Il decreto Fare è legge: ecco tutte le misure

Il provvedimento, che interviene su molte macro-aree, introduce novità su fisco, edilizia, giustizia ed energia

Sì definitivo dell'Aula della Camera al decreto legge Fare

Il decreto del fare è legge. Il testo ha ricevuto il via libera definitivo della Camera con 319 voti a favore, 110 voti contrari e due astensioni. Il Sel di Nichi Vendola, il Movimento 5 Stelle e la Lega Nord hanno votato contro. Il provvedimento interviene su molte macro-aree e introduce novità dal fisco all’edilizia, dalla nautica alla giustizia, dai lavori pubblici all’energia.

Tetto ai compensi dei manager

Taglio del 25% al compenso complessivo a qualsiasi titolo determinato per tutti i manager pubblici che non rientrano nel tetto dei circa 300.000 euro del trattamento economico del primo presidente della Cassazione. Il taglio vale sia per le società non quotate emittenti titoli diversi dalle azioni sia per le spa quotate ma scatta solo in occasione del primo rinnovo e a patto che nel frattempo la società, non abbia deliberato, nei 12 mesi precedenti un taglio analogo

Salta il Durt

Salta il Documento unico di regolarità tributaria (Durt). La norma era stata introdotta alla Camera. Negli appalti diventa obbligatoria l’anticipazione del 10% dell’importo

Expo 2015

Iva scontata al 10% sui biglietti per l’Expo. Possibilità per le società in house di stipulare contratti a tempo determinato al di fuori dei vincoli

Niente sconti alle multe dei patentati virtuosi

Salta lo sconto del 30% sulle multe per i patentati "virtuosi" che non hanno compiuto nei due anni precedenti violazioni gravi da cui derivano decurtazioni dei punti. Lo sconto resta per chi paga la multa entro cinque giorni dalla contestazione o dalla notifica

Misure per modificare la sagoma degli edifici

Torna la possibilità di modificare la ’sagomà degli edifici con la scia ma vengono tutelati i centri storici con l’obbligo per i Comuni di individuare entro il 30 giugno 2014 le aree nelle quali non è applicabile la segnalazione certificata di inizio attività. Decorso tale termine a decidere sarà un commissario ad hoc

Stop ai fax nella pubblica amministrazione

Stop al fax nella pubblica amministrazione: le comunicazioni avverranno solo via email. Priorità all’uso dei prodotti open source dove possibile

Moratoria ai pagamenti per le concessioni delle spiagge

Sospesi fino al 15 settembre i pagamenti dei canoni per le concessioni demaniali delle spiagge

L'autorità dei trasporti a Torino

La sede della nuova autorità dei Trasporti sarà a Torino

Esonero dell'obbligo per il Durc

Esonero dell’obbligo di presentare il Durc in caso di lavori privati in edilizia realizzati direttamente in economia dal proprietario dell’immobile

Sindaci-commissari

Assegnati poteri commissariali ai sindaci per gestire i fondi per la messa in sicurezza delle scuole (450 milioni in totale per il 2014-2016)

Cessione degli immobili

Il 10% delle risorse nette derivanti dalle dismissioni del patrimonio originario immobiliare degli enti territoriali sarà destinato al Fondo per l’ammortamento dei titoli di Stato salvo che una percentuale uguale o maggiore non sia destinata per legge alla riduzione del debito dell’ente stesso

Salvi i sindaci-deputati eletti prima del settembre 2011

Salvi dall’incompatibilità i sindaci-deputati eletti nei Comuni tra 5 e 20mila abitanti prima dell’entrata in vigore della legge vigente, nel settembre 2011

Fondo di garanzia per le pmi

Viene ripristinata la quota (ma al livello più basso del 50%) riservata agli interventi non superiori ai 500.000 euro. Recuperata anche la riserva del 30% per la contro-garanzia dei Confidi. Inoltre cittadini e associazioni potranno versare contributi.

Imprese, estesa la Sabatini

Anche gli investimenti in hardware, in software e in tecnologie digitali saranno inseriti tra i beni per i quali le Pmi potranno usufruire del credito agevolato nell’ambito di un plafond di 2,5 miliardi anticipati dalla Cdp alle banche

Beni essenziali non espropriabili

Arriva il paniere dei "beni essenziali" su cui Equitalia non potrà procedere all’espropriazione. A definire il paniere sarà un provvedimento del ministero dell’Economia con l’accordo dell’Agenzia delle Entrate e dell’Istat

Piani di azionariato

Al posto di un’esenzione dell’imposta di bollo sui piani di azionariato diffuso viene previsto un monitoraggio cui saranno chiamati i ministri competenti per consegnare una relazione al Parlamento entro il 31 ottobre

Agricoltura

Semplificata la vendita diretta al pubblico da parte degli agricoltori. Il ’pastazzò (ricavato dagli scarti nella lavorazione degli agrumi) sarà escluso dai rifiuti

Commenti

canaletto

Ven, 09/08/2013 - 15:42

Chissà cosa mi aspettavo. Non si parla di tagli immediati alle spese, e allora a cosa serve???? a Genova dichiamo DL DEL FARE UN "BELIN"

Ritratto di bobirons

bobirons

Ven, 09/08/2013 - 15:51

Sarà la mia modesta cultura ma mi sembra il parto di un topolino da parte della montagna. Certo che lo sconto del 10% sui biglietti dell'Expo avrà una portata planetaria !?!? Ma chi se ne frega ! Colpisce anche la limitazione degli emolumenti ai dirigenti pubblici. Ma le varie prebende (stipendi, rimborsi, pensioni, auto ecc.) dei politici "unni sono ?" E la cancellazione del finanziamento pubblico ai partiti "in dula ca lé ?) Che lo Stato elimini tantissimi sprechi - troppi per menzionarli singolarmente -, paghi i debiti alla scadenza, abbassi il carico impositivo, riduca la burocrazia ad un sistema gestionale efficiente, in parole povere ridando ai Cittadini sicurezza e speranza nel futuro ed allora l'economia riparte, senza bisogno di pastrocchi indecenti come la maggior parte delle regole indicate in articolo.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 09/08/2013 - 16:03

Come prendere per il c... l'elettorato (in maniera rigorosamente bipartisan) e vivere felici.

fabiana62

Ven, 09/08/2013 - 16:05

C'è voluto un governo di coalizione per fare questa stronzata

antonioamelio

Ven, 09/08/2013 - 16:11

Il decreto del non fare. Questa manica di capre in più di cento giorni hanno prodotto questo ? ma che vadano a zappare la terra sto branco di merdosi incapaci.

winston1968

Ven, 09/08/2013 - 16:13

Ridicolaggini, è come curare un morto, perchè L'italia è morta, con l'aspirina.

titina

Ven, 09/08/2013 - 16:15

fare che cosa, mica l'ho capito!

winston1968

Ven, 09/08/2013 - 16:16

cari amici, alle prossime elezioni, sappiate dove mettere la x. dopotutto avrete ben capito che chi ha formato il governo ha come unico obbiettivo la poltrona.

Ritratto di stock47

stock47

Ven, 09/08/2013 - 16:58

Questa roba sarebbe il "piano del fare"? Si, "fare" ridere i polli! Cose da pazzi! Siamo nel disastro totale e questi si divertono a giocherellare con un Governo che era nato per risolvere la situazione disperata. Sarebbe stato meglio mandare la Governo i bambini dell'asilo, avrebbero fatto meglio!

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Ven, 09/08/2013 - 17:02

a settembre aumento iva e del catasto, accise benzina etc. dovrebbero licenziare tanti dipendenti pubblici inutili e costosissimi e un giro di vite all'immigrazione, ma gli italiani a settembre saranno distratti dal calcio e le scommesse.......

giovi bl

Ven, 09/08/2013 - 17:40

Canaletto a Verona diciamo dl del fare un "cazzo"

Cobra71

Ven, 09/08/2013 - 18:22

Il DL della presa per il culo! E c'é anche chi ha il coraggio di dire che si intravede la ripresa economica... Casta di burattini al servizio dell'Europa!!!

fedele50

Ven, 09/08/2013 - 19:06

INTANTO ci stanno riempiendo di clandestini ,LA NOSTRA MARINA CHE PER PORTARCELI IN CASA CICOSTA MILIONI DI EURO E UOMINI, tutti a carico del sociale nostro, fatto con sacrifici e privazioni ,MA ANDATE AFFANCULO LADRONI MATRICOLAT

Ritratto di fritz1996

fritz1996

Ven, 09/08/2013 - 20:07

Decreto del fare? Ma fare che cosa? Le seghe?

disalvod

Ven, 09/08/2013 - 21:07

IO AVREI FATTO MEGLIO E DIPPIU'.PER CAMBIARE QUESTO PAESE CI VOGLIONO IDEE CHIARE, NON CI VOGLIONO COMPROMESSI E CI VUOLE TANTO CORAGGIO DI TOCCARE ANCHE GLI INTOCCABILI E NON IL SOLITO POPOLO.

Gioa

Ven, 09/08/2013 - 22:02

canaletto Ven, 09/08/2013 - 15:42 Chissà cosa mi aspettavo. Non si parla di tagli immediati alle spese, e allora a cosa serve???? a Genova dichiamo DL DEL FARE UN "BELIN" canaletto Ven, 09/08/2013 - 15:42 Chissà cosa mi aspettavo. Non si parla di tagli immediati alle spese, e allora a cosa serve???? a Genova dichiamo DL DEL FARE UN "BELIN" canaletto Ven, 09/08/2013 - 15:42 Chissà cosa mi aspettavo. Non si parla di tagli immediati alle spese, e allora a cosa serve???? a Genova dichiamo DL DEL FARE UN "BELIN".BRAVO!! Ma che riforme sono...I soldi letta li metti tu? Queste sono riforme della frittata GIRATA...LETTA LETTA GIRA GIRA LA FRITTATA...letta rigiri rigiri al FRITTATA E' SEMPRE LA STESSA...MA COSA E' CAMBIATO? certo che per fortuna re giorno ti ha preso 25SAGGI...per fare la solita frittata invece di 5UOVA l'avrai fatta di 6UOVA...QUANDO C'ERA BERLUSCONI A COMANDARE CON IL SUO PROGRAMMA DI RIFORME LETTO DAVANTI ATTRAVERSO I MASS MEDIA A TUTTI GLI ITALIANI...C'ERANO IDEE INNOVATIVE, GIUSTE E VERE...MA TU MI DIRAI IO NON C'ERO...MA I TUOI AMICI DI SINISTRA C'ERANO E GLI HANNO PRATICAMENTE IMPEDITO DI FARE TANTE RIFORME PER IL BENE DEL PAESE...SEI ARRIVATO TU...CHE FAI RIAPRI I CASSETTI DI BERLUSCONI E DICI AGLI ITALIANI...NOI LAVORIAMO ANCHE PER FERRAGOSTO...SAI CHE TI SCRIVO letta? IO HO LAVORATO SPESSO PER NATALE, LA VIGIGLIA, MOLTI SABATI E DOMENICE IN FERIE, MA DA BEN 10ANNI...MICA MI AVRAI COPIATO? UN PO' COPI...ALLORA ORA TU LAVORO PER FERRAGOSTO...IO LAVARO E NON DICO AL MONDO CHE PER FERRAGOSTO LAVORERO'...TU LO DICI PER PROTAGONISMO? PER FAR VEDRE AL SOLITO CHE SEI UN SANTIFICATORE CHE FINO AD OGGI NON LAVORAVI PER FERRAGOSTO ORA SI...TUTTO QUESTO BONISMO...CHE FINO AD OGGI NON ESISTEVA...SAI COSA PENSO...MA CH TICREDE? IO NO...letta ormai sei arrivato alla FRUTTOA....OBIETTIVO CHE RICORDA letta che DIMENTICA...

Gioa

Ven, 09/08/2013 - 22:03

letta approva le tue dimissioni...già forse hai un parte giudice...

Gioa

Ven, 09/08/2013 - 22:08

decreto del fare...COPIATO e MODIFICATO...COPIARE E' UN'ARTE...SEMBRA CHE BERLUSCONI PRIMA DI TE NON ERA IN GRADO DI FARE APPUNTO IL "DECRETO DEL FARE"...FORSE TU SAPRAI PERCHE'?...il decreto del fare è stato fatto dai 25SAGGI?...QUANTO COSTANO? li paghi letta con il DECRETO DEL FARE...non con la legge ma con il documento del decreto del fare...COME QUANDO TU LETTA HAI DICCHIARTO: FARO' LA RIFORMA DELLA MAGISTRATURA SENZA TOCCARE I MAGISTRATI...ecco perché al pd i MAGISTRATI e a te Enrichetto VOGLIO TANTO BENE...SOSIA DI FALCONE NON TI NASCONDERE SE CI SEI BATTI UN COLPO...

Gioa

Ven, 09/08/2013 - 22:08

Enrichetto sei al dolce o alla frutta...FACCI SAPERE COSA DI PIACE DI PIU'...

Gioa

Ven, 09/08/2013 - 22:12

Enrichetto EVVIVA BERLUSCONI E IL SUO DECRFETO DEL FARE VERO...Enrichetto per ferragosto non lavorare...i SAGGI PER FERRAGOSTO MICA TI AIUTANO...ma tu letta sei davvero PISANO?..Così pe sapere...

Ritratto di Willy Wonker

Willy Wonker

Sab, 10/08/2013 - 02:06

Cambia niente, il destino dell'italia è segnato, in caduta libera, ed il governo continua a spendere i sold che non ha!!

Ritratto di marcello.sanna

marcello.sanna

Sab, 10/08/2013 - 12:51

NON CI POSSO CREDERE ! MA VERAMENTE QUESTA CIURMAGLIA DI CRIMINALI VUOLE PORTARCI ALLA GUERRA CIVILE ? Tutti in piazza per troncargli la schiena ! Ottobre è dietro l'angolo !