Crema, l'ideona del sindaco:Consiglio comunale paralleloche rappresenti gli stranieri

Nei progetti della Giunta Bonaldi c'è l'istituzione di un organo consultivo parallelo al Consiglio comunale. Gli stranieri incasseranno pure il gettone di presenza

Succede a Crema. Per segnare una netta spaccatura rispetto alla passata Giunta di centrodestra, il neo sindaco Stefania Bonaldi si è subito messa al lavoro per mantenere le promesse fatte in campagna elettorale. Si parte con l'attivazione di un nuovo sportello per gli stranieri per poi arrivare addirittura a ipotizzare l'istituzione di un Consiglio comunale (parallelo a quello costituzionalmente eletto) per gli stranieri che, ovviamente, verranno pagati incassando una sorta di gettone di presenza. 

Come spiega il sito L'Inviato Quotidiano, la Giunta Bonaldi starebbe premendo l'acceleratore per l'istituzione del Consiglio comunale per gli stranieri, una sorta di organo consultivo parallelo formato da cittadini di altra nazionalità che avrà il compito di informare la Giunta e il Consiglio comunale (quello vero) sulle problematiche che interessano le comunità straniere. Il tutto a spese dei contribuenti. Nel budget sarebbero, infatti, stati stanziati 1750 euro per pagare le elezioni e i relativi gettoni di presenza da dare ai "consiglieri".

Le trovate della Giunta Bonaldi non si fermano qui. Mentre il centrosinistra cremasco chiude la porta in faccia alle imprese locali, il neo sindaco si sta attivando per costituire "uno sportello per semplificare una serie di procedure per fornire informazioni e snellire dove possibile l’iter burocratico per i cittadini stranieri". Il progetto, che prevede un investimento di altri 3.500 euro, fa parte dei cento progetti realizzati dalle Officine di Stefania, nel gruppo "Crema che si offre", guidato dall’esponente rifondarolo Mario Lottaroli.

Commenti

Massimo Bocci

Gio, 28/06/2012 - 15:41

ideona dei comunisti, son sempre le solite stron....zate anti Italiane, in fondo noi per loro siamo solo un bancomat di idioti da spennare per le loro idiozie mentali.

Massimo Bocci

Gio, 28/06/2012 - 15:41

ideona dei comunisti, son sempre le solite stron....zate anti Italiane, in fondo noi per loro siamo solo un bancomat di idioti da spennare per le loro idiozie mentali.

andrea da grosseto

Gio, 28/06/2012 - 15:42

Benissimo, altri parassiti da sfamare.

andrea da grosseto

Gio, 28/06/2012 - 15:42

Benissimo, altri parassiti da sfamare.

Rossana Rossi

Gio, 28/06/2012 - 15:54

Povera Italia...................................

Rossana Rossi

Gio, 28/06/2012 - 15:54

Povera Italia...................................

rege renato

Gio, 28/06/2012 - 15:50

Togliete il potere a questi sindaci che si inventani ******ate che poi pagano i cittadini.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 28/06/2012 - 15:56

Sarà opportuno provvedere, quanto prima, all'istituzione di ambulatori ginecologici di quartiere per procedere all'infibulazione delle adolescenti (a carico, naturalmente del S.S.N.), nonchè a quella di un tribunale per l'applicazione della sharia. Allah è grande.

rege renato

Gio, 28/06/2012 - 15:50

Togliete il potere a questi sindaci che si inventani ******ate che poi pagano i cittadini.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 28/06/2012 - 15:56

Sarà opportuno provvedere, quanto prima, all'istituzione di ambulatori ginecologici di quartiere per procedere all'infibulazione delle adolescenti (a carico, naturalmente del S.S.N.), nonchè a quella di un tribunale per l'applicazione della sharia. Allah è grande.

Ritratto di perseus68

perseus68

Gio, 28/06/2012 - 16:03

Eh mi pareva strano che si facesse qualcosa per gli italiani. Se si fa sempre per gli stranieri.Per segnare una spaccatura con la giunta precedente facciamo pure un sindaco straniero in parallelo tanto quello e' il destino degli italiani. Se la gente si deve integrare lo deve fare con le regole attuali. Io lavoro da 12 anni all'estero e dove vivo mi sono adattato alla situazione trovata e, soprattutto, senza rompere i cog...ni a nessuno. Non vedo perche' in Italia gli stranieri non devono fare lo stesso. Solite idee da comunisti non c'e' che dire.

linoalo1

Gio, 28/06/2012 - 16:08

Non so le sue idee politiche ma ,da quanto propone, mi sembra tanto un Sinistrato!Si,perchè solo con il voto degli emarginati,poteva essere eletto!E adesso,deve pagare dazio ,anche se non vorrebbe!Cittadini di Crema,voi lo avete votato ed adesso ve lo tenete!Sempre della lunga serie"chi vuole il suo mal pianga se stesso!"Lino.

Ritratto di perseus68

perseus68

Gio, 28/06/2012 - 16:03

Eh mi pareva strano che si facesse qualcosa per gli italiani. Se si fa sempre per gli stranieri.Per segnare una spaccatura con la giunta precedente facciamo pure un sindaco straniero in parallelo tanto quello e' il destino degli italiani. Se la gente si deve integrare lo deve fare con le regole attuali. Io lavoro da 12 anni all'estero e dove vivo mi sono adattato alla situazione trovata e, soprattutto, senza rompere i cog...ni a nessuno. Non vedo perche' in Italia gli stranieri non devono fare lo stesso. Solite idee da comunisti non c'e' che dire.

linoalo1

Gio, 28/06/2012 - 16:08

Non so le sue idee politiche ma ,da quanto propone, mi sembra tanto un Sinistrato!Si,perchè solo con il voto degli emarginati,poteva essere eletto!E adesso,deve pagare dazio ,anche se non vorrebbe!Cittadini di Crema,voi lo avete votato ed adesso ve lo tenete!Sempre della lunga serie"chi vuole il suo mal pianga se stesso!"Lino.

coruncanio

Gio, 28/06/2012 - 16:21

Che schifo !!!

coruncanio

Gio, 28/06/2012 - 16:21

Che schifo !!!

Clara Pedrelli

Gio, 28/06/2012 - 16:24

Mai sentita una idiozia più grande di questa! Perchè questo sindaco non prova ad andare a fare il suo mestiere di sindaco a Nuova Delhi!

duball

Gio, 28/06/2012 - 16:40

Ma come faranno a prendere i voti poi..! si vede che il lavaggio del cervello fatto dai compagni e' quasi inestirpabile.

Clara Pedrelli

Gio, 28/06/2012 - 16:24

Mai sentita una idiozia più grande di questa! Perchè questo sindaco non prova ad andare a fare il suo mestiere di sindaco a Nuova Delhi!

Ritratto di cartastraccia

cartastraccia

Gio, 28/06/2012 - 16:39

ed ecco che immancabilmente si scatenano le fantasie piu' morbose dei razzistelli abituali di queste colonne... fate ridere.... siete un retaggio del passato... la vostra cultura xenofoba sparira' con la vostra generazione di matusalemme, rassegnatevi a bofonchiare tra la dentiera le vostre ultime imprecazioni allo straniero e fate la cortesia di togliervi di mezzo al piu' presto. l' umanita' ringrazia.

duball

Gio, 28/06/2012 - 16:40

Ma come faranno a prendere i voti poi..! si vede che il lavaggio del cervello fatto dai compagni e' quasi inestirpabile.

frateindovino

Gio, 28/06/2012 - 16:48

Mah, io viste anche le cifre interessate non griderei al lupo al lupo, piuttosto potrebbe essere interessante vedere quali risultati si ottengono, penso che il problema non sia tanto nel contrastare tout court questa gente ma fare rispettare loro le regole, se questa iniziativa contribuisce a togliere abusivi e quant'altro può essere positiva, poi in fondo noi popolo italiano intendo avremmo sicuramente bisogno di questa nuova linfa visto che stiamo scomparendo, basta guardarsi intorno per la strada o al supermarket o al mercato la stragrande maggioranza sono anziani fateci caso, il problema vero è il rispetto delle regole, ma questo vale anche per gli italiani, è uno schiaffo per chi le rispetta vedere l'impunità con cui oggi si possono violare, da chi posteggia il suv in doppia fila, così...solo perchè chi ha il suv si sente autorizzato a chi avendo molto denaro va in barba alla giustizia.

giuseppe.galiano

Gio, 28/06/2012 - 16:36

Beh, certo che quando si ****** fuori dal vaso se ne fa danno, eh signora sindaco? E così lei, volendo apparire super democratica, non fa altro in effetti che stabilire un vallo tra la giunta regolare e quella di complemento, creata da lei. Ma certe cose ve le sognate la notte oppure viene un angelo custode ubriaco a dirvele.

Ritratto di cartastraccia

cartastraccia

Gio, 28/06/2012 - 16:39

ed ecco che immancabilmente si scatenano le fantasie piu' morbose dei razzistelli abituali di queste colonne... fate ridere.... siete un retaggio del passato... la vostra cultura xenofoba sparira' con la vostra generazione di matusalemme, rassegnatevi a bofonchiare tra la dentiera le vostre ultime imprecazioni allo straniero e fate la cortesia di togliervi di mezzo al piu' presto. l' umanita' ringrazia.

frateindovino

Gio, 28/06/2012 - 16:48

Mah, io viste anche le cifre interessate non griderei al lupo al lupo, piuttosto potrebbe essere interessante vedere quali risultati si ottengono, penso che il problema non sia tanto nel contrastare tout court questa gente ma fare rispettare loro le regole, se questa iniziativa contribuisce a togliere abusivi e quant'altro può essere positiva, poi in fondo noi popolo italiano intendo avremmo sicuramente bisogno di questa nuova linfa visto che stiamo scomparendo, basta guardarsi intorno per la strada o al supermarket o al mercato la stragrande maggioranza sono anziani fateci caso, il problema vero è il rispetto delle regole, ma questo vale anche per gli italiani, è uno schiaffo per chi le rispetta vedere l'impunità con cui oggi si possono violare, da chi posteggia il suv in doppia fila, così...solo perchè chi ha il suv si sente autorizzato a chi avendo molto denaro va in barba alla giustizia.

giuseppe.galiano

Gio, 28/06/2012 - 16:36

Beh, certo che quando si ****** fuori dal vaso se ne fa danno, eh signora sindaco? E così lei, volendo apparire super democratica, non fa altro in effetti che stabilire un vallo tra la giunta regolare e quella di complemento, creata da lei. Ma certe cose ve le sognate la notte oppure viene un angelo custode ubriaco a dirvele.

Ritratto di gino5730

gino5730

Gio, 28/06/2012 - 16:52

Doppia giunta,alla faccia del risparmio,del contenimento delle spese.Se poi una delle due giunte avanza una proposta e l'altra non è d'accordo,che fanno se meneno o rimane ferma a palo.E se invece rimpatriassimo tutti e blindassimo le frontiere,almeno per questo periodo di crisi nera e di licenziamenti in crescita esponenziale.

Ritratto di gino5730

gino5730

Gio, 28/06/2012 - 16:52

Doppia giunta,alla faccia del risparmio,del contenimento delle spese.Se poi una delle due giunte avanza una proposta e l'altra non è d'accordo,che fanno se meneno o rimane ferma a palo.E se invece rimpatriassimo tutti e blindassimo le frontiere,almeno per questo periodo di crisi nera e di licenziamenti in crescita esponenziale.

Ritratto di lorel

lorel

Gio, 28/06/2012 - 16:57

Che **** quelli di Crema...quasi quasi mi ci trasferisco! Opperò no aspetta...Crema che si offre...non è che mi piacci poi tanto! Eppoi no no...metti che poi in Consiglio Comunale mi fanno una "fatwa" perchè non ho il burca!!!! Che razzisti sti extra!!! ah ah ma andate a fare la cacca.....

Ritratto di lorel

lorel

Gio, 28/06/2012 - 16:57

Che **** quelli di Crema...quasi quasi mi ci trasferisco! Opperò no aspetta...Crema che si offre...non è che mi piacci poi tanto! Eppoi no no...metti che poi in Consiglio Comunale mi fanno una "fatwa" perchè non ho il burca!!!! Che razzisti sti extra!!! ah ah ma andate a fare la cacca.....

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 28/06/2012 - 17:11

Le feste il sindaco di sinistra non le fa a casa sua. Diglielo tu alla cancelliera che deve pagare gli Euro Bond per i bunga-bunga del consiglio parallelo... Dolce la sinistra a Crema.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 28/06/2012 - 17:11

Le feste il sindaco di sinistra non le fa a casa sua. Diglielo tu alla cancelliera che deve pagare gli Euro Bond per i bunga-bunga del consiglio parallelo... Dolce la sinistra a Crema.

Cinghiale

Gio, 28/06/2012 - 17:28

E' un esperimento non tanto nuovo, in un comune della mia zona l'hanno fatto una decina d'anni fa. Tutto bene finchè non sono cominciate ad arrivare richieste del tipo, a scuola i bambini e le bambine devono fare ginnastica separati, alle scuole medie ci vogliono lezioni di cucina e cucito per le femmine, a mia figlia hanno messo in testa che può studiare alle superiori! dite all'insegnante di smetterla di mettergli in testa queste idee! Se sono contenti a Crema, contento anch'io. X CARTASTRACCIA l'unico post balordo è il suo, rifletta su cosa comporta una decisione come quella di questo sindaco.

Cinghiale

Gio, 28/06/2012 - 17:28

E' un esperimento non tanto nuovo, in un comune della mia zona l'hanno fatto una decina d'anni fa. Tutto bene finchè non sono cominciate ad arrivare richieste del tipo, a scuola i bambini e le bambine devono fare ginnastica separati, alle scuole medie ci vogliono lezioni di cucina e cucito per le femmine, a mia figlia hanno messo in testa che può studiare alle superiori! dite all'insegnante di smetterla di mettergli in testa queste idee! Se sono contenti a Crema, contento anch'io. X CARTASTRACCIA l'unico post balordo è il suo, rifletta su cosa comporta una decisione come quella di questo sindaco.

Ritratto di ilsaturato

ilsaturato

Gio, 28/06/2012 - 17:36

Sembra quasi una notizia-barzelletta... quasi da ridere... e invece non c'è proprio niente da ridere! Questi sono i primi, locali, colpi di coda del progetto di sempre delle sinistre di ricostruirsi una solida base di voti alla faccia degli Italiani che "mancano all'appello ideologico". A loro interessa solo riagguantare il potere di governare e non gli interessa minimamente il fatto che dare sempre più potere e spazio agli stranieri (specialmente islamici) equivale a inoculare un virus mortale a tempo nel sistema Italia, un virus di cui morirà tutto quello oggi riconosciamo come NOSTRO e che una storia millenaria ha plasmato. Bravi Cremaschi, bravi Milanesi, e bravi tutti quelli che alle recenti amministrative hanno votato a sinistra. Gli avete consegnato siringhe e lacci e ora vi prendono il braccio per l'inoculamento. Poi arriveranno lo "ius soli", il voto agli immigrati e un vero assalto alle nostre coste in confronto al quale gli attuali sbarchi sembreranno uno scherzo.. BRAVI!!

Ritratto di ilsaturato

ilsaturato

Gio, 28/06/2012 - 17:36

Sembra quasi una notizia-barzelletta... quasi da ridere... e invece non c'è proprio niente da ridere! Questi sono i primi, locali, colpi di coda del progetto di sempre delle sinistre di ricostruirsi una solida base di voti alla faccia degli Italiani che "mancano all'appello ideologico". A loro interessa solo riagguantare il potere di governare e non gli interessa minimamente il fatto che dare sempre più potere e spazio agli stranieri (specialmente islamici) equivale a inoculare un virus mortale a tempo nel sistema Italia, un virus di cui morirà tutto quello oggi riconosciamo come NOSTRO e che una storia millenaria ha plasmato. Bravi Cremaschi, bravi Milanesi, e bravi tutti quelli che alle recenti amministrative hanno votato a sinistra. Gli avete consegnato siringhe e lacci e ora vi prendono il braccio per l'inoculamento. Poi arriveranno lo "ius soli", il voto agli immigrati e un vero assalto alle nostre coste in confronto al quale gli attuali sbarchi sembreranno uno scherzo.. BRAVI!!

Mario-64

Gio, 28/06/2012 - 17:49

11 cartastraccia ,perche' non va lei a vivere in Marocco? Cosi' si rendera' conto che la tolleranza che abbiamo noi verso questa gente non trova il minimo riscontro a quelle latitudini ,provi a chiedere la casa popolare a Casablanca ,come straniero ,sentira' le risate che si fanno!!

Mario-64

Gio, 28/06/2012 - 17:49

11 cartastraccia ,perche' non va lei a vivere in Marocco? Cosi' si rendera' conto che la tolleranza che abbiamo noi verso questa gente non trova il minimo riscontro a quelle latitudini ,provi a chiedere la casa popolare a Casablanca ,come straniero ,sentira' le risate che si fanno!!

Ritratto di marforio

marforio

Gio, 28/06/2012 - 18:09

Svendesi Italia :Facciamo a gara chi vende meglio.Ma chi meglio dei sinistrati fa danno a spese nostre.I cavalli di tro.a, sono dipinti di Rosso.Benito risuscita per favore.

Ritratto di stufo

stufo

Gio, 28/06/2012 - 18:05

Sappiamo che la sinistra è internazionalista e pensa a tutti fuorchè a noi perchè siamo razzisti. Nel mio komune, ad esempio, proprio nell'area educazione è stato indetto un concorso, cancellando con un colpo di spugna le graduatore "permanenti" della precedente giunta, per i precari degli asili nido e ricreatori. Indetto di rapina per far fronte ai dettami di un non meglio specificato "comparto unico". "Loro" che tanto guardano ai diritti della maternità e dell'infanzia, davanti alla richiesta di un eventuale differimento (c'è qualcuna che deve partorire nel periodo), hanno suggerito di prenotarsi un cesareo o, se in presenza di dolori, "di prendersi la morfina". Sottolineo che trattasi di PRECARI A CHIAMATA, con tutto il trattamento economico immaginabile. Concorso aperto a tutti, con punteggi che danneggiano un pò qua un pò là; questo sì "democraticamente". Molti il lavoro lo perderanno. Fra tre anni, dicono, potranno rifarsi. Saluti

cgf

Gio, 28/06/2012 - 18:14

C'era bisogno di un'altra dimostrazione di quanto siano "democratici" a SX, per loro "la cosa pubblica" è cosa loro, sempre nel segno di quello che tuo è mio e quello che è mio.... tantè che i consiglieri comunali sono più eletti, ma nominati dal sindaco? pare di si.

claudiocodecasa

Gio, 28/06/2012 - 18:08

appena l'ho visto in faccia,ho pensato questo è un catto-comunista e fa del casino......infatti si domostra un esaltato, ha la faccia da prete

Raoul Pontalti

Gio, 28/06/2012 - 18:11

Se lo sportello per gli stranieri ha un senso, essendo finalizzato a risolvere i problemi burocratici con le amministrazioni pubbliche che gli stranieri hanno in quanto tali (permessi di soggiorno, etc), il consiglio comunale parallelo assolutamente no. Dove istituiti organismi simili non hanno risolto nulla e prodotto solo confusione, così come le più diffuse consulte degli stranieri. Essendo gli stranieri diversi per status giuridico (comunitari, che hanno anche l'elettorato attivo e passivo per le elezioni comunali e circoscrizionali, ed extracomunitari che non hanno diritto di elettorato e hanno altri diritti ridotti rispetto ai comunitari) oltre che per nazionalità, lingua religione, etc., è preferibile che questi si associno e poi la politica interloquisce con le associazioni con migliori risultati. L'utopia dei diritti di cittadinanza vagheggiata dai sinistri è tale perché dimentica i doveri.

Ritratto di marforio

marforio

Gio, 28/06/2012 - 18:09

Svendesi Italia :Facciamo a gara chi vende meglio.Ma chi meglio dei sinistrati fa danno a spese nostre.I cavalli di tro.a, sono dipinti di Rosso.Benito risuscita per favore.

Ritratto di stufo

stufo

Gio, 28/06/2012 - 18:05

Sappiamo che la sinistra è internazionalista e pensa a tutti fuorchè a noi perchè siamo razzisti. Nel mio komune, ad esempio, proprio nell'area educazione è stato indetto un concorso, cancellando con un colpo di spugna le graduatore "permanenti" della precedente giunta, per i precari degli asili nido e ricreatori. Indetto di rapina per far fronte ai dettami di un non meglio specificato "comparto unico". "Loro" che tanto guardano ai diritti della maternità e dell'infanzia, davanti alla richiesta di un eventuale differimento (c'è qualcuna che deve partorire nel periodo), hanno suggerito di prenotarsi un cesareo o, se in presenza di dolori, "di prendersi la morfina". Sottolineo che trattasi di PRECARI A CHIAMATA, con tutto il trattamento economico immaginabile. Concorso aperto a tutti, con punteggi che danneggiano un pò qua un pò là; questo sì "democraticamente". Molti il lavoro lo perderanno. Fra tre anni, dicono, potranno rifarsi. Saluti

cgf

Gio, 28/06/2012 - 18:14

C'era bisogno di un'altra dimostrazione di quanto siano "democratici" a SX, per loro "la cosa pubblica" è cosa loro, sempre nel segno di quello che tuo è mio e quello che è mio.... tantè che i consiglieri comunali sono più eletti, ma nominati dal sindaco? pare di si.

claudiocodecasa

Gio, 28/06/2012 - 18:08

appena l'ho visto in faccia,ho pensato questo è un catto-comunista e fa del casino......infatti si domostra un esaltato, ha la faccia da prete

Raoul Pontalti

Gio, 28/06/2012 - 18:11

Se lo sportello per gli stranieri ha un senso, essendo finalizzato a risolvere i problemi burocratici con le amministrazioni pubbliche che gli stranieri hanno in quanto tali (permessi di soggiorno, etc), il consiglio comunale parallelo assolutamente no. Dove istituiti organismi simili non hanno risolto nulla e prodotto solo confusione, così come le più diffuse consulte degli stranieri. Essendo gli stranieri diversi per status giuridico (comunitari, che hanno anche l'elettorato attivo e passivo per le elezioni comunali e circoscrizionali, ed extracomunitari che non hanno diritto di elettorato e hanno altri diritti ridotti rispetto ai comunitari) oltre che per nazionalità, lingua religione, etc., è preferibile che questi si associno e poi la politica interloquisce con le associazioni con migliori risultati. L'utopia dei diritti di cittadinanza vagheggiata dai sinistri è tale perché dimentica i doveri.

maurizio50

Gio, 28/06/2012 - 18:24

La sinistra è sempre quella! Pur di arrivare al potere manda alla malora gli italiani, regalando ad africani e terzomondo quello che essa non ha mai guadagnato. Ora le propagandiste di sinistra si inventano il Consiglio Comunale degli africani.Chi se ne frega se poi i suddetti africani sono quelli che delinquono, insozzano le città e violentano le donne Italiane. L'importante è dimostrare di aver sempre le idee più avanzate:stupidi quelli che han votato simile amministrazione; ora se la godano!!!

maurizio50

Gio, 28/06/2012 - 18:24

La sinistra è sempre quella! Pur di arrivare al potere manda alla malora gli italiani, regalando ad africani e terzomondo quello che essa non ha mai guadagnato. Ora le propagandiste di sinistra si inventano il Consiglio Comunale degli africani.Chi se ne frega se poi i suddetti africani sono quelli che delinquono, insozzano le città e violentano le donne Italiane. L'importante è dimostrare di aver sempre le idee più avanzate:stupidi quelli che han votato simile amministrazione; ora se la godano!!!

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Gio, 28/06/2012 - 18:29

"Crema che si offre" è bellissimo, illuminante. Come spiegare un intero concetto in poche parole. Anche l'Italia "si offre", in maniera sconsiderata, spalancata, senza ritegno. E loro arrivano, cosa dovrebbero fare? l'Italia si offre! Arrivano, prendono possesso, reclamano "diritti" e quanto ai doveri, niente, non fanno parte della loro "cultura", quindi possono ometterli.

Rico74

Gio, 28/06/2012 - 18:31

Per carita´l´idea e´sicuramente innovativa e non richiede spese eccessive a carico dei contribuenti.Io direi lasciamo lavorare la signora sindaco e giudichiamo poi. Speriamo solo che non si arrivi al caso esposto da #17 Cinghiale.Se dovessero fare veramente queste richieste allora l´esperimento puo´considerarsi concluso.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Gio, 28/06/2012 - 18:29

"Crema che si offre" è bellissimo, illuminante. Come spiegare un intero concetto in poche parole. Anche l'Italia "si offre", in maniera sconsiderata, spalancata, senza ritegno. E loro arrivano, cosa dovrebbero fare? l'Italia si offre! Arrivano, prendono possesso, reclamano "diritti" e quanto ai doveri, niente, non fanno parte della loro "cultura", quindi possono ometterli.

Rico74

Gio, 28/06/2012 - 18:31

Per carita´l´idea e´sicuramente innovativa e non richiede spese eccessive a carico dei contribuenti.Io direi lasciamo lavorare la signora sindaco e giudichiamo poi. Speriamo solo che non si arrivi al caso esposto da #17 Cinghiale.Se dovessero fare veramente queste richieste allora l´esperimento puo´considerarsi concluso.

wicio

Gio, 28/06/2012 - 18:38

il virus è già in 'circolo' e ainoi nessuno lo potrà fermare,gli Italiani della prossima generazione quando leggeranno del Fascismo e della sua 'vera' genesi 'sentiranno' forte dentro di loro il desiderio di saperne di più su quella ideologia tanto demonizzata ma pur sempre voluta piaccia o no dalla stragrande maggioranza degli Italiani, malgrado tutti i tentativi di taroccare per decenni i libri di storia da parte del PCI-PDS-DS-PD e obrobi mentali vari la storia nessuno la può modificare, essa è lì a ricordarci chi veramente siamo, e tutte le azioni volte a cancellare la vera identità degli Italiani poste in essere dai Comunisti (pardon! dai sinistri!) non potrà che portare a una sola e terribile conclusione scontro violento tra compatrioti! è già successo negli anni '70 e temo che avanti di questo passo la storia si ripeterà,non permeteranno mai i veri Italani che la Nazione venga fatta prostituire per assecondare le menti devastate dei Musulmani e dei Comunisti...

wicio

Gio, 28/06/2012 - 18:38

il virus è già in 'circolo' e ainoi nessuno lo potrà fermare,gli Italiani della prossima generazione quando leggeranno del Fascismo e della sua 'vera' genesi 'sentiranno' forte dentro di loro il desiderio di saperne di più su quella ideologia tanto demonizzata ma pur sempre voluta piaccia o no dalla stragrande maggioranza degli Italiani, malgrado tutti i tentativi di taroccare per decenni i libri di storia da parte del PCI-PDS-DS-PD e obrobi mentali vari la storia nessuno la può modificare, essa è lì a ricordarci chi veramente siamo, e tutte le azioni volte a cancellare la vera identità degli Italiani poste in essere dai Comunisti (pardon! dai sinistri!) non potrà che portare a una sola e terribile conclusione scontro violento tra compatrioti! è già successo negli anni '70 e temo che avanti di questo passo la storia si ripeterà,non permeteranno mai i veri Italani che la Nazione venga fatta prostituire per assecondare le menti devastate dei Musulmani e dei Comunisti...

masquenada

Gio, 28/06/2012 - 19:10

cartastraccia ho l'impressione che se ne andrà per primo sarai proprio tu, qualche tuo amichetto da te tanto difeso ti farà un bel servizio. Carta, te c'hanno mai mannato?? ecco vai vai e evita di entrare qui, nessuno ti obbliga.

idleproc

Gio, 28/06/2012 - 19:09

Deve essere qualcuno che si è studiato la rivoluzione russa ma non ha capito bene. Deve essere la versione politically-correct e un tantinino democristiano-clientelare dei Soviet. Il fatto è che se li rischiano davvero i "soviet". Magari sono fortunati e si beccano solo la rivoluzione borghese tipo francese, visto che in Italia non la abbiamo ancora fatta e senza passare direttamente alla seconda tipo 1905 finita in quella del '17. Comunque sarà un periodo interessante con qualche lato divertente.

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Gio, 28/06/2012 - 19:12

Stranamente sul Giornale non leggo la notizia dell'operaio Romeno morto perchè un militare Italiano conservava in casa una GRANATA, che è esplosa durante i lavori di ristrutturazione della sua abitazione. Semplice svista? Anche perchè vorrei leggere le sdegnate reazioni dei soliti commentatori...

masquenada

Gio, 28/06/2012 - 19:10

cartastraccia ho l'impressione che se ne andrà per primo sarai proprio tu, qualche tuo amichetto da te tanto difeso ti farà un bel servizio. Carta, te c'hanno mai mannato?? ecco vai vai e evita di entrare qui, nessuno ti obbliga.

idleproc

Gio, 28/06/2012 - 19:09

Deve essere qualcuno che si è studiato la rivoluzione russa ma non ha capito bene. Deve essere la versione politically-correct e un tantinino democristiano-clientelare dei Soviet. Il fatto è che se li rischiano davvero i "soviet". Magari sono fortunati e si beccano solo la rivoluzione borghese tipo francese, visto che in Italia non la abbiamo ancora fatta e senza passare direttamente alla seconda tipo 1905 finita in quella del '17. Comunque sarà un periodo interessante con qualche lato divertente.

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Gio, 28/06/2012 - 19:12

Stranamente sul Giornale non leggo la notizia dell'operaio Romeno morto perchè un militare Italiano conservava in casa una GRANATA, che è esplosa durante i lavori di ristrutturazione della sua abitazione. Semplice svista? Anche perchè vorrei leggere le sdegnate reazioni dei soliti commentatori...

gi.lit

Gio, 28/06/2012 - 19:12

Questa patologia che affligge da sempre le sinistre di stampo comunista si potrebbe chiamare stranierite.

Bozzola Paola

Gio, 28/06/2012 - 19:43

MA DICO A CREMA SONO RINCRETINITI DEL TUTTO????? e LE LASCIANO FARE STE STR.....TE. Ma l'opposizione è scomparsa perchè se ne frega o perchè l'hanno fatta fuori.Boh!!!!!certo che siam messi bene. Sti sindaci rossi vogliono proprio regalare la nostra terra al primo che passa. D'accordo che l'Italia (lo dice la storia) è sempre stata terra di conquista, MA ADESSO NE ABBIAMO LE SCATOLE PIENE,PIENE DI STRANIERI CHE VOGLIONO COMANDARE (a partire dalla Kulona Merkel)

c12c34c

Gio, 28/06/2012 - 20:15

Sicuramente si tratta di una idea geniale dove la signora sindaco non metti un euro in tasca sua, anzi vuole l'informazione sviluppo e l'ordine nel suo comune per tutti italiani e stranieri cosi' che nessuno dira':io non c'entro.AUGURI SIGNORA SINDACO.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 28/06/2012 - 20:45

Possibile che queste mamme siano sempre incinta ????

FRANCK56

Ven, 29/06/2012 - 00:00

Ma quanto bel razzismo in questi commenti....ma quando ne abbiamo bisogno siamo pronti a sfruttarli,dovremmo vergognarci un poco.....

gardadue

Ven, 29/06/2012 - 00:03

31 WjnnEx Questa non la sapevo e mi scuso,però ti passo come da agenzia. Perugia, 16 mar. (TMNews) - Sono stati fermati i presunti killer del 38enne impiegato di banca Luca Rosi assassinato il 2 marzo mentre tentava di difendere la compagna nel corso di una rapina in una villa a Perugia. I due, romeni ma da anni residenti in Umbria, sono stati presi dai carabinieri a Gorizia.Secondo le forze dell'ordine, i due cittadini romeni sarebbero gli autori di alcune rapine in villa avvenute dall'inizio dell'anno ad oggi nella periferia di Perugia. Tra loro ci sarebbe anche l'autore della violenza sessuale ai danni di una donna di 54 anni, avvenuta sempre durante una rapina in una villa tra il 2 e il 3 febbraio scorso nella frazione di Resina di Perugia. Per questa rapina lo scorso 10 marzo i carabinieri del comando provinciale di Perugia avevano già fermato un altro romeno. #31 WjnnEx A te a leggere questo articolo non viene da PIANGERE? A me si SCUSA

Il_Presidente

Ven, 29/06/2012 - 01:58

Idiozia colossale,la solita iniziativa"progressista"e coccola terzomondo,la solita leccata agli stranieri in linea con la dannosissima moda xenofila e buonista.Ma con tutti i problemi in cui versa l'Italia dobbiamo proprio spalancare porte e portoni agli straccioni di tutto il mondo,traslocare la feccia in casa nostra e darle potere,diritti, risorse e persino farla comandare in casa nostra? In cambio di cosa,del degrado,sporcizia,malattie,crimine,inflazionamento dei salari,scrocco di case popolari e altro welfare che ci "donano"? Per devastare e im*******ire la nostra cultura e identità? Iniziativa pericolosa, speriamo non abbia seguiti. Anche se con la perniciosa tendenza odierna all'internazionalismo, all'assistenzialismo forzato per i migranti, al buonismo scellerato temoc he ne vedremo anche di peggio. L'immigrazione di infima qualità è un cancro, non una risorsa ed una volta fatti entrare e dato loro potere non ce li si toglie più dal groppone.Sveglia, è questa è la pura verità.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 29/06/2012 - 02:07

Aveva ragione Oriana Fallaci. Ci sono tra noi degli sprovveduti che stanno costruendo l'Eurabia facendo passare la loro demagogia per un'idea progressista in favore delle comunità straniere. Evidentemente questo sindaco vive in una nuvoletta narcisistica che gli impedisce di vedere cosa succede in Inghilterra e in Francia. La morte dell'ideologia rossa sta purtroppo dando frutti che nascono già marci.

lucioottavio

Ven, 29/06/2012 - 07:51

Ricordiamoci che questo vizietto, la sinistra l'ha sempre avuto. Negli anni 70/80 i comunisti si erano inventati il GOVERNO OMBRA, e il ministro degli esteri ombra, era appunto l'attuale Presidente della Repubblica.

claudiocodecasa

Ven, 29/06/2012 - 09:07

questi catto-comunisti se ne accorgeranno fra qualche anno, fateli sedere sul seggiolone, poi vedrete, fanno tanti figli per occupare territorio, perchè la prole per un popolo è forzi di conquista.....ne vedremo delle belle

claudiocodecasa

Ven, 29/06/2012 - 09:09

rifondazone e accoliti odiano l'italia, volevano già, in passato consegnarla a stalin......dovremmo farle noi le famose PURGHE con questi fanatici....la cancrena del paese

chicco68

Ven, 29/06/2012 - 22:27

Salve a tutti, sono di Crema (e di centro-destra, sottolineo ), vi assicuro che di tutto quanto riportato nell'articolo non c'è assolutamente traccia... sono esterrefatto che venga dichiarata una cosa che non ha alcun fondamento e che non trova riscontro nè nelle Linee programmatiche approvate ieri dal Consiglio Comunale nè nelle dichiarazioni del sindaco.. Davvero assurdo che vi sia un articolo e 42 commenti sul nulla...

chicco68

Ven, 29/06/2012 - 22:35

Salve, sono di Crema ed elettore del centro-destra (ci tengo a sottolinearlo) e di tutta questa cosa nella realtà non vi è traccia: nè nelle dichiarazioni del Sindaco, nè nelle Linee programmatiche approvate dal Consiglio Comunale, nè nel dibattito in città. Sono esterrefatto che il Giornale, che reputo un media serio, riprenda una forzatura di un giornale online che qui è noto soprattutto per spararle grosse (e spesso senza fondamento) e vi abbia costruito un articolo e che ben 42 persone si siano messe a commentare sul nulla

chicco68

Ven, 29/06/2012 - 22:42

Salve, sono di Crema ed elettore del centro-destra (ci tengo a sottolinearlo) e di tutta questa cosa nella realtà non vi è traccia: nè nelle dichiarazioni del Sindaco, nè nelle Linee programmatiche approvate dal Consiglio Comunale, nè nel dibattito in città. Sono esterrefatto che il Giornale, che reputo un media serio, riprenda una forzatura di un giornale online che qui è noto soprattutto per spararle grosse (e spesso senza fondamento) e vi abbia costruito un articolo e che ben 42 persone si siano messe a commentare sul nulla

chicco68

Ven, 29/06/2012 - 22:40

Salve, sono di Crema ed elettore del centro-destra (ci tengo a sottolinearlo) e di tutta questa cosa nella realtà non vi è traccia: nè nelle dichiarazioni del Sindaco, nè nelle Linee programmatiche approvate dal Consiglio Comunale, nè nel dibattito in città. Sono esterrefatto che il Giornale, che reputo un media serio, riprenda una forzatura di un giornale online che qui è noto soprattutto per spararle grosse (e spesso senza fondamento) e vi abbia costruito un articolo e che ben 42 persone si siano messe a commentare sul nulla

chicco68

Ven, 29/06/2012 - 22:46

Salve, sono di Crema ed elettore del centro-destra (ci tengo a sottolinearlo) e di tutta questa cosa nella realtà non vi è traccia: nè nelle dichiarazioni del Sindaco, nè nelle Linee programmatiche approvate dal Consiglio Comunale, nè nel dibattito in città. Sono esterrefatto che il Giornale, che reputo un media serio, riprenda una forzatura di un giornale online che qui è noto soprattutto per spararle grosse (e spesso senza fondamento) e vi abbia costruito un articolo e che ben 42 persone si siano messe a commentare sul nulla

cate77

Sab, 30/06/2012 - 17:47

Posto che proprio stamattina l'esponente di Rifondazione Comunista ha confermato quanto scritto nell'articolo dell'inviato..... invito il sig Chicco a leggere il programma della Sindaca pagina 42...»PROGETTO SPORTELLO STRANIERI Pensiamo ad uno sportello per semplificare una serie di procedure per fornire informazioni e snellire dove possibile l’iter burocratico per i cittadini stranieri. Lo sportello potrà avvalersi del supporto del Terzo settore, specie per quanto riguarda la reciproca comprensione linguistica e socioculturale tra l’addetto al servizio e l’utente straniero, anche mediante sviluppo di progetti di integrazione e di mediazione interculturale. e a visitare il sito della sindaca e prendere visione dei 100 progetti della officina. Cerchi il progetto Crema che si offre... ecco l'indirizzo: https://sites.google.com/site/stefaniabonaldi/home/ProgettiOfficinaStefania.zip?attredirects=0&d=1

cate77

Sab, 30/06/2012 - 18:01

http://www.inviatoquotidiano.it/fatti/un-consiglio-comunale-fatto-solo-da-stranieri-il-progetto-%C3%A8-nel-programma-della-bonaldi-lidea

cate77

Sab, 30/06/2012 - 19:26

Chicco, la sua teoria è stata smentita dal diretto interessato.. http://www.inviatoquotidiano.it/fatti/un-consiglio-comunale-fatto-solo-da-stranieri-il-progetto-%C3%A8-nel-programma-della-bonaldi-lidea

cate77

Sab, 30/06/2012 - 19:31

Chicco, la sua teoria è smentita dai diretti interessati. Lottaroli in testa. Qui può trovare i progetti: http://www.stefaniabonaldi.it/officina-di-stefania/ (cerchi la scheda Crema che si offre) Apra il programma a pagina 42 e legga il resto: PROGETTO SPORTELLO STRANIERI Pensiamo ad uno sportello per semplificare una serie di procedure per fornire informazioni e snellire dove possibile l’iter burocratico per i cittadini stranieri. Lo sportello potrà avvalersi del supporto del Terzo settore, specie per quanto riguarda la reciproca comprensione linguistica e socioculturale tra l’addetto al servizio e l’utente straniero, anche mediante sviluppo di progetti di integrazione e di mediazione interculturale. Infine: Il progetto non esiste e nons e ne parla? Lottaroli, dichiara il contrario...http://www.inviatoquotidiano.it/fatti/un-consiglio-comunale-fatto-solo-da-stranieri-il-progetto-%C3%A8-nel-programma-della-bonaldi-lidea

chicco68

Sab, 30/06/2012 - 23:16

Confermo tutto anche perchè ho espressamente chiesto in Comune: nelle Linee programmatiche 2012-2017 non si fa menzione del Consiglio Comunale per stranieri (uno Sportello per l'immigrazione è ben diverso) nè si parla di fondi dedicati. Ho guardato nel sito che cita Cate77 e ci sono circa 100 progetti della cosiddetta Officina: se questo, come tanti altri progetti, non sono stati inseriti nelle Linee programmatiche forse è perchè il sindaco non lo condivide o non lo considera realizzabile, visto che lo stesso proponente, il consigliere Lottaroli esprime dubbi nell'intervista che citi. Ciò è ben diverso dall'enfasi data del giornalino online di Crema che parla di priorità agli stranieri e nessuna attenzione alle imprese locali. Come mai nessun altro giornale di Crema (online o su carta) riporta questa notizia? Forse la "Provincia", quotidiano notoriamente non di sinistra, ha voluto censurare la cosa?O forse perchè è una forzatura solo per creare clamore?Non condivido questo modo di fare

cate77

Dom, 01/07/2012 - 12:32

Chicco, perdonami se ti do del tu. ma tu hai letto l'articolo dell'inviato? Io di forzature non ne vedo. Si parla di creare uno sportello per aiutare gli immigrati. Con un progetto specifico, e poi l'IPOTESI di un consiglio comunale. (ultimi paragrafi). Non se ne parla? Lottaroli dice che lo sportello immigrati è la strada per poter arrivare al consiglio comunale. (Come idea c’è, c’è la volontà di approdare qui... cit Lottaroli). Non ne parla nessuno? Tranne Lottaroli, l'inviato, la prima pagina di sabato di un noto settimanale locale (per altro di sinistra) Dire che la Provincia è imparziale, mi fa un po impressione. Ha sostenuto charamente la Bonaldi in campagna elettorale, e massacrato il tuo centro destra per 5 anni... Il progetto non si farà? tanto meglio. perchè non lo dice apertamente? Cosi vediamo come reagisce Rifondazione, che le ha garantito una gran bella percentuale di voti?

chicco68

Dom, 01/07/2012 - 17:26

nessuno parla di questo argomento, a conferma che in città non c'è un gran dibattito sul tema, quindi dopo questa precisazione non intervengo più. Lottaroli è un consigliere comunale che porta vanti le sue idee (ma ha dei dubbi), io ho riferito delle dicharazioni del Sindaco e dei documenti ufficiali approvati dal Consiglio Comunale in cui del Consiglio degli Stranieri non c'è traccia. (nessuno dell'opposizione infatti ne parla). Qui si dice "la Giunta Bonaldi starebbe premendo l'acceleratore per l'istituzione del Consiglio comunale per gli stranieri" con tanto di gettone di presenza: se tu non la consideri una forzatura, a me sembra tale... Il settimanale che tu definisci "di sinistra" se non sbaglio è finanziato da un consigliere comunale del PDL e la notizia è scritta (per casualità certamente!!) dalla stessa "giornalista" de l'Inviato quotidiano. Che la Provincia sia di sinistra significa dire che la Libera Agricoltori (l'editore) è di sinistra: forse non sei di Crema...

cate77

Dom, 01/07/2012 - 23:42

infatti è quello che dico io.. la forzatura è nell'articolo de ilgiornale.it Non se ne parla? Noi ne stiamo parlando (non sono di crema città, vero), ne parlavano in piazza domenica mattina numerosi e qualcuno a quanto pare ne chiederà conto al sindaco. Non dico che la Provincia sia di sinistra, ma non è nemmeno il giornale di destra che vuole far credere di essere. Prova ne è la campagna Pro Bonaldi e il massacro contro il centro destra di Crema e la provincia di Cremona... A quanto mi risulta a finanziare il noto settimanale..c'è anche assieme a quello che citi tu, un imprenditore ET candidato in una delle liste della Bonaldi.. Infine, sarà anche lo stesso giornalista, ma la prima pagina la decide il capo del giornale di solito.