In piazza contro questi magistrati

Altro che rispetto della magistratura, domani migliaia di persone sfileranno in difesa della democrazia e della libertà...

Altro che rispetto della magistratura, categoria incapace di fare pulizia al suo interno. Il rispetto non è un atto dovuto per legge, è un valore che va conquistato con fatti e comportamenti. E questi magistrati non meritano la nostra stima e neppure il nostro silenzio. Si sono autoproclamati divinità intoccabili ma di sacro non hanno neppure l'osso. Sono uomini come noi, spesso peggio di noi. Alcuni sono persone per bene, altri veri mascalzoni, altri corrotti, altri ancora depressi, incapaci, megalomani in una percentuale identica a quella di tutte le categorie umane e professionali. Basterebbe ricordare il caso Ingroia, degno successore di Di Pietro, D'Ambrosio, Emiliano e tanti magistrati che sono passati con sospetta disinvoltura dalla magistratura alla politica.
E che dire di Antonio Esposito, il presidente del collegio della Cassazione che ha confermato la condanna a Silvio Berlusconi? Come oggi raccontiamo e documentiamo, tempo fa questo signore intrattenne gli ospiti di una serata del Lions club pronunciando sfottò contro Berlusconi, svelando presunti segreti d'ufficio di una inchiesta sul Cavaliere e anticipando una sentenza (quella su Vanna Marchi) che avrebbe emesso giorni dopo. Capito in che mani siamo? Uno così merita il nostro rispetto? Io dico di no. Altro che Cassazione tempio della giustizia. Qui siamo al mercato, al postribolo. Il guaio è che con le loro follie, oltre che rovinare vite, stanno per far cadere il terzo governo in 18 anni senza ovviamente pagare pegno. Peggio, con l'arresto di Berlusconi stanno minando in modo irreparabile la democrazia.
Solo una boriosa e inadatta presidente della Camera, Laura Boldrini, poteva sostenere che la conferma della condanna sarebbe stato un fatto privato. Prepari le valigie, signora presidente, perché anche lei sta per andare a casa e non credo tornerà al prossimo giro su quello scranno. Non ci mancherà, e glielo diranno chiaramente le migliaia di persone che domani sfileranno a Roma alla manifestazione organizzata dal Pdl in difesa del presidente Berlusconi, della democrazia e della libertà.

Commenti
Ritratto di ersola

ersola

Sab, 03/08/2013 - 16:36

forza andate avanti voi che a me mi vien da ridere.

Ritratto di ersola

ersola

Sab, 03/08/2013 - 16:38

voglio proprio vedere quanti ce ne sono in italia di burattini non prezzolati.

Capitan Harlok

Sab, 03/08/2013 - 16:38

Gli stupidi comunisti, come la Boldrini, e gli arroganti intellettuali del Corriere della Sera dicono che bisogna disgiungere il destino personale di Berlusconi dalla governabilità del paese e dalla funzionalità del Parlamento. E' possibile questa cosa? Secondo me no. La cassazione, con giudici che bisognerà prima o poi processare in qualche modo, ha messo fuori legge un movimento, un partito, un chiaro diritto di esprimere consenso verso un leader, su cui si regge, peraltro, il governo e il futuro della Legislatura. Io e milioni di italiani non siamo seguaci di un delinquente come vogliono imporci di credere, quindi ora i delinquenti devono diventare per forza i giudici di cassazione (con la 'c' minuscola). E questo o sarà con le buone stabilito in qualche modo da Napolitano, o sarà una lotta di Libertà che dovremo fare cambiando le cose a furor di Popolo.

Maschiosfrontato

Sab, 03/08/2013 - 16:39

Più che in piazza contro questi giudici bisognerebbe scendere in piazza contro questi politici che stanno affamando il popolo. Se i politici leggessero i commenti agli articoli dei quotidiani si renderebbero conto che non tira buona aria...ma la storia non insegna nulla e così, non ci manca molto, la gente presto non scenderà in piazza per difendere un politico condannato....

Ritratto di leopardi50

leopardi50

Sab, 03/08/2013 - 16:39

Spargere odio fa parte di una scientifica strategia di questo quotidiano in ossequio alle direttive impartite dal suo editore. Più è alimentato questo odio maggiori consensi si intercettano.

Ritratto di zigosi

zigosi

Sab, 03/08/2013 - 16:40

Qualcuno mi può spiegare perchè dopo 3 gradi di giudizio qui si parla ancora di minaccia alla democrazia? Praticamente se uno è potente e ricco è libero di fare quello che vuole? Ahh... ecco cos'è il popolo della libertà, libertà di poter fare quello che si vuole... ciao a tutti

lo squalo

Sab, 03/08/2013 - 16:41

...si ma cosa si poteva pretendere di piu'....mica credevate che dopo questi 15 anni di inchieste e processi ..mandassero tutto all'aria....e chi li voleva sentire i vari pm di Milano..sconfessati dalla cassazione....su' non diciamo..cavolate..era tutto scritto dal 1994....

marco lambiase

Sab, 03/08/2013 - 16:41

X sallusti- Graziato.

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Sab, 03/08/2013 - 16:43

Chi scrisse la Costituzione, introdusse l'Immunità parlamentare per preservare il potere esecutivo e legislativo da "Rigurgiti fascisti" da parte della Magistratura. Avevano ragione!

curatola

Sab, 03/08/2013 - 16:43

il sistema giustizia italiano fa acqua e va riformato ma altra cosa è il fenomeno delle toghe rosse che fanno politica senza essere eletti approfittando dell'indipendenza e dell'autonomia che equivale ad una immunità di fatto. Questa è un'emergenza che si sovrappone alla necessità di riformare la giustizia (specie civile) la cui organizzazione burocratica ci manderà a fondo.

Leo Vadala

Sab, 03/08/2013 - 16:44

Sig. Sallusti: Se lei avesse il coraggio delle sue convinzioni, non userebbe termini generali come "altri veri mascalzoni, altri corrotti", bensi' farebbe nomi e cognomi. Non so se esistano giudici mascalzoni, ma sono d'accordo con lei che esistoni i giudici corrotti. Ne ricordo uno in particolare: Renato Squillante. E chi l'ha corrotto? Guarda un po', un certo Silvio Berlusconi.

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Sab, 03/08/2013 - 16:46

Sono d'accordo che i maGGistrati non meritano né la stima né il silenzio, ma soltanto il disprezzo. Ma anche i politici meritano lo stesso e, comunque, in piazza ci andranno i soliti 4 gatti.

DrDestino

Sab, 03/08/2013 - 16:47

Cioe' il centro destra sciopera conto un collegio di magistrati di centro destra ? Ma e' fantastico!

Klark

Sab, 03/08/2013 - 16:47

Da partito dell'amore a partito della guerra. L'anima eversiva, violenta e nemica dell'Italia del Pdl è finalmente allo scoperto. In nome di Silvio si paventano venti di guerra civile, per mettere fratelli contro fratelli, e lavare col sangue le macchie di Sua Emittenza. Così i poveri italiani si massacrerebbero e il miliardario di Arcore prospererebbe. Il Pdl è un pericolo per la pace.

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Sab, 03/08/2013 - 16:47

La magistratura avrà solo il disprezzo che merita, altro che rispetto? Sempre ad aiutare la sinistra!

INGVDI

Sab, 03/08/2013 - 16:49

Bene Sallusti. Sottoscrivo.

Ritratto di ashton68

ashton68

Sab, 03/08/2013 - 16:54

Sedicenti magistrati..... direi, anche per lo stretto legame culturale e filo rosso che li lega ad altri famosi sedicenti.... degli anni 70 dei quali continuano a perpetuare l'obiettivo terroristico: il sovvertimento dell'ordine democratico (a spese nostre peraltro).

unosolo

Sab, 03/08/2013 - 16:58

se Berlusconi voleva poteva mandare in onda nelle sue emittenti molti servizi di truffe avvenute realmente , come tanti finti rimborsi per viaggi di politici , ma qui si deve vedere la reale situazione del paese chi non ruba soldi allo stato viene condannato chi truffa con prove non viene neanche considerato anzi . VIVA la lealtà di un imprenditore come il Berlusconi e spero che i suoi figlioli sia come il genitore , leali e seri .

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Sab, 03/08/2013 - 16:58

Categoria di incapaci detta dai giornalisti del Giornale?? Questa è da infarto per le risate

tonipier

Sab, 03/08/2013 - 16:58

" IL BERLUSCONISMO NON CENTRA" Questi schiaffeggiano da sempre gli ITALIANI mandandoli sul lastrico, con la partecipazione di loro azionisti studi associati. Sembrano chiudere gli occhi di fronte ad una delle verità più incontrovertibili della storia della nostra epoca: che il comunismo ha rappresentato l'ideologia più perniciosa che abbia mai contaminato l'umanità. Il comunismo è mera utopia e le utopie sono ubriacature della ragione che generano i mostri.

deluso

Sab, 03/08/2013 - 17:02

a essere precisi pure in primo grado e in appello lo han considerato colpevole, quindi i magistrati son più di 20... ma se il PDL pensasse al paese invece che a Berlusconi? No giusto perchè io ho votato un partito e non una persona, e lo ho fatto perchè pensasse a me non a se stesso...

michetta

Sab, 03/08/2013 - 17:04

Hanno spedito addirittura un generale a consegnare la sentenza al Presidente Berlusconi ! Pensate, quanto contìno oggi giorno i nostri generali! Per un lavoretto che poteva essere assegnato al Carabiniere di turno, e' stato scomodato un generale ! Non c'è niente da fare, due più due, fa' sempre quattro! Tra cani e cani, non si MOZZICANO! Questa speciale categoria della Pubblica Amministrazione, formata da un generale delle 4 FF.AA., oppure da un magistrato, e' stata equiparata in tutto per tutto, a questi fini e per questi scopi. Stipendi uguali, ferie uguali, carriere uguali, ecc. ecc.., al solo scopo di non darsi fastidio a vicenda, qualunque cosa fosse accaduta, per i secoli a venire.....Oggi, che "QUALCOSA" sta' per avvenire, si riuniscono, pianificano e stabiliscono il da farsi, come fratelli e compagni di ventura, in modo tale, cioè', che a nessuno di loro, venga torto un benché minimo capello, nel senso letterale della parola. I magistrati, che ormai, dal 1995, odio dal più profondo del cuore, sono in Italia, quelli che non pagheranno mai, perché i politici di sinistra, fin dai tempi dei tempi, ci hanno costruito la garanzia della loro durata al comando delle istituzioni. Essi, i politici, non sono niente altro che i farabutti ed i ladri, che come dice qualcuno anche su altri forum, hanno fatto delle poltrone comuniste e del PDS e del PD, la base per tutto quanto si siano appropriati,, SENZA MAI PAGARE ALCUNCHÉ, NE' ALLA GIUSTIZIA, NE' AL POPOLO, proprio per la connivenza dei loro sottoposti magistrati che precedentemente avevano messo a quei posti. Ormai, tutto questo, e' di dominio pubblico. Si pensi che perfino gente di sinistra con la quale, purtroppo, sono costretto a convivere, lo ammette, perfino con un certo disprezzo. Certo , che saremo in piazza. Ci andremo con tutte le amiche e gli amici, con la famiglia e tutti quanti desiderosi di vedere la spocchia di quei cinque, vergognarsi per quello che hanno fatto. LA LEGGE NON È AFFATTO UGUALE PER TUTTI, come e' stato dimostrato con le nostre cause pendenti ancora dopo 18 anni e come e' stato sancito con la sentenza della Cassazione nei confronti del Presidente BERLUSCONI!!!!!!!!!

auvido

Sab, 03/08/2013 - 17:04

caro klark, cambia nazione ch e è meglio. ne abbiamo le scatole piene di gente come te che difende caste sommerse. l'anima eversiva sta nelle persone che continuano a fare i porci comodi seduti al quirinale, nelle lobby, nelle coop, nelle banche tipo MPS e che ti lasciano le briciole mentre loro si abbuffano. forse è arrivato il giorno del giudizio. vediamo chi ha le palle.

tonipier

Sab, 03/08/2013 - 17:05

" IL BERLUSCONI NON E' IL SOLO" Questi schiaffeggiano da sempre gli ITALIANI mandandoli sul lastrico, con la partecipazione di loro azionisti studi associati. Sembrano chiudere gli occhi di fronte ad una delle verità più incontrovertibili della storia della nostra epoca: che il comunismo ha rappresentato l'ideologia più perniciosa che abbia mai contaminato l'umanità. Il comunismo è mera utopia e le utopie sono ubriacature della ragione che generano i mostri.

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Sab, 03/08/2013 - 17:05

...Condivido! Voglio una magistratura libera ed indipendente, non infarcita di politica ne in commistione con essa. Una giustizia che operi nell'ombra, che rispetti l'imputato ed i testimoni e che, riferendosi ai predetti, si astenga dal profferire nei loro confronti, al fine di discreditarli, termini ingiuriosi; Quest'ultima parte riferita esclusivamente ai pubblici ministeri. Sono rimasto confuso per quanto detto sul presidente Esposito e mi auguro non corrisponda al vero, anche se, la mia fiducia nell'attuale giustizia è già al grado infimo.

tonipier

Sab, 03/08/2013 - 17:05

" IL BERLUSCONI NON E' IL SOLO" Questi schiaffeggiano da sempre gli ITALIANI mandandoli sul lastrico, con la partecipazione di loro azionisti studi associati. Sembrano chiudere gli occhi di fronte ad una delle verità più incontrovertibili della storia della nostra epoca: che il comunismo ha rappresentato l'ideologia più perniciosa che abbia mai contaminato l'umanità. Il comunismo è mera utopia e le utopie sono ubriacature della ragione che generano i mostri.

@ollel63

Sab, 03/08/2013 - 17:05

Per gli stron-sinistrati l'unico che, in Italia, nel mondo e nell'universo intero, NON POTEVA NON SAPERE, è sempre lui, solo lui, SILVIO BERLUSCONI. E le prove di questo? ...Beh! Loro dicono: "non ce n'è bisogno!". Ma allora voi coglion-sinistrati reputate SILVIO BERLUSCONI un "DIO". Ma quanto siete stron! Ma non è questo il punto. Le prove ci sono: ma a carico del presidente di quella corte di scassazione che ha emesso giudizio di conferma di condanna. La sentenza di quel tribanale non solo è inaccettabile (come pure quelle di milano) ma è ILLEGALE perché emessa da un tribanale presieduto da un antiberlusconiano fortemente e ossessivamente dichiarato, in pubblico e in privato. E non lo dico ai sinistron che kakano in questo blog, loro posson sempre kakare liberamente ovunque, tanto solo quello posson fare, ci siamo abituati e altro non ci aspettiamo.

Ritratto di scorpion12

scorpion12

Sab, 03/08/2013 - 17:07

scendete in piazza. Fatelo. Vi prego. Poi scendiamo in piazza anche noi, la gente onesta ma, stavolta, incazzata, contro di voi. Sarete un ottimo bersaglio.

coccolino

Sab, 03/08/2013 - 17:07

BELLISSIMO ARTICOLO, BRAVO SALLUSTI...COME AL SOLITO.

gennaio18

Sab, 03/08/2013 - 17:07

consiglio di leggere l'articolo che si trova sul - il giornale - di oggi scritto da Stefano Lorenzetto prima di aprire le chiaviche a dargli fiato.

enzo1944

Sab, 03/08/2013 - 17:08

Oggi tutti i sinistri,da GRANDI PECORONI,hanno ricevuto l'ordine dai loro kapò rossi di attaccare e contestare sul "Giornale" tutte le iniziative della squadra del PDL!......e,da GRANDI PECORONI,si dimostrano pronti ed obbedienti,come sempre,alle direttive del loro partito PCI-PD!!.........ricordo che il vostro komunismo,incluso il kattokomunismo italiano,è fallito in tutto il mondo quando siete andati al potere ed a comandare!!....resistete solo a Cuba e Korea nord!....ed avete sulla coscienza 120 milioni di morti!.....ed il vero motivo per cui NON VINCERETE MAI,è perchè il komunismo è contro la natura umana,contro l'Uomo,che invece nell'animo ha spirito di libertà,verità,indipendenza ed autonomia!!

Ritratto di scorpion12

scorpion12

Sab, 03/08/2013 - 17:09

Scendete in piazza. Vi prego.

Ritratto di miladicodro

miladicodro

Sab, 03/08/2013 - 17:09

Devo aver sbagliato blog,credo sia quello del ratto quotidiano o repubblica o l'unità,e invece sono sul Giornale dove un direttore con le palle fa pubblicare cose demenziali che la dicono lunga di questi personaggi che hanno lanciato il sasso e ora nascondono la mano.Talmente tanta l'avversione contro Berlusconi che non riescono a trattenere l'odio atavico che hanno in corpo.Veramente eredi del "migliore"dei peggio.La storia per costoro non cambia mai,delatori e santi.Che brutta gente.

Daniele8

Sab, 03/08/2013 - 17:10

Ma se prevedete migliaia e migliaia di persone, perchè avete scelto via del Plebiscito ( che è una via piccola) e non Piazza del Popolo o S. Giovanni ? Forse perchè sapete già che non ci verranno in tanti e televisivamente meglio avere uno spazietto pieno, che uno spazio grande semivuoto ? Devo riconoscere che sulla propaganda siete sempre i numeri 1, domani mi aspetto il TG4 e il TG5 che diranno Via del Plebiscito invasa e piena....

Ritratto di depil

depil

Sab, 03/08/2013 - 17:10

andate con i forconi, quelli veri e ... Capitan Harlok ricorda che il corriere della sera spinse l'Italia alla prime ed alla seconda guerra mondiale. Il quotidiano dei peggiori criminali della storia.

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Sab, 03/08/2013 - 17:10

Cazzo, ma non si può fare una manifestazione contro un potere dello Stato? Ma quante manifestazioni sono state fatte contro il Governo e contro i deputati e mai nessuno ha fiatato! Mi sà che finito il '68 si è finito di capire qualcosa di politica e di democrazia. I Magistrati, anche se sbagliano non pagano mai e non si può neanche manifestare dicendo che sono dei pirla? Non si possono commentare le sentenze? Vogliono essere un potere autonomo, ma non lo sono verso gli altri poteri? In fondo hanno solamente vinto un concorso, con eventuale raccomandazione del politico opportuno, sono come gli usceri di Montecitorio, non degli Dei! Basta! che scendano dal pero, che tra un po' li eleggiamo noi del popolo, e non con i concorsi taroccati per l' occupazione delle "casematte del potere"

Ritratto di Lupobiagio

Lupobiagio

Sab, 03/08/2013 - 17:10

Sono gli stessi magistrati che hanno sepolto i crimini dei partigiani rossi nel dopoguerra in sudditanza al PCUS. Non per niente a capo del CSM abbiamo il comunista che approvò l'invasione dell'Ungheria

Cosean

Sab, 03/08/2013 - 17:13

Perche? Chi è che decide se è in difesa della Democrazia e della libertà o solo in Difesa di un Frodatore Fiscale? Io sto sicuramente dalla parte delle Istituzioni! E sono pronto con il randello! Sallusti, lei con chi stà?

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Sab, 03/08/2013 - 17:15

Sono uomini come noi, spesso peggio di noi. Alcuni sono persone per bene, altri veri mascalzoni, altri corrotti, altri ancora depressi, incapaci, megalomani...parlava ovviamente dei deputati del pdl,non c'è dubbio.Domani sarete 4gatti come al solito,non scherazate troppo con certe parole che poi le forze dell'ordine vi addrizzano la schiena come meritate.

Aleramo

Sab, 03/08/2013 - 17:15

Viva Berlusconi, forza Presidente!

beep

Sab, 03/08/2013 - 17:16

Di gente che ha le palle rotte ce n'è tanta non credere "ersola" di più di quella che tu possa immaginare certamente.

roseg

Sab, 03/08/2013 - 17:16

@ lasola--Io pure crepo dal ridere leggendo i tuoi post...

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Sab, 03/08/2013 - 17:17

io non mi faccio provocare da questo giornale. Non andrò mai in guerra contro i miei fratelli, neanche se hanno una diversa idea politica.

Enrico.6

Sab, 03/08/2013 - 17:19

A furia di fomentare odio prima o poi qualcuno raccoglierà ciò che sta seminando e allora non ci saranno schieramenti che tengano.Attenzione non sempre il gioco può andar bene. L'ultima cosa che il Paese ha bisogno è di una guerra civile. Per conto e nel nome di chi? Di una sola persona?

Ritratto di filippo agostani

filippo agostani

Sab, 03/08/2013 - 17:19

L'attacco alla democrazia lo state facendo voi non rispettando uno dei poteri costituzionali. Sono stati tanti i giudici susseguitisi in tre gradi di giudizio e non penso che siano tutti comunisti. Voi difendete una persona sola che ha avuto tutte le possibilità di difendersi anche varando leggi impossibili come il falso in bilancio (già la parola falso la dice lunga). Difendete chi ha evaso le tasse e poi vi vantate di essere coloro che hanno maggiormente inciso sulla lotta all'evasione. Siete semplicemente ridicoli. Suggerisco di cambiare nome al giornale con "il circo" (equestre).

@ollel63

Sab, 03/08/2013 - 17:20

Per gli stron-sinistrati l'unico che, in Italia, nel mondo e nell'universo intero, NON POTEVA NON SAPERE, è sempre lui, solo lui, SILVIO BERLUSCONI. E le prove di questo? ...Beh! Loro dicono: "non ce n'è bisogno!". Ma allora voi coglion-sinistrati reputate SILVIO BERLUSCONI un "DIO". Ma quanto siete stron! Ma non è questo il punto. Le prove ci sono: ma a carico del presidente di questa corte di scassazione che ha emesso giudizio di conferma di condanna. La sentenza di questo tribanale non solo è inaccettabile (come pure quelle di milano) ma è ILLEGALE perché emessa da un tribanale presieduto da un antiberlusconiano fortemente dichiarato, in pubblico e in privato. E non lo dico ai sinistron che kakano in questo blog, loro posson sempre kakare liberamente ovunque, tanto solo quello posson fare, ci siamo abituati e altro non ci aspettiamo.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Sab, 03/08/2013 - 17:21

Male Sallusti, non sottoscrivo.

barabba89

Sab, 03/08/2013 - 17:22

voi "giornalisti" de Il Giornale siete veramente ridicoli. oltre a dare un'informazione distorta e becera della realtà mostrate solo la vostra visione (Quella del vostro padrone Berlusconi) dei fatti senza indagare le altre ragioni e senza lasciare spazio al contraddittorio. siete la vergogna dell'informazione degna delle più abiette dittature. comunque continuate così , continuate a buttare benzina sul fuoco con i vostri articoli sovversivi. con tutti i problemi che gravano sull'Italia e sugli italiani mi sembra giusto fomentare la folla per salvare un criminale.

comase

Sab, 03/08/2013 - 17:23

Al rogo al rogo al rogo

MEFEL68

Sab, 03/08/2013 - 17:25

Chi ha visto "Il Marchese Del Grillo" ricorderà la scena in cui il Marchese (Alberto Sordi) fece suonare a morto le campane di tutte le Chiese di Roma. Alla domanda del Papa, che invece godeva ottima salute, il Marchese rispose: Suonano così perchè è morta la Giustizia. Ecco, se il Marchese fosse ancora vivo, sicuramente rifarebbe la stessa cosa.

miarmill1860

Sab, 03/08/2013 - 17:25

La guerra civile e' una realta' se non si ristabilisce subito un equilibrio di democrazia. Cosi' si buttano al macero dieci milioni di voti che esprimono un mandato a Berlusconi portare avanti igli ideali che quei voti rappresentano, seppure ideali sbagliati secondo alcuni, lma legittimi. La democrazia e' questa e non saranno quattro magistrati a decidere chi e cosa votare

edoardo55

Sab, 03/08/2013 - 17:26

Sallusti non mi è molto simpatico, ma stavolta condivido in pieno: Il rispetto e la stima non si impongono per legge, vanno conquistati. Vale per qualsiasi categoria, professioni, gruppi sociali.

miarmill1860

Sab, 03/08/2013 - 17:27

E' ora che il popolo di destra faccia valere i propri diritti di essere rappresentato da chi gli pare, e non accettiamo lezioni di morale da nessuno. Berlusconi libero, viva Berlusconi

edoardo55

Sab, 03/08/2013 - 17:27

Da anni si aspetta un "Balilla" che lanci la pietra. Che sia la volta giusta.

benny.manocchia

Sab, 03/08/2013 - 17:28

ERSOLA = FINALMENTE ABBIAMO APPURATO DOVE VIVI... un italiano in usa

Ritratto di ersola

ersola

Sab, 03/08/2013 - 17:28

penso che se indicono una manifestazione a favore dei giudici e per il rispetto della giustizia specialmente da parte dei politici,allora si che le piazze saranno piene,anzi una bella manifestazione contro certi politici sarebbe un successone,insomma la gente è stanca di come siamo governati e anzi se dei giudici danno addosso ai potenti che hanno commesso reati meritano solo onore e applausi. non mi censurate che tanto un mio commento non può certo cambiare il corso della storia.

MEFEL68

Sab, 03/08/2013 - 17:29

@@ Klark - fino a prova contraria, fino adesso, tutti i fatti violenti, dalle BR alle guerriglie urbane (G8 di Genova, per es.) sono state appannaggio della sinistra. Lei, però, non si è mai preoccupato per il massacro dei fratelli contro fratelli.

benny.manocchia

Sab, 03/08/2013 - 17:30

ersola-finalmente abbiamo appurato dove vivi... un italiano in usa

hotmilk73

Sab, 03/08/2013 - 17:31

ahahahah..patetici pagliacci...fate troppo ridere...ahahahaahahahahahahah...la grazia????? ahahahahah,sta bene..è di la in cucina...ahahahahahah

hotmilk73

Sab, 03/08/2013 - 17:32

un DELINQUENTE PREGIUDICATO che vuole riformare la giustizia???!?!?!?....ahahahahahahah...siete uno spasso...ahahahah...fate ridere davvero..ahahahahahah

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Sab, 03/08/2013 - 17:32

Domani migliaia di persone sfileranno in difesa della democrazia e della libertà. Il numero dei partecipanti lo diremo poi , se c'è la birretta ci vengo anch'io BANANAS.

unosolo

Sab, 03/08/2013 - 17:33

cosa ci vuole a montare una specie di BLOB con tutti i servizi di cattivoni che i giudici hanno fatto scappare , tutti quei processi mai andati avanti , tutti quelli usciti per decorrenza dei termini , tutti quelli uscite per sentenze mai depositate , insomma pubblicare continuamente il comportamento strano di tutti i giudici , i PM , di tutti i servizi fatti sullo spreco politico , di soldi stanziati e da chi per costruzioni mai finite , quelli sono evasori e ladri , miliardi sprecati per dare lavori ad amici , forse ricattati o per ricevere compensi , quelli mai processati e tutti passati in silenzio . Berlusconi che ha sempre versato miliardi tra le sue tasse e le ritenute dei dipendenti , gia pagando i dipendenti di fatto faceva versare miliardi nelle casse statali , per questo non capisco un ex sindacalista che è vissuto con i soldi dei lavoratori , ripeto non capisco la sua gioia .

hotmilk73

Sab, 03/08/2013 - 17:34

ahahahahah..pagliacci del PDL....moderati??!?!?...ahahahahahah..rassegnatevi,il pdl è alo sbando......un re è morto,voi schiavi ne cessitate subito d un altro re...nominatene uno...ahahahah

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Sab, 03/08/2013 - 17:35

Ersola- Ma si e'mai posto il problema che lei e' neuroleso? Ma le braccia conserte fanno pensare anche che lei e' un fancazzista. Magari falso invalido? No, penso che non ci siano dubbi. Pensa di esser simpatico con i suoi aerofagici scritti,e non si rende conto che e' una loffa in mezzo al mare. Dia retta eccelso, la sintomatologia e gli effetti collaterali della sua patologia aumentano con il caldo. Metta la scatoletta cranica sotto il primo tombino che trova. Vedra' ne trarra' giovamento. Rida pure stolto

gedeone@libero.it

Sab, 03/08/2013 - 17:35

Dice la Legge (maiuscolo) che in una società di capitali, quale è Mediaset,per le responsabilità amministrative risponde l'impresa con il suo capitale sociale e per le responsabilità di carattere penale risponde l'amministratore unico o delegato. La legge (minuscolo) dei magistrati di Milano e della cassazione (volutamente minuscolo) ha invece condannato il solo Berlusconi non perché aveva delle prove ma per il fatto che "non poteva non sapere" non coinvolgendo minimamente nel giudizio l'Amministratore pro-tempore lui si penalmente responsabile per Legge. Un mostro giuridico che se portato davanti alla Corte di Giustizia Europea farà fare l'ennesima meschina figura ai magistrati nostrani.

boffodocet

Sab, 03/08/2013 - 17:36

E lei Sallustri a quale categoria appartiene? Quella dei pregiudicati come il suo editore, quella dei diffamatori o quella degli evasi? Ci illumini

Ritratto di ilsaturato

ilsaturato

Sab, 03/08/2013 - 17:37

Caro Sallusti, secondo me lei è stato fin troppo condiscendente. Il rispetto, la stima, la fiducia, sono valori che i cittadini Italiani hanno sempre nutrito per la maggior parte dei magistrati e per lunghi anni... sono QUESTI magistrati che hanno sbeffeggiato e fatto scempio di detti valori. Ci sono sempre stati e sempre ci saranno piccole minoranze di magistrati che hanno fatto e faranno il proprio interesse privato (corruzione) ma questo fa parte della natura umana e nessuna categoria di persone ne è immune al 100%; ma per queste cose gli Italiani hanno solo un po' mugugnato e poi tutto è stato fatto passare nel dimenticatoio e (giustamente) non è stata crocifissa tutta la categoria. Oggi siamo di fronte a un vero e proprio potere schierato che si è reso (ed è stato reso dai loro compagni) invulnerabile e onnipotente; lo sappiamo tutti come all'interno della magistratura esistano associazioni assolutamente predominanti e intimidatorie che dichiarano ogni giorno la loro vera e propria lotta ideologica a chiunque non sia, non si comporti, non difenda il "pensiero rosso". E le loro battaglie, purtroppo, non sono frutto di follia ma di una lucida, spietata, proditoria pianificazione e attuazione di azioni decise a tavolino e tese a eliminare per via giudiziaria qualsiasi nemico del Pci-Pds-Ds-Pd che è storicamente incapace di essere forza di governo democratica perché la democrazia è prima di tutto negata all'interno del loro schieramento. Faide, lotte di potere, agguati, sgambetti, fuoriuscite, rientri in sordina, e quanto di più basso livello la "politica integralista" possa partorire sono assoluto patrimonio genetico dei falsi equi-solidali-progressisti-democratici impegnati solo a cercare potere per la propria "setta interna" e denaro per le proprie tasche. Mi trovi uno dei mille integralisti rossi che abbia dato lavoro a qualcuno, che abbia rischiato sulla propria pelle, che abbia anche solo provato a far partire da zero qualsiasi tipo di attività. Sono tutti parassiti e succhiasangue del lavoro e dei ricavi degli altri, sono tutti legati al "posto fisso intoccabile a spese dello stato", agli "scatti automatici di carriera", al "faccio il sindacalista così lavoro poco e poi mi riciclo in politica", al "mi spetta di diritto", al "prima dei doveri vengono i diritti e poi ancora i diritti", al "stai col più forte (istituzionalmente parlando) e dormi tranquillo", al "Dio come lo invidio... quasi, quasi lo esproprio!", ecc.. ecc.. O stavolta o mai più!!!!! Se anche stavolta ci faremo calpestare e zittire, vuol dire che ci meritiamo tutte le Boldrini, le Kyenge, i Vendola, i Grillo del mondo e tutte le altre varie forme geneticamente modificate dal comunismo sempre in indecente finta evoluzione... ma sempre così mortalmente uguale a se stesso e alle sue origini. Basta, basta, basta... forse questa è l'ultima volta che possiamo provare a gridarlo!

maxix

Sab, 03/08/2013 - 17:37

Viva la magistratura.

unosolo

Sab, 03/08/2013 - 17:37

finiranno i soldi allo stato per pagare pensioni d'oro e stipendi altissimi della casta e di tutti i dogati ? come si può gioire della condanna ad un IMPRENDITORE con le Palle , ha rischiato e dato lavoro , ha fatto grande la nazione eppure tutti contro , senza imprenditori si ferma il gettito alle casse statali , stiamo facendo ridere il mondo intero mentre le imprese vendo , o meglio svendono i marchi storici che hanno permesso lusso a politici e sindacalisti .

janry 45

Sab, 03/08/2013 - 17:37

Adesso si incomincia a ragionare.Il dado è tratto

roseg

Sab, 03/08/2013 - 17:38

leopardi50--non meriti risposte...patetico buffone...

Fabio_74

Sab, 03/08/2013 - 17:40

Sallusti, si dia una calmata. Le cose che scrive sono frutto di una reazione infantile. Le consiglio di accettare la realtà da persona adulta.

cicero08

Sab, 03/08/2013 - 17:40

Mi sa che il direttore per grazia ricevuta stavolta sbaglia previsioni: pur garantendo ad ogni partecipante integrale rimborso spese a pie' di lista sfileranno forzd simili a quelle dell'esercito di silvio viste il giorno della sentenza

nonmi2011

Sab, 03/08/2013 - 17:40

Chiunque mi conosca sa che sono un moderato. L'unica eccezione che mi consento è quella di considerare i bananas dei decerebrati assoluti (parlo dei bananas normali e non dei delinquenti e dei servi che rappresentano la spina dorsale del PDL) e complici inconsapevoli, nella loro ignoranza, di un delinquente. Però sono anche convinto che anche un bananas medio, con un po' di buona volontà, potrebbe finalmente capire chi sia silvio berlusconi e cosa sia la sentenza qui discussa, collegandosi qualche minuto al sito del Fatto Quotidiano. Troverete un intervento di Marco Travaglio, senza alcun dubbio il miglior giornalista italiano, che spiega pacatamente tutta la storia, partendo dalle 64 società create nei paradisi fiscali dal piccolo duce di Arcore. Ascoltate e capirete anche voi, forse e finalmente, in quale baratro di ignoranza vi abbia trascinato in questi ultimi 20 anni questo piccolo signore che da troppi anni fa i suo porci comodi grazie alla vostra ignoranza ed alla vostra stupidità. Fatelo, lo dico per voi.

boffodocet

Sab, 03/08/2013 - 17:42

Si vede che il suo PADRONE le ha dato l'aumento

Mario-64

Sab, 03/08/2013 - 17:42

Mi ripeto ,ma se con 7-8 milioni di evasori fiscali in Italia ,l'unico che deve finire in galera e' Berlusconi ,c'e' decisamente qulcosa di strano . Eppoi un verdetto della cassazione che arriva in venti giorni... Tre indizi sono una prova ,diceva qualcuno ,qui di indizi cominciano ad essercene tremila!

tonipier

Sab, 03/08/2013 - 17:44

" DIRITTO, LEGGE E GIUSTIZIA" Da quando si è disancorata dalla deleterietà della legge della foresta o dalla visione hobbesiana del " bellum omnium contra omnes" ed ha intuito la necessità della organizzazione societaria, l'umanità non ha potuto dacampare dalla necessità di determinare ed attuare il diritto come forza specifica della convivenza sociale per dirla con Roberto Ardigò, come valore preminente ed ineludibile della realtà storica etnica intesa, secondo la definizione cara ai filosofi di diritto, come " unità di ordine che possiede valore proprio, senza offesa o dimenticanza dei valori peculiari delle forme di vita degli individui e dei gruppi. in tutte le comunità etniche il diritto tende ad esprimersi come attualizzazione crescente di giustizia, che deve consentire ad ogni consociato la esplicazione e la espansione delle sue virtualità personali.

giuseppe1951

Sab, 03/08/2013 - 17:44

Non si deve andare in piazza a manifestare contro i Magistrati, ma si devono portare i Magistrati nella piazza per essere giustiziati.

nonmi2011

Sab, 03/08/2013 - 17:45

Se nel corso della guerra civile, in una dura battaglia combattuta in via montenapoleone, alla santanchè scoppia il silicone, i danni chi li paga? Ed i 2540 morti chi li sotterra? Dai, lasciate perdere la guerra civile e continuate a delinquere senza fare troppa confusione. Vi potrebbero scoprire.

unosolo

Sab, 03/08/2013 - 17:47

terra terra , come capo di una grande azienda dovevo sapere , OK, so per certo che non sapevo , ma se io chiedo un rimborso di un viaggio fatto in economica ma ,lo chiedo sulla parola , sul businnes class , ho commesso lo stesso reato o il viaggio si può fare il furto allo stato ? cose strane avvengono ma ce le scordiamo.

boffodocet

Sab, 03/08/2013 - 17:48

Potrete portare in piazza pensionati,giovani, prezzolati, invocare la guerra civile ma il piacere e la soddisfazione della condanna che il popolo prova quella non potete cancellarla mai.

hotmilk73

Sab, 03/08/2013 - 17:49

ahahah..bene,quindi...banchieri,evasori,ladri,papponi e vecchie baldrecche tutti in piazzaaaaaaa!!...ahahahahahah...sembrerà un circo...ahahahahaha....fate ridere...ahahahahh

Il giusto

Sab, 03/08/2013 - 17:50

Nonostante il censore pubblichi solo una piccola parte dei miei commenti io continuo a "spedire"!Non voglio farvi sentire soli in questo terribile momento...

Ritratto di by Ciumbia

by Ciumbia

Sab, 03/08/2013 - 17:50

Ok domani in piazzetta a Portofino alle 18. Gradirei Spritz di benvenuto.

mzee3

Sab, 03/08/2013 - 17:50

Ma....ma...ma...questi non erano i magistrati che "fortunatamente" avevano sostituito le toghe rosse di Milano? Ma....ma...ma... Coppi! Non era lui che era riuscito a far assolvere in Cassazione l'odierno condannato? Ma....ma...ma... non ho letto proprio sui giornali di casa Berlusconi che contavano sulla LAICITA' di questi giudici per salvare dalla galera l'attuale evasore fiscale? Ma...ma...ma... Non era sempre la Cassazione ad aver assolto ultimamente berlusconi? Ma...ma...ma....allora forse è vero che anche quella volta è stato assolto perchè QUALCUNO aveva in "carico" a libro paga il fratello del giudice! Ma...ma...ma...allora se berlusconi è stato assolto e non si doveva vuol dire che se a sinistra sono toghe rosse gli indipendenti sono corrotti. BASTA! DOVETE DECIDERVI DA CHE PARTE STARE. Fateci un elenco solo dei giudici che vanno bene a berlusconi e la facciamo finita. Pensate a Carnevale....lo so che carnevale viene in febbraio...ma non mi riferivo a quel carnevale...a quell'altro quello che insabbiava i processi. Ah!, non ci sono più le mezze stagioni e nemmeno i giudici di una volta, quelli del porto delle nebbie.

ilTex

Sab, 03/08/2013 - 17:53

addirittura la guerra civile, insulti per tutti e ricatti al Presidente , tutto iin nome del pagliaccio meno divertente della storia. Siete da ricovero, siete fuorilegge, puzzate di fascismo. dopo innumerevoli vittorie, si fa oer dire, nei tribunali, tra prescrizioni calibrate e varie leggi ad personam stavolta mister b ha perso, 3 gradi di giudizio più quello morale della VERA maggioranza di questo paese non vi bastano ad accettare la sconfitta. vi conviene abituarvi in fretta, ora arrivano le sentenze sulla compravendita di senatori e sulle mignotte extracomunitarie che tanto vi piacciono. tutto il mondo vi ride dietro, con gusto.

Ilgenerale

Sab, 03/08/2013 - 17:53

DOVEVAMO FARLO PRIMA!!! ANDIAMO AVANTI CON MANIFESTAZIONI AD OLTRANZA FIN QUANDO NON TORNERANNO A NASCONDERSI NELLA FOGNA DALLA QUALE SONO USCITI!!! FORZA SILVIO !

Ritratto di Mirella Spinello

Mirella Spinello

Sab, 03/08/2013 - 17:54

Scusate la mia ignoranza, ma se la legge prevede un massimo di interdizione di ANNI 3, perché i giudici di Milano ne hanno chiesti 5? SECONDO ME E' ACCANIMENTO CONTRO SILVIO.

Massimo

Sab, 03/08/2013 - 17:57

Perchè non andiamo al voto invece che in piazza ? I comunisti, a cominciare da Napolitano, hanno paura di perdere. Se la condanna di Berlusconi vale 3-400mila voti, basta far di conto, visto che hanno preso la maggioranza a febbraio per 120mila voti ! E che si dimetta Napoletano. Che eleggano prodi o RO-DO-TA': chissenefrega ! Rifiutiamoci di riconoscerli e Berlusconi costituisca, eventualmente anche in esilio, un governo che ci rappresenti ed a cui faccia riferimento l'elettorato di Centro Destra. E poi sciopero fiscale, disobbedienza civile verso i diktat della politica di sinistra e della magistratura. La guerra civile può anche essere incruenta. Dipende se si avranno i nervi saldi e le argomentazioni da ribattere con le parole e non con la violenza, fosse anche quella dello stato. Noi abbiamo nervi saldi e argomenti validi. Non giurerei altrettanto per la sinistra.

roliboni258

Sab, 03/08/2013 - 17:57

ecco i nostri governanti,a questo punto mandiamo a casa tutti i politici che non servono un tubo

dondomenico

Sab, 03/08/2013 - 17:57

@Klark: lei ha mai visto gente del PDL scagliare bombe molotov o incendiare auto, o spaccare vetrine con il volto coperto da passamontagna? A me non risulta! Qui si stà contestando una sentenza basata non su prove ma da un "non poteva non sapere". Nessuno ha contestato il reato di evasione, ma lei cosa pensa che se si passasse al setaccio qualsiasi industria non verrebbero fuori cose "strane"? Cosa lei pensa, se si andasse ad indagare sulle dichiarazioni dei redditi di alcune persone poste "ad alto livello" risulterebbe tutto ok? Qui ci sono ministri della Repubblica che dichiarano 38 milioni lordi, lei ci crede? Io ricordo la notizia che circolo qualche anno fa riferita alla dichiarazione dei redditi di Rosy Bindi, 23 milioni lordi, meno della mia pensione! Ed allora? Lei ha mai sentito parlare dei 4 miliardi di MPS? Dov'è la solerzia della nostra magistratura su questo evento? Qui potrei dilungarmi su tanti altri fatti; ed allora, lei non pensa che la gente del PDL potrebbe essere un pò incazzata e va in piazza a lamentarsi per questi fatti? Stia sicuro, non siamo in val di susa non ci saranno bombe molotov nè forconi; ci saranno solo delle persone ESTREMAMENTE INCAZZATE

Ritratto di Mirella Spinello

Mirella Spinello

Sab, 03/08/2013 - 17:58

CARO SILVIO, non posso essere a Roma, (ho il problema del mio cane che non so a chi lasciare) ma ti sono vicina moltiplicato per 1000. SIAMO CON TE (CHE CE FREGA DEI GIUDICI SINISTROIDI) UN CARO ABBRACCIO

Ritratto di ersola

ersola

Sab, 03/08/2013 - 17:59

eh lo so state censurando a tonnellate perchè non vi tornano i conti.

angelomaria

Sab, 03/08/2013 - 18:02

BRAVI ragazi non facciamoci intimidire il mio spirito e' con TUTTI VOI

Chanel

Sab, 03/08/2013 - 18:03

L'accanimento contro il cav è evidente, lo sanno anche i suoi avversari politici, la malafede dei giudici preoccupante, ma far cadere il governo è un errore politico perchè verrebbero addebitate al pdl tutte le conseguenze che ne deriverebbero. Il cav accetti la sentenza, si dimostri vero amante del suo paese e utilizzi lo sdegno dei suoi elettori per ricreare un centrodestra che ci liberi da questa sinistra capace di difendere le sentenze tanto a loro nessuno li tocca, esattamente come nel 1992. Si sostengano i referendum radicali per la riforma della giustizia.

angelomaria

Sab, 03/08/2013 - 18:04

e per la boldini chi di osio colpisce di odio perisce alla prossime elezioni parliamo noi

terzino

Sab, 03/08/2013 - 18:05

Non credo serva manifestare in piazza tanto non cambierà nulla, anzi si avrà una campagna mediatica contro peggio di quella di ieri ed oggi. Piuttosto toccherebbe fare una vera campagna d'inchiesta su certe sentenze, su certi personaggi che passano indifferentemente dalla magistratura alla politica e viceversa, che per taluni fanno scadere i termini di prescrizione e per altri sono delle frecce rosse, insomma un giornalismo d'assalto degno della migliore stampa d'oltreoceano. Fossi nel Cav. mi dimetterei subito, manco la soddisfazione del voto in aula, e ricorso ai tribunali europei, ci sarà un giudice a Berlino?, in grado di giudicare nel merito e non per sensazioni personali o perchè "non poteva non sapere".

Ritratto di ersola

ersola

Sab, 03/08/2013 - 18:06

don pannocchia e allora? è una minaccia? vieni pure sarai accolto con tutti gli onori che meriti mentecatto.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Sab, 03/08/2013 - 18:06

Questa non é magistratura. Questo é il peggiore autoritarismo mafioso.

Ritratto di Carlito Brigante

Carlito Brigante

Sab, 03/08/2013 - 18:06

@michetta: ma insomma, anche noi del PDL ci dobbiamo decidere però. Quando lo giudica un semplice funzionario ci incazziamo perchè il funzionario è abbastanza alto in grado, quando gli recapita gli avvisi un generale ci incazziamo perchè il generale è troppo alto in grado. Ma cribbio!

cainoecaino

Sab, 03/08/2013 - 18:08

Ma non capisco cosa c'entra un'atto giudiziario come una sentenza con la rilevanza politica che ha la stessa sentenza. I giudici devono applicare la legge indistintamente per qualsiasi cittadino (la legge è uguale per tutti!)punto e basta; o poiché si tratta del leader del Centro Destra avrebbero dovuto ignorare i fatti? Se poi si pensa che questi giudici abbiano condannato Silvio Berlusconi applicando male la legge e con l'intento di soffocare una forza politica si tenti dimostrarlo attraverso una denuncia. Fare una manifestazione per dire che i giudici ce l'hanno con Berlusconi senza poterlo minimamente dimostrare mi sembra veramente fuori luogo. Ci mancherebbe ognuno è libero di manifestare per qualunque cosa ma per pretendere un risvolto ci devono essere delle basi serie.

Pierofco

Sab, 03/08/2013 - 18:09

Ha ragione, caro Sallusti: tra i Magistrati, come tra i politici, tra i giornalisti e tra la gente comune, si trova ogni specie di "impresentabili", corrotti, ladri, incapaci ed idioti..Per verità di causa, va anche detto che nel PDL albergano o hanno albergato ex Magistrati quali Caliendo, Centaro, Giuliano, Nitto Palma (sic.), Frattini, Mantovano, Papa (arisic.!!). E poi che dire di Squillante e Metta; ah già, quelli sono i Magistrati buoni...Per quanto riguarda Esposito, poi, il Giornale ha già messo in campo il becero sistema Mesiano (di che colore sono i calzini?) importato dalle tv del Cavaliere(ex?)...A quando il metodo Boffo, e nei confronti di chi? Io La comprendo, caro Sallusti, anche se non condivido: occorre rispettare il contratto con il proprio datore di lavoro, che paga lo stipendio, ed accantonare quindi il buon gusto,la pacatezza, la professionalità,l'equilibrio,la ricerca della verità.Però, che tristezza…

Stella

Sab, 03/08/2013 - 18:09

Come si fa a rispettare questa magistratura che giudica non a termini di legge ma secondo la convenienza politica con la quale si sono schierati! La smettessero subito di abusare della pazienza del Popolo italiano continuando ad arrogarsi un potere che invece dovrebbe solo essere un ligio servizio allo Stato. Altro che "potere" è un servizio e i processi non dovrebbero avere nulla a che fare con la politica altrimenti come potrebbero essere superpartes?

man87

Sab, 03/08/2013 - 18:10

Mirella Spiniello: i giudici di appello hanno applicato la norma contenuta nel codice e non quella contenuta nella legge tributaria, sulla base di un ragionamento molto intelligente, ma secondo me non condivisibile sul piano giuridico. Ed infatti la Corte di Cassazione ha corretto l'errore di diritto! Dunque nessuno scandalo e soprattutto nessun accanimento. Mi creda, c'erano valanghe di prove documentali!

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Sab, 03/08/2013 - 18:11

Ersola- Ma si e'mai posto il problema che lei e' neuroleso? Ma le braccia conserte fanno pensare anche che lei e' un fancazzista. Magari falso invalido? No, penso che non ci siano dubbi. Pensa di esser simpatico con i suoi aerofagici scritti,e non si rende conto che e' una loffa in mezzo al mare. Dia retta eccelso, la sintomatologia e gli effetti collaterali della sua patologia aumentano con il caldo. Metta la scatoletta cranica sotto il primo tombino che trova. Vedra' ne trarra' giovamento. Rida pure stolto

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Sab, 03/08/2013 - 18:11

Per favore, comunicate l'indirizzo di casa di Antonio Esposito. Anche se la VERA MAFIA gli avrà già rafforzato la scorta, non credo che sarà sufficente ad evitare il pellegrinaggio di milioni di Italiani sotto la sua abitazione per andarlo a conoscere di persona. Fate sapere anche l'agenda delle sue udienze così lo si potrà andare a trovare anche quando è impegnato a stilare graduatorie sui cittadini Italiani che possono o meno essere carcerati.

milo del monte

Sab, 03/08/2013 - 18:13

Ma questa volta quanto apgate i manifestanti sempre i soliti 10euro piu panino?

battistafesta

Sab, 03/08/2013 - 18:16

Quant'è la diaria per domani? Viaggio in pullmann, panino, bibita e 50 euro? No, troppo poco, fa caldo... Dai fate un piccolo sacrificio e arrivate a 100 pro-capite e qualcuno viene...

Ritratto di filippo agostani

filippo agostani

Sab, 03/08/2013 - 18:19

Sallusti. Come mai il finalcial time intitola "Cala il sipario sul buffone di roma". Forse siamo in guerra con gli stranieri e non me ne sono accorto. Fai un bel servizio spiegandomelo.

m.nanni

Sab, 03/08/2013 - 18:20

L'ho scritto migliaia di volte; nel mio blog (Maralai) nel blog de Il Giornale; ho richiamato anche il direttore Sallusti ad uscire allo scoperto anche contro la volontà del presidente Berlusconi; di organizzare una manifestazione all'inno della Pernacchia contro sentenze di deriva illiberale che ammazzano le persone; tritano il diritto; minano il sistema democratico; fomentano l'anarchia; intimoriscono il libero pensare; intimoriscono i testimoni della difesa, tra i quali onesti funzionari dello Stato. Non si sono fatte le manifestazioni a suo tempo perchè il presidente Berlusconi, sbagliando grossolanamente, s'improntava alla responsabilità. Il Pdl doveva insorgere comunque! Ora dovrà andare in prigione e una parte politica si gode l'avvenimento. Gli è stato tolto l'avversario politico numero uno; dopo essere stato deposto da Napolitano. Ora la magistratura l’ha apposto il sigillo. Ora anche Epifani(ma vai a cagare! sollecita l'esecuzione della sentenza. Ma non ti rendi conto della sprezzante provocazione; hai Stalin nel cuore. Non hai rispetto neppure del dolore altrui.Il dolore non ha colore politico ma voi lo intingete di odio. Avete tutti insieme, politici mozzorecchi, comunisti del cazzo, magistrati, costruito un simbolo di libertà che ci obbliga a difenderlo. Avete reso monca la democrazia. Avete devastato lo stato di diritto dell’Italia. Non vi state neppure rendendo conto del disastro che state creando. Silvio Berlusconi, non chiedere grazia che sarebbe una disgrazia; non accettare i domiciliari; non accettare il degradante ripiego dei servizi sociali; vai in prigione, fatti arrestare con i polsi scoperti ai ferri di campagna. Invita le televisioni di tutto il mondo all'avvenimento. Ma richiamate la giustizia europea a dare una mano a quest'Italia che corre rischi assai seri anche di tenuta democratica.

Klark

Sab, 03/08/2013 - 18:21

@auvido gente come te è la prova che la propaganda del berlusconismo ha riversato nelle teste di sedicenti moderati odio e violenza. Ora il Pdl e Silvio voglio rivolgere fratelli italiani contro altri fratelli italiani in nome della politica. L'Italia è un Paese laborioso fatta di ingegni e bellezza e voi volete metterla a ferro a fuoco, massacrare vite per difendere gli interessi personali di Sua Emittenza. Silvio doveva portare benessere e pace e adesso parlate di morte e guerra.

Paul Vara

Sab, 03/08/2013 - 18:21

Siete proprio andati fuori di testa...!

Ritratto di pipporm

pipporm

Sab, 03/08/2013 - 18:22

Berlusconi lo aveva sempre detto che avrebbe rispettato qualsiasi sentenza e che sarebbe stato disposto ad andare in carcere. Infatti come ci ha abituati è sempre vero il contrario di quanto afferma. Ma ancora quanti bocconi

Ritratto di pipporm

pipporm

Sab, 03/08/2013 - 18:23

Berlusconi lo aveva sempre detto che avrebbe rispettato qualsiasi sentenza e che sarebbe stato disposto ad andare in carcere. Infatti come ci ha abituati è sempre vero il contrario di quanto afferma. Ma ancora quanti bocconi

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Sab, 03/08/2013 - 18:23

Ho fatto un commento ma non è stato pubblicato forse sono uno sbadato? Non fà niente visste le ingiurie di certuni che sbavano sempre contro Berlusconi; avanti con le manifestazioni e si vada al voto che gliela faremo vedere a questi ammanicati per noi dirlo è d'obbligo.

coccolino

Sab, 03/08/2013 - 18:25

@luigipiso: c'era da apettarselo, il tuo stupido commento, ma perchè non ti vai a far.....?

Ritratto di stock47

stock47

Sab, 03/08/2013 - 18:28

La manifestazione certamente sarà utile per dimostrare a tutta l'Italia, istituzioni comprese, l'appoggio al condannato Berlusconi e di converso la condanna contro la magistratura. Tuttavia tale manifestazione servirà solo a far salire la temperatura politica e sociale ma non a risolvere il problema giustizia e tanto meno il problema personale e collettivo di un Berlusconi condannato. Occorre fare come solitamente fanno i sinistri, continuare a martellare sullo stesso tasto in maniera infinita, continua, poliforme e martellante, usando tutti i mezzi. Il tutto accompagnato da un insistente campagna politica nelle istituzioni, altrimenti non serve a niente una cosa estemporanea. Basta leggere le battute dei soliti cretini di sinistra del forum per rendersene conto. Insisto nel dire che la politica non è un semplice compito burocratico e d'immagine personale e collettiva in cui fare atti di signorilità e di buonismo, come solitamente fa Berlusconi. La politica è una lotta al coltello dove si cerca di fare costantemente le scarpe agli altri, direttamente o indirettamente, possibilmente senza apparire in prima persona, infischiandosene delle gentilezze e del prego passi prima lei che io sono democratico. Occorre avere il pelo sullo stomaco e prendere tutto quello che è possibile prendere di cariche istituzionali e d'incarichi, senza lasciare una briciola agli avversari politici. L'italia si dice che è democratica ma non è mai stato vero, è solo una finzione, soprattutto per la presenza della sinistra in un sistema democratico e liberale. Berlusconi si è messo a fare politica senza capire questo e il risultato è stato il disastro attuale. Spero che abbia appreso la lezione e cambi registro, perchè oltre ad andarci di mezzo lui ci andiamo di mezzo noi, suoi elettori e dopo è difficle rimediare.

battistafesta

Sab, 03/08/2013 - 18:28

Quant'è la diaria per domani? Viaggio in pullmann, panino, bibita e 50 euro? No, troppo poco, fa caldo... Dai fate un piccolo sacrificio e arrivate a 100 pro-capite e qualcuno viene...

Klark

Sab, 03/08/2013 - 18:29

@MEFEL68 Lei non sa un bel piffero di cosa ho fatto io. Eppure sproloquia. E' la mentalità dei berluscones che fondano i loro giudizi non sulla conoscenza delle cose ma sulle impressioni. I pidiellini sono un prodotto mediatico che ha scelto il suo capo in modo del tutto irrazionale e autolesionistico.

Ritratto di ilsaturato

ilsaturato

Sab, 03/08/2013 - 18:29

Mi aspetto due immediate azioni del Presidente di (quasi) noi tutti. Una fortissima e sotterranea pressione sul M5S per garantirne l'appoggio a Letta in caso di crisi di governo e (in caso di accertata incapacità anche a questo da parte degli inutili e strillanti nel vuoto grillini) la presentazione delle dimissioni così da "congelare" la possibilità di tornare al voto per mesi... Ora la parola d'ordine è "Compagni! Prendere tempo in qualsiasi modo!!!". Vedrete cosa saranno capaci di tirare fuori dal cappello questi "sinderi democratici" pur di non prendersi rischi molto pericolosi... Come dite? E l'Italia? Cosa volete che importi dell'Italia a questi cacciatori di rendite e potere! L'importante è non farsi sfillare nessuno scranno da sotto le terga e gli Italiani.... zitti e che non si mettano in testa che l'Italia sia loro! Non è più loro da 70anni, non vorranno mica riaverla proprio adesso!!

rossono

Sab, 03/08/2013 - 18:34

Ersola le sue stronzate le scrive con le suole delle scarpe?

battistafesta

Sab, 03/08/2013 - 18:35

Quant'è la diaria per domani? Viaggio in pullmann, panino, bibita e 50 euro? No, troppo poco, fa caldo... Dai fate un piccolo sacrificio e arrivate a 100 pro-capite e qualcuno viene...

nonmi2011

Sab, 03/08/2013 - 18:36

Se nel corso della guerra civile, in una dura battaglia combattuta in via montenapoleone, alla santanchè scoppia il silicone, i danni chi li paga? Ed i 2540 morti chi li sotterra? Dai, lasciate perdere la guerra civile e continuate a delinquere senza fare troppa confusione. Vi potrebbero scoprire. Poi, una curiosità: ma sallusti, noto pregiudicato, può partecipare a manifestazioni eversive o lo arrestano di nuovo??

Ritratto di Ciccio Baciccio

Ciccio Baciccio

Sab, 03/08/2013 - 18:36

***Ma quale manifestazione contro i detrattori e nemici della "Nostrissima Grande Patria" che, agiscono al solo scopo di far quadrare i conti della loro misera e squilibrata esistenza. Quella di Bologna, ad esempio, inerente la strage realizzata per conto dei poteri okkulti dai deviati servitori dello stato strapagati, quella sì che è una sana manifestazioni buona per tutte le stagioni anche dopo oltre 30 anni, soprattutto per il becerume "infame" che oggi ci rappresenta e di chi all'epoca aveva si e no 8 anni. Questa è la vera miseria condita con lo sterko di cui si nutrono gli IDIOTI od IMBECILLI BECERI di sinistra. D'altronde vanno compatiti e quindi sedati in quanto come si sa, il loro odio è dovuto dal fatto di sentirsi degli individui inferiori rispetto a chi non è tapino e miserabile in quanto non la pensa come loro ed è qui che si riconferma il motto: "tanto peggio tanto meglio", oggi in voga più che mai. Non hanno ancora capito, in quanto essendo dei deficienti e ritardati mentali che, il tanto peggio è soltanto materia riservata ed esclusiva per loro... "girini rossi skodinzolanti" che si nutrono del putrido letame di fogna.*

Ritratto di dbell56

dbell56

Sab, 03/08/2013 - 18:39

Magistratura, qui in Italia, è un concetto astratto........... astrattissimo! No amministrazione della funzione giudiziaria ma amministrtatori di se stessi, autoreferenziati all'ennesima potenza. Una casta intoccabile. Per entrarci devi avere un pedigree tutto particolare. Si entra con concorso pubblico, e si sa come funzionano qui da noi i concorsi pubblici, poi la carriera diventa un crescendo rossiniano. Stipendi pubblici favolosi. Serviti e riveriti dalle forze dell'ordine, sono i primi a dare addosso ai loro collaboratori e a dare credito alle fandonie che escono dalla bocca dei cosiddetti "pentiti", cioè per loro vale di più la parola detta da un delinquente incallito "pentito" che non la parola di un tutore delle forze dell'ordine che magari ha giurato fedeltà alla repubblica mentre quello ha giurato fedeltà alla camorra, alla mafia ecc. come ci ha descritto efficacemente Saviano in Gomorra. L'ordine giudiziario andrebbe riformato abbattendo radicalmente quello ora al potere. Ripeto, è una casta di intoccabili. L'Italia vive di caste intoccabili (notai, farmacisti, giudici, ecc.). E' venuta l'ora di finirla una volta per tutte, con questo schifo che stritola letteralmente la vera democrazia.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Sab, 03/08/2013 - 18:39

da donna di destra non posso che auspicare ordine e certezza della pena.Se qualcuno lrovera' ad andare contro la legge ci penseranno le forze dell'ordine a ripristinare la legalita',e sarebbe ora che qualche provocatore dal portafoglio gonfio venisse raddrizzato

RenzoTra

Sab, 03/08/2013 - 18:40

Allora organizziamo l'attacco, L'esercito dei bananas di Silvio avanzera' da est, santache' sallusti e brunetto si porteranno nelle retrovie cosi' il nemico si prendera' un colpo vedendo quelle facce, bondi distrarra' tutti con terrificanti sorregge cosi' frontalmente potra' avanzare il delinquente e i suoi avvocati delle cause perse. Vediamo come andra' l'attacco. Se vinceremo gnocca per tutti se prenderemo schiaffi e calci in culo faremo ricorso alla corte europea poi a quella intercontinentale e poi a quella intergalattica. Se anche queste diranno che siamo stati dei coglioni chiederemo la grazia al presidente della repubblica poi al papa anzi, direttamente al padreterno .......lui non potra' dirci che siamo stati dei coglioni perche' non dice parolacce..........speriamo che non ci prenda anche lui a calci in culo.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Sab, 03/08/2013 - 18:40

L'importante è che stavolta la si faccia finita con comportamenti da babbei, quali sono spesso quelli di alcuni rappresentanti del PDL. Da più di vent'anni certi "signori" stanno sperimentando ogni sorta di incostituzionali angherie sul nostro leader e sul nostro movimento, per distruggerli entrambi anche fisicamente, e molti dirigenti e parlamentari PDL, oltre a far finta di niente, che fanno? Continuano ancora con ogni sorta di salamelecchi i rapporti politici con i vari rappresentanti delle sinistre, come se fossero e fossimo ancora in una democrazia con tanto di stato di diritto e avessero veramente a che fare con persone veramente democratiche. E così fanno anche con la magistratura, chiaramente nella maggior parte politicizzata ormai. Quando tre gradi di giudizi non vedono le tante macroscopiche anomalie, da noi popolo riscontrate più volte e a più riprese negli anni per la loro chiara evidenza, allora vuol dire che abbiamo perso in Italia anche e persino il "giudice a Berlino", oltre al discernimento di molta gente. Una volta dichiarata la guerra, visto che a questo siamo stati portati con le loro parole e con i loro atti, non si può più pensare di andare ad una serata di gala, con manifestazioni di civiltà o di fairplay di qualcuno nei confronti di qualche altro. Tanto per capirci, fairplay e senso civile (come è giusto che ci siano in una vera democrazia però) fuori luogo furono gli atti del Cavaliere di salutare, con una stretta di mano, Napolitano nel suo banco al parlamento nel 1994 e quello di salutare con un'altra stretta di mano la Boccassini, durante una recente udienza, appunto di qualche mese fa. Moderati sì, ma fessi non si può più continuare ad esserlo. Poiché questa è l'impressione che s'è data a questi "signori". E fesso è colui che ancora crede che una mentalità sinistra possa avere rispetto di un "nemico" politico. La democrazia non è ancora arrivata, e mai arriverà credo, dalle parti di coloro che sono e saranno sempre intrinsecamente comunisti. I loro cattivi maestri, del passato ed anche recenti, mai lo permetteranno. Viva Silvio Berlusconi! Viva l'Italia! Viva la libertà! Viva la democrazia!

opinione-critica

Sab, 03/08/2013 - 18:42

Hai prezzolati della sinistra che scrivono su questo giornale, rammento loro che la democrazia in Italia è stata portata dagli angloamericani, da partigiani non comunisti; i partigiani comunisti aspettavano l'armata rossa...hanno ucciso i partigiani comunisti che avevano ideali, hanno creato e fomentato la guerra civile in Italia. Per loro qualunque persona in contrasto con le loro idee è da eliminare. Si sono infiltrati in tutte le branche della società civile, anche all'interno della Chiesa, non solo della magistratura. La colpa di Berlusconi è di aver contrastato il loro cammino. Non si condanna una persona per frdoe fiscale e non si lascia libero un assassino: cosa che avviene grazie alla magistratura e al modo di applicare le leggi. Berlusconi sarà ricordato come perseguitato da certa magistratura e come campione della libertà di pensiero. Non sono certo alcuni imbecilli che su questo sito scrivono contro, per invidia, che cambierà il corso della storia. Bene la manifestazione contro la magistratura. I magistrati devono contribuire a combattere il crimine invece che combattere uno dei maggiori contribuenti italiani che ha creato migliaia di posti di lavoro. Parte dei magistrati stanno facendo il contrario. La malavita è sotto gli occhi di tutti, il traffico di droga pure,così come la clandestinità di stranieri sulla quale vivono molte associazioni "regolari" e "caritative". Perchè la magistratura non controlla lo stato patrimoniale della CGIL e del PD? Altro che MPS! Viva Berlusconi e i suoi sostenitori. Finchè esisterà il PD erede del vecchio PCI, in Italia non potrà esserci democrazia. Può solo esserci odio, come traspare chiaramenti da alcuni commenti idioti e "sotto-comunisti" (sotto-comunista non è un complimento, gli "utili idioti" di Lenin al confronto sono dei geni). avanti con la manifestazione, per la difesa del diritto e della democrazia, contro l'uso politico della giustizia.

Paul Bearer

Sab, 03/08/2013 - 18:43

Lo sappiamo tutti che l'unica possibilità concessa per avere il permesso della "società civile & intellettualume di sinistra vario" di protestare contro la magistratura è che riservino lo stesso trattamento a qualche compagno. Allora si che da ogni sede dell'ARCI partirebbero coi forconi!

Ritratto di bracco

bracco

Sab, 03/08/2013 - 18:43

hotmilk73, ...te la ridi e te lo meni, sei un esempio dei danni che ha prodotto e sta producendo la legge Basaglia

acam

Sab, 03/08/2013 - 18:45

quando in un paese ci si attiene alla verità immaginaria o presunta il paese non esiste più, il non poteva no sapre perché io non so comprovare, deve par suonare le campane di tutta italia

precisino54

Sab, 03/08/2013 - 18:47

X DrDestino – 16:47; se la mia domanda non è troppo impertinente, mi dici dove hai letto, sentito, appreso, che i giudici della Cassazione fossero di centro destra?

janry 45

Sab, 03/08/2013 - 18:53

la colpa è della lobby massonica che è quella che regola da sempre la burocrazia italiana in fatto di concorsi e di carriere.Le elite burocratiche si portano dietro tutto il marciume prodotto da centocinquanta anni a questa parte, per il bene dell'Italia andrebbero azzerate.

precisino54

Sab, 03/08/2013 - 18:54

X scorpion12; è inutile che te lo dico anche io, lo sai da te stesso che sei solo un testa vuota come quella con cui ti raffiguri!

Maximilen Robes...

Sab, 03/08/2013 - 18:56

Fatico a capire perché gli abbiamo tolto il passaporto. Una bella fuga all'estero mi sbraca la soluzione migliore. Finalmente c'è lo levavamo dallo stomaco.

Ritratto di Ciccio Baciccio

Ciccio Baciccio

Sab, 03/08/2013 - 18:57

***Io invece vado alla manifestazione dei froci con la sveglia al collo e l'orekkino al naso oltre al perizoma sporko di diarrea, dei manettari analfabeti coltivatori di "finokki e di karciofi", degli ubriakoni dementi della "bettola ber-sani", degli epifania look femminiello, del dalema-ilama con barca e skarpette d'oro da tremila euro, dei Mari o Monti che mi ruba i denari sudati, dei comici col cervello bruciato dalla neve a 100 euro al grammo, degli extracomunitari e zingari che rivendicano soldi case e chiese pagate dall'operaio, da, da, dadaddà...dall'animadelimort....vostri. Siete ilò kankro sociale da estirpare e nulla più!*

davidebravo

Sab, 03/08/2013 - 18:59

Quella di andare in piazza è una buona idea. Tolti gli stipendiati direttamente o indirettamente dal Vostro, potrete contarvi e magari in un pulmino per farvi uno spritz a Ostia ci state. Paga Silvio.

marcosol

Sab, 03/08/2013 - 18:59

Voi bifolchi capeggiati dal sallustione nazionale che deve tenersi stretta la poltrona, siete lo zimbello del resto del globo. Speriamo solo di non essere accumunati a questi quattro ruffiani demagoghi populisti eversivi e fascisti. Povera Italia

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Sab, 03/08/2013 - 18:59

Ersola- Ma si e'mai posto il problema che lei e' neuroleso? Ma le braccia conserte fanno pensare anche che lei e' un fancazzista. Magari falso invalido? No, penso che non ci siano dubbi. Pensa di esser simpatico con i suoi aerofagici scritti,e non si rende conto che e' una loffa in mezzo al mare. Dia retta eccelso, la sintomatologia e gli effetti collaterali della sua patologia aumentano con il caldo. Metta la scatoletta cranica sotto il primo tombino che trova. Vedra' ne trarra' giovamento. Rida pure stolto

INGVDI

Sab, 03/08/2013 - 18:59

Quello che è successo è anche frutto dell'indolenza della gente di centro destra che non ha saputo reagire con forza ai soprusi dei neocomunisti, dei cattocomunisti e dei parassiti dell'area di sinistra protetti ed appoggiati da gran parte della magistratura. Spero che Berlusconi sappia sfruttare il momento favorevole ed il desiderio di ribellione del popolo liberale che rappresenta. Spero che si possa sconfiggere l'Italia peggiore rappresentata dal PD, da SEL e dal movimento 5 stelle.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Sab, 03/08/2013 - 19:00

azzardatevi ad andare contro lo Stato e vedrete che le FdO vi addrizzeranno la schiena come meritate,fascistelli.

xgerico

Sab, 03/08/2013 - 19:01

Per chi viene dalla stazione Termini deve prendere il metrò A direzione Ottaviano e scendere al Colosseo, proseguire per via dei Fori Imperiali fino a Piazza Venezia. Li in Via del Plebiscito cè Palazzo Grazioli! Munirsi di acqua e cappelletto! Fa caldo!

miarmill1860

Sab, 03/08/2013 - 19:01

Berlusconi e' un problema da eliminare per il vero potere finanziario e politico che ha sempre comandato in Italia, la cui interfaccia con il popolo e' il Pd...un falso partito popolare, ma in realta' costruito su basi ideologiche e centralista, il cui manganello epurativo e' la magistratura eversiva, e ideologizzata anche questa, la quale si guarda bene dal cambiare lo status quo visto che appartiene anch'essa al potere egemonizzante che fingono di combattere personificandolo con Berlusconi

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Sab, 03/08/2013 - 19:03

@Agrippinas - Se lei è donna di destra, io sono la Fata Turchina.

gianfranco199

Sab, 03/08/2013 - 19:04

Domani festa assicurata per anziani con panini 10£ e acqua minerale,ex pseudo vallette diventate ministre,delinquenti condannati vari che siedono in parlamento,battone varie ,pitonesse ricchi premi e cotilons.il deliquente mistificatore di professione,graziato da napolitano, alias Olindo in compagnia di Rosa saranno alla guida del corteo per salvare il delinquente condannato colluso con la mafia.In europa sono sempre più schifati da gente del genere.Voglio essere governato dalla Merkel o da Cameron.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Sab, 03/08/2013 - 19:04

IN ITALIA LA INQUISIZIONE CHE FU DI JAGODA, EZOV E BERIA. C´é troppa superficialitá e ignoranza che non sa e meglio detto non vuole collegare tra loro gli eventi. Succede cosi che la interpretazione della realtá é meschina, distorta e volutamente falsata. É menzogna al servizio della mafia piú autentica ... La Veritá é che la "giustizia italiana" alla caduta del Muro di Berlino serví ad eliminare il riformismo di Craxi e a subbissare di processi quel Centro Destra che si metteva in alternativa ad una Sinistra ortodossa che era quella che la caduta del Muro indicava dovesse essere riformata. La riforma della Sinistra comunista che avveniva in tutto il mondo, esemplare il caso della Cina di Mao, in Italia veniva impedita e non c´é mai stata. Al suo posto si, una reazione poliziesca che con la persecuzione prima di Craxi, poi di Andreotti e quindi di Berlusconi (in mezzo a quelle di altri infiniti sconosciuti) da 23 anni bussa forte alla porta del potere del Paese. La doverosa evoluzione che chiede la onestá intellettuale di un De Gregori non é quella retorica e formale dell´abbandono della dizione di "comunista" nel nome del partito ma quella sostanziale dell´abbattimento dello statalismo e quella del cambio radicale di tutti i suoi dirigenti che in Italia, unica Sinistra al mondo, non sono mai avvenute. Se c´é un significato nella caduta del Muro di Berlino che é stato colto in tutto il mondo, ma non si vuole in Italia, é quello che non si puó accettare che un apparato burocratico statale opprima e sottometta il Paese reale e i suoi Lavoratori, e addirittura per "legge". Questo é quello che avvenne nei regimi del socialismo reale, che decretó il loro fallimento, quello che sta avvenendo in Italia da 23 anni. Con una spesa e un debito pubblici di uno intoccabile stato burocratico, struttura mafiosa e parassita sopra la pelle dei Lavoratori, sopra la voglia di vita e di futuro di tutto un Paese. C´é ancora chi non lo ha capito e chi si oppone con tutti i mezzi per affossare la Veritá. La Veritá in Italia é quella rivoltante di una inquisizione che con tutti i suoi mirabolanti pretesti é quella che fu di Jagoda, Ezov e Beria. Una inquisizione che da 23 anni avvelena il Paese, lo spinge alla cieca e totale distruzione.

marchino.blu

Sab, 03/08/2013 - 19:05

ahahahaha democrazia e liberta'... fate ridere,siete delle mondezze!

marcosol

Sab, 03/08/2013 - 19:05

Senza Berlusconi siete il NIENTE, lo zero assoluto, la vuotezza più totale, la quintessenza della nullità. Sallusti lo sa. È per questo che fomenta odio e disprezzo. La guerra civile, che piace tanto a Sallusti e a quell'altro comunista di Bondi, è l'unica speranza che hanno per sentire che ancora contano

Ritratto di ilsaturato

ilsaturato

Sab, 03/08/2013 - 19:06

Agrippina, lei può definirsi "donna di destra" forse solo perchè non ha la patente e quindi si deve sedere al posto del passeggero; oppure perché le hanno amputato la sinistra e le tocca scrivere le scemenze che scrive con la sola mano destra; oppure perché non manca occasione di fornire "il destro" a definirla una roba tanto invasata da risultare comica. Faccia la brava, continui pure a declamare gli slogan e i "pensierini" che le hanno "caricato" fin da piccola, ma almeno qui dove non deve fronteggiare realmente nessuno (e dove oltretutto è "ospite" sopportata), abbia almeno un secondo di orgoglio e dignità e si dichiari per quello che è: una delle schegge vigliacche rosse. So che è difficile per voi "metterci la faccia" (e infatti fatefare le cose indegne e sporche ai magistrati), ma provi a tirarsi fuori dal mucchio degli utili idioti... magari scopre che non è il suo posto!

miarmill1860

Sab, 03/08/2013 - 19:06

Adesso fingono che l'attacco eversivo venga da Bondi e dal Pdl, mentre sanno bene che il vero attacco eversivo e' cominciato dalla discesa in campo di Berlusconi, un attacco contro la libera e democratica scelta del popolo di votare e sceglersi il leader che gli pare

miarmill1860

Sab, 03/08/2013 - 19:08

Con il " non poteva non sapere" certi magistrati si sono costruiti le carriere politiche a scapito della legge e della verita' dei fatti

Ritratto di ersola

ersola

Sab, 03/08/2013 - 19:08

don pannocchia e allora? è una minaccia? vieni pure sarai accolto con tutti gli onori che meriti mentecatto.

precisino54

Sab, 03/08/2013 - 19:10

X corvo rosso- 17:10; non hai capito nulla, mio caro, non si può sfilare per protestare, neanche a bocca chiusa, solo perché non innalziamo le bandiere con la falce e martello. Ricordati che siamo impresentabili perché ci siamo permessi di cantare l'inno sul "sagrato " del tribunale di Milano! Quando loro lanciano le molotov sono nel loro diritto, se sfondano le vetrine pure! Sarà il solito strabismo delle procure e delle istituzioni?

Pesto Genovese

Sab, 03/08/2013 - 19:10

che ridere !! ormai leggere i commenti è uno spasso. complimenti ai fascisti ai comunisti e ai grillini

Ritratto di wtrading

wtrading

Sab, 03/08/2013 - 19:12

BENE,E ADESSO CHI CI GUADAGNERA’ DOPO QUESTO ATTO DI VENDETTA COMUNISTA ? PERCHE' DI VENDETTA SI TRATTA. NEL '94 AVEVA PORTATO VIA L'OSSO AL CANE COMUNISTA CHE GIA' NE PREGUSTAVA IL SAPORE. LA GIOIOSA MACCHINA DA GUERRA ERA PRONTA. E INVECE LO PRESERO NEL C..O. QUESTA E' LA VERITA'. CHI CI PERDE ? BERLUSCONI NO DI SICURO ! A 80 ANNI COSA VOLETE CHE PERDA : UN CAVOLO. GLI ITALIANI CHE L'HANNO VOTATO ? UN PO'. TRA QUALCHE TEMPO CI SARA' UN ALTRO LEADER CHE PRENDERA' IN MANO LA SITUAZIONE ( CERTAMENTE CON BERLUSCONI ALLE SUE SPALLE ! ) E I COMUNISTI DOVRANNO RIFARE I CONTI ANCORA CON LUI !. GLI ITALIANI SARANNO UN PO' INCAZZATI, MA PASSERA'. PERCHE' QUESTA E' L'ITALIA. L'ITALIA DEI PECORONI E DEI CACASOTTO. LA SINISTRA SENZ'ALTRO PERDERA' PIU' DI TUTTI. SI DIVIDERA' IN MILLE CORRENTI. NON AVRA' PIU' IL COLLANTE BERLUSCONI E NON SAPRA' PIU' COSA FARE, SE NON CONTINUARE A GENUFLETTERSI DI FRONTE ALLA MAGISTRATURA IMPERANTE. E SCOMMETTO CHE QUESTA SINISTRA NON RIUSCIRA' NEMMENO A PRENDERE IL POTERE. CONCLUSIONE : CONDANNARE UN POLITICO, "IL POLITICO" PER ECCELLENZA E SENZA PROVE, CHE RISULTATI HA DATO? E QUALI BENEFICI ? NESSUNO. SOLO SORDIDA VENDETTA. E LA VENDETTA, PRIMA O POI, E' UNA BESTIA CHE TI SI RITORCE CONTRO. QUINDI: ATTENZIONE. UN PO' DI PAURA L'AVREI. ATTENDIAMO OTTOBRE. PENSO NE VEDREMO ANCORA DELLE BELLE. QUALE SARA' L'ARGINE CONTRO LO STRAPOTERE MERKEL / GERMANIA ? NAPOLITANO ? D'ALEMA ? RENZI ?!! VENDOLA ?? BERSANI ??!! MA NON FACCIAMO RIDERE. QUANDO SI COMINCERA' A NON PAGARE LA CASSA INTEGRAZIONE, ALLORA SI CI SARA' DA STARE ATTENTI !! MOLTO ATTENTI. E MI FERMO QUI.

bensa roberto

Sab, 03/08/2013 - 19:12

a tutti quei c......i che insultano tutto il centro destra solo per l'odio che hanno nel sangue svegliatevi che come il caso Pennati il MPS puglia e tanti altri, stanno finendo in una bolla di sapone non so voi ma io sui giudici ne sento di tutti i colori.

precisino54

Sab, 03/08/2013 - 19:13

X corvo rosso- 17:10; non hai capito nulla, mio caro, non si può sfilare per protestare, neanche a bocca chiusa, solo perché non innalziamo le bandiere con la falce e martello. Ricordati che siamo impresentabili perché ci siamo permessi di cantare l'inno sul "sagrato " del tribunale di Milano! Quando loro lanciano le molotov sono nel loro diritto, se sfondano le vetrine pure! Sarà il solito strabismo delle procure e delle istituzioni?

Mimmo125677

Sab, 03/08/2013 - 19:15

Domani tutti in piazzia a festeggiare la giustizia :)

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Sab, 03/08/2013 - 19:17

I magistrati della Cassazione sono tutti COMUNISTI ? Non capisco come nasca il dubbio. Basta un semplice sillogismo: le toghe rosse milanesi che hanno processato Silvio sono comunisti, le toghe rosse milanesi che hanno confermato la "condanna" in appello sono comunisti, ed allora, di che che colore sono le toghe della Cassazione che hanno dato ragione a TUTTE le toghe rosse milanesi ? Lascio la risposta ai lettori (sinistri esclusi).

miarmill1860

Sab, 03/08/2013 - 19:18

Caro Boffodocet, noi di destra il piacere della condanna per uno di voi di sinistra non la proveremo mai, ma non perche' siete dei moralisti integerrimi, oppure perche' ammanicati con i compagni della magistratura, ma solo perche' non siamo dei cani che speculano sulla vita delle persone per bieche soddiafazioni animalesche

precisino54

Sab, 03/08/2013 - 19:19

X Goldglimmer – 17:17; forse non hai capito che questo giornale non sta provocando nessuno. Qui a provocare sono tutti quelli che vengono a parlare vomitando odio, e di certo nessuno ti sta invitando ad una guerra contro nessuno, per lo meno in senso fisico, ma solo di prese di posizione ferme e non tentennanti. Indubbiamente quei pochi neuroni che ti ritrovi nel cranio non sono in grado di capirlo.

Ritratto di palmarius

palmarius

Sab, 03/08/2013 - 19:19

Caro Direttore, vista l'aria che tira devo dire che Lei è un uomo coraggioso. Nel senso che quello che ha nella testa e nel cuore l'ha anche sulla lingua e sulla penna. In questo mondo che ogni giorno ci sottrae certezze e verità, sapere che c'è una voce amica e ancora libera, è una buona consolazione. Grazie.

tonipier

Sab, 03/08/2013 - 19:20

" LA INCERTEZZA DEL DIRITTO" Vittorio Scialoia ha ammonito:......dal diritto.....portato in una sfera nebulosa, sulla pratica non può scendere che dannosa grandine e non già benefica pioggia.... Tutto ciò che è oscuro può appartenere forse ad altre scienze, ma non al diritto". Nella incertezza e nella astrattezza delle sue enunciazioni, il diritto è destinato a snaturarsi ed a svillirsi, non a realizzarsi e perfezionarsi.

GRILLO6391

Sab, 03/08/2013 - 19:22

Allertate la protezione civile e la croce rossa che con questo caldo la consueta migliaiata di anziani comprati con i panini che scenderanno in piazza domani rischia di essere decimata dai colpi di sole.. speriamo che abbiano visto Studio Aperto ed il consueto servizio di ogni anno con i consigli diretti agli anziani su come affrontare il gran caldo.

bensa roberto

Sab, 03/08/2013 - 19:24

vedo che c'è gente che si sta riempiendo bene la bocca con evasore fiscale,per qualche milione di euro pensate un po' se tutta la famiglia Berlusconi pensasse di lasciare l'Italia?quelle centinaia e centinaia di milioni di euro di tasse che pagano con le proprie aziende e di redditi personali chi li pagherebbe allo stato quei mancati introiti? semplice noi tutti con un bel aumento delle tasse...quindi prima di parlare riflettete

pbartolini

Sab, 03/08/2013 - 19:25

mi domando se : escluso i politici di professione a livello nazionale regionale e provinciale,chi lavora alle regioni,alle provincie,comuni,ospedali,banche,ministeri tutti,scuola,tribunali,poste,super/baby/pensionati, altri del parastato ed evasori totali, che evidentemente non hanno interesse a cambiare lo stato di fatto in quanto lo stipendio é sempre assicurato,chi é interessato a fare una piccola rivoluzione(ovviamente non violenta) fino a cambiare imperativamente in toto la nostra classe politica?

Ritratto di ilsaturato

ilsaturato

Sab, 03/08/2013 - 19:33

Mi aspetto due immediate azioni del Presidente di (quasi) noi tutti. Una fortissima e sotterranea pressione sul M5S per garantirne l'appoggio a Letta in caso di crisi di governo e (in caso di accertata incapacità anche a questo da parte degli inutili e strillanti nel vuoto grillini) la presentazione delle dimissioni così da "congelare" la possibilità di tornare al voto per mesi... Ora la parola d'ordine è "Compagni! Prendere tempo in qualsiasi modo!!!". Vedrete cosa saranno capaci di tirare fuori dal cappello questi "sinderi democratici" pur di non prendersi rischi molto pericolosi... Come dite? E l'Italia? Cosa volete che importi dell'Italia a questi cacciatori di rendite e potere! L'importante è non farsi sfillare nessuno scranno da sotto le terga e gli Italiani.... zitti e che non si mettano in testa che l'Italia sia loro! Non è più loro da 70anni, non vorranno mica riaverla proprio adesso!!

Ritratto di ilsaturato

ilsaturato

Sab, 03/08/2013 - 19:35

Agrippina, lei può definirsi "donna di destra" forse solo perché non ha la patente e quindi si deve sedere al posto del passeggero; oppure perché le hanno amputato la sinistra e le tocca scrivere le scemenze che scrive con la sola mano destra; oppure perché non manca occasione di fornire "il destro" a definirla una roba tanto invasata da risultare comica. Faccia la brava, continui pure a declamare gli slogan e i "pensierini" che le hanno "caricato" fin da piccola, ma almeno qui dove non deve fronteggiare realmente nessuno (e dove oltretutto è "ospite" sopportata), abbia almeno un secondo di orgoglio e dignità e si dichiari per quello che è: una delle schegge vigliacche rosse. So che è difficile per voi "metterci la faccia" (e infatti fate fare le cose indegne e sporche ai magistrati), ma provi a tirarsi fuori dal mucchio degli utili idioti... magari scopre che non è il suo posto!

renzo cadamuro

Sab, 03/08/2013 - 19:35

la sensazione di essere sotto ricatto di una oligarchia invasata di etica (la sua) da far rispettare a dispetto del diritto e della democrazia - sul solco del più ortodosso comunismo e/o regimi totalitari - è anche la mia, dei familiari ed amici, onesti, pacifici, di provata fede liberale. Davvero abbiamo paura per la democrazia ed il nostro futuro. L'unico rammarico è che se ne prenda atto con troppo ritardo (i miei commenti sull'argomento, si ripetono da anni!). Lo stimatissimo Silvio fa le spese di qualsiasi altro che, se vincente, ne avesse preso (o prenderà) il posto!

Holmert

Sab, 03/08/2013 - 19:36

F.Agostani, ma lei pensa che i giudici di cassazione abbiano letto le migliaia di pagine loro recapitate dei precedenti appelli che hanno condannato Berlusconi per frode fiscale? Se pensa che sì, significa che lei o ha una fiducia cieca nei magistrati o è un simpatizzante politico di parte avversa, senza se e senza ma, insomma tout court. Io penso invece che i parrucconi, non l'abbiano nemmeno sbirciate e si siano limitati a ripetere in corso di sentenza, quello che aveva detto il PG, il quale aveva rilevato l'errore di valutazione dei suoi colleghi di appello, nel comminare l'interdizione. E ciò la dice lunga sulla preparazione di costoro. Tante ore di camera di consiglio, magari per una pennichella. Cancelliere mi porti quella rapina, Ecco cosa siamo noi umani per loro, o una rapina, o una frode fiscale, o un omicidio. Anonimi, senza nemmeno un nome. Come il bisturi freddo ed impersonale di un chirurgo: infermiere porta quella colecisti. Le sentenze si rispettano non si criticano, dicono i trinariciuti, quando quelle non riguardano loro. Come se ad emetterle siano gli dei dell'Olimpo e non uomini con i loro difetti e le loro passioni, che dopo essersi fatte le loro idee e simpatie, prendono il codice ed applicano l'articolo che gli fra comodo, nel bel mezzo del bailamme delle infinite leggi ,circolari, commi etc. etc. Una vera baraonda.

cicero08

Sab, 03/08/2013 - 19:37

Mi Sto arrivando! Che stavolta il direttore per grazia ricevuta rischia di sbagliare clamorosamente le previsioni. Anche con un completo rimborso spese a pie' di lista rischiano di sfilare le stesse forze dell'esercito di Silvio presenti in via del plebiscito il giorno della decisione dei giudici supremi

Ritratto di wtrading

wtrading

Sab, 03/08/2013 - 19:37

SCUSATEMI, NON PENSO DI SBAGLIARMI NEL DIRE CHE NON SIAMO ALLA FINE DEL BERLUSCONISMO, MA SOLO ALL'INIZIO. VEDRETE. CI SARA' DA RIDERE, PERCHE' QUESTA E' STATA LA PIU' GRANDE ZAPPATA CHE LA SINISTRA E LA SUA ACCOLITA MAGISTRATURA CORROTTA SI SIANO DATE SUI PIEDI.! VEDRETE CHE DISASTRO NEL PD ! ( DOVE ANDRANNO ? COSA FARANNO SENZA BERLUSCONI ? A CHI FARANNO LE LORO CRITICHE ? A CHI RIVOLGERANNO I QUOTIDIANI INSULTI ? QUALI SARANNO LE LORO IDEE DATO CHE NULLA PROPONEVANO E CONTESTAVANO SOLAMENTE CIO' CHE BERLUSCONI PROPONEVA ? E LA MAGISTRATURA COME SI COMPORTERA' NEI CONFRONTI DI QUESTA BECERA SINISTRA ? DIRA' " VI ABBIAMO DATO CIO' CHECI AVETE CHIESTO E ADESSO, PER PIACERE, LE DECISIONI CONTINUIAMO A PRENDERLE NOI "! IL PD ESPLODERA' AD OTTOBRE. IL POPOLO CHIEDERA' A GRAN VOCE GIUSTIZIA. LA MAGISTRATURA MILANESE ANDRA' AVANTI COL CASO RUBY. IL POPOLO SI INCAZZERA' ANCORA DI PIU'. E POI? QUALCUNO COMINCERA' AD AVERE DELLE PAURE ( NAPOLITANO - CANCELLIERI - QUALCHE MAGISTRATO UN PO' PIU' PAUROSO DI ALTRI - DIVERSI GIORNALISTI ( TRAVAGLIO - DE BORTOLI - MAURO ETC. ). SI INCOMINCERA' A PARLARE DI "GRAZIA", MA NON CREDO BASTERA' - IL GRILLO E IL BUSONE VENDOLA COMINCERANNO A CHIEDERE SCORTE SE NON LE HANNO GIA' O RINFORZARE QUELLE CHE HANNO - QUALCUNO DEL PD COMINCERA' A DIRE CHE E' STATO TUTTO UNA CAZZATA E ALLA FINE PREVEDO CHE, OVE NON TORNASSE BERLUSCONI, SARA' UNA SUA PERSONA DIRETTAMENTE ISTRUITA. E QUINDI ? A CHE COSA E' SERVITO TUTTO QUESTO CASINO VERSO UN OTTANTENNE ? NO, IL COMUNISMO ED I COMUNISTI NON CAMBIANO. QUINDI DELLE DUE O CAMBIANO LORO O DOBBIAMO CAMBIARLI NOI. MARINA BERLUSCONI ? QUELLA SIGNORA AVREBBE GLI ATTRIBUTI GIUSTI E SAREBBE TRA LA'LTRO PILOTATA DAL PADRE. VEDREMO. MA A TUTTO QUESTO, QUESTI MAGISTRATI IDIOTI UNITAMENTE AI LORO KOMPAGNI SINISTRIOTI, HANNO PENSATO ? MACCHE'. PER LORO LO SCOPO PRIMARIO ERA UCCIDERE BERLUSCONI. SOLO CHE QUESTO NON E' CRAXI E HA LE PALLE PIU' DURE. E L'ITALIA? E GLI ITALIANI? I DIECI MILIONI E PIU' DI ITALIANI CHE HANNO VOTATO PER BERLUSCONI? PER LORO NON CONTA UN ACCIDENTE. BASTA VEDERE IL LIVELLO DI SINISTRIOTI CHE SCRIVE SU QUESTO SITO!: E' TUTTO DIRE ! UN CONSIGLIO A NAPOLITANO : DATTI DA FARE VELOCEMENTE PER RIMEDIARE PERCHE' TU SAI CHE SI PUO'… NON ASPETTARE TROPPO A LUNGO SE, COME DICI TU ( MA NON CI CREDO ) VUOI BENE ALL'ITALIA.... ALTRIMENTI QUI FINISCE MALE, MOLTO MALE ! NO, IL BERLUSCONISMO NON E' FINITO !! : E' APPENA COMINCIATO.!

renzo cadamuro

Sab, 03/08/2013 - 19:37

la sensazione di essere sotto ricatto di una oligarchia invasata di etica (la sua) da far rispettare a dispetto del diritto e della democrazia - sul solco del più ortodosso comunismo e/o regimi totalitari - è anche la mia, dei familiari ed amici, onesti, pacifici, di provata fede liberale. Davvero abbiamo paura per la democrazia ed il nostro futuro. L'unico rammarico è che se ne prenda atto con troppo ritardo (i miei commenti sull'argomento, si ripetono da anni!). Lo stimatissimo Silvio fa le spese di qualsiasi altro che, se vincente, ne avesse preso (o prenderà) il posto!

Ritratto di giangilo

giangilo

Sab, 03/08/2013 - 19:37

DIRETTORE SALLUSTI, CONDIVIDO IN PIENO, PECCATO CHE NON SARANNO MAI E POI MAI GIUDICATI QUESTI "dei magistrali". E NE SENTIREMO DELLE ALTRE BRUTTURE DA QUI IN AVANTI. I MIEI RISPETTI.

Prameri

Sab, 03/08/2013 - 19:53

Solo gli avvocati manterranno un finto rispetto che nasconde un reale disprezzo per i politici giudicanti. Gli avvocati disprezzatissimi dai politici giudicanti devono essere formalmente inappuntabili con le cravatte intonate alle aule dove si prende in giro la gente con 'la legge è uguale per tutti'. Quale legge? Quella che i politicanti giudiziari disprezzano quanto disprezzano i legislatori che stanno o non stanno sotto il loro giogo? 'Uguale per tutti' come il comunismo. Il comunismo vuole tutti uguali e uccide chi rifiuta di sottostare. Meglio morire. Meglio la morte che questo oltraggio alla libertà. Guerra civile vuol dire questo: meglio morire, combattendo. I nemici non capiscono che più tentano di dividere il capo dal corpo elettorale più lo uniscono e più lo rinsaldano. Più continuano a istigare gli amici di Berlusconi a lasciar perdere un condannato (da loro) più l'amicizia cresce. Berlusconi non è mai stato un santo. Avrà fatto i suoi errori. Vogliamo che sia giudicato dal popolo o in alternativa da una giuria di puri, di santi, di perfetti non da una manica di ladri, falsi e imbroglioni quali sono tutti i nemici 'istituzionali' del partito della Libertà.

precisino54

Sab, 03/08/2013 - 19:57

X DrDestino – 16:47; se la mia domanda non è troppo impertinente, mi dici dove hai letto, sentito, appreso, che i giudici della Cassazione fossero di centro destra? X scorpion12; è inutile che te lo dico anche io, lo sai da te stesso che sei solo un testa vuota come quella con cui ti raffiguri!

precisino54

Sab, 03/08/2013 - 19:57

X michetta – 17:04; se non ricordo male, anche il famossisimo avviso di garanzia inviato a Napoli ma preannunciato sul Corsera, fu consegnato da un generale dei carabinieri! Evidentemente hanno una idea della forma molto originale. X corvo rosso- 17:10; non hai capito nulla, mio caro, non si può sfilare per protestare, neanche a bocca chiusa, solo perché non innalziamo le bandiere con la falce e martello. Ricordati che siamo impresentabili perché ci siamo permessi di cantare l'inno sul "sagrato " del tribunale di Milano! Quando loro lanciano le molotov sono nel loro diritto, se sfondano le vetrine pure! Sarà il solito strabismo delle procure e delle istituzioni?

precisino54

Sab, 03/08/2013 - 19:58

X Goldglimmer – 17:17; forse non hai capito che questo giornale non sta provocando nessuno. Qui a provocare sono tutti quelli che vengono a parlare vomitando odio, e di certo nessuno ti sta invitando ad una guerra contro nessuno, per lo meno in senso fisico, ma solo di prese di posizione ferme e non tentennanti. Indubbiamente quei pochi neuroni che ti ritrovi nel cranio non sono in grado di capirlo.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Sab, 03/08/2013 - 19:59

L'ANM SI LAMENTA PERCHE' RICEVE DEGLI INSULTI. POVERINI NON MERITANO RISPETTO PRIMO PERCHE' DOVREBBERO VERGOGNARSI CHE ABBIANO IL CORAGGIO DI DIRLO CHE LORO SONO UN PARTITO COMUNISTA CON LA TOGA, ABBIAMO LA DIGNITA' E LA COSCIENZA DI AMMETTERE I DISASTRI CHE VOGLIONO COMPIERE SULLA PELLE E SULLA VITA DI BERLUSCONI. IO CREDO CHE DA COMUNISTI QUALI SONO SI NASCONDANO DIETRO LE PAROLE DI CIRCOSTANZA: LE SENTENZE BISOGNA ACCETTARLE....LA GIUSTIZIA E' UGUALE PER TUTTI.....CI VUOLE RISPETTO PER I MAGISTRATI.......CHE BELLE FRASI SENZA SENSO. IO MI AUGURO CHE BERLUSCONI SI DIMETTA FACCIA CADERE IL GOVERNO E PORTI MEDIASET ALL'ESTERO COSI' LE TASSE DI CUI E' STATO CONDANNATO COME EVASORE LE PUO' TRANQUILLAMENTE PAGARE IN UN ALTRO STATO. L'ITALIA NON SI MERITA UN IMPRENDITORE CHE DA LAVORO A MIGLIAIA DI PERSONE, MENTRE PER POCHI STRONZI DI MAGISTRATI COMUNISTI DI MERDA LUI CI RIMETTE LA LIBERTA' PERSONALE. VERGOGNATEVI

Cosi_la_penso

Sab, 03/08/2013 - 20:04

Ben vengano le dimissioni di questi facinorosi ed eversivi pdellini , con restituzione dell'identificativo di parlamentare , e con revoca da parte dei presidenti di camera e senato di tutti i privilegi di cui godono tali soggetti , compreso stipendio,auto blu, scorte e quant'altro. Sarebbe troppo bello fare il dimissionario e restare a spese dei contribuenti senza rinunciare ai privilegi.

GilbertoVR

Sab, 03/08/2013 - 20:09

una forza politica che manifesta contro la magistratura e naturalmente contro la Costituzione in piazza ci saranno 4 vecchiette e gli altri ci saranno a seguito del pagamento un panino e una Coca Cola e una fetta di anguria

Giangi2

Sab, 03/08/2013 - 20:11

Democrazia lo decide la magistratura quando attuarla e quando no. In ogni caso bisogna rispettate le sentenze. Senno cari miei mica si chiamava magistratura democratica.

marchino.blu

Sab, 03/08/2013 - 20:15

@opinione critica Pensa che per frode fiscale in America lo rinchiudevano 10 anni... ringrazia e' stai zitto.. e paga le tasse plebeo

janry 45

Sab, 03/08/2013 - 20:18

un battito di ali di una farfalla può scatenare un ciclone,questa è la paura di tutti i poteri del mondo.

Ritratto di DONCAMILLO7

DONCAMILLO7

Sab, 03/08/2013 - 20:23

SI AHAHAH migliaia di pensionati rincoglioniti e giovani scarti della societa'... una banda di sfigati... e mi raccomando fatevi fotografare benbe.. vogliamo vedere i vostri visi da gente sveglia..

Doc71

Sab, 03/08/2013 - 20:25

A nomni2011 , Ersola, Mario 74, Luigi Piso e soprattutto scorpion 12 ricordo che manifestare per esprimere un dissenso e' espressione di libera democrazia, non ha colore politico, e' frutto di libero pensiero anche contro un'istituziome dello stato che si ritenga iniqua! La sentenza non la commento ma mi rattrista leggere certi commenti: bananas . Travaglio miglior giornalista italiano??? Giornalista??? Pensavo fosse un comico stile Crozza... 7-8 milioni di evasori fiscali??? E quanti sono i dipendenti statali con doppio lavoro ( il secondo in nero..) quanti gli assenteisti? quanti gli enti inutili, quanti i funzionari inutili lautamente pagati con centinaia di migliaia di euro anche delle sue tasse,?..e per Scorpion cos'è' minacci? Vieni coi black block ??

precisino54

Sab, 03/08/2013 - 20:27

X DrDestino – 16:47; se la mia domanda non è troppo impertinente, mi dici dove hai letto, sentito, appreso, che i giudici della Cassazione fossero di centro destra? X scorpion12; è inutile che te lo dico anche io, lo sai da te stesso che sei solo un testa vuota come quella con cui ti raffiguri!

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Sab, 03/08/2013 - 20:28

@ilTex, bravo, condivido tutto. Questi sono cialtroni e accattoni. Chi offende la legge è così.

Ritratto di Riky65

Riky65

Sab, 03/08/2013 - 20:29

Vecchi barbogi paludati detentori di un potere non loro!!!!!

precisino54

Sab, 03/08/2013 - 20:29

X michetta – 17:04; se non ricordo male, anche il famosissimo avviso di garanzia inviato a Napoli ma preannunciato sul Corsera, fu consegnato da un generale dei carabinieri! Evidentemente hanno una idea della forma molto originale. X corvo rosso- 17:10; non hai capito nulla, mio caro, non si può sfilare per protestare, neanche a bocca chiusa, solo perché non innalziamo le bandiere con la falce e martello. Ricordati che siamo impresentabili perché ci siamo permessi di cantare l'inno sul "sagrato " del tribunale di Milano! Quando loro lanciano le molotov sono nel loro diritto, se sfondano le vetrine pure! Sarà il solito strabismo delle procure e delle istituzioni?

janry 45

Sab, 03/08/2013 - 20:29

PER TRE MILIONI PRESUNTI DI EURO EVASI SU CINQUECENTO MILIONI PAGATI OGNI ANNO, QUATTRO ANNI DI GALERA E INTERDIZIONE DAI PUBBLICI UFFICI. PER I PIU' GRANDI IMPRENDITORI PUBBLICI E PRIVATI CHE NON HANNO MAI PAGATO UN EURO DI TASSE MA HANNO INTASCATO MILIARDI DI CONTRIBUTI DALLO STATO, L'ONORE DEGLI ALTARI.MA LA LEGGE E' UGUALE PER TUTTI.

precisino54

Sab, 03/08/2013 - 20:31

X Goldglimmer – 17:17; forse non hai capito che questo giornale non sta provocando nessuno. Qui a provocare sono tutti quelli che vengono a parlare vomitando odio, e di certo nessuno ti sta invitando ad una guerra contro nessuno, per lo meno in senso fisico, ma solo di prese di posizione ferme e senza tentennanti.

freespirit

Sab, 03/08/2013 - 20:31

Sono rimasto molto deluso dall'atteggiamento di Napolitano, il quale dovrebbe essere, in questo momento il massimo garante dell'equilibrio precario su cui poggia il governo Letta. Non ha battuto ciglio! Non ha mosso un dito in favore di Berlusconi, almeno per ora. E invece avrebbe dovuto stemperare i toni... Per quanto riguarda la magistratura (o almeno quella parte di magistratura politicizzata che crede di essere il potere sovrano in Italia, versa ormai in una condizione di delirio irreversibile.Mi domando se i magistrati onesti non provino schifo di essere accostati a questi individui di dubbia moralita'! Sarebbe l'ora che reagissero!!!! Ma questa volta la magistratura deviata ha commesso un grave errore, a mio modest avviso. Si e' tirata la zappa sui piedi,come si suol dire. Sta creando un "martire" e sta portando decisamente voti al PDL nel far questo. Perche' se si va a votare per questa sentenza, o per altre ragioni, dopo quest'ennesimo svarione dei giudici, il Silvio ne prende tanti di voti...Mi dispiace solo che per ignoranza, ci sia ancora molta gente che crede che il problema dell'Italia sia Berlusconi, e che non vede piu' in la del proprio naso...svegliatevi!!!

volp

Sab, 03/08/2013 - 20:35

Ma di quale libertà', di quale democrazia pala questo pregiudicato di Sallusti che prima abbaia e poi piange per non andare in galera , come il suo padrone. È' partita la macchina del fango...perché' non hai documentato il postribolo di Arcore? Un giornalismo più' cialtronesco di questo non si è' mai visto. Le tue minacce fanno solo ridere.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Sab, 03/08/2013 - 20:50

@miarmill1860 meglio buttare 10 milioni di voti che la guerra civile, che gli italiani non faranno mai. Non si fece per Togliatti figuriamoci ora. Guerra civile di chi, degli statali del PDL che perderebbero il misero stipendio che prendono? Fate cadere il governo, vincete le elezioni e fate nuove leggi se siete capaci. Vedremo se i disoccupati vi voteranno

Ritratto di lucianaza

lucianaza

Sab, 03/08/2013 - 21:06

CARISSIMI DEL DL, QUESTE OPERAZIONI DOVEVANO COMINCIARE 20 ANNI FA INVECE DI PROFESSARVI "MODERATI CHE NON AMANNO LA PIAZZA" ALL'INFUORI DI QUANDO C'è DA DIFENDERE LA POLTRONA! LA GOGNA PER L'AVVERSARIO DOVEVA ESSERE UNO STROMENTO DA TANTO TEMPO. PERCHè NOI ELETORI DI BERLUSCONI NON ABBIAMO AVUTO VITA FACILE, SI VERGOGNINO TUTTI COLORO CHE NON HANNO SOSTENUTO OGNI ELETTORE DI BERLUSCONI

Ritratto di paolo.latini

paolo.latini

Sab, 03/08/2013 - 21:10

sono rimasto scioccato dall'invito del Presidente della Ripobblica e dell'On. Epifani: invito a rispettare le decisioni della magistratura . Ma per voi esiste solo Berlusconi? A noi piccoli e poveracci manco voi ci difendete? Mentre continuiamo ad essere succubi di una giustizia che nessuno ha provveduto a correggere, che rimanda di anno in anno qualunque udienza anche la più fessa; semmai è stata peggiorata aumentando i balzelli e i gradi di giudizio con arbitrati vari, con lungaggini procedurali inimmaginabili, cambiando in continuazione regolamenti e procedure in maniera che anche gli avvocati cominciano a non capirci più niente; vanificando ancora di più le speranze di giustizia e rendendone ancora più difficile l’accesso; non parlo solo della “grande” giustizia (omicidi, rapine...) ma anche la “piccola” giustizia (ricorsi al prefetto, al giudice di pace, multe, amministrazione di condominio...).Non c’è un italiano che non sia succube o vittima di questa giustizia. Alcuni casi che mi riguardano: • da quattro anni sono in attesa dell’equo risarcimento per lunga durata di un procedimento iniziato nel '92 e concluso nel 2008; • per quatto anni mia moglie è stata in attesa che un appartamento occupato abusivamente, venisse liberato; • ho presentato una querela per diffamazione, un brigadiere (!) dopo cinque mesi l’ha archiviata su benestare del giudice; • sul mio conto corrente postale sono stati prelevati dei soldi, la magistratura dopo 4 anni sta ancora lavorando; • nel mio condominio due ricorsi per due accertamenti ICI per identiche situazioni (stesso periodo, identico certificato catastale), hanno avuto risultati opposti: io l'ho perso ed ho perso anche l'appello pur avendo portato in udienza copia della sentenza del mio vicino, sulla quale il giudice non si è neppure pronunciato; • recentemente c’è stata l’assemblea di condominio per l’approvazione del bilancio del 2006, 7, 8, 9, 10, 11.... Ma abbiamo ancora speranza che il tutto non si risolva nelle chiacchiere dei politici? E Voi ci invitate a rispettare le decisioni della Magistratura... Voi siete in attesa della Vandea e non lo sapete. Paolo Latini

Cosean

Sab, 03/08/2013 - 21:12

@ MEFEL68 Il problema è che non sei tu a decidere che è morta la Giustizia! Se incontri uno che ti dice il contrario, cosa fai? Ti suicidi?

Cosean

Sab, 03/08/2013 - 21:16

@ Mario-64 Non si tratta solo di evasione fiscale. Quello il più delle volte basta una Multa. Si tratta di FRODE Fiscale! E qualcuno l'ha anche votato come Premier! Io vorrei multare questi individui!

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Sab, 03/08/2013 - 21:25

Sallusti con questo vorresti dire che Berlusconi, che sicuramente non potrà essere rieletto, ci mancherà?

Ritratto di giordano49

giordano49

Sab, 03/08/2013 - 21:37

CONCORDO APPIENO...! " la legge è uguale per tutti " sta scritto alle spalle dei giudici che, ovviamente non si girano per prendere atto dello scritto e quindi se lo dimenticano VOLUTAMENTE E AUTARCHICAMENTE....! dovrebbero averla scritta davanti ai loro occhi in modo che, sollevando il capo, forse si ricorderebbero di queste parole...anche se nel momento di leggere determinate sentenze, costoro tendono a recrinare il capo per non far vedere la loro vergogna nel giudizio memori di aver adempiuto agli ordini ricevuti in merito....QUANTA MESCHINITA'...e noi ITALIANI, dovremmo portare rispetto a questa Istituzione che non è stata VOTATA DAL POPOLO SOVRANO ma a stretto giro di un tavolo quadrato ovvero 4/5 persone....deplorevoli calpestatori della dignità di un popolo che ha adempiuto al proprio DOVERE DI ELETTORE vale a dire di milioni di persone che, devono subire l'operato di 4/5 sconosciuti ma autoritari nel giudizio " super.partes - di parte "....E' UNA VERGOGNA ASSOLUTA (loro usano il metodo dello "struzzo" nascondono la testa e si dileguano nel mondo dell'ignoto,," luogo per loro riservato...! altro che rispetto.. il rispetto lo merita chi lo usa ....! stomachevole...!

Ritratto di Dr.Dux 87

Dr.Dux 87

Sab, 03/08/2013 - 21:38

Bene così!!attenzione perché domani sicuro ci saranno i soliti stronzi infiltrati a rompere i coglioni vogliamo vedere?!miraccomando manifestanti del PDL non reagite fatevi mettere sotto i piedi da quei 4 stronzi che in questo siete bravi,molto bravi...

Ritratto di Dr.Dux 87

Dr.Dux 87

Sab, 03/08/2013 - 21:40

"corvo rosso" infatti hai ragione!la costituzione è stata fatta solo per bloccare il fascismo e non per rendere l'Italia un paese migliore!andrebbe riscritta da zero!

gianfranco1966

Sab, 03/08/2013 - 21:47

se non ora quando? tutti a firmare i referendum dei radicali che riguardano la responsabilita civile dei magistrati. si puo firmare nei propri comuni. bisogna in qualche modo fermare questa dittatura comunista nella magistratura. forza!!

Oppy_59

Sab, 03/08/2013 - 22:13

Potrà sembrare fuori daI cori... Va bene un evasore giudicato definitivamente andrà in galera.... Quando ci finirà chi mi ha rubato in casa

Canaglia

Sab, 03/08/2013 - 22:16

Voglio essere uno dei primi ad arruolarmi nel prodigioso ed entusiasmante "Esercito di Silvio" ed entrare in una guerra per liberare l'Italia da questa dittatura della magistratura, e finalmente come premio di questa grande battaglia essere invitato ad una cena di Arcore con un po' di belle ragazze...

Oppy_59

Sab, 03/08/2013 - 22:21

Per concludere, se galera dev'essere per Berlusconi allora anche per chi froda sul biglietto ATM, che giusto oggi Pisapia ha deliberato l'aumento. Facile chiedere che le regole siano seguite come fa comodo e stangare a... Piacere

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Sab, 03/08/2013 - 22:32

Capisco che non si poteva fare diversamente (la sentenza è freschissima), ma una manifestazione il 4 (quattro) di Agosto, mentre la gente è sul luogo di vacanza o in coda per arrivarci... Quanti saranno i partecipanti? Sento già i commenti: eravate quattro gatti, a nessuno interessa, i migliori siamo noi, vi abbiamo fatti viola e via tifando. Quattro di agosto! Se non fossi troppo lontano da Roma verrei a fare numero. Ne riparliamo lunedì. Sekhmet.

precisino54

Sab, 03/08/2013 - 22:35

X DrDestino – 16:47; se la mia domanda non è troppo impertinente, mi dici dove hai letto, sentito, appreso, che i giudici della Cassazione fossero di centro destra? X scorpion12; è inutile che te lo dico anche io, lo sai da te stesso che sei solo un testa vuota come quella con cui ti raffiguri! X michetta – 17:04; se non ricordo male, anche il famosissimo avviso di garanzia inviato a Napoli ma preannunciato sul Corsera, fu consegnato da un generale dei carabinieri! Evidentemente hanno una idea della forma molto originale. X corvo rosso- 17:10; non hai capito nulla, mio caro, non si può sfilare per protestare, neanche a bocca chiusa, solo perché non innalziamo le bandiere con la falce e martello. Ricordati che siamo impresentabili perché ci siamo permessi di cantare l'inno sul "sagrato " del tribunale di Milano! Quando loro lanciano le molotov sono nel loro diritto, se sfondano le vetrine pure! Sarà il solito strabismo delle procure e delle istituzioni? X Goldglimmer – 17:17; forse non hai capito che questo giornale non sta provocando nessuno. Qui a provocare sono tutti quelli che vengono a parlare vomitando odio, e di certo nessuno ti sta invitando ad una guerra contro nessuno, per lo meno in senso fisico, ma solo di prese di posizione ferme e senza tentennanti.

wlaliberta

Sab, 03/08/2013 - 22:47

leopardi50 risparmi di leggerlo questo giornale cosi rimane puro come e .....e anche noi ...

wlaliberta

Sab, 03/08/2013 - 22:52

Klark ma e un prete lei?

wlaliberta

Sab, 03/08/2013 - 22:53

luigipiso embe? meglio morire ridendo che odiando ....

wlaliberta

Sab, 03/08/2013 - 22:58

scorpion12 o mamma ..che paura ....scendi pure incazzato? no dai non ti arrabbiare ti puo far male ...

wlaliberta

Sab, 03/08/2013 - 23:00

scorpion12 ci pregui anche? dai se ci preghi in ginocchio scendiamo ..promesso

wlaliberta

Sab, 03/08/2013 - 23:02

Agrippina meglio 4 gatti che 4 merde ..non trovi? a noi ci addirizzano la schiena a voi vi buttano nella munnezza ...

wlaliberta

Sab, 03/08/2013 - 23:05

marino.birocco ma non sei invitato ....nessun IDIOTAS domani

wlaliberta

Sab, 03/08/2013 - 23:16

nonmi2011 Sab, 03/08/2013 - 17:40 Chiunque mi conosca sa che sono un moderato. L'unica eccezione leiche mi consento è quella di considerare lei decerebrat0 assoluto e delinquente e servo del PD colpevole della propia ignoranza e delinquente. Però sono anche convinto che anche lei , con un po' di buona volontà, potrebbe finalmente capire . in quale baratro di ignoranza lei estupidità lei si trova ......., lo dico per lei davvero ....

luigi civelli

Sab, 03/08/2013 - 23:18

In effetti anche tra i magistrati ci sono delle pecore nere; ricordiamo ,ad esempio,i giudici V.Metta e R.Squillante, entrambi corrotti dal noto pregiudicato di Arcore.

Ritratto di alexaria10

alexaria10

Sab, 03/08/2013 - 23:19

Sallusti e' un altro pregiudicato graziato.

Ritratto di Carlito Brigante

Carlito Brigante

Sab, 03/08/2013 - 23:27

Speriamo che i manifestanti ricevano un trattamento da terremotati

Ritratto di Carlito Brigante

Carlito Brigante

Sab, 03/08/2013 - 23:32

Cmq a me adesso che è stato stabilito in via definitiva che è colpevole piace ancora di più. Rappresenta l'italiano che si è fatto da solo, il furbetto, l'uomo che ce la fà in un modo o nell'altro. Dai diciamo la verità, tanta gente lo votava proprio per queste caratteristiche. Adesso che sono state certificate dalla magistratura c'è ancora più appeal per la grande figura e la statura dell'uomo. Viva Silvio!

Ritratto di Carlito Brigante

Carlito Brigante

Sab, 03/08/2013 - 23:45

Evviva le manifestazioni eversive! Mi sono sempre piaciute! Spero Alfano sia in prima linea anche questa volta

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 03/08/2013 - 23:52

E' più che mai urgente una riforma della giustizia. IN PRIMO PIANO DOVREBBE ESSERCI LO SCIOGLIMENTO DI MAGISTRATURA DEMOCRATICA. LA COSTITUZIONE NON PREVEDE SCHIERAMENTI POLITICI NELLA GIUSTIZIA.

gimuma

Sab, 03/08/2013 - 23:56

E' ora di finirla di richiamarsi sempre al senso di responsabilita'.Mandiamoli tutti a casa a partire dalla sinistrorsa Boldrini,Grasso e e l'inutile politicamente corretta(sic),Kienge. Senso di responsabilita' per essere presi a pesci in faccia da una genia sinistrorsa falsa,demegoga che delle regole se ne fanno un baffo? Via a casa tutti e al voto col porcellum che ne vedremo delle belle.Diamogli il colpo finale ai sinistronzi di tutte le speci!

gimuma

Dom, 04/08/2013 - 00:04

Ecco il "leopardi50" di turno.... un trinariciuto caprone che da del cornuto all'asino;che sprizza odio e fango a piene mani!Classico esempio di figlio della mamma dei cretini che e' sempre incinta...!

Mimmo125677

Dom, 04/08/2013 - 00:13

migliaia? un centinaio, forse

Ritratto di MACzonaMB

MACzonaMB

Dom, 04/08/2013 - 00:26

Poichè riformare la giustizia partendo dall'alto sembra diventato impresa ardua, perchè non cominciare dal basso? Un'idea ce l'avrei e riguarderebbe il principio ad alta potenzialità secondo cui la pubblicità è l'anima del commercio: perchè non distribuire magliette con la scritta SILVIO FOREVER. Potrebbe diventare un tormentone dell'estate per chi invece, dopo aver tramato spaccando il secondo, si era illuso di iniziare le proprie con l'intento di imprimere una forzata e meschina risoluzione a un caso che li costringerà a non trascorrerle nella compiaciuta spensieratezza.

epc

Dom, 04/08/2013 - 00:46

Benchè appoggi in pieno le opinioni di Sallusti, non sono sicuro che invocare manifestazioni di piazza sia una buona opzione. Il centrodestra è formato per la stragrande maggioranza da gente tranquilla, lavoratrice, pacifica. Non da scalmanati, abitanti dei centri sociali, NOTAV e canaglia varia, tutti rigorosamente incappucciati, nè da parastatali fancazzisti e sindacalizzati che costituiscono la "masse de manoeuvre" della sinistra (anche se non la esauriscono). Quindi una manifestazione non sarebbe abbastanza grande e "rumorosa" da produrre alcun effetto. Inoltre c'è l'evidente rischio di provocatori di sinistra che vengano a compiere atti di violenza (ed a strillare come maiali scannati in caso di reazione). Possibile che non ci siano forme alternative di protesta?

Titanio

Dom, 04/08/2013 - 00:47

Siete tutti dei malati, dei poveracci! Ma vi rileggete? Siete al delirio più assoluto, stravolgete la realtà oggettiva, documentata dei fatti. Voi parlate di Democrazia, no, dovete parlare di oligarchia perchè di questo si tratta. Un unico oligarca al potere che vuole essere dichiarato innocente quando truffa lo stato. Può uno stato democratico tollerare questo? No! Un oligarchia si! Fanculo a tutti, site dei veri malati e qui non c'entra destra o sinistra , qui si tratta di vedere un gatto bianco e avere la lucidità per confermare il colore. Cosa molo semplice

Pierofco

Dom, 04/08/2013 - 00:55

Ha ragione, caro Sallusti: tra i Magistrati, come tra i politici, tra i giornalisti e tra la gente comune, si trova ogni specie di "impresentabili", corrotti, ladri, incapaci ed idioti..Per verità di causa, va anche detto che nel PDL albergano o hanno albergato ex Magistrati quali Caliendo, Centaro, Giuliano, Nitto Palma (sic.), Frattini, Mantovano, Papa (arisic.!!). E poi che dire di Squillante e Metta; ah già, quelli sono i Magistrati buoni...Per quanto riguarda Esposito, poi, il Giornale ha già messo in campo il becero sistema Mesiano (di che colore sono i calzini?) importato dalle tv del Cavaliere(ex?)...A quando il metodo Boffo, e nei confronti di chi? Io La comprendo, caro Sallusti, anche se non condivido: occorre rispettare il contratto con il proprio datore di lavoro, che paga lo stipendio, ed accantonare quindi il buon gusto,la pacatezza, la professionalità, l’equilibrio, la ricerca della verità. Però, che tristezza…

tavoloni

Dom, 04/08/2013 - 00:55

Ha ragione sig. direttore ci saranno miglia di persone, no centinaia di migiaia o milioni di persone ... le sentenze nel bene o nel male si accettano ... non si combattono come fa lei ... un buon professionista cerca la calma ... analizza ... consiglia ... per il bene del suo cliente ... lei oltre a non ragionare ed essere inpulsivo (come altri ) lo spinge a fare e dire stupidaggini ... daldronde e solo questione di denaro ... mercenario da quattro soldi ... medita e poi suggerisci azioni semplici ed efficaci con serenità e senza bugie.

Ritratto di utentegiornale12

utentegiornale12

Dom, 04/08/2013 - 01:17

Fa te, il paese con il record della corruzione dei politici e dell'evasione fiscale si ritrova con una manifestazione (chi ha pagato gli autobus e i cestini) per difendere il capo partito. E questo durante una crisi economica e istituzionale sucessiva a 20 anni di governo di questo pregiudicato che insulta la magistratra cancro del paese mentre contemporaneamente manda i suoi big a implorare il capo del CSM per la grazia.

gianni59

Dom, 04/08/2013 - 01:31

stanno per far cadere il terzo governo in 18 anni...Laura Boldrini, poteva sostenere che la conferma della condanna sarebbe stato un fatto privato...caro Sallusti, ma se lo stesso Berlusconi ha detto fino ad ieri che la sentenza non avrebbe fatto cadere il governo...ora vi rimangiaye tutto?!

secondo non ultimo

Dom, 04/08/2013 - 03:00

Caro Sallusti, La strategia di continuare a denigrare la Magistratura mi sembra a questo punto poco efficace. La Cassazione non e' mai stata un covo di comunisti, semmai il contrario. E cercare adesso di denigrare Esposito e' quasi patetico. Penso sia meglio cominciare ad accettare i fatti, anche perche'altri processi stanno per arrivare alla conclusione...

Ritratto di LoZioTazio

LoZioTazio

Dom, 04/08/2013 - 03:27

Perché meravigliarsi? In Russia e Ucraina non usano forse i tribunali per liberarsi dei nemici politici scomodi? Tutto il mondo é paese ... soprattutto quando nel DNA ci sono i geni del totalitarismo comunista!

Ritratto di LoZioTazio

LoZioTazio

Dom, 04/08/2013 - 03:32

oltre che riformare alla svelta la magistratura (e la politica!) é necessario e urgente riformare anche i magistrati (e i politici!), perché non se ne puó piú di essere in balia di certa gente. Oramai c'é da aver paura anche solo di pensar differente da come loro vogliono. Se vai a testimoniare in tribunale e non dici quello che certi magistrati e politici vogliono udire rischi di essere messo sotto processo. Al confronto "Il Processo" di Kafka é una barzelletta!

Ritratto di Sandro_gonsalv

Sandro_gonsalv

Dom, 04/08/2013 - 06:19

Sono lontano d`Italia. Ma sarei une dei primi a uscire e fare quadrato per impedire l`arresto e la approssimazione di Berlusconi. I hate the injustice and their promoters.

cicero08

Dom, 04/08/2013 - 07:38

Ma perchè il FATTO di oggi titola in prima pagina "Berlusconi può andare in galera"? C'entra, forse, questa pseudo marcia su Roma?

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Dom, 04/08/2013 - 08:08

Ma perchè il PdL va in piazza? Aspetti che riaprano gli "orinatoi" o, se si preferisce, i "vespasiani televisivi" tipo Ballarò, Agorà, Otto e Mezzo, così potranno andare li a continuare a farsi prendere per il culo! La lotta al comunismo non si pratica andandosi a consegnare ai loro capibanda. Questi banditi si debbono affrontare in modo determinato, deciso, come loro fanno instancabilmente contro i propri nemici, Berlusconi in testa. E' l'unica strada per debellare definitivamente il comunismo ancora imperante in Italia. Altrimenti tacete e smettetela di piagnucolare!

Ritratto di thunder

thunder

Dom, 04/08/2013 - 08:28

corvo rosso,tu sei un rigurgito di stalin.Vergognati di esistere!

Ritratto di sitten

sitten

Dom, 04/08/2013 - 08:47

Si tutti in piazza, contro questi magistrati politicizzati e servi fedeli della menzogna.

gyxo

Dom, 04/08/2013 - 09:38

Avete osservato la faccia breznieviana di questi tristi ed obsoleti energumeni della CA"ZZ"AZIONE affossatori dei diritti democratici? Avete notato il tempismo comunista di boccastorta epifani(supportato nelle sue balordaggini comuniste da due fiancheggiatori stalinisti) e della contemporaneità nonchè immediatezza del napolitano errante con lo stesso boccastorta?Non contento delle cazzate fatte in precedenza nominando senatore a vita il filo banchiere monti(a proposito il monti ha veramente rinunciato al compenso di presidente del consiglio come aveva solennemente annunciato?Anche se avesse rinunciato a qusto compenso(permettetevi di dubitarne)il furbetto si è tenuto il senatoraggio a vita molto più sicuro e remunerativo in vigore fin che questo signore vivrà in..ulando in primis i meno abbienti da lui ferocemente tartassati ed in ultimo lo stesso trafficante di finti valori domocratici del comunista napolitano che è sempre quello dei viaggi low cost, rimborsati come viaggi di linea, e dei ferventi applausi ai carriarmati russi che hanno invaso l'Ungheria.Questo signore è da affiancare all'infimo ex presidente scalfaro la cui scorta(tra l'altro) ha ammazzato in Alto Adige un giovane del luogo perchè non si era fermato.Naturalmente ne hanno parlato per due giorni a toni bassi bassi poi tutto è svanito nel nulla.Da notare infine che gli zombi di brezniev della magistratura che sfacciatamente si dicono a servizio della democrazia,il 5% del loro stipendio, che veniva trattenuto sulle loro enormi ed indecenti retribuzioni, lo hanno dichiarato anticostituzionale perchè loro possono modificare la costituzione come vogliono gli altri non possono toccare la costituzione neanche negli articoli costituzionali non più accettabili ai nostri tempi.Questa dei magistrati è PURA BASTARDAGGINE POLITICA.Da una magistratura che presenta quelle faccie breznieviane da accopiare a boccastorta epifani e ai due energumeni stalinisti ma cosa vi aspettate?Io mi aspetto solo disordini ed angherie.BONJOUR TRISTESSE.

Ritratto di savinuccio

savinuccio

Dom, 04/08/2013 - 09:43

Fa bene il direttore Sallutri a sputtanare questi vecchi panzoni della magistratura abbuffati di soldi e potere accentrando su loro i 3 poteri delle Stato. In Italia solo Berlusconi è il puttaniere ma guai a rivelare le loro perversioni e zozzerie sessuali.Che siano maledetti a vita...arriverà anche x loro il giudizio eterno.

paci.augusto

Dom, 04/08/2013 - 09:51

' Infiltrare propri elementi nei gangli vitali dello stato ' Questa lurida massima del criminale Lenin, è stata PIENAMENTE realizzata in Italia! Questo è innegabilmente dimostrato da 20 anni di continue aggressioni giudiziarie al nemico mortale che si permise di battere la ' gioiosa macchina da guerra ' di Occhetto, sicuro di vincere le elezioni dopo mani pulite. Adesso che sono riusciti a condannarlo, con vergognose sentenze SENZA PROVE e basate sulla forzatura giuridica del ' non poteva non sapere '. Tutti gli ottusi trinariciuti, la grande stampa complice, e chiunque si rifiuta di prendere atto di questa realtà, si rilegga l'intervista rilasciata al Corriere da Tiziana Parenti, pm di mani pulite, che esautorata da Borrelli nell'inchiesta sui finanziamenti illeciti al PCI milanese, dette le dimissioni sbattendo la porta e dichiarò TESTUALMENTE di aver studiato Legge a Pisa, PAGATA dal PCI per entrare in Magistratura!! Vero compagni, vero CSM, vero ANM???!!!

Mannik

Dom, 04/08/2013 - 09:55

@corvo rosso - Lei si sta sbagliando. L'immunità parlamentare aveva il significato di proteggere politici da procedimenti giudiziari per fatti compiuti in relazione alla loro funzione POLITICA!. Non è decisamente il caso di Berlusconi. E poi è un conto protestare contro il governo per questioni POLITICHE e un altro protestare contro la magistratura per tentare di estorcere l'ancora di salvezza per un delinquente comune. @Sallusti - Non ci sono più parole per il suo atteggiamento da guerrafondaio.

Luigi Farinelli

Dom, 04/08/2013 - 10:02

Caro ERSOLA, 03.08-8.38: oramai solo i tifosi da curva sud della politica, incapaci di usare i propri neuroni, già portati all'ammasso del pensiero omologato imposto dalla casta "illuminata" al potere in Italia (e in Europa) difendono la presunta imparzialità dei magistrati, scagnozzi prezzolati di lobbies che stanno pappando l'Italia così come stanno distruggendo gli Stati nazione per avviarli sulla via della globalizzazione mercantilista e laicista.

Il giusto

Dom, 04/08/2013 - 10:12

Guerra civile?Ma chi,gli elettori del pdl?Su,siate seri,al max potete saltare la prima puntata del G.F.per protesta...

GUGLIELMO.DONATONE

Dom, 04/08/2013 - 10:18

I miei nipotini non usano più il "bavaglino" perché non si sbrodolano più. Questi signori invece ne hanno ancora bisogno, affinché le sentenze che vomitano non macchino il "candore" delle loro toghe. Vedete con quanta austerità e compunzione ascoltano il "pronunciamento", specie quel fagotto alla destra del presidente. Ma un giorno ci sarà Qualcuno che emetterà, senza ermellini e pacchianate varie, le giuste sentenze a loro carico!

Ritratto di combirio

combirio

Dom, 04/08/2013 - 10:20

In un Italia immagginaria se fossi un giudice senza nessuna tessera politica e dovessi leggere la sentenza a Bersanov in merito al processo Monte Paschi direi.......... Bersanov ti assolvo perchè te potevi non sapere della sparizzione di 24 miliardi di euri, ricoprendo il ruolo di segretario, solo una capra poteva non accorgersi di ciò. Ma siccome c'è l'hai apliamente dimostrato in tutti questi anni, sei innoccente con formula piena! INVECE dal tuo fido braccio destro a tutto il CDA del Monte, al magazziniere del partito vi condanno per aver defraudato gli italiani di miliardi di euro che avrebbero potuto creare posti di lavoro, aumentatato pensioni, aiutato aziende a sopravvivere, e conservato per voi e i vostri fidi privilegi senza limiti, mantenendo posti di lavoro con poca o nulla utilità che noi tutti dobbiamo mantenere. A costoro vi condanno a stare nella più lurida patria galera o in alternativa a pulire seguiti dagli assistenti sociali il centro di accoglienza di Lampedusa. Ma purttroppo è solo un sogno.

pgbassan

Dom, 04/08/2013 - 10:25

luigipiso: cosa è successo? Si è quadruplicato il neurone nel cervello? 4 righe e un pezzettino. Che progressi. da una sola riga a quattro e più.

Ritratto di combirio

combirio

Dom, 04/08/2013 - 10:26

Messaggio al Direttore Un plauso sempre per i suoi articoli profondi e veritieri e non legga gli articoli degli asini raglianti probabilmente è gente pagata a posta per farlo.

pgbassan

Dom, 04/08/2013 - 10:37

Poche parole misurate, ma sferzanti, profondamente vere e reali, purtroppo. Ma questa è la pura realtà. Grande Direttore, impavido e con la schiena dritta.

pgbassan

Dom, 04/08/2013 - 10:42

Mi spiace di non poter partecipare alla manifestazione, abitando molto lontano da Roma. Se si organizza in seguito anche a Milano non mancherò.

alberto serono

Dom, 04/08/2013 - 10:50

bel senso di libertà e liberismo che avete! cancellate i messaggi se superano la soglia della vostra intelligenza o ai quali è difficile rispondere. Complimenti continuate cosi

alberto serono

Dom, 04/08/2013 - 11:12

Caro Sallusti mi risponde? solo due righe per spiegare quale libertà è stata violata nel condannare un uomo colpevole di aver rubato. Ha delle prove differenti? Le doveva portare in tribunale! Mi sa inoltre spiegare in 2 righe (ma baserebbe anche un numero) in quanti processi Berlusconi è stato assolto, e non per prescrizione termini, attenuanti generiche da incensurato, fantomatiche formule dubitative per le quali i suoi soci sono stati invece condannati...per non parlare dei lodi ad hoc. Sarebbe bastato che uno dei lodi non fosse stato efficace che sarebbero decadute tutte le attenuanti generiche. Si vergogni e non faccia cancellare i commenti da quello stuolo di servi ...

Anonimo (non verificato)

Zizzigo

Dom, 04/08/2013 - 11:58

Ci si chiede come sia possibile essere costretti ad accettare il giudizio di una persona che non gode della nostra stima... è più dignitoso spararsi una revolverata in testa!

Barbadifrate

Dom, 04/08/2013 - 13:39

A Leopardi 50. sabato 03 08 2013. ore 16.39 Immagino che il suo commento sia riferito a Repubblica o a Il Fatto. Vero?

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Dom, 04/08/2013 - 14:29

@ Manuelleopardi- Ha ragione,questo giornale sparge veleno,secondo lei,che è abituato ad altre testate(L'Unità,Repubblica ecc.),che non derogano mai dall'osservanza del comandamento "Ama il prossimo tuo come te stesso".

giuly dx

Dom, 04/08/2013 - 15:53

ATTENZIONE! Proiezione sul prossimo futuro. Dopo aver fatto "fuori" Berlusconi, il quale condannato da questa specie di magistratura schierata e di parte, diventerà ancora più forte proprio a causa del metodo anti DEMOCRATICO adottato, ma non potrà certo continuare a combattere come negli ultimi venti anni QUALE UNICO BALUARDO anticomunista, purtroppo ha un’età troppo avanzata! E allora cosa farà la splendida magistratura? Pensate forse che manderà in galera i responsabili del Monte dei Paschi di Siena e tutti i farabutti SINISTRI che rubano e intrallazzano da sempre? QUESTA SI CHE SAREBBE UNA NOVITA' ASSOLUTA! vorrebbe dire che i vertici del PD (ex PCI-PDS-DS-ULIVO ecc.) compreso il pedoorecchietta verrebbero GIUSTAMENTE azzerati, inoltre ripartirebbero i cantieri edili, almeno quelli utili per costruire nuove carceri per minimo duemila/tremila farabutti. Invece, more solito, la passeranno liscia, ovvero non succederà e a quel punto con chi se la prenderà la Magy se non con i loro stessi kompagni? Vedrete che inizieranno presto a scannarsi tra loro, infatti ovunque nel mondo e nella storia dove prendono il potere i komunisti (MAI DEMOCRATICAMENTE!) succede sempre così, prima fanno fuori con "qualsiasi mezzo" gli antagonisti politici poi iniziano a scannarsi fra di loro a causa dell'invidia, perché SOLO pochi si arricchiscono enormemente e gli altri COJONES restano i SOLITI UTILI IDIOTI. La storia insegna e ciclicamente si ripete: i più fedeli seguaci di STALIN sono morti nei GULAG, in Italia chi prenderà il sopravvento fra i kompagni di merende? Forse Dalema per diritto dinastico e perciò depositario dei miliardi provenienti dal tesoro di Dongo? Oppure sarà uno sconosciuto ai più (anche agli stessi cojones emeriti) ovvero uno dei PADRONI occulti della mafia-finanziaria dell'ex PCI? Io, leggendo la storia (quella vera non quella “trattata” e adattata dai kompagnucci) sono convinto che A PREVALERE sugli altri squali saranno i novelli INQUISITORI quelli che hanno il merito di aver permesso di continuare l'esistenza del più ladro e corrotto dei partiti = il PCI e derivati, salvandolo da ogni e qualsiasi conseguenza del loro agire truffaldino e, a quel punto ai loro ex kompagni ladroni GLI PRESENTERANNO IL CONTO. Ma la domanda che riguarda anche i tanti cojones che lordano questo spazio è: cosa faranno i dementi kompagni italioti? Da perfetti COJONES quali sono, si ritrasformeranno utilizzando la solita operazione "COSMETICA", in qualcosa di diverso: 70 anni fa da fascisti a comunisti ora da comunisti a pseudo democratici, magari cambieranno di nuovo il loro nome o il colore predominante (forse di nuovo il nero? Oppure l’arancione?) l’importante che paghino un €urino per essere convinti che sia tutto in regola, ma immancabilmente e desolatamente rimarranno loro stessi, ovvero i soliti "cojones" servi e utili ai loro LADRI E BUGIARDI "capataz". Quando fra venti o trenta anni i figli o i nipoti dei NUOVI PADRONI d’Italia saranno tutti ricchi sfondati allora forse tenteranno di diventare davvero DEMOCRATICI e allora inizierà un nuovo ciclo: Protezione degli eredi dei LADRONI e al solito SPUNTERA’ qualche NOVELLO SQUALO che mangerà i suoi simili per prenderne il posto. Grazie di esistere kompagni autentiche “capre” a due zampe siete davvero unici, il bello della faccenda è che vi definite “i migliori” (tra gli ovini, ovvio!).

michetta

Dom, 04/08/2013 - 16:50

Bravo PRECISINO54, ricordi benissimo, poiché la equiparazione delle carriere era già a pieno titolo costituita: tanto prendi te, tanto prendo io. .........è vissero tutti e due felici e contenti, magistrati e generali! Cordialmente.