"Così si spalancano le porte del ricorso all'Ue"

L'avvocato cassazionista Madia: "Giusto chiedere una valutazione alla Corte per i diritti dell'uomo"

Roma - Mai prima d'ora un giudice di Cassazione aveva anticipato a mezzo stampa le motivazioni di una sentenza. Ma quando c'è di mezzo Berlusconi tutto può accadere. Un comportamento sicuramente «inopportuno» quello del giudice Antonio Esposito, che ha chiarito sul Mattino come Berlusconi non sia stato condannato perché «non poteva non sapere» della frode fiscale ma perché «sapeva». E sulla sconvenienza di certe uscite, per una volta, sono tutti d'accordo. Anche Titta Madia, noto avvocato cassazionista e docente nella Scuola superiore dell'avvocatura.

Avvocato Madia, nella sua professione le è mai capitato un caso del genere?
«Nella maniera più assoluta, non mi risulta che ci siano dei precedenti di comportamenti inopportuni e illegittimi come può senz'altro essere considerato quello di anticipare in un'intervista ad un quotidiano le motivazioni di una sentenza»

L'intervista è solo inopportuna o ritiene ci siano violazioni?
«Un giudice che si metta a commentare una sentenza prima che vengano depositate le motivazioni viola precise disposizioni di deontologia a cui ogni magistrato si deve attenere non rilasciando dichiarazioni pubbliche sui procedimenti di cui si occupa».

Possibili effetti sul verdetto?
«Non credo che l'intervista possa avere conseguenze in ordine alla sentenza, ma solo sulla valutazione deontologica del comportamento di questo giudice. Il verdetto non può essere annullato per il comportamento, per quanto asseritamente illegittimo, di un giudice che componeva il collegio».

A chi tocca decidere eventuali provvedimenti?
«Il comportamento del giudice dovrà essere valutato dagli organi preposti, ossia dal ministero della Giustizia e dal procuratore generale della Cassazione, che sono i titolari dell'azione disciplinare. Ove questi dovessero ritenere che sussistono violazioni disciplinari sarà compito del Csm istruire un procedimento al termine del quale, se verrà accertata la fondatezza dei rilievi, scatterà l'azione disciplinare».

Che cosa possono fare, a questo punto, gli avvocati del Cavaliere?
«È corretto pensare ad un ricorso europeo: il comportamento del giudice Esposito potrebbe sicuramente essere un elemento di valutazione per la Corte Europea per i diritti dell'uomo».

E la Corte Europea che poteri ha in casi come questo?
«Nell'eventualità in cui Strasburgo ritenesse fondato il ricorso, potrebbe determinare la revisione della sentenza della Cassazione. Questo se i giudici europei accerteranno che sono stati violati i diritti fondamentali stabiliti dalla Convenzione europea, come il diritto ad un giusto processo e ad un giudice imparziale. È già accaduto diverse volte».

Commenti

cast49

Mer, 07/08/2013 - 08:16

speriamo che la corte europea dia ragione a Berlusconi...

marcellopedretti

Mer, 07/08/2013 - 08:31

assolutamente si, ricorso alla Suprema Corte Europea perchè ci sono tutti gli elementi per il teorema sin dal primo grado. Il reato se mai si fosse consumato (uno non evate 7 presunti milioni quando ne ha versati più di 500) mancano prove certe, dovrebbe essere di carattare amministrativo.

Ritratto di GABRIELE FOGLIETTA

GABRIELE FOGLIETTA

Mer, 07/08/2013 - 08:38

Ecco perché il CSM non censurerà il comportamento del giudice Esposito. Costituirebbe un argomento, in mano ai legali di Berlusconi, per sottoporre il caso alla giustizia Europea. P.S.- Pare che la corte Europea stia per promuovere alla sua presidenza l'europarlamentare Schultz.

pansave

Mer, 07/08/2013 - 08:48

Non dimentichiamo che ci sono anti-Berlusconi e comunisti anche li, ed in più svariati invidiosi anti-Italia. Non dimentichiamo chi soprannominò i nostri Marò come mercenari o i risolini di disprezzo di capi di stato verso il nostro capo di governo ecc ecc. Comunisti ed invasori non vogliono un buon difensore e combattente della libertà e del benessere italiano. Un paese in ginocchio senza difese si compra e si comanda meglio.

ZannaMax

Mer, 07/08/2013 - 08:52

Possono anche fargli perdere il posto di lavoro?

Ritratto di dbell56

dbell56

Mer, 07/08/2013 - 08:59

Ci sarà da divertirsi un mondo!!!

m.m.f

Mer, 07/08/2013 - 09:00

..............altra bella figura di fronte ai partner europei,oltre alle già presenti 179 procedure di infrazione a carico del italia,alle quali seguono delle sanzioni milionarie pagate con le tasse dei cittadini per colpa di uno stato inesistente.

Ritratto di depil

depil

Mer, 07/08/2013 - 09:30

in europa come in Italia comanda la Bildeberg cui sono affiliati tutti i togati della cosca Milanese/Palermitana/Napoletan/Pugliese tutte collegate alle organizzazioni criminali quali mafis, camorra, sacra corona ecc.. che dirigono ormai da anni.

meyer

Mer, 07/08/2013 - 09:42

non c'è da farsi nessuna illusione sull'UE ! ma che scherziamo ? proprio l'UE che è il mandante del colpo di stato "light" che ha destituito nel 2011 il capo del governo italiano eletto dai cittadini ? L'UE che odia Berlusconi e disprezza l'Italia ? stiamo freschi

ego

Mer, 07/08/2013 - 09:44

Ormai la speranza è che un organo internazionale (la Corte Europea) possa ufficialmente smerdare questa malagiustizia italiana con buona pace del "gatto e la volpe", cioè AMN e CSM.

Ritratto di SEXYBOMB

SEXYBOMB

Mer, 07/08/2013 - 10:01

...senza si e senza ma ricorso e subito, NE VEDREMO DELLE BELLE SUI GIUDICI ITALIANI..che ci hanno allegramente sputtanato in tutto il mondo

Ritratto di SEXYBOMB

SEXYBOMB

Mer, 07/08/2013 - 10:09

....dopo sette ore di camera la sentenza dell'anno ....,,ma voglio dire,alla luce di quanto si è sentito, ci volevano sette ore per questi "grandi pezzi di"giudici?

pagano2010

Mer, 07/08/2013 - 10:13

Tutto quello che volete... ricordatevi che fuori Italia (esclusa la svizzera) la FRODE FISCALE (non l'evasione) viene trattata giuridicamente in un certo modo, specialmente se direttamente o indirettamente vede coinvolti anche esponenti politici. Ci penserei bene a questo genere di ricorso il rischio boomerang è molto forte!

nalegior63

Mer, 07/08/2013 - 10:16

in europa ci sono piu GIUDA che da noi

Walter78

Mer, 07/08/2013 - 10:18

NON VEDO L'ORA, prendo già i pop corn e attendo bello contento.... poi però non andate a dire che anche alla Corte dei Diritti dell'Uomo ci sono i giudici comunisti, mi raccomando

m.m.f

Mer, 07/08/2013 - 10:49

negli altri paese le tasse sono inferiori esclusa la francia che comunque è più bassa,almeno del 25 %. I servizi a fronte delle tasse pagate eccellenti. Qui tasse al massimo ,servizi zero,il paese è una pattumiera,in tuto questo questi qui si spendono un milione di euro all'anno in auto blue tedesche............senza pagare ovviamente la tassa lusso..........

Il giusto

Mer, 07/08/2013 - 13:57

Come dice questo avvocato"non credo possa avere conseguenze sulla sentenza"!Io spero che andiate alla corte europea...ci sarà da ridere!!!

precisino54

Mer, 07/08/2013 - 16:56

All'avv Madia faccio notare umilmente che le dichiarazioni non erano di un giudice in relazione ad un procedimento di cui si stava occupando, ma in un momento molto particolare dello stesso e direi pure critico ovvero quello di attesa delle motivazioni, e ciò al di fuori dalle considerazioni inerenti lo specifico caso in oggetto. Una perplessità ho in materia: cosa succede se le motivazioni che verranno depositate saranno insufficienti illogiche o contrastanti? Nulla? Immagino di no! diversamente perché la necessità del deposito delle medesime? Non a caso di solito si aspetta il deposito per valutare come appellare o fare ricorso; in questo caso, in presenza di sentenza di terzo grado la si considera definitiva anche in assenza di valutazioni sulle motivazioni, anche nel caos di evidenti errori marchiani? Ritengo questa ipotesi illogica ed in contrasto con la ratio della funzione della Cassazione, per cui immagino esista il modo di far rilevare il vulnus! Il problema a mio avviso non è se la sentenza possa avere conseguenze in relazione alla intervista, ma se la chiara e documentata dimostrazione di avversità del collegio possa dare corpo a valutazioni ulteriori.

cast49

Mer, 07/08/2013 - 19:10

pagano2010, BERLUSCONI VINCERA'...