Derby rosso Imola-Misano

Guerra Pd sui motori, Imola punta la MotoGp di Misano. È battaglia tra i romagnoli- tutti targati Partito democratico - sul motomondiale di Misano. Il «Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini» si tiene al circuito di Santa Monica dal 2007, ma potrebbe andarsene già nel 2014. Pesano sul contratto con Dorna Sports le difficoltà di bilancio della Provincia di Rimini, il principale promotore. Così i cugini di Imola, che nel frattempo stanno riqualificando il proprio autodromo «Enzo e Dino Ferrari», hanno mandato a dire al governatore Vasco Errani (anche lui dei Partito democratico) di decidere che fare dell'evento internazionale. Se comunque anche a Imola serviranno fior di investimenti per strappare la MotoGp ai rivieraschi, il presidente della Provincia di Rimini Stefano Vitali punzecchia il sindaco imolese Daniele Manca così: «Vi ricordate da piccoli quando chi non riusciva a vincere portava via la palla o chiamava il cugino più grande (Errani, ndr) per farsi giustizia? Ecco, uguale».