Il Cavaliere tira dritto: chi non è con me è fuori

Berlusconi replica alle colombe invocando l'unità di Forza Italia. E a Napolitano fa sapere che non farà passi indietro: "Il Letta-bis non ci interessa, elezioni subito"

«È il momento delle scelte». Silvio Berlusconi fa un passo in più e ai molti dubbiosi che nel Pdl e nel governo ancora non hanno le idee chiare risponde in maniera netta. «L'unità del partito è il bene primario da preservare. O si è dentro oppure si è fuori», è il senso dei suoi ragionamenti. Per il Cavaliere non è tanto una questione di falchi e colombe. E il punto non sono le molte telefonate ricevute nella giornata passata ad Arcore, né quelle di chi predica cautela e neanche quelle di chi lo pressa per strappare.

La discriminante delle ultime ore è infatti piuttosto scontata. E sta in un accordo che aveva portato alla nascita del governo Letta e che non è più stato rispettato. Un'intesa che prevedeva una «soluzione» alle tante questioni in ballo e che invece è finita in uno scontro istituzionali senza precedenti. Con Giorgio Napolitano – questo è il senso di quel che dice in privato il Cavaliere – che pensava davvero che alla fine mi sarei fatto da parte, che si era illuso di potermi far fuori con le buone maniere e un educato sorriso. Invece no, l'ex premier ha ben chiaro che l'unica certezza è quella che non farà passi indietro, non arretrerà.

Sì, dunque, allo scontro frontale. Con buona pace delle colombe, di Angelino Alfano e di chi pensava davvero che Berlusconi si sarebbe fatto mettere all'angolo e allo stesso tempo avrebbe pure applaudito. «Neanche Ricucci», ironizza un ex ministro del Pdl molto vicino al Cavaliere evocando l'ormai leggendaria frase «so' tutti bravi a fare i froci con il culo degli altri». Già, perché l'ex premier non ha intenzione di mollare. Anzi, è deciso ad andare avanti. E quando in giornata si sparge la voce che i ministri del Pdl stanno «trattando» per un eventuale bis la sua risposta è tranchant: «Il Letta bis è un'ipotesi che non mi riguarda e a cui pensa solo il Pd». Per il Cavaliere, insomma, una strada non percorribile.
Un Berlusconi che nonostante il clima teso e le ore delicate dello strappo è comunque di umore discreto. Ad Arcore, infatti, nel giorno dei suoi 77 anni i figli gli avrebbero consegnato una lettera per dirgli di essere dalla sua parte senza incertezze. Al di là delle mille polemiche, insomma, la famiglia è decisamente schierata con il Cavaliere che – così pare - alla lettura della missiva si sarebbe commosso.

Un Berlusconi sul piede di guerra, che oggi potrebbe andare in tv a Quinta colonna da Paolo Del Debbio. Che - dice in un collegamento telefonico con una kermesse napoletana di Forza Italia organizzata da Mara Carfagna e Francesco Nitto Palma – non è affatto «stanco di combattere», anzi è «in piena forma». E ancora: «Dopo 59 notti ho dormito per 10 ore filate». Insomma, «sono pronto a riprendere la battaglia». Un Cavaliere all'attacco che dopo la rottura di venerdì non vede altre vie d'uscita. «I miei problemi personali non hanno avuto peso nelle mie decisioni politiche», spiega il leader di Forza Italia. «Tutto quello che ho deciso - insiste - l'ho deciso e fatto per il bene del Paese». Un Cavaliere che ricorda che per mesi si è battuto in prima persona per inserire nel programma di governo «i provvedimenti che riducessero la pressione fiscale». «Ci siamo trovati di fronte ad una sinistra che non concepisce altro che mettere le mani nelle tasche degli italiani - attacca Berlusconi – e questi signori della sinistra hanno sempre gli stessi brutti vizi».

Commenti
Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 30/09/2013 - 08:47

Il Cavaliere tira dritto: "chi non è con me è fuori". Certamente. Ma se ciò forse può valere per i "suoi" ministri ed i "suoi" deputati e senatori, certamente non può valere per i "suoi" elettori, che non hanno debiti di riconoscenza nei suoi riguardi: certamente non li hanno almeno da venerdì scorso, cioè da quando egli ha deciso di “annullare” le ultime elezioni. Nello scorso aprile lo avevo votato a fatica, vincendo la tentazione di starmene a casa. Ora la partita è chiusa. Dopo aver sentito i suoi “fedelissimi” sproloquiare senza ritegno per un paio di mesi, dopo aver dovuto constatare che lui si muove solo per i suoi interessi personali non curandosi di quelli degli Italiani, ora siamo arrivati alla fine, ed era ora. Se andrò alle urne sarà solo per contribuire a zittirlo per sempre. Basta.

Ritratto di Sniper

Sniper

Lun, 30/09/2013 - 08:50

Espressione infelice, una tautologia, visto che lui presto sara' "dentro"...

boffodocet

Lun, 30/09/2013 - 08:50

Tirare tira... e tira dritto! Una decina di strisce al giorno, come minimo.

Ritratto di Sniper

Sniper

Lun, 30/09/2013 - 08:51

"Chi non e' con me e' fuori"...Espressione infelice, una tautologia, visto che lui presto sara' "dentro"...

Ritratto di depil

depil

Lun, 30/09/2013 - 08:51

povero Quagliariello si andrà a candidare con Nicky Vendola?

Ritratto di depil

depil

Lun, 30/09/2013 - 08:53

qualcuno dubitave che la Lorenzin non fosse quello che è, ovvero una nullità!

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 30/09/2013 - 08:55

Ripeto quanto scritto ieri, dopo aver letto che la decisione di far dimettere i parlamentari del Pdl era stata presa in risposta alla decisione di Letta di non rimandare l'aumento dell'Iva. Caro Silvio, non diciamo fesserie. Per venerdì era prevista la riunione del Governo per varare, fra l'altro, il rinvio dell'aumento dell'IVA. Ma giovedì è saltata fuori la pagliacciata irresponsabile delle "dimissioni generali" dei ministri di marca Pdl: a mio giudizio “demenziale” quanto sconvolgente. Ovviamente, in vista di una ormai probabile caduta del governo, responsabilmente Letta non ha varato il DL sull'IVA, ormai destinato a cadere. Ecco, tu hai fatto quello che disperatamente speravano i sinistri che affollano il PD, fra essi compresi anche numerosi ex DC: hai deciso di assumerti la responsabilità di mettere in pericolo la stabilità del Paese e con ciò hai definitivamente compromesso la tua fortuna, almeno quella elettorale, tanto a quella economica penseranno altri, che già ci lavorano da 20 anni. Così facendo hai perso anche il mio voto e, a quanto mi risulta, anche quello di molti altri che ormai votavano il Pdl, però tenendo presente l'antico consiglio di Montanelli: turandosi il naso. Addio

Ritratto di CIOMPI

CIOMPI

Lun, 30/09/2013 - 08:55

"Chi non è con me è contro di me." Matteo 12-30 o Berlusconi 29-09?

mar75

Lun, 30/09/2013 - 09:14

Vogliamo che "perSilvio46" ci faccia leggere la sua attenta e realistica analisi politica della situazione. Vogliamo sapere le cose come stanno realmente e non quelle che ci vengono continuamente ripetute sui soliti giornali dei sinistri, repubblica, corriere, ilfatto, l'unità ecc, tutti scritti volutamente in minuscolo!!!! Attendiamo con ansia il pronunciamento di "perSilvio46".

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Lun, 30/09/2013 - 09:15

giocondo babbione, "Se l'accertamento della causa di incandidabilita' interviene nella fase di convalida degli eletti, la Camera interessata, anche nelle more della conclusione di tale fase, procede immediatamente alla deliberazione sulla mancata convalida.", ora, io che ho gli occhi iniettati di sangue e mi mangerei i tuoi figli bolliti, conditi con salsa verde, leggo che la sola cosa che serve è UN ACCERTAMENTO. berlsuconi, è accertabile, si è beccato una condanna a 4 anni. berlsuconi deve andarsene e tu.. salva i tuoi figli!

pastello

Lun, 30/09/2013 - 09:17

Parole chiare, parole sante. Forza Silvio che li inchiappettiamo anche stavolta, i sinistri come sempre, per non fare il Tuo gioco, se ne staranno buoni come angioletti.

franco@Trier -DE

Lun, 30/09/2013 - 09:17

cavaliere tu dovresti essere fuori già da un po di tempo e dentro a farti 4 anni.Ciompi anche Matteo faceva orgie scandali e andava con le minorenni?

Emigrante75

Lun, 30/09/2013 - 09:18

Che pena! Che un vecchio di 77 anni possa perdere la bussola e lasiarsi andare a gesti inconsulti è scusabile. Ma che un giornaletto poco serio possa, sotto l'influenza dell'amante del direttore, dedicarsi con pertinacia alla disinformazione, questo dovrebbe essere un reato. CHi è davvero vicino a Berlusconi (Confalonieri, Letta ed i figli) sanno e gli hanno ripetuto che sta facendo cazzate. La famosa lettera non dice "siamo con te" ma dice "tivogliamo bene qualunque cosa accada, anche se ti metti a fare il pirla"....

peppino62

Lun, 30/09/2013 - 09:24

Il Cavaliere non deve seguire troppo la Santanchè !! Credo che senza di lei si prenderebbero più voti !!! Ma attenzione anche alle "colombe" ......molto più nocive dei "falchi" !!!!!!!!!

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Lun, 30/09/2013 - 09:26

non che mi aspettassi qualcosa di buono,ma di piu' intelligente senz'altro.Sfasciare il paese solo per motivi estrememente e totalmente personali e' una scelta che a breve costera' cara.Adesso comincera' la solita caccia con relativo pestaggio(meditico)verso i dissidenti che passano per traditori,come nella tradizione stalinista.Giammai si rimprovera a chi li sceglie la responsabilita' di questa scelta e nemmeno ci si interroga sul perche' da venti anni si ripropone sempre questo schema.Ogni volta si dice che le liste sono state ripulite dai traditori,ogni volta si finisce per invocare un repulisti per il futuro,ma alla fine succede che in diversi si accorgono della deriva e cambiano legittimamente le loro posizioni.In un partito chi sceglie si assume la responsabilita',Bossi,follini,casini,fini,e tutta quella gente che da venti anni ad un certo punto saluta e se ne va,non e' l'unica ad avere le sue responsabilita,ma cio' non e' contemplato da chi vive di adorazioni personali.

pastello

Lun, 30/09/2013 - 09:26

La scaletta della politica come sempre è appannaggio del Cav. A notevole distanza seguono i fantasmi del Pd.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Lun, 30/09/2013 - 09:27

@depil per essere credibili certe cose vanno scritte in tempi non sospetti,non ricordo su questo blog una sola critica alla Lorenzin

marghera

Lun, 30/09/2013 - 09:33

Vedo i primi articoli del giornale e, poco fa, ho ascoltato in Tv un tipo che si chiama Tramontano e si spaccia per giornalista. Si capisce una cosa certa: (ricordate vicend Fini ? ) è iniziato il tiro a palle di mer....contro coloro che esprimono, anche sommessamente. un'opinione diversa d quella del capo. Ovviamente ci sarà un crescendo e verrà fuori qualche dossier tipo casa di Montecarlo ( vero Sallusti ? ).

Ritratto di bassfox

bassfox

Lun, 30/09/2013 - 09:33

buffoni: questo è l'unico commento che meritate!

procto

Lun, 30/09/2013 - 09:34

Io spero tutti dentro, subito! A san vittore ovviamente

Ritratto di H2SO4

H2SO4

Lun, 30/09/2013 - 09:36

Vi rivelate per quello che siete empre stati: degli estremisti, tradito il paese per gli interessi di 1 solo che ha il coraggio di definirsi statista. Vedo molte persone dichiaratamente di destra schifati dal vostro comportamento. Ministri della repubblica trattati come sguatteri, ai quali per buttarli fuori si danno almeno gli 8 giorni. Voti nostri non ne avrete mai più.

Ritratto di bassfox

bassfox

Lun, 30/09/2013 - 09:37

chi non è con te è fuori.. dal carcere!

Ritratto di H2SO4

H2SO4

Lun, 30/09/2013 - 09:38

Si è aperta una prateria per chi farà un partito di destra di persone NON berlusconiane e verrà votato da tutti quelli stanchi del vostro comportamento.

moichiodi

Lun, 30/09/2013 - 09:39

il direttore-sallusti mi aveva quasi convinto che non posso stare a tavola con il killer di mio padre (tradotto: se il pd fa decadere berlusconi il governo cade) ed ora invece scopro che il governo è caduto per l'iva. crede di trattarmi come un qualsiasi allocco?

Ritratto di ettore muti

ettore muti

Lun, 30/09/2013 - 09:43

buffone putrefatto, in galera! e ricordati di prender su le mutande di ghisa e di non chinarti per raccogliere il sapone mentre fai la doccia

Ritratto di ettore muti

ettore muti

Lun, 30/09/2013 - 09:43

loro fuori ... tu dentro! in galera!!

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Lun, 30/09/2013 - 09:45

Capisco,Cavaliere suoi principi. C'è un problema legato a questi dictat. Ci rimette ,ancora una volta, la classe media (Generali meno 2% ,Mediaset meno 4% etc )che ha qualche Azione in borsa e qualche risparmio. Questi non sono autogoal ?

pesciazzone

Lun, 30/09/2013 - 09:46

Finalmente dopo 59 lunghe notti insonni il Nostro beneamato per 10 ore filate si riposò!!!! (...ma un riposino un po' più lungo....magari eterno...no??????)

Ritratto di bassfox

bassfox

Lun, 30/09/2013 - 09:50

@depil: già preso l'assegno questo mese? guarda che dal prossimo devi trovarti un lavoro onesto..

DavideV

Lun, 30/09/2013 - 09:54

Il mio futuro da trentenne è già andato, se campi altri dieci anni ti dovranno maledire anche i miei figli. Nei libri di storia sarai sempre ricordato come la più grande piaga dell'Italia.

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Lun, 30/09/2013 - 09:55

marfo', tra andare controcorrente e alzare il braccio gridando HEIL HITLER c'e' una grossa differenza.

fiducioso

Lun, 30/09/2013 - 09:56

I veri "delinquenti" sono coloro che fingono di non sapere che la condanna di Berlusconi, dopo vent'anni di tentativi, è solo ed esclusivamente figlia del comunismo più bieco e becero, nascosto dietro il logo: partito "democratico". franco@trier, a proposito di orgie, scandali e andare con minorenni, fammi un commentino pure sulla vicenda "Forteto", se ti riesce.

Boxster65

Lun, 30/09/2013 - 09:58

Speriamo che ci sia gente intelligente nel PDL(ho seri dubbi). Berlusconi ha fatto capire per l'ennesima volta agli Italiani quanto abbia a cuore gli affari suoi e quanto poco quelli della Nazione. ne ricorderemo alle urne....

evergreen ave

Lun, 30/09/2013 - 10:00

Bravo Berlusconi, questa è la strada maestra per far contare il voto che hai strappato con i denti nelle ultime votazioni andando adirittura a pattare contro ogni ragionevole previsione con lo smacchiatore di giaguari che- vincendo di soli 4 voti- si voleva mettere in tasca anche Grillo trattandolo come una mosca fastidiosa. LORO la chiamano democrazia, LORO si chiamano democratici...ma sono una manica di burocrati invidiosi di chi non è una persona comune come loro. Appunto..comunisti.

Atlantico

Lun, 30/09/2013 - 10:00

Silvio, speriamo siano con te anche Confalonieri e Doris. Con il massacro che sta avvenendo in Borsa a spese di Mediaset, Mediolanum e Mondadori ( a turno sospese per eccesso di ribasso ) e l'aumento dello spread, non mi stupirei se mercoledì anche Silvio Berlusconi in persona votasse la fiducia ad Enrico Letta. Lo spiegherà con il suo 'senso di responsabilità'.

fafner 39

Lun, 30/09/2013 - 10:06

C'è una cosa che non capisco : se è vero che il presidente del collegio di cassazione che ha inflitto la condanna definitiva a Berlusconi , oltre ad anticipare le motivazioni della sentenza al bar prima del deposito (fatto disdicevole ma in fin dei conti giuridicamente irrilevante) , durante un pranzo avvenuto assai prima aveva apertamente ( per non dire altro ) manifestato la propria avversione verso il futuro giudicando perchè non si è fatto rilevare che aveva il dovere giuridico di farsi sostitui- re ? O forse non era vero niente e si è preferito andare allo sbaraglio ?

@ollel63

Lun, 30/09/2013 - 10:07

I sinistrati-stalinisti che scrivono qui babelate pecorine son quel che sono, pace all'anima loro, compresi quelle dei travestiti che affermano d'aver votato per Berlusconi e d'essersi pentiti (bevetevi il cervello fasullo e digeritelo con gioia)... rappresentano purtroppo quegli italiani qualunquisti-banderuole che sempre compaiono in Italia e dovunque nel mondo, e continuano a comparire... come i simil-casini e simil-fini che si manifestano in parlamento e senato e soffiano come serpenti... anche questi si ripresentano (la storia si ripete pari-pari)... e così spariranno nel nulla (perché nulla sono)... anzi le copie sbiadite ora farfuglianti che, tra l'altro, non possiedono nemmeno lo spessore politico di quei fini-casini, faranno fine peggiore. E.... di VOTO DEMOCRATICO non è morta mai nessuna democrazia... è vero comporterà spese: la democrazia ha costi, come qualsiasi avventura umana, ma ne varrà sempre la pena.

Ritratto di ettore muti

ettore muti

Lun, 30/09/2013 - 10:07

belin figata!!!lui in galera, verdini pure, la santanche a lavar vetri ai semafori e capezzone a vender rose ai tavoli dei ristoranti!!

Ritratto di IVO

IVO

Lun, 30/09/2013 - 10:08

BRAVO SILVIO SIAMO TUTTI CON TE , TIENI DURO , VIA AI VOLTAGABBANA , I FALSI AMICI , GLI SCALDAPOLTRONE . SEI LA UNICA PERSONA CHE POTREBBE RISOLVERE I PROBLEMI DI TUTTI NOI ITALIANI , NON CI SONO ALTERNATIVE , O SILVIO O LO SFACELO DI TUTTA L'ITALIA INTERA . C. IV.

bruna.amorosi

Lun, 30/09/2013 - 10:09

TIRI dritto cavaliere si accorgeranno quelle persone che per soldi stanno facendo retromarcia ,domani andranno a prendere ordini dalla democrazia cristiana . comunque in democrazia ognuno prende ordini da chi vuole . tanto oramai lei lo hanno fatto fuori . però come ebbi a dire in altro commento una persona fa più paura da fantasma che persona in vita .

Agostinob

Lun, 30/09/2013 - 10:10

Chi ha un briciolo di conoscenza di giornalismo, articolisti, titolisti e quanto vien da loro detto, da destra o sinistra, sa che mettersi ad analizzare e fare le pulci ad un articolo, prendendo quanto scritto come espressione di quanto detto o "pensato" dal protagonista è pura follia o quanto meno assolutamente inutile. Ognuno fa il proprio mestiere ed i giornalisti anche. Berlusconi pare dica tutto ed il contrario di tutto se non fosse che le parole sono quasi sempre del giornalista che deve costruire un pezzo che sia leggibile e venga letto. Spesso quindi sul blog si discute su cose ed argomenti assolutamente irreali. Che soddisfazione!

bruna.amorosi

Lun, 30/09/2013 - 10:13

ricordatevi una cosa VOI CHE VOLETE BERLUSCONI in galera , se hai soldi anche in galera dormi su piume,i poveracci dormono in 10 dentro 6 mq .tranquilli hompagni quelle persone vi ringrazieranno ,che per colpa o merito di uno loro DEBBONO vivere in quella maniera . come siete umani .....

Ritratto di demistotele

demistotele

Lun, 30/09/2013 - 10:15

chi è con te lo è solo perchè prezzolato e foraggiato. Non credo a nessuno dei tuoi fedelissimi, non credo alla loro lealtà, non credo alla loro spinta libertaria o a tutte quelle stupidaggini che vanno a dire da mesi solo e soltanto per leccarti il diddietro. La loro fedeltà è effimera, cambieranno bandiera appena avranno convenienza. Alcuni già lo stanno facendo, sei alla fine, perchè non so se te ne stai rendendo conto, ma stai perdendo pure gli elettori

foreversilvio77

Lun, 30/09/2013 - 10:15

che è liberale e per la democrazia non può che appoggiare il Cavaliere anche in questo momento cruciale. Dimostra ancora una volta che ha a cuore gli interessi del Paese e non i suoi. E chi non è daccordo è meglio che se ne vada via. dobbiamo essere uniti più che mai e dare retta solo a quello che scrive il Direttore Sallusti che ormai insieme all'On. Santanchè e Capezzone è l'unico di cui ci possiamo fidare. prego pubblicare

francesco de gaetano

Lun, 30/09/2013 - 10:17

Si mormora in giro che la decisione di togliere la fiducia a Letta è frutto di un incontro tra Berlusconi ed i cosi detti "Falchi" che lo hanno convinto a prendere questa decisione e che parte delle così dette "colombe" non ha condiviso. Mi domando e vi domando pensate veramente che "un mostro politico" come l'ho definito in passato possa essere condizionato dai suggerimenti di Verdini o dalla Santanchè? Se pensate questo sottovalutate il leader a cui appartenete che vi ha consentito di essere nominati ministri della Repubblica.La forza dell'ex Pdl è stata l'unità politica,ora se mettete in discussione questo principio il futuro di FORZA ITALIA va a farsi strabenedire,cosa che il Cavaliere non consentirà MAI.Buon lavoro a tutti.

buri

Lun, 30/09/2013 - 10:17

Avanti così! ma i suoi consiglieri sono forse degli infiltrati del PD? i primi risultati sono che si spacca il PDL e che il suo indice di gradimento crolla al 15%, non credo che ci sia niente da essere soddisfatto, è con questo che Berlusconi vuole andare alle elezioni quando si è appena suicidato? auguri! però dopo non venga a raccontarci di non essere stato capito e dare del traditore a chi non lo vuole seguire in questa follia

Agostinob

Lun, 30/09/2013 - 10:20

Alfano, non perchè sia scritto nell'articolo ma perchè lui stesso lo ha dichiarato, parrebbe voler tentare la carriera politica. Non credo che su Alfano qualcuno anche di destra e lettore di questo blog, abbia mai avuto una grande considerazione. E' un "travet" della politica, probabilmente serio, lavoratore, che cerca di avere un posticino suo. Qualcuno, come al solito, gli avrà fatto vedere la possibilità di divenire qualcuno (una storia esattamente simile a quella di Fini a suo tempo) e poichè ognuno mira a prendere il posto del Capo, opportunamente sollecitato nell'ambizione, probabilmente anche lui ci sta cadendo. Così i quotidiani di sinistra inizieranno da oggi a pomparlo. Diventerà un genio; il nuovo grande condottiero; il più abile politico che la destra ha ecc...ecc... Alla fine, semmai riuscissero a fargli creare danni ed a farlo uscire, gli volteranno le spalle esattamente come fatto con il genio Fini. Vedremo cosa farà. Cordialità

Ritratto di bassfox

bassfox

Lun, 30/09/2013 - 10:20

mediaset è già a -3.82%... i mercati apprezzano...

atlante

Lun, 30/09/2013 - 10:20

Berlusconi ha preso indubbiamente, al punto in cui erano arrivate le cose, con Letta che faceva il "furbo" aggirando gli accordi di governo che escludevano, senza se e senza ma, aumenti fiscali, la decisione politicamente più giusta. Chi non lo capisce nel centrodestra, se è in buonafede, non è una "colomba", ma un pollo! L'indizio certo della bontà della sua mossa si evince, anche e se non altro, dalla reazione dei "sinistri" di cieca e furiosa rabbia. Infatti il loro obiettivo era quello di cuocerlo a fuoco lento e poi di far completare il lavoro sporco (l'eliminazione quasi fisica attraverso nuove condanne e l'arresto dopo la decadenza) ad una magistratura chiaramente persecutoria. Berlusconi non poteva più affidarsi alle "colombe", visto che queste di fatto favorivano, con la loro palese incapacità ad ammorbidire la persecuzione politico-giudiziaria, l'obiettivo strategico del PD di eliminare politicamente ed elettoralmente Berlusconi. Nè regge l'ipocrita accusa di "irresponsabilità" visto che quando arrivò il vergognoso, poi rivelatosi infondato, avviso di garanzia al G8 che fece cadere il primo governo Berlusconi, nessuno dei cialtroni sinistroidi in malafede parlò di "irresponsabilità". Insomma Berlusconi "non poteva non fare" ciò che ha fatto. E parlare del "bene" dell'Italia è solo ipocrisia, visto che i "sinistri" sono sempre stati, storicamente e per i loro fini elettorali, gli antipatrioti per eccellenza. E poi, per dirla tutta, non si può stare al governo con chi, alla base, continuamente ti scarica tonnellate di odio fazioso e nevrastenico ed al vertice non nasconde di vergognarsi della tua compagnia. E visto che le offese non erano rivolte solo a Berlusconi, ma anche al suo elettorato, ha fatto bene Berlusconi a mandarli tutti al diavolo!!! Questi cialtroni della sinistra, continuando a voler far credere che il loro bene coincideva con il bene dell'Italia, ci volevano appiattire al loro sporco programma statalista e fiscalista. Se la governassero ora da soli l'Italia gli arroganti e prsuntuosi "sinistri" e vediamo se sanno fare meglio di Berlusconi! Va ancora rilevato che anche stavolta si resta schifati dal comportamento di alcuni dei collaboratori di Berlusconi, specie i ministri, che si stanno defilando. Anche loro, tra l'altro autentiche nullità politiche come la Lorenzin e la Di Girolamo, faranno la fine degli altri traditori opportunisti voltagabbana alla Fini. Scontato, poi, che tra i sedicenti "nostri", ci siano i soliti "utili idioti" che anche su queste pagine critichino Berlusconi. Ma una percentuale di fessi è inevitabile in ogni partito. Come diceva Einstein.. che l'universo sia infinito può esserci qualche dubbio, ma che sia infinita la stupidità umana non sussiste alcun dubbio.

@ollel63

Lun, 30/09/2013 - 10:22

VALE SEMPRE LA PENA andare al VOTO, costi quel che costi, è un esercizio democratico, l'espressione più alta di democrazia. Non ci si lasci ingannare dalle affermazioni di quelli (INTERESSATI) che vogliono scongiurare le elezioni anticipate. E' troppo bello star in parlamento (anche a far niente), lo stipendio da nababbi è assicurato (non vogliono perderlo, e nulla gli frega degli italiani, non lasciamoci infinocchiare). IL VOTO è la nostra unica arma democratica a disposizione. Possiamo usarla, dobbiamo usarla, tutte le volte che serve, finche non avremo al governo una classe degna di noi. La valuteremo ogni volta entro breve tempo. Ci sarà una classe politica degna solo se alla prima seduta legislativa dei nuovi eletti si promuoverà rapidamente una legge che RIDURRA' DRASTICAMENTE GLI STIPENDI DEI PARLAMENTARI e LE PENSIONI DEGLI EX. Non ci sarà mai parlamento e senato degno se non faranno questo subito.

deltachilo

Lun, 30/09/2013 - 10:22

Mi dispiace assai. Ma questa volta il Cavaliere ha "toppato alla grande" e - purtroppo - ne pagherà le conseguenze comunque vada a finire. Per far valere le proprie ragioni c'erano tante altre strade; quella presa a me sembra sia stata la peggiore in quanto favorirà nell'elettorato un inevitabile spostamento a sinistra. E il PD ringrazia del regalo!!

Marcodepro

Lun, 30/09/2013 - 10:23

basta con questa cappa culturale e politica che tiene il Paese bloccato da oltre settant'anni ! Avanti Silvio, verso la liberta' !

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Lun, 30/09/2013 - 10:24

ieri fini,oggi alfano,domani invece a chi?...stalinisti!

Ritratto di IVO

IVO

Lun, 30/09/2013 - 10:25

SIG.RI TUTTI IO MI CHIEDO E VI CHIEDO : PERCHE' IL CARO NAPOLITANO NON CI METTE DE BENEDETTI , (PERSONA MOLTO COLTA , INTRAPRENDENTE, COLUI CHE HA RADDRIZZATO TANTE AZIENDE ,CHE HA PAGATO TANTE TASSE )(FORSE OLTRE CONFINE ). VERO, IO RICORDO MOLTE AZIENDE PASSATE SOTTO ALLE SUE MANI , CHE FINE HANNO FATTO QUANTE TASSE HANNO PAGATO IN ITALIA ? QUESTI SONO I PERSONAGGI CHE POSSONO RADDRIZZARE L'ITALIA ,OLTRE TUTTO E' ANCHE MOLTO AMICO DELLA MAGISTRATURA VERO? . CAPITO NAPOLITANO !!!! C. IV. PS. POTREBBE ANDARE MOLTO BENE ANCHE COLANINNO COLUI IL QUALE HA PORTATO LA PIAGGIO IN CINA E HA SISTEMATO IL FIGLIO NEL PD X AVERE UN OTTIMO PUNTO DI SOSTEGNO VERO? . SILVIO PORTATI MEDIASET OLTRE CONFINE POI VEDIAMO CHE COSA SUCCEDE VERO !!!!C. IV. MI DIMENTICAVO LE COOOP QUESTE FANNO LAVORARE AZIENDE IN COAZIA LO SAPEVATE? , ( FORSE NO ? ) INFORMATEVI GENTE INFORMATEVI POI VEDRETE DI CHE COSA SONO CAPACI CERTI PERSONAGGI , SI QUELLI CHE DICONO FAI COME TI DICO E NON COME FACCIO VERO ? ....

Agostinob

Lun, 30/09/2013 - 10:27

Quando posso leggo, di tanto in tanto, gli scritti sul blog. Ieri ho letto un articolo e le opinioni che sono sempre le solite.. Ognuno scrive per quello che sa, ed è ovvio, ma forse ciò che si sa non è tutto, non è il vero o è il frutto di una riflessione su un'analisi fatta da altri. Chi è di sinistra scrive che la colpa di tutto è di Berlusconi. Domani aumenterà l'iva e l'imu? La colpa è di Berlusconi. Ma come? Ricordo che mesi fa, quando avevo più tempo di scrivere e leggere, vedevo molti post in cui i comunisti scrivevano che tutto sommato era giusto pagare l'imu. Chi non la voleva era contro il Paese, il benessere e lo sviluppo. Oggi che finalmente tornerà ad essere pagata, non va bene. E perchè? Perchè Berlusconi, andandosene e non accettando l'aumento delle tasse, di fatto lascia che gli altri possano aumentare. Ma non siete contenti? Finalmente avrete l'imu e l'iva e tutti gli altri aumenti che verranno attaccati. Dunque, ragioniamo: Berlusconi è il nemico da distruggere ma rimane comunque comodo se resta al suoi posto, anzi, deve rimanere al suo posto perchè altrimenti i loro stessi amici “comunisti” aumenteranno l'iva e imu se lui non ci sarà. Andandosene è colpevole, dicono i beoti, delle tasse che dovremo pagare. Lui non vuole che vengano aumentate e se ne va perchè vi erano accordi che non vengono mantenuti. Ma allora, riflettendo, non viene il dubbio che, viste le dichiarazioni di Letta, era Berlusconi che, con la sua presenza bloccava gli aumenti? Per quale motivo, anche se Berlusconi se ne va, le tasse non vengono fermate? Nessuno lo vieta. Lo hanno fatto per tutti questi mesi, si può fare ancora. E se fino ad oggi era stato Berlusconi a non volerle ed a frenarle, quanto valgono i politici della sinistra che stavano al Governo, se oggi , appena via lui, partono con gli aumenti? Se Berlusconi sbagliava nel fermare gli aumenti, c'è da domandarsi perchè questo è stato accettato da questi politici capaci di sinistra. E se invece non sbagliava perchè si potevano frenare, vuol dire che domani, aumentando, dimostreranno di non saper gestire un Paese e di non tenere nella minima considerazione i cittadini. Quindi, se Berlusconi sbagliava non vedo l'astio e le dichiarazioni di Letta nel contrastarlo. Se io non sono contento di un rompicoglioni che opera con me, gli faccio ponti d'oro se se ne dovesse andare, o no? Non sarà che in quel gruppo, anche Letta è sopravvissuto (totale incompetente) solo perchè c'era Berlusconi che tirava le fila e dava suggerimenti ed oggi, andandosene, scoprirà la totale incapacità di queste mezze cartucce politiche? Sono quindi davvero pietosi, per non dire peggio, quei post che cercano di incolpare Berlusconi perchè andandosene avremo gli aumenti. Circa il passato e l'aumento iva avuto, va detto, se non si conoscono i retroscena, che fu la Merkel ha pretendere ed obbligare l'Italia, con contatti diretti con Napolitano, a passare l'iva al 21% . E fu Napolitano ad obbligare Berlusconi ad applicarlo. Cosa che Berlusconi fece per dovere istituzionale, contrariamente al suo volere, evitando, in un periodo difficile, di mettere in difficoltà il Presidente (il peggiore che l'Italia abbia mai avuto). Dare quindi oggi la colpa a Berlusconi senza conoscere come andarono le cose, è certamente scusabile se si parla senza conoscere i fatti, ma non è la verità e non è così che andarono le cose. Cordialità

Pluto 2012

Lun, 30/09/2013 - 10:30

Se non ricordo male fu il governo Berlusconi a settembre del 2011 ad aumentare l'Iva portandola dal 20 al 21% ed ad accettare l'imposizione dell'UE del pareggio di bilancio che fu poi trasfuso nella Costituzione legandoci mani e piedi. E' così? qualcuno è in grado di confermare o di smentire?

Ritratto di IVO

IVO

Lun, 30/09/2013 - 10:36

ORA VEDREMO UNA SECONDA SETACCIATA DI FINIANI E CASINIANI , PERSONAGGI DEI QUALI NE FACCIAMO VOLENTIERI A MENO . VIA AGLI SCALDAPOLTRONE VIA AI FALSI AMICI VIA AGLI OPPORTUNISTI POI CERTAMENTE ANDREMO MOLTO MEGLIO . IO CONOSCO VECCHI OPPORTUNISTI CHE CON LA TESSERA IN TASCA , CONSIGLIERI COMUNALI CHE X OPPORTUNISMO VOTAVANO CON IL PD , QUESTO DOVREBBE BASTARE . DOBBIAMO STANARE I FALSI -. C. IV.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Lun, 30/09/2013 - 10:37

Operazione pulizia! Questa è l'occasione, il momento di una crisi politica, in cui si manifestano i vigliacchi traditori ed un partito, o movimento che sia, si mette a nudo. Liberiamoci di questi "signori", che invece di discutere nel partito, suonano, con fracasso, le loro campane in pubblico col chiaro intento di voler diffamare e infiacchire il leader. Quale altra occasione avremo, se no? Questa è l'ora!

viking77

Lun, 30/09/2013 - 10:37

Per Pesciazione ,ignobile e volgare il tuo augurio di "riposino eterno",dedicato al tuo nemico politico,ma voi sinistri rancorosi e vendicativi non vi ponete regole di nessun tipo.Per me siete avversari a cui non augurerei neppure la cattiva sorte ,figurarsi la morte.

Arco81

Lun, 30/09/2013 - 10:42

Pensa te 'sto delinquente. E poi il dittatore era Grillo...

pinux3

Lun, 30/09/2013 - 10:48

@atlante... "L'indizio certo della bontà della sua mossa si evince, anche e se non altro, dalla reazione dei "sinistri" di cieca e furiosa rabbia." Tu, da buon berlusconiano "doc", dimostri di non capire una beata mazza...Di quale "cieca e furiosa rabbia" parli? I "sinistri" si stanno tutti "fregando le mani" perchè, finamente, grazie a trovate "geniali" del vosrto capo quali la decisione DEMENZIALE di far dimettere in massa i parlamentari (che poi è solo una buffonata perchè probabilmente non se ne farà niente) e quella di far dimettere i ministri SENZA CONSULTARLI e senza consultare nemmeno i capigruppi parlamentari, sono riusciti a SBATTERVI ALL'OPPOSIZIONE...E all'opposizione, nonostante i suoi appelli trionfalistici (e patetici) "al voto al voto che vinciamo", credo che ci resterete per un pezzo...

dukestir

Lun, 30/09/2013 - 10:50

depil: eppure tu l'hai votata, entusiasta.

scipione

Lun, 30/09/2013 - 10:52

Presidente Berlusconi,se c'e' qualcuno in Forza Italia che non ha ancora capito la gravita' della situazione e che qui si sta combattendo una battaglia decisiva per la liberta' e la democrazia,e fa distinguo e crea zizzania nel partito ,come ai tempi di Casini e Fini,E' BENE che se ne vada via o cacciarlo a pedate nel culo.

pinux3

Lun, 30/09/2013 - 10:54

@oello63..."I sinistrati-stalinisti che scrivono qui babelate pecorine son quel che sono, pace all'anima loro, compresi quelle dei travestiti che affermano d'aver votato per Berlusconi e d'essersi pentiti" Ecco, questo è un tipico esempio di mentalità...stalinista...

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Lun, 30/09/2013 - 10:57

Paragonare Daniela Santanchè a un falco o a una colomba mi sembra improprio. Considerato la lunghezza del volo che sta facendo in FI prima dello sfracello al suolo mi pare meglio assimilarla a un grillo.

franco@Trier -DE

Lun, 30/09/2013 - 10:57

non date dei comunisti alla sinistra italiana, questa italiana per me è una chiavica io la chiamo opposizione, a parte quelle quattro mummie filocomuniste-sovietiche -staliniane gli altri sono degli incompetenti, se dite che sono comunisti allora non sapete cosa è il vero comunismo come non lo sanno neppure i comunisti italiani.Dite opposizione al PDL è tutto è apposto.Leggere sempre politici comunisti italiani da fastidio alla vista...

Mario Marcenaro

Lun, 30/09/2013 - 10:58

Finalmente fuori tutti coloro che non hanno la spina dorsale ed il coraggio per sostenere la causa della dignità e della supremazia dell'essere umano sulle meschinità di certa politica. Se il loro impegno consiste solo nell'opportunistica riscossione di una immeritata paga mensile, si cerchino altrove qualcuno, se lo trovano, che li mantenga.

Agostinob

Lun, 30/09/2013 - 10:58

Berlusconi se ne va e la Borsa crolla. Lo spread sale ed i mercati lo puniscono. Una ricerca di molti anni fa, effettuata in Inghilterra e riportata poi in molti testi prendeva spunto da una situazione venutasi a creare in quegli anni. Era il periodo in cui nasceva la minigonna. ebbene, nello stesso periodo vi fu un incremento piuttosto elevato del numero di suicidi. Possiamo quindi dire che la gente si suicidava perchè era nata la minigonna? Certamente no; non c'era alcun nesso. Ma se le due azioni vengono messe assieme e vengono lette come si vuole, possiamo dirlo: la minigonna fece aumentare i suicidi. Così oggi, nello stesso modo basta che Berlusconi dica "me ne vado" e contemporaneamente la borsa scenda per unire le due cose e trarre le valutazioni. Ma come? Se Berlusconi è il male dell'Italia, dell'economia e della stabilità, oggi i mercati dovrebbero semmai festeggiare il fatto che lui non sia più lì a rompere. Una volta messo all'opposizione, non farà più danni e quindi si festeggia. Invece no. Quando lui era coinvolto nel Governo e quindi nella condizione di influenzare le scelte (ovviamente sbagliate) la Borsa saliva e lo spread scendeva. Se ne va, è tutto crolla. possibile che non si veda in tutto questo qualche anomalia? O i mercati volevano Berlusconi, contrariamente a quanto si pensa, ed oggi sono preoccupati per la sua uscita e per il fatto che non essendoci lui, la sinistra può fare danni, oppure dietro a questi movimenti ci sono tali e tante forze di potenza finanziaria estera che approfitta di crescite e crolli borsistici per fare affari.Come si può scrivere che il mercato crolla perchè Berlusconbi se n'è andato e punisce questo suo modo d'agire? Ripeto, se Berlusconi viene punito per la sua uscita, vuol dire che i mercati lo volevano al Governo. Minigonna, signori, minigonna. Cordialità.

no beluscao

Lun, 30/09/2013 - 10:58

E fuori il pregiudicato se cade il governo . che vergogna . per gli interessi di 1 deve andare a rotoli il paese

fabiou

Lun, 30/09/2013 - 10:59

senza berlusconi non valete niente. se pensate di tradirlo, sappiate che vi farete male come è gia successo al traditore fini

paci.augusto

Lun, 30/09/2013 - 11:03

Con l'affermazione di Berlusconi che ritengo giustissima, spero cacci la frescona del ministro Lorenzin che ha fatto una PESANTISSIMA affermazione circa l'uscita dal governo Letta,paragonando l'iniziativa ad una cervellotica forma politica tipo ' Alba Dorata ' greca di estrema destra ( sic???!!!)!! In pratica, ha affermato che si tratterebbe di una iniziativa FASCISTA! Ha definito l'uscita dei ministri PDL ' un grave errore ' quando il VERO grave errore è stato quello di portarla in Parlamento e, addirittura, di farla ministro! Carica alla quale, evidentemente, si è TROPPO affezionata, fino a sproloquiare per il timore di perderla !!

Rossana Rossi

Lun, 30/09/2013 - 11:05

Forza Silvio...lascia gracchiare le cornacchie trinaricciute rosse, non sanno fare altro........

Ritratto di filippo agostani

filippo agostani

Lun, 30/09/2013 - 11:07

Certo lui è il padrone e duce, adulatori, lecchini e soci...seguitelo. Cara Carfagna che dici a B. "le grandi menti hanno sempre avuto violenta opposizione delle menti mediocri"; tu che lo adori pensi di essere una grande mente. Lo paragoni a Dante, Einstain, Manzoni,io lo paragonerei a Putin, Mussolini,etc. A te le parole"lui folgorante in solio vide il mio genio e taque.." non dicono niente. Tu confondi la ricchezza ed il potere con "le grandi menti". Non c'è niente di più spregevole di colui che annienta le proprie virtù per esaltare quelle di un'altro essere umano.

Ritratto di pisistrato

pisistrato

Lun, 30/09/2013 - 11:12

Berlusca, fossi in te chiederei di corsa un passaporto russo al tuo compagno di merende Putin e tirerei dritto alle Bermuda dove non c'è accordo di estradizione a godermi gli ultimi anni.....

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Lun, 30/09/2013 - 11:12

alfano molto comprensibilmente non ha nessuna voglia di mettersi al seguito della santache.Come lui ce ne sono tantissimi.Come dargli torto?si tratta. di evitare che chi si e'convertito al berlusconismo dell'ultima ora dopo averne dette di ogni contro B. e di aver cambiato opinione solo per salvare la sua azienduccia con annessa poltrona,ebbene personaggi del genere sarebbero meno credibili di chi invece ha sempre militato e difeso la stessa storia.Ovviamente non devo difendere io alfano xhe non ho mai votato e di cui non ho grande stima,ma ad essere intellettualmente onesti mi pare che abbia tutte le ragioni per prendere le distanze non da B.,ma dai falsari ipocriti che lo circuiscono.

Roberta.d

Lun, 30/09/2013 - 11:13

Lupi ma che hai detto? Lupi ma che fai? Sono delusa.

Ritratto di leopardi50

leopardi50

Lun, 30/09/2013 - 11:15

A qualcuno basta solo una voce di dissenso rispetto alla linea tracciata dal padrone bugiardo e megalomane di Arcore per crocifiggere coloro che fino a ieri venivano difesi a spada tratta solo perchè ministri pidiellini. Così è sempre stato con chi ha osato contraddire il manovratore piduista (Urbani, Dotti, ecc.).

Mario Marcenaro

Lun, 30/09/2013 - 11:17

Quanto saranno pagati, come importo, e in base a cosa, cioè a riga, parola o lunghezza di commento, coloro che, a giudicare dai ricorrenti commenti di sfrenata acidità, continuano a leggere "Il Giornale" solo per rovesciare l'inesauribile carico di odio che da sempre caratterizza le parti, non certo liberali, alle quali appartengono? Ecco forse, ma mica tanto, perché i loro padroni si danno d'altra parte tanto da fare per possedere qualche banca e comunque spremere "gioiosamente" i contribuenti con una inesauribile valanga di tasse, magari per non perdere di vista la mangiatoia, fra le altre, dei cosiddetti "rimborsi" o come altro vengono smascherati, a sostegno di una politica che, quanto a "democrazia" non può più essere più miserabile di come essa é. Senza questi soldi, come farebbero a mantenere un siffatto esercito di esseri con la propensione all'affitto della loro disponibilità ed alla vendita di ciò, molto poco, che resta della loro dignità di cittadini?

Ritratto di pinox

pinox

Lun, 30/09/2013 - 11:18

me vengono in mente le parole della meloni quando ha lasciato il pdl: "mi vergognavo di essere una parlamentare del pdl!" .....come darle torto alla luce di quello che è successo ieri e non solo.

ferry1

Lun, 30/09/2013 - 11:21

agrippina non mi sembrano ragioni "personali" quelle che hanno spinto il PDL ad uscire dal governo.Immagino abbia letto le dichiarazioni di Fassina,Saccomanni,Epifani a proposito di IMU e IVA e il tentativo di Franceschini di addebitare all'annullamento della prima rata IMU l'impossibilità di procastinare l'aumento IVA e quindi far ricadere sul PDL la responsabilità dell'aumento.Sono 2 anni che aspettiamo tagli alla spesa ma Franceschini dice che è mancato il tempo.La verità è che si vuole rapinare gli Italiani per finanziare le clientele dei sinistri.CHE NE DICE POI DEI SENATORI A VITA?

Villanaccio

Lun, 30/09/2013 - 11:24

Caro Berlusconi, ho sempre da anni votato per te ma ora hai toppato alla grande ! Ma non è che tutto il Viagra che prendi ti ha dato alla testa ? Vergogna !

soldellavvenire

Lun, 30/09/2013 - 11:33

cioè tutti gli altri: infatti lui fra poco sarà "dentro"

domenico.fumante

Lun, 30/09/2013 - 11:40

Continua cosi RE SILVIO,non indietreggiare,sei tutti noi. continua sempre nella tua battaglia che e'la nostra adesso guardali bene in faccia i leccapiedi, opportunisti,giuda un grosso FORZA RE SILVIO

Ritratto di pisistrato

pisistrato

Lun, 30/09/2013 - 11:42

@ollel63 - perché tu credi che l'Italia ci arrivi al voto nello stato comatoso in cui si trova ?

paolozaff

Lun, 30/09/2013 - 11:45

Per fortuna che ha cambiato nome al partito delle libertà, mi sono sempre chiesto quali, ed adesso lo ha chiamato forza Italia! Credo che la libertà ci sia solo per quelli che sono al di fuori di questo "nuovo" partito.

soldellavvenire

Lun, 30/09/2013 - 11:46

ferry1 - e basta con questa manfrina delle tasse, non ci crede più nemmeno brunetta che adesso vuole "nazionalizzare"! non hai capito che il boss vi sta coglionando?

Gianni Barbero

Lun, 30/09/2013 - 11:46

Però Berlusconi se la cerca,perchè ha sempre messo i meno fidati,dai Casinisti ai Finiani,in posti chiave,con grande visibilità,e questi,regolarmente,lo hanno tradito.

Ritratto di Marcoleon2k

Marcoleon2k

Lun, 30/09/2013 - 11:51

Berluscono ha fatto benissimo; sono mesi che il vero presidente del consiglio (Napolitano) e la sua controfigura (Letta) ciurlano nel manico prendendo per i fondelli il PdL e Berlusconi stesso, per portare acqua al mulino delle sinistre. Andiamo a votare e vediamo se gli italiani sono così fessi come le lobbies comunistoidi dell'editoria e della magistratura credono e sperano. Perché attenzione: se gli italiani facessero vincere il partito delle tasse, poi pagare e zitti !!!

Ritratto di Giorgio.b

Giorgio.b

Lun, 30/09/2013 - 11:57

Sbaglio o usa le stesse parole di Grillo ¨chi non e con me fuori¨

Ritratto di marforio

marforio

Lun, 30/09/2013 - 12:06

xricciolino-Guarda che tu del discorso su heil hitler non hai capito un casso.Hitler e Stalin sono i piu grandi criminali che sono esistiti in tempi moderni. Io in confronto a te non adoro Adolf, non sono come te un antiebreo , come il tuo partito che adorava Stalin , Tanto e´che un suo degno ammiratore lo abbiamo come presi....e

Ritratto di Giorgio.b

Giorgio.b

Lun, 30/09/2013 - 12:06

A cosa serve andare a nuove elezioni con questa legge ammettiamo che il CDX vinca le elezioni con il 35% dei voti qualcuno mi puo dire come fa a poi governare?

G_Gavelli

Lun, 30/09/2013 - 12:07

bene, Silvio, mi chiamo fuori...anche se non sono iscritto al partito, dopo averti votato per 19 anni. Mi auguro, anzi ti auguro sinceramente, che Palazzo Madama ti faccia decadere: a te dell'Italia non frega un cazzo! Allora, fuori dalla porta troverai John Henry Woodcock e De Gregorio ad aspettarti, ovviamente insieme ai giudici della Cassazione, che dovranno decidere nel merito della tua più grossa imbecillata, quella che riguarda la fantomatica nipote di Mubarak (nemmeno sapevi e sai che Mubarak non è il cognome, bensì il nome proprio di persona dell'ex Presidente Hosni).

Ritratto di wtrading

wtrading

Lun, 30/09/2013 - 12:08

Continuerò a ricordarvelo : A TUTTI I CIALTRONI SINISTRIOTI CHE SCRIVONO SU "il Giornale" non potendo farlo sulle loro Pravda, approfittando come al solito della libertà che è loro concessa democraticamente ( ma che loro non sanno apprezzare ) dico: Fermatevi con le vostre scempiaggini, con le vostre demenzialità, con le vostre illusioni. Il vostro destino, ( parlo del vostro destino di comunisti,di elettori senza un futuro, che sognano che i loro Kapi vadano al Governo ) è stato già scritto. E sapete da chi ? Dal vostro caro amico Silvio Berlusconi. Il quale potrà forse avere delle noie, anche serie, ma data l'età se dovesse uscire dalla politica, se ne starà ad Arcore. In barba a tutti i mascalzoni tipo i vostri Kapi. Silvio Berlusconi ha già scritto e preparato il terreno del suo successore il quale, per voi, sarà 100/1000 volte peggio. Quindi di governi comunisti, NISBA. Scordatevelo. METTETE IN MEMORIA QUESTO MESSAGGIO, SEMPRE CHE ABBIATE UNA MEMORIA. AL MOMENTO OPPORTUNO, E DOPO AVER PERSO CLAMOROSAMENTE LE ELEZIONI, VI DIRO' " E ADESSO POVERACCI CHE FATE? VI SUICIDATE ?" Ma pensavate veramente che il Cavaliere in tutto questo periodo stesse veramente pensando solo a difendersi ? Ahimè quanto avete sbagliato e, ahimè quanto vi farà male!!!... Proprio non ci arriverete mai. Troppo alto per voi poveri citrulli imbavagliati da odio e ideologia. Quanto sarà bello vedere il cadavere di ognuno di voi che passa ed io, dalla riva del fiume ( quella destra s'intende ) a godere come un pazzo. !! Quanto siete SINISTRIOTI. Arrivederci.

Ritratto di maurocnd

maurocnd

Lun, 30/09/2013 - 12:11

Allora sarò fuori! Perchè, Egr. Berlusconi, mi sono letteralmente frantumato i coglioni di vedere la nostra 'classe politica' litigare come bambini all'asilo per la fetta di torta più grande. Mi sono rotto di PERDERE il mio tempo in inutili votazioni per poi subirmi tutto il contrario di quello che ho votato. Mi sono rotto i conigli di vedere me e i miei conoscenti ELEMOSINARE un aiuto perchè disoccupati e con dei debiti da pagare mentre i nostri 'dirigenti' litigano per una poltroncina sbattendosene altamente i coglioni del Popolo Italiano (questo sì con la maiuscola), delle Aziende Italiane costrette ad emigrare per sopravvivere. Ecco perchè sarò fuori. Ma dovete stare TUTTI attenti perchè fra non molto saremo fuori ad aspettarvi.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Lun, 30/09/2013 - 12:13

@ferry1,lei offende la sua intelligenza quando sostiene che il pdl si e' ritirato dal governo per le tasse e non per la decadenza di B.,non lo merita nemmeno lei.

mezzalunapiena

Lun, 30/09/2013 - 12:14

pur essendo elettore di centrodestra mi riesce difficile capire il comportamento di Berlusconi e non credo di essere il solo.il pdl e quindi Berlusconi ha sbagliato tre,tre volte;la prima quando ha fatto un passo indietro per far posto a monti(grazie a napolitano),la seconda formare il governo di larghe intese e la terza quella di ritirare i ministri senza pensare agli italiani e alla situazione dell'italia.ultimo ma non ultimo la sinistra è nata per fare politica la destra dovrebbe prendere esempio.

Ritratto di rhadamantis

rhadamantis

Lun, 30/09/2013 - 12:15

Con questa legge elettorale, di nominati, era inevitabile la sudditanza al padrone per non perdere il cadreghino.

Ggerardo

Lun, 30/09/2013 - 12:16

ottima collezione di frasi tipiche di Berlusconi. Manca solo "E' l'aratro che traccia il solco ma e' la spada che lo difende" e "Spezzeremo le reni alla Grecia". Sta raggiungendo il suo grande modello di sempre, il Duce

marcello.favale

Lun, 30/09/2013 - 12:17

Ma qualcuno mi spieghi, perché sono ignorante, Berlusconi chi è, meglio chi si crede di essere? Nel Pdl (e non Forza Italia perchè nessun congresso ha stabilito il cambio) vi sono persone più capaci di lui, certamente: Quagliarello, per esempio. Lui se ne deve andare fuori. Padre nobile, abbiamo inventato questa frase senza senso (se consideriamo il personaggo). Evviva il padre nobile!

Amon

Lun, 30/09/2013 - 12:19

ammazzateoh' che commenti al vetriolo, ma non era grillo il fascista stalinista ? che periodo storico fantastico stiamo fallendo per colpa della poitica che ha governato fino ad oggi destre e sinistra ma si elevano a salvatori dello stato, solo i tifosi di politica possono ancora dare fiducia a sti inconcludenti truffatori

Ritratto di maior

maior

Lun, 30/09/2013 - 12:20

Da quello che si evince dai frequentatori di questo blog, sembra che la mossa del cavaliere abbia davvero spiazzato tutti, sopratutto i tririnaciuti che adesso se la fanno addosso perché non sanno a che santo votarsi, o forse si a chi nel 56 applaudiva il massacro sovietico in ungheria , alla faccia della pace. Gli insulti di quattro nullità non servono a nessuno, serve capire invece che il taglio della spesa pubblica non avverrà mai perchè nel pubblico sono infognati tutti i raccomandati e votanti democristiani e comunisti, quindi avanti con le tasse che colpiranno sopratutto chi ha meno. Comunque contenti voi.......

Ritratto di wtrading

wtrading

Lun, 30/09/2013 - 12:20

Quanti sinistrioti frustrati che leggo su "ilGiornale". Non potendo mandare i loro scritti su l'unita', la repubblica, il fatto, la stampa o il corriere ( perchè le loro scemenze non sarebbero pubblicate,) scrivono qui. E "ilGiornale" democraticamente le pubblica. Soprattutto per dimostrare che tipologia di gente vota questa sinistra e da chi è composta. Nonchè esporre le "grandi idee" che sanno presentare!!. Tutto qui cari SINISTRIOTI. State dimostrando ciò che realmente siete: IL NULLA ASSOLUTO.

Ritratto di wtrading

wtrading

Lun, 30/09/2013 - 12:24

EPIFANI DISSE : " NO AD UN GOVERNO DI TRANSFUGHI ". CHI VUOLE SCOMMETTERE CON ME CHE LE SUE PAROLE VALGONO ZERO ( COME AL SOLITO )?

soldellavvenire

Lun, 30/09/2013 - 12:24

wtrading - per ora il suicidio (politico) del giorno è quello della setta dei silviani

Agev

Lun, 30/09/2013 - 12:26

Il tempo/spazio delle inutili parole .. dei piccoli compromessi ... della piccola politica .. della inutile diplomazia .. dei piccoli pensieri/mondi/realtà .. degli uomini mistico/sacerdotali/ideologizzati capaci di creare solo mondi di miseria su inutile miseria materiale/spirituale .. E' finito .. Terminato .. non può più Essere .. il nuovo spazio/tempo è già e vuole vivere e che diventi realtà . Questa nuova vibrazione/densità necessita di uomini nati o divenuti liberi .. di uomini sani .. di uomini che creano e vogliono creare nuovi mondi /realtà di ricchezza materiale/spirituale .. un nuovo e più possente/potente/volontà/piacere di vita vivente .. di nuovi pensieri/azioni che mettano le basi per un presentefuturo più ricco e potente . Chi non può o non vuole comprendere tutto ciò .. si faccia da parte e lasci fare a chi è in grado di poterlo mettere in essere . Sono le nuove e potentissime vibrazione/densità che lo esigono e comandano . La gioia e bellezza vive già nel mondo .. presto lo governerà . Gaetano

aredo

Lun, 30/09/2013 - 12:33

@G_Gavelli: ma quante volte al giorno i tuoi capi ti hanno detto di scrivere un commento in cui affermare di essere "elettore PDL deluso" ? Eh? Compagno comunista, davvero, non prendi in giro nessuno. Non ci cade nessuno nei tuoi giochetti ridicoli. Puoi anche farti 1000 account fasulli su Il Giornale e riscrivere la filastrocca in migliaia di modi diversi che tanto la sostanza non cambia. Voi comunisti e cattocomunisti siete immediatamente riconoscibili. E le vostre filastrocche sono tutte uguali. Patetici.

Ritratto di lectiones

lectiones

Lun, 30/09/2013 - 12:33

"Chi non è con me è contro di me." (Matteo 12,30) - "Chi non è contro di noi è per noi" (Marco 9,40) Celestino Feraro

pesciazzone

Lun, 30/09/2013 - 12:34

@VIKING77 Caro amico...faccio lo stesso auspicio a te e a quelli come te che sono la vera feccia di questa nobile Nazione

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 30/09/2013 - 12:34

@atlante- ci sono tanti polli e tanti pollai, di vari colori: rosso, nero, verde. Certamente, nella sua valutazione anche io sono un pollo, uno di colore incerto. Lei di che colore è?

bruno.amoroso

Lun, 30/09/2013 - 12:35

terrorista infame! Che tutti voi bananas rimaniate senza lavoro, voi e i vostri figli! sta merda ha affondato un paese senza motivo se non per curare i propri interessi criminali

soldellavvenire

Lun, 30/09/2013 - 12:37

Agev - finalmente un profeta VERO su questo rotolo di carta igienica

giottin

Lun, 30/09/2013 - 12:41

Bravo, è un discorso che avresti dovuto fare molto tempo fa e per quanto riguarda la scelta dei candidati per tutte le elzioni dal '94 ad oggi purtroppo non hai mai fatto una vera creaming, dentro tutti, cani e porci e poi ecco i rislutati.

boffodocet

Lun, 30/09/2013 - 12:45

e dopo i 77 , iniziano i preparativi per i 90: LA PAURA!!

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Lun, 30/09/2013 - 12:45

@aredo se ne faccia una ragione,ci sono storici utenti di questo blog non sospettabili che non stanno condividendo le scelte del pdl,non saranno mica tutti infiltrati o falsi,anche perche' su di lei vi e' il fondato sospetto di essere uno di quegli utenti che si fingono di cdx per far apparire l'elettorato di destra di un livello sconcertante quanto i suoi commenti.

pinolino

Lun, 30/09/2013 - 12:46

Partiti nel 94 con Pera e Martino, ci troviamo nel 2013 ridotti a Bondi, Capezzone, Santanchè e Verdini. E c'è pure chi ne trae gioia.

odifrep

Lun, 30/09/2013 - 12:48

02121940 (08:47) - egregio signore, ho condiviso quasi sempre il suo parere. In questo commento, quando dice :"......dopo aver dovuto constatare che lui si muove solo per i suoi interessi personali e non curandosi di quelli degli italiani,....." io, non credo che lei abbia espresso quel pensiero per "constatazione di fatti" anche perché ad esser coerenti, degli interessi degli italiani, se ne sta già occupando, dal novembre 2011, Napolitano. A buon intenditore, poche parole; perché sono certo che lei sa trarre le debite conclusioni. Invece, se veramente vuole "zittire" il Cavaliere, per riuscire nel suo intento, lei è costretto a rimanere a casa per tutta la durata dell'apertura dei seggi elettorali. Cordialità. Adesso comincio ad avere un pò di "paura" sentendo il Cavaliere, alzare la voce e mandare i nullafacenti a quel paese. Cavaliere, è certo di tener fede a tutto ciò che leggo? In particolare, all'unità di Forza Italia, di non fare passi indietro e spingere per le elezioni subito? A questo punto fuoriesco dalla stupidità e cambio idea : "mi iscrivo a Forza Italia" e ne faccio anche propaganda elettorale, senza se e senza ma.

soldellavvenire

Lun, 30/09/2013 - 12:48

aredo - eh caro bananasso, qui ve lo scrivono in parole, ma alle votazioni basterà una "ics", aprite gli occhi, ve lo dice un comunista vero

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 30/09/2013 - 12:49

Chi non sta con lui "è fuori". Mi domando se la condanna riguarda solo gli eletti nel Pdl o anche gli elettori che si apprestano a cambiare simbolo o a restarsene a casa. Non che cambi molto nella mia valutazione delle cose, però temo che Silvio si illuda alla grande ed alle elezioni, se ci saranno, avrà una brutta sorpresa. Del resto "chi è causa del suo mal pianga se stesso". Oppure, se preferite: "As you make your bed, so you must lie in it", o anche "Wer der Grund seines Unglücks ist, beweine sich selbst". La considerazione del suicidio politico di Silvio è identica in tutte le lingue, sicuramente anche in congolese ... basta informarsi.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 30/09/2013 - 12:53

wtrading: ah si? E chi sarebbe questo fantomatico successore? Suvvia... renda edotti anche noi.

pinux3

Lun, 30/09/2013 - 12:58

@wtrading...Dici che Il Giornale pubblica i commenti dei "sinistri" per "dimostrare che tipologia di gente vota questa sinistra"...Beh, se fosse così non pubblicherebbe certamente i VOSTRI commenti...Ahahahahah...Cmq riguardo agli altri giornali stai scrivendo scemenze, il Fatto quotidiano per es. pubblica IMMEDIATAMENTE e senza alcun controllo tutti i msg...

bruno.amoroso

Lun, 30/09/2013 - 12:59

wtrading: quindi dobbiamo aspettarci un altro mafioso che fa cadere il governo per non andare in carcere? con buona pace della stabilità economica italiana

luhisa

Lun, 30/09/2013 - 13:01

condivido pienamente il commento di atlante finalmente una presa di posizione x nessuno ha il coraggio di fare qualcosa il loro interesse è di scaldare la poltrona l'italia è piena di poltrone d'oro dalla rai ai cessi del parlamento volete capirla che ci hanno dissanguato tutti si sono arricchiti alle nostre spalle e ci continuano tartassare ci sono persone senza lavoro senza pensione senza speranza allora il nostro dovere è morire per loro?

pinux3

Lun, 30/09/2013 - 13:01

@02121940...Tu per loro sei un "traditore", mi sembra ovvio...E poi hanno anche il coraggio degli stalinisti agli altri...

inizca

Lun, 30/09/2013 - 13:03

Mi sa che stavolta resti solo...

pier47

Lun, 30/09/2013 - 13:05

buongiorno, pur non essendo berlusconiano e volendo essere obiettivo,faccio riferimento solo ai numeri: 50 processi 2600 udienze 450 controlli fiscali a mediaset (che non ha mai chiesto un euro allo stato a differenza dei soliti noti) Ad esempio,la fiat quanti controlli fiscali ha mai avuto? Certo NON è un sant'uomo e di errori ne ha fatti,però ci sono i numeri e la volontà da parte della magistratura rossa di metterlo out sin dall'inizio, a napoli al g7. Comunque il partito è SUO e può fare quello che vuole,secondo me una bella setacciata,a questo punto,ci sta e subito una bella resettata al partito. Alfano,quagliarello,lorenzin,lupi & c possono anche andare dove vogliono i loro valori li conosciamo. Il berlusca DEVE scegliere uomini VERI per il suo partito!! saluti

riki01

Lun, 30/09/2013 - 13:10

Berlusca che grossa delusione, la storia poteva finire meglio questo è un grandissimo autogol che pochi tuoi elettori Ti perdoneranno (NOI NO!!!!!). Ex azzurri Milano

ferry1

Lun, 30/09/2013 - 13:11

soldellavvenire la verità brucia vero?

comase

Lun, 30/09/2013 - 13:14

Siamo in guerra i quaquaraqua possono accomodarsi a fare i servi dei comunisti . In guerra si combatte e si muore non si chiacchera' sul niente!

andrea serristori

Lun, 30/09/2013 - 13:14

OGGI DECADUTO, DOMANI IN GALERA.

edo1969

Lun, 30/09/2013 - 13:15

"chi non è con me è fuori" ... e certo lui fra poco è dentro

Ritratto di Marco_Aurelio

Marco_Aurelio

Lun, 30/09/2013 - 13:16

NO CARO BERLUSCONI!!! E' fuori......di testa chi sta ancora con lei e chi vota per lei!!!DIO CI LIBERI DA BERLUSCONI E DAI SUOI "IMPIEGATI" e "ADULATORI"!!!

Teodorani Pietro

Lun, 30/09/2013 - 13:18

Carissimo Cavaliere, sono sempre stato con Lei e sempre lo difenderò per quello che ha fatto per il popolo di centro destra e per le numerose vitorie ottenute contro questa sinistra italiana piena solo di demagogia ed arroganza. Ma ora no, stiamo sbagliando tutto, non possiamo lasciare il governo in mano a coloro che abbiamo sempre combattuto, mi creda grandissima parte degli elettori PDL non sono d'accordo riguardo le ultime decisione prese, anzi andando avanti così si spacca il partito facendo solamente il gioco delle sinistre. Confido in un rapido ripensamento e per il bene del partito e soprattutto dell'Italia ritorniamo sui nostri passi e combattiamo la nostra lotta ma sempre all'interno del governo.

Ritratto di dbell56

dbell56

Lun, 30/09/2013 - 13:19

Può piacere o no, ma questo comportamento del Berlusca è coerente. O con me o contro. Non ci possono essere in effetti mezze misure. Lo dico così, pacatamente!

Ritratto di dbell56

dbell56

Lun, 30/09/2013 - 13:25

Si Pluto 2012, ma spinto da chi?

ferry1

Lun, 30/09/2013 - 13:27

per Agrippina intanto le tasse le metteranno o no?VEDREMO.Dobbiamo pur ripianare le perdite MPS.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 30/09/2013 - 13:36

Il Cavaliere tira dritto??? Sarebbe la prima volta, dopo una vita trascorsa a dire una cosa un giorno e a rimangiarsela quello successivo!

cameo44

Lun, 30/09/2013 - 13:42

Berlusconi come Grillo? dice esattamnte quanto detto da Grillo chi non è con me è contro di me questo dire non è sicuramente da liberale certo Berlusconi ha mille motivi per essere adirato e certamente il PD non ha fatto nulla per evitare questo muro contro muro anzi in molti hanno cer cato la lite visto che non hanno mai condiviso queste larghe intese ma tutto ciò non può giustificare una presa di posizione senza consultare alcuno sarà il fondatore del partito sarà il Presidente ma dev e pur dare conto del suo operato almeno così si fa nelle democrazie comunque è ovvio che chi non condivide la linea politica ddel partito a cui ap partiene se ne esca senza per questo parlare di tradimento è da libe rale profferire e portare avanti le proprie idee non è liberale e de mocratico passare da un partito all'altro possibilmente contrapposti dato che i voti si ricevono per quello che si dice e promette quando si cambia idea si dovrebbe avere il dovere di dimettersi e alla pros sima tornata elettorale presentarsi nelle liste di cui si condividono idee e programmi questa è la vera ed urgente riforma da fare

SB_forever

Lun, 30/09/2013 - 13:51

é ritornato il MINCULPOP. Fate caso alla "massa" di post komunisti, ovviamente in maggior parte offensive della persona, con termini che si augurano anche la morte "fisica". Vigliacchi che dicono di essere suoi elettori, ma che ora non lo voteranno più. Solo che questi quaqquaraqquà lo scrivono quasi ad ogni articolo. Buffoni. Parolaccia: komunisti!

guidode.zolt

Lun, 30/09/2013 - 14:02

Mi piacerebbe sapere una cosa...Romani non si sente mai e, molto raramente, rilascia dichiarazioni... a me piace come persona e quando parla mi trova concorde con quanto afferma, la Sua non esposizione è prudenza..? perchè non viene impiegato più utilmente? L'avrei visto molto meglio al posto dell'angelino...

Ritratto di BIASINI

BIASINI

Lun, 30/09/2013 - 14:22

"Chi non è con me è contro di me"!. Come Gesù, insomma

birillo67

Lun, 30/09/2013 - 14:26

Io sono fuori. Felicissimo di esserlo! E il Berlusca sarà sempre più solo...

Il giusto

Lun, 30/09/2013 - 14:30

agostinob...ma quante ca---ate scrivi?I mercati ci penalizzano per il rischio caduta del governo,non perchè il pregiudicato va in galera!Se non sai non scrivere!!!

Il giusto

Lun, 30/09/2013 - 14:37

agostinob...ma quante ca---ate scrivi?I mercati ci penalizzano per il rischio caduta del governo,non perchè il pregiudicato va in galera!Se non sai non scrivere!!!

Ritratto di utentegiornale12

utentegiornale12

Lun, 30/09/2013 - 14:44

Come no, stai ad ascoltare Napolitano. Butta fuori subito tutti i moderati che di sicuro tra una settimana ti fanno rifare le elezioni, proprio in tempo per evitare che lo caccino dal parlamento.

atlante

Lun, 30/09/2013 - 14:49

@pinux3: Gentile antiberlusconiano "doc", comprendo bene che, dal momento che leggo i commenti on line dei lettori di Repubblica, Il Fatto e di altri leggiadri giornaletti sinistri, che sono da voi ritenuto, in quanto presunto "berluscones", una specie antropologicamente ed intellettivamente "inferiore". Per cui secondo te "non capisco una mazza" e Berlusconi prende decisioni "demenziali" che ora ci porteranno all'opposizione o che, se pure si votasse, "credi" che le perderemmo. Il vostro "pensiero" non mi meraviglia perchè è in linea con l'arroganza e la presunzione propria dei "sinistri" che da sempre, coltivando nel proprio dna genetico l'odio e la criminalizzazione dell'avversario politico per trasformarlo nel "nemico" pubblico, hanno sempre avuto poi la faccia di bronzo di autoconsiderarsi i veri "democratici". Non si capisce se siete in malafede o solo degli schizofrenici! Vedremo comunque cosa accadrà. Intanto spiegatemi come mai i "sinistri", pur tanto intelligenti, hanno in tre occasioni perso le elezioni con il "demente" Berlusconi e anche nelle ultime la sinistra le ha vinte per uno 0,00% partendo da un vantaggio del 10%? Perchè in Italia, come scrivono i tuoi compari su Repubblichetta, ci sono troppi "bananas" sottosviluppati? E chi lo ha scientificamente accertato che siamo "sottosviluppati mentalmente"? Il Padreterno se ci credi? Non ti sfiora il pensiero che i "sottosviluppati" potrebbero essere invece i "sinistri" per la loro faziosità ed il loro settarismo che deriva dal loro substrato ideologico marxista-leninista? Comunque che volete? Vi "fregate le mani" della decisione di Berlusconi? Allora sarete contenti che il nostro leader sia un demente. Così l'Italia la governerete voi per un pò e, dopo la vostra "cura" di tasse, perderete le nuove elezioni. Scommettiamo?

luigi civelli

Lun, 30/09/2013 - 14:52

E chi non beve con me,peste lo colga! (Sem Benelli)

Ritratto di IoSperiamoCheMeLaCavo

IoSperiamoCheMe...

Lun, 30/09/2013 - 14:53

A quanto pare i ministri dimissionari del PDL hanno un idea molto diversa del perché Berlusconi li ha fatti dimettere e che non ha nulla a che vedere con la scusa sull'operato del governo ma é strettamente legato ai problemi personali di Berlusconi e alla sua inutile vendetta, visto che a questo punto il 4 ottobre la maggiornaza in parlamento potrebbe benissimo votare la sua decadenza da senatore, visto quello che é successo e non avendo piu' sulla testa la minaccia della crisi di governo, e Berlusconi si ritroverebbe con la decadenza da senatore, a causa dell sua irresponsabilità le sue aziende stanno perdendo in borsa, e a pagarne saranno gli elettori PDL (gli altri non hanno mai creduto alle promesse da marinaio di Berlusconi) che si ritroveranno con l'aumento dell'IVA e probabilmente anche con parte dell'IMU (seconda rata), e immagino che loro ringraziano Berlusconi genoflettendosi. Infine, per l'ennesima volta chi non si abbassa 90 gradi davanti al capo ma fa obiezioni per il bene del paese (vedi i ministri dimissionari) é subito tacciato come traditore addirittura il fido Alfano al quale erano state scritte lodi alla sua elezione per conclamazione http://www.ilgiornale.it/news/pdl-nata-lera-alfano-silvio-non-tramonta.html. Come giustamente ha più volte scritto il signore 02121940 questa é la fine del PDL/Forza Italia che fu. Gli elettori moderati di area di cdx o i miei dubbi che rivoterrano questo signore.

michetta

Lun, 30/09/2013 - 14:56

Intravvedere le minacce di una guerra civile all'orizzonte, e' tipico dei comunisti. Schierati e non. Loro hanno sempre presentato la vita con le parole di un vangelo scritto dai loro padri fondatori: "o con me o contro di me!". Non e' il Presidente Berlusconi, che ha detto queste parole! Esse, sono state pronunciate da altri che non appartengono alla parrocchia dei m oderati di Forza Italia. Ho detto moderati, che nessuno puo' mischiarli con le Lorenzin, i Quagliarello, i Cicchitto ed altri che, sentendo puzza di licenziamento, mostrano la loro paura di perdere il posto, arrampicandosi sugli specchi, gridando a squarciagola le parole di cui sopra. Ma scivoleranno, per forza di cose. Come dicevo prima, l'8 settembre, non si ripetera' in quanto gli elettori, perfino quelli che non erano andati a votare l'altra volta, questa volta, ci saranno e voteranno compatti per CHI decidera' il nostro Capo, Presidente Berlusconi Silvio! Questo per rispondere anche ai facinorosi che imperturbabili frequentano questo forum, appoggiati anche dal Giornale, che così vede aumentare la tiratura.....Piccinerie, meschinita', bassi livelli, sono le manifestazioni impaurite, riversate a chi ha voluto evitare che il Popolo Sovrano subisse un'altra tassa: aumento dell'Iva! Noi, invece, plaudiamo al Presidente Berlusconi Silvio e se anche Alfano, dovesse solamente abbandonare per un momento e con il solo pensiero, quanto desiderato dal Capo, sappia di essere destinato a dover diventare un infame, esattamente come quegli altri che lo hanno preceduto! Amen

tonino33

Lun, 30/09/2013 - 14:56

Congratulazioni ad Alfano, Lorenzin, Quagliarello, De Girolamo e Lupi per aver vinto il premio VENDUTI APPENA SEDUTI.

Ritratto di lorenzo74

lorenzo74

Lun, 30/09/2013 - 15:02

Tagliare le incredibili spese del Quirinale (7.5 volte quelle di Buckingham Palace) e poi via via, giù giù, tutti gli sprechi della politica e della burocrazia e dei dipendenti statali (dipendenti INAIL: 17 mensilità)e delle super pensioni e delle super consulenze, etc, etc. Ridurre poi le tasse e solo allora si potrà pretendere che tutti le paghino, come succede nei paesi governati da persone oneste.

tommy1950

Lun, 30/09/2013 - 15:05

Mi dispiace caro Berlusconi,sono sempre stato con te ma ora hai toppato e di brutto.Così dividi il tuo patrimonio di consensi e la sinistra ti sbranerà.

lamiaterra

Lun, 30/09/2013 - 15:42

ATTENZIONE!! ---- NIENTE PIU' SCHERZI ---- E’ IL POPOLO ITALIANO CHE DECIDE --- ORA SUBITO LA PAROLA AGLI ITALIANI COL VOTO.

lamiaterra

Lun, 30/09/2013 - 15:44

BASTA!! ORA SUBITO COL VOTO LA PAROLA AGLI ITALIANI ----- SVEGLIA GENTE E ALLE PROSSIME ELEZIONE CONTROLLARE I SIGILLI DELL’ URNA E MAI PERDERLE DI VISTA. ------- I COMUNISTI, DA MOLTI DECENNI, SONO DEI PROFESSIONISTI NEL FARE STRANE MAGIE E A TRASMORMARE A LORO VANTAGGIO I VOTI DEGLI ITALIANI.

lamiaterra

Lun, 30/09/2013 - 15:51

FINALMENTE!! SUBITO AL VOTO, ---- ALMENO NON VEDREMO PIU' ALLA CAMERA LA MORTIZIA BOLDRINI E LA MINISTRA NERA DEL CONGO A DISINTEGRARE L’ITALIA. --- ORA TUTTE E DUE SONO LIBERE DI ANDARE IN CONGO A FARE RITI VUDU'

degrel0

Lun, 30/09/2013 - 15:54

Bene così,alla faccia di don Sciortino e di "Fanghiglia cristiana"!

patrizx

Lun, 30/09/2013 - 16:03

per ettore muti ma vai a scrivere le tue stronzate nei giornali bolscevici e non rompere piu le palle se i tuoi compagni comunisti ti dicono di buttarti dentro un pozzo tu obbedisci perche dio ha dotato tutti gli uomini di un cervello si e scordato di te

Pierpaolo Melilli

Lun, 30/09/2013 - 16:03

Bravo Silvio!! Vediamo chi è del Partito Unico dell'Euro e chi no! Verifichiamo chi è capace di capire che, a questo punto, è necessaria una presa di coscienza che ci diriga o verso l'uscita dall'Eurozona oppure ad una riconsiderazione totale di Maastricht e di Lisbona. Non è più tempo di intrallazzi mentre la nave viene svenduta a pezzi per farla affondare e per far contenti quelli sulla Bismarck!!

vabbeh

Lun, 30/09/2013 - 16:07

fuori il compagno silviostalin dalla destra! viva la destra democratica e libera! basta giornali che puniscono i liberi di pensiero! vogliamo una destra liberale, non la nuova e sovietica forza italia!

Pierpaolo Melilli

Lun, 30/09/2013 - 16:07

Ma perché pubblicate battute stupide di menti povere?

Ritratto di wtrading

wtrading

Lun, 30/09/2013 - 16:19

IO continuerò a ringraziare "ilGiornale" che, pubblicando idiozie o scemenze di quacquracqua SINISTRIOTI ( c'è una scelta molto variegata ) ci dimostra come questo Paese sia stato intriso di odio e di ideologia e come abbia creato questa sorta di imbecilli ( basta leggerne qualcuno di cui non vale la pena fare il nome ). Gente che non è capace di ragionare, ma molto capace di odiare e dire idiozie ad ogni piè sospinto. E se si pensa che tutta questa gente va a votare, allora si capisce il perchè l'Italia è messa in queste condizioni. Una massa di imbecilli,molti dei quali senza arte nè parte, nullafacenti, vecchie cariatidi comuniste, giovani figli di papà dalla zucca vuota,gente faziosa e spiritata, che non riesce a sorridere mai, gente che insulta, che non ha decenza. Gente pusillanime ( e qui mi rivolgo ai politici di alto livello del PD ) che si inchina ai diktat tedeschi e delle lobbies massoniche. Esempio ? : Provate a chiedere ai Greci di chi sono i principali porti in quel Paese.; sono governati dai tedeschi. Chiedete al sud perche' certe tratte sono state cancellate dall'Italia alla Grecia.! Con rabbia immensa dei locali. Semplice: cosi ha voluto la Germania e le lobbies massoniche. Loro se ne fregano dei Paesi. Fanno ciò che conviene loro. E noi dovremmo inchinarci a questa gente ? Napolitano, Letta, i grandi papaveri rossi si. Altrimenti non avrebbero futuro. La nostra forza sta nella compatezza e nel continuare a combattere questa gente inetta. Ma gari anche con le maniere forti se necessario

Ritratto di No Luigipiscio

No Luigipiscio

Lun, 30/09/2013 - 16:31

Io se fossi un parlamentare del PDL..andrei con lui dentro..visto che si parla di Ville con piscina... a Sinistronzi..le prossime riunioni dei ministri governo si faranno in costume a Villa Certosa..rassegnatevi!!

fabluini

Lun, 30/09/2013 - 16:47

Ma davvero qui c'è qualcuno che sinceramente crede che tutto questo ambaradan sia stato fatto per l'aumento dell'IVA? E non per la decadenza di Mr B.? Io davvero non ci credo.

Requiem sharmutta

Lun, 30/09/2013 - 17:13

e' mia personale opinione che Berlusconi sia una persona pericolosa per lo Stato italiano ed i cittadini italiani. Non aggiungo altro se non le parole del direttore del Corriere Sera di oggi (deBortoli): ....La scelta irresponsabile di Berlusconi e dei suoi fedelissimi, compiuta in spregio persino alle regole di un partito personale, ha il sapore amaro dei gesti inconsulti e disperati. Non serve a nulla. Non modifica di un palmo il destino giudiziario del Cavaliere, ma spinge un Paese in ostaggio sull'orlo di un nuovo baratro.....

Ritratto di giangilo

giangilo

Lun, 30/09/2013 - 17:16

LORENZIN, QUAGLIARELLO, LUPI, IL LORO FUTURO DOPO IL PDL SARA' COME FINI, BOCCHINO...........

Rooster69

Lun, 30/09/2013 - 17:36

Ma non era Grillo il despota? eeeeeeh come gira la ruota.

PRIMAVERA

Lun, 30/09/2013 - 18:02

INVITO TUTTI ad essere OBIETTIVI : la SINISTRA uno come Berlusconi se lo SOGNA!!! NEGATIVO o POSITIVO il suo operato,ma un personaggio cosi' non credo che nella scena politica ci sia attualmente....la SINISTRA quale nome può fare? Forse,se oggi ci fosse BERLINGUER a guidare il PD,Berlusconi non avrebbe vita facile...a sinistra ci sono solo MOLLUSCHI

Anonimo (non verificato)

FranMercury

Mar, 01/10/2013 - 18:06

Come si può pensare di governare con chi 1 minuto dopo la lettura della sentenza ha dichiarato che non si può stare al governo con i criminali?? B ha provato a tendere la mano. Ora basta. Sono 20 anni che gli avversari trattano da delinquenti non solo lui, ma anche noi che lo votiamo. Mi sono rotta i coglioni. Vai Silvio, meglio andare al voto e avere un governo vero, che sia di destra o di sinistra. Fine pagliacciata. E leggendo la cattiveria che serpeggia nei commenti a questo articolo, capisco che sta facendo la cosa giusta. Vincerà sempre, voi sinistri siete troppo pieni d'odio, e dunque, intrinsecamente perdenti. Forza Silvio