Da domani il Giornale a 1,30 euro

Da domani Il Giornale adegua il suo prezzo a quello già adottato da mesi dai principali quotidiani italiani

Da domani Il Giornale adegua il suo prezzo a quello già adottato da mesi dai principali quotidiani italiani. Dieci centesimi in più per fare fronte alle conseguenze della dura crisi che non ha risparmiato l'editoria e il mercato della pubblicità. Siamo consci del sacrificio che chiediamo a voi lettori, ma è nostro dovere mantenere la qualità del prodotto all'altezza della sua storia e delle vostre aspettative. Oltre al prezzo, ovviamente, aumenterà anche il nostro impegno quotidiano per portare nelle vostre case un'informazione libera e fuori dalla grande alleanza mediatica che vorrebbe ridurre al silenzio l'Italia dei liberali e moderati. Contiamo sulla vostra vicinanza, l'unica di cui abbiamo bisogno in tutti i sensi.

Commenti

Gianfranco Rebesani

Gio, 19/12/2013 - 09:01

Non vorei fare la figura dello sbruffone. Come usiamo dire in Veneto, "un goto in meno" e la differenza del prezzo è assorbita nel consueto budget quotidiano. Vorrei però NON essere obbligato all'acquisto dei vari supplementi che troppo spesso ci vengono propinati. Un goto in meno di qua, uno di là, non vorrei essere obbligato a diventare astemio.

boffodocet

Gio, 19/12/2013 - 11:00

soldi buttati

marghera

Gio, 19/12/2013 - 13:57

Grande cagata a pensare che bisogna pagare di più per ascoltare il verbo di un pregiudicato. Meno olgettine e oplà il gioco sarebbe fatto.

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Gio, 19/12/2013 - 17:14

Soldi buttati via.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 20/12/2013 - 06:20

10 centesimi non sono niente.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 20/12/2013 - 06:21

dovevate portarlo a 1,50