Cene, hotel di lusso, viaggi: Renzi ha già una condanna

La Corte dei Conti gli ha contestato, in primo grado, un danno erariale da 2 milioni quando guidava la Provincia di Firenze. Accusato di aver assunto un centinaio di amici

Condannato per atti compiuti nell'esercizio delle funzioni di pubblico amministratore. Ebbene sì, anche Matteo Renzi ha qualche problemuccio con la giustizia. È una condanna di primo grado, non definitiva, appellabile. È vecchia di due anni, ma la magistratura contabile non avverte particolare urgenza di procedere nell'esame del ricorso. Facile dimenticarsi di questa macchia. Eppure la condanna rimane, ovviamente affatto sbandierata dall'apparato comunicativo dell'aspirante segretario del Partito democratico.

La vicenda risale a quando il giovane Matteo era presidente della provincia di Firenze, prima di diventare sindaco del capoluogo. La carriera renziana è lunga, la sua militanza politica nelle file del Movimento giovanile della Democrazia cristiana risale addirittura agli anni del liceo, prima ancora che Silvio Berlusconi scendesse in campo nel 1994. Il secondo passo fu diventare portaborse di Lapo Pistelli, quindi promotore dei Comitati Prodi a Firenze; passò poi alla testa del coordinamento cittadino della Margherita e, infine, alla segreteria provinciale. Aveva 29 anni Renzi quando si insediò a Palazzo Medici Riccardi. Era il 2004 e il curriculum da aspirante membro della Casta lo proiettò giovane sulla sua prima poltrona di prestigio.

La condanna di primo grado giunge nel 2011. La emette la Corte dei conti della Toscana. L'accusa è di danno erariale per l'inquadramento contrattuale di alcuni dipendenti assunti a tempo determinato: tradotto in lingua corrente, significa assunzioni clientelari. Alcuni membri dello staff del presidente sarebbero stati inquadrati in una categoria superiore a quella dovuta, con relativi stipendi gonfiati.

La procura della Corte contabile aveva contestato alla giunta Renzi un danno erariale di 2.155.000 di euro, ridotto dai giudici di primo grado a un risarcimento di 50mila euro. Di questa somma, circa 14mila sono stati posti a carico del rottamatore e 1.000 al suo vice di allora, Andrea Barducci, oggi promosso presidente della Provincia medesima. Il resto è stato addebitato a ex assessori e funzionari dell'ente locale. Le persone condannate sono 21; nove dei 30 indagati sono stati archiviati.

Renzi contestò pesantemente il lavoro della procura contabile: «Una ricostruzione fantasiosa e originale». E adesso invece ci viene a ripetere che le sentenze vanno rispettate, non si discutono, si accettano in silenzio, si applicano punto e basta. I giornali locali sono stati ben lieti di ospitare la propaganda renziana: la Provincia ha risparmiato, i dirigenti sono stati dimezzati, il personale è sceso, la colpa è di un dirigente che ha sbagliato l'inquadramento delle segretarie. Operazione scaricabarile, secondo lo stile del rottamatore. Nessuno tuttavia gli ha sentito dire: accetto la sentenza, la giustizia faccia il suo corso, auspico tempi brevi per il processo di appello. Del quale, a due anni dal verdetto di primo grado, si è persa ogni traccia.

Ma la Corte dei conti ha dovuto occuparsi anche delle spese di rappresentanza del giovane presidente della provincia di Firenze. Le ha denunciate un dipendente di Palazzo Medici Riccardi che ha il dente avvelenato con Renzi. Il suo mandato è costato ai contribuenti fiorentini 600mila euro in cinque anni tra viaggi, ristoranti, regali, ospitalità: una visita negli Stati Uniti nei giorni in cui Obama fu eletto presidente è costata 70mila euro.

La Provincia aveva dato a Renzi una carta di credito con un plafond di 10mila euro mensili. I magistrati contabili sono andati a caccia dei giustificativi, ricevute e scontrini. Quando mancavano, il capo di gabinetto autorizzava ugualmente gli esborsi: «Spese regolarmente eseguite in base alle disposizioni contenute nel disciplinare delle attività di rappresentanza istituzionale». Renzi ha fatto felici le migliori cucine di Firenze: 1.300 euro alla pasticceria Ciapetti, 1.855 euro alla Taverna Bronzino, 1.050 euro da Lino e 1.213 al Cibreo.

Sotto inchiesta sono finiti anche i 4,5 milioni che la provincia ha elargito alla Florence Multimedia, società che svolge attività di comunicazione e informazione per la provincia. La domanda, come amava ripetere Antonio Lubrano quando si occupava dei diritti dei consumatori e degli sprechi della pubblica amministrazione, sorge spontanea: ma non bastano gli organici dell'ufficio stampa?

(4. Continua)

Commenti

linoalo1

Sab, 07/09/2013 - 09:34

c'è forse qualcuno che pensava che Renzi fosse migliore degli altri?Questo qualcuno non ha capito niente!Non ha capito che i politici sono una Setta compatta che fa quello che vuole senza paura alcuna!Qualcuno pensa che sarà una conseguenza?Fra poco non se ne parlerà più ed il caso verrà insabbiato come,del resto,è successo con la Banca del Monte dei Paschi.Tutto insabbiato,proprio come per Berlusconi!Lino.

xgerico

Sab, 07/09/2013 - 09:36

Haaaaaaaaaaaaaa.......... da come leggo allora Renzi e sceso in campo!

Ritratto di Scassa

Scassa

Sab, 07/09/2013 - 09:37

scassa Sabato 7 settembre È il caso di dire " il più pulito ha la rogna " ! Del resto chi ha ragione non urli !!!!!!!!

Ritratto di stufo

stufo

Sab, 07/09/2013 - 09:38

Due milioni ? Due settimi di presunto criminale.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 07/09/2013 - 09:47

ah! vengono fuori le magagne... :-) se fosse vera la storia, si confermerebbe che la sinistra adotta questi metodi in dispregio del rispetto degli italiani, e poi fa la morale a noi su queste cose!! cazzo, quanto sono stronzi questi comunisti!!

Nadia Vouch

Sab, 07/09/2013 - 09:47

Renzi ha dichiarato che quando egli sarà a capo del pd non ci saranno più correnti e, per andare avanti, non basterà esibire la tessera: la strada sarà aperta solo per i capaci. Presumo che sarà egli a decidere quelli che lo saranno.

Ritratto di Scassa

Scassa

Sab, 07/09/2013 - 09:48

scassa Sabato 7settembre dimenticavo la madre di tutte le frasi " chi è senza peccato scagli la prima pietra !" Èe di sicuro Colui che la pronunciò non era schierato ,se non dalla giustizia vera !!!

Ritratto di CIOMPI

CIOMPI

Sab, 07/09/2013 - 10:10

"... la militanza politica risale a prima che Berlusconi scendesse in campo nel 1994..." ovvero Renzi è più vecchio del cavaliere (politicamente s'intende), inoltre Renzi è un condannato (non ha importanza se solo in primo grado). Da questo articolo è chiaro che è iniziata la campagna di fango, segno che Renzi fa veramente paura al centrodestra. Questa, al di là dei sondaggi, è una bella notizia.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Sab, 07/09/2013 - 10:18

IL LADRO E' BERLUSCONI PERCHE' CONTRO IL SISTEMA MASSONICO EUROPEO E QUINDI E' STATO FATTO FUORI COME CHIUNQUE DI VOI OSI METTERSI CONTRO, APRITE GLI OCCHI SE ANCORA LI AVETE.

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Sab, 07/09/2013 - 10:24

Visto che avete dirottato la macchina del fango su Renzi , presuppongo che voi abbiate informazioni che io non ho e quindi il candidato premier del PD sia proprio Renzi , auguri al massimo arriverete secondi , l'importante è partecipare.

ritardo53

Sab, 07/09/2013 - 10:33

Su da bravi, CAPPUCCETTI ROSSI fatevi avanti, LUIGIPISOOOOOOOOO, come la mettiamo?

canaletto

Sab, 07/09/2013 - 10:37

CAPITO?????? PEGGIO DEGLI ALTRI IL SIGNORINO HA IMPARATO SUBITO A RUBARE E MANGIARE SETTE GANASCE ALLA FACCIA DEI POVERI, DEI SENZA LAVORO ECC. E' PROPRIO VERO CHE I ROSSI PENSANO ALLA LORO STRAMALEDETTA FACCIA E CI SONO I COGLIONI CHE LI VOTANO.

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Sab, 07/09/2013 - 10:44

Non ho capito! Questi sinistri per anni hanno fatto paginate di articoli sugli infortuni giudiziari di Berlusconi, ed ora si lamentano per un articoletto sulla prima condanna di Renzi! Starei per scrivere qualcosa di offensivo, ma non voglio e chiudo qui. Sekhmet.

Nadia Vouch

Sab, 07/09/2013 - 10:57

Vorrei sapere quando, dove e come è nata la frase "macchina del fango". Pura curiosità. Grazie.

Maura S.

Sab, 07/09/2013 - 11:17

caro Luigipiso se ci sei batti un colpo. in vacanza!!!!!!!!!!oggi, essendo sabato, ci stiamo godendo il weekend? Sicuramente ti risenteremo lunedi' vero?

chinawa58

Sab, 07/09/2013 - 11:19

calma RENZI non è di destra,quindi è scontato come andrà a finire con i commentatori di sx e non solo quelli essi sono "MORALMENTE PULITI E DEMOCRATICI?????"la sporcizia e lestofanti li rinnegano,vero ROSY BINDI??più brutta che intelligente.

Anonimo (non verificato)

Pazz84

Sab, 07/09/2013 - 11:34

Ma come, sono le stesse cose che Silvio fa da 20 anni e a lui gli perdonate sempre tutto. E poi non andate sbandirando che chiunque è innocente fino al terzo grado di giudizio?!? @Dragon_Lord Silvio preferiva il sistema massonico italiano, tessera n. 1816 della P2

lupo.rex

Sab, 07/09/2013 - 11:35

Difficile dire se facciano più schifo i politici oppure i magistrati: è una lotta tra nani!

m.m.f

Sab, 07/09/2013 - 11:35

RENZI E' UN VERO E PURO COMUNISTA. ALLA BERLINGUER!

cicero08

Sab, 07/09/2013 - 11:41

Ma che castronerie vorreste farci leggere. Con questo metro e con il curriculum giudiziario che si ritrova, Berlusconi già da molto tempo avfebbe fatto la fine di Saddam e di Gheddafi...

A.C.

Sab, 07/09/2013 - 11:45

La condanna risalirà pure a qualche anno fa, ma il vizio rimane! Domenica 1 Settembre mi trovavo a cena da Lorenzo a Forte dei Marmi, ristorante ottimo e stellato, meno di 120€ a testa non costa, e indovinate chi avevo accanto? Il rottamatore, il quale probabilmente stanco dei salamini gustati alla festa dell'unità dell'unità dove nei giorni precedenti aveva presenziato, era li a rifarsi la bocca! Ed erano pure un bel gruppo, chissà chi pagava. Comunque mi chiedevo cosa ne penseranno mai i suoi compagni della festa dell'unità? Altro che rottamatore e' il vero prototipo del vecchio comunista ladrone che predica bene e razzola male (con i soldi degli altri!)

pedrosa

Sab, 07/09/2013 - 11:59

Et voilà,puntualissima è partita la macchina del fango, metodo Boffo insegna.....

FM89

Sab, 07/09/2013 - 11:59

AHAHAHAHAHAHAH... Ora siete anche dalla parte dei giudici hahahahahahha... dai Stefano sei pessimo... il tuo Silvio si è salvato dai processi grazie a leggi ad personam (depenalizzazioni, processo breve) è stato condannato in via definitiva per frode fiscale e ha una condanna in primo grado per concussione per costrizione, ed una sempre in primo grado per rivelazione segreto d'ufficio. E voi parlate di una condanna in primo grado in sede civile per Matteo Renzi(per seguire appunto il Metodo Boffo). Siete pessimiiiii. ahahahah fate solo ride

James Cook

Sab, 07/09/2013 - 12:07

Siete patetici,"così fan tutti" e voi persone con gravi patologie mentali.... ancora li votate!In tutto il mondo ridono di noi! Il bunga bunga,il comico con il secondo partito,il Bersanov, il cavalier pompetta. Ma quando diventeremo un paese normale!!!! Per loro fortuna non leggono i vari commenti di: Mortimer,e compagnia geriatrica.

Ritratto di laky

laky

Sab, 07/09/2013 - 12:14

E' di tutta evidenza che il colore politico (sinistro) rende immuni da ogni indagine e da ogni ipotesi di reato quale corazza salvifica ed unica culla culturale ... Aprite orecchie e corteccia cerebrale !

gianni71

Sab, 07/09/2013 - 12:31

I soliti magistrati neri!

Enzolino

Sab, 07/09/2013 - 12:44

...e vai,è ripartita la macchina del fango che caratterizza il vostro giornale spacciatamente di parte.Ormai in odore di voto e siccome Renzi vi fa paura parte la macchinetta da voi inventata per screditare avversari scomodi.Tutto normale!

CALISESI MAURO

Sab, 07/09/2013 - 12:46

Il nuovo che avanza, siamo messi bene

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Sab, 07/09/2013 - 12:54

Un centinaio di amici !E allora il duce berluscone quanti delinquenti ha assunto in parlamento ed in senato ? Che paghiamo noi .

SB_forever

Sab, 07/09/2013 - 12:57

@ i sinistri vari, é o non é vero che é stato condannato in 1° grado? Dare una notizia vera é fango? E da ventanni voi sinistronzi tramite i vostri magistrati che "infangano" con teoremi e senza uno straccio di prova, anzi "rinviando a giudizio" 32 testimoni della difesa se non anche i difensori? Se lo dice Renzi: «Una ricostruzione fantasiosa e originale» allora va bene e la stampa, guarda caso si scorda della notizia. Il fango l'ha inventato Repubblica, il Fatto, l'Unità, per ventanni sparando fango a Berlusconi ed al Cdx, ma per loro quelle sono notizie, quelle del Giornale é fango. @marino.birocco, arriveremo secondi, come a febbraio quando eravamo 10 punti dietro. Ora che siamo pari se non avanti, come la metti? I soliti ragionamenti da comunisti. Ah, il nuovo e "giovane" che avanza, il sig Renzi, poi si scopre che é in politica da prima di Berlusconi. Allora chi é il nuovo?

giottin

Sab, 07/09/2013 - 13:01

Io non riesco a capire come mai adesso gli italioti, ma solo gli italioti di dx e di sx, siano tutti pro-renzi, ma cos'avrà mai fatto di interessante costui per essere così osannato, quali meriti ha avuto fin'ora, che benefici avranno mai avuto in più quelli che rispetto a tutti noi hanno avuto la sventura di finire sotto la sua "protezione", cosa credete farà se mai dovesse assurgere a capo di un governo????? Ma non vedete che faccia ha???? Sembra un incrocio tra gianni morandi e mister Bean. Io non gli affiderei nemmeno il comando di un bar arci!!!

Ritratto di limick

limick

Sab, 07/09/2013 - 13:01

SE cosi' non fosse, NON sarebbe li'. E proprio perché e' protetto l'hanno tanato una volta sola. IL SISTEMA E' MARCIO nel SUO insieme di italiani.

FRANCO1

Sab, 07/09/2013 - 13:04

niente paura, verrà assolto con formula piena! E poi per così pochi spiccioli...qualche timbro qua e la..e via. Al popolo rosso va tutto bene perchè comunque ogni giorno la pancia se la piena, gli altri s'arrangino democraticamente.

marco lambiase

Sab, 07/09/2013 - 13:17

Povero renzi. Dilettante...

Ritratto di Michele Corno

Michele Corno

Sab, 07/09/2013 - 13:18

@Nadia Vouch: Il termine "Macchina del fango" pare sia stato coniato, per come lo conosciamo, dal defunto giornalista di Repubblica Giuseppe D'Avanzo.L'occasione fu un articolo dell'ottobre 2010 in cui sosteneva che l'indagine su Telekom Serbia, partita sulle colonne del suo giornale, fosse stata poi utilizzata, in altro modo da Maurizio Belpietro, direttore de Il Giornale, per delegittimare esponenti della sinistra.

marco lambiase

Sab, 07/09/2013 - 13:23

Adesso mi spiego perchè è così ben visto da berkusconi. Andò a cena o a pranzo per imparare? Farà strada. Ottimo insegnante.

Il giusto

Sab, 07/09/2013 - 13:44

Ammazza che giustizialisti...è solo il primo grado e,come dite sempre,i giudici sbagliano!!!

Nik88nk

Sab, 07/09/2013 - 13:52

Ma questo articolo perchè non lo avete scritto quando Berlusconi voleva Renzi al suo fianco nel PDL? Ve lo dico io, perchè come al solito questo giornale segue la linea che gli viene dettata. Quando Renzi si contrapponeva a Bersani era "uno del PDL dentro al PD" (parole di B.), ora che ha dato picche e diventa il prossimo avversario, va massacrato. Attenzione non dico che è innocente, dico che Il giornale e Libero fanno articoli su misura a seconda della situazione, e pertanto vanno filtrati dalla palese faziosità.

Ritratto di afrikakorps

afrikakorps

Sab, 07/09/2013 - 13:54

Come era la conzoncina...? "La macchna del capo, ha un buco nella gomma"...parafrasando:"La macchina del fango rovescia la sua m..rda

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Sab, 07/09/2013 - 14:12

Tra i "berlusconioti" ed i "sinistronzi" c'è un popolo di 40 milioni di italiani che non ne può più dei casini che fanno questi imbecilli per salvare o affossare il berlusca. Meglio stiano attenti a non esagerare. I giochi stanno per finire.

Ritratto di Dr.Dux 87

Dr.Dux 87

Sab, 07/09/2013 - 14:21

E cosa vi aspettavate!!nessuno nel PD si salva,sono tutti ladri!!il caso insabbiato del MPS di cui da tempo non si sa più nulla dice tutto!ma sono comunisti quindi non pagano!!un giorno ci penseranno gli squadroni neri a sistemare questi delinquenti!la storia insegna che anni e anni di comunismo portano la gente esasperata a votare destra...chiedetevi perché negli anni venti le due famose dittature italiana e tedesca stravinsero le elezioni...meditate

1VULCANO

Sab, 07/09/2013 - 14:22

renzi > simpatia = 0 - arroganza = 10 - coerenza = 0

Ritratto di Dr.Dux 87

Dr.Dux 87

Sab, 07/09/2013 - 14:23

"ritardo53" i cari amici rossi quando si tratta dei cazzi loro e delle loro sporche faccende stanno sempre zitti!!conigli!!

GRILLO6391

Sab, 07/09/2013 - 14:24

Ecco che scendono in campo le toghe nere.. vorrei proprio che vincesse le prossime elezioni e nel mandato venisse condannato in cassazione per vedere le varie reazioni. Da ignorante, se è vero che come sindaco ha uno stipendio da 3.000/4.000 euro al mese, o ha dei benefit importanti, o viaggia a sbafo, o mi sembra che faccia una vita al di sopra delle entrate.

Ritratto di Dr.Dux 87

Dr.Dux 87

Sab, 07/09/2013 - 14:29

"pazz84" tu e i tuoi amici rossi siete quelli che vi tanto vantate davanti all'Italia di essere persone per bene e poi delinquete come gli altri!MPS ti dice qualcosa?!Penati??!Vendola assolto in Puglia?!Rossi che si è "gettato" dalla finestra a Siena e di cui non si sa più un cazzo?!forza raccontateci della MPS E DEL POVERO ROSSI PRECIPITATO DALLA FINESTRA DI CUI NON SI HANNO PIÙ NOTIZIE!!FORZA!!E DITECI ANCHE DEI TERRORISTI SABITATORI NELLA VAL DI SUSA CONTRO IL TAV CONTRO CUI NESSUNO HA APERTO INCHIESTE NE NULLA!!

Pazz84

Sab, 07/09/2013 - 14:56

@Dr.Dux 87 Quando ti esproprieranno la terra e/o la casa per costruirvi un'opera inutile e dannosa per l'ambiente (monti ricchi di filoni uraniferi che, quando trivellati rilasciano polveri d'uranio) allora, e solo allora potrai scrivere boiate. Inoltre non mi risulta che abbia mai detto che a sinistra sono dei santi. Però mi da fastidio che per la maggior parte dei lettori di questa testata Silvio è sempre innocente e perseguitato a prescindere, ma l'avversario politico è sempre colpevole. Chiunque metta indiscussione questo è un comunista di sinistra.

Azzurro Azzurro

Sab, 07/09/2013 - 15:16

e certo se non li fa assumere chi lo vota questo qui?

Fracescodel

Sab, 07/09/2013 - 15:18

Renzi = Uomo Bilderberg asserviente del potere bancario. Penso non bisogni dire altro.

Ritratto di Marco Marconon

Marco Marconon

Sab, 07/09/2013 - 15:19

Ecco, è iniziata la campagna mediatica del fango contro il vincitore delle prossime elezioni. La stampa di Papi si sta mettendo in moto. Attendo un articolo in cui si paventi che Renzi è gay, anzi, frocio.

steacanessa

Sab, 07/09/2013 - 15:26

La macchietta fiorentina continua a stupire, per i fatti e le belinate che dice. È un merendero (sinistro di mere:nda).

CARLOBERGAMO50

Sab, 07/09/2013 - 15:33

E' INUTILE LA CASTA E' SEMPRE SOVRA DI SINEISTRA DI CENTRO E DI DESTRA. E' ORA CHE NOI ITALIANI CI RIBELLIAMO E QUESTI SCIPPI E FURTI DEI NOSTRI SOLDI. ORA MI RICRDO CHE POCO MENO DI UN ANNO FA, IL TANTO PULITO ANGELO E PURITANO DEL SIGNOPR RENZI , PER INTERVENIRE IN UNA MANIFESTAZIONE MI PARE IN ABRUZZO NOLEGGIO UN AEREO PRIVATO A SPESE DI NOI ITALIANI. A QUESTO PUNTO COSA FACCIAMO? A QUESTO PUNTO COSA DOBREMO FARE MINIMO SPUTARGLI IN FACCIA ED ALZARE UN DITO MEDIO IN SEGNO DI SALUTO BENE AUGURANTE. FAMOSO DETT "CHI PREDICA BENE E RAZZOLA MALE" VALE PER BUONA PARTE DELLA CLASSE POLITICA ATTUALE DI SINISTRA.

Ritratto di IoSperiamoCheMeLaCavo

IoSperiamoCheMe...

Sab, 07/09/2013 - 15:34

Il ragazzo si è adeguato velocemente a come funziona la classe politica italiana. È vero è solo il primo grado della sentenza ma l'inizio non è per niente promettente. Poi il fatto che il metodo boffo è iniziato significa assolutamente niente di buono per l'Italia. Berlusconi con i suoi personalissimi sondaggi deve avere una bella paura di Renzi e se le prossime elezioni saranno ancora con il porcellum ci ritroveremo con un altro governo tecnico o delle larghissime intese con dentro cani e porci (Renzi e Berlusconi in primis) proprio una bella prospettiva per l'Italia.

Fracescodel

Sab, 07/09/2013 - 15:36

Ma a sinistra non si sono stufati di votare e quindi essere presi in giro da gente che fa parte del Bilderberg, asserviente al potere bancario...e quindi piu' che per i lavoratori si erge come impiegati di poteri plutocratici?

gigi0000

Sab, 07/09/2013 - 15:39

I reati di destra sono differenti da quelli di sinistra. Quindi si sarebbe interessata della faccenda soltanto la Corte dei Conti, ma non la magistratura penale, ipotizzando magari il reato di peculato, malversazione, ecc. Chiedo venia, quando sono di sinistra non sono mai reati.

Ritratto di limick

limick

Sab, 07/09/2013 - 15:51

Nik88nk Sab, 07/09/2013 - 13:52 Benvenuto, ci mancava un po' di imparzialita'... grazie! Renzi non e' colpevole di niente, e' solo marcio come gli altri. E non ci vuole un genio a capirlo.

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 07/09/2013 - 16:35

Ma quando lo fanno LORO i SANDÌAS è lecito!!!!! Saludos

management

Sab, 07/09/2013 - 16:39

è pure condannato per frode fiscale ed ha comprato un senatore, reo confesso, che ha patteggiato 1 anno ed 8 mesi.

Ritratto di marforio

marforio

Sab, 07/09/2013 - 17:29

Non cé ´nessun giudice che ondanna sto ´ojone a risarcimento danni.

Nadia Vouch

Sab, 07/09/2013 - 18:29

@Michele Corno. Grazie per l'informazione. Infatti, mi pareva qualcosa del genere. Cordiali saluti.

claudino1956

Sab, 07/09/2013 - 18:48

Il nuovo fini.

elio2

Sab, 07/09/2013 - 19:03

Mai pensato neppure per un istante che il Renzi fosse migliore degli altri. Non bisogna dimenticare che se fosse stato in qualche modo diverso dal vecchiume che compone il Cominten del partito, lo avrebbero loro stessi segato, senza pietà, quindi in conclusione è solo un vecchio ideologo, come lo sono coloro che a parole, dice di voler rottamare, ma che poi come si è già visto si va ad alleare. Tutto cambia perché nulla cambi, queste sono le parole d'ordine dei compagni, è stato così ieri, è così oggi e sarà così anche domani.

gentlemen

Sab, 07/09/2013 - 19:41

Ma la condanna di Renzi non vale,mica si chiama Berlusconi!Renzi è soltanto fumo,un bravissimo imbonitore di folle ignoranti.Se è incapace,come dicono i dati e i fiorentini di amministrare la città della quale è sindaco,perché dovrebbe essere capace di fare il presidente dl consiglio meglio di come fa il sindaco,cioè un disastro (non lo dico io,lo dicono i fiorentini)?

Roberto Casnati

Sab, 07/09/2013 - 21:18

Non vi preoccupate, Renzi è di sinistra ha il diritto di furto!

Ritratto di limick

limick

Dom, 08/09/2013 - 12:59

Ma quelli del PD, conoscendo il PD, come fanno a pensare che lasceranno a Renzi la possibilita' di vincere le prossime elezioni? :))) in piu' e' imbranato e commediante simpatico come Benigni, cioe' come un gattino attaccato alle palle...