Ecco la strategia del Pd per riconfermare Napolitano al Quirinale

Il retroscena di Pubblico giornale: la sinistra fa circolare una raccolta firme per "caldeggiare" la riconferma di Napolitano alla guida del Colle

Sgomitano tutti quanti per dare o sottrarre l'appoggio al premier Mario Monti. E il Prof scappa limitandosi a nicchiare alle domande insistenti dei giornalisti. La domanda è semplice: ma ci sarà mai un Monti bis? E, mentre tutti si interrogano sul prossimo inquilino di Palazzo Chigi, c'è chi si sta muovendo per riconfermare al Quirinale Giorgio Napolitano.

Come svela Tommaso Labate su Pubblico, starebbe circolando un "pizzino" in cui si sottolinea che in questo momento di emergenza per il Paese "l’unico punto di equilibrio è rappresentato dalla Presidenza della Repubblica" e che "l’elezione del nuovo presidente della Repubblica non potrà essere oggetto di trattative oblique e improprie". Il foglietto di carta che sta circoladno in queste ultime ore potrebbe ribaltare il dibattito e le future alleanze dei partiti che siedono in parlamento perché, lodando Napolitano per essersi contraddistinto per la sua personalità, la sua prudenza e il suo coraggio, sottintende che queste qualità dovrebbere spingere i parlamentari a riconfermarlo nella guida del Quirinale. Va detto subito: sul "pizzino" non c'è una sola parola sulla possibilità di una ricandidatura di Napolitano alla presidenza della Reppubblica. Eppure, come spiega Pubblico, su quel foglio è già stata avviata una raccolta di firme per sondare eventuali convergenze sul "Napolitano bis".

Più volte, sia in privato sia in pubblico, Napolitano si è defilato dalle voci che ipotizzavano una sua permanenza al Quirinale dopo la fine del settennato. "L’intenzione di concludere la sua esperienza alColle con l’avvento della primavera del 2013 sono sincere", spiega Labate ricordando che, nelle ultime settimane, è stato lo staff del Colle a far trapelare la ferma volontà di Napolitano a sciogliere le Camere, nel pieno rispetto della Costituzione, non prima della fine di febbraio. In questo modo le elezioni non potranno tersi prima dell’inizio di aprile e sarà il suo successore a nominare il prossimo premier. Tuttavia, secondo le indiscrezioni riportate dal quotidiano diretto da Luca Telese, l’appello a preservare "l’elezione del prossimo presidente della Repubblica" da "trattative obblique e improprie" sta già circolando da tempo e verrà lanciato, tra qualche giorno, dalle riviste Mondoperaio e Reset. Al di là delll'intellighenzia rossa, al "pizzino" avrebbero lavorato anche i senatori democrat Enrico Morando e Giorgio Tonini (entrambi di rispecchiata fede "montiana") e un "gruppo dei quindici" piddì che, lo scorso luglio, aveva lanciato ai vertici di via del Nazareno l'appello a continuare il lavoro intrapreso da Monti. Tra questi anche il giuslavorista Pietro Ichino. Insomma, mentre la politica è tutta tesa a guardare cosa farà Monti e chi sarà disposto ad appoggiarlo per concedere un bis a Palazzo Chigi, ecco che un'ala della sinistra italiana sta brigando per fare in modo che Napolitano prolunghi il suo soggiorno al Colle.

Commenti

m.m.f

Mer, 26/09/2012 - 10:57

tra comunisti si capiscono........

APG

Mer, 26/09/2012 - 11:03

Ma questi sono da rinchiudere! Povera Italia e poveri italiani. Non ne veniamo più fuori !!!!

guidode.zolt

Mer, 26/09/2012 - 11:06

il pd ha deciso di "svecchiare" la politica...dal che si deduce che bersani non parla con Renzi...!

Ritratto di Biancofiore

Biancofiore

Mer, 26/09/2012 - 11:22

Tutto sommato, non mi dispiacerebbe!!! Il Presidente Napolitano è forse l'ultimo dei problemi che un italiano si pone in questo momento.

vacabundo

Mer, 26/09/2012 - 11:25

Napolitano bis e Monti bis.Tutti al diavolo, bis

cicikov

Mer, 26/09/2012 - 11:31

spero che Lassù siano più furbi di quaggiù.

Ritratto di lettore57

lettore57

Mer, 26/09/2012 - 11:32

NON CI STO, posso dirlo anche io o solo chi stà sul colle? invito caldamente, chi la pensa come me, a fare qualcosa; basta quell'uomo sul colle ci ha già stufato, non rappresenta tutta l'Italia come ci vuol far credere, si scandalizza di tutto e lui dov'e' stato sino ad ora? non è stato forse pizzicato con i rimborsi viaggi per il Parlamento Europeo? abbia la bontà di tacere. Comunque non abbiamo potuto caccialo ma facciamo qualcosa perche non resti

bruna.amorosi

Mer, 26/09/2012 - 11:32

beh!!era normale che i kompagni lo vogliano rieleggere altrimenti chi li proteggerà altrimenti ? una domanda però di che hanno paura i kompagni che qualche altro CAPO DI STATO sciolga quache dubbio sulla trattativa stato mafia che il vegliardo stà ben nascondendo ?

Ritratto di paola29yes

paola29yes

Mer, 26/09/2012 - 11:36

Noi cittadini contiamo meno del due di picche. Già siamo in regime cattocomunista, un altro settennato con napolitano e siamo nel puro regime, oltre la miseria anche la Lubianka

Ritratto di r.peddis

r.peddis

Mer, 26/09/2012 - 11:41

vergognoso.......non è il mio presidente e mai lo sarà

GUGLIELMO.DONATONE

Mer, 26/09/2012 - 11:44

IDDIO NON VOGLIA!!! Meglio tirar fuori Tutankcamon dal suo sarcofago.Almeno non parla!

Ritratto di miladicodro

miladicodro

Mer, 26/09/2012 - 11:46

Mamma del Carmine,aiutaci Tu!

Duka

Mer, 26/09/2012 - 11:59

Che Dio ce ne scampi e liberi da un simile pasticcione.

Silvano Tognacci

Mer, 26/09/2012 - 12:00

Basta con lo smemorato di Budapest BASTA

fcf

Mer, 26/09/2012 - 12:00

Ancora un comunista al Quirinale ? Hanno quasi distrutto il Paese e non ne hanno combinate abbastanza? Vogliono forse ridurci come hanno fatto per tutti i Paesi ex comunisti?

villiam

Mer, 26/09/2012 - 12:02

sarebbe un tantino troppo ,di protezione il pd ne ha già avuta a iosa ,di reclame lo stesso ,ha distrutto un governo eletto democraticamente ,e ne ha fatto uno a piacere suo ,deve andare a casa ,gli italiani non l'hanno mai eletto!!!!!!!!!!!!!!!!!!

GUGLIELMO.DONATONE

Mer, 26/09/2012 - 12:03

Biancofiore* Credo che lei abbia stilato una classifica dei problemi che affliggono gli italiani ma che adesso la stia leggendo al contrario. La saluto.

Ritratto di r.peddis

r.peddis

Mer, 26/09/2012 - 12:08

Biancofiore ......forse gli uomini come te

laura

Mer, 26/09/2012 - 12:15

E' forse lo stesso Napolitano che, quando era Eurodeputato(riciclato la' perche' non rieletto nel parlamento Italiano) volava low cost e si faceva rimborsare il prezzo pieno???

Willy Mz

Mer, 26/09/2012 - 12:16

eccimancava anche questa, peppone, non altro da pensare? i tuoi lusi ed i tuoi rutelli non ti danno abbastanza problemi? dimenticavo la bindi, vendola e non ultimo dipietro....

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Mer, 26/09/2012 - 12:31

Perbacco i compagni credono anche di essere immortali!,questo presidente dal quale non mi sento rappresentato e che da buon comunista si è inventato un mezzo golpe imponendoci un suo governo, oltre che aver osteggiato apertamente quello legalmente eletto che deve fare ancora, per completare l'opera?

gianni.g699

Mer, 26/09/2012 - 12:42

UN ESSERE INGUARDABILE !!!

Ritratto di komkill

komkill

Mer, 26/09/2012 - 12:44

poveri noi, ci manca solo questa....

Ritratto di Rosella Meneghini

Rosella Meneghini

Mer, 26/09/2012 - 12:46

Ma non hanno niente da fare questi del PD? A dimenticavo che se manca il “badante” del colle ci potrebbe essere qualcuno che gli fa la bua. E poi come farebbero a continuare a giocare con il lego-Italia? E’ così divertente fare e disfare per vedere l’effetto che fa!

Ritratto di paolagenovese

paolagenovese

Mer, 26/09/2012 - 12:49

Questi pazzi furiosi si curano il loro Supersponsor: sono tutti da manicomio!

Carlo R.

Mer, 26/09/2012 - 12:52

Veramente vorrebbero metterci Prodi e se vincono le elezioni, cosa probabile visto i pappamolla che dirigono il PDL, ci riusciranno.

Ritratto di miladicodro

miladicodro

Mer, 26/09/2012 - 12:52

Vergine del Pilar, aiutaci tu!

Ritratto di paolagenovese

paolagenovese

Mer, 26/09/2012 - 13:02

Laura, è proprio lui! Solo uno come lui poteva fare il colpo di mettere un non eletto dal popolo come presidente del consiglio! Quindi chi ci ha rovinato è colui che si vanta di averci salvato dallo spread, che è invariato,e chi è cambiato siamo noi, da lui resi poveri grazie a tasse balorde e inique ... poveri come nel dopo guerra, nel 1946. Grazie all'asse Napolitano-Monti siamo in miseria! Sono riusciti a fare in pochi mesi quello che ci fecero 5 anni di guerra!

Ritratto di elio2

elio2

Mer, 26/09/2012 - 13:18

Ma per l'amor di Dio. Il comunismo è già una delle cause della nostra situazione disastrosa, come d'altronde lo è sempre stato in ogni parte del globo dove è andato al potere, e mentre tutti cercano in ogni modo di liberarsene, noi lo abbiamo messo addirittura a capo dello stato, per rappresentare solo quella parte di compagni acefali dalla più strampalata e sempre fallimentare ideologia, mai apparsa sulla faccia della terra.

gentlemen

Mer, 26/09/2012 - 13:28

Continuiamo cosi......facciamoci del male!

giova58

Mer, 26/09/2012 - 13:32

Bene, così se la crisi continuasse con Bersani presidente del consiglio lo farà dimettere a favore di Monti. O forse no?!

Ritratto di marforio

marforio

Mer, 26/09/2012 - 13:41

perche non facciamo un referendum?

arkangel72

Mer, 26/09/2012 - 13:41

Io firmerei perché il golpista del Quirinale vada via domani!!!

Ritratto di scriba

scriba

Mer, 26/09/2012 - 13:44

LARGO AI GIOVANI. Siamo al tragico travestito da comico. L' ex PCI non vuole mollare la presa del Colle e non avendo canditature decenti da avanzare si inventa un bis del bisnonno Napolitanov che durante il settennato ha cancellato le macchie "giovanili" del plauso all' invasione ungherese e della condanna di Sacharov. Ora che l' imperativo è rinnovare la politica, la sinistra, sempre in ritardo con la storia, ripropone il giovincello di quasi novant' anni e la casta propone il bis di mario-netta. Ci manca solo che diano un dicastero ad Andreotti, Ciampi e Montalcini e la linea "gioventù bruciata" è completa. Ma il CAV non era vecchio e stravecchio a soli settanta anni?

egi

Mer, 26/09/2012 - 13:54

più chiaro di così, bisogna essere ciechi per non vedere e non capire

egi

Mer, 26/09/2012 - 13:56

più chiaro di così, bisogna essere ciechi per non vedere e non capire

erminiamusolesi

Mer, 26/09/2012 - 14:39

BUFFONI,IL NUOVO CHE AVANZA SI SPARTISCE LE POLTRONE PRIMA DI AVERLE.......REPUBBLICA PRESIDENZIALE,ELEZIONE DIRETTA DEL CAPO DELLO STATO E &USCITA DALL'EURO,RIPRENDIAMOCI LA NOSTRA IDENTITA' E SOVRANITA' ALTRIMENTI NON SAREMO PIU' NESSUNO,SENZA PATRIA E .......E NIENTE....NON SAREMO PIU' NIENTE,SAREMO IN BALIA DI QUESTI MANGIAPANE A TRADIMENTO E CONTEREMO MENO DEL 2 DI PICCHE ,QUANDO BRISCOLA E' CUORI......MEDITATE GENTE......

Rosario46

Mer, 26/09/2012 - 14:40

Noi parliamo male del grande sovrano, ma pensate quanta gente se lo coccola: i lavativi della FIAT di Melfi e Pomigliano, la casta sindacale, Monti, i politici parolai, i buoni a nulla che occupano alte cariche istituzionali, la super casta, ecc. ecc. Saluti

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 26/09/2012 - 14:40

Napolitano-bis insieme con Bersani-bis. Ovvero: Quant'è bella giovinezza che si fugge tuttavia, chi vuol esser lieto sia, del doman non v'è certezza.

eglanthyne

Mer, 26/09/2012 - 14:45

E' uno scherzo , VERO ? ? ?

Cinghiale

Mer, 26/09/2012 - 14:57

O madonnina santa.

Ritratto di dlux

dlux

Mer, 26/09/2012 - 14:59

Uno dei peggiori presidenti che l'Italia abbia avuto (fa la lotta con Scalfaro...). Sempre pieno di parolone vuote come se ci fossero pecore ad ascoltare le sue omelie. Pensi pittosto a restituire il suo appannaggio del tutto immeritato. Magari se lo faccia liquidare dai compagni ai quali ha fatto un gran bel favore col governo Monti...

BUBUCCIONE

Mer, 26/09/2012 - 15:26

.............e perchè non "caldeggiare" l'elezione della senatrice a vita Rita Levi-Montalcini (Torino, 22 aprile 1909)di ben 103 anni compiuti???????? Ma questi komunisti tristi tristi quand'è che la finiranno di proporre ca..ate!!!! Qualche proposta concreta....mai???????

giovanni PERINCIOLO

Mer, 26/09/2012 - 17:02

E' triste doverlo ammettere ma credo proprio che Napolitano sarebbe il male minore! Infatti senza risalire agli albori della repubblica abbiamo avuto pfraticamente solo dei presidenti di sinista con le eccezioni di Leone, e sappiamo come ando' a finire grazie sopratutto a quel verme di pannella, e poi solo il grande Cossiga. I candidati di cui si parla più frequentemente sono il mortadella, baffino e pierferdi... ergo Napolitano sarebbe sicuramente migliore dei tre e più equilibrato e dunque il male minore. Povera Italia!

GilbertoVR

Mer, 26/09/2012 - 17:10

Risulta evidente a tutti che Napolitano è stato uno dei migliori Presidenti della Respubblica , ma credo si potrebbe ipotizzare solo una prorogatio in attesa che sia disponibile Monti. L'età di Napoliano non consente di ipotizzare un mandato lungo ed il Paese ha bisogno di una figura , come lui, onesta e con vero senso dello stato. La prossima campagma elettorale sarà una delle peggiori della storia italiana, con Silvio che programerà che farà tutti gli italiani ricchi e santi, con Bersani soggiogato dalla Chiesa nelle scelte fondamentali, con Grillo che proporrà le stesse cose di Silvio e della Lega ma con parole diverse. Solo un forte Presidente della Respubblica, come Napolitano o Monti, porà limitare i danni.

Ritratto di RoseLyn

RoseLyn

Mer, 26/09/2012 - 17:38

Non è un po' anziano per un giochino del genere? Eppoi scusate ma Napolitano lo vogliono riconfermare nonostante l'età, Monti lo vogliono a tutti i costi (costi quello che costi) ma a votare che ci si va a fare? Boh tanto io non ci vado se non cambia la musica e mi pare che qui non cambi proprio per niente.

corto lirazza

Mer, 26/09/2012 - 18:30

che bello! potremo risentire i suoi bei sermoni di fine anno!!!

onurb

Mer, 26/09/2012 - 18:43

Speriamo che lo rieleggano, così avremo una mummia alla presidenza della repubblica. E soprattutto, usando le parole di re Giorgio, largo ai giovani.

roxixxima

Mer, 26/09/2012 - 18:54

Ma per l'amor di Dio ! Il prossimo anno avrà 88 anni e dovrebbe mantenere l'incarico fino a 95 ! Sarebbe ora di nominare Capo dello Stato una persona che non ha trascorsi con la Resistenza o con il vecchio Partito Comunista ! c'è da chiedersi se è l'unico sopravvissuto alla sua generazione

MEFEL68

Mer, 26/09/2012 - 19:04

Due sono le cose. O il PD punta sui giovani (neanche 90 anni). O il PD ritiene che Giorgio debba ancora completare il suo (il loro) disegno.

Ritratto di Ennaz

Ennaz

Mer, 26/09/2012 - 19:30

Napolitano bis??? Meglio una dittatura militare,visto anche che di candidati degni...non ve ne sono!!

Cirilla

Mer, 26/09/2012 - 22:25

Certo, li ha sempre accontentati ma preferirei perfino Grillo a lui.

gentlemen

Mer, 26/09/2012 - 22:51

Dimenticavo.......Alle prossime elezioni,una risata vi seppellirà!

dare 54

Mer, 26/09/2012 - 23:38

E’ vero che il Presidente della Repubblica rappresenta il punto di equilibrio, ma dovrebbe anche rappresentare l’Unità e l’Orgoglio nazionale nei confronti dell’Europa e del mondo. Nutro il massimo rispetto per la figura istituzionale del Presidente della Repubblica, ma ho paura che quanto recentemente affermato dal Prof. Giorgio Napolitano (e riportato oggi su diversi quotidiani on-line) circa il fatto che “E’ l’Europa a chiederci un grosso impegno di lotta contro la corruzione” mi fa sentire non più rappresentato da lui. Passi che l’Europa ci ha chiesto di rivedere i conti, cosa attuata coscienziosamente (e dolorosamente per tutti gli italiani onesti), e tuttora in fieri, dal nostro Governo Tecnico il cui Presidente e Ministri continuavano a dire che “ce lo chiede l’Europa”. Ma sentire chi ricopre la massima Carica dello Stato dire che l’Europa vuole che mettiamo in gattabuia i disonesti, appare l’abdicazione alla indipendenza e sovranità nazionale, che sarebbe stata invece riaffermata con una dichiarazione più consona, e condivisibile: “Vogliamo combattere con tutte le nostre forze ed Istituzioni la corruzione che imperversa nel nostro Paese, e l’Europa è con noi”. Come Italiano che ama l’Italia, ho sempre aborrito il politico ed italico vizio di attribuire all’Europa le cause di ogni provvedimento impopolare! E mi auguro che coloro i quali pensano di candidarsi alle prossime elezioni riflettano bene, sulla necessità e opportunità di riconfermare una persona che ha abdicato. Al di là dei giochi di Palazzo, conviene anche ai nostri politici, che l’Italia venga sempre e comunque tutelata nei confronti del mondo!

nino38

Mer, 26/09/2012 - 23:54

Penso che chi sta raccogliendo le firme per la riconferma di Napolitano, abbia una rotella fuori posto ed ha urgente bisogno di una visita specialista.Napolitano è vecchio, ha oltre 84 anni, una sua riconferma lo porterebbe a stare al colle sino a 89 anni. Quando riceverà un presidente straniero, ci facciamo rappresentare dal nonno dell'ospite.Per essere ridicoli noi italiani non raggiungiamo mai il fondo. Annibale Antonelli

Ritratto di stock47

stock47

Gio, 27/09/2012 - 01:52

E' ora di finirla con le elezioni a Presidente della Repubblica dei bisnonni, per di più vomitevolmente di sinistra e reiterando la cosa come se un quasi 90 enne potesse durare in carica altri 7 anni e poi per chissà quali meriti speciali, se una gran parte degli italiani nemmeno lo può vedere o sentire. Sarebbe il caso che, d'ora in poi, venga eletto PdR solo chi a fine mandato raggiunge l'età limite di 70 anni e sarebbe meglio che fosse anche più giovane di così. Non ne possiamo più dei Babbi Natali, vogliamo dei giovani veri e non delle mummie rancorose e pericolose.

onurb

Gio, 27/09/2012 - 08:41

Ennaz. Sono un ex militare. Per favore, la politica lasciamola ai politici.

epesce098

Gio, 27/09/2012 - 08:49

Il requisito principale del Presidente della Repubblica dovrebbe essere l'IMPARZIALITA'. Qualcuno riesce ad intravederla nell'operato di napolitano? IO NO!!! Costui non mi rappresenta.

alberto.zaverio

Gio, 27/09/2012 - 09:24

Beh, piuttosto che ilcasini o ilprode

baio57

Gio, 27/09/2012 - 10:47

@ GilbertoVR :-))

gbsirio_1962

Gio, 27/09/2012 - 11:00

io firmo...ma per mandarlo a casa prima !!!!

mezzalunapiena

Gio, 27/09/2012 - 11:34

e questa sarebbe una repubblica. neanche nel terzo mondo hanno presidenti ottuagenari.ma è mai possibile che gli italiani non riescano ad eleggere il presidente della repubblica,è avvilente avere una classe politica di incapaci,truffatori,ignoranti e tante altre cose che non si possono scrivere.

Ritratto di marione1944

marione1944

Gio, 27/09/2012 - 11:40

Io non ci sto !!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di marione1944

marione1944

Gio, 27/09/2012 - 11:45

Una proposta così non si commenta, si vomita.