Casarini, il condannato che toglie la casa ai poveri

Alloggio occupato a danno di 2.500 indigenti: la sua candidatura spacca la lista Tsipras

Dai fumogeni scagliati contro la polizia al Parlamento europeo. Luca Casarini, ribelle, antagonista, casinaro, ex leader del «Movimento delle tute bianche» (poi «Disobbedienti»), uno dei gruppi no-global più agitati degli anni Duemila, si è candidato nella lista Tsipras. Anche se potrebbe raccogliere i voti dei movimenti sociali e della sinistra radicale, il suo nome è andato di traverso a tre dei saggi che vagliano le candidature italiane: lo scrittore Andrea Camilleri (che poi ha deciso di ritirarsi), il direttore di Micro-Mega Paolo Flores D'Arcais e il sociologo Luciano Gallino. Favorevoli lo storico Marco Revelli, l'economista Guido Viale e la giornalista Barbara Spinelli.
Una spaccatura dovuta alle numerose condanne penali collezionate negli anni dal mite Casarini. L'ultima a tre mesi di reclusione per aver occupato la casa di via Beccaria, a Marghera, dove ha abitato per anni prima di mettere su famiglia. Si tratta di un'abitazione dell'Ater. Casarini è stato anche condannato a pagare un risarcimento di 4mila euro all'Ater per i danni che l'istituto avrebbe subito. «La sentenza - commenta Alberto Mazzonetto, presidente dell'Ater di Venezia - lancia un messaggio chiaro e inequivocabile: non è possibile bypassare i 2.500 cittadini che nel comune di Venezia sono in lista per una casa pubblica, tantomeno se si è stati portavoce dei no-global. L'illegalità non paga ed è un segnale per coloro che hanno di recente occupato più di una dozzina di case pubbliche dell'Ater». Secondo Casarini, invece, l'occupazione di quell'abitazione era un dovere perché «illegale è lasciare quelle abitazioni vuote».
Altre condanne sono arrivate per aver bloccato un treno militare che trasportava armamenti durante la Guerra del Golfo, un'altra, a un anno di reclusione, per una protesta nel '98 davanti a un centro di detenzione di migranti a Trieste, infine, una condanna a 11 mesi e mezzo per aver manifestato contro gli Ogm a Genova. «Possiamo fare tutto quello che vogliamo», diceva il Masaniello veneto nel 2001, al G8 di Genova, quando «dichiarò di guerra» ai leader mondiali.
Oggi Casarini si è fatto grande (47 anni), e ha trovato rifugio sotto l'ala greca del leader di Syriza, Alexis Tsipras, pure lui uno dei leader casinari al G8 di Genova.
Il plurindagato gongola, e si è dato ai talk show, cioè a quell'universo mediatico-consumistico da lui sempre aborrito. A parole.

Commenti

angelomaria

Lun, 24/03/2014 - 08:53

quando si hanno i soldi e sei un vero criminale e si pensava fosse solo il grillo buongiornor buontutto a voi cari lettori!

elio2

Lun, 24/03/2014 - 09:08

Altro ben esemplare di malaffare di sinistra, l'importante è non chiamarsi Berlusconi, avere in tasca la tessera del PC o comunque di uno qualsiasi dei cespuglietti che stanno a sinistra e puoi fare e dire tutto ciò che vuoi, che la legalità avranno l'obbligo di rispettarla solo gli altri.

maricap

Lun, 24/03/2014 - 09:18

... ecco un pagliaccio, che si fa grande approfittando del buonismo, stupidità umana incommensurabile.

carpa1

Lun, 24/03/2014 - 09:26

Punto numero 1) se va ai talk show è perchè ci sono i pirla che lo invitano e, per fare audience, sono disposti a dar voce a questa gentaglia che sa solo fare casino ma senza un minimo di idee nella loro capoccia vuota. Punto numero 2) Anche i giornali, anzichè ignorarli, a parlarne.

Mario-64

Lun, 24/03/2014 - 09:37

Un'altro che decide lui cosa e' legale e cosa non lo e'. Ma con tutte ste condanne ,un po' di galera no???

jaaaar

Lun, 24/03/2014 - 10:15

Se è un pluri-condannato, perché può candidarsi?

soldellavvenire

Lun, 24/03/2014 - 10:22

ahahahahahahahahahahahahah che differenza, tra salustri e casarini! uno è disobbediente, l'altro vuole che VOI lo siate (mentre lui se ne sta comodo, graziato e pagato in redazione)

Ritratto di Sarudy

Sarudy

Lun, 24/03/2014 - 10:27

E' IL SOLITO PEZZO DI M..... DELLA CONTESTAZIONE CHE POI SI SISTEMA (magari da parlamentare europeo)COME HANNO SEMPRE FATTO I CONTESTATORI, DAL 68 IN AVANTI, CON POSIZIONI DI PRESTIGIO A DIRETTORI DI GIORNALI A DIRIGENTI RAI A PARLAMENTARI ECC ECC CHE SCHIFO !!!!

elalca

Lun, 24/03/2014 - 10:27

un cialtrone come tanti, soprattutto a sinistra, che occupa posti in virtù di non si sa quale merito. prima o poi la campana suonerà anche per lui

Giorgio5819

Lun, 24/03/2014 - 10:28

Uno dei più classici esempi di inutilità contemporanea sinistra. In breve la solita zecca rossa. Un fuorilegge per ideologia spalleggiato da una congrega di intellettualoidi del fancazzismo.

Ritratto di Sarudy

Sarudy

Lun, 24/03/2014 - 10:29

ANCORA: CHE SCHIFO ... CHE SCHIFO .... CHE SCHIFO !!!!!

elio2

Lun, 24/03/2014 - 10:30

Caro soldellavvenire, per dire stronzate del genere è indispensabile possedere un cervello totalmente compromesso dalla più strampalata e sempre fallimentare ideologia che abbia mai visto la luce nell'intero universo, conosciuto e non.

Ritratto di ashton68

ashton68

Lun, 24/03/2014 - 10:38

Casarini è senz'altro un uomo fortunato. E' nato in Italia nella seconda parte del novecento. Fosse nato in qualunque altro periodo della storia, ovunque nel mondo, l'avrebbero da tempo già appeso nella pubblica piazza a furor di popolo, come si conveniva ai delinquenti ed ai parassiti.

soldellavvenire

Lun, 24/03/2014 - 10:45

jaaaar - ovvio: perchè ha già pluri-scontato la sua pluri-pena

soldellavvenire

Lun, 24/03/2014 - 10:47

quello che voi non avete il coraggio di fare: DISOBBEDIRE DAVVERO acc... peccato che sia "comunista", vero?

elalca

Lun, 24/03/2014 - 10:53

#soldellavvenire: ma lei prende qualcosa per essere così idiota o le viene naturale?

michele lascaro

Lun, 24/03/2014 - 11:22

Non capisco perché un pluricondannato non stia tuttora in galera, e, assurdamente e contrariamente a Berlusconi, possa candidarsi. È vero che i misteri italiani sono infiniti e perenni, ma un po' di decenza non guasterebbe. Tra l'altro mi sembra che questo tale abbia imparato a fare anche il capitalista, in modo modesto, ma sempre dall'altra parte della barricata. Come conciliare le vicende attuali e il passato?

paci.augusto

Lun, 24/03/2014 - 11:38

Un altro dei tanti cialtroni di estrema sinistra, teppista e terrorista che, grazie alla collocazione a sinistra, trova sempre spazio per continuare a svolgere azione politica professionale!! Oltretutto, come tutti i sinistri, si conferma ottuso tifoso di questa infame invasione di clandestini che ha riempito il nostro Paese di criminali e delinquenti di TUTTO IL MONDO!! Con un costo di MILIARDI DI EURO l'anno!!

soldellavvenire

Lun, 24/03/2014 - 11:38

elalca - grazie per il complimento, mi viene naturale, e mi diverte pure follemente!

Ritratto di Soldato di Lucera

Soldato di Lucera

Lun, 24/03/2014 - 11:51

Siamo o non siamo nell'era del riciclaggio? E allora.... Convertiamolo! Lui e tutti i suoi simili (anche su queste pagine se ne trovano in abbondanza ) si possono mischiare con carote e piselli e giù di scatolette per gatti!

brunicione

Lun, 24/03/2014 - 12:21

In Italia condannano tutti, ma in galera non va mai nessuno !!!

soldellavvenire

Lun, 24/03/2014 - 12:35

tutta invidia, la vostra: se non fosse "comunista" lo vorreste come lìder: il perfetto antieuropeista

Ritratto di arcistufa

arcistufa

Lun, 24/03/2014 - 12:40

nessuno invoca la galera per questo buffone?

nonmi2011

Lun, 24/03/2014 - 12:58

Bananas, voi siete strani, non c'è nulla da fare. Ma come, voi che 3 giorni fa avete compiuto un coraggioso atto di disobbedienza civile firmando per consentire la candidatura di un pregiudicato, voi che adorate spassionatamente da anni lo stesso pregiudicato, proprio voi ve la prendere con uno che la disobbedienza civile la fa da 30 anni e che ha collezionato condanne solo e proprio per questo e non per frode fiscale o per prostituzione minorile? Oddio, anche l'articolista non mi sembra proprio un genio, ma una domanda la vorrei porre ugualmente: scusi, sig. boschi, potrebbe dirmi quanto diavolo è grande sta casa che ha occupato cesarini visto che, per quanto e per come scrive lei, ci potrebbero abitare 2500 persone contemporaneamente?

Ritratto di bassfox

bassfox

Lun, 24/03/2014 - 13:02

avete un bel coraggio a lamentarvi per la candidatura di un pregiudicato, non vi pare??? capisco che ormai la vergogna vi abbia completamente offuscato la ragione, ma un minimo di amor proprio...

berserker2

Lun, 24/03/2014 - 13:24

Stà Lista greca Sticazz fa proprio ridere! Delinquenti, nullafacenti, onanisti, drogati, scambisti, ricchioni, clandestini! Sinistrati vari, inquisiti, pregiudicati, condannati. Ma che bella lista, ma che bei valori. Nemmeno i parenti li voteranno. Prenderanno qualche voto nei carceri, nei CIE, in qualche condominio occupato......tutto lì.

moshe

Lun, 24/03/2014 - 13:26

Uno dei tanti mantenuti fankazzisti komunisti.

atlantide23

Lun, 24/03/2014 - 13:41

azz....ci sono ancora un po' di sinistri che non hanno capito che una grossa fettA della magistratura di sinistra , si serve del proprio potere per condannare gli avversari politici, con metodi tipici del regime sovietico, per esempio...

atlantide23

Lun, 24/03/2014 - 13:44

Casarini e' un vero delinquente.

Ritratto di danutaki

danutaki

Lun, 24/03/2014 - 13:53

@ soldellavvenire .....in fondo è vero...Casarini è uno molto simile ad un altro idolo della sinistra ...Daniel Cohn-Bendit...oggi parlamentare europeo...pluricondannato in Francia ed in Germania per attività di "disobbedienza"...e i soliti fessi pagano per questi gioielli dell'intellighenzia (tipo l'insetto Sgrena !!).... e poi mi scusi, ma paragonare Casarini a Berlusconi....ma come fa ...non lo aveva paragonato a Riina qualche giorno fa ??? Suvvia spazzoli bene quel che le resta della materia grigia !!!

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 24/03/2014 - 13:54

Un bel tacer non fu mai scritto. Mi adeguo. Storie che non meritano commento.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 24/03/2014 - 13:54

nonmi2011 mi puo spiegare come mai ai trinariciuti viene spontaneo apostrofare le persone con bananas??? Tanto per capire ...........

Ritratto di danutaki

danutaki

Lun, 24/03/2014 - 14:00

@ nonmi2011....si tratta dell'anno in cui ha capito di esistere ?? Torni pure a cuccia....!!

Romolo48

Lun, 24/03/2014 - 14:27

soldellavvenire … uno che si fa chiamare “ soldellavvenire" non può covile le mischiare che scrive.

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Lun, 24/03/2014 - 15:04

Soltanto la sinistra italiota, più ottusa e cialtrona, poteva accogliere nelle sue liste questo impareggiabile pendaglio da forca!

nonmi2011

Lun, 24/03/2014 - 15:19

Danutaki, sono pronto a scommettere, visto il suo italiano stentato e la profondità del suo pensiero, che Ella è uno di quei bananas che vota l'anziano pregiudicato e che ha mostrato leonino coraggio nel firmare un atto di disobbedienza civile. No, chiedo scusa, non scommetto. Vincere facile, per giunta contro un minus habens addobbato a bananas, non è nel mio stile.

Ritratto di Azo

Azo

Lun, 24/03/2014 - 15:36

Perchè non apriamo LE CARCERI??? POTREMMO PRENDERE ASSASSINI, LADRI,MALFATTORI, TUTTI I PIÙ GRANDI CRIMINALI E METTERLI AL GOVERNO,TRA COLLEGHI SI POTREBBERO CAPIRE MEGLIO QUESTI PARLAMENTARI.

baio57

Lun, 24/03/2014 - 15:53

@ soldellavvenire (12,35) - Cos'è ,avevi paura di compromettere la tua coscienza sinistroide ,mettendo "leader" al posto di "lìder" di Cubana memoria ?

elio2

Lun, 24/03/2014 - 16:07

Caro nonmi2011, capisco che per uno di sinistra, impossibilitato dall'essere intelligente sia troppo difficile riuscire a capire che non si trattava di 2500 appartamenti, ma di 2500 persone che erano in lista prima di lui.

nonmi2011

Lun, 24/03/2014 - 17:03

Egregio elio. So bene che per un bananas leggere è impresa improba, capire quello che legge impresa impossibile. Se ha un nipote in età scolare si faccia spiegare il titolo ed il sottotitolo dell'articolo. Il nipotino le spiegherà pacatamente che significa esattamente quello che le ho detto. Ovviamente se il nipotino le spiegherà quello che le ho appena detto, ci sono buone speranza che da grande non diventi anche lui un bananas.

soldellavvenire

Lun, 24/03/2014 - 20:32

baio57 - "leader" é americano: lìder é bananese, no?