO!!! Eeee già cari sinistronzi, la verità è che questa fame di tasse deriva da questo! Non vi bastano più le COOP a mantenervi, e allora INVENTATE MILLE TASSE O STIPENDI D'ORO . Spero che gli italiani comincino a togliere l'egemonia politica a questi quaquaraquaquà!

Beaufou

Ven, 27/06/2014 - 09:16

Be', spero che non ci sia nessuno che si sogni di pagare una cosa del genere. Ci sarebbero gli estremi per una denuncia per tentata estorsione, e spero che le associazioni di categoria si diano una mossa in questo senso.

Salvatore1950

Ven, 27/06/2014 - 09:19

Bene....sara' contento il 40,8% di babbei che lo ha votato....a quando una tassa anche sul frigorifero, lavastoviglie, termosifoni, scopa elettrica, frullatore e aria che respiriamo?

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Ven, 27/06/2014 - 09:20

Ma come è possibile che di fronte a certi plateali tentativi, reiterati in continuazione dalla Rai, non ci sia un magistrato che senta il DOVERE di aprire un'inchiesta volta a mettere fine, ed anche in galera, i relativi mandanti di questi atti criminali. Perchè si continua a non voler capire che certi servizi si debbono diffondere nell'etere criptati, e che solo chi è interessato a fruirne si deve assoggettare al relativo pagamento?? Ed infine, possibile che non si riesca mai ad organizzare una manifestazione oceanica in Viale Mazzini a Roma, dove ha sede la Cupola di questa Piovra, e far uscire dalle finestre dell'ultimo piano chi continua a romperci i coglioni????

magnum357

Ven, 27/06/2014 - 09:23

Comincino a ridurre gli enormi costi di gestione, tra cui le voci stipendi e bonus, trasferte, immobili inutilizzati !!! Vedrete il bilancio andare in utile, somari Rai !

ex d.c.

Ven, 27/06/2014 - 09:26

Spero che nessuno paghi. Da quache parte dobbiamo iniziare a ribellarci!

Fransino

Ven, 27/06/2014 - 09:32

Lascia perplessi! Solo in Italia potevano arrivare a questo.

schiacciarayban

Ven, 27/06/2014 - 09:42

Una vergogna, un'estorsione vera e propria, pensavo che questo governo avesse un minimo di intelligenza, invece si sta dimostrando stupido e in malafede. Mai e poi mai bisogna sottostare a questo ricatto per mantenere un assurdo carrozzone di stato! Chiudere la rai e licenziare tutti, questa è l'unica soluzione.Basta con questi parassiti che rovinano il Paese, e non parlo solo della rai ovviamente.

Ritratto di lettore57

lettore57

Ven, 27/06/2014 - 09:44

@gioiet lei conosce il concetto che si impara a scuola quando si svolgono i temi ovvero restare in argomento? immagino, dal suo poco pertinente post, che dopo le elementari si sia fermato

Vero_liberista

Ven, 27/06/2014 - 09:44

Beh, io un pensierino lo farei anche a Confindustria, a Squinzi e al suo primario interesse di restare alleato con la CGIL per difendere le grandi imprese (incluse le sue, a proposito di conflitto di iteressi) sulla pelle di quelle piccole, che infatti nonostante che Renzi continui a dare bastonate immediate alle piccole e medie imprese, unico vero asse di sviluppo del paese (con la carota di future agevolazioni, forse chissà, com e l'ultimo pacchetto per lo sviluppo) persegue a stendere tappetti rossi e aperture di credito in bianco a Renzi. Credo che sarebbe un bel segnale su le tantissime piccole emedie imprese aderenti a Confindustria, vista cotanta difesa dei loro interessi da parte dell' associazione, si dissociassero all'istante mandando a quel paese questo baraccone di venduti al potere.

T.J

Ven, 27/06/2014 - 09:45

Renzi chiede 150 milioni alla RAI..e la RAI li recuper sulle aziende. Che dire, grazie Renzi.

umbe65it

Ven, 27/06/2014 - 09:48

Il brigantaggio fiscale non avrà mai fine se i briganti non verranno messi in condizione di non nuocere. Se non ha mai visto una seria reazione il fatto che per ricorrere in commissione tributaria si deve versare comunque una cifra pari ad 1/3 di quanto l' "amministrazione" pretende ( assoluta mostruosità dal punto di vista logico ), come si può pensare che qualcuno si ribelli semplicemente perchè gli stanno sfilando dal portafogli qualche biglietto da cento euro in maniera pretestuosa ! Così come per mille altre angherie messe in atto costantemente, anche questa verrà subita e digerita senza fiatare. Ai più coraggiosi non rimane che fuggire e dichiararsi esiliati fiscali in qualche paese civile.

Patrick

Ven, 27/06/2014 - 09:50

Dov'e' finita la PRESUNZIONE di INNOCENZA ed il Habeas Corpus? Ma che siamo tornati alle leggi antiterrorismo? agli anni di Piombo? Il computer=tele, allora torniamo alle calcolatrici ed ai fogli di carta e matita? Un' altra zappata nelle gambe per l'amministrazione pubblica o finalmente la confessione pubblica che i funzionari dello stato usano il computer come tele e non come strumento per il lavoro!

Patrick

Ven, 27/06/2014 - 09:52

Ma i M5S che dicono? Non erano la grande promessa? o erano solo i successivi alle poltrone? Le poltrone possono cambiare di colore, pero e' sempre il culo quello che ci va' sopra!

steali

Ven, 27/06/2014 - 09:52

Natura giuridica del canone[modifica | modifica sorgente] Si basa su quanto disposto dal regio decreto legge 21 febbraio 1938, n. 246 relativo alla Disciplina degli abbonamenti alle radioaudizioni (pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 78 del 5 aprile 1938). Questo provvedimento non è stato abrogato dal cosiddetto decreto Taglia-Leggi (con cui nel marzo 2010 il Ministro della Semplificazione Normativa Roberto Calderoli ha provveduto ad abrogare circa 375.000 leggi[1][2]) poiché è stato incluso fra le norme non suscettibili di abrogazione nella detta forma. Resta dunque in vigore in Italia, e nei territori sottoposti alla giurisdizione italiana, la seguente disposizione:« Chiunque detenga uno o più apparecchi atti od adattabili alla ricezione delle radioaudizioni è obbligato al pagamento del canone di abbonamento, giusta le norme di cui al presente decreto.» (R.D.L. 21 febbraio 1938, n. 246 art. 1, in materia di "Disciplina degli abbonamenti alle radioaudizioni.") La configurazione del canone riflette la circostanza che un segnale prodotto e rilasciato nell'atmosfera possa essere ricevibile e sfruttabile senza limitazioni da chiunque sia dotato di un'idonea apparecchiatura tecnica. Questo richiese, al momento di redigere la legge, di focalizzare l'obbligo contributivo su quest'ultimo aspetto, poiché i segnali criptati non esistevano. La sua qualificazione giuridica è stata sancita dalla Corte costituzionale:« Benché all’origine apparisse configurato come corrispettivo dovuto dagli utenti del servizio ha da tempo assunto, nella legislazione, natura di prestazione tributaria, fondata sulla legge. E se in un primo tempo sembrava prevalere la configurazione del canone come tassa, collegata alla fruizione del servizio, in seguito lo si è inteso come imposta.» (Sentenza del 26 giugno 2002 n. 284, Corte costituzionale) Pertanto questo balzello non è del governo, che io non amo, renzie ma è una legge che risale al 1938 che nessun governo di destra sinistra centro si è mai ricordato di abolire o modificare. Così, definita imposta, la prassi della determinazione di un canone a prezzo unico è stata ritenuta conforme al principio di proporzionalità impositiva, in quanto la detenzione degli apparecchi è essa stessa presupposto della sua riconducibilità a una manifestazione di capacità contributiva adeguata al caso[6]. La Corte di Cassazione ha esplicitato la natura del canone di abbonamento radiotelevisivo:« Non trova la sua ragione nell'esistenza di uno specifico rapporto contrattuale che leghi il contribuente, da un lato, e l'Ente Rai, che gestisce il servizio pubblico radiotelevisivo, dall'altro, ma costituisce una prestazione tributaria, fondata sulla legge, non commisurata alla possibilità effettiva di usufruire del servizio de quo» (Sentenza del 20 novembre 2007 n. 24010, Corte di Cassazione)

Ritratto di frank.

frank.

Ven, 27/06/2014 - 09:54

Questi son pazzi, ora visto che nel mio studio lavoro al PC devo pagare perchè "potrei" vederci la TV (se solo ne avessi il tempo)!! Ma veramente complimentoni!! Rai, visto che ci siamo ti do un suggerimento, la TV si può vedere anche sugli smartphone, manda il canone anche a tutti quelli che possiedono un cellulare!!! Vediamo poi che succede...

LANZI MAURIZIO ...

Ven, 27/06/2014 - 09:54

BISOGNA VERAMENTE DENUNCIARE LA RAI PER ESTORSIONE. SONO DEI LADRI. PRETENDONO IL CANONE PER PROGRAMMI SCHIFOSI E PER PAGARE MILIONI A PSEUDO STAR TELEVISIVE. FANNO SCHIFO. RENZI CHIUDI LA RAI E CHI SE NE FREGA DEL SERVIZIO PUBBLICO.

blackbird

Ven, 27/06/2014 - 09:56

Il bello è che un'impresa è obbligata ad avere il computer per dialogare con la pubblica amministrazione! Il bello è che un'impresa è obbligata ad avere un conto in banca sul quale paga un centinaio di euro di bollo all'anno! E poi dicono agli stranieri di venire a fare impresa in Italia! Comunque, nelo specifico, non è la Rai che sbaglia, sono sbagliate le leggi e nessuno vi pone rimedio! L'internet provider sa a chi si collega il proprio cliente, basta mandare un segnale dopo alcuni collegamenti ai programmi in streaming e scatta il canone. Ma siamo in Italia, anche se risaliti al 25* posto come pubblica amministrazione informatizzata, siamo sempre degli straccioni!

Ritratto di Markos

Markos

Ven, 27/06/2014 - 09:56

gioet Ven, 27/06/2014 - 08:46 come mai e scomparso l'articolo su PENATI GREGANTI ORSONI ?non vi piacevano i commenti?

Lu mazzica

Ven, 27/06/2014 - 09:57

Cara RAI dove cazzo vai , che cazzo fai ?? Rgds., Lu mazzica

duxducis

Ven, 27/06/2014 - 09:57

E' un espediente per fare cassa. Gli imprenditori dovrebbero valutare la possibilità di organizzarsi per fare una causa collettiva alla RAI e mettere fine da subito a questa ingiustizia. RNPI.IT

carlo.p

Ven, 27/06/2014 - 09:58

.....il bollettino che gli ha inviato la Rai: 407,35 euro di «canone speciale» perché, con il pc che ha in azienda, potrebbe guardare la tv...... CHIEDO CHE VENGANO CHIUSE LE FREQUENZE RAI " PERCHè POTREBBERO TRASMETTERE IMMAGINI E FILMATI PEDOPORNOGRAFICI"......

blackbird

Ven, 27/06/2014 - 10:00

C'è ben poco da protestare, prima mandernno gli avvisi bonari, poi le cartelle esattoriali e se non paghi quelle... o ti impicchi o chiudi!

Ritratto di Markos

Markos

Ven, 27/06/2014 - 10:02

Tra un po i sinistrati ci metteranno la tassa anche sulla cacca .

grandeoceano

Ven, 27/06/2014 - 10:12

Non pago e basta. Il bastone per l'Ispettore Rai ce l'ho già pronto!!! Venite venite...

Ritratto di rapax

rapax

Ven, 27/06/2014 - 10:13

ma com'e che si parla tanto di europa, qua europa la, la sovranita' ceduta, ce lo dice l'europa..e per i SOLITI FURTI la sovranita' statale c'e eccome?? com'e' che il canone rai dall'europa e' stato considerato ILLEGITTIMO, o la responsabilita' dei magistrati, o per la carta d'europa la prima casa e' intoccabile..e invece la "sovranita'" PER ROMPERE GLI ZIBIDEI E DARE ADDOSSO AI CITTADINO continua a essere vigente?? me lo spiegate??

gneo58

Ven, 27/06/2014 - 10:17

la rai è da C H I U D E R E - per sempre !

vince50_19

Ven, 27/06/2014 - 10:17

Ma dai, veramente? Viva le tasseeeeeee.. ahahaha.. A parte il solo cazzeggio bilioso di chi elude l'argomento e dimentica che esiste ad es. il telecomando, mi domando: perché la Rai non fa, ad es., come Sky e cede in comodato un decoder per vedere le reti rai, per chi le vuole e chi no non le vede e conseguentemente non paga? É così complicato? Bisogna per forza mantenere una pletora di gente in Rai con stipendi da capogiro mentre la gente comune, pensionati al minimo schiatta per far quadrare i conti? Come sempre l'U.C.A.S. (Ufficio Complicazioni Affari Semplici) di questo governicchio cialtrone va alla grande quando deve spremere i contribuenti (ma glissa ignominiosamente sui grandi evasori). Questa sarebbe la spending review applicata alla stracazzo, cioè sulla pelle e sulle palle della gente comune? Pare proprio di sì..

gian paolo cardelli

Ven, 27/06/2014 - 10:19

patetico gioet, che quantomeno ha provato a coprire la solita "scomparsa" dei "sinistri" quando non c'è da attaccare Berlusconi: visto che tutte le manovre per portare soldi alla RAI hanno il bollo della "sinistra", possiamo oggi stare sicuri che se anche quelle frequenze fossero finite nelle "mani giuste", seconodo il suo concetto relativo, oggi pagheremmo il canone anche sulle TV private, per cui la pianti; i suoi cialtoni sono solo un branco di parassiti che campano di soldi pubblici grazie all'imbecillità di gente come lei, bisognosa di credere che "c'è gente che pensa al popolo"!

fabio tincati

Ven, 27/06/2014 - 10:19

il problema è che essendo un sistema in parte pubblico, se manda un bollettino (che è un furto ed un ladrocinio) se non lo paghi la Rai lo manda all' ESATRI che acquisisce il credito e ti mette in mora e ti sequestra la macchina la casa il gatto.....L'Italia è ora governata da burocrati in guerra tra loro ai quali degli italiani non gliene fotte un bel niente, pigliatevi le lagne e anche gli 80 eu, le promesse in aria fritta e constatate quanto siete stati fessi!

paolo b

Ven, 27/06/2014 - 10:21

se questa richiesta sarà portata avanti, invito tutti coloro che la riceveranno di disdire immediatamente il canone rai che tutti paghiamo ( almeno fino a roma, giù non ne sono sicuro e non me ne vogliano tutte le ottime persone e sono tante che risiedono nel sud dell'italia) è una procedura piuttosto semplice, dopo di che vorrò vedere come faranno quei tromboni di viale mazzini a continuare a mungere emolumenti principeschi per programmi inguardabili....e non tirino fuori le storia patetica del servizio pubblico, spero inoltre che il giornale e le associazioni di categoria facciano propria questa linea !!!!!

Mobius

Ven, 27/06/2014 - 10:22

Eh, mantenere il posto a tutti i privilegiati costa soldi... Alla RAI, notoriamente, le teste sono poche, ma i culi sono tanti... Però mi sa che stavolta l'avete fatta un po' troppo grossa, cari culi RAI...

gneo58

Ven, 27/06/2014 - 10:22

se site d'accordo - cominciamo TUTTI ad evitare di selezionare i canali RAI - prima o poi visto che controllano sempre (almeno cosi' dicono) il famoso "share" diminuira' drasticamente - allora vogli vedere cosa succede - le azienda smetteranno di pagare questi ladri per la pubblicita' e allora ci sara' da ridere - tutti d'accordo - NON GUARDIAMO PIU' CANALI RAI.

clz200

Ven, 27/06/2014 - 10:27

Chi è quel demente che ha autorizzato l'invio dei bollettini? quanto percepisce questo lazzarone di stato? i computer ci sono imposti dallo stato, dal mercato. Smetto di usare i computer? il capannone? il furgone? l'automobile? lo smartphone? mi tassano perchè lavoro?

clz200

Ven, 27/06/2014 - 10:27

Chi è quel demente che ha autorizzato l'invio dei bollettini? quanto percepisce questo lazzarone di stato? i computer ci sono imposti dallo stato, dal mercato. Smetto di usare i computer? il capannone? il furgone? l'automobile? lo smartphone? mi tassano perchè lavoro?

gneo58

Ven, 27/06/2014 - 10:29

a mali estremi estremi rimedi - e chi vuole capire, capisca

baio57

Ven, 27/06/2014 - 10:29

@ gioet - Lo sappiamo , a te di questa ennesima schifezza non te ne frega un caZZo ,ti importa solo che si parli di Dell'Utri. L'importantehe che non si parli però più di Mps,di Carige,di Mose,di Expo,di Unipol-Fonsai,di Penati-Serravalle,di Greganti,di Lusi,di Orsoni,dell'ennesimo crack che fa riferimento alla tessera n°1 del PD(che pagherai anche tu!!!) ,di Vendola (a proposito ne sai qualcosa sul caso delle intimidazioni all'ente ambientale circa il caso Ilva???),del Forteto (com'è finita ,ne parliamo o aspettiamo che qualche giudice sinistramente zelante ci racconti che non è successo niente ,ed è un esempio di aggregazione kollettiva?). Lasciatelo dire gioet,sei proprio fuori come un balcone,e se proprio vuoi vai su Repubbliminchia69 ,lì ci sarà un bell'articolo in prima pagggina su Dell'Uttrrriii,vai e risparmiaci per il futuro i tuoi ridicoli post.Amen e così sia.

giuliogualtieri

Ven, 27/06/2014 - 10:34

SEMPRE PIU LADRI GIA' E' UN FURTO IL CANONE RAI FIGURIAMOCI SUL COMPUTER

comase

Ven, 27/06/2014 - 10:34

nessuno dovrebbe piu' pagare canone ne altri balzelli. Chissa' i dementi che hanno votato PD cosa ne pensano? La RAi va' chiusa per sempre e i parassiti che ci sono dentro bruciati

Fab73

Ven, 27/06/2014 - 10:34

Mortimermouse, ma perchè non ti limiti ai soliti:"Komunistronzi, comunisti mafiosi"??? In quello sei tanto brillante! Non appena ti cimenti in qualcosa di appena più complesso, tipo il post delle 8:46, scrivi un mare di cazzate. Non ho mai letto tante inesattezze nemmeno in un articolo di Sallusti. Lascia perdere. dammi retta. così rendi più evidente il tuo bassissimo livello inellettivo. Meglio rimanere nel campo diove riesci a dire la tua: Komunistronzi, mafiosi. Il resto ti è troppo ostico

Ritratto di kinowa

kinowa

Ven, 27/06/2014 - 10:35

E' vero la sinistra non mette nuove tasse, aumenta, e di molto, quelle già esistenti. Gran parte di queste sono anticostituzionali, tasse su tasse ed ora ci si mette anche il pachiderma RAI a taglieggare le aziende. Quando, finalmente riusciremo a toglierlo definitivamente questo canone anche per le famiglie? E' possibile che noi Italiani dobbiamo pagare una succhiasoldi simile?

Fab73

Ven, 27/06/2014 - 10:37

Mortimermouse, ma perchè non ti limiti ai soliti:"Komunistronzi, comunisti mafiosi"??? In quello sei tanto brillante! Non appena ti cimenti in qualcosa di appena più complesso, tipo il post delle 8:46, scrivi un mare di cazzate. Non ho mai letto tante inesattezze nemmeno in un articolo di Sallusti. Lascia perdere. dammi retta. così rendi più evidente il tuo bassissimo livello inellettivo. Meglio rimanere nel campo diove riesci a dire la tua: Komunistronzi, mafiosi. Il resto ti è troppo ostico

schiacciarayban

Ven, 27/06/2014 - 10:40

Vai Colombo, sei tutti noi!! Basta con queste assurdità che affossano l'economia e gli onesti lavoratori per riempire le tasche di uno stato colabrodo e parassita! Rivolta fiscale, non se no può veramente più! Ma sto Renzi non doveva cambiare qualcosa??

Mondomio

Ven, 27/06/2014 - 10:41

OOoooooooleeeeeeeì..e vvaiii....Alloraaa..Oltre alla RAi chi c'e ora che si autoautorizza ad aumentare le tasse?...Ma non e' una prerogativa del governo questa..A gia..dimenticavo..a sinistra sono in moltissimi a comandare... Adesso mi aspetto dal Sig. Presidente del Consiglio una durissima reazione con tanto di defenestramento di coloro che hanno deciso tale aumento..a che titolo si vestono di tale autorita' tali persone?..Questa si che sarebbe occasione di sciopero generale..Allora si puo' sapere chi comanda..

sphinx

Ven, 27/06/2014 - 10:41

Un consiglio: rispediamo tutti i bollettini a palazzo Chigi, sommergiamoli sotto una valanga di carta: se siamo fortunati, ci resteranno soffocati sotto, Renzi e quei quattro dilettanti allo sbaraglio dei suoi ministri.

cast49

Ven, 27/06/2014 - 10:42

mortimermouse, penso che tutte queste tasse servano ai komunisti per aumentare i propri c/c e meno per fare riforme; in parlamento aumentano i parlamentari e gli amici degli amici, non sanno governare e lo si è visto quando hanno avuto in mano il potere, se ci fosse Berlusconi metterebbe a posto tutto, lui sa come si governa...

rickard

Ven, 27/06/2014 - 10:45

Qual'è il problema? In Italia siamo governati dai ladri? E chi li vota? Mi sembra che quando ci sono le elezioni qui mica vengono a votare i turchi o i finlandesi. Ogni gregge ha il pastore che si merita. Votateli e zitti e se non ce la fate a sostenere il peso delle tasse che servono ad arricchire la Germania, suicidatevi.

Fab73

Ven, 27/06/2014 - 10:47

Mortimermouse, ma perchè non ti limiti ai soliti:"Komunistronzi, comunisti mafiosi"??? In quello sei tanto brillante! Non appena ti cimenti in qualcosa di appena più complesso, tipo il post delle 8:46, scrivi un mare di cazzate. Non ho mai letto tante inesattezze nemmeno in un articolo di Sallusti. Lascia perdere. dammi retta. così rendi più evidente il tuo bassissimo livello inellettivo. Meglio rimanere nel campo diove riesci a dire la tua: Komunistronzi, mafiosi. Il resto ti è troppo ostico

giluca

Ven, 27/06/2014 - 10:48

Ormai siamo alla frutta, dovremmo non pagare più niente mettersi tutti d'accordo e fare una vera rivolta fiscale, serve una persona con le palle che ci unisca in questo!!! Dobbiamo essere tutti uniti per farlo.......voglio vedere poi cosa fà lo stato!! Ci mette tutti in galera???

paolo b

Ven, 27/06/2014 - 10:51

io pago il canone rai, e con il pagamento sono in regola anche possedendo diversi televisori nell'abitazione principale ed anche nella(eventuale)seconda casa, pertanto se posseggo anche un computer dovrei essere in regola, se non fosse cosi allora la rai dovrebbe richiedere il canone per ogni singolo apparecchio.

Ritratto di apasque

apasque

Ven, 27/06/2014 - 10:53

E' pazzesco: come se la RAI pretendesse un monopolio tecnologico su tutto ciò che può generare immagini. Peggio ancora si tratta di monopolio sull'uso della tecnologia di immagine. Anche uno schermo per ecoscopie può ricevere e rappresentare: cosicché l'ecografista si possa guardare la partita tra un'ecografia e l'altra. Anche con gli impianti per le TAC potremmo vedere degli spogliarelli. Lo stesso dicasi per i monitor delle casse e via e via. Non so con quale coraggio e quale faccia si possano solo pensare queste emerite stronzate: io lo capirei se fossero proposte da un Pisapia o da un Marino. Ma da un ministro no: si tratta di demenzialità pura e semplice: cose da Zelig!!!

biricc

Ven, 27/06/2014 - 10:54

Il canone RAI sui computer aziendali? Ma pensano proprio che non abbiamo un cazzo da fare e ci mettiamo a guardare quattro imbecilli strapagati, li paghino i partiti i loro lacchè. Manco morto pago questa ennesima truffa di stato.

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Ven, 27/06/2014 - 10:55

Vorrei conoscere quanti dipendenti ha la Rai e quanti Mediaset. Logicamente il servizio è ben diverso, mediaset porta utile, la rai, porta deficit. Questa è l'Italia voluti dai ns. maledetti ministri e politicanti.

Ritratto di dlux

dlux

Ven, 27/06/2014 - 10:56

La soluzione è semplice: referendum abrogativo della legge sul canone RAI. Dopodiché la RAI si autofinanzia, come tutte le televisioni serie di questo mondo, e dopo sei mesi fallisce.

pietrom

Ven, 27/06/2014 - 10:57

Ormai io me ne sono andato, ma a chi ha ancora intenzione di rimanere in Italia, un consiglio: vi trovate in una situazione dalla quale e' impossibile venire fuori in modi "convenzionali". Ci vuole qualcosa di drastico, soprattutto contro il mostro della burocrazia. E si devono alleare i lavoratori dipendenti con quelli autonomi, poiché vittime, con sfumature diverse, dello stesso sistema. Dovete costituire un Parlamento parallelo, adottare costituzione e leggi di un paese che si e' dimostrato efficiente (es. la Gran Bretagna), e ripartire da li. E quando arriva la Guardia di Finanza a bussare alla porta, a supportare la vittima dovete unirvi a decine, centinaia, dovete riprendere con telecamere quanto avviene. Dovete fare in modo che i membri delle forze dell'ordine si rendano conto (forse già lo fanno) che sono solo il braccio controllato da una mente ormai malata, che e' nell'interesse dei loro figli se rinunciano ai bonus produzione per far si che il futuro sia più roseo per tutti. Il sistema e' marcio fin dalle sue radici, e sta distruggendo quanto di buono ancora c'e'. La RAI e' solo la punta dell'iceberg.

steali

Ven, 27/06/2014 - 11:00

x mortimermouse 08,46... 102 ministeri? dini di sinistra? Governo monti di sinistra? Ma non era appoggiato da berlusconi? La legge che regola il canone è del 1938, uno stralcio del mio post delle ore 09,52 "La configurazione del canone riflette la circostanza che un segnale prodotto e rilasciato nell'atmosfera possa essere ricevibile e sfruttabile senza limitazioni da chiunque sia dotato di un'idonea apparecchiatura tecnica. Questo richiese, al momento di redigere la legge, di focalizzare l'obbligo contributivo su quest'ultimo aspetto, poiché i segnali criptati non esistevano. La sua qualificazione giuridica è stata sancita dalla Corte costituzionale:« Benché all’origine apparisse configurato come corrispettivo dovuto dagli utenti del servizio ha da tempo assunto, nella legislazione, natura di prestazione tributaria, fondata sulla legge. E se in un primo tempo sembrava prevalere la configurazione del canone come tassa, collegata alla fruizione del servizio, in seguito lo si è inteso come imposta.» (Sentenza del 26 giugno 2002 n. 284, Corte costituzionale)". Sono certo che questo post non lo hai scritto perchè mancano tutti gli aggettivi carini che rivolgi a chi non la pensa come te....

pittariso

Ven, 27/06/2014 - 11:01

Continuate a votare PD adesso c'é Renzi che ha dato 80 euro ai dipendenti (e gli altri?) e farà pagare 150 mln alla RAI.Aumenterà le rendite catastali e quindi l'IMU e l'imposta sulle successioni ( che merito ha un erede per avere delle proprietà?) ed farà giustizia sociale introducendo una patrimoniale(oltre a quelle già esistenti IMU,tassa sulle rendite ecc.).Perportare a termine il progetto più velocemente avrebbe bisogno del 50%:fate ancora uno sforzo.

Betta64

Ven, 27/06/2014 - 11:05

Anche a noi, azienda metalmeccanica della provincia di Siena che produce macchine per edilizia, è arrivato il bollettino di 407,00 come "canone speciale"; ma cosa pensano questi signori, che la mattina andiamo in ufficio e accendiamo i computer per guardare i loro programmi? Siamo arrivati alla pura FOLLIA

gian paolo cardelli

Ven, 27/06/2014 - 11:06

Fab73 cc mortimerhous: perchè non prova a smentirle, quelle "cazzate delle 8.46", come le ha definite lei?

pittariso

Ven, 27/06/2014 - 11:13

Stiano attenti!La misura é colma,basta poco per .......

palllino.

Ven, 27/06/2014 - 11:14

Il canone o lo si paga tutti o nessuno...

gian paolo cardelli

Ven, 27/06/2014 - 11:23

Steali, e quindi concludiamo che paghiamo un canone perchè POTREMMO ricevere il segnale, ovvero se decidiamo di non riceverlo la colpa è nostra che rinunciamo a qualcosa definito "utile" dal "Dio Stato", per bocca dei "sacri magistrati"... se lei giustifica tutto questo allora non c'è alcun dubbio che lei, ai tempi del Feudalesimo, non avrebbe rinunciato per tutto l'oro del mondo ad un comodo ruolo di Servo della Gleba..

Vero_liberista

Ven, 27/06/2014 - 11:23

A james Baker ore 9.08: Complimenti, piena condivisione a quello che ha scritto. Per quel poco che conta offro il mio piccolo contributo nel rispondere alle questioni da lei poste: per quel che riguarda Renzi, chi è davvero, da dove viene, come è arrivato al potere, con quali amici e aiuti, chi fa parte del suo entourage (il giglio magico) è tutto mirabilmente documentato in un libro uscito la settimana prima delle scorse elezioni ed edito da una piccola casa editrice di Padova (figuriamoci se le grande case editrici pubblicano in quel momento un libro con quelle verità) , la Amon, titolo: “La grande illusione – Renzi 2004-2014, autore il giornalista d’inchiesta fiorentino Fabrizo Foschi. Li trova tutte le risposte alle sue domande su Renzi. Per quel che riguarda l’ Europa e il ruolo della sinistra, le segnalo uno straordinario saggio del 2007, ora esaurito ma reperibile per canali extralibrari, dal titolo “EURSS – Unione Europea delle repubbliche socialiste sovietiche” scritto da V. Bukovskij , ex dissidente perseguitato dal regime sovietico, e P. Stroilov, noto storico e studioso sovietico, sulla base di una ricca e sconosciuta documentazione originale dell’ archivio della fondazione Gorbaciov del Comitato centrale del PCUS. Il saggio rivela un’incredibile verità , finora sconosciuta, che fa a pezzi sul nascere, documenti originali alla mano, la solita menzognera vulgata di sinistra per la quale L’Unione Europea sia l’espressione di un disegno liberista e capitalista. E’ dimostrato che dal 1987 il PCUS e Gorbaciov, per sottrarre i paesi dell’ Est Europa alla crescente influenza su di loro esercitata dagli USA e dalle democrazie occidentali, idearono e perseguirono, purtroppo con successo, un controprogetto di integrazione europea basato sul modello dirigista, burocratico e antidemocratico (in quanto le istituzioni più influenti hanno natura non elettiva) sovietico, con il pieno accordo di tutti i principali leader comunisti e socialisti europei allora coinvolti ( Mitterand, Brand, Gonzales, Natta), sulla base di una direttiva del PCUS riassunta così da Gorbaciov: “strangolare abbracciando”. Progetto poi formalizzato in quello denominato “Casa comune europea”. Il progetto è stato presto denunciato, inutilmente, non da Berlusconi ma da un certo Vaclav Havel. Alla luce di tutto ciò le lascio dedurre da che parte possano stare il burattino Napolitano e il subburattino Renzi, e qual è il futuro per l’Italia se gli italiano non si danno una immediata svegliata uscendo dall’incantesimo Renzi.

maubol@libero.it

Ven, 27/06/2014 - 11:25

sono abusi intollerabili, questi pur di far cassa si attaccano a tutto. basta non pagare in massa, mandate a casa chi ha preso questa squallida decisione.

maurizio50

Ven, 27/06/2014 - 11:29

I farabutti della RAI arriveranno pure a far pagare l'uso dei servizi igienici delle case, con la scusa che sono, come tutti sanno, i loro programmi...ad accelerare le funzioni fisiologiche! RAI, di tutto, di più, sempre all'insegna del magna-magna!!!!!!!

ANTONIO1956

Ven, 27/06/2014 - 11:32

Prima dell'imprenditore di Como io avevo già detto che NON LO PAGHERO' MAI costi quel che costi !!! MAI. La RAI và venduta a privati. Negli USA, negli altri paesi UE c'è una carrozzone come la RAI ?? non credo !!

Ritratto di dlux

dlux

Ven, 27/06/2014 - 11:35

La verità nuda e cruda è che alla RAI servono tanti soldi per poter finanziare le proprie attività pro-PD. E dove trovarli se non nelle tasche degli italiani? Sono corvi sulle nostre spalle. Quando decideremo di scrollarceli di dosso?

Ritratto di indi

indi

Ven, 27/06/2014 - 11:38

Posso comprendere la rabbia di chi è già Super vessato di tasse dello Stato, vedersi recapitare una simile richiesta di pagamento del canone televisivo. Allo stato attuale è davvero improponibile! Altra cosa è invece parlare del principio che sottintende tale richiesta. Con l'hardware a disposizione oggigiorno, chiunqueè presente sul suolo Italico può guardare la diretta TV collegandosi al sito della RAI. I vettori utilizzati possono essere antenna, cavo, satellite, telefono, cellulare, internet. Quindi ogni economia domestica che possiede anche una sola di queste possibilità è potenzialmente un fruitore dei programmi RAI. Corretto sarebbe quindi che ogni singola economia domestica pagasse il canone Radio o Rdio-TV.

facendis

Ven, 27/06/2014 - 11:38

Io vivo in Germania, anche qui si paga il canone ma... 1) la tv di stato trasmette tutte le partite del mondiale in HD 2) Il telegiornale dura solo 15 minuti comprese le previsioni del tempo. 3)tutti i programmi sono trasmessi senza interruzioni pubblicitarie, quelle vanno in onda tra un programmma e l´altro e non durano piu´di 5 minuti. 3)tutte le reti trasmettono in HD. 4)ogni mercoledi viene tramessa una partita di coppa campioni! 5)le partite di campionato piu´importanti vengono tramesse in diretta! 6) e sopratutto non ho mai sentito di: presentatori, giornalisti, comici e attori vari che vengano pagati centinaia di migliaia di euro come dalla nostra amata Rai! P.S. non so nemmeno quanto pago di canone ne mi interessa saperlo in quanto sono soddisfatto della televisione di stato tedesca!

Gioa

Ven, 27/06/2014 - 11:39

PER CHIUDERE LA RAI CI VUOLE UN FUNZIONARIO PUBBLICO PULITO E ONESTO...renzi?.....CHE UN GIUDICE NON SI FACCIA CARICO DI COSI' TANTO SCHIFO TUTTO DI SINISTRA...CI SONO STATI: FALCONE E BORSELLINO. SPERIAMO NELLA BUONA STELLA CHE UN FALCONE E UN BORSELLINO RITORNINO A SALVARE LA PATRIA. FORZA ITALIA NUOVA PER TROVARE UN FALCONE E BORSELLINO ANCORA OGGI.....

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Ven, 27/06/2014 - 11:40

Cari Italiani, il Paese va a picco per una spesa pubblica incontrollata che sta facendo strage di imprese e posti di lavoro e voi non sapete fare altro che godere degli stipendi da favola dei parassiti della cosa pubblica ... Siete malati mentalmente, é per questo che il Paese sta sprofondando nel disastro ... Un popolo di zoticoni e di vigliacchi, di mafiosi dentro lo stato parassita, di malati mentali che vivono nella distorzione della veritá e nella menzogna ... Un Paese da isolare dal resto sano del mondo ... Al mondo che si deve difendere solo sapete proporre il putridume autoritario della vostra bassezza, della vostra ignoranza, della vostra ottusitá. ... Un grido da Barcelona: FUORI L´ITALIA DALL´EURO !!!

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Ven, 27/06/2014 - 11:45

Cari Italiani, il Paese va a picco per una spesa pubblica incontrollata che sta facendo strage di imprese e posti di lavoro e voi non sapete fare altro che godere degli stipendi da favola dei parassiti della cosa pubblica ... Siete malati mentalmente, é per questo che il Paese sta sprofondando nel disastro ... Un popolo di zoticoni e di vigliacchi, di mafiosi dentro lo stato parassita, di malati mentali che vivono nella distorzione della veritá e nella menzogna ... Un Paese da isolare dal resto sano del mondo ... Al mondo che si deve difendere solo sapete proporre il putridume autoritario della vostra bassezza, della vostra ignoranza, della vostra ottusitá. ... Un grido da Barcelona: FUORI L´ITALIA DALL´EURO !!!

mariod6

Ven, 27/06/2014 - 11:45

Se non incassano come fanno a pagare I 630.000 Euro a quel furbacchione di Floris e a tutti I compagni come lui???? Ascoltate I giornali radio, I servizi sono molto spesso ripetuti dale due testate, e allora che ci stanno a fare due gruppi di giornalisti e soci se poi raccontano le stesse cose identiche???

makeng

Ven, 27/06/2014 - 11:52

PER RISOLVERE DEFINITIVAMENTE IL PROBLEMA DELLA POLITICA LADRA E CLIENTELARE IN ITALIA OCCORRE COMINCIARE SERIAMENTE A PENSARE ALLO SCIOPERO FISCALE COME ULTIMA RISORSA PER FARLI CAGARE ADDOSSO! BASTA SOLDI A GENTE CHE PER 10 MINUTI AL GIORNO SI PRENDE 650.000 EURO ALL'ANNO ALLE SPALLE DI IMPRENDITORI E LAVORATORI CHE NON HANNO NEMMENO I SOLDI PER VIVERE DECENTEMENTE!

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Ven, 27/06/2014 - 11:55

godetevi la sinistra, l'Euro E l'Unione Europea, vi daranno ricchezza benessere e prosperità he he poveri idioti chiedetevi il perchè della caduta del muro di Berlino e il Movimento polacco Solidarnosh e forse capirete quanto siete babbei a votare i comunisti e rimanere in UE

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Ven, 27/06/2014 - 11:57

Ma l'imprenditore di Como per il TV al plasma che ha in salotto , il canone lo paga ?

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 27/06/2014 - 11:59

FAB73 e STEALI, siete patetici sinistronzi, non sapete neppure smentire :-) però una cosa la sapete fare benissimo, indipendentemente ed autonomamente: mentire! in quello siete bravissimi! vi hanno insegnato nella scuola comunista di frattocchie (comune di marino, provincia di roma) ? :-)

Ernestinho

Ven, 27/06/2014 - 12:04

Qualcuno ha accennato a sentenze della "Corte Costituzionale". Ma vi sembra che esse non siano sempre a favore dei "potenti", della "casta"? Qualcuno ha dei dubbi sulla sua parzialità?

Ritratto di ettore muti

ettore muti

Ven, 27/06/2014 - 12:10

e dai un ariticolo sul deliquente di arcore oggi non lo fate? dai che ho la tastiera calda! in ogni caso sempre il berluscaz in galera

Ritratto di ettore muti

ettore muti

Ven, 27/06/2014 - 12:14

un uccelino mi dice che fininvest ha chiuso in rosso di 428 milioni...a voi non risulta? ahhahahahahahah

Ritratto di dlux

dlux

Ven, 27/06/2014 - 12:15

C'è un errore di fondo. Se io consumo corrente elettrica pago per quel consumo. Giusto? Giusto. Se usufruisco dei programmi Rai pago per quell'utenza. Giusto? No, perché pago anche se non usufruisco. Questo è il problema. SOLUZIONE: Pretendere che la RAI cripti i suoi programmi e doti i suoi utenti paganti di apposito decoder. CONCLUSIONE: Non lo faranno mai. E' molto più semplice succhiare il sangue.

Ritratto di falso96

falso96

Ven, 27/06/2014 - 12:20

Visto che l'articolo parla di :"Potrebbero"... bene allora "Potrebbero che nessuno paghi" e se lo nascondono nelle bollette ALLORA "Potrebbero che nessuno paghi la bolletta" voglio vedere se staccano a tutti la corrente... interruzione di PUBBLICO SERVIZIO!!!

Ernestinho

Ven, 27/06/2014 - 12:21

Stiamo attenti, questi tra poco metteranno la tassa anche sulle radioline!

gian paolo cardelli

Ven, 27/06/2014 - 12:27

Ettore muti, non si affanni a dimostrare la sua inferiorità genetica; mi creda: non ce n'è più alcun bisogno...

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 27/06/2014 - 12:27

ERNASTHINO, la famosa corte costituzionale che lei ha citato è un organo della sinistra, una appendice, una prolunga della sinistra, basta che si mettano d'accordo su quale leggi farle invalidare. infatti a berlusconi hanno invalidato TUTTE le 41 riforme in 15 anni!!!!!!!!!!! le riforme della sinistra TUTTE valide!!!! come mai???? :-) la rispost l'ho già data! se è sveglio, la troverà :-)

Fab73

Ven, 27/06/2014 - 12:28

Gian Paolo Cardelli, pensa che servirebbe a qualcosa per chi ha pottato il cervello all'ammasso. Va beh, solo qualcuno: Il governo Monti era sostenuto anche dal vostro Idolo (e anche Letta aveva il suo placet). Il partito socialista di Amato era quello di Craxi. Le ricorda qualcosa? Ciampi, Dini, monti Di sinistra??? Riesce a dirlo senza ridere? 102 "ministeri" di Prodi??? Vuole davvero che risponda? (sempre che si sappia la differenza tra ministeri e sottosegretari...)A proposito, il periodo del governo Prodi (il primo) fu l'unico, negli ultimi 20 anni, in cui il trend del debito pubblico si invertì. Anche i governi Berlusconi hanno (sempre) alzato le tasse, in un modo o nell'altro, ma tendete a scordarlo. Potrei andare avanti, ma sarebbe inutile. I ragionamenti e i numeri con gente come lei (e il mortimermemtecatto) non servono: la vostra è una fede incrollabile, un tifo di tipo calcistico. Agli invasati non si possono spiegare le cose razionalmente. Auguri

Fab73

Ven, 27/06/2014 - 12:29

Gian Paolo Cardelli, pensa che servirebbe a qualcosa per chi ha pottato il cervello all'ammasso. Va beh, solo qualcuno: Il governo Monti era sostenuto anche dal vostro Idolo (e anche Letta aveva il suo placet). Il partito socialista di Amato era quello di Craxi. Le ricorda qualcosa? Ciampi, Dini, monti Di sinistra??? Riesce a dirlo senza ridere? 102 "ministeri" di Prodi??? Vuole davvero che risponda? (sempre che si sappia la differenza tra ministeri e sottosegretari...)A proposito, il periodo del governo Prodi (il primo) fu l'unico, negli ultimi 20 anni, in cui il trend del debito pubblico si invertì. Anche i governi Berlusconi hanno (sempre) alzato le tasse, in un modo o nell'altro, ma tendete a scordarlo. Potrei andare avanti, ma sarebbe inutile. I ragionamenti e i numeri con gente come lei (e il mortimermemtecatto) non servono: la vostra è una fede incrollabile, un tifo di tipo calcistico. Agli invasati non si possono spiegare le cose razionalmente. Auguri

ilbarzo

Ven, 27/06/2014 - 12:29

Finche in Italia vi saranno i comunisti al potere,saremo costretti a tirare la cinghia sempre di piu'.Il lavoro non c'e',le pensioni sono bloccate gia' da tre anni ed il governo e' sempre alla ricerca e a caccia di nuovi balzelli.Praticamente viviamo in un paese di merda,dove solo i politici e magistrati vivino alla grande con stipendi da nababbi.Non solo, i politici non contenti dell'oneroso stipendio,rubano pure.

zadina

Ven, 27/06/2014 - 12:29

La RAI cerca di rastrellare danaro a più non posso pure fare pagare il canone sui computer ma a questi dirigenti non è mai venuto in mente di spendere meglio il danaro incassato?........FRA PARENTESI DANARO PUBBLICO visto il nuovo contrasto per il programma di Bruno vespa di 1900000 UN MILIONE NOVECENTOMILA ANNUO di euro per non citare ballerò di Floris eccetera eccetera tutte quelle remunerazioni folli che la RAI elargisce a mano bassa ai suoi collaboratori li dovrebbe ridurre di molto e se non ci stanno vadano a lavorare da altre parti non perderebbe proprio nulla se DESIDERA MANTENERE ED AUMENTARE LE SPESE FOLLI do un suggerimento gratuito ( fare calcolare l'aria che ogni persona respira nel arco di 24 ore e tassare i cittadini Italiani residenti e non residenti per il consumo di aria ) complimenti incapaci di professione nulla facenti usurpatori di stipendio.............

Fab73

Ven, 27/06/2014 - 12:32

Visto mortimermouse? Se rimani agli insulti (comistronzi, mafiosi, mentitori) sei nel tuo e rimani comprensibile. Sono cazzate ugualmente, ma almeno non devi far finta di sapere le cose... Mi raccomando la cura, che se non oltre al miracolo italiano vedi pure gli elefanti rosa...

Fab73

Ven, 27/06/2014 - 12:32

Visto mortimermouse? Se rimani agli insulti (comistronzi, mafiosi, mentitori) sei nel tuo e rimani comprensibile. Sono cazzate ugualmente, ma almeno non devi far finta di sapere le cose... Mi raccomando la cura, che se no oltre al miracolo italiano vedi pure gli elefanti rosa...

steali

Ven, 27/06/2014 - 12:33

x gian paolo cardelli..... Io dicevo che questa cosa non è stata fatta da renzie, che io non ho votato, ma è una legge del 1938 e c'è anche un pronunciamento della corte costituzionale del 2002 che prevede queste cose e non capisco come mai governi di centro destra e sinistra non l' abbiano modificata...

Fab73

Ven, 27/06/2014 - 12:33

Gian Paolo Cardelli, pensa che servirebbe a qualcosa per chi ha pottato il cervello all'ammasso. Va beh, solo qualcuno: Il governo Monti era sostenuto anche dal vostro Idolo (e anche Letta aveva il suo placet). Il partito socialista di Amato era quello di Craxi. Le ricorda qualcosa? Ciampi, Dini, monti Di sinistra??? Riesce a dirlo senza ridere? 102 "ministeri" di Prodi??? Vuole davvero che risponda? (sempre che si sappia la differenza tra ministeri e sottosegretari...)A proposito, il periodo del governo Prodi (il primo) fu l'unico, negli ultimi 20 anni, in cui il trend del debito pubblico si invertì. Anche i governi Berlusconi hanno (sempre) alzato le tasse, in un modo o nell'altro, ma tendete a scordarlo. Potrei andare avanti, ma sarebbe inutile. I ragionamenti e i numeri con gente come lei (e il mortimermemtecatto) non servono: la vostra è una fede incrollabile, un tifo di tipo calcistico. Agli invasati non si possono spiegare le cose razionalmente. Auguri

Fab73

Ven, 27/06/2014 - 12:34

Gian Paolo Cardelli, pensa che servirebbe a qualcosa per chi ha pottato il cervello all'ammasso. Va beh, solo qualcuno: Il governo Monti era sostenuto anche dal vostro Idolo (e anche Letta aveva il suo placet). Il partito socialista di Amato era quello di Craxi. Le ricorda qualcosa? Ciampi, Dini, monti Di sinistra??? Riesce a dirlo senza ridere? 102 "ministeri" di Prodi??? Vuole davvero che risponda? (sempre che si sappia la differenza tra ministeri e sottosegretari...)A proposito, il periodo del governo Prodi (il primo) fu l'unico, negli ultimi 20 anni, in cui il trend del debito pubblico si invertì. Anche i governi Berlusconi hanno (sempre) alzato le tasse, in un modo o nell'altro, ma tendete a scordarlo. Potrei andare avanti, ma sarebbe inutile. I ragionamenti e i numeri con gente come lei (e il mortimermemtecatto) non servono: la vostra è una fede incrollabile, un tifo di tipo calcistico. Agli invasati non si possono spiegare le cose razionalmente. Auguri

steali

Ven, 27/06/2014 - 12:34

x mortimermouse.... Non so quali erbi usi ma sicuramente ti fanno male!!!!!

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Ven, 27/06/2014 - 12:36

...Signor Giorgio Colombo! Suggerisca alla RAI che sarebbe più opportuno ridurre di qualche centinaio di migliaia di Euro l'anno lo stipendio della Presidente del Consiglio di Amministrazione Anna Maria Tarandola. Lei, signor Giorgio, deve sapere che tutti quei signori, governanti e non, che vessano con tasse e burocrazia chi lavora e produce, lo fanno col precipuo scopo di far de localizzare le imprese all'estero e produrre disoccupazione; Non v'è altra ragione. Attenti, perché la corda sta sfilacciandosi.

Fab73

Ven, 27/06/2014 - 12:39

Gian Paolo Cardelli, pensa che servirebbe a qualcosa per chi ha pottato il cervello all'ammasso. Va beh, solo qualcuno: Il governo Monti era sostenuto anche dal vostro Idolo (e anche Letta aveva il suo placet). Il partito socialista di Amato era quello di Craxi. Le ricorda qualcosa? Ciampi, Dini, monti Di sinistra??? Riesce a dirlo senza ridere? 102 "ministeri" di Prodi??? Vuole davvero che risponda? (sempre che si sappia la differenza tra ministeri e sottosegretari...)A proposito, il periodo del governo Prodi (il primo) fu l'unico, negli ultimi 20 anni, in cui il trend del debito pubblico si invertì. Anche i governi Berlusconi hanno (sempre) alzato le tasse, in un modo o nell'altro, ma tendete a scordarlo. Potrei andare avanti, ma sarebbe inutile. I ragionamenti e i numeri con gente come lei (e il mortimermemtecatto) non servono: la vostra è una fede incrollabile, un tifo di tipo calcistico. Agli invasati non si possono spiegare le cose razionalmente. Auguri

ferna

Ven, 27/06/2014 - 12:43

invece di ridurre gli alti compensi ai vari conduttori tipo La Cuoca del mezzzogiorno e vari e fare di una TV pubblica vera e non commerciale vengono a parlare anche di Canone in base al Reddito... sarà il momento che lascio sigillare la Tv e non pago più come il solito pirla il canone............

agosvac

Ven, 27/06/2014 - 12:44

Già è delinguenziale che lo Stato o la Rai, in fondo la Rai è un'impresa di Stato, pretendano di collegare il canone alla presenza, in casa, di un televisore, che pretendano di farlo pagare anche a chi ha un computer è pura deficienza! Io ho sempre pagato il canone, anzi ho dato mandato alla nemica equitalia, di addebitarmi il mio c/c, e questo pur non sintonizzandomi sulla Rai da molti anni! L'ho pagato perchè esssendoci una legge, per quanto iniqua, va pagato. Ma obbligare a pagare anche chi ha solo un computer è veramente da matti!!! Come se chi ha un computer dovesse usarlo solo per collegarsi con la Rai, con tutta l'enorme scelta che danno i computer!!! Io i soldi per rivolgermi ad un bravo avvocato non li ho mai avuti, ma se qualche avvocato di buona volontà devesse ritenere opportuno fare un'azione legale contro la Rai ed il Governo, una minima parte di soldi ce li metterei!!!

il consumatore

Ven, 27/06/2014 - 12:50

La RAI deve essere liberalizzata completamente, niente più TV di Stato, solo reti private, e chi è in sovrannumero, se ne vada a casa.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 27/06/2014 - 12:55

ridicoli questi cretini sinistronzi :-) a proposito degli insulti, io sto semplicemente applicando i vostri sistemi comunisti: insultare, mentire, stravolgere, ingannare, ribaltare i fatti, truffare, ecc... :-) non vi sta bene sinistronzi? bene. cominciate a rispettarci. poi vedremo :-) in fondo, avete cominciato voi 20 anni fa, nel 1994, con il famoso avviso di garanzia a berlusconi (tramita stampa!!) :-) se non questo il vostro sistema per sputtanare chiunque sia di destra e che sostenga berlusconi.... :-) noi "bananas" attendiamo le vostre ridicole smentite :-)

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 27/06/2014 - 12:58

e poi, come siete monotoni e ripetitivi! o avete il morbo del parkinson solo al dito dove cliccate sul mouse? :-)

Bellator

Ven, 27/06/2014 - 12:59

Ai sinistronzi piace questo CARROZZONE ruba soldi!!, loro hanno avuto per usucapione RAI 3,che da decenni viene gestita ed usata,dai loro pseudo conduttori-giornalisti di Partito,come trampolino di lancio per essere eletti nel Parlamento, propaganda politica GRATIS !!.Mandiamoli tutti per CICORIA !!.

Ritratto di freeskipper

freeskipper

Ven, 27/06/2014 - 13:00

Il fisco si mangia la casa e i risparmi degli italiani! Siamo in pieno regime comunista, forse anche peggio, dal momento che la classe operaia è stata messa a stecchetto con salari da fame e cassa integrazione a gogo ed il ceto medio è stato massacrato di tasse. Il risparmio e la proprietà privata sono un crimine perseguito dal fisco fino all’ultimo centesimo! Per cui, se hai quattro soldi da parte meglio tenerli sotto il mattone che depositarli in banca o peggio ancora investirli nel mattone: il fisco non te lo perdonerebbe mai! Non abbiamo ancora smaltito la batosta di Imu, Tasi e Tari sulla casa, che il governo Renzi è già pronto a rimetterci le mani in tasca! L’ennesima stangata è alle porte. Dal 1 luglio, infatti, gli italiani pagheranno di più in termini di imposta sui loro risparmi, sotto forma di investimenti. Nel mirino finiranno i fondi pensione, i cui proventi di natura finanziaria non saranno più tassati all'11% come avviene ora, ma saranno sottoposti all'aliquota dell'11,5%. Poi toccherà agli altri tipi di reddito sui quali l'aliquota fiscale salirà dal 20% al 26%: interessi su conti correnti, certificati di deposito, conti di deposito sia liberi che vincolati, interessi su obbligazioni bancarie e societarie emesse da società italiane ed estere, dividendi, azioni gratuite, proventi dei fondi comuni e comparti di Sicav estere. L'unico investimento sicuro resta quello sui titoli di Stato italiani (Bot, Ctz, Btp, Cct) e i Buoni fruttiferi delle Poste: a questi strumenti continuerà a essere applicata l'aliquota fiscale del 12,5% sulle rendite di capitale, sulle cedole e sugli interessi. Insomma, più tasse per tutti, o meglio per chi le tasse le ha sempre pagate! > > > www.freeskipper.it

Vero_liberista

Ven, 27/06/2014 - 13:00

Fab73, lei si dimostra essere il perfetto esemplare del prototipo di fantoccio al servizio del pensiero unico comunista utile alla casta di sinistra per continuare a perpetrare i propri crimini contro la nazione, l'Europa e la democrazia nella più totale indifferenza di quelli come lei a cui basta ficcare nel cervello un qualunue nemico pubblico su cui riversare la propia frustrazione ed il proprioo odio ideologico per conquistarne e mantenerne il voto a sostegno delle suddetti crimini. Nonostante la sua ignoranza per capire, se lo vuole (ma ne dubito) come stanno realmente le cose e chi siano i veri criminali in Italia e in Europa da 30 anni a questa parte, le segnalo uno straordinario saggio del 2007, ora esaurito ma reperibile per canali extralibrari, dal titolo “EURSS – Unione Europea delle repubbliche socialiste sovietiche” scritto da V. Bukovskij , ex dissidente perseguitato dal regime sovietico, e P. Stroilov, noto storico e studioso sovietico, sulla base di una ricca e sconosciuta documentazione originale dell’ archivio della fondazione Gorbaciov del Comitato centrale del PCUS. Il saggio rivela un’incredibile verità , finora sconosciuta, che fa a pezzi sul nascere, documenti originali alla mano, la solita menzognera vulgata di sinistra per la quale L’Unione Europea sia l’espressione di un disegno liberista e capitalista. E’ dimostrato che dal 1987 il PCUS e Gorbaciov, per sottrarre i paesi dell’ Est Europa alla crescente influenza su di loro esercitata dagli USA e dalle democrazie occidentali, idearono e perseguirono, purtroppo con successo, un controprogetto di integrazione europea basato sul modello dirigista, burocratico e antidemocratico (in quanto le istituzioni più influenti hanno natura non elettiva) sovietico, con il pieno accordo di tutti i principali leader comunisti e socialisti europei allora coinvolti ( Mitterand, Brand, Gonzales, Natta), sulla base di una direttiva del PCUS riassunta così da Gorbaciov: “strangolare abbracciando”. Progetto poi formalizzato in quello denominato “Casa comune europea”. Il progetto è stato presto denunciato, inutilmente, non da Berlusconi ma da un certo Vaclav Havel. Alla luce di tutto ciò le lascio dedurre da che parte possano stare il burattino Napolitano e il subburattino Renzi, e qual è il futuro per l’Italia voluta da costoro. Poi lei continui pure a dedicarsi come priorità a Berlusconi, da emerito imbecille di sinistra qual'è.

penelope64

Ven, 27/06/2014 - 13:01

IL LIMITE E' STATO SUPERATO ...VESSATI E INTRAPPOLATI DA TASSE E BUROCRAZIA INSOSTENIBILI.... PURTROPPO QUESTI NON LO HANNO ANCORA CAPITO ....

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Ven, 27/06/2014 - 13:11

steali ha inquadrato i presupposti giuridico-amministrativi,ma non definitelo "abbonamento" e poi una legge può essere abrogata. O no,Renzie?

clz200

Ven, 27/06/2014 - 13:14

Ettoreeeeeeee Mutiiiiiiiiiiiiiii........ tu si che sei un uomo non tua sorella

Ritratto di terenziobdin

terenziobdin

Ven, 27/06/2014 - 13:15

SE MI DOVESSE ARRIVARE IL BOLLETTINO, COME LO VEDO LO BRUCIO.

Ernestinho

Ven, 27/06/2014 - 13:15

X mortimermouse ed altri Vi combattete tra destra, sinistra, centro ecc. Ma non vi rendete conto che i politici sono TUTTI uguali. Che ognuno di loro pensa ai fatti propri e non a quelli del popolo? Che fanno parte di un partito non per fede politica ma solo per convenienza. E cambiano partiti ed alleanze per fare i comodi loro?

steali

Ven, 27/06/2014 - 13:30

x mortimermouse... Nel 1994 non era un avviso di garanzia ma un invito a comparire cosa ben diversa.... Te l'ho già detto prima troppe erbe fanno male anche alla memoria!!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 27/06/2014 - 13:45

STEALI AHAHAHAHAHAHAHA :-) si arrampichi sugli specchi!!!! facci ridere con questi arzigogoli logici e giuridici!!!!! :-)

Luca_drago

Ven, 27/06/2014 - 13:51

Io credo che quei comunisti o sinistri come li chiamate, di "sinistra" non abbiano nulla, figuriamoci di marxista-leninista.. anche a me sembra una gran cazzata questa tassa su internet; vorrei però chiedervi se la stessa internet con emule o torrent e gli acquisti on-line a prezzi diminuiti da qualche multinazionale non sia forse stata una mazzata per i piccoli commercianti e le videoteche a noleggio (tutte chiuse ormai)... ma il problema è sempre lo stesso, gli anni del caf in cui si poteva fare quello che pareva ed entrare con un biennio a lavorare nello stato tutti quanti cani e porci, oggi li stiamo (anche) pagando tutti specie i nostri figli senza un futuro... ed è una voragine, se ci aggiungete crisi e recessione mondiali (tranne in parte ma è un mio parere, dove governa la vera sinistra) il gioco è fatto. Il problema è che nessuno invece di mettere migliaia di balzelli su tutto, o non mettendoli (peggiorando ancora di più) dovrebbe fare 3 cose semplici: PATRIMONIALE, IRAP PER LE FABBRICHE CHE PRODUCONO ALL'ESTERO MOLTIPLICATA, TASSE ED ESENZIONI VARIE IN BASE AL REDDITO. Poi crediate pure che la colpa è degli immigrati, o dei comunisti... siete liberi di farlo. P.s. Ho scritto in altre occasioni (una per rispondere ad "aulin") ma non mi è MAI stato pubblicato il post tranne una volta....prego pubblicare grazie.

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Ven, 27/06/2014 - 13:52

Questa volta credo che a NON PAGARE saranno molti italiani. Dovrebbero criptare i canali della RAI e far pagare solo quelli che la vogliono vedere. ....

lamwolf

Ven, 27/06/2014 - 14:16

Tartassasi spremuti, umiliati con una vita per una gran parte di italiani non dignitosa. Vigliacchi che aumentano le rendite catastali per far pagare una tassa indegna sulla casa e ora questa follia vergognosa. Quando ci farete pagare l'aria che respiriamo???

roseg

Ven, 27/06/2014 - 14:29

a fronte præcipitium a tergo lupi,questa è la situazione dei sudditi italiani.Quanto ci costa il bonus degli 80 euro ahahahahah,e vai fonzarelli.

Marchito78

Ven, 27/06/2014 - 14:41

Anche a me è arrivato il bollettino di 407,35 proprio qualche giorno fa. Semplicemente NON pago...pensano che uno che ha un Pc si metta a guardare la tv in ufficio??? La RAI poi!?!?!? Ci alziamo alle 6 di mattina per portarci a casa il pane (quando va bene) e loro ci pigliano per il culo con queste cose....... Io Non Pago e non Pagherò....

roseg

Ven, 27/06/2014 - 14:44

Io proporrei una tassa sulle scoregge e una sui rutti...

HappyJoe

Ven, 27/06/2014 - 14:49

Io, La RAI, Mediaset et tutto gli altri le vedo dal mio computer in Svizzera via internet gratuiti. Non pago nessun canonne, tutto l'anno, tutti gli anni. Se vengono qua a chiedere dei soldi, faremmo delle belle risate.

Ernestinho

Ven, 27/06/2014 - 15:00

Mio padre buonanima diceva: "Dio ti ringrazio, che sul ca..re non c'è dazio". Una espressione valida tuttora! Si tassa di tutto e di più ed ogni Governo, sia esso di destra che di sinistra, tassa più del precedente, dando la colpa al precedente, affermando pure, con una notevole faccia tosta, che "bisogna abbassare le tasse" !

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Ven, 27/06/2014 - 15:12

AFFAMARE IL POPOLO, PORTARLO TUTTO AD UNO STESSO LIVELLO. QUESTA E' LA DOTTRINA DEL PD KGB KOMUNISTA MAI MORTO, ANZI PIU' VIRULENTO CHE MAI ! cHI PAGA SEMPRE ALLA FINE ?? PAGA SEMPRE ALLA FINE IL POPOLO DI SX (CHE HA VOLUTO TUTTO QUESTO) E QUELLO DI DX SALVO I POTENTI CHE PER EFFETTO DI PRIVILEGI DI LEGGE NON PAGHERANNO MAI N U L L A ! bERLUSCONI AVEVA ED HA RAGIONE DI DIRE CHE LA SX TUTTA HA L'ETERNO VIZIO DI IMPOVERIRE GIA' CHI E' POVERO E NON I POTENTI COMPRESI LORO STESSI. E QUESTO NON E' ANCORA NIENTE. RENZI COMUNQUE, SALVAGUARDATO DAL CAPO DEL COLLE (CULO E CAMICIA)CONTINUA A DIRE CHE AMA IL POPOLO "BUE" E CHE TUTTO SI STA FACENDO PER IL SUO "BENESSERE". E , INTANTO OLTRE AI NUBIFRAGI, PIOVONO ANCHE NUBIFRAGI DI TASSE !(Per i "Pecoroni" Italiani..., s' intende !)

mario massioli

Ven, 27/06/2014 - 15:13

Molti di voi, grandi media,sono a conoscenza che in italia nessun governo potrà risolvere il problema italia/europa.Non ci sono più i soldi.Abbiamo perso la sovranità monetaria e parlamentare,grazie ai trattati europei firmati da TUTTI i ns. governi nel corso dei decenni scorsi. (neanche padre PIO potrebbe farcela)In estrema sintesi,ABBIAMO LA CRISI PERCHè MANCANO I SOLDI,PENSARE CHE UNO STATO SOVRANO LI STAMPA A COSTO ZERO.(COME LA BCE POI LI VERSA NELLE BANCHE FINANZIARIE PRIVATE.)Tutti gli stati aderenti all'unione europea devono andare a prendere il denaro da questi strozzini,A PREZZO PIENO PIù INTERESSI.Il giornalista PAOLO BARNARD sono cinque anni che divulga la macroeconomia con 100 anni di storia ME-MMT. Quando avrete il coraggio di parlarne? QUANDO AVREMO PARTITI CHE ABBIANO IL BUON SENSO DI STUDIARLA,CONTATTANDO ,I MACROECONOMISTI ME-MMT, DIVULGARLA AGLI ITALIANI. FINALMENTE SI AVREBBE UN POPOLO CONSAPEVOLE DEL PROPRIO DESTINO E COME USCIRNE. TUTTO IL RESTO E' BLA. BLA. BLA. CHE CI PORTERA' ALLA NOSTRA DISTRUZIONE.

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Ven, 27/06/2014 - 15:15

basti pensare che se una idea simile, l'avesse avuta berlusconi,l' Italia intera sarebbe stata messa dal PD e Compagni TUTTI, A FERRO E FUOCO. Adesso loro, silenzio ASSOLUTO ! Ma quanto sono bravo !.....

LUCIO DECIO

Ven, 27/06/2014 - 15:32

venga pure gomitosi o la presidente megera a incassare il canone verdranno se gli do il canone o il cannone tra i denti squadra di ladri e farabutti,il pc fuori casa lo uso per lavoro,quando sono da un cliente non mi metto ad ascoltare la radio e tanto meno a guardare le schifezze che propinano questi farabutti,non sono un'impiegato statale!

LUCIO DECIO

Ven, 27/06/2014 - 15:32

venga pure gomitosi o la presidente megera a incassare il canone verdranno se gli do il canone o il cannone tra i denti squadra di ladri e farabutti,il pc fuori casa lo uso per lavoro,quando sono da un cliente non mi metto ad ascoltare la radio e tanto meno a guardare le schifezze che propinano questi farabutti,non sono un'impiegato statale!

Ritratto di Cobra31

Cobra31

Ven, 27/06/2014 - 15:33

la notizia forse è falsa perchè la RAI, in un comunicato del 2012, ha specificato che tali strumenti (computer, smartphone, tablet, ecc) non devono pagare il canone, e che esso è unicamente riferito alla detenzione di televisori.

LUCIO DECIO

Ven, 27/06/2014 - 15:37

e questo governo di merda tace e fa finta di nulla li stramaledica Dio

titina

Ven, 27/06/2014 - 15:38

mai visto un programma rai sul computer. sarebbe scomodo. Io la tv la vedo solo la sera a letto.Possono pagare di meno i presentatori le ballerine, le conduttrici, se non hanno soldi.

titina

Ven, 27/06/2014 - 15:40

Facciamo sciopero: guardiamo i programmi rai ( io non li vedo quasi mai), ma annotiamo i prodotti reclamizzati e non compriamoli!!!!!!!

roseg

Ven, 27/06/2014 - 15:41

ULTIMA SPARATA DI PADOAN SABATO 21 GIUGNO:Alla cerimonia per il 240-esimo anniversario della Guardia di Finanza ha parlato il ministro dell'economia Padoan, sottolineando, tra l'altro, la necessità di contenere il peso delle tasse.MA QUANDO LA SMETTERANNO DI PRENDERCI PER IL CULO.

pinux3

Ven, 27/06/2014 - 15:51

@HappyJoe...Stando però a quanto riportato su Wikipedia la Svizzera è il paese europeo con il canone PIU' ALTO IN ASSOLUTO (euro 360,65)...(http://it.wikipedia.org/wiki/Canone_televisivo).

Vero_liberista

Ven, 27/06/2014 - 15:54

In fondo di cosa si lamentano gli italiani? si, aumentano le tasse, ma Renzi gli ha dato 80 euro al mese per pagarle, no?

diegom13

Ven, 27/06/2014 - 15:56

Una volta il canone tassava la fruizione del servizio pubblico. Poi c'è stato chi si faveca bloccare i canali RAI sui vecchi televisori, e comunque si sarebbe dovuta provare l'effettiva fruizione dei canali RAI. E' quindi divenuta una tassa sul possesso di un televisore o altro oggetto atto alla visione... Non si capisce però perché dovrebbe, in questo caso, finanziare la RAI e non lo Stato, trattandosi di imposta non più direttamente attinente all'emissione del servizio pubblico. A questo punto ci si deve decidere: o il servizio pubblico è tale (e io proverei a definire con chiarezza le linee prioritarie del servizio pubblico, le farei passare per un referendum e finanzierei quelle con denaro pubblico, dall'imposizione generale e non più con un finto canone ormai inesigibile), oppure non lo è e non va finanziato con denaro pubblico. Per alcuni dirigenti RAI, programmi tipicamente commerciali come Ballando con le stelle sono servizio pubblico. Non ci siamo. Proprio no. E comunque, se la tassa è sul possesso e si paga una sola volta per nucleo familiare, non vedo perché un imprenditore debba pagare due volte: paga già in famiglia, o no? Si limitino, piuttosto, a controllare gli imprenditori che risultano privi di televisore a casa.

Rossana Rossi

Ven, 27/06/2014 - 15:59

Caro Mortimermouse la tua elencazione è perfetta ma purtroppo gli italiani sono un popolo di babbei perché sono spellati dalle tasse ma a loro sta bene così visto che quando c'è da votare mandano Berlusconi in galera e danno a renzi il 40%........cosa possiamo pretendere?

LUCIO DECIO

Ven, 27/06/2014 - 16:03

questo serve per accelerare l'informatizzazione,di questo paese ritenuto giustamente sottosviluppato

Ritratto di Germano44

Germano44

Ven, 27/06/2014 - 16:17

ATTENTI cari supertassati italiani: se passa anche questa nuova estorsione della RAI, in qualunque forma ci venga propinata, molto presto anche le POSTE ITALIANE, sempre bisognose, si accorgeranno che le email non richiedono il francobollo: verrà quindi pensata una ulteriore tassa su PC, tabet, smartphone ecc. in grado di "spedire". Fino a che un computer che già paga IVA, SIAE ed ora RAI, ci verrà a costare come un'auto! A chi lo usa solo come "calcolatore" converrà rottamarlo consegnando la password e cancellandolo dal Pubblico Registro Computers.

LANZI MAURIZIO ...

Ven, 27/06/2014 - 16:26

SPERO E MI AUGURO CHE TUTTI GLI ITALIANI NON PAGHINO PIU' IL CANONE, SONO SOLDI SPRECATI E BUTTATI VIA. CHIUDETELA LA RAI, FATELA SPARIRE.

Abraracourcix

Ven, 27/06/2014 - 16:32

Allora: 1. Come da circolare dell'agenzia delle entrate del 2012, il canone è dovuto solo se il computer è dotato di sintonizzatore radiotelevisivo. Per il semplice monitor, niente è dovuto. Questo non è mai cambiato dal 2012. 2. Vi pare realistico che l'agenzia entrate Torino 1, incaricata della riscossione del canone in tutt'Italia, prenda di mira solo la provincia di Como?

Abraracourcix

Ven, 27/06/2014 - 16:36

@ mortimermouse Guardi che il regolamento è sempre stato questo. Anzi, è proprio nel 2012 che è stato specificato che il PC, se non dotato di sintonizzatore radiotelevisivo, NON PAGA. Sul sito della Rai tutto questo è spiegato alla perfezione.

Ritratto di bergat

bergat

Ven, 27/06/2014 - 16:38

E in effetti puo' essere chiesta la disabilitazione a ricevere i programmi rai. Uno puo' avere il televisore per tanti altri motivi... come monitor per il computer o per vedere dei film in DVD e BR e per ultimo come oggetto dark di arredamento. Ma la rai è capace di bloccarti i programmi rai permettendoti di farti vedere gli altri? certo che può potrebbe trasmettere in maniera criptata e far vedere solo chi vuole diventare sempre più bon.... oh scusate solo a chi si abbona. E allora perché non lo fa? Chi sa cosa penserebbe la corte di Strasburgo sui diritti del cittadino? E' assurdo oggi ritenere ipso facto che il possesso di un televisore significhi la fruibilità dei programmi rai. Prima pagano cantanti presentatori e attachè a prezzi folli e poi vogliono che i cittadini paghino i loro sprechi. V E R G O G N A !

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Ven, 27/06/2014 - 16:41

@ mortimermouse - CONCORDO- MA LORO (I KOMPAGNUCCI) CI GODONO QUANDO CI SONO QUESTI FURTI PERCHE' SONO ESENTATI!!! - FANNO COME QUEL TIZIO CHE PER FAR DISPETTO ALLA MOGLIE SI TAGLIO' I TESTICOLI .

Abraracourcix

Ven, 27/06/2014 - 16:42

@ bingo bongo No, sul videocitofono non si paga. La circolare dell'agenzia entrate lo dice chiaramente.

michele lascaro

Ven, 27/06/2014 - 16:43

La Rai non sa come spillare soldi a causa dei suoi deficitari programmi e allora t'inventa questo balzello, mentre il governo dorme sonni beati.

Ritratto di Renzo Riva

Renzo Riva

Ven, 27/06/2014 - 16:50

Esiste la "pay per view"? E allora cosa vogliono!

Ritratto di Giovanni da Udine

Giovanni da Udine

Ven, 27/06/2014 - 16:55

La Rai ha ben 17 principali canali televisivi (Rai1, Rai2, Rai3, Rai4, Rai5, RaiNews24,Rai Sport 1, Rai Sport 2, Rai Storia, Rai Gulp, Rai Movie, Rai Yo Yo, Rai premium, Rai Scuola, Rai HD (1, 2 e 3),Rai Val d'Aosta,, Rai Sudtirol, Rai 3 Bis)più una dozzina di canali radiofonici. Come si spiega una simile sovrabbondanza di canali pubblici ? Semplice: il tutto è finalizzato, con la scusa del servizio pubblico obbligatorio, alla creazione di poltrone e posti di lavoro per amici ed amici degli amici. Ovviamente questi posti sono al 90% a Roma. Stando a quello che dicono i politici ed i dirigenti Rai, i servizi offerti dovrebbero ancora aumentare di numero, ed il motivo è chiaro. Se il popolo vuole una riduzione delle careghe e degli emolumenti dei politici prima o poi bisognerà accontentarlo. E quindi i politici mettono le mani avanti preparando una bella serie di careghe dove piazzare (un domani) i politici per compensarli della riduzione dei privilegi oltre, naturalmente, i soliti amici.Siccome la solidarietà dei politici è trasversale, non aspettiamo che qualcuno alzi un dito per fermare la RAI (Ruberie Autorizzate Italiane)

pittariso

Ven, 27/06/2014 - 17:03

Oltre il 45% ha votato questi signori che ci governano!E' quello che ci meritiamo.

pittariso

Ven, 27/06/2014 - 17:06

Poi ci sono i Grillini (in gran parte di sx infati gridano ma non fanno niente) che sottrendo voti all'opposizione fanno da sponda al PD permettendogli di avere la maggioranza.Bravi moderati di dx che avete votato 5 stelle,bel risultato.

pittariso

Ven, 27/06/2014 - 17:11

Giovanni da Udine-Non é così e Voi di Udine che avete come governatrice la Serracchiani (vice segretario PD)lo sapete bene che dove governa il PD e in genere il CSX queste cose non succedono.Non sono mica come i vostri vicini (Veneti e Lombardi)Leghisti.

Fab73

Ven, 27/06/2014 - 17:16

Vero_liberista, ha dimenticato gli alieni... Mi scusi. Non riesco a smettere di ridere. Vede il problema è che ne di queste cose ne so "un po' più di lei" per esserci in mezzo da un ventennio. Provi con i libri di David Ike. L'affidabilità è la stessa, però si ride di più...

denteavvelenato

Ven, 27/06/2014 - 17:20

@Ernestinho 13:15 Lei ha perfettamente ragione, ma qui è inutile se si dice una parola contro il Sire si è komunistronzi, ecc, ecc. Non hanno capito che quelli sono li solo per farsi i loro interessi.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 27/06/2014 - 17:21

ROSSANA ROSSI che ci possiamo fare? dipendesse tutto da me, direi ai nostri elettori di cacciare via di casa chi sostiene la sinistra ed i suoi metodi mafiosi! cosi parecchia gente scenderà a più miti consigli :-) però gli italiani sono come quelli che fanno due lavori, ma affermano di lavorare in regola lì dove vengono pagati bene, e per aumentare il proprio vantaggio sfruttano i due padroni.... alla fine diventano patetici, specie quando si lamentano dei "pochi" privilegi (ad esempio pensioni d'oro, pensioni di invalidità, agevolazioni fiscali, ecc) !

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Ven, 27/06/2014 - 17:23

Bisogna smettere di pagare le tasse ad uno stato che distrugge ogni ricchezza ed ogni possibile investimento. Cosa dobbiamo pagare alla Rai? Soldi per distribuirli agli amici degli amici senza renderci alcun servizio. Si guardino loro i loro stupidi ed inutili programmi.

scipione

Ven, 27/06/2014 - 17:35

Stiamo scivolando sempre piu' in uno stato stalinista -leninista : tra poco ci conteranno e tasseranno anche i peli del c....o.

scipione

Ven, 27/06/2014 - 17:39

gioet,qui si sta parlando dell'ennesima tassa ignobile e tu tiri fuori la ca...ta di dell'Utri? Poi mi informerai da quale zoo sei scappato.

roberto78

Ven, 27/06/2014 - 18:01

che lo vadano a prendere veramente! non mi interessa minimamente che possa avere le sue buone ragioni, se c'è questa tassa e tutti la pagano la deve pagare anche lui... perchè sono stufo di pagare per tutti. se vuole essere una persona seria, così come se vogliono essere seri tutti i commentatori a favore di questo pistola e lo stesso giornale che lo appoggia, deve fare pressione con il suo voto perchè il suo partito si batta realmente per eliminare la rai, gli sprechi ecc... perchè non chiede conto a quelli che ha votato del non aver fatto nulla per privatizzare la rai?

Ritratto di aiachiaffa

aiachiaffa

Ven, 27/06/2014 - 18:02

VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA

pimask.11

Ven, 27/06/2014 - 18:06

Lo scorso anno c'era una pubblicità in tv che diceva: qualunque uso tu faccia del tuo televisore devi pagare la tassa nel senso che non era più un canone rai ma una tassa sul possesso del televisore. Con questa nuova tassa a quanto pare siamo ritornati al canone rai quindi se io dico che non guardo i canali rai non pago la tassa. Se poi non vi sta bene criptate i canali così almeno chi li vuole vedere paga e gli altri no.

Anonimo (non verificato)

denteavvelenato

Ven, 27/06/2014 - 18:15

@mortimermouse Sfruttano due padroni? A parte che non è da voi chiamarli così, ma questo mi fa pensare che lei non abbia mai lavorato (sotto padrone almeno)

baio57

Ven, 27/06/2014 - 18:21

@ aiachiaffa - Ne mancano tre per finire la riga .

odb63

Ven, 27/06/2014 - 18:22

Canone RAI ?! Parliamo della fattura elettronica... Pesavo che avendo un capitolo inpegnato, un codice assegnsto, collegandosi al sito del MEF o di qualsiasiasi altro Ministero .. Voilà tutto fatto ....Invece.... Non si può fare, C'è un software 'Open Source' da scaricare sviluppato da Lait (società della regione Lazio) Prerequisiti : Oracle + Apache Tomcat ... Grandioso... Optato per intermediario .... 79€ per blocco da 50 fatture (scontato fino al 30.06.2014 altrimenti 150€) precisando che devo emettere una sola fattura !!! Domanda : Tangente o Estorsione di STATO ?!?!?!? Continuare così !

il veniero

Ven, 27/06/2014 - 18:36

ci fosse un'associazione che RIUNISCE il dissenso rabbioso sotto un'unica bandiera l'imprenditore italiano non verrebbe preso a pesci in faccia . Le istituzioni SE NE FREGANO . Se ti ribelli TI SBRANANO . Questo xchè il dissenso è diviso ...

odb63

Ven, 27/06/2014 - 18:43

Per i giornalisti.... Perchè non indagate in giro per i ministeri e non solo per far sapere come realmente stanno stanno le cose e sopratutto informare il Dott.Ing.Supremo.etc. Presidente del Consiglio (invece di chiacchiarare potrebbe farsi un giro per i vari uffici prima di sentenziare) cosa bisogna fare per riportare il nostro Paese almeno al livello di Germania, Belgio, etc.??????????

odb63

Ven, 27/06/2014 - 18:43

Per i giornalisti.... Perchè non indagate in giro per i ministeri e non solo per far sapere come realmente stanno stanno le cose e sopratutto informare il Dott.Ing.Supremo.etc. Presidente del Consiglio (invece di chiacchiarare potrebbe farsi un giro per i vari uffici prima di sentenziare) cosa bisogna fare per riportare il nostro Paese almeno al livello di Germania, Belgio, etc.??????????

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 27/06/2014 - 19:08

DENTEAVVELENATO, vogliamo scommettere? :-) io invece scommetto che lei è un parassita statale, oltre che un paraculo !

Ritratto di vincenzoaliasilcontadino

vincenzoaliasil...

Ven, 27/06/2014 - 19:16

Questo canone della Rai-Tv è violenza privata da condannare! La Rai-Tv per quale ragione deve rivere miliardi pur essendo una SPA, Letta se vuole aiutare il Popolo Italiano reagisca e svegli la UE: questo è aiuto di Stato, le risorse le devono cerca sul mercato con la Pubblicità? Allora, perchè il contributo non darglielo anche alle Private o quei miliardi ai pensionati? SMEmo di Telekabul battaglio del Pci ed oggi Fazio-samente per la Sinistra? Tagliare!Tagliare le migliaia di cariche dirigenziali inutili e triplo di artisti Sinistrorsi anche per una trasmissioni del Kaiser? E io pago!

pittariso

Ven, 27/06/2014 - 19:46

Ha ragione Briatore,ci vuole una dittatura a tempo.Tanto peggio di così é impossibile.Speriamo,almeno avemo a soddisfazione di vederli pagare anche loro.

denteavvelenato

Ven, 27/06/2014 - 19:49

@mortimermouse Che abbia un padrone non lo metto in dubbio :-) Immaginavo sarebbe uscita la storia del parassita statale, (strano solo ora) su dai a quanto può arrivare, le faccio vedere il mio posto statale, dai scommetta.

pittariso

Ven, 27/06/2014 - 19:55

Rivolta fiscale subito e succeda quello che deve succedere.

Duka

Sab, 28/06/2014 - 06:34

La ribellione da qualche parte dovrà pur incominciare, quindi partiamo da quì, dal FURTO DI STATO rappresentato dal canone RAI.Non paghiamo TUTTI e basta se l'azienda RAI non è in grado di mantenersi da sola come fanno altre aziende, pazienza FALLISCA- Per riprenderci i nostri soldi RUBATI non abbiamo altro mezzo, certo non creda il sig. Renzi d'aver comprato la "calma" degli italiani con 80 Euro frutto di uno che si crede furbo.