Il Cav: "Se torna Batman, torno anch'io"

Con la nuova legge elettorale il primo partito otterrebbe un premio di maggioranza del 15%: è chiaro che tutti dovranno mettere in campo i leader che "tirano" più voti. Ecco perché il Cavaliere sta pensando, sempre più seriamente, alla sua ridiscesa in campo

«Torna Batman al cinema, torna Beautiful su Canale 5 e torna di moda il Chinotto… Non ho capito, ma solo io non posso tornare?».
L'umore del Cavaliere – nonostante ci sia chi lo racconta «depresso» – non pare affatto dei peggiori. Anzi, Berlusconi sembra essere piuttosto in buona. Magari non particolarmente entusiasta dall'eventualità di doversi ripresentare per la sesta volta candidato a Palazzo Chigi, ma comunque pronto a scherzarci su… Visto che – confida ai suoi – «nonostante il grande impegno, il notevole contributo e l'apprezzabile quid» di chi gli è a fianco, resta «l'unico vero campione». Traduzione piuttosto scontata: fosse per lui eviterebbe – che ricandidarsi significa non solo continuare la dieta per riprendere la forma fisica ma pure impelagarsi in mesi di campagna elettorale e viaggi e comizi per l'Italia – ma se al suo nome continua a non esserci alcuna valida alternativa la strada rimane obbligata. Per dirla con le parole che il Cavaliere usa di tanto in tanto nelle sue confidenze private: «Angelino ha fatto il possibile, è stato bravissimo e davvero molto presente… Meglio non avrebbe potuto fare, ma ho la sensazione che ci sia ancora bisogno di me…». D'altra parte, se davvero la nuova legge elettorale prevederà – come ormai sembra scontato – un premio di maggioranza del 15% al primo partito, è chiaro che tutti dovranno mettere in campo i leader che «tirano» più voti.

E non c'è dubbio che nell'ambito del Pdl (o «Grande Italia» o come si chiamerà nei prossimi mesi il partito di via dell'Umiltà) il Cavaliere resti indiscutibilmente la prima scelta. Ecco perché Berlusconi – seppure non proprio con l'entusiasmo di un bambino che per la prima volta assaggia la nutella – è comunque disposto a rimettersi in gioco. Uno, due o tre punti percentuali in più non sono certo un dettaglio. Come non lo è un gruppo parlamentare con cinque, dieci o venti deputati in più. Soprattutto in uno scenario che potrebbe essere «al limite». Uno scenario nel quale, magari, il Pdl si attesta a pochi passi dal Pd.

Uno schema di «quasi pareggio» dove non è escluso si possa a lungo dissertare della tanto bistrattata grande coalizione. Se Pdl e Pd dovessero finire per risultare «too close to call» (non tanto perché i numeri danno un testa a testa, quanto perché il risultato impedirebbe a chiunque di poter governare «da solo») si aprirebbe infatti scenari nuovi.
Si vedrà. Al momento – quando il Cavaliere ha già sul tavolo l'accordo siglato da Verdini e Migliavacca per dare il suo benestare – Berlusconi continua a non essere convinto e voler temporeggiare… L'accordo sulla legge elettorale va bene e soprattutto nel merito lo convince. Quello che lo lascia perplesso è la tempistica. Andare a votare a novembre, infatti, è «troppo presto». Eppoi – confida in privato - «chi si prende la briga di staccare la spina al governo Monti?». Insomma, ironizza Berlusconi con i suoi, «va bene che novembre è il mese dei morti è che dobbiamo fare elezioni sobrie e non sfarfalleggiattiani»… Ma non esageriamo.

Commenti

Amedeo Nazzari

Dom, 26/08/2012 - 08:45

ma certo che torna il caro silvio! ma certo! la gente sta iniziando a dimenticare, a perdonare, a calmarsi! le intenzioni di voto aumentano! se non va lui li chi dovrebbero votare? La santaAnche? hahaha! povera la pdl. povera italia! poveri italiani!

svegliamipresto

Dom, 26/08/2012 - 08:54

Se davvero tornasse lo voterei , .... ma francamente Silvio .... chi te lo fa fare ...... un po di sano egoismo e mandaci tutti a pescare .... sinceri auguri !!

Ritratto di marforio

marforio

Dom, 26/08/2012 - 08:56

SE dovessi riscendere in politica, come molti italiani sperano, circondati di gente affidabile. Di traditori come fini, o incapaci ladroni ne possiamo farne a meno .Un po di serieta , per dio , cominciamo ad essere orgogliosi di essere Italiani´, ma non quelli di questo inutile dopoguerra.

Ritratto di aliberti.

aliberti.

Dom, 26/08/2012 - 08:58

più che a SUPERMAN io farei riferimento al film A VOLTE RITORNANO...

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Dom, 26/08/2012 - 09:07

Perchè, te ne sei mai andato?

Mario Marcenaro

Dom, 26/08/2012 - 09:10

Con il PD, compagni e diversi, e relativo "sole dell'avvenire", invece, vuoi mettere?

Ritratto di aliberti.

aliberti.

Dom, 26/08/2012 - 09:12

...come dar torto a Beppe Grillo quando parla di zombie della politica?

LOUITALY

Dom, 26/08/2012 - 09:16

mai piu PDL SONO PEGGIO DEI COMUNISTI APPOGGIANDO UN GOLPE ANTIDEMOCRATICO VERGOGNOSO

a.zoin

Dom, 26/08/2012 - 09:18

Signor Berlusconi. Spero soltanto che non si lasci intimorire da quei quatro nipoti di CAGLIOSTRO,(lui è andato alla storia ,quei BARBAGNOCCOLI, forse andranno alla storia per i più noncuranti e litigiosi politici,che il governo Italiano abbia mai avuto.) Quello che deve dire a quei signori tanto gelosi della sua persona,E lo deve dire in presenza loro e della stampa. Lo dica apertamente con quale danaro HA PAGATO LE PROPRIE FESTICIOLE. Quella gente che le vuole male, tutte le feste che fà,vacanze concluse,le dichiara come spese per lo stato,( LADRI ).

Roulen

Dom, 26/08/2012 - 09:22

Povera Italia? Peggio di così sarà difficile. soldi non se ne vedono, IRAP, IRPEF, IMU, benzina 2 euri a litro, Patto stabilità, Germania suprema, oooh...ma dove vivete?

Ritratto di trebisonda

trebisonda

Dom, 26/08/2012 - 09:26

un sogno ancora possibile

Marbis

Dom, 26/08/2012 - 09:30

Nella parte del Joker?

a.zoin

Dom, 26/08/2012 - 09:30

>Termino il messaggio:< È dura ritornare in carica,MA, mi auguro che con le prossime votazioni, abbia la maggioranza assoluta. NON SI DIMENTICHI POI,DI DARE UNA BELLA RAMAZZATA ,in quella fabrica di ciarlattani,che si chiama GOVERNO ITALIANO.

Ritratto di Cavaliere della notte

Cavaliere della...

Dom, 26/08/2012 - 09:32

Tornerà,tornerà......................., e arivincerà!

xgerico

Dom, 26/08/2012 - 09:39

Tranquilli, ad oggi i sondaggi danno una differenza di 7/8 punti tra pd/pdl e lui di figuracce politiche ne è poco "abituato"!

michetta

Dom, 26/08/2012 - 09:51

Mister!!!!!!!! Mister Berlusconi! Forse non hai capito bene, TE NE DEVI ANDARE, DEVI SPARIRE, DEFINITIVAMENTE!!!!!!!!!!

antonin9421

Dom, 26/08/2012 - 09:55

xgerico.. tu invece sì.

Ritratto di Soccorsi

Soccorsi

Dom, 26/08/2012 - 09:57

Non solo Batman ma se torna anche la popolare serie televisiva "Dallas" con gli stessi attori Larry Hagman,Patrick Duffy e Linda Gray e se oltretutto in Italia dove i politici sono i più vecchi di Europa con una età media di 59 anni, continuano da oltre mezzo secolo imperterriti a fare politica perché mai non potrebbe tornare a partecipare anche il Cavaliere come attore principale dell'irrealistica pantomimica politica italiana?. Dopotutto ha dimostrato considerando tutto, di essere stato uno dei nostri migliori politici degl'ultimi 20 anni.

Dario40

Dom, 26/08/2012 - 09:58

caro Silvio,visto che anche lei concorda su una eventuale maggioranza di governo molto stretta è ineluttabile per poter governare a) chiedere a tutti i candidati il vincolo di mandato (introducendo nello Statuto del Pdl la norma anti-ribaltone) b) fare pulizia di tutti cialtroni che le girano in torno solo per ottenere una poltrona o uno strapuntino. Senza queste due decisioni è meglio che se ne stia a casa. Perchè non solo non non riconquisterà il consenso dei suoi elettori delusi, ma soprattutto non potrà governare e portare a termine le Riforme programmate.

Cristina Ulcigrai

Dom, 26/08/2012 - 10:01

Avanti Silvio Berlusconi,la politica italiana ha sempre bisogno di te!Ciao con stima Cristina.

Willy Mz

Dom, 26/08/2012 - 10:13

se torni ti voto!

tartavit

Dom, 26/08/2012 - 10:57

«Torna Batman al cinema, torna Beautiful su Canale 5 e torna di moda il Chinotto… Non ho capito, ma solo io non posso tornare?». Cavaliere lei ha capito, ha capito! Si può dire di tutto tranne che lei non capisce. Lei ha capito eccome e perciò se ne starà a casa, fuori dalla mischia.

pantelleria

Dom, 26/08/2012 - 10:58

L'italia ha la necessità di essere riscattata .... non va lasciata alla mercè dei tedeschi , non dimentichiamoci chi sono stati, soltanto berlusconi può salvarci dal servilismo politico ....

Ritratto di lucavelasco

lucavelasco

Dom, 26/08/2012 - 11:36

Caro cav. torni pure ed auguri. Il mio voto certamente glielo darò nonostante i Versace Carlucci Guzzanti Pisanu e compagnia che ci ha fatto ingoiare nel 2008. Le promesse fatte le ha mantenute tutte perchè una sola era realizzabile: non darla vinta ai piccicciotti e loro macchina da guerra, gioiosa o no. Il resto son chiacchiere. Con la Costituzione che abbiamo nessuna riforma è attuabile, nessuna. Le ns. istituzioni rimarranno quelle che sono, una vergogna. Ma questa volta non saranno elezioni come le altre, saranno elezioni vinci-perdi. Chi le vincerà scomparirà per sempre dalla scena politica. La crisi non è finita, è ingestibile e per noi non è eccezionale ma standard. Non finirà mai. O finirà solo quando i creditori/strozzini saranno stati rimborsati. Ogni misura per rilanciare l'economia sarà inutile, dannosa e dolorosa perchè la ns. non è più un'economia: non abbiamo materie prime, non abbiamo energia e abbiamo le maestranze più sindacalizzate della galassia. Però, e non a caso, abbiamo il terzo debito pubblico del mondo che continua a crescere perchè non rimborsabile. E' un debito bellaciao come lei sa benissimo e presto perfino il Burundi ci potrà fare concorrenza e batterci. E noi continueremo a campare coi titoli di Stato. Auguri cav.

Ritratto di Soccorsi

Soccorsi

Dom, 26/08/2012 - 11:50

Berlusconi è colui che ha messo fine a quel turnover di governi di parassitari Quaquaraquà dalla durata media di nove mesi in cui hanno accumulato pensioni da 50mila Euro mensili oltre alla miriade di indebiti privilegi a vita natural durante, che vanno dalle limousine alle scorte e uffici prestigiosi che si affittano in nero dopo il loro ritiro. A Silvio Berlusconi soltanto per quanto raggiunto, si dovrebbero dedicare piazze ed erigere monumenti.

Ritratto di Cavaliere della notte

Cavaliere della...

Dom, 26/08/2012 - 13:28

Sono perfettamente d'accordo con lucavelasco (post delle 11,36).

teramano

Dom, 26/08/2012 - 13:31

Batman è un personaggio della fantasia, Berlusconi, purtroppo, è una realtà!

rokko

Dom, 26/08/2012 - 13:55

Batman e Beautiful però non hanno fatto tanti danni irreparabili. Non è meglio se si ritira, magari con una badante che gli impedisca di fare danni anche a se stesso.

rokko

Dom, 26/08/2012 - 13:55

Batman e Beautiful però non hanno fatto tanti danni irreparabili. Non è meglio se si ritira, magari con una badante che gli impedisca di fare danni anche a se stesso.

Ritratto di 02121940

02121940

Dom, 26/08/2012 - 14:27

Addirittura il 15%!? Bersanov vuole proprio essere sicuro di poter governare, anche contro la massa dei votanti e contro il Paese.

Ritratto di 02121940

02121940

Dom, 26/08/2012 - 14:32

Il Cav: "Se torna Batman, torno anch'io". Silvio fa bene a candidarsi, ma deve dire ai suoi elettori che comunque vada, vinca o perda, passerà subito la mano ad un giovane, possibilmente donna e che non sia Alfano, che non capisce niente.

Ritratto di gpdimonderose

gpdimonderose

Dom, 26/08/2012 - 15:30

la bellezza sublime dell'evento del nulla la bellezza sublime dell'evento

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Dom, 26/08/2012 - 16:36

Vuole ripresentarsi per la sesta volta candidato a Palazzo Chigi. Non so se mi spiego...della serie il nuovo che avanza. E poi con i risultati lusinghieri ottenuti in otto anni e mezzo di governo, ne ha tutto il diritto. Del resto il PdL e' roba sua, quindi lui fa quello che vuole. Il problema sono i lettori di questo gazzettino del berlusconismo decadente nonche' elettori del suo editore ancora disposti a seguirlo. Ma fatemi il piacere...patetici siete...

ciaciaron

Dom, 26/08/2012 - 20:47

Marbis... beh non certamente in quella di Robin.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Dom, 26/08/2012 - 22:45

) Introdotta tassa di 30 euro più marca da bollo di 8 per ogni ricorso al giudice di pace. 2) Eliminata la detrazione del 19% per gli acquisti di abbonamenti ai trasporti pubblici locali; 3) Eliminata la detrazione del 19% per le spese di aggiornamento degli insegnanti. 4) Cancellato il credito d' imposta, introdotto da Prodi, del 10% alle imprese che fanno ricerca ed innovazione. 5) Niente restituzione fiscal drag a lavoratori e imprese. 6) Introduzione della cosiddetta tassa sulla tecnologia (lettori multimediali, telef. cellulari, computer). Costerà circa 100 euro a famiglia. 7) Aumento tariffe dell' acqua (grazie alla privatizzazione fatta da Tremonti, art. 23 bis decreto legge 133/2008) 8) Aumento delle tariffe postali 9) Aumento pedaggi austostrade Anas 10) Aumento di 3 euro sui biglietti aerei per chi parte da Roma e Milano, per qualsiasi destinazione e su qualunque compagnia, low cost incluse. 11) Aumento biglietti dei treni, sia regionali che a lunga percorrenza. 12) Raddoppio dell' IVA sugli abbonamenti alle pay tv 13) Tabacchi: aumentano sigarette low cost e "fai da te" 14) Aumento canone Rai 15) Confermata l' applicazione dell' Iva sulla tassa rifiuti 16) Stretta fiscale sulle compagnie assicurative 17) Imposta di scopo (i comuni possono istituire nuovi tributi, ad es. tassa di soggiorno per i turisti) per favorire investimenti nel territorio comunale. 18) Concessa alle regioni la possibilità di aumentare fino al 3% l' addizionale Irpef. 19) Istituzione pedaggio sui raccordi autostradali (ad es. Firenze-Siena, Roma-Fiumicino, Salerno-Avellino, tangenziale Bologna) 20) Aumento aliquota contributiva, dal 25 al 26%, per iscritti a gestione separata INPS (professionisti senza previdenza di categoria, venditori a domicilio e lavoratori autonomi occasionali) 21) Aumenta al 10% (dal 7-8) l' "aggio" per la riscossione dei tributi concesso alla Riscossione spa. La nuova norma implica un aggravio per il contribuente pari al 2.5% circa in caso di pagamento dopo il sessantesimo giorno. 22)Aumento di 1 euro per i biglietti del cinema (ad eccezione delle sale parrocchiali)

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Dom, 26/08/2012 - 22:46

Perchè hanno tagliato la foto affinchè non si vedesse che è pelato?

Aries 62

Lun, 27/08/2012 - 00:36

Sinceramente non vedo come Berlusconi,a 75 anni,possa ancora avere il coraggio di ripresentarsi alle elezioni e lo dico da uomo di destra delusissimo.Diciamo la verità in 20 anni di politica,non solo per colpe sue,ha combinato poco o niente e verrà ricordato per i bunga bunga,le feste generosissime e le varie minetti alle quali ci tocca anche pagare lo stpendio.

rokko

Lun, 27/08/2012 - 09:28

luigipiso, ha dimenticato le più importanti: 1) Iva al 21% 2) Bollo sui depositi 3) 20% sulle rendite finanziarie 4) Accise sui carburanti e ce ne sarebbero altre ma ora non ho voglia. Magari un giorno faccio l'elenco completo. Giusto perché loro "sono per una approccio liberale alla gestione della crisi, con meno spesa pubblica e meno tasse". Sì, come no. La verità è che non c'è alcuna differenza con quelli del PD, solo che questi ultimi almeno non ti prendono in giro. ALl