E l'antisistema Grillo si accreditò con gli Usa

Smascherato il guru. Nel 2008 il comico incontrò l'ambasciatore Spogli che scrisse: "Politico affidabile"

Quando si dice lungimiranza. E quando si dice rapporti confidenziali ed entrature giuste. Chi era nel 2008 Beppe Grillo per il piccolo grande mondo italiano? Un comico, semplicemente un comico. Ma chi era, sempre cinque anni fa, Beppe Grillo per il meno, molto meno piccolo, mondo americano della politica e delle relazioni internazionali? Un ottimo, credibile interlocutore. Con tante idee chiare in testa sul futuro e sui problemi futuri dell'Italia.

Fatti e antefatti stanno tutti riassunti in un telegramma diretto a Condoleezza Rice e partito alle 11.12 del 4 aprile 2008 dall'ambasciata americana a Roma. Un telegramma dal titolo: «Pranzo con l'attivista italiano Beppe Grillo: Nessuna speranza per l'Italia. L'ossessione della corruzione».
A firmarlo è Ronald Spogli, ambasciatore a Roma, che al segretario di Stato, spiega poi, con dovizia di particolari, in un documento di cinque pagine, che l'ex cabarettista Grillo è un «interlocutore credibile nella comprensione del sistema politico italiano, grazie al fatto di essere unico per denuncia della corruzione nelle vita pubblica, ricorso al web e appello agli oppressi».
Ma come? Proprio il comico, pardon, il contestatore del sistema che diventa interlocutore privilegiato del «sistema» per eccellenza, cioè l'America e con questo sistema si interfaccia? Sì proprio così. Perché, come si sottolinea nel documento in questione ottenuto dai colleghi de La Stampa nel rispetto delle norme del freedom of information Act, le dimensioni dell'impegno di Grillo sul web colpiscono l'ambasciata Usa. Anche se nel 2008 il Movimento Cinque Stelle deve ancora nascere.

«Grillo - si legge nel rapporto - è un grande sostenitore di internet, il suo blog gli ha garantito un'importante ribalta nazionale e internazionale - e lui vi vede un grande strumento per promuovere la trasparenza del governo» ritenendo che può «aiutare i cittadini a tenere d'occhio spese e attività dei politici locali» oltre al fatto di essere «il suo unico mezzo per organizzare eventi pubblici».

I tre paragrafi conclusivi del documento, intitolato «Commento» danno la misura delle valutazioni di Washington: «Bene informato, competente sulla tecnologia, provocatorio e grande intrattenitore, Grillo è unico, una voce solitaria nel panorama politico italiano» scrive Spogli.

«Alcune delle sue idee sono utopiche e irrealistiche, ma, nonostante l'incoerenza della filosofia politica, la sua unica miscela di humour aggressivo sostenuto da statistiche e ricerche giuste quanto basta, ne fa un interlocutore credibile sul sistema politico italiano. Grillo, 59 anni, una capigliatura selvaggia e un aspetto quasi da portuale è convinto che l'endemica corruzione, intesa come una procedura standard nella classe politica italiana, abbia distrutto ogni speranza di migliorare le prospettive economiche nazionali. In compenso è riuscito ad affermarsi come un commentatore controcorrente, in particolare identificando i problemi contabili di Parmalat assai prima che i dettagli delle irregolarità finanziarie venissero scoperte».

L'irriverente Beppe è una rivelazione? Sì, ma solo a stelle e strisce.

Commenti

ilPavo

Mer, 13/02/2013 - 09:49

La storia ha provato più e più volte l'incapacità degli americani a saper leggere la politica estera. Questo episodio ne è solo l'ennesima conferma.

carlo breviglieri

Mer, 13/02/2013 - 09:56

ma che coerenza giornalistica. ieri il giornale dipingeva grillo come il futuro alleato PD, oggi lo accredita come il piu' affidabile per gli USA, Monti lo ritiene la causa dello sfascio della Grecia, D'Alema lo ritiene pericoloso per l'economia europea.GRANDIOSO, è quello che ci vuole per dare un calcio a tutti i politici e rimettere in piedi l'ITALIA. VOTERO' 5 STELLE

Ritratto di lamar burgess

lamar burgess

Mer, 13/02/2013 - 10:00

una non notizia... tipica di questa testata... adesso che avete appreso che l'unico sorpasso imminente è proprio quello del M5S nei confronti del PDL è partita la macchina del fango contro Grillo. se grillo ha mangiato con l'ambasciatore americano allora silvio che va alle feste di putin è comunista???

angelomaria

Mer, 13/02/2013 - 10:03

roba da grillo

piero56

Mer, 13/02/2013 - 10:09

Ogni giorno ne trovate una per screditarlo, avete paura? ..... SI proprio così avete proprio paura è normale, comunque comico o non comico se qualcuno all'estero dice che è più credibile dei nostri politici, hai mai pensato che personaggi sono quelli che ci hanno governato fino ad oggi?....certamente nò perchè sei pagato come tutti gli altri per scrivere quello che detta il padrone ...... Buonagiornata

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Mer, 13/02/2013 - 10:11

Ho letto con attenzione l'articolo ma non sono riuscito a capire se era pro- oppure contro Grillo. Il contenuto è favorevole a Grillo ma è stato scritto con disprezzo.....come mai?

Ritratto di ettore muty

ettore muty

Mer, 13/02/2013 - 10:56

grillo, monti e bersani assieme al governo almeno per tagliare definitivamente le ali al berluscaz, la lega e storaglia , poi di di nuovo al voto

eureka

Mer, 13/02/2013 - 11:59

Bravi, finalmente si scoprono le carte. Da qualcuno doveva essere finanziato, i palchi nelle piazze devono avere dei costi anche elevati e non credo che gli vengano offerti gratis. La Magistratura in questo caso che fa? non ha ancora indagato? L'Italia è un paese che fa gola a molti perchè siamo nel Mediterraneo e perchè siamo un popolo speciale che se la sa cavare in ogni circostanza, non facciamoci abbindolare da persone interessate che dietro le quinte manovrano i fili grillini per metterci tutti al loro servizio.

Ritratto di vaffa-days

vaffa-days

Mer, 13/02/2013 - 12:20

vada per antisistema, anche se, visto il "sistema", il termine appropriato è ANTICUPOLA

gallieno ferri

Mer, 13/02/2013 - 12:36

grazie villa. Direi che dopo il suo articolo non vi sia piu' alcun dubbio che votare 5 stelle sia una scelta giusta. la posizione del giornale di totale avversita' a grillo (chi se ne frega di grillo-persona,si parla ovviamente delle sue idee),come quella di irridente contrarieta' a temi quali global warming e energie rinnovabili, e' a questo punto incomprensibile.

Ritratto di vaffa-days

vaffa-days

Mer, 13/02/2013 - 12:40

-18,-17,-16,-15.... il countdown per la CASTA è cominciato, STIAMO ARRIVANDOOOOOOOOOOOOOOO!!!

cisbi

Mer, 13/02/2013 - 12:45

@ettore muty:"grillo, monti e bersani assieme al governo"... ma anche no grazie! Spero che il M5S faccia strage di politicanti cialtroni di cdx ma anche di csx e non che vada a reggere il moccolo a vecchi politicanti ammuffiti come Bersani o la Bindi. Fino ad ora Grillo in questo è stato coerente, cambiare linea dopo le elezioni per sostenere gli inetti della politica sarebbe la fine sua e del suo movimento. Detto che quindi un suicidio simile avrebbe del clamoroso, se anche si facesse un governo sostenuto da una maggioranza simile credo collasserebbe entro un anno, restituendo forza a Berlusconi... altro che tagliargli le ali...

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mer, 13/02/2013 - 12:49

Ritengo Grillo molto sottostimato dai sondaggi,probabilmente potrebbe avere un consenso molto più grande di quanto indicato fino a qualche giorno fa.Ma non credo che prenderà più voti di quanti già oggi ne abbia conquistati,sopratutto difficilmente potrà prendere voti tra quell'elettorato che vien definito la "maggioranza silenziosa"che poi è quelo che sfugge da sempre ai sondaggi in quanto trattasi di gente che non sbandiera affatto le proprie scelte,anzi quasi se ne vergogna per non incorrere nei giudizi altrui.Questa fetta di elettorato sarà secondo me indirizzata principalmente su due opzioni,Berlusconi o Monti,che altro non sono che gli ultimi due governanti,ovvero coloro che la gente già conosce e che bene o male hanno in comune un tipo di elettorato che a sua volta viene dalla DC-PSI,un elettorato governativo e moderato su cui la crocetta ci finisce più per timore di altro che per adesione convinta ai candidati.Ciò che farà senz'altro la differenza a questo delle elezioni sarà questo genere di elettore,ma ancor più sarà la consistenza quantitativa di questo elettorato che in passato è sempre stato significativo,ma forse a questo turno è decisamente meno numeroso.Ma ivoti che Grillo secondo me ha già conquistato sono davvero tantissimi e sono forse anche superiori a quelli che ad oggi ha il pdl con la precisazione che ho sopra indicato.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mer, 13/02/2013 - 12:54

@eureka,mi risulta che i finanziamenti del movimento5stelle siano consultabili on-line sul sito,cerchi lì per soddisfare la sua curiosità.Anche Fare di Giannino lo fa.Sarebbe interessante ed a questo punto decisamente apprezzabile che lo facessero tutti gli altri partiti,specie il PD ed il PDL,ma anche SEL e Riv.CIV.,visto che dietro hanno apparati ben più grossi.Se c'è un merito che quel movimento ha,è quello di aver di fatto costretto gli altri partiti a dover affrontare i temi come finanziamento pubblico,bilanci on-line e primarie,credo che alle prossime elezioni tutti si adegueranno,non male come miglioramento generale.

gigi0000

Mer, 13/02/2013 - 13:42

Il livello culturale di un popolo si misura anche col consenso dei suoi politicanti. L'oratoria è un'arte, capace d'incantare il popolo, ma il governo è un'altra faccenda ed il bravo oratore non è sempre anche un bravo governante, anzi. Grillo è capace di governare esattamente come Monti. io non affiderei ad entrambi nemmeno il sacchetto della spazzatura.

Ritratto di vaffa-days.

vaffa-days.

Mer, 13/02/2013 - 15:02

- accorpamento dei comuni sotto i 5.000 abitanti (subito) - modernizzazione e informatizzazione della macchina dello Stato centrale con un taglio del 30% dei costi (in 5 anni) - cessazione di ogni missione di pace, in realtà vere missioni militari, all'estero (subito) - eliminazione Province (subito) - stop alla costruzione di opere inutili come la Tav in Val di Susa, la Gronda a Genova, la Pedemontana in Lombardia (subito) - eliminazione contributi all'editoria (subito) - eliminazione di ogni auto blu tranne per il presidente della Repubblica e del Consiglio (subito) - eliminazione contributi elettorali ai partiti (subito) - riduzione di almeno la metà delle consulenze esterne per lo Stato e per gli enti locali (subito) - Recupero dei 98 miliardi di euro evasi dalle società di slot machines (subito) - Taglio di 2/3 delle spese del Quirinale (subito) - Adozione di software open source per la Pubblica Amministrazione (subito) - Adeguamento stipendi dei parlamentari a media europea (subito) - Diminuzione del numero parlamentari del 50% (durante la legislatura) - Rinuncia all'acquisto dei cacciabombardieri F35 (subito) - Efficienza/risparmi acquisti per la Sanità per un 1/5 della spesa (subito) - Taglio/vendita di due canali RAI nazionali (subito) - Taglio Expo 2015 (subito) - Dimezzamento stipendio e numero consiglieri regionali (subito) - Taglio delle pensioni sopra i 5.000 euro lordi mensili (subito)

AleAle77

Mer, 13/02/2013 - 15:13

Non c’e peggior sordo di chi non vuol sentire.Se io fossi cresciuto a pane e politica dietro ad uno qualsiasi di questi partiti,condividendo amicizie lotte credendo nelle idee nella buona fede impiegando magari gratis il mio tempo e perche’ no sperando un giorno di arrivare in un posto “che conta” per fare la mia parte(e guadagnare qualche soldino) forse,e dico forse, a questo punto mi risulterebbe penoso dover ammettere di aver preso un abbaglio di esser stato solo usato e doppiamente raggirato e forse,dico forse,preferirei mentire a me stesso continuando sulla strada ormai intrapresa dando ancora la mia fiducia e quindi il mio voto a questo ipotetico partito.Non e’ un giudizio,ma solo un analisi delle condizioni nelle quali,secondo me, si trovano molti degli elettori italiani in questo momento.Io voto 5stelle,ma di politica non ne capisco niente,pero’ mi voglio bene e mi rispetto.ciao a tutti.

gallieno ferri

Mer, 13/02/2013 - 15:15

Vorrei replicare al lettore Ettore Muty. Non ho capito cosa intende.Di auspicarsi prossime elezioni numero 2 tra non molto ? A chi gioverebbe ? (axbordini@yahoo.it)

Ritratto di dbell56

dbell56

Mer, 13/02/2013 - 15:20

Domando agli altri frequentatori di questo blog: ma si può dar torto a Grillo, quando scoppiato il caso parmalat i giudici lo chiamarono come persona informata sui fatti, giacchè erano già un paio d'anni che il Beppe nazionale denunciava il malaffare che era presente nell'azienda parmense, in tempi quindi non sospetti e solo leggendo con attenzione i bilanci della società?

Ritratto di enzo451

enzo451

Mer, 13/02/2013 - 17:03

....ma quanti posti di lavoro ha creato, a parte i suoi collaboratori per organizzare i suoi spettacoli, e come crede di risolvere la disoccupazione attuale? dal suo programma mi sembra di non aver letto proprio nulla; solo bla, bla, bla. Ricordiamoci di Guglielmo Giannini e che fine ha fatto il suo movimento (fronte dell'uomo qualunque) alla fine degli anni quaranta: è stato l'unico a capire che a una dittatura appena terminata ne stava seguendo un'altra peggiore, partitocratica, ed è stato messo a tacere dai grandi poteri emergenti e non.....

paolinobg

Mer, 13/02/2013 - 18:05

faccio presente che nel 2008 grillo ed il suo blog avevano gia' ricevuto award e premi a livello internazionale (Times, Observer, Sole24ore, Forbes) e parlato di politica italiana al parlamento europeo! Quindi non era "solo un comico" come l'articolista afferma. Gli americani saranno antipatici ma son tutt'altro che quegli sprovveduti che volete far credere.... e non mi risulta che abbiano mai invitato a cena bisio o crozza o altri comici....

zingarascalza

Mer, 13/02/2013 - 19:07

..non siete più credibili: in questi anni avete detto tutto ed il contrario di tutto! se fossi in voi cambierei padrone, e per lo meno vorrei scrivere la verità dei fatti, ma voi siete costretti nella gabbia di riconoscenza: nessuno v'obbliga a distorcere i fatti: potete sempre licenziarvi e far parte di quella miriade di precari e disoccupati che il vostro sistema ha creato. il vostro non è giornalismo, ma solo goffo tentativo di proteggere un organo di propaganda bieca!

itinusa

Mer, 13/02/2013 - 19:09

Onestamente anch'io ho una certa stima di Grillo e mi piacerebbe avesse un dialogo costruttivo con Berlusconi, alcune parti del suo programma sono errate,prime fra tutte la questione NO TAV, pero' grillo e' una persona intelligente, come ha capito che il Computer e le fibre ottiche non sono uno strumento del demonio ma degli ottimi strumenti di lavoro, comunicazione e democrazia non vedo perche non dovrebbe capire che con i treni ad alta velocita' si viaggia meglio che a dorso di mulo e anche i trasporti sono utili alla societa'....ma su altre cose a ragione da vendere......alzi la mano chi non ritiene che le scatole cinesi in Borsa sono uno scandalo.........se che rappresenta la classe media liberale si divide tra grillo, berlusconi giannino consegnamo il paese all'alleanza massone-comunista Monti Bersani Vendola......risultato : classe media tartassata per finanziare finanzieri incapaci e qualche grande azienda decotta........

itinusa

Mer, 13/02/2013 - 19:09

Onestamente anch'io ho una certa stima di Grillo e mi piacerebbe avesse un dialogo costruttivo con Berlusconi, alcune parti del suo programma sono errate,prime fra tutte la questione NO TAV, pero' grillo e' una persona intelligente, come ha capito che il Computer e le fibre ottiche non sono uno strumento del demonio ma degli ottimi strumenti di lavoro, comunicazione e democrazia non vedo perche non dovrebbe capire che con i treni ad alta velocita' si viaggia meglio che a dorso di mulo e anche i trasporti sono utili alla societa'....ma su altre cose a ragione da vendere......alzi la mano chi non ritiene che le scatole cinesi in Borsa sono uno scandalo.........se che rappresenta la classe media liberale si divide tra grillo, berlusconi giannino consegnamo il paese all'alleanza massone-comunista Monti Bersani Vendola......risultato : classe media tartassata per finanziare finanzieri incapaci e qualche grande azienda decotta........

picopallino

Mer, 13/02/2013 - 23:51

Non sapete più dove arrampicarvi? - accorpamento dei comuni sotto i 5.000 abitanti - modernizzazione e informatizzazione della macchina dello Stato centrale con un taglio del 30% dei costi - cessazione di ogni missione di pace, in realtà vere missioni militari, all'estero - eliminazione Province - stop alla costruzione di opere inutili come la Tav in Val di Susa, la Gronda a Genova, la Pedemontana in Lombardia - eliminazione contributi all'editoria - eliminazione di ogni auto blu tranne per il presidente della Repubblica e del Consiglio - eliminazione contributi elettorali ai partiti - riduzione di almeno la metà delle consulenze esterne per lo Stato e per gli enti locali - Recupero dei 98 miliardi di euro evasi dalle società di slot machines - Taglio di 2/3 delle spese del Quirinale - Adozione di software open source per la Pubblica Amministrazione - Adeguamento stipendi dei parlamentari a media europea - Diminuzione del numero parlamentari del 50% - Rinuncia all'acquisto dei cacciabombardieri F35 - Efficienza/risparmi acquisti per la Sanità per un 1/5 della spesa - Taglio/vendita di due canali RAI nazionali - Taglio Expo 2015 - Dimezzamento stipendio e numero consiglieri regionali - Taglio delle pensioni sopra i 5.000 euro lordi mensili questo è un vero programma! tagli tagli e tagli sugli sprechi non promesse promesse promesse senza senso e per la maggior parte poi mai mantenute! GENTE SVEGLIA NON FATEVI ABBINDOLARE DA GENTE DI PARTE CHE MANGIA CON I NOSTRI SOLDI PER FARE INFORMAZIONE DI PARTE!!

Aidrus

Mer, 13/02/2013 - 23:56

Ma la finiamo con questa dietrologia del complotto? Ma lo vogliamo dire che i 15 consiglieri del M5S hanno bloccato attraverso le ripetute astensioni al voto del Documento di programmazione economica finanziaria in Sicilia proprio la costruzione del MUOS, un'installazione militare della marina USA? Domani cosa scriverete? Che Beppe è posseduto dagli alieni? Può essere un'idea vero?

Aidrus

Gio, 14/02/2013 - 00:03

Ma la vogliamo finire con questa dietrologia del complotto? Ma lo vogliamo dire che i quindici consiglieri regionali del M5S hanno bloccato attraverso le ripetute astensioni del Documento di programmazione economica finanziaria in Sicilia la costruzione del MUOS, un'installazione militare della marina USA nociva alla salute dei cittadini? Domani cosa scriverete? Che Beppe è posseduto dagli alieni? potrebbe essere una buona idea...pensateci!

dsilgiornale

Gio, 14/02/2013 - 00:43

Dicevate che chi parlava male di Berlusconi faceva il bene. Mi fa VERAMENTE piacere che iniziate a parlare male di Grillo, così fate il suo BENE! Grazie.

equilibrista

Gio, 14/02/2013 - 10:00

Il trucco c'è ma non si vede.Lasciando il consenso al movimento 5 stelle,si dovrà rivotare fra sei mesi? e cosa succederà nel frattempo?.MISTERO!!!

Ritratto di £'Ultima Fermata.

£'Ultima Fermata.

Gio, 14/02/2013 - 10:54

ULTIMA FERMATA PER I CITTADINI PER FARE PIAZZA PULITA, ORA ✮ ✮ ✮ ✮ ✮ O MAI PIU'!!!

Ritratto di gianni1950

gianni1950

Gio, 14/02/2013 - 17:30

Grillo razzola male perchè non ha idee concrete. i suoi principi anticasta sono buoni, ma non ha nulla di solido. Ha con lui tutti i giovani italiani che non sanno con chi prendersela e credono di avere trovato un nuovo Eroe alla fidel Castro. In italia non si cambia il sistema distruggendo tutto, si puo cambiare sostituendo tutti i ladri che hanno commesso reati veri contro la politica italiana. Sono molti e sono con nome e cognome. Si potrebbe partire da quel punto , ma non mettendo tutta l'Italia nel trita carne. Grillo avra centoventi deputati, inesperti e incapaci di governare, diranno esmpre no alla Camera e al senato, ma gradualmente spariranno come spari l'uomo qualunque nel dopo gerra, entrò rombando e gridando e spari in fretta in silenzio. Non auguro questa fine a Grillo, ma non ha scampo. Dovrebbe essere concreto e non prendere in giro gli elettori senza un serio programma da attuare. Poi chi sono i suoi fantomatici deputati o senatori? cosa conoscono della vita e della politica? il nulla assoluto. Ci vogliono molti anni per creare persone disinteressate e oneste. Inizialmente si mettono a disposizione gratis, poi come vivono? con l'aria e il sole! Non credo che Grillo possa cambiare l'Italia, ci vuole un carisma diverso forte e conoscitore della vita. Lui era un ottimo comico, l'ho frequentato nel 1992 a Milano, era sempre al verde, si dava da fare per sopravvivere, ma amava le comodità e i soldi. Non si puo cambiare in pochi anni. Lui si trova con una massa di milioni di giovani, ma non riuscirà a dominarli e al momento venuto il sogno che oggi pare una realtà, diventerà un sogno perduto fino alla solitudine. Gli auguro buona salute e di calmarsi un pò gli farà del bene

Ritratto di giubra63

giubra63

Gio, 14/02/2013 - 19:11

x carlo breviglieri: gli U.S.A. hanno commesso molti errori in politica estera, i piu' clamorosi sono aver imposto alla Germania nel 1919 un trattato disumano=nazionalsocialismo;non aver aiutato i russi bianchi nel 1919-21=potere ai bolscevichi in Russia; non aver capito che Mussolini non andava osteggiato nel 1936= avvicinamento dell'Italia alla Germania e Giappone; roosvelt ammalato cedette su tutto a stalin, nonostante Churchill lo avesse avvertito;fermare l'avanzata delle armate Occidentali Alleate prima del Reno=occupazione dei barbari comunisti di 1/2 dell'Europa; non aver minacciato l'uso della bomba atomica per l'invasione da parte della Corea N. della Corea S.=ancora ggi c'e una dittatura comunista feroce nella parte nord della Corea; aver abbandonato il Vietnam del Sud con conseguente occupazione della feroce dittatura comunista del vietnam del nord; aver abbandonato lo Scia' dell'Iran con conseguenza l'instaurarsi della ferocia dittatura di khomeini ancora gli eredi oggi stanno uccidendo milioni di persone; l'aver distrutto governi amici come l'Egitto con conseguenze di guerra civile e presa di potere degli estremisti islamici; l'aver distrutto anche i governi di Tunisia e Libia che certo non brillavano x democrazia ma oggi sono ancora meno democratici di prima. questi sono quelli che mi ricordo. Per cui i giudizi di Spogli valgono quel che valgono=carta straccia.

Ritratto di giubra63

giubra63

Gio, 14/02/2013 - 19:13

x vaffa-days: e bravi i grillini che licenziano l'assessore donna a Mira xche' incinta! e poi parlate di eguaglianza tra uomo e donn! grillini vergognatevi, neanche hitler e stalin potrebbero osare tanto! grillini feccia dell'umanita'

Ritratto di giubra63

giubra63

Gio, 14/02/2013 - 19:15

x gli adepti grillini di casaleggio-sassoon: spero che i grillini sappiano che votando x m5s votano x dario fo al quirinale: e' stato un criminale repubblichino-fascista e dal 1945 comunista. questo e' il vero volto di grillo e grillini adepti! chi vota grillini-casaleggio-sassoon pensa solo un voto di protesta ma non pensa di votare comunista-blackblock-anarchici-bolscevichi-sovversivi d'Italia al soldo dei poteri occulti e esteri tramite la casaleggio connection(e sassoon)!.solo gli sprovveduti non sanno che chi sara' eletto e' di sinistra, per cui chi e' di destra e vuole un voto di protesta non deve votare i grillini (5stelle come la casaleggio associati con 5 soci, o le B.R. con la stella a 5 punte, strane analogie?? vero???) ma al limite il M.I.R. dentro l'alleanza di Berlusconi o se vuole fare l'estremista che voti fiamma tricolore. i grillini telecomandati da casaleggio e sassoon hanno candidato estremisti di sinistra per distruggere il sistema parlamentare italiano e renderlo schiavo alle lobby internazionali tanto care a sassoon ! a proposito grillo vuole dario fo (ex-fascista e criminale-repubblichino di salo' dal 1945 comunista, praticamente del peggio non c'e') come presidente della repubblica, roba da pazzoidi squinternati x distruggere l'ITALIA.

Ritratto di Sozzzomby

Sozzzomby

Gio, 14/02/2013 - 19:51

gianni1950 - non me ne voglia ma ho letto fino a "in italia non si cambia il sistema distruggendo tutto"... lei si sbagli di grosso, questo "sistema" di nome CASTA NOSTRA è il cancro del paese e va distrutto possibilmente senza lasciare residui di melma

Ritratto di giubra63

giubra63

Gio, 14/02/2013 - 19:52

chi vota ingroia sa che idee ha il partito che lo vota e sa che il 95% sono comunisti, chi vota grillini-casaleggio-sassoon pensa solo un voto di protesta ma non pensa di votare comunista-blackblock-anarchici-bolscevichi-sovversivi d'Italia al soldo dei poteri occulti e esteri tramite la casaleggio connection(e sassoon)!.solo gli sprovveduti non sanno che chi sara' eletto e' di sinistra, per cui chi e' di destra e vuole un voto di protesta non deve votare i grillini (5stelle come la casaleggio associati con 5 soci, o le B.R. con la stella a 5 punte, strane analogie?? vero???) ma al limite il M.I.R. dentro l'alleanza di Berlusconi o se vuole fare l'estremista che voti fiamma tricolore. i grillini telecomandati da casaleggio e sassoon hanno candidato estremisti di sinistra per distruggere il sistema parlamentare italiano e renderlo schiavo alle lobby internazionali tanto care a sassoon ! a proposito grillo vuole dario fo (ex-fascista e criminale-repubblichino di salo' dal 1945 comunista, praticamente del peggio non c'e') come presidente della repubblica, roba da pazzoidi squinternati x distruggere l'ITALIA.

Ritratto di Screwman

Screwman

Gio, 14/02/2013 - 20:21

Il Giornale smaschera gli Stati Uniti.

Giovanmario

Gio, 14/02/2013 - 20:39

beppe grillo sta truccando le elezioni.. perchè incita la gente a votare grillo e non il movimento.. pur sapendo di non contare un cazzo perchè non è candidato e non può entrare in parlamento neppure per chiedere l'ora.. perchè gli risponderebbero: è l'ora che te ne vai fuori dalle palle.. e la prova è che quando gli chiedono.. ma scusi chi è il leader?.. lui risponde: ma queste sono domande fuori luogo.. noi siamo un movimento e c'è solo il movimento.. ma quando ci sarà il prossimo g8.. ci va il movimento? a parlare con obama con la scusa di portargli una bottiglia di mò esc antò.. ci va il movimento? nella poltrona di palazzo chigi.. si siede il movimento? allora i casi sono due: o grillo si sta dando tanto da fare.. con la speranza di essere lui il prescelto da napolitano.. oppure ci sta prendendo tutti per il culo.. ma con un buon motivo: pare che il genovese abbia costretto tutti i suoi adepti a firmare un accordo per cui dovranno versare un tanto al movimento la cui cassa è nelle mani di grillo e del suo amico casaleggio.. che dire di più? beh.. c'è ancora da chiedersi: ma coloro che usciranno dalle urne.. cosa faranno nelle aule parlamentari.. urleranno e si agiteranno sullo scranno come le scimmie o aderiranno direttamente al pd per non pagare più la tangente?.. e in tutti i casi.. possibile che siano talmente clonati da essere tutti d'accordo sulle proposte del grande predicatore? povero illuso.. sei solo un comico.. ma con le tasche piene.. e dilla la verità.. anzi urlala

liviel72

Gio, 14/02/2013 - 23:51

Grillo senza tv e senza giornali(fatto q. escluso)prendera' piu' voti del pdl, basta anche con la lega! e basta con la macchina del fango che vi seppellira' per sempre.Votate m5s e se avete dignita' e non state con i corrotti

massimiliano1974

Ven, 15/02/2013 - 00:14

Poche parole. Se un Palazzo (inteso a doppio senso) è marcio non lo si ripara partendo dai piani alti, lo si abbatte per poi ricostruirlo da capo. La ruspa? Beppe Grillo.SVEGLIA VECCHI POLITICANTI

massimiliano1974

Ven, 15/02/2013 - 00:21

So che non passerà, ma se scrivete certi articoli per non far votare Grillo state fuori strada. Se al contrario è per vedere le reazioni dei vostri lettori forse avrete capito che Grillo viaggia al 25%. Addios.....

mark1210

Ven, 15/02/2013 - 01:46

Grillo ho tutto il sistema contro Politici attuali, tv, giornali, industriali e politica estera... certamente tutti vlogliono tenere questo paese un paese del Terzo Mondo, sono tutti succubi della propria poltrona conquistata illegittimamente... Grillo è l unica persona credibile al è il cuneo che cambiarà l'Italia. Potrete screditarlo quanto volete ma la rete non mente e da queste nuove tecnologie tutti voi vi ricrederete molto presto aprirete gli occhi come un cieco che ricomincia a vedere.

Ritratto di cicciopanza

cicciopanza

Ven, 15/02/2013 - 08:25

giubra63 fai pena trovati un lavoro serio.

pinux3

Ven, 15/02/2013 - 08:36

Certo che le tentate proprio tutte...Avete capito che Grillo, specie al Nord, a voi banani vi sta fottendo un sacco di voti...

rotto

Ven, 15/02/2013 - 11:28

@giubra63 a parte i giudizi sulla politica estera degli USA che valgono esattamente come quelli di spoglio... la faccenda dell' assessore, se guardi un pò più in la del tuo naso scoprirari che c'è una intervista del sinadaco di mira, ascoltatela E POI trarrai un giudizio, certo che se ti fermi a leggere le caxxate dei vari giornali.... poi, i comunisti non esistono più da decenni, gli unici a vederli siete voi lobotomizzati da Silvio Marchi che pensano solo al loro orto e, come si dice, ad un metro dal mio cxxo non me ne frega più nulla. pessimo modo di ragionare, SVEGLIA!

nalegior63

Ven, 15/02/2013 - 11:32

il titolo e come sempre fatto x attirare il lettore che poi vede questa una ulteriore informazione da interpretare come vuole...nell articolo non leggo niente di male o diffamatorio..anzi si parla di GRILLO e in campagna elettorale la visibilita conta molto quindi cari elettori del M5S ringraziate il giornale x aver scritto un articolo