Il Cav inchioda Renzi: "Coi governi di sinistra il fisco è volato al 45%"

Il Cav: "Con Forza Italia riporteremo le tasse sotto il 40%". E ad Alfano: "Uniti i moderati vincono"

Mentre il premier Matteo Renzi va in giro a vantarsi del bonus di 80 euro in più nelle buste paga di 10 milioni di italiani, la pressione fiscale ha segnato un nuovo balzo avanti arrivando a superare la soglia drammatica del 45%. Un record che va attribuito al malgoverno dei governi di sinistra che, dopo le dimissioni di Silvio Berlusconi da presidente del Consiglio, hanno occupato Palazzo Chigi. Il leader di Forza Italia, però, intende di impegnarsi in prima persona per riportare la pressione fiscale "sotto il 40%". Per ottenere questo obiettivo vuole riunire il popolo del centrodestra: "I moderati che ora si dibattono su alcune diversità ma non sui valori e sulle proposte saranno costretti a strare insieme".

In un video messaggio lanciato su Facebook, Berlusconi riporta il taglio della pressione fiscale al centro del dibattito politico. "Dopo tre governi di sinistra la pressione fiscale sfiora il 45%", denuncia il leader di Forza Italia ricordando che nel 2005, quando era al governo, era riuscito a "contenere entro giusti limiti la pressione fiscale, cioè l’insieme di tutte le tasse che versiamo allo Stato". "Oggi invece dopo tre governi di sinistra non eletti dai cittadini - incalza l'ex presidente del Consiglio - la pressione fiscale è arrivata a sfiorare il 45%, un record mondiale". A fronte delle politiche economiche messe in campo dal governo Renzi, Berlusconi vuole lavorare per tagliare le tasse e riportarle sotto il 40%. Tra le proposte avanzate dal Cavaliere nel video messaggio c'è anche quella rivoluzionaria di "introdurre nella Costituzione un tetto alla stessa pressione fiscale per impedire che i governi facciano pagare sempre il conto ai cittadini a suon di tasse, senza ridurre la spesa pubblica, non si può andare avanti così".

In mattinata Berlusconi è tornato all'Istituto Sacra famiglia di Cesano Boscone dove ha scontato la seconda giornata di servizi sociali. Questa volta non si sarebbe limitato ad ascoltare e osservare, come nella prima visita di venerdì scorso, servita per un primo contatto con la struttura, gli operatori e i pazienti. L’ex premier avrebbe iniziato a svolgere le prime attività pratiche di assistenza. Al suo arrivo, Berlusconi avrebbe distribuito alcuni piccoli omaggi e cioccolatini.

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 16/05/2014 - 16:44

ed infatti è sempre stato cosi!!! ogni volta che sale un governo di sinistra, puntualmente le tasse sono aumentate! e ogni volta che saliva berlusconi, si abbassavano, o si tentava di far abbassare i costi! tra le due opzioni, io sceglierei l'ultima! di tasse ne abbiamo fin troppe. per i sinistronzi non sono mai troppi, facciamoli pagare a loro!!!!!

Leo Vadala

Ven, 16/05/2014 - 16:54

Anzi, no! Le riportero' sotto il 30% e entro 4 anni le eliminero' completamente!

max.cerri.79

Ven, 16/05/2014 - 16:54

Mettiamo sia vero. Mettiamo abbassi le tasse. Poi? Fino a che i signorini continueranno a prendere più di 1300 € netti al mese, senza contare le pensioni appena finito l'apprendistato, non cambierà mai niente, il debito salirà assieme alle sanzioni.... bisogna fare tabula rasa

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Ven, 16/05/2014 - 16:55

il ladro avrebbe voluto anche essere papa ahahahaha ma l'avete trovato nelle patatine questo idiota?

cloroalclero

Ven, 16/05/2014 - 17:08

eh no..sig rame..il cavaliere smaschera non inchioda..chieda al suo espressivo direttore..

Ritratto di Tristano

Tristano

Ven, 16/05/2014 - 17:13

@riccio.lino.por. No non è lui l'idiota (lui è furbo) gli idioti sono quelli che da 20 anni lo votano!!!

deluso

Ven, 16/05/2014 - 17:17

Dal 2001 al 2006 governava Berlusconi, dal 2008 al 2011 governava Berlusconi, dal 2011 al 2013 al governo il principale partito di maggioranza era di Berlusconi... come avrebbe fatto la sinistra ad alzare le tasse se al governo c'eri sempre te, vecchio arterioscleritico?

Ritratto di Tristano

Tristano

Ven, 16/05/2014 - 17:20

NO non credete a berlusconi, VOTATE PER ME !!! Se vinco le elezioni creo 2 milioni, anzi 4 milioni di posti di lavoro; taglio le tasse per tutti i redditi bassi, anzi le taglio tutte per tutti; prima casa gratis per tutti, anzi anche la seconda; sconti sulla gnocca per gli uomini e Viagra gratis; per le donne sconti sui vibratori; poi mi voglio rovinare al primo milione di votanti regalo un set di pentole. VOGLIO PROPRIO VEDERE CHI MI NEGA IL VOTO CON TUTTO QUELLO CHE HO PROMESSO !!!

ilfatto

Ven, 16/05/2014 - 17:22

@cloroalclero...un giorno smaschera, un giorno inchioda, un giorno imbocca, un giorno smentisce, un giorno si adira...poi si ricomincia..così da 20 anni e c'è ancora gente che lo vota! ahaha che pena!

Millo.Finestra

Ven, 16/05/2014 - 17:24

Tutto e' possibile ...ha detto che si impegnera' personalmente trad: riportero tutto cio che ho sottratto in vita mia all' Italia e finalmente paghero' le tasse..... o no?

Ritratto di Patchonki

Patchonki

Ven, 16/05/2014 - 17:41

balle + balle + balle + balle + balle + balle e' finito il tempo delle favole!

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Ven, 16/05/2014 - 17:42

---denuncia il leader di Forza Italia ricordando che nel 2005, quando era al governo, era riuscito a "contenere entro giusti limiti la pressione fiscale"--- Bene, nel 1973, ricordo perfettamente, che era al 32%; dica piuttosto a quanto ammontava a ottobre 2011, quando è scappato lasciando l'Italia nella cacca.....

odifrep

Ven, 16/05/2014 - 17:48

Concordo con ciò che dice....... @ ilfatto alle 17:22. Elogia il quotidiano lavoro del Cavaliere e prova pena per quella povera gente che, votando la sinistra, è costretta a pagare sempre più tasse.

Cosean

Ven, 16/05/2014 - 17:57

Certo che ci sono state due Legislature di 5 anni vinte da Berlusconi e una legislatura di due anni da Prodi! La colpa è della sinistra! E ci credono pure!

eloi

Ven, 16/05/2014 - 18:25

80 euro? = voto di scambio.

INGVDI

Ven, 16/05/2014 - 18:32

Purtroppo con responsabilità anche del Cav che li appoggiava.

cast49

Ven, 16/05/2014 - 18:52

BERLUSCONI HA RAGIONE E I COGLIONI KOMUNISTI DOVREBBERO TACERE...

cast49

Ven, 16/05/2014 - 19:08

Fisco: la pressione fiscale è scesa dal 44,5% del '97 al 41,8% del 2004 Roma, 22 giugno 2005 Fisco: la pressione fiscale è scesa dal 44,5% del ’97 al 41,8% del 2004 Con riferimento a dichiarazioni di esponenti dell’opposizione, il Ministero dell’Economia e delle Finanze fa rilevare che la pressione fiscale (prelievo obbligatorio fiscale e contributivo su PIL) si è ridotta dal 44,5% del 1997 al 41,8% del 2004, come evidenziato dalla tabella a fondo pagina. Il Ministero ricorda che anche per l’anno in corso è prevista una ulteriore riduzione di un punto percentuale, al 40,9% del PIL. PUBBLICATE PER FAVORE

roberto78

Ven, 16/05/2014 - 19:11

sinceramente rimpiango quel breve periodo in cui non era così presente in comunicazione ... (... quando appoggiava il governo monti e poi quello di letta, votava tutto, ma stava zitto per non compromettersi)

scavascava

Ven, 16/05/2014 - 19:24

ricordo che l'unica volta che effettivamente il governo di berlusconi abbasso le tasse fu quando ridusse l'irpef su due fasce infatti, le fasce basse saltarono dal 18% al 23% mentre le fasce alte (43% allora)vennero portate al 33% di conseguenza diminui le tasse ma solo ai ricchi...fece la manovra alla robin hood al contrario....memorabile.

Gianca59

Ven, 16/05/2014 - 19:27

Non capisco in che contesto sta parlando. Riporteremo quando ? Con quale ruolo ? Che io sappia ci sono le elezioni europee: forse che stando a Bruxelles riesce a calare le tasse ?

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 16/05/2014 - 20:36

COSEAN , il problema è che ci crede pure la sinistra! non hanno mai detto che abbasseranno le tasse, mentre Berlusconi le ha dette. ci crede? certo che si! come vede.... un cretino come lei è facile da manipolare :-)

cast49

Ven, 16/05/2014 - 21:00

scavascava, quante balle!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 16/05/2014 - 21:08

SCAVASCAVA di memorabile ha solo la sua cretinità :-) l'irpef fu inventata da prodi, facendola in 5 scaglioni di redditi, in pratica prodi tassava ANCHE i poveri, mentre Berlusconi aveva in progetto (ma che non fu varato per la fortissima opposizione della sinistra) di fare una irpef a due scaglioni, il 22 e 33 % stop. tra l'altro lei confonde anche su tasse: l'irpef non fu mai abbassata, mentre abolì ICI e, se avesse vinto le elezioni di 2012 avrebbe abolito anche l'IMU! Berlusconi è stato il solo e L'UNICO ad abolire almeno una tassa! una cosa non capisco però: lei ci gode a pagare più tasse o meno tasse? cioè ci gode di più ad avere qualche soldo di più oppure ci gode a vedersi privare i propri soldi sudati, per darli alla sinistra, che oltre a farti privare del denaro, ti sputa pure??? mah!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 16/05/2014 - 23:49

il popolo italiano è contento così.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 17/05/2014 - 00:37

La domanda che tutti gli italiani dovrebbero rivolgere al nostro capo di stato comunista è: Ha fatto dimissionare Berlusconi per via della crisi. Poi ha messo in piedi tre governi di trinariciuti, sempre per via della crisi. ORA CI DICA CARO COMUNISTA, COME MAI QUESTA CRISI NON SE N'È ANDATA E CI MORDE SEMPRE PIÙ IL PORTAFOGLIO?

peppe1944

Sab, 17/05/2014 - 02:10

Il berlusca non inchioda un bel nulla, lui e l'ebetino saranno INCHIODATI il 25 maggio 2014.... Ci vediamo il 26 BANANAS.... Vinciamonoi MoVimento 5 Stelle

Dylan75

Sab, 17/05/2014 - 07:56

Ma che titolo è? Ahahah che giornale... Montanelli si starà rivoltando nella tomba...

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Sab, 17/05/2014 - 08:19

Intervenuto al comizio elettorale per la candidatura alle Europee di Antonio Tajani, svoltosi a Roma, Silvio Berlusconi sembra fare un po' di confusione con la storia della sinistra. L'ex presidente del Consiglio, infatti, colloca Antonio Gramsci - morto nel 1937 - dopo la Conferenza di Yalta, il vertice organizzato in Crimea durante la Seconda guerra mondiale - l'11 febbraio 1945 - da Roosevelt, Churchill e Stalin. In quell'occasione gli alleati presero importanti decisioni sul proseguimento del conflitto e in particolare sull'assetto posbellico dell'Europa e dell'Estremo Oriente

Seawolf1

Sab, 17/05/2014 - 08:59

Ed allora, perchè non si decide a staccare la spina a questa specie di governo di incapaci?

Ritratto di pipporm

pipporm

Sab, 17/05/2014 - 09:08

E poi Silvio potrà tornare a contare su Dell'Utri già da giovedì prossimo, visto che tornerà a curarsi in Italia. Come giustamente ha detto Silvio, avesse voluto sfuggire all'arresto non sarebbe andato in Libano

Ritratto di pipporm

pipporm

Sab, 17/05/2014 - 09:09

E poi Silvio potrà tornare a contare su Dell'Utri già da giovedì prossimo, visto che tornerà a curarsi in Italia. Come giustamente ha detto Silvio, avesse voluto sfuggire all'arresto non sarebbe andato in Libano

Ritratto di pipporm

pipporm

Sab, 17/05/2014 - 09:09

E poi Silvio potrà tornare a contare su Dell'Utri già da giovedì prossimo, visto che tornerà a curarsi in Italia. Come giustamente ha detto Silvio, avesse voluto sfuggire all'arresto non sarebbe andato in Libano

Ritratto di pipporm

pipporm

Sab, 17/05/2014 - 09:10

E poi Silvio potrà tornare a contare su Dell'Utri già da giovedì prossimo, visto che tornerà a curarsi in Italia. Come giustamente ha detto Silvio, avesse voluto sfuggire all'arresto non sarebbe andato in Libano

Ritratto di pipporm

pipporm

Sab, 17/05/2014 - 09:12

E poi Silvio potrà tornare a contare su Dell'Utri già da giovedì prossimo, visto che tornerà a curarsi in Italia. Come giustamente ha detto Silvio, avesse voluto sfuggire all'arresto non sarebbe andato in Libano

Ritratto di pipporm

pipporm

Sab, 17/05/2014 - 09:14

E poi Silvio potrà tornare a contare su Dell'Utri già da giovedì prossimo, visto che tornerà a curarsi in Italia. Come giustamente ha detto Silvio, avesse voluto sfuggire all'arresto non sarebbe andato in Libano

Ritratto di pipporm

pipporm

Sab, 17/05/2014 - 09:17

E poi Silvio potrà tornare a contare su Dell'Utri già da giovedì prossimo, visto che tornerà a curarsi in Italia. Come giustamente ha detto Silvio, avesse voluto sfuggire all'arresto non sarebbe andato in Libano

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 17/05/2014 - 09:24

patetici i sinistronzi! credono di vincere il 25 maggio, senza rendersi conto che queste rivelazioni sul complotto contro Berlusconi si riveleranno un perfetto boomerang per la sinistra :-) ridicoli! :-)

minestrone

Sab, 17/05/2014 - 09:31

inghiodaddo

Bartleby

Sab, 17/05/2014 - 13:57

Si, come ha fatto nei precedenti suoi governi, dove le tasse se le è autoridotte frodando il fisco mentre la pressione fiscale per il resto del paese andava alle stelle. La cosa più triste e preoccupante è che ci sono degli italiani che ancora gli credono. Fra l'altro non si capisce in quale ruolo potrebbe tagliare le tasse, dato che non è al governo (e neppure all'opposizione dato che è fuori dal parlamento)