Ecco il Nuovo centrodestra: 30 senatori e 29 deputati

I nomi di chi aderisce al movimento di Alfano. Formigoni: "Non è una scissione"

Trenta senatori e ventinove deputati. Questi i numeri del Nuovo Centrodestra, il movimento nato dagli "scissionisti" del Pdl guidati da Angelino Alfano. I due gruppi parlamentari sono stati costituiti ufficialmente oggi alla Camera e al Senato dopo lo strappo della scorsa settimana.

A guidare i senatori sarà "pro tempore", Laura Bianconi, che oggi ha annunciato in Aula la nascita del gruppo. Tra i 30 senatori "alfaniani" c'è anche l'ex capogruppo Pdl al Senato Renato Schifani. Questi i nomi di chi aderisce al Nuovo Centrodestra a Palazzo Madama: Laura Bianconi (presidente pro tempore), Giovanni Bilardi, Luigi Compagna, Paolo Naccarato, Piero Aiello, Andrea Augello, Antonio Azzollini, Antonio Stefano Caridi, Federica Chiavaroli, Francesco Colucci, Antonio D’Alì, Nico D’Ascola, Giuseppe Esposito, Massimo Cassano, Roberto Formigoni, Antonio Gentile, Carlo Giovanardi, Marcello Gualdani, Franco Conte, Bruno Mancuso, Giuseppe Marinello, Giuseppe Pagano, Gaetano Quagliariello, Luciano Rossi, Maurizio Sacconi, Salvatore Torrisi, Simona Vicari, Guido Viceconte e Mario Dalla Tor.

A Montecitorio sarà invece Enrico Costa il capogruppo "pro tempore". Questi i deputati di Ncd: Angelino Alfano, Gioachino Alfano, Paolo Alli, Maurizio Bernardo, Dorina Bianchi, Antonino Bosco, Raffaele Calabrò, Luigi Casero, Giuseppe Castiglione, Fabrizio Cicchitto, Enrico Costa, Nunzia De Girolamo, Alberto Giorgetti, Vincenzo Garofalo, Antonio Leone, Beatrice Lorenzin, Maurizio Lupi, Dore Misuraca, Antonino Minardo, Alessandro Pagano, Filippo Piccone, Vincenzo Piso, Sergio Pizzolante, Eugenia Roccella, Barbara Saltamartini, Gianfranco Sammarco, Rosanna Scoppelliti, Paolo Tancredi e Raffaello Vignali.

Intanto Roberto Formigoni spiega che "non è corretto parlare di una scissione", perché di fatto il Pdl non esisteva più da una ventina di giorni dopo una "delibera dell'ufficio di presidenza". E assicura: "La nostra non e' una scelta neocentrista: stiamo con piedi e testa nel centrodestra, ma in una fase drammatica come questa collaboriamo con l'avversario storico". Quanto alle prossime europee, "puntiamo alla doppia cifra da subito, ci vedranno schierati ognuno con la propria bandiera".

Commenti

degrel0

Lun, 18/11/2013 - 16:08

Che ci sta a fare un fascistone come Andrea Augello insieme ad un antifascistone come Francesco Colucci?

pupism

Lun, 18/11/2013 - 16:36

Speriamo che il popolo si ricordi al momento delle prox.elezioni, preferenze o non preferenze, di votare il simbolo giusto!!!! Questi di centro-destra hanno solo il nome.Vedrete le tasse che concorderanno con Letta....

Ritratto di Lorenzo1961

Lorenzo1961

Lun, 18/11/2013 - 16:41

Formigoni trovati una bella fidanzata, tutta questa astinenza ti obnubila il pensiero.

linoalo1

Lun, 18/11/2013 - 16:47

Ossia:Ecco a voi i Traditori!Attenti ad allearvi a loro!Non si sa a cosa si possa andare incontro!Meglio isolarli come si fa con una malattia contagiosa!Lino.

alessandro49

Lun, 18/11/2013 - 16:49

Che Formigoni punti subito sulla doppia cifra non ci sono dubbi, così come non sarà una novità se schiererà la sua bandiera. Si…quella panamense!

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Lun, 18/11/2013 - 16:53

Non si sono scissi, sono "diversamente uniti". Che farsa colossale!

farsa italia..

Lun, 18/11/2013 - 16:53

il centrodestra in italia non l'hanno ancora inventato, men che meno nuovo

Ritratto di elio2

elio2

Lun, 18/11/2013 - 16:54

Adesso è chiaro chi NON dobbiamo votare.

guidode.zolt

Lun, 18/11/2013 - 17:08

Dice Formigoni che puntano alla doppia cifra...in migliaia di euro...? ma ce l'hanno già...! sarei preoccupato se puntassero alla tripla!

maurizio50

Lun, 18/11/2013 - 17:13

Potrebbero designare quale Presidente "honoris causa" il noto G.F.Fini!!

adalberto49

Lun, 18/11/2013 - 17:15

bravi,avete fatto ilgioco della sinistra!!!!

Ritratto di marforio

marforio

Lun, 18/11/2013 - 17:21

Meditate gente .Tenete a mente chi svende l italia insieme ai comunisti.

Rainulfo

Lun, 18/11/2013 - 17:26

questi signori sono stati eletti perchè Silvio Berlusconi li ha messi in lista. senza di lui non sono niente, esattamente come Fini.

adalberto49

Lun, 18/11/2013 - 17:43

non bisogna mai regalare le perlr ai porci perchè potrbbero rivoltarsi contro chi le regala

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 18/11/2013 - 17:49

E questi porci democristiani osano associare la parola destra alle loro infami persone?

rossono

Lun, 18/11/2013 - 17:56

Berlusconi sara'un bravo imprenditore,ma a scegliere mezze tacche come la lorenzin e la de girolamo e stato ancora piu bravo....

swiller

Lun, 18/11/2013 - 18:05

Perdere stipendi e potere è dura, meglio tradire.

roberto78

Lun, 18/11/2013 - 18:13

tutta gente che non merita di essere votata mai più.. anche se fossero alleati di fi non devono essere mai più votati: piuttosto scheda nulla così anche berlusconi ci pensa due volte ad allearsi come se nulla fosse con questi traditori.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Lun, 18/11/2013 - 18:14

Più o meno sono i numeri della pattuglia finiana..o no?

Accademico

Lun, 18/11/2013 - 18:19

Questa accolita di quaquaraquà, questo branco scomposto di dilettanti allo sbaraglio, queste nullità, questi ingrati, questi traditori faranno la fine degli infami. Una brutta fine cioè. Dureranno in simbiosi "da natale a santostefano" e saranno dimenticati dalla Storia.

Ritratto di mark 61

mark 61

Lun, 18/11/2013 - 18:24

Cosi giusto per ricordarlo questi 3 dove li mettete ?? reato di corruzione per il governatore Ugo Cappellacci. e stralcio dei politici paraculati Denis Verdini e Marcello Dell’Utri ecco il perché di tanto silenzio

Ritratto di bruno100

bruno100

Lun, 18/11/2013 - 18:31

quello stronzo di Quagliarella che si è presentato in Abruzzo ..ma chi li voterà mai............... sono solamente attaccati alla poltrona

Ritratto di Dr.Dux 87

Dr.Dux 87

Lun, 18/11/2013 - 18:37

A falliti!!!voi siete il nuovo centrodestra?!ma per favore!!tornerete dal Premier in lacrime!spero non faccia l'errore di riaccogliervi!lo ha fatto troppo spesso!godetevi questo siparietto di gloria che alle prossime elezioni vedremo,ci sarà la resa dei conti,gli italiani non hanno considerazione per chi tradisce i propri impegni o per chi come voi si vende per gli avversari politici!vergognatevi!potete essere il nuovo centrosinistra casomai!

corradolat

Lun, 18/11/2013 - 18:53

Occhio che mi pare errata la foto del deputato "traditore" Calabrò.La foto mi pare di Nitto Palma.Per completezza d'informazione sarebbe necessario inserire anche i nomi,regione per regione,dei consiglieri regionali "traditori".E' bene che ognuno ricordi quando i nodi verranno al pettine.

corradolat

Lun, 18/11/2013 - 18:55

Formigoni,se questa non è una scissione che è un ballo di san Vito?

gamma

Lun, 18/11/2013 - 19:16

Segnamoceli questi nomi e ricordiamoli. In modo da evitare di votarli anche solo per errore.

viento2

Lun, 18/11/2013 - 19:27

pupism-stia tranquillo di questi 59 il 95% sparirà dalla scena politica è inutile che dicono che non è una scissione gli italiani non perdonano i traditori

viento2

Lun, 18/11/2013 - 19:31

Berlusconi se vuole avere ancora i voti non deve assolutamente fare alleanze con questa gentaglia altrimenti distrugge FI

paluello

Lun, 18/11/2013 - 19:48

L'UNICO CHE HA LE CAPACITA' E PUO' RAPPRESENTARE IL CENTRO DEMOCRATICO E BERLUSCONI. STOP

Ritratto di jasper

jasper

Lun, 18/11/2013 - 20:06

Visto che le larghe intese a questo punto sono svanite si puó mai sapere che cavolo ci fanno questi tizi in un governo che è praticamente un ectoplasma senza capo né coda? Chi mai rappresentano? Sembra quasi un governo di Zombies, di morti viventi, di anime in pena. Fanno senso oltre che schifo e ribrezzo.

eolo121

Lun, 18/11/2013 - 20:22

ma formigoni... dovrebbe ringraziare berlusca se è stato eletto se no la magistratura di milano... ingrato

Ritratto di arcistufa

arcistufa

Lun, 18/11/2013 - 20:24

fate i galletti,poi quando si voterà vedremo

Ritratto di bilbo1964

bilbo1964

Lun, 18/11/2013 - 20:24

sono solamente un gruppo di zombie, dei morti (politici) che camminano. sono le pulci che vanno al mulino e, infarinandosi, si credono tutti mugnai... vedremo alle prossime elezioni!!!

Holmert

Lun, 18/11/2013 - 20:38

Ci hanno provato in tanti ad andare da soli e quando la parola è passata agli elettori si sono sfracellati contro gli scogli, come Schettino. Ci ha provato Fini con il suo futuro e libertà ed ha toppato scomparendo nel nulla, anche se uno stato sprecone gli ha concesso una pensione da nababbo , un scorta, una macchina blu, un ufficio a Montecitorio, il solito scandalo all'italiana. Ci ha provato Monti, quello del loden, credendo di essere nel cuore degli italiani ,dopo che li aveva tosati come pecore merinos ed ha raccolto i consensi di un peracottaro. Ora ci prova Angelino Alfano con i suoi seguaci e con Formigoni, il celeste. Sono sicuro che si sfracellerà al suolo a tempo debito, con tutti i suoi frondisti. Mi meraviglio quando Berlusconi dice che quella schiera bisogna tenersela buona, perché saranno gli alleati del domani. Certo, ma pronti a metterglielo in quel posto a seconda della convenienza. Che te ne fai di gente simile, caro Berlusca? Meglio una sana opposizione che essere amici dei voltagabbana. Il fine giustifica imezzi, ma questi sono mezzi mefitici e puzzolenti.

lifeherbal2009@...

Lun, 18/11/2013 - 21:00

UN BEL MAZZO DI SALTAFOSSI VEDREMO DOVE SI RICOLLOCHERANNO ALLE PROSSIME ELEZIONI Senato Renato Schifani. Questi i nomi di chi aderisce al Nuovo Centrodestra a Palazzo Madama: Laura Bianconi (presidente pro tempore), Giovanni Bilardi, Luigi Compagna, Paolo Naccarato, Piero Aiello, Andrea Augello, Antonio Azzollini, Antonio Stefano Caridi, Federica Chiavaroli, Francesco Colucci, Antonio D’Alì, Nico D’Ascola, Giuseppe Esposito, Massimo Cassano, Roberto Formigoni, Antonio Gentile, Carlo Giovanardi, Marcello Gualdani, Franco Conte, Bruno Mancuso, Giuseppe Marinello, Giuseppe Pagano, Gaetano Quagliariello, Luciano Rossi, Maurizio Sacconi, Salvatore Torrisi, Simona Vicari, Guido Viceconte e Mario Dalla Tor. A Montecitorio sarà invece Enrico Costa il capogruppo "pro tempore". Questi i deputati di Ncd: Angelino Alfano, Gioachino Alfano, Paolo Alli, Maurizio Bernardo, Dorina Bianchi, Antonino Bosco, Raffaele Calabrò, Luigi Casero, Giuseppe Castiglione, Fabrizio Cicchitto, Enrico Costa, Nunzia De Girolamo, Alberto Giorgetti, Vincenzo Garofalo, Antonio Leone, Beatrice Lorenzin, Maurizio Lupi, Dore Misuraca, Antonino Minardo, Alessandro Pagano, Filippo Piccone, Vincenzo Piso, Sergio Pizzolante, Eugenia Roccella, Barbara Saltamartini, Gianfranco Sammarco, Rosanna Scoppelliti, Paolo Tancredi e Raffaello Vignali.

edvige

Lun, 18/11/2013 - 21:01

....ho preso nota dei nomi....me ne ricorderò alle prossime elezioni...come ho fatto per fini, casini e compagni di merende...

Accademico

Lun, 18/11/2013 - 21:17

E in tutto questo casino l'Italia è praticamente senza Ministro dell'Interno, in tutt'altre faccende affaccendato.

marco46

Lun, 18/11/2013 - 22:19

Chissà che qualche prostata non si rinfiammi dopo il tradimento perpetrato da questi mangia pane a tradimento, niente erano prima e niente torneranno dopo. L'unico rammarico è che continueranno a vita a mangiar di quel pane, vi potesse andare di traverso traditori.

Ritratto di Leonardo Luccardi

Leonardo Luccardi

Lun, 18/11/2013 - 22:35

Ride bene chi ride ultimo.... Prima o poi verranno le elezioni e a questi signori (per modo di dire) faremo fare la fine di fini.

al59ma63

Lun, 18/11/2013 - 22:54

Ehi ehi, calma, trenta di qua e ventinove di la, i numeri esatti li decidera' l' elettorato, e credo che i votanti Alfano e combriccola siano da prefisso telefonico.......

Roberto Casnati

Lun, 18/11/2013 - 22:58

Avete notato che son quasi tutti terroni?

kayak65

Lun, 18/11/2013 - 23:20

Berlusconi vi ha dato una poltrona. Io voglio darvi una lettera al vs movimento. La v.cosi vi chiamerete nuovo centro dei vigliacchi. alfano il bruto che ha pugnalato il suo mentore. Poi sappiamo la fine che fecero tutti i traditori. Fini fu solo il penultimo bruto.possibile che la storia non abbia insegnato niente a questa feccia? Dimettevi e ridatemi il mio voto!

bret hart

Lun, 18/11/2013 - 23:27

i nomi dei traditori

Ritratto di dardo_01

dardo_01

Lun, 18/11/2013 - 23:58

Signor Formigoni, pensa che tutti siano proprio coglioni? Per qualcuno degli scissionisti è questione di poltrone (vedi i Ministri e Sottosegretari), per Lei c'è forse la speranza, in futuro, di mire ben più ambiziose. Illusione!

italux64

Mar, 19/11/2013 - 05:25

Scandaloso: dovrebbero solo vergognarsi di sputare nel piatto dove hanno mangiato finora. Tra l'altro leggendo l'elenco, noto un certo Gioachino Alfano. Chi e': il fratello, cugino....insomma l'Angelino nazionale ha fatto far carriera anche a parenti e amici? Noto poi una certa Rosanna Scopellitti, anche qui nome conosciuto. Insomma, le vecchie cattive abitudini di favorire parenti e amici non si perdono mai. E poi vogliamo cambiare l'Italia, pensando come sempre agli interessi personali e alla poltrona? Personalmente, ho sempre aborrito tali comportamenti. Anche se ho iniziato a votare con i governi DC, quando la DC stava in piedi perche' molti la votavano per paura del comunismo, quando ho votato per la prima volta, mi sono rifiutata di votare un partito che per favoritismi e clientelismi stava mandando in rovina l'Italia e tuttora ne paghiamo le conseguenze, dato che ormai questa mentalita' e' diventata atavica e molto difficile o quasi impossibile da estirpare. All'epoca dello scioglimento DC, mi avevano fatto letteralmente vomitare i politici che due giorni prima predicavano all'ombra del crocifisso e dopo lo scioglimento del partito, per non perdere la poltrona, sono passati a sinistra, vedi tanto per non fare nomi l'ex Rosi Bindi. Ho brindato champagne quando sulla scia di Bersani e' uscita dai ranghi e spero in modo definitivo e non le vengano concessi rientri. E ora con il "nuovo" centrodestra riproponiamo parenti e amici? Per quanto mi riguarda, il mio voto di sicuro non l'avranno, non fosse per un aspetto sottolineato da me all'inizio di questo commento: lo sputare nel piatto che gli ha permesso di iniziare la loro carriera politica. Questo la dice lunga e,scusatemi e concludo, come si fa a fidarsi di persone cosi? Perdonate lo sfogo e la lungaggine e buona giornata!

hellas

Mar, 19/11/2013 - 07:44

Favoloso Formigoni, nella tradizione dei migliori democristiani lui e i suoi amici ciellini sanno navigare attraverso qualunque burrasca, inchiavardando ben bene il sedere alla poltrona... Se avessimo una legge elettorale un minimo decente, e non questa porcheria degna di una repubblica bananiera o post coloniale, i Formigoni, i Lupi, i Vignali ecc sarebbero dagli elettori sovrani accompagnati alla porta, con tanto di pedata nel culo... Purtroppo siamo in Italia, la legge elettorale non la riformeranno perché ai professionisti della bassa politica fa comodo, e dunque godiamoci lo spettacolo del " Nuovo Centrodestra " : nuovo con Sacconi, nuovo con Formigoni, nuovo con Schifani ...... che miserie!