Cassazione, il Pdl difende Berlusconi: "In gioco la democrazia"

Santanchè: Passiamo subito all'azione". Bondi: "Pronti alla resistenza". Cicchitto: "Operazione politico-giudiziaria che non solo punta a colpire Berlusconi ma anche a destabilizzare il governo"

La decisione della Cassazione di anticipare la sentenza del processo a Berlusconi per i diritti tv non è passata inosservata. Il Pdl reagisce compatto a difesa del proprio leader. Sandro Bondi, coordinatore del partito, sottolinea che "se il professor Coppi, notoriamente prudente e misurato anche nel linguaggio, si dichiara esterrefatto rispetto alla fissazione dell’udienza in Cassazione e l’evidente limitazione dei diritti della difesa, si può pensare di tutto". E prosegue: "Spero ancora, contro ogni speranza, in nome di un’idea della giustizia che non può venir meno, pena il venir meno del principi stesso di convivenza civile. Ma se i peggiori sospetti dovessero realizzarsi" con un "vero e proprio disegno finalizzato a condannare e ad eliminare il presidente Berlusconi dalla vita politica, allora davvero tutto può accadere, compresa - afferma Bondi - la necessità da parte nostra di forme di resistenza seppure non violente".

"Le parole dell’avvocato Coppi, per chi ancora avesse dei dubbi, sono la certezza che la giustizia non c’è per il presidente Silvio Berlusconi", sintetizza con amarezza Daniela Santanchè. E senza troppi giri di parole sollecita il Pdl: "Che cosa facciamo noi, come movimento politico? Aspettiamo ancora l’unica manifestazione che forse riusciremo a fare, e cioè quella di accompagnarlo in carcere? Non ci sto. Basta divisioni, basta perder tempo con tentennamenti, e sofismi. Serve - conclude - passare all’azione".

Fabrizio Cicchitto evidenzia che "la decisione della Cassazione di anticipare la sua sentenza su Berlusconi entro fine luglio e le dichiarazioni assai allarmate sulla lesione dei diritti della difesa da parte di un avvocato come Coppi hanno il significato che è possibile che scatti una operazioni politico-giudiziaria con un doppio obiettivo: colpire Berlusconi e destabilizzare un governo la cui composizione e la cui maggioranza politica è del tutto sgradita a precisi ambienti giudiziari, editoriali, finanziari e politici".

Il ministro Trasporti, Maurizio Lupi, ricorda che "milioni di italiani aspettano giustizia per anni, ma per Silvio Berlusconi la Corte di Cassazione viene convocata in un tempo record. Non si è mai vista una cosa del genere, i diritti della difesa, a cui restano solo venti giorni di lavoro, vengono seriamente compromessi. Si accelera il tentativo di eliminare Berlusconi per via giudiziaria. Quanto sta avvenendo è inaccettabile, stento a credere che tutto ciò possa accadere".

Il vicecapogruppo vicario dei deputati del Pdl, Mariastella Gelmini, la butta sull'ironia: "Silvio Berlusconi ha tanti primati in politica, nell'imprenditoria, nello sport e pure nella giustizia che solo con lui riesce ad essere così veloce". E prosegue sferzante: "Il fatto che sia stata fissata per il 30 luglio prossimo, in tempi record, frettolosamente, l’udienza in
Cassazione per il processo Mediaset lascia attoniti, nonostante siamo ormai abituati ad ogni sorta di sorpresa derivante dall'accanimento giudiziario che dura da venti anni, e nello stesso tempo amareggia e sconforta. E', questa, solo una ulteriore conferma di quello che ripetiamo da tempo, che esiste un disegno per eliminare dalla scena politica il leader del centrodestra attraverso l'uso politico della giustizia. Accelerando il processo inoltre vengono calpestati platealmente i diritti della difesa, ma di questo, pare, a certi giudici, importi poco".

"Il Corriere detta, la Cassazione scrive - sentenzia Enrico Costa, capogruppo Pdl in commissione Giustizia alla Camera -. Dopo l’articolo odierno pubblicato sul quotidiano di via Solferino, in cui si paventava il rischio di dover rinviare di un anno l’eliminazione politica di Silvio Berlusconi, la Suprema Corte ha preso le contromisure. Alla faccia della lunghezza dei processi...".

"Ancora una volta - osserva ironico Giancarlo Galan - si conferma il fatto che Berlusconi è l’unico in grado di compiere imprese grandiose e straordinarie: i tempi di giudizio, problema irrisolvibile, diventano per lui incredibilmente efficienti e spediti. Mi auguro che adesso si apra una nuova stagione per la giustizia italiana, tempi celeri e garantiti anche per gli altri milioni di italiani in attesa di giustizia, penale, amministrativa o civile. Mi concedo un lusso, dubitarne".

"È in gioco molto più del destino di una persona - sottolinea Daniele Capezzone -. Oggi, la difesa del cittadino Berlusconi coincide con la difesa della democrazia, con la difesa del diritto dei cittadini di scegliere democraticamente i propri rappresentanti senza che i processi funzionino da secondo turno elettorale. Per questo, condivido l’approccio di Sandro Bondi: serve una grande risposta nonviolenta, una iniziativa di massa che coinvolga i cittadini".

"Per giudicare Silvio Berlusconi si fanno gli straordinari - osserva Altero Matteoli -. È incredibile ma è quanto accade. Ciò detto, spero che la Cassazione assolva Berlusconi che non ha potuto commettere i reati per i quali è stato condannato a Milano invertendo la vergognosa sequela di indagini e processi costruiti con intenti politici. Diversamente il
futuro della vita democratica del Paese sarebbe davvero pieno di incognite".

Commenti

teoalfieri

Mar, 09/07/2013 - 16:25

quante bale!

xgerico

Mar, 09/07/2013 - 16:29

Haoooo, ma voi deputati del PDL non vi accontentate mai di niente! Se il processo e breve, perché é troppo breve?! se il processo e lungo e perché il processo e troppo lungo?! DECIDETEVI!

@ollel63

Mar, 09/07/2013 - 16:33

Non c'è scelta possibile: o quei giudici assolvono pienamente silvio Berlusconi per fatti che "NON AVREBBE MAI POTUTO COMMETTERE" O SI VA ALLA RIVOLUZIONE CONTRO QUESTA MAGISTRATURA.

farcare

Mar, 09/07/2013 - 16:39

Avete paura che senza lui...tutti a casa? Non state a parlare di difendere la democrazia e la giustizia; sappiamo tutti come le avete ridotte.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mar, 09/07/2013 - 16:40

E cosa centrano i problemi di berlusconi con il governo e la nazione. Le larghe intese non sono state fatte solo per assicurare la libertà all'evidentissimo, e dimostrato, colpevole berlusconi. Non è serio mischiare o vincolare la stabilità di governo, quindi ricatto, alla giustizia. Per, almeno, un giorno tutti questi signori vogliono andare a lavorare per rispetto degli italiani onesti?

giacomomatteotti

Mar, 09/07/2013 - 16:41

La brigata Matteotti ed il comandante Lampus si tengano in contatto con le brigate garibaldi. Avanti!

gigi0000

Mar, 09/07/2013 - 16:44

T U T T I I N P I A Z Z A. 10 o più milioni di persone in piazza: non solo i simpatizzanti del PdL, ma tutti coloro che credono ancora nel sacrosanto diritto alla giustizia, quella vera. In Egitto (77 milioni d'abitanti) una decina di milioni di manifestanti hanno ottenuto qualche cosa, quindi, probabilmente, anche in Italia, lo stesso numero dovrebbe ottenere qualche risultato. Mobilitiamoci in massa, facciamo vedere che la nostra azione non è difesa ad oltranza di Berlusconi, ma è soprattutto difesa di noi stessi contro le prevaricazioni della politica, dello stato, della magistratura. Oppure emigriamo tutti in massa, al seguito di Silvio, in quei meravigliosi paesi dei Caraibi ove potrebbe trovare sicuro rifugio dalle vessazioni di sentenze immorali.

pagano2010

Mar, 09/07/2013 - 16:57

Che sia la volta buona che li ingabbiano tutti? già che ci siete fate un salto anche nell'altra sponda del PD così almeno la riduzione dei parlamentare la attuiamo subito

handy13

Mar, 09/07/2013 - 16:59

...il PDL...ha dormito x anni,...soprattutto quando era al governo,...adesso NON pianga,..è tutta colpa sua,..

Ritratto di libeccio

libeccio

Mar, 09/07/2013 - 17:12

Ma il ricorso in Cassazione non è stato presentato dagli avvocati di Berlusconi ? E allora di che si lamentano di non aver tempo per impostare la difesa. Le loro richieste sono state già formulate e la Cassazione non entra nel merito, ma le accetta o le respinge.Semmai un tempo maggiore serviva al pubblico ministero. Bondi,Santanchè,Cicchitto anche per voi il tempo è esaurito e non per causa in Cassazione.

Ilgenerale

Mar, 09/07/2013 - 17:14

Che quello che stanno facendo a Berlusconi ha dell'incredibile per una democrazia occidentale e' fuor di dubbio, ma quello che i sinistri non hanno capito e' che la destra in Italia e' sempre stata in maggioranza netta rispetto ai partiti di sinistra e quindi Berlusconi o non Berlusconi non andranno mai da nessuna parte!!!!

ilbarzo

Mar, 09/07/2013 - 17:17

La democrazia in questo paese e' andata a farsi fottere.L'Italia e' nelle mani della magistratura comunista,che ci piaccia o meno.

unosolo

Mar, 09/07/2013 - 17:19

il governo deve cadere , il capo dello stato non interviene sul caso Berlusconi questo vuol dire solo una cosa " il PCI governa" Vi hanno incastrato e non ve ne siete accorti , avete facilitato la condanna e i processi su Berlusconi , vi hanno portati a parlare di IMU e vi hanno distolto dal programma giudiziario , avete perso. Il problema era ed è Berlusconi che deve essere condannato per avere campo libero politicamente , nel marasma è rientrato anche il Fini , domandatevi perche.

Guido_

Mar, 09/07/2013 - 17:23

Ma scusate... la ex-Cirielli non era sempre stata difesa come quella legge che avrebbe obbligato i giudici ad accelerare i tempi dei processi? Ma ora che la legge funziona la si critica? Qui c'è qualcosa che non torna... perchè altrimenti ha ragione chi diceva che tale legge serviva invece per salvare il solito imputato eccellente...

HANDY16

Mar, 09/07/2013 - 17:26

gigi0000: C'è un inserzionista su EBAY che vende forconi e randelli a buon prezzo. Cominciate a comprare le armi ( il forcone da contadino calza a pennello con la vostra poca materia grigia) ed organizzatevi per le vostre manifestazioni. Vi ricordo solamente che la popolazione italiana è di circa 60 milioni di individui, se togliamo i bambini ed i vecchi siamo a 50 milioni ( più o meno il corpo elettorale): se siete in 10 milioni mi sa che dovrete rivedere le vostre strategie. Ma non siamo per nulla preoccupati di queste vostre minacce perchè quando vi troverete in due o tremila sarà già un buon successo. Oltre a ciò avete tra le vostre file un buon 50% di casalinghe e vecchi rimbecilliti. Fatevene una ragione e mettetevi il cuore in pace che presto il banana smetterà di nuocere e sarà meglio per tutti, voi compresi, anche se non ve lo meritate.

HANDY16

Mar, 09/07/2013 - 17:30

Abbiamo la pitonessa in primo piano. Ma dove l'avete trovata ? Molto meglio la Minetti che almeno è materassabile. Con questa qua solo Sallusti riesce ad attizzarsi ma forse perchè aveva degli arretrati.....chissà....

gianni71

Mar, 09/07/2013 - 17:32

Berlusconi, se scappi dall'Italia e ti rifugi in un paese tropicale, mi porti con te? Ovviamente tutto pagato, vitto e alloggio, e ogni tanto una cena elegante....così, per gradire. Grazie mio benefattore!

benny.manocchia

Mar, 09/07/2013 - 17:39

Una volta Lincoln, durante un suo discorso,disse:nella vita c'e' sempre (sempre) un muro sul quale va a sbattere chi e' troppo sicuro..I comunisti italiani ed alcuni magistrati stanno per bsattere contro quel muro. E vediamo che cosa viene fuori.Basta. L'Italia non e' bolscevica,marxista,leninista,stalinista.E non lo sara' mai.Vediamo chi vincera' alla fine. Un italiano in USA

cicero08

Mar, 09/07/2013 - 17:42

Trucchi e trucchetti non sempre sono funzionali alla buona riuscita del progetto. Oggi trntano solo di recuperare parte del tempo perso in precedenza.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mar, 09/07/2013 - 17:49

@HANDY16 ma a chi stai riposndendo? A gigi0000? E mica capisce quello!!! Sono d'accordo con te, non se lo meritano, ma bisogna usare pietas.

Rossana Rossi

Mar, 09/07/2013 - 17:50

Caro Guido non hai capito molto. Gli UNICI processi che in Italia vengono accelerati sono quelli per Berlusconi, prova a fare una causa a qualcuno e da comune mortale ti renderai conto che durerà qualche decennio..... e a tutti quei babbei che gioiscono perché un cittadino viene strapazzato da questa giustizia unicamente politica auguro di finire nelle stesse maglie e poi sì che si ride..........

Mercurio_09

Mar, 09/07/2013 - 17:56

PdL indica raccolta firme per la separazione della carriera delle toghe e la responsabilità civile e penale soggettiva del loro lavoro: 500mila firme le si raccolgono!!!

Mercurio_09

Mar, 09/07/2013 - 17:57

@xgerico, noi non abbiamo giudici amici di qualche sorella che ci assolvono facendo finta di non conoscerci...

bruno36

Mar, 09/07/2013 - 18:00

e questa la chiamano giustizia?questa è persecuzione e i giudici si lasciano guidare dai giornalisti di sinistra:come si discolpano quei giudici che non sono giudici ma seguaci dei media?vogliono la rivoluzione civile?(ingroia docet)e l'avranno!!!!

Silvio B Parodi

Mar, 09/07/2013 - 18:06

Quando e se Berlusconi verra condannato e uscirà di scena, non cominciate a lamentarvi dicendo "si stava meglio quando si stava peggio", perchè così sarà coi comunisti e i banchieri finanziari europei al comando.

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Mar, 09/07/2013 - 18:06

Sono solo poche parole che voglio esprimere: CHE SCHIFO QUESTA MAGISTRATURA ,MA PIu' VERGOGNOSO E' IL CORRIERE DELLA Sera

pieropomiga

Mar, 09/07/2013 - 18:07

il PDL passa all'azione: mi figuro il terrore fra i magistrati...

Ritratto di No Luigipiscio

No Luigipiscio

Mar, 09/07/2013 - 18:10

Non voglio vivere in un paese dove la magistratura non è un'istituzione super partes..non voglio vivere in un paese in cui Luigi piscio scrive costantemente minchiate sul blog del Giornale..contro la magistratura solo la riforma..in quanto a Luigipiscio il foglio di via ..qialche paese disgraziato disposto a dargli asilo lo troverà..Luigipiscio!!

HANDY16

Mar, 09/07/2013 - 18:11

RossanaRossi: Cominci a tenere separati i processi civili e quelli penali prima di argomentare a raglio. Quanto a Berlusconi ha avuto almeno 16 assoluzioni sia per non aver commesso il fatto sia per prescrizione sia per assersi fatto leggi che depenalizzavano i suoi reati. A Lei andrebbe bene la prescrizione? La prescrizione è il fallimento della giustizia non la soluzione. Se ne faccia una ragione.

Pinozzo

Mar, 09/07/2013 - 18:11

Mamma mia che noja, tutti a lamentarsi che i processi durano una vita e quando gli si fa il favore di accorciare quello del padrone invece di ringraziare per questo trattamento di favore tutti che schiamazzano.. sono veramente delle personalita' disturbate!

Ritratto di No Luigipiscio

No Luigipiscio

Mar, 09/07/2013 - 18:12

HANDY16..altro che Minetti mataressabile..per te solo manette..e non mi riferisco a quelle dei tuoi amici magistrati..

Ritratto di No Luigipiscio

No Luigipiscio

Mar, 09/07/2013 - 18:20

HANDY16...il Normalizzatore..secondo lui si fa larivoluzione solo con le armi..e ecrto essendo un sinistronzo kommunista conosce solo la violenza della rivoluzione..altre forme di protesta pacifiche ma ugualmente efficaci sono giustamente sconosciute al suo cervello marcio e frustrato.....d'altronde uno che parla come i leader Nazisti dicendo che dobbiamo rassegnarci all'ingabbio di uno votato da 10 milioni di persone e metterci il cuore in pace (sarà meglio per tutti?..)si presenta da solo....ma vai a cagare!!

HANDY16

Mar, 09/07/2013 - 18:22

BennyManocchia: Mi tolga una curiosità: secondo Lei l'Italia sarebbe un paese marxista leninista bolscevico ecc..... solo perchè un processo a carico di Berlusconi viene fatto nei tempi consentiti per evitare la prescrizione? Lo sa quanti ce ne sono di processi penali che passano in giudicato senza andare prescritti? Ogni anno sono migliaia. Si informi prima di scrivere stupidaggini. Quanto a Berlusconi se la condanna verrà confermata anche in Cassazione equivale a dire che per anni siamo stati governati da un disonesto. Molti se ne sono già accorti da vecchia data ma c'è ancora qualche allocco che pensa il contrario e Lei è uno di questi.

xgerico

Mar, 09/07/2013 - 18:30

Mercurio_09- Certo che no, intanto è andato Previti in galera a posto suo! Nevvero?!

Ritratto di No Luigipiscio

No Luigipiscio

Mar, 09/07/2013 - 18:34

Facciamo una legge ad personam..solo per Luigipiscio..quelli con un solo neurone non possono postare sul blog del giornale..

Ritratto di No Luigipiscio

No Luigipiscio

Mar, 09/07/2013 - 18:38

HANDY16,,se Berlusconi verrà condannato continuerai a vivere frustrato come vivi ora..visto che continueranno a votarlo quelli che l'hanno votato finora e molto probabilmente anche quelli che si renderanno conto che è necessario riformare democraticamente uno dei tre poteri che ha sbracato..solo tu non l'hai ancora capito..solo tu!!

HANDY16

Mar, 09/07/2013 - 18:41

NoLuigipiscio: Prenda la calcolatrice e si documenti sui famosi 10 milioni di elettori di Berlusconi: il corpo elettorale è di oltre 48 milioni di cittadini. 10 milioni rappresentano circa il 20%. Siamo molto ma molto lontani dalla maggioranza. Ne consegue che gli elettori del banana sono una larga minoranza nel paese ( circa un elettore su cinque) e quando i numeri sono questi bisognerebbe avere almeno il buon senso di evitare di parlare a vanvera e di minacciare " di passare all'azione" ( quello si è un linguaggio fascista). PS.In bagno ci sono già andato cinque minuti fa quando hanno mandato in onda un'intervista a Brunetta; ha un effetto lassativo....il confetto Falqui è roba da ridere al confronto.

Ritratto di libeccio

libeccio

Mar, 09/07/2013 - 18:47

Ma il ricorso in Cassazione non è stato presentato dagli avvocati di Berlusconi ? E allora di che si lamentano di non aver tempo per impostare la difesa. Le loro richieste sono state già formulate e la Cassazione non entra nel merito, ma le accetta o le respinge.Semmai un tempo maggiore serviva al pubblico ministero. Bondi,Santanchè,Cicchitto anche per voi il tempo è esaurito e non per causa in Cassazione.

il gatto nero

Mar, 09/07/2013 - 19:06

@xgerico, @luigipiso,@farcare, @libeccio, @guido, @handy16, Non so per quale recondito motivo la Redazione pubblica i vostri scritti chiaramente da sinistrioti mentecatti. Una cosa però è certa: la Redazione possiede i vostri nomi e i vostri indirizzi ( o perlomeno si può risalire ad essi ). Sperate solo che in questo Paese non succeda niente di grave. M'impeno a stanarvi personalmente. Mi chiedete se è una minaccia ? Ebbene si: lo è.

il gatto nero

Mar, 09/07/2013 - 19:09

@xgerico, @luigipiso,@farcare, @libeccio, @guido, @handy16, Non so per quale recondito motivo la Redazione pubblica i vostri scritti chiaramente da sinistrioti mentecatti. Una cosa però è certa: la Redazione possiede i vostri nomi e i vostri indirizzi ( o perlomeno si può risalire ad essi ). Sperate solo che in questo Paese non succeda niente di grave. M'impegno a stanarvi personalmente. Mi chiedete se è una minaccia ? Ebbene si: lo è. Vi conviene sparire da questo sito.

il gatto nero

Mar, 09/07/2013 - 19:09

@xgerico, @luigipiso,@farcare, @libeccio, @guido, @handy16, Non so per quale recondito motivo la Redazione pubblica i vostri scritti chiaramente da sinistrioti mentecatti. Una cosa però è certa: la Redazione possiede i vostri nomi e i vostri indirizzi ( o perlomeno si può risalire ad essi ). Sperate solo che in questo Paese non succeda niente di grave. M'impegno a stanarvi personalmente. Mi chiedete se è una minaccia ? Ebbene si: lo è. Vi conviene sparire da questo sito.

xgerico

Mar, 09/07/2013 - 19:19

@il gatto nero - E cosa foresti farmi tottò sulle natiche?! o darmi le tuzzarelle sulla spalla?! Poi questa minaccia proprio non l'ho capita da dove si scatena!

cicero08

Mar, 09/07/2013 - 19:22

X gatto nero: ppppppppprrrrrrrfrrrrrrrrrrrrrrrrrrr

Ritratto di libeccio

libeccio

Mar, 09/07/2013 - 19:26

@il gatto nero e ti devi dare una calmatina.Ma a chi credi di far paura?Poveraccio.La verità fa male eh?A cuccia gatto nero! Per quanto riguarda il mio indirizzo,fai una cosa.Rivolgiti alla polizia postale.Lei è l'unica che puo' sapere dove abito.Solo lei e il mio provider.Prima pero' devi specificare il motivo alla polizia postale.E non credo che ti diano molta soddisfazione.Dunque,fatti una bella camomilla e a nanna su.

xgerico

Mar, 09/07/2013 - 19:27

@il gatto nero -Scrive:Non so per quale recondito motivo la Redazione pubblica i vostri scritti chiaramente da sinistrioti mentecatti...............Probabilmente perchè la Redazione, al contrario di lei, ritiene opportuno pubblicarli. Al limite se la prenda con loro!

xgerico

Mar, 09/07/2013 - 19:27

-@il gatto nero -Scrive: Non so per quale recondito motivo la Redazione pubblica i vostri scritti chiaramente da sinistrioti mentecatti...............Probabilmente perchè la Redazione, al contrario di lei, ritiene opportuno pubblicarli. Al limite se la prenda con loro!

il gatto nero

Mar, 09/07/2013 - 20:29

bene , bene, bene. Il culo vi trema eh ? E fate bene ad aver paura. Per quanto riguarda l'Ufficio di Polizia Postale, non vi preoccupate. I vs indirizzi sono già in possesso nostro. Vi consiglio di nuovo. Sparite da questo sito. E, un avvertimento: non cambiate Nick name. Vi riconosceremmo in ogni caso. La merda che mettete su questo sito è veramente troppa. Saluti.

Ritratto di No Luigipiscio

No Luigipiscio

Mar, 09/07/2013 - 21:04

HANDY16.. alle ultime elezioni me risultano una marea di astenuti che mai voteranno i kommunisti come te..appunto..piuttosto non votano..quindi gente di senno..e se tanto mi da tanto difronte ad una magistratura impazzita che piace solo a te che vuoi vedere la gente in galera..la gente di senno vota per riportare le cose nell'ambito della normalità..divisione dei 3 poteri..roba sconosciuta ai kommunisti..quindi quelli con la Bananas sai gia quello che ti faranno.. no?

Ritratto di No Luigipiscio

No Luigipiscio

Mar, 09/07/2013 - 21:06

HANDY16.."PS.In bagno ci sono già andato cinque minuti fa quando hanno mandato in onda un'intervista a Brunetta; ha un effetto lassativo....il confetto Falqui è roba da ridere al confronto"..dopo la pecora Dolly un'altro che si è clonato..

HANDY16

Mar, 09/07/2013 - 21:30

X il gatto nero: Ti sto già aspettando a braccia aperte; ricordati però di portare due sporte: una per quelle da dare ed un'altra, un po' più capiente, per quelle da prendere. Anzi già che ci sei portati pure appresso anche NoLuigipiscio che ne abbiamo anche per lui. Mi associo all'amico Cicero08 e ti mando un bel PPPRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRT !!!!! alla faccia tua e di tutti i deficienti che ancora credono al banana.

HANDY16

Mar, 09/07/2013 - 21:31

X il gatto nero: Ti sto già aspettando a braccia aperte; ricordati però di portare due sporte: una per quelle da dare ed un'altra, un po' più capiente, per quelle da prendere. Anzi già che ci sei portati pure appresso anche NoLuigipiscio che ne abbiamo anche per lui. Mi associo all'amico Cicero08 e ti mando un bel PPPRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRT !!!!! alla faccia tua e di tutti i deficienti che ancora credono al banana.

HANDY16

Mar, 09/07/2013 - 21:38

X Noluigipiscio: Tutto qui quello che hai da dire? D'altra parte cosa ci si deve aspettare da un allocco dotato di un unico neurone deforme che difende ancora il banana?

poitelodico

Mer, 10/07/2013 - 07:56

Sono vent'anni che Silvio è in politica, sono vent'anni che si parla della riforma della giustizia, sono vent'anni che nulla è mai stato fatto. Dunque di cosa si lamenta ora il PDL? Inutile lamentarsi ora, doveva muoversi quando potava farlo! Tutti uguali questi politici, sempre a sbraitare quando non hanno il potere, poi quando l'hanno non fanno un tubo. Lamentatevi ora, intanto il 30 luglio si avvicina...Vent'anni sono tanti, ma al 30 luglio mancano venti giorni e sono pochi!