COMPRERESTI UN'AUTO DA LORO?

Qualcuno ricorderà lo slogan coniato contro il presidente Nixon. È la stessa domanda che mi viene in mente guardando la foto dei grandi del mondo

Qualcuno ricorderà lo slogan coniato contro Nixon, il presidente pasticcione, intrallazzone e incapace di risolvere i problemi degli americani, dai suoi rivali democratici: «Comprereste una macchina usata da quest'uomo?». È la stessa domanda che mi viene in mente guardando la solita foto ricordo dei grandi del mondo scattata al termine dell'ennesimo inconcludente vertice: comprereste una macchina usata da gente che dopo averci trascinato, a vario titolo, in questo casino planetario ora non ha la più pallida idea di come tirarci fuori? In questi anni i cosiddetti grandi del mondo non ne hanno azzeccata una. Grazie anche all'impuntatura della Merkel non hanno salvato la Grecia quando farlo sarebbe costato poco o nulla, più o meno tutti hanno consegnato i loro paesi nelle mani di banchieri e finanzieri che in cambio di appoggi elettorali hanno avuto mani libere contro di noi, con la benedizione di Obama hanno tagliato la gola a Gheddafi, l'unico amico che l'Europa aveva in Nordafrica, spianato la strada all'insediamento di regimi islamico-integralisti, pensato di fermare la carneficina siriana con l'invio di osservatori disarmati. L'elenco sarebbe lungo e alcuni dei responsabili, come Zapatero e Sarkozy, non sorridono più di fronte ai fotografi accreditati. Ma le macerie restano e i loro successori si guardano bene dal rimuoverle. Discutono, si riuniscono ormai ogni settimana ma la ricetta non arriva. Anni fa ci spacciarono l'euro come il nostro Eldorado. Stiamo provando sulla pelle che rischia di essere la tomba, almeno per noi. Cosa ancora stanno aspettando a mettere tutte le carte in tavola lo sanno solo loro. Proprio come i venditori di auto usate
Commenti

kcastellano

Mer, 20/06/2012 - 16:52

Ed e' finita a tacos e tequila.............

eras

Mer, 20/06/2012 - 17:00

Mandiamoli tutti a zappare !!!!!!!!!!!!!!!!!!

xawdoo

Mer, 20/06/2012 - 16:58

io non comprerei neanche una macchina nuova da loro...

gigggi

Mer, 20/06/2012 - 17:11

Sono d'accordo...e la dimostrazione sta nel fatto che tutta quella gente ( schiava tutta di chi effettivamente ha il 2 per cento della ricchezza del pianeta) non riesce a risolvere la crisi che quel 2 per cento ha creato per accapararsi ancora un altra fetta della ricchezza gia' nelle loro mani: che dire, INCAPACI!

Ritratto di dbell56

dbell56

Mer, 20/06/2012 - 17:16

A guardare questi politici che rappresenerebbero quasi il mondo intero, c'è da rimanere basiti a tutti gli effetti!! Mi sorge un dubbio amletico!! Che abbiano regione i tanto vituperati anarchici?

nevenko

Mer, 20/06/2012 - 17:10

Mi chiedo come si possa avere fiducia in personaggi che si sono accorti che l'economia era in pericolo quando era già crollata.Questi sono mille volte peggio di Berlusconi che almeno ha avuto il buon senso e la dignità di ritirarsi.Questi parlamentari europei non valgono una cicca ma lo si era capito già da tempo.Non sono in grado di prendere alcuna decisione unanime nè in economia nè in politica estera.L'unica cosa che sono capaci di fare bene,e in questo pareggiano i politici italiani,è di vivere nell'agio con lauti stipendi,sovvenzioni,privilegi.E' una UE di m...a.

Paulusx

Mer, 20/06/2012 - 17:20

Però Sallusti, lei scrive sempre lo stesso articolo ! Ricordo benissimo un articolo tale e quale con un unica differenza: il nome di Berlusconi al posto di quello di Monti mentre tutti gli altri partecipanti erano gli stessi, tranne Sarkozy per Hollande ...

Ritratto di Pdorrrr

Pdorrrr

Mer, 20/06/2012 - 17:25

Giusto ieri avevo commentato chiedendo quale fosse l' utilità di questi incontri. Inutili!!!!!

Ritratto di scorpion12

scorpion12

Mer, 20/06/2012 - 17:26

Io in prima pagina metterei il rinvio del taglio del numero dei deputati, deciso da PDL e Lega. Non ne vedo traccia.

Ritratto di paola29yes

paola29yes

Mer, 20/06/2012 - 17:26

Manco la "Trabant" comprerei!!!

andrea24

Mer, 20/06/2012 - 17:30

Sallusti scrive: ...pensato di fermare la carneficina siriana con l'invio di osservatori disarmati. La Sua,Sallusti,può essere una "contraddizione" di non poco conto,a meno che non si riferisca al fatto che gli osservatori armati avrebbero dovuto agire contro gli invasori e i sovvertitori in concomitanza all'Esercito siriano e alla "politica del veto"(anti-atlantico) con Russia e Cina. Partendo dal presupposto,che,se la Libia fosse la Siria,o meglio,se la Libia avesse avuto una struttura geo-strategico-politica identica alla Siria(con l'Iran e tutto il complesso di forze),gli osservatori,stia sicuro che gli avremmo visti anche lì. Non si cada nel tentativo di screditare ogni cosa(e stiamo parlando di questione mediorientale).Certo,poi se si riferisce al fatto generale che tutto il mondo è paese,quello può essere un altro discorso,e riguarda anche Israele!Non comprerei di certo un auto usata da Obama,ma di certo preferirei leggere un giornale asiatico piuttosto che il Giornale.

marcosol

Mer, 20/06/2012 - 17:34

Io sono fondamentalmente d'accordo con Lei, direttore. Ma mi conceda il beneficio del dubbio che se in quella foto ci fosse stato Silvio Berlusconi invece che Mario Monti, lei non l'avrebbe mai pubblicata ne scritto questo articolo. Questa è ovviamente una critica nei suoi confronti, perchè vorrei che una persona intelligente e capace e pungente come lei lo fosse sempre, e non solo per convenienze editoriali. Ne guadagnerebbe il centrodestra tutto, e se lo avesse fatto per tempo forse avrebbe aiutato ad evitare di riempire il parlamento e non solo di rappresentanti impresentabili, e forse avrebbe aiutato a non fare scelte scellerate che ci hanno portato all'abdicazione ed alla quanto mai probabile prossima debacle elettorale. Cordialmente, Marco

antonin9421

Mer, 20/06/2012 - 17:36

..e che avranno mai da ridere questi cialtroni dal cervello mummificato e imbalsamato!?... ..è proprio vero che "risus abundat in ore stultorum". Irresponsabili buoni a nulla! (..è la foto di gruppo di una scolaresca delle elementari.. nel gaudio spensierato di chi sa che tanto c'è qualcun altro che pensa al loro mantenimento).

Giulio42

Mer, 20/06/2012 - 17:39

Sono ormai mesi che si ribadiscono questi concetti, viaggi, pranzi e foto ricordo sono il piatto forte di questi signori, se fossero dipendenti di un industria privata sarebbero tutti a spasso.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 20/06/2012 - 17:44

"Comprereste un'auto da loro?". Quesito ineccepibile con inevitabile corollario logico: continuereste a tributare loro la vostra fiducia in parlamento? Il che significa: è inutile pontificare se poi, al momento buono, non sapete agire di conseguenza. Bananas.

idleproc

Mer, 20/06/2012 - 17:48

Una sintesi perfetta. Grande Sallusti. Anche se non c'è un vero Sallusti con la "K".

fabio.bonari

Mer, 20/06/2012 - 17:49

Sicuramente, la mia macchina non gliela venderei: non solo non me la pagherebbero, ma mi prenderebbero in giro, spiegandomi quante opere buone farebbero coi miei soldi.

Lu mazzica

Mer, 20/06/2012 - 18:01

Comprerei una BICICLETTA A TRE RUOTE , ma solo da quelle persone , nella foto le più remote !!! Da quelle delle prime 2 file, le più in mostra , neanche una piccola giostra !!! Rgds., Lu mazzica

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Mer, 20/06/2012 - 18:01

Io invece comprerei la macchina dalla Merkel ma mai e poi mai la comprerei da Marchionne

Ritratto di scandalo

scandalo

Mer, 20/06/2012 - 18:07

non lo so dipende dal prezzo so però che compriamo bot , bund , gilt , treasury e altre schifezze del genere !!

nonmi2011

Mer, 20/06/2012 - 18:11

Ma la ford escort in primo piano è per ricordare agli italiani che hanno votato per 15 anni uno che vendeva (e comprava) solo quelle?

chiara2012

Mer, 20/06/2012 - 18:35

Da Mr.NIXON,grande presidente diffamato,non pasticcione ma anticomunista vero, che ha chiuso il Vietnam dei democratici tanto precisi,e documentatevi voi,COMPRO subito mille auto usate.Sono stupita di lei,sallusti,si stà preparando al passaggio,per comprare lei un usato sicuro dai fotografati?

gher

Mer, 20/06/2012 - 19:08

viaggi, banchetti, convegni per fare la foto con gli altri 'grandi'... già questo sembra uno spreco nell'era di internet, se poi ci mettiamo che ogni volta non concludono nulla e rimandano alla prossima riunione... mi è appena capitato di vedere una diceria su una villa del gran professore Monti che sarebbe intestata a goldman sachs e quindi esente da imu, se fosse vero sarebbe la conferma che è un gran furbone, dopo essersi aggiudicato il posto, anzi stipendio, di senatore a vita

Dreamer66

Mer, 20/06/2012 - 19:14

non aspettavo certo la dritta di Sallusti per diffidare di queste persone. P.S. Diffidavo anche e soprattutto quando tra loro c'era un'altra personcina... quello che si divertiva a fare cucù alla Merkel e le corna durante le foto di rito.

enzo1944

Mer, 20/06/2012 - 19:17

La responsabilità maggiore di questa "deriva"finanziaria contro l'Italia,è da attribuire al napoletano del Colle!ha lasciato insultare e ridicolizzare l'Italia ed il Presidente del Consiglio S.Berlusconi,solo per odio di parte politica,e lasciato infangare l'Italia per interessi di parte(aiutato in questo da servisciocchi come fini l'infame,magistratura e Udc(casini,bottiglione in particolare)!e naturalmente dai Cattocomunisti(bindi,dalema,bersanoff,finocchia,franceschini etc)!Il pdr napoletano,si è subito inchinato agli uomini dei Poteri Forti(monti,draghi,enricoletta)che sapevano molto bene gli ordini dell'alta finanza e si sono subito messi all'opera!come mai BERSANI ED IL PD erano sempre per il NO a S.Berlusconi,e subito SI' alle stesse cose ,anche peggiori,chieste daMonti e Napolitano?Subito a fare guerra a Gheddafi!S.B.non voleva bombardare la Libia,Napoletano sì e subito!.forse erano gli ordini USA e gli interessi GB,Francia?e noi SERVI SCIOCCHI,subito obbedienti,eh Presidente??

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Mer, 20/06/2012 - 19:25

Assolutamente SI. Non la comprerei da Lei, ovviamente...

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Mer, 20/06/2012 - 19:32

A Palazzo Madama il Carroccio, col partito di Berlusconi, riesce fa slittare l'articolo sulla riduzione. Priorità alla norma sul Senato federale. Ira Pd: "Baratto su semipresidenzialismo". Idv: "Non vogliono tagliare i posti"

Ritratto di scappato

scappato

Mer, 20/06/2012 - 20:32

Volendo parlare delle proprie esperienze, che valgono molto di piu' di un auto usata, da Monti o da Obama, no. Ma certamente da Stephen Harper.

Raoul Pontalti

Mer, 20/06/2012 - 22:44

Un'automobile no, ma una partita di eroina sì: dalle facce gaudenti sembra che loro ne abbiano trovato di ottima qualità...

veradestra

Mer, 20/06/2012 - 22:39

sicuramente non l'avrei comprata dal Berlusconi l'auto usata, ne sono certissimo.

gpl_srl@yahoo.it

Gio, 21/06/2012 - 05:38

Monti , dal momento in cui ha deciso di additarci l' esempio della germania coi suoi settemila miliardi di debito puibblico si è posto al di la di qualsiasi limite, in una posizione definibile col nome di alto tradimento: ifatti quanto da lui fatto e deciso per l' italia in quewsti mesi, soprattutto poi il come è stato fatto, ci permette di constatare che tutto è stato fatto per proteggere l industria e gli interessi tedeschi mettendo in secondo ordine la stessa sopravvivenza della piccola e media industria italiana: io definirei questa posizione di monti assolutamente assurda ed indegna di un italiano: pertanto questo signore, credo sia il caso ci scusi con noi e se ne vada con tutti i suoi collaboratori inadeguati a situazioni delicate quanto le attuali

Elcondor

Gio, 21/06/2012 - 07:02

E cpme potrei se sono solo venditori di chiacchiere???

gicchio38

Gio, 21/06/2012 - 07:03

Mai... Mai... Mai...

Roberto Casnati

Gio, 21/06/2012 - 07:21

Non solo non comprerei un'autovettura da costoro, ma li manderei a raccogliere patate e cotone nei rispettivi paesi. Altro non possono fare.

gpl_srl@yahoo.it

Gio, 21/06/2012 - 08:23

Obama ha permesso l' istaurazione nel nord africa di un sistema scellerato che ci sta portando all' insediamento di governi autoritari di matrice mussulmana in grado di portare disordine in tutti i rapporti tra nord e sud: Sarkosy pensava con questa mossa di accaparrarsi petrolio ed uranio , al contrario si è messo in condizione di portare anche in europa solo disordini e ragioni di guerre in tutti i paesi dove la politica estera francese ha cercato soluzioni pseudo politiche a sfondo commerciale atte a coprire interessi puramente economici. Ora siamo nel centro di una guerra che vede la Germania, con la merkel in un mare di guai provocati da un esorbitante debito pubblico non dichiarato , il resto d' europa bersagliato da questa donna che in una maniera o nell' altra cerca di far pagare il proprio debito dagli altri strati (non permettera mai all' italia di uscire perche sarebbe la sua fine) ed i paesi arabi e nord africani checi spingono alla instabilità quanto la germania

gpl_srl@yahoo.it

Gio, 21/06/2012 - 08:26

acquistare un auto?? non capisco la domanda ma ripeto a tutti: non acquistate auto tedesche, la Merkel ci boicotta: noi dobbiamo ringraziarla e fare altrettanto ricordando che anche la seat è tedesca cosi come la skoda , la mini morris e la rover ed altre ancora anche molti supermercati sono tedeschi e pertanto sono da dimenticare: in poche parole, quando la germania si comportera da paese amico potremo ceracre soluzioni amiche ma oggi assolutamente no

andrea24

Gio, 21/06/2012 - 11:55

Ulteriore osservazione. Ho notato come il centro-destra,quello di cui avevamo notizie fino a qualche mese fa,quello di Frattini e La Russa,per intenderci,sulla Libia,cerca sempre di salvare il salvabile; critichiamo infatti i guerrafondai democratici(forse per motivi di favore elettorale di popolo,che comunque si è reso consapevole dell'impotenza dell'Italia),ma per il resto,si vuole poi togliere Assad,che,come persona è comunque sempre meglio di Gheddafi(per quel che mi riguarda,non difendo le personalità),anche se è meno amico di Berlusconi e forse più di Napolitano. Questo dualismo di ipocrisia,di impotenza e complicità al tempo stesso lo si è visto anche in altri osservatori che non nomino,pro-Gheddafi,ma anti Assad. Pro-regime,ma pro democrazia dove fa comodo e soprattutto dove possano appigliarsi gli elettori da colosseo più inconsapevoli.Continuo a leggere giornali asiatici,anche arabi od occidentali indipendenti,e con gusto.

andrea24

Gio, 21/06/2012 - 17:51

Piuttosto,l'Italia affermi in anticipo di non voler partecipare più ad alcuna eventuale guerra dei soliti noti,democratica o del tipo "pistole fumanti", né contro la Siria né contro l'Iran.

saraceno eduard...

Gio, 21/06/2012 - 18:32

Ora ho scritto al Prof. Vittorio Sgarbi, Vi metto su un piatto d'oro India e Cina, abdate con la Mussolini da Alemanno e conferiscono la cittadinanza onoraria a Sonia Ghandi in ricordo della visita di Ghandi nella Roma di Benito Mussolini e la cittadinanza ono- raria al Dalai Lama. così i comunisti cinesi devono solo tacere per sempre.

david de martini

Lun, 25/06/2012 - 21:17

enzo 1944 si rilegga la storia dell' italia e capirà perchè siamo i servi della NATO . Quel che mi stupisce è che se ne sia accorto adesso .....noi bisogna fare cio' che dicono francia e usa quando si tratta di interventi militari . Non che mi faccia piacere ma è cosi' ... la nostra sovranità è dipesa dagli americani ....

FRANCy74

Mar, 26/06/2012 - 16:51

Questa Europa è stata costruita dal 2002 ad oggi per le Banche e la Finanza. Non è una vera Unione Federale come gli Usa, dove pur nelle contraddizioni che animano il capitalismo e da cui l'Europa stessa non è esente, il lavoro e lo Stato si ispirano all'efficienza, onestà, dinamicità. E' un Europa dove sui politici e sulla politica europea c'è la lunga mano dei colossi bancari e finanziari senza tener conto dell'interesse generale del popolo. E' per questo che la gente reale non vuole quest'Europa.... Il voto in Grecia è stato falsato da campagne elettorali pagate ad hoc dai finanzieri ai partiti pro-euro.... in realtà in Grecia come in Spagna ed in Italia ed in molti altri paesi sono in pochi a credere nell'Euro. Non vogliamo l'Europa della Banche e della Finanza. Meglio un reale modello simil-Usa oppure piuttosto di quest'Europa ha funzionato meglio l'URSS per quasi 80 anni.....

battista36

Gio, 05/07/2012 - 18:42

Sì certo perchè mi sembrano persone oneste e che agiscono nell'interesse comune. Forse, sig. Sallusti, non farebbe un cattivo affare se la comprasse anche lei.

Giustopeppe

Sab, 14/07/2012 - 18:20

Certo che comprerei un auto da loro, capiente s’ intende. Li metterei tutti dentro, un bel viaggio, anche gratuito, in Egitto e abbandonarli nel Nilo alla mercé dei coccodrilli. Pagato anche il viaggio di ritorno (il mio).

Giustopeppe

Dom, 15/07/2012 - 20:29

Certo che comprerei un auto da loro, capiente s’ intende. Li metterei tutti dentro, un bel viaggio, anche gratuito, in Egitto e abbandonarli nel Nilo alla mercé dei coccodrilli. Pagato anche il viaggio di ritorno (il mio).

Giustopeppe

Mar, 17/07/2012 - 00:23

Peccato non vendano pullman, di certo ne avrei comprato uno per portarli gratis in tournée in Egitto e abbandonarli al loro destino tra i coccodrilli del Nilo