Giannino: "Dimissioni irrevocabili". Ma rimane candidato premier

Il giornalista resta candidato premier. Non si sente degno di fare il presidente di "Fare", ma il presidente del Consiglio sì

Oscar Giannino, ex leader di "Fare - Fermare il declino"

Probabilmente, nelle prossime ore, nel curriculum di Oscar Giannino spunterà finalmente qualcosa di vero: ex leader di "Fare per fermare il declino". Dopo la bufera per il finto master all'Università di Chicago e le finte lauree in Giurisprudenza e in Economia, il giornalista ha deciso di fare (qualcosa) per fermare il (suo) declino: ha presentato "dimissioni irrevocabili" da presidente. Dimissioni farsa perché, almeno per il momento, rimane candidato premier. Insomma, Giannino non si sente degno di fare il presidente di "Fare per fermare il declino", ma di fare il presidente del Consiglio sì.

Dopo le dimissioni dell'economista Luigi Zingales e la selva di polemiche sui titoli di studio fasulli, il movimento di Giannino è finito nell'occhio del ciclone. Nelle ultime ore sono piovute accuse di ogni tipo. Questa mattina Eugenio Guarducci, capolista alla Camera in Umbria, è uscito di casa portandosi fisicamente dietro la laurea in architettura conseguita il 30 marzo del 1988 all’Università di Firenze. L’attestato originale con tanto di cornice dorata. "Un’ operazione trasparenza", ha sottolineato Guarducci. Quella stessa trasparenza che Giannino ha sempre predicato, usandola molto spesso per attaccare Silvio Berlusconi, e che adesso gli si è rivoltata come un pesantissimo boomerang. Mentre era ancora in corso il direttivo fiume all'Hotel Diana di Roma, Giannino ha annunciato su Twitter la decisione di lasciare il vertice del movimento: "I danni su di me, per inoffensive ma gravi balle private, non devono nuocere al partito". Una decisione netta e irrevocabile. "È una regola secca: chi sbaglia paga - ha spiegato il giornalista - deve valere in politica e con i soldi pubblici, io comincio dal privato". Adesso "Fare - Fermare il Declino" passa nelle mani di una donna, la giovane avvocato Silvia Enrico, che finora era stata coordinatrice prima della Liguria e poi nazionale.

"Giannino non ha voluto sentire ragioni, è stato irremovibile", ha raccontato uno dei 18 membri della direzione. Lo stesso Franco Turco ha raccontato che Giannino è "molto provato" dalla vicenda: "Ha avuto durante la riunione uno sfogo amaro e molto personale". Tuttavia, il suo è solo un mezzo passo indietro dal momento che non ci pensa nemmeno lontanamente di ritirarsi dall'agone politico e dalle prossime elezioni rimanendo, pertanto, candidato premier. La stessa Enrico ha confermato la decisione al termine della direzione nazionale spiegando che la decisione sulle eventuali dimissioni dal parlamento sarà presa dopo le elezioni, nel caso in cui Giannino venga eletto.

Commenti

Daunt

Mer, 20/02/2013 - 16:51

Eh, del resto per alcuni scheletri nell'armadio interviene la prescrizione che i propri tg chiamano "assoluzione", per altri si paga, correttamente.

fridrick

Mer, 20/02/2013 - 16:52

coerenza....c'è chi fa finta di nulla su MPS...chi per vent'anni dice frottole (a cominciare da titoli su sorbona ecc)e chi invece, su invito da un fondatore, si dimette per coerenza e per uno scandalo ben più piccolo, a 4 giorni dal voto in tutta trasparenza...ma chi ha mai ha avuto un comportamento così in politica?ancora più convinto di FARE..

VINCEleovin1977

Mer, 20/02/2013 - 16:55

Voglio fare solo una precisazione, in giro i più accaniti antiberlusconiani che conosco sono i delusi da berlusconi(e anche io sono tra questi) cioè quelli che lo hanno votato tante volte in passato, credendo alle promesse mai mantenute....Giannino col suo movimento era una valvola di sfogo di questo sentimento, con la sua auto esclusione e figuraccia non fatevi illusioni nessuno di questi tornerà a votare PDL, perchè chi voleva votare Giannino lo faceva contro Silvio, come dispetto. Fidatevi si rivolgeranno a Grillo o andranno in montagna....

Ritratto di Ezechiele lupo

Ezechiele lupo

Mer, 20/02/2013 - 16:56

Ha giudicato gravi ma non troppo le sue oscene menzogne. Cosa direbbe un paziente se scoprisse che il suo medico plurilaureato non è nemmeno un inserviente, perchè gli infermieri oggi sono laureati sul serio. Pufff insieme a Fini!

Ritratto di Aerreb

Aerreb

Mer, 20/02/2013 - 16:56

Ahahah, Giannino !!! ... E pensare che, sentendolo parlare impropriamente della nostra Carta Costituzionale a Radio 24, glielo avevo anche scritto che ne capiva pochino, forse perché a lezione in Aula Magna dal Prof. Pizzetti non si era mai notato ... Sia detto con rispetto, uno con quella spiccata personalità in fatto di look non passa certo inosservato ...

chess321

Mer, 20/02/2013 - 16:59

ha sbagliato ed ha ammesso l'errore, ha fatto una cosa che i nostri vecchi politici (sia a sinistra che purtroppo specialmente a destra) non faranno mai.... 100-1000 Giannino e zero Berlusconi e co.

gian carlo galli

Mer, 20/02/2013 - 17:00

si, e' un bell'attestato di assunta responsabilita'. Per un duro e puro che si e' messo di traverso a tutto e a tutti, e' davvero tardi per riconoscerne l'errore. Di certo, un danno enorme al movimento ed un rilevante fastidio per chi riteneva fosse l'uomo giusto. E' proprio vero che in politica non ci si puo' fidare di nessuno !!!

pb1953

Mer, 20/02/2013 - 17:00

..la solita furbizia! DIMISSIONI DA PRESIDENTE DEL MOVIMENTO MA RESTA IN LIZZA DA PREMIER! E QUESTO SIGNORE SAREBBE LA NOVITA' DELLA POLITICA ITALIANA, INSIEME A QUELLA DI UN MAGISTRATO CON UNA SUA LISTA, A QUELLA DI UN COMICO, O A QUELLE DI PD, PDL O LA COMPAGNIA DI MONTI CON FINI E CASINI. POSSIBILE CHE NON SIAMO IN GRADO DI PRESENTARCI CON QUALCOSA VERAMENTE DI NUOVO E SERIO?

MagoGi

Mer, 20/02/2013 - 17:00

Finalmente qualcuno che si dimette, a mio modo di vedere non c'erano alternative alle dimissioni, peccato Giannino abbia raccontato frottole per niente. In ogni caso Fermare il declino rimane l'unica forza con un programma liberale puro, Giannino o no quello e tutti gli aderenti rimangono.

Agostinob

Mer, 20/02/2013 - 17:00

Stimo e stimerò Giannino come giornalista economico ma non si può perdonare chi ha usato da mesi il termine "trasparenza", anche contro altri, facendone il proprio motto. Va ricordato purtroppo che le dimissioni sono venute perchè è stato scoperto e non per volontà sua di "trasparenza". Ecco, quando parlo di moralisti che si buttano contro altri accusandoli di tutto, e dico che i moralisti spesso nascondono qualcosa, è questo che intendo. Davvero un peccato. Mi spiace.

twigh75

Mer, 20/02/2013 - 17:02

A voi de Il Giornale non risulta che vi siano stati Presidenti del Consiglio meno degni? No eh?

lui976

Mer, 20/02/2013 - 17:02

Scusate, vedo che qui non se ne parla...ma due righe sui quattro gatti di ieri in piazza Duomo?

maria.54

Mer, 20/02/2013 - 17:04

INOFFENSIVE BALLE PRIVATE !!!!?????? Non sono inoffensive e soprattutto non sono private visto che le citava in pubblico. Cosa rispondereste a un dentista o a un medico o a un professore che esercitassero senza titolo???? IN GALERAAAA

albertzanna

Mer, 20/02/2013 - 17:05

E secondo Giannino, che fiducia dovrebbero avere gli italiani e le nazioni estere di uno che ha millantato credito per dare gaudio al suo ego narcisista e ipertrofico? Se voleva veramente rendere nobile il suo gesto, doveva fare cenno che le schede elettorali ormai sono stampate, ma che in nessun caso lui accetterà neppure un voto espresso sul suo nome. Non averlo precisato lo rende ancora più uno snob affamato di potere e poltrona.

Ritratto di depil

depil

Mer, 20/02/2013 - 17:06

per evitare meritate pernacchie dovrà cambiare il suo look

rikkà

Mer, 20/02/2013 - 17:07

era laureato....a sua insaputa !

Ritratto di SaràUnPiacereD@y.

SaràUnPiacereD@y.

Mer, 20/02/2013 - 17:07

un candidato premier BUGIARDO? non può essere altro che il solito politicante...

Ritratto di il tenero adolfo

il tenero adolfo

Mer, 20/02/2013 - 17:08

pensavo di votare giannino, pensavo che la cosa del master fosse una svista, ma invece è evidente che lui ha problemi di mitomania. quindi non lo voto più

Ritratto di rapax

rapax

Mer, 20/02/2013 - 17:08

come si dice? colpito e affondato! non succede altrettanto con gente come il trattorista molisano o la caterva di amministratori del pd presi non per "balle" ma per mani nella marmellata dei soldi pubblici, se Giannino e' stato colpito e affondato da una "cerbottana" per Bersani, Bassolino, Penati, Vendola ci vuole un'atomica...

Ritratto di 62faina38

62faina38

Mer, 20/02/2013 - 17:08

caro giannino un po di tempo fa nelle varie trasmissioni in cui partecipavi ti o sempre ammirato per le cose che dicevi, ora però solo per avere una poltrona ti sei rapportato ai peggio dei peggio politici. comunque ti sta ben fatta solo per quella affermazione che ai fatto,(partecipo solo per far perdere la destra)VEGOGNATI.

Ritratto di unLuca

unLuca

Mer, 20/02/2013 - 17:10

Giannino? Chicago!

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Mer, 20/02/2013 - 17:10

La macchina del fango si è inceppata , forza GIANNINO falli perdere.

screziaparte

Mer, 20/02/2013 - 17:10

Vi ho letto per tanto tempo come ultimo baluardo liberale. Ora siete a mio giudizio stati superati da un siluro chiamato FARE PER FERMARE IL DECLINO. Per il programma esposto da mesi, per la specificità dei contenuti proposti, per il desiderio che qualcosa cambi in questo paese lo voterò. Qualcosa che quando ero molto più giovane 18 anni fa ho sperato cambiasse con Forza Italia. Pure questo giornale 18 anni fa era altra cosa, adesso fate vomitare e caro Sallusti io ti schifo. Il bel gesto di dimettersi Giannino te l'ha spiaccicato in faccia, a te e a quel simpaticone di Berlusconi. Mantengo la mia stima in Porro e non mi sorprenderei se presto vi lasciasse. In bocca al lupo per un'avventura editoriale che sa di muffa.

PAOLO73

Mer, 20/02/2013 - 17:11

...a proposito di titoli di studio...sentendo parlare Di Pietro mi sono sempre chiesto come abbia fatto a laurearsi! stessa cosa per Ingrioa!mentre ascoltando Bersani mi rendo conto che le basi dell'analisi logica (grammaticale) e anche logica dei suoi pensieri e discorsi sono incompresibili anche per lui!...molto probabilmente la gente lo applaude per paura di dire di non avere capito nulla!...ci vorrebero le maestre di una volta!

alex 67

Mer, 20/02/2013 - 17:13

Lo scandalo lo fai tu non spiegando che Giannino NON può ritirare la candidatura a premier, lo prescrive la legge. Oppure potete ristampare voi le schede elettorali senza il simolo di "fare" ed inviarle a casa dei pensionati italiani già votate. Intendi Indini ?

Lu mazzica

Mer, 20/02/2013 - 17:19

FARE PER FERMARE IL DECLINO BIRICCHINO DI GIANNINO ??? Rgds., Lu mazzica

EmanueleS

Mer, 20/02/2013 - 17:20

L'ennesimo uomo senza dignità...

MagoGi

Mer, 20/02/2013 - 17:21

Ma che vuol dire "dimissioni bluff" nel titolo? Se toglie la candidatura a premier diventa sostanzialmente non votabile Fermare il declino. A proposito nel PDL chi è il candidato premier?

Roberto Monaco

Mer, 20/02/2013 - 17:24

Se un pluriindagato come Berlusconi ha fatto il presidente del consiglio, altri indagati sono rimasti incollati alla sedia, e un parlamento intero ha votato che la marocchina era la nipote di Mubarak, credo che un contaballe come Giannino, al confronto sia pronto per uscire di bianco vestito dal conclave!

Ritratto di evasore75

evasore75

Mer, 20/02/2013 - 17:25

Se Giannino si dimette come dice e non faranno la buffonata di rifiutarle, potrei pure votarlo; il partito ha un programma ottimo e sono liberali, se si toglie dalle scatole lui, allora ok, altrimenti ripiego sul PDL turandomi il naso

edoo

Mer, 20/02/2013 - 17:27

quindi se non bisogna votare fare per la balla di giannino. perchè bisognerebbe votare berlusconi che ha costruito la sua carriera politica sulle balle?

Roberto Monaco

Mer, 20/02/2013 - 17:29

Scusate, ma che fine ha fatto Alfano? E' stato messo anche lui in quarantena preventiva come la Pascale?

Ritratto di demistotele

demistotele

Mer, 20/02/2013 - 17:29

vabbè visto chi abbiamo avuto presedente negli ultimi vent'anni si può dire che lo potrebbe fare pure Bin Laden

dado80

Mer, 20/02/2013 - 17:30

Guardate che Giannino non poteva dimettersi ora da candidato premier, a liste chiuse. Si dimetterà da parlamentare non appena si riuniranno le camere, ovviamente qualora il suo movimento raggiunga il 4%.

rokko

Mer, 20/02/2013 - 17:32

E che dovrebbe fare secondo voi ? Le liste sono chiuse.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mer, 20/02/2013 - 17:33

Onore a chi ha il coraggio di ritirarsi dopo aver chiesto scusa.Certo un esempio che rimarrà isolato.Io come già scritto non so se voterò ancora per FARE(molto probabile),resto convinta della bontà del progetto e delle proposte,del resto è quello il motivo che ho più volte cercato di argomentare su questo forum,di sicuro però mi sento di dire che chiunque abbia intenzione di votare per questa lista,qualora dovesse cambiare idea dopo questi fatti,si orienterà altrove piuttosto che per il pdl.Se siamo alla ricerca di un movimento Liberale che ci rappresenti,è proprio perchè da quel partito abbiamo ricevuto profonde delusioni e abbiamo ormai un giudizio definitivo.Se rimaniamo delusi da un Giannino su una balla relativa ad un master,immaginate quanto siamo lontani anni luce dal caudillo brianzolo che sulle balle ha fondato un partito.

Ritratto di evasore75

evasore75

Mer, 20/02/2013 - 17:34

Se Giannino si dimette come dice e non faranno la buffonata di rifiutarle, potrei pure votarlo; il partito ha un programma ottimo e sono liberali, se si toglie dalle scatole lui, allora ok, altrimenti ripiego sul PDL turandomi il naso

Ritratto di elio2

elio2

Mer, 20/02/2013 - 17:34

Ancora ieri avevo dubitato delle sue dimissioni fasulle ecco oggi la conferma. Il grande moralizzatore non solo non ha fatto nessun master, ma nemmeno è in possesso di una qualsivoglia laurea. Ma che personcina per bene, diamogli subito il voto, che è un onore essere governati da chi, quando apre bocca, non sa neppure di cosa parla.

Ritratto di moshe

moshe

Mer, 20/02/2013 - 17:38

Fuori TUTTI i pagliacci dalla politica!

Nadia Vouch

Mer, 20/02/2013 - 17:38

Se verrà eletto poi si dimetterà? Ma c'è ancora qualcuno che possa credere a queste cose?

ademar

Mer, 20/02/2013 - 17:42

Un ottimo segno di coerenza, anche se tardivo. Sul fatto che rimanga candidato premier, beh, non aveva e non avrá possibilitá di diventarlo. L'importante sono le idee liberali che il suo movimento porta avanti, quindi: forza Oscar!

doris39

Mer, 20/02/2013 - 17:42

Luigi Zingales e Michele Boldrin, due professori ultra-titolati, si sono schierati al suo fianco nella lista “FARE per Fermare il Declino,quindi ne deduco che,master o non master,laurea o non laurea,Oscar Giannino è uno capace.Diversamente devo pensare che i due professori ultra titolati,non sono in grado di valutare.

MMARTILA

Mer, 20/02/2013 - 17:42

Con tutte le panzane che ha raccontato, temo sia poco credibile, ancora prima come uomo che come liberal-politico. Arriverà allo 0,01% poi per lui sarà notte fonda. Chi lo cercherà più, credo nessuno.

gzanzico

Mer, 20/02/2013 - 17:46

incredibile, criticare giannino xchè si è dimesso per la pagliuzza ed ignorare la o le trav !! l'indignazione fa a pugni con lo scoraggiamento ...

Ritratto di Pilsudski

Pilsudski

Mer, 20/02/2013 - 17:50

Ambaraba' PD Coco'/lista civetta sul como':/con Bersan facea l'amore/proclamandosi dottore./Poi il "GIORNAL" lo sdottoro'/ ambaraba' PD Coco'.

il gotico

Mer, 20/02/2013 - 17:50

quest'uomo però è incredibile, veste come sbirulino, ne spara peggio del mago otelma e ha il bostik sotto le natiche, tanto che è giò incollato alla sua poltroncina, sinceramente il problema del nostro parlamento sono i ladri e parassiti, ma non è che presentandosi con balle "inoffensive", si dia l'immagine di un uomo retto e privo da vizi... dai potevi dire che eri stato con qualche vamp, poco credibile ma nemmeno sconfessabile... ti fossi lauerato al cepu con il trota, ma il master di chicago è bella grossa

Léon73

Mer, 20/02/2013 - 17:51

Lo sciacallaggio giornalistico, attira solo persone che ne rispecchiano la natura ... il gesto di Giannino è "rivoluzionario", in esso si racchiudono una dignità e un senso del pudore, che poveri mortali non potete neanche immaginare... d'altronde a voi bastano due promesse e una fetta di culo per essere appagati... per favore però non parlate di coerenza e di onore, perchè non albergano certo nel PDL...La gente capirà finalmente dove sta l'etica e la trasparenza!

Ritratto di gianni1950

gianni1950

Mer, 20/02/2013 - 17:51

Avevo capito sin dall'inizio che era un mentitore e un nuovo politico poù ladro d ialtri, ladro di lauree inesistenti ma tentativi di entrare in politica per ingannare e rubare voi che gli davate il vostro voto. -Ricordate cio che scrivo, chi inizia cosi, continua peggio e si ferma solo quando gli mettono le vere manette, non quelle immaginarie viste in tele, se rimane in politica prima o poi le manette arriveranno, poi capirete cheoltre il voto vi ha rubato i vostri soldi con o senza laurea. La laurea o il master non c'entrano era una foma per acchiappare le allodole poi sarebbe venuto il vero giannino saltimbanco. Per uno che ha finito il liceo e studiato alcuni trattati di economia su vari libri o giornali, la chiacchiere era valida, ma per me era un imbonitore chiacchiera, laurea o non laurea, è soltanto un inbonitore per fottere gli italiani. Mezzo avvisato mezzo salvato..

Altaj

Mer, 20/02/2013 - 17:52

Pensa un pò gli ex comunisti che hanno fondato tutta la vita sulle balle : l'URSS paradiso dei lavoratori, Cuba patria della libertà ecc................ eppure sono ancora lì a bagnare altre balle, è un teatrino a chi la spara più grossa.

Massiimo Beretta

Mer, 20/02/2013 - 17:52

Nel caso che il CDX vincesse, e che Berlusconi dicesse: non posso non fare il premier, Il giornale scriverebbe che Berlusconi ci ha raccontato una Balla? Ne dubito. Comunque i voti di Giannino, fuoriusciti dal Centrodestra andranno piuttosto a Grillo: azzeramento totale dei vertici o non si ritorna.

conrad2012

Mer, 20/02/2013 - 17:52

SPARARE BALLE PER FERMARE IL DECLINO........

bepi

Mer, 20/02/2013 - 17:52

Basta adesso, lo abbiamo capito, non serve continuare.

rbach

Mer, 20/02/2013 - 17:53

Chapeau a Giannino, che si ritira per una figuraccia comunque insignificante. Il PDL pullula di innumerevoli candidati che non hanno fatto un passo indietro di fronte ad accuse gravissime trincerandosi dietro il "sono innocente fino al 3° grado di giudizio"

gigi0000

Mer, 20/02/2013 - 17:55

Il problema della credibilità è grave, ma quello degli obiettivi è peggio. Far perdere Berlusca è l'obiettivo? Ma allora è pirla lui e pirloni i suoi sostenitori. O forse è anch'egli un cacciapalle, che nascondeva l'idea della poltrona dietro tante fanfalucche?

nonmi2011

Mer, 20/02/2013 - 17:55

Fateci capire. Il vostro editore è pluripregiudicato, il vostro direttore pregiudicato, il vostro giornalista economico di punta non è laureato, il vostro notista politico di punta è un ex comunista di ferro, il vostro critico d'arte è pregiudicato, alcuni dei vostri giornalisti hanno condanne per diffamazione, il vostro ex corsivista è un pregiudicato perché scriveva balle per conto dei servizi segreti, i vostri lettori sono mediamente capre. Ma che cavolo di giornale è?

branzo73

Mer, 20/02/2013 - 17:56

spero di sbagliarmi ma tutta sta pubblicità a giannino può ritorcerci contro: lui si sta dimettendo per una bugia comunque innocente e molto umana mentre in altri partiti fino a ieri si candidavano degli inquisiti. e poi se giannino perde voti ne acquista grillo non certo il cavaliere che lo piglia per il culo e che proprio sincero non lo è sempre stato.... strana strategia elettorale del Direttore.

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Mer, 20/02/2013 - 17:56

Buffone, Buffone, Buffone, Buffone, Buffone, Buffone, Buffone, Buffone, Buffone, Buffone,

itz10n9

Mer, 20/02/2013 - 17:58

Anche uno studente di legge al primo anno sa che NON ci si può ritirare dalla campagna elettorale. Quindi, non fate gli sciacalli anche quando non serve... Oscar Giannino ha dimostrato di sapere rispondere dei propri errori.. Il vostro editore... lasciamo perdere... archiviamo alla categoria "trave e pagliuzza"..

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Mer, 20/02/2013 - 17:58

Daunt: Buffone, Buffone, Buffone, Buffone, Buffone, Buffone, Buffone, Buffone, Buffone, Buffone,

Il giusto

Mer, 20/02/2013 - 17:59

Se può fare il presidente del consiglio un condannato ,corruttore puttt...ere,amico di mafiosi...figuriamoci Giannino per "solo"della balle raccontate...p.s.secondo me questi articoli sull'etica degi altri non vi "fanno bene"...

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 20/02/2013 - 18:04

Tipico italiota, si spaccia per onesto, puro, trasparente, alla fine e' come gli altri un cacciaballe, ma la cadrega non la molla. Di normali che si candidano non ce ne sono.

nonmi2011

Mer, 20/02/2013 - 18:04

Fateci capire. Il vostro editore è pluripregiudicato, il vostro direttore pregiudicato, il vostro giornalista economico di punta non è laureato, il vostro notista politico di punta è un ex comunista di ferro, il vostro critico d'arte è pregiudicato, alcuni dei vostri giornalisti hanno condanne per diffamazione, il vostro ex corsivista è un pregiudicato perché scriveva balle per conto dei servizi segreti, i vostri lettori sono mediamente capre. Ma che cavolo di giornale è?

guidode.zolt

Mer, 20/02/2013 - 18:04

Gli manca tanto Campanini per fare l'imitazione dei F.lli De Rege, ma un "vieni avanti ... giannino ..!" ci sta! eccome se ci sta!

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Mer, 20/02/2013 - 18:05

VINCEleovin1977: Allora; cè un buffone che cerca di turlupinare il suo elettorato ancor prima di andare al voto, beh, non ci crederete ma c'è uno strabuffone che trova il modo, anche in questo caso, di sparlare di berlusconi, quasi a dar lui la colpa d'essere uno strabuffone. Ma quanti scemi ha partorito quella mamma la.

Ritratto di allecarlo

allecarlo

Mer, 20/02/2013 - 18:08

BERLUSCONI FOR EVER!! Resta sempre il migliore... tutto il resto sono solo chiacchere ed invidia di gente che nella vita non ha mai realizzato un caxxo!!

Ritratto di jasper

jasper

Mer, 20/02/2013 - 18:08

Che questo clown da strapazzo si sia dimesso da presidente di quel partiticchio che aveva fondato è una cosa che non potrebbe fregarmi di meno. Lui oltre a dimettersi dovrebbe sparire nel nulla in coerenza con la nullità che è.

Ritratto di evasore75

evasore75

Mer, 20/02/2013 - 18:08

MA VOI KOMUNISTI CHE VENITE QUI A DIFENDERE UN PARTITO CHE NON VI RISPECCHIA SOLTANTO PERCHE' IL SUO LEADER AVEVA CRITICATO BERLUSCONI? SPERO CHE FARE PER FERMARE IL DECLINO ENTRI IN PARLAMENTO E VI FACCIA UN C...O COSI' CON PRIVATIZZAZIONI, LIBERALIZZAZIONI E TAGLI ALLA SPESA PUBBLICA!!

Ritratto di nontelomandoadiretelodico

nontelomandoadi...

Mer, 20/02/2013 - 18:12

va bene volersi sentire a tutti i costi di volere fare parte del popolo buono e comprensivo italiano, ma costui credo che sia completamente fuori di testa, e schizofrenico, ma stiamo scherzando?, senza volere affatto essere offensivo, tutt'altro, credo che una buona visita psichiatrica sarebbe d' uopo.io 60milionesimo cittadino italiano mai mi sarei sognato di presentare CV falsi ai miei datori di lavoro a nessun costo, credo che si sia passato ogni limite della decenza e dell' onestà, a meno che sia una questione patologica cosa che io credo.

Giunone

Mer, 20/02/2013 - 18:12

X Evasore75 - Pdl.

Cosean

Mer, 20/02/2013 - 18:13

Titolo Bluff de "Il Giornale". Non poteva dimettersi da Candidato.

guidode.zolt

Mer, 20/02/2013 - 18:13

Il pallonaro inciampa e si impallina da solo...! a chi va a caccia di solito succede di essere impallinato da un altro, difficilmente accade di fare come lui!

giovanni PERINCIOLO

Mer, 20/02/2013 - 18:14

Il buffone. Atto secondo.

doris39

Mer, 20/02/2013 - 18:15

@gianni 1950 non si può vendere fumo quando dirigi giornali finanziari tipo Finanzia & futuro o Libero mercato.

beppazzo

Mer, 20/02/2013 - 18:15

Non fermare il declino, ma fermare il cretino

Ritratto di evasore75

evasore75

Mer, 20/02/2013 - 18:16

MA VOI KOMUNISTI CHE VENITE QUI A DIFENDERE UN PARTITO CHE NON VI RISPECCHIA SOLTANTO PERCHE' IL SUO LEADER AVEVA CRITICATO BERLUSCONI? SPERO CHE FARE PER FERMARE IL DECLINO ENTRI IN PARLAMENTO E VI FACCIA UN C...O COSI' CON PRIVATIZZAZIONI, LIBERALIZZAZIONI E TAGLI ALLA SPESA PUBBLICA!!

conrad2012

Mer, 20/02/2013 - 18:17

SPARARE BALLE PER FERMARE IL DECLINO.....fa anche rima con Giannino

vince50_19

Mer, 20/02/2013 - 18:19

"Caro" Oscar, ebbe ragione 'u zu Giuliu "Belzebù" quando disse che il potere logora chi non l'ha. Dopo il beau geste nun gna fai neanche tu! Ah povero Oscar: ti piace squalificarti da solo, vero?

ilbarzo

Mer, 20/02/2013 - 18:19

Di sbruffoni l'Italia ne e' piena,specialmente a sinistra,ma tu caro Giannino hai preso il guinnes dei primati.

@ollel63

Mer, 20/02/2013 - 18:20

hei, giannino ci-cago.

joe2

Mer, 20/02/2013 - 18:21

Non mi pare che la legge preveda la possibilità di cambiare candidato premier. La bugie di Giannino sono palesi, non ci piove. Tuttavia, sono state denunciate dallo stesso suo partito. Quanti partiti ci sono, in Italia, che denunciano le falsità al loro interno? Io, nonostante tutto, voterò FiD

tab

Mer, 20/02/2013 - 18:28

e la Santanché, dall'alto del suo master, che dice?

Ritratto di oliveto

oliveto

Mer, 20/02/2013 - 18:28

Semplicemente bugiardo. DOVREBBE NASCONDERSI PER LA VERGOGNA, ALTRO CHE DIMISSIONI.

ireago

Mer, 20/02/2013 - 18:31

Giannini. Tutte le sue cattiverie per fare perdere in Lombardia Berlusconi e la Lega, gli si sono rivoltate contro. Forse ancora i seguaci disfacisti riusciranno nell'intento. Questo solo per fare vincere la sinistra e sfasciare il bipolarismo. Bravo neo kompagno. Astro

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Mer, 20/02/2013 - 18:32

Meglio non enfatizzare tanto la notizia, perchè se l'attenzione dell'elettorato si dovesse spostare sulla pulizia delle liste, sarebbe un clamoroso autogol del PDL. Meglio che parliate di altro.

tai pan

Mer, 20/02/2013 - 18:37

Ecco il nuovo che avanza!!! Buffoneeeeeeeeeeeee!!!

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Mer, 20/02/2013 - 18:38

Non posso giudicare un Sig.re che non conosco ma che penso abbia a cuore la sua Italia; sarebbe stato meglio che si fosse unito a Berlusconi ma ormai siamo in stato di confusione! Certamente avrà uno 0,3% che gli varrà ammirazione ma alla fine se ne tornerà via con delusione. Se solo fosse vero io direi al Presidente Berlusconi di metterlo in qualche Dicastero così che impari a fare quello che sa dire! Grazie!

Beauti

Mer, 20/02/2013 - 18:38

Fridrick, ma di quale trasparenza scrivi! Se non fosse stato scoperto...? Per il resto sono d'accordo con te.

bonzino

Mer, 20/02/2013 - 18:39

Bene, anche Giannino appartiene alla categoria di furbetti cialtroni che vuol combattere. Ora che lo so non lo voterò.

Luca 78

Mer, 20/02/2013 - 18:40

Ora si devono dimettere: Brelusconi, Bersani, Monti, Tremonti, Grillo, Montezemolo ecc. ATTENDO......RESTO IN ATTESA.......CONTINUO A RIMANERE IN ATTESA......SECONDO VOI QUANTO DOVRO' ANCORA ASPETTARE?????????????????????????????????????? FARE PER FERMARE IL DECLINO HA DIMOSTRATO DI PREDICARE BENE E AGIRE NEI FATTI BENE A DIFFERENZA DEL COMPAGNO BERLUSCONI&C. Il ritiro da candidato a 3 giorni dal voto è semplicemente IMPOSSIBILE. Per cui più di cosi cosa pretendete. E' IL SOLITO BOOMERANG CHE ORA VI SI RIMPALLA, FATE LO STESSO CON IL VOSTRO BERLUSCONI CHE HA BEN ALTRE QUESTIONI IRRISOLTE. Sempre più convinto W FARE

nonmi2011

Mer, 20/02/2013 - 18:43

Fateci capire. Il vostro editore è pluripregiudicato, il vostro direttore pregiudicato, il vostro giornalista economico di punta non è laureato, il vostro notista politico di punta è un ex comunista di ferro, il vostro critico d'arte è pregiudicato, alcuni dei vostri giornalisti hanno condanne per diffamazione, il vostro ex corsivista è un pregiudicato perché scriveva balle per conto dei servizi segreti, i vostri lettori sono mediamente capre. Ma che cavolo di giornale è?

corvomichele

Mer, 20/02/2013 - 18:45

Ha fatto bene.. per orgoglio! Scusate avete visto la lettera di minaccia di morte che gli hanno inviato?? Al posto suo, dato che non ha fatto una così grave come derubare gli italiani, farsi una minorenne, promettere il falso più estremo (si sto parlando di Silvio), sarei restato!

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Mer, 20/02/2013 - 18:47

Povero Giannino è "Fatto" e quindi lascia "Fare"!

André Piot

Mer, 20/02/2013 - 18:47

Oscar Giannino non era l'unico esponente del movimento ad aver mentito sul proprio percorso "accademico". Speriamo che abbiano la dignità di seguirlo, presentando le loro dimissioni.

corvomichele

Mer, 20/02/2013 - 18:47

Fanno ridere quelli che propongono la galera per Giannino e l'assoluzione da ogni accusa per Silvio. Aaah beata ingenuità! Magari vivessi anch'io nel vostro mondo incantato!

simonetta della...

Mer, 20/02/2013 - 18:48

fridrick intanto ha millantato e se non fosse stato smascherato sarebbe andato avanti.

Il giusto

Mer, 20/02/2013 - 18:49

gianni1950...strano,uno che"ci vede lungo" come te,che sapeva tutto dall'inizio....si fa fregare dalla wanna marchi della politica!!!Vai ragazzo,vai...

André Piot

Mer, 20/02/2013 - 18:50

Oscar Giannino non era l'unico esponente del movimento ad aver mentito sul proprio percorso "accademico". Dopo le dimissioni di Giannino, speriamo che abbiano la dignità di seguirlo....

Grella

Mer, 20/02/2013 - 18:51

Giannino si è dimesso da Presidente di Fare ma non ci scommetterei 1€ che, nel caso in cui dovesse essere eletto, si dimetterà anche dalla carica di parlametare. La gravità non è data tanto dal fatto che i titoli che si trovavano sul suo CV fossero falsi ma sopratutto dalle dichiarazioni dello stesso Giannino che si vanta di aver conseguito questo Master in più di una intervista. Detto ciò Fare resta un movimento che ha un programma formato da molte idee condivisibili rovinato da un mitomane come Giannino.

El Chapo Isidro

Mer, 20/02/2013 - 18:54

Almeno giannino si stà dimettendo...sapete quante volte il pdl ha negato l'arresto per i suoi membri? E poi vi siete dimenticati la famosa laurea albanese di trota e lode? Ormai state diffamando a ruota libera pur di ragranellare qualche voto, come l'articolo su prodi...pensate che gli italiani si siano scandalizzati di più per prodi o per la lettera del cavaliere che offriva la mazzetta agli italiani che lo votavano? Anzi, più che mazzetta io direi elemosina...vendere il proprio futuro per 200 euro?

diego_piego

Mer, 20/02/2013 - 18:55

come quello che dice di voler fare il ministro dell'economia, ma intanto risulta candidato premier; come Scajola che si dimette per aver insultato Marco Biagi, ma qualche tempo dopo ritorna a fare il ministro; come quello che dice volersi far ascoltare dai magistrati e poi trova il legittimo impedimento.

eglanthyne

Mer, 20/02/2013 - 18:56

Che scivolonE !

gazzifam

Mer, 20/02/2013 - 18:58

Tutti uguali. Il più sano è marcio... Compreso il miliardario Grillo

peroperi

Mer, 20/02/2013 - 18:58

oramai non prende piu' neppure un voto. Fede direbbe: cheffigguradimmer....a

Gianca59

Mer, 20/02/2013 - 19:04

Ha fatto bene: comunque brillerebbe in mezzo a tanti disonorevoli personaggi che avremo in Parlamento.

disalvod

Mer, 20/02/2013 - 19:07

PERCHE' NON PUBBLICARE I CURRICULUM VITAE DI TUTTI I PERSONAGGI POLITICI E DI TUTTI I RAPPRESENTANTI DELLE ISTITUZIONI CHE HANNO RUOLI IMPORTANTI?E' PROPABILE CHE USCIRANNO ALLO SCOPERTO ALTRI CHE SI TROVANO NELLE STESSE CONDIZIONI.

disalvod

Mer, 20/02/2013 - 19:07

PERCHE' NON PUBBLICARE I CURRICULUM VITAE DI TUTTI I PERSONAGGI POLITICI E DI TUTTI I RAPPRESENTANTI DELLE ISTITUZIONI CHE HANNO RUOLI IMPORTANTI?E' PROPABILE CHE USCIRANNO ALLO SCOPERTO ALTRI CHE SI TROVANO NELLE STESSE CONDIZIONI.

Marzia Italiana

Mer, 20/02/2013 - 19:12

Che persona retta! Queste gravi balle private non devono nuocere il partito" , ma il paese si? È ovvio che Giannino e' solo un pallone gonfiato! Chi può dar fiducia a un ballista? Ne abbiamo già tanti al governo , non è certo il caso di votare altri!

Han Solo

Mer, 20/02/2013 - 19:12

Altro che "balle"....l'usurpazione di titoli è un reato!

Han Solo

Mer, 20/02/2013 - 19:12

Altro che "balle"....l'usurpazione di titoli è un reato!

Ritratto di fritz1996

fritz1996

Mer, 20/02/2013 - 19:15

Visto come vanno le cose, la lista ex(?)Giannino, per cercare di ripulirsi, dovrebbe cambiare nome: invece che Fare per fermare il declino potebbe diventare, che so, Declinare per fermare il fare o Fermare il declino del fare o magari Fermare il fare del declino... tanto in parlamento non ci entrano lo stesso.

eureka

Mer, 20/02/2013 - 19:16

E poi fa la morale agli altri. Politici così ne facciamo a meno.

Marzia Italiana

Mer, 20/02/2013 - 19:16

L'ha fatto lo sforzo! Rimane sempre premier candidato. Il problema oggi è che nessuno conosce più la vergogna!

Marzia Italiana

Mer, 20/02/2013 - 19:21

Fridrick - non è nemmeno uno scandalo e' una balla, è uno che si spaccia x quello che non è . Come può dar fiducia ad un impostore? Come può mai credergli? È comunque, non si è affatto dimesso, resta sempre in gara, non molla l'osso, nemmeno x vergogna!

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Mer, 20/02/2013 - 19:30

Ottimo... Danno d'immagine devastante per chi da un anno accusava Berlusconi di essere un bugiardo... Fermare il declino puntava a svendere il patrimonio pubblico ai privati per farci fare la fine della Grecia... Più che i titoli di studio, era preoccupante quello che diceva Giannino. Monti sta al 6% (ahahahahahahah!) speriamo nel classico disastro elettorale piddino.

guidode.zolt

Mer, 20/02/2013 - 19:36

Nel codice è identificato come "millantato credito" e su questo non ci piove...basta fare i geki!

Censore71

Mer, 20/02/2013 - 19:37

Questo giornale è incredibile. Nelle liste del pdl ci sono indagati, condannati in primo grado e in via definitiva per corruzione concussione pecolato a partire dal berlusconi che è stato condannato per frode fiscale a 4 anni e mezzo e loro che fanno? Attaccano Giannino per un master non preso. Siamo veramente un paese per pagliacci

Marzia Italiana

Mer, 20/02/2013 - 19:38

Vince leovin1977 - questo dimostra che gl'italiani non hanno ancora imparato ad usare l'unica arma a loro disposizione, il voto. I delusi da Berlusconi non hanno capito che Non e' stata mancanza di volontà da parte di Berlusconi. È stato tradito dai suoi alleati, in primis Fini, che è 30 anni che ci succhia il sangue, e non ha più avuto una maggioranza assoluta per portare avanti le riforme che si proponeva di fare. Ha dovuto sempre scendere a compromessi con l'opposizione. Quale sarebbe, quindi la soluzione? Dargli la maggioranza assoluta! Se non siete di sinistra, rimanete coesi con la destra, non sperperate i voti! Non mandate in parlamento ancora più gente di quella che già abbiamo! Scartiamo gli incompetenti, le mele marce e le zavorre, e diamo il potere alle poche persone oneste e competenti che sono già in parlamento. Votare per dispetto e' da idioti! Significa votare senza valutare e senza ponderare. La destra deve rimanere unità per restare forte.

guidode.zolt

Mer, 20/02/2013 - 19:40

lui976 - sbaglio o qui si parla di tutt'altro..? ..e come mai non si parla del tempo che fa?..ma tutti qui i coglioni...? ci sono anche altri quotidiani, cazzerola...!

guidode.zolt

Mer, 20/02/2013 - 19:43

Dà le dimissioni ma non va fuori dalle balle? beh! e allora perchè le ha date...e dove sarebbe la sua onestà...? nel rimanere..?

Marzia Italiana

Mer, 20/02/2013 - 19:49

Chess321 - Non ha ammesso il suo errore per una crisi di coscienza, lo ha ammesso perché è stato scoperto e non poteva negare l'evidenza. 1000 , 2000, 30000 Giannino, che si spacciano per quello che non sono, che si sono comprati la laurea, o dicono di averla, c'è ne sono a uffa; di Berlusconi c'è n'è' solo uno! Quindi, devo notare, che quest'imbroglione e pallone gonfiato, e' stato anche furbo a fare questa mossa. Perché ci sono i bonaccioni come lei, che la prendono come una mossa eroica! Perciò non ne usciremo mai da questo pantano!

Marzia Italiana

Mer, 20/02/2013 - 19:56

Pb1953 - non è del nuovo che abbiamo bisogno, ma di un sistema elettorale che funzioni in modo da eliminare le scorie. Finché non si riesce a fare questa riforma, noi italiani dobbiamo essere più furbi di loro votando bene! Non sperperate i voti! Se non siete di sinistra, state uniti a destra. Il centro sono Fini, casini e monti, devo commentare su costoro?

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mer, 20/02/2013 - 20:03

E' un bugiardo, ma non ha mai falsificato bilanci come quella gente che merita di essere sputato in faccia in pubblico e da tutto il pubblico.

guidode.zolt

Mer, 20/02/2013 - 20:03

Fare x fare = arraffare...una poltroncina lo stesso.. alla faccia del declino..!

Stephen D'Avola

Mer, 20/02/2013 - 20:14

Oscar Giannino ha tweettato: Vedo che c'e' chi continua e parla di dimissioni farsa, ma se eletto seggio resta a#Fare2013 Quindi se eletto si dimetterà.

janjito

Mer, 20/02/2013 - 20:30

già se dovessero dimettersi tutti quelli che raccontano balle non ci sarebbe più nessuno in politica e il primo a dissolversi dovrebbe essere Berlusconi...con tutte le panzanate che ci propina

janjito

Mer, 20/02/2013 - 20:33

già se dovessero dimettersi tutti quelli che raccontano balle non ci sarebbe più nessuno in politica e il primo a dissolversi dovrebbe essere Berlusconi...con tutte le panzanate che ci propina

janjito

Mer, 20/02/2013 - 20:43

già se dovessero dimettersi tutti quelli che raccontano balle non ci sarebbe più nessuno in politica e il primo a dissolversi dovrebbe essere Berlusconi...con tutte le panzanate che ci propina

beale

Mer, 20/02/2013 - 20:47

Che strano paese l'Italia! Per il Principe di Macchiavelli era sufficiente che le qualità ascrittegli gli venissero riconosciute, Giannino le ha volute certificare.Era il prezzemolino di tanti talk-show e si è montato la testa.Chissà a quali traguardi ambiva.

Wolf

Mer, 20/02/2013 - 21:08

ennesima cialtronata del pagliaccio dandy.

Liberalevera

Mer, 20/02/2013 - 21:12

marziaitaliana,ma lei ci crede davvero a ciò che scrive?uno,la colpa agli alleati è una balla,fosse vero andrebbe da solo al voto,ci sarebbe andato anche 5anni fa con la vittoria in tasca,invece niente,è berlusconi a metter su coalizioni,quindi nulla cambierà nemmeno stavolta,non potrà far nulla e darà colpa a qualcuno,e lei fra cinque anni ci ripeterà,riproviamoci....2,la legge elettorale l'ha fatta proprio lui,quindi se non le piace se la prenda con il suo leader.3le dimissioni di Giannino,stradovute perchè le bugie non sono ammesse,almeno per quanto mi riguarda e le garantisco che sono interessata a votare quella lista,dovrebbero esser state date anche e sopratutto dal suo berlusconi che tra le tante dette le ricordo solo le ultime tipo,mai pagato una donna mentre ci sono centinaia di bonifici,ruby nipote di....e sappiamo tutti cos'è.Ma lei testardamente pretende che siano gli altri a togliersi di mezzo,lui invece no.Ci rifletta su

guidode.zolt

Mer, 20/02/2013 - 21:17

fare per fermare il declino di giannino...? giannino declina il fare per fermare...?farsi il giannino per fermare il declino..? ai posteri l'ardua sentenza!

brandoren

Mer, 20/02/2013 - 21:29

Caro saltimbanco sappi che nessuno , anche dei grandi, fu mai autodidatta. Figurati tu, serpiginoso platelminto cosa puoi aver imparato da solo. E' da dire che una certa notorietà eri riuscito ad ottenere in questa circense italia.

Der Kampf

Mer, 20/02/2013 - 22:34

Non ho niente contro Giannino ,pero bisogna dire anche é un liberale dell'ultima ora,perché ho letto che precedentemente é stato un po' di tutto.Poiché sono convinto che un liberale é sempre positivo ,non mi convince la sua liberalità dal momento sarebbe contento di far perdere Berlusconi ,che comunque checche se ne dica é un liberale da sempre .Io non ho mai ritenuto una cosa facile fare dei cambiamenti così radicali in Italia avendo nella nostra società delle incrostazioni clientelari così vaste.Chi l'ha pensato ,si é un illuso.Ci sarà ancora molto da lavorare.Dobbiamo avere ancora pazienza e non mollare.

GABBIANO51

Mer, 20/02/2013 - 22:45

Pagliaccio, buffone, imbroglione, con tanta ammirazione da chi ha studiato per laurearsi e fatto Master!

Ritratto di EMILIO1239

EMILIO1239

Mer, 20/02/2013 - 23:33

Una laurea la ottenuta quella dell'università di FINI. W il giocoliere.

kanikuli

Gio, 21/02/2013 - 00:27

tty

kanikuli

Gio, 21/02/2013 - 00:30

giornalistoni dei miei stivali date la notizia intera! rimane capilista perchè non è possibile toglierlo se non ritirando la lista (vi piacerebbe eh?) e soprattutto ha detto che rimette il suo seggio al partito quindi (si prevede e si spera) che non lo siederà.. che bella informazione che fate VERGOGNA!!

genweb

Gio, 21/02/2013 - 00:31

Giannino non può dimettersi da candidato premier, altrimenti la lista viene annullata. Ha dichiarato che lascerà il seggio se eletto.

guidode.zolt

Gio, 21/02/2013 - 00:35

Quindi, se eletto si dimetterà e allora chi vota lui.. chi vota in effetti? cosa ci sarà nell'uovo di pasqua...? bello!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 21/02/2013 - 01:29

E' abbastanza evidente la sua voglia di rimanere candidato. Ha davanti a sé la prospettiva di entrare in parlamento e finalmente sbarcare il lunario a nostre spese. BASTA LEGGERE QUALI MOTIVAZIONI L'HANNO PORTATO A FONDARE L'ENNESIMO PARTITINO MANGIAVOTI.

libertyfighter2

Gio, 21/02/2013 - 03:24

Veltroni col diploma di cinematografia si, Giannino no? Scusate se chiedo...

Ritratto di mario_caio

mario_caio

Gio, 21/02/2013 - 07:34

Molto meglio un non laureato che ne capisce di economia di tanti "professori" incapaci e pasticcioni. Oscar ti prego ripensaci, aggiorna sto benedetto curriculum e riprendi il tuo posto sul campo di battaglia. In molti credono in te e credono anche nel programma di "Fare" perciò non mollare...Forza Oscar!

laura franceschini

Gio, 21/02/2013 - 08:04

Fare sì, ma come gli altri. Inoltre, due euro di obolo chiesti ai sottoscrittori, moltiplicati per il numero degli stessi, non fa di una campagna elettorale una campagna autofinanziata.

steali

Gio, 21/02/2013 - 08:41

Mi spiace per voi ma Giannino non si può dimettere da candidato premier ormai le candidature sono state presentate.... Se dovesse vincere le elezioni allora si proporrà il problema.... Ma lui garantisce che si dimetterà!!!

guidode.zolt

Gio, 21/02/2013 - 08:52

luigipiso Mer, 20/02/2013 - 20:03 sta parlando di Mussari...vero...?

fantomas

Gio, 21/02/2013 - 08:54

Secondo il redattore Giannino oltre che a dimettersi avrebbe dovuto cancellare il suo nome da tutti i cartelloni elettorali!

luciano@quatrida.com

Gio, 21/02/2013 - 08:57

Nella civiltà dell'immagine il progetto di fermare il declino dell'Italia da parte di un "declinato" è priva di appeal. Zingales sa molto bene che la menzogna negli Stati Uniti non è tollerata e non aveva altra scelta per evitare di compromettere il proprio futuro professionale. Giannino hai fatto il sepolcro imbiancato? Bene! Adesso tieniti la bocca insanguinata!

verifichiamo

Gio, 21/02/2013 - 09:10

Ieri Giannino in un'intervista alle invasioni barbariche ha detto di essersi diplomato in un liceo classico a torino a 18 anni con 60/60 ma pensandoci un po' prima di rispondere, esitando sia sul voto che sul nome del liceo. Secondo me è una balla se qualcuno della redazione potesse verificare sarebbe utile

Holmert

Gio, 21/02/2013 - 09:45

Giannino resta comunque candidato,dice la stampa. Certo,se Giannino avesse frequentato il liceo classico(a questo punto i dubbi sono legittimi)dovrebbe sapere che candidato viene da candidus,che significa bianco splendente.Insomma più del bianco di dash. E candidati erano chiamati i romani che si proponevano per essere eletti ad una carica pubblica(candidatus praetorius,consularis,tribunicius).Essi indossavano la toga candida(bianca),da cui candidatus e si facevano notare così vestiti,specie nel foro romano. Habitare in oculis,raccomandava Cicerone ai candidati. Certo,la toga candida,si indossava,non per sembrare eleganti,ma era come una dichiarazione di pulizia,una coscienza immacolata e nessuna macchia. Insomma affidabili. Giannino dopo avere millantato credito,cosa che nessuno gli aveva chiesto,ma che aveva dichiarato sponte sua,rimane candidato. Secondo voi è degno ,dopo quello che ha fatto,di indossare la toga candida? Bho! in questa nazione anarcoide,tutto è possibile.

Alessandro Albani

Gio, 21/02/2013 - 09:51

Che piaccia o no, questo è il livello attuale della politica in Italia. E, devo dirlo sinceramente, anche quello che circola nei vari giornali nazionali è tutta spazzatura (stesso livello, stessi metodi). L'unico barlume di serietà che ho trovato facendo zapping online è nel Corriere della Sera online del 16 febbraio: hanno pubblicato un'analisi condotta da un gruppo indipendente di esperti di economia (Oxford Economics) sui programmi economici dei principali partiti nazionali (unica cosa sensata in questo momento storico: qualcuno parla ancora di ideali senza mentire?). Il testo non è di immediata comprensione perchè in lingua inglese. Comunque ecco i risultati: 1. Grillo: non valutabile perchè non ha un vero programma 2. PDL: troppo sbilanciato verso le imprese:scarsa credibilità del recupero fiscale in Svizzera, netto aumento del deficit pubblico, aumento ulteriore della forbice tra ricchi e borghesia/proletariato. 3. PD: troppo sbilanciato contro le imprese: contenimento del deficit ma ripresa del PIL scarsa o nulla. 4. FARE: meglio non commentare alla luce dei fatti recenti 5. Monti: è il programma più credibile secondo gli esperti di O. E. in quanto è intermedio rispetto a PDL e PD e quindi destinato, nel medio periodo, a far crescere (anche se di poco) il PIL migliorando nel contempo il deficit (anche se di poco). Conclusione: turarsi il naso e votare Monti, sperando che, con chiunque farà alleanza, sia abbastanza forte da non farsi imporre regole "diverse" sul planning economico

guidode.zolt

Gio, 21/02/2013 - 09:54

Holmert - nel suo caso può derivare da "candida" nota affezione femminile alle vie urinarie...! io accosterei l'etimologia più a questo termine...cosa dice il Devoto Oli...?

APG

Gio, 21/02/2013 - 10:05

Certo che bisogna avere un bel coraggio od essere cerebrolesi per dare il voto a questo truffatore! Alla faccia dell'onestà e della trasparenza, credete voi che si sarebbe dimesso se non l'avessero beccato con le mani nella marmellata? Truffatore sì, ma non masochista! E questo vorrebbe rappresentare gli Italiani?

emilio canuto

Gio, 21/02/2013 - 10:34

twighxxxx, presidenti del consiglio meno degni di Giannino? si ci sono stati. INDEGNI INDECENTI INCAPACI INFAMI : AMATO-CIAMPI-PRODI-DALEMA-CRAXI.

enzo1944

Gio, 21/02/2013 - 10:40

Giannino,smettila di contar balle,e cerca di essere più serio!.......molti ti riconoscono capacità e competenze,ma...le bugie hanno le gambe corte!.....suerte!!

emilio canuto

Gio, 21/02/2013 - 10:45

Nadia Vouch : Si Giannino lo farà. Si dimetterà. Non si chiama Veltroni o Prodi, Ma è stato troppo "leggero" imperdonabile!

Ritratto di Pilsudski

Pilsudski

Gio, 21/02/2013 - 10:52

L'iniziativa politica di Giannino e' iniziata nell'ambiente del "Sole24Ore", ovvero uno degli sponsor della cosiddetta salita del Monti Mario salvatore della Patria al pagatissimo empireo del premierato: gia' solo questo avrebbe dovuto mettere in guardia i "gulliberals" (liberali-gonzi, in inglese...) suoi simpatizzanti. Il suo compito reale era aiutare Bersani catalizzando lo scontento -giustificabilissimo- dei delusi del PdL e convogliandone i voti su un binario morto. Se la lista civetta, seppur ormai spennacchiata, riuscira' almeno in parte a conseguire l'obiettivo sono pronto a scommettere che rivedremo il grande economista Giannino sulla scena: Gargamella, riconoscente, lo riciclera' come manager di qualche grande industria statale, della RAI, dell'ICE ecc.

Ritratto di bassfox

bassfox

Gio, 21/02/2013 - 11:12

lotta tra ridicoli; non vivessi in Italia ci sarebbe da morir dal ridere a leggere di certe persone!

GUGLIELMO.DONATONE

Gio, 21/02/2013 - 11:13

"Agrippina" - Gli onori possono essere FORSE tributati solo a chi prima si autosmaschera, poi chiede scusa e infine si ritira in buon ordine da qualsiasi competizione. - "Léon73" -"...in esso si racchiudono una dignità e un senso del pudore...".-"...dove sta(NNO) l'etica e la trasparenza". Complimenti, caro amico, lei ha proprio un coraggio da...73 leoni! Saluti ad entrambi.

Massìno

Gio, 21/02/2013 - 11:31

Giannino ha fatto una vera boiata pazzesca. A suo merito va l'essersi preso la responsabilità di ciò che ha fatto senza cercare scuse ("comunisti" "toghe rosse" "complotto internazionale"). Ricordo altri simili casi: Santanche Daniela, sottosegretario alla Pres del Consiglio, master mai ottenuto alla Bocconi, non risultano passi indietro, anzi continua a predicare; Rizzi Monica assessore alla Regione Lombardia, affermava di essere psicoterapeuta infantile. Non è neppure laureata, e non si è mossa dall'incarico (con annessi emolumenti). Devono essermi sfuggiti i titoli a nove colonne che questo giornale fece nei due casi di cui sopra

GUGLIELMO.DONATONE

Gio, 21/02/2013 - 11:37

*Nonmi2011* - È un giornale che, a differenza di altri, consente di veder pubblicate anche le idiozie inviate dagli imbecilli come lei. Lei che correttamente, essendone lettore, si è già autodefinito "capra". Complimenti.

guidode.zolt

Gio, 21/02/2013 - 12:02

Se verrà eletto son disposto a mangiare una merda se si dimetterà .. ha dimostrato anche lui attaccamento alla poltrona, presentando credenziali false, e quando sarà a tiro del miele una scusa la troverà..anche lui con la rogna!

guidode.zolt

Gio, 21/02/2013 - 12:08

Prima avevo una certa stima di lui, ma devo confessare che, guardandolo adesso, gli occhietti, che prima mi sembravano dotati di una luce interiore, sembrano più da millantatore! ... da furbetto...da faina...!

teo3vs

Gio, 21/02/2013 - 23:57

MA CHI VI DA LA LICENZA DI SCRIVERE CERTE FANDONIE!?!? Giannino NON PUO' dimettersi dal ruolo di capolista e capo coalizione perché le liste sono depositate al ministero dell'interno e sono IRREVOCABILI e NON PUO' ritirare la candidatura a premier perché tale candidatura NON E' PREVISTA DALLA COSTITUZIONE E NON ESISTE! Giannino ha raccontato qualche bugia, ma anche voi del Giornale non scherzate. Perché il giornalista che ha scritto questo articolo non si dimette? Potrebbe benissimo farlo...