Soldi alla coop di famiglia, Errani condannato si dimette

Truffa sui finanziamenti da un milione alla coop agricola presieduta dal fratello del governatore. Che si dimette da governatore e spiana la strada ai renziani

Bufera giudiziaria sulla Regione Emilia Romagna. Dopo essere stato assolto in primo grado con la formula "perché il fatto non sussiste", la Corte d’appello di Bologna ha ribaltato la sentenza condannando Vasco Errani a un anno di reclusione nel processo sulla cooperativa agricola "Terremerse" di cui era presidente il fratello Giovanni. Il processo, in cui il governatore piddì era imputato per falso ideologico in atti pubblici, ha portato anche alla condanna a un anno e due mesi i due funzionari regionali (assolti in primo grado), Filomena Terzini e Valtiero Mazzotti. Un durissimo colpo per il Partito democratico che, nonostante la condanna e le immediate dimissioni da presidente della Regione, continua a definire Errani "una persona perbene". Tanto che da via del Nazareno è subito arrivato un accorato appello a non lasciare la poltrona. 

"È una sentenza sconcertante", commenta il legale di Errani, Alessandro Gamberini, all'uscita dall'aula della Corte di appello di Bologna dove si è tenuto a porte chiuse il secondo grado in abbreviato. Il ribaltamento dell'assoluzione in primo grado è un fulmine a ciel sereno che scuote sia la Regione Emilia Romagna sia i vertici del Partito democratico. "Chiunque lo conosca non può dubitare della sua onestà e della sua correttezza - si affretta a commentare Pier Luigi Bersani - con tutto il rispetto che si deve alle sentenze, si dovrà dare rispetto anche alle convinzioni profonde di chi ha avuto a che fare con Errani". La condanna è un colpo durissimo alla tanto sbandierata "superiorità morale" della sinistra. Il processo è, infatti, collegato alla maxi truffa sul finanziamento da un milione alla coop presieduta nel 2006 dal fratello di Errani, Giovanni. Per il governatore la procura generale aveva chiesto una condanna a due anni.

Errani, per il quale la Corte ha disposto la sospensione condizionale della pena, era finito sotto indagine per una relazione che nel 2009 fu inviata alla procura bolognese per dimostrare la regolarità dell'operato della Regione nel finanziamento da un milione di euro a Terremerse. "È un momento di grande amarezza", ha commentato Errani che, nel presentare le dimissioni da governatore, ha ribadito la propria innocenza. A inguaiare i dirigenti Terzini e Mazzotti, anche loro assolti in primo grado perché "il fatto non costituisce reato", era stato lo stesso Errani che, secondo la ricostruzione della accusa, vennero istigati a scrivere il documento per coprire irregolarità. Attualmente Giovanni Errani è a processo in primo grado per truffa ai danni della stessa Regione.

Con le dimissioni di Errani la Regione Emilia-Romagna si avvia verso nuove elezioni. All'interno del Pd il toto candidati era già iniziato per l’intreccio con il congresso regionale del 5 ottobre. In pole position ci sono già Stefano Bonaccini, segretario regionale uscente e responsabile Enti locali nella segreteria di Matteo Renzi, e Daniele Manca, sindaco di Imola e presidente regionale dell’Anci, pure lui renziano anche se della "seconda ora". Se invece dovesse toccare all'ex sindaco di Forlì, Roberto Balzani (renziano da sempre), dovrebbe vedersela con Matteo Richetti, ora deputato che da presidente dell'assemblea regionale aveva fatto da apripista a Renzi in Emilia-Romagna. Non a caso era al suo fianco sul palco alla seconda Leopolda.

Commenti
Ritratto di filatelico

filatelico

Mar, 08/07/2014 - 16:07

Le sentenze vanno eseguite!! O vale solo per Berlusconi???

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Mar, 08/07/2014 - 16:09

E' credibile Bersani quando dice che Errani è una persona per bene. Il sistema "Partiti e collateral" non è credibile Per una persona "normale" avere un finanziamento è impresa titanica Questo fa inbufalire gli Italiani : I privilegi,le scorciatoie di cui godono gli appartenenti,diretti o indiretti, alla casta.

redy_t

Mar, 08/07/2014 - 16:10

Non ci posso credere:un rappresentante degli automaticamente moralmente ed eticamente superiori,corrotto e con le mazzette in mano.Non è possibile.Suggerisco una scusa già pronta:è un compagno che sbaglia e non si può fare di ogni erba un fascio.

blues188

Mar, 08/07/2014 - 16:12

Un anno con la condizionale, vero??

Ritratto di pipporm

pipporm

Mar, 08/07/2014 - 16:14

Ben gli sta a questo stupido comunista. Fosse stato di FI avrebbe imparato a contestarle le sentenze, non a rispettarle con le dimissioni. Proprio un idiota

LucaRA

Mar, 08/07/2014 - 16:16

Ma dai?!?!? prima assolto poi condannato?!?!? poi a Bologna????????????? ma quel destino non era riservato solo per i Bananas?????????? ma guarda.

Anonimo (non verificato)

villiam

Mar, 08/07/2014 - 16:20

strano , i rossi che vengono condannati vengono difesi dai compagni anche dopo che vengono provati fatti strani ,ma in emilia ,se si scava un pochino se ne trovano delle belle!!!!!!!!!

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Mar, 08/07/2014 - 16:22

Non è possibile! i compagni sono sempre onesti

pittariso

Mar, 08/07/2014 - 16:25

Certo che Bersani é un bel numero(detto ligure sinonimo di buffo).

pittariso

Mar, 08/07/2014 - 16:26

Meno male che Bersani non é diventato presidente dl Consiglio vista il suo concetto di "persona per bene".

Ritratto di rapax

rapax

Mar, 08/07/2014 - 16:26

dove sono i kompagnuzzi?? moralmente orbi ad un occhio?? e questo "era" uno dei casi..poi c'è Soru, Penati(ancora Bersanov) Vendolo, sindaca di Genova, Bassolino Iervolina, Marito della Finocchiaro, Mps e accozzaglia pd a Siena e Vertice..Coop, Mose e esposizione universale di milano, Aquila..continuiamo???

Duka

Mar, 08/07/2014 - 16:27

@alfredido2- Per il Bersanov alias smacchiatore di giaguari era una persona per bene pure il suo grande amico Penati e tutta la nomenklatura di ladri comprese le COOP e Monte Paschi e UNIPOL il compagno G ecc.ecc.

aredo

Mar, 08/07/2014 - 16:27

No, non è cambiato nulla! La magistratura è sempre pienamente comunista. Il fatto è che le fazioni di sinistra sono in guerra fra loro. D'Alema Vs Veltroni nel PD che è al culmine con Veltroni ed il suo pupazzo Renzi apparentemente potentissimi.. ma D'Alema è più carogna di Veltroni e non si farà certo distruggere tanto facilmente... E poi c'è la sinistra estrema che è confluita tutta su Grillo..quella che era con Vendola sta entrando nel PD... Per cui magistrati e procure sono allo scontro D'Alema Vs Veltroni Vs Grillo... ed ognuna delle fazioni in lotta fa le sue mosse. Errani è solo una delle teste famose di sinistra che viene abbattuta nella guerra mafiosa della sinistra, vera mafia.

pittariso

Mar, 08/07/2014 - 16:29

E l'associazione a delinquere?

Leo Vadala

Mar, 08/07/2014 - 16:30

"Un durissimo colpo per il Partito democratico..." Scrivete questo per la condanna non definitiva di una figura relativamente minore del PD (che, tra l'altro, ha almeno avuto la decenza di dimettersi). Se quello e' un "durissimo colpo", che razza di colpo ha subito il PdL dopo le condanne definitive di Berlusconi, Dell,Utri, e Previti?

rossono

Mar, 08/07/2014 - 16:37

pipporm !! un idiota? questa si chiama furbizia sinistra stanno calmi perche sanno che qualcuno li tira fuor dai guai,dal tuo compagno penati non hai imparato niente?

manolito

Mar, 08/07/2014 - 16:38

ma si solo un milione -certo si dimette ma la galera quando....e i soldi -non era quello che difendeva i deboli...si alleggerendoli dei pochi soldi per il fratellino ,lui si che aiuta

giovanni PERINCIOLO

Mar, 08/07/2014 - 16:47

Oggi finalmente ho capito : le sentenze vanno rispettate.... quando riguardano qualcuno di destra, un po meno per i compagni!!!!

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Mar, 08/07/2014 - 16:47

aredo, e tutto questo film dove l'hai visto, sul canale AXN Sci Fi di Sky, oppure l'hai sognato stanotte? Incredibile come si facciano affermazioni non suffragate da alcuna prova ...

angelomaria

Mar, 08/07/2014 - 16:47

BRTSANI FARESTI MGLIO A STARE ZITTO SONO O NON SONO ITUOI ALLIEVI!

angelomaria

Mar, 08/07/2014 - 16:49

ARREDTI ?GALERA DOMICILIARINO O SOCIALI ORA RIDIAMO NOI!

Ritratto di TizianoDaMilano

TizianoDaMilano

Mar, 08/07/2014 - 16:51

dove sono i fiumi di intercettazioni, le perquisizioni nelle sedi del partito per accertare il giro dei soldi e il coinvolgimento diretto del PD? O è sempre soltanto un compagno che sbaglia? MAFIA PURA!

Ritratto di randagio41

randagio41

Mar, 08/07/2014 - 16:51

Non potranno piu' dire che la sinistra è immacolata, purtroppo ci sono ladri e mascalzoni anche fra loro come negli altri partiti. Bravo Errani hai confermato quello che si diceva : siete ladri e mascalzoni anche voi.

Ritratto di ComparucciDiMille3Merende

ComparucciDiMil...

Mar, 08/07/2014 - 16:54

errani spiana la strada ai renzieani, le strade dei comparucci sono infinite

Anonimo (non verificato)

Ritratto di marione1944

marione1944

Mar, 08/07/2014 - 16:56

Bersani ha detto le stesse cose anche per Penati. Se scavano veramente dentro le coop allora si che vengono fuori dei bei bubboni!

Ritratto di greysmouth

greysmouth

Mar, 08/07/2014 - 16:59

Mafia 2, la vendetta.

gioch

Mar, 08/07/2014 - 16:59

Dargli 5 o 6 anni come commissario post-terremoto?

Ritratto di Izdubarino

Izdubarino

Mar, 08/07/2014 - 17:08

Il merito di avere per primi sollevato lo scandalo "Terre emerse", di non aver mai mollato l'osso, va al GIORNALE, in persona di STEFANO FILIPPI e del direttore SALLUSTI che hanno scritto e pubblicato numerosi articoli sul caso. Grazie a FILIPPI e SALLUSTI, siete fantastici.

clamor

Mar, 08/07/2014 - 17:09

La parte finale del vostro commento la trovo molto graffiante, avete nominato tutti i possibili papabili del PD per le ormai prossime elezioni dell’Emilia Romagna, sapendo bene che i nomi dei concorrenti degli altri partiti sono assolutamente INUTILI. Sappiamo bene tutti come andrà a finire, gli adepti di quel partito mugugnano, si inalberano, ma alla fine resta tutto come prima, se non peggio. E se poi le cose non dovessero andare proprio per il verso programmato, il Movimento 5 stelle insegna, c’è sempre la scappatoia, del resto un partito che tarocca i risultati al suo interno per le primarie, ci si può aspettare di tutto e di più……

sphinx

Mar, 08/07/2014 - 17:09

Un sinistro che viene condannato da un tribunale????? Accidenti, questa sì che è una notiziona! Peccato che sarà prosciolto in cassazione...

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mar, 08/07/2014 - 17:18

Giudici rossi onesti come sempre. Ora in galera senza attendere altri gradi di giudizio. Facciamo almeno godere chi pur essendo onesto si trova disoccupato. In galera anche i difensori del garantismi, ripuliamo la nazione dal marciume.

redy_t

Mar, 08/07/2014 - 17:28

eh caro @pipporm è dura da mandar giù.Fatti coraggio,su.Da domani,e fino al prossimo Errani (o Penati, o Orsato, o Bassolino o mille altri) potrai ricominciare a vantare la superiorità morale della sx.

Pelican 49

Mar, 08/07/2014 - 17:28

Se una Magistratura seria si mettesse ad indagare sui business delle coop rosse, credo che mezza Emilia finirebbe in galera!

aredo

Mar, 08/07/2014 - 17:32

@sphinx: ovviamente, e la cassazioen decreterà pure che è tutta colpa di Berlusconi come per le porcate Unipol... Banca dei comunisti mafiosi.. la sinistra comunista della mafia chi condanna? Ovvio, Berlusconi.

pittariso

Mar, 08/07/2014 - 17:32

Errani è uno dei migliori del PD.Pensate gli altri.

Ritratto di Scassa

Scassa

Mar, 08/07/2014 - 17:36

scassa Martedì 8 luglio 2014 Coraggio magistratura ,dato che in pochi credano che tu sia giusta e SUPERPARTE,i casi sono due ,o ci sei o ci fai ! Come puoi nello stesso giorno assolvere un Berlusconi e condannare una icona come Vasco Errani ,se sotto non vi conviene ,dato tutto ciò che sta emergendo a macchia di leopardo in tutto il bel paese ? E non lo fate per giustizia ,non conoscete la parola ,ma per un fine che si delinea di già ! Altrimenti non si spiegherebbero le manovre pronte a ricoprire di rose' le varie poltrone divenute vacanti,senza minimamente pensare che non c'è solamente il PD rosa crociato di Monsignor Renzi . Esistono altri partiti oppure tenete le regioni rosse come feudi,che passano ,per diritto divino di padre in figlio Troppo voto di scambio ,clientelismo,coop rosse inguaiate ,per cui se saltano i compagni ,salterebbero tante toghe e parrucconi da far impallidire le purghe del piccolo padre Stalin ,Dio ne fulmini la memoria! E non credo neanche che sia il nuovo che avanza a far cambiare la pelle a gente come voi ,bensì,il vecchio che con il tradimento,vostro tipico ,dia un nuovo ""Contrordine compagni,"" fate finta di fare tutto,tanto ,con il tempo,la gente dimentica,e' pecora ...bruca ,paga e tace !!! Silvana Sassatelli.

roseg

Mar, 08/07/2014 - 17:41

Non è possibile,ma no ma dai ma cosa dite,il partito dalle mani pulite,immerse in pieno nel bidone della marmellata...ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah

cast49

Mar, 08/07/2014 - 17:51

una persona per bene? anche Berlusconi è una persona per bene, troppo per bene, o le truffe si dividono tra quelle di destra e quelle di sinistra?

palllino.

Mar, 08/07/2014 - 18:01

A me non importa se Errani sia colpevole o no...anzi sono piu contento se realmente non ha fatto niente ed e'stato condannato ingiustamente..e sono contento degliinviti a non lasciare la poltrona!!! E sono in attesa dei commenti sinistroidi....

uggla2011

Mar, 08/07/2014 - 18:04

Deve essere un refuso.Soltanto i politici di centrodestra rubano.....

patty

Mar, 08/07/2014 - 18:08

Ma questi sinistronzi sono tutti impelagati con le coop.

patty

Mar, 08/07/2014 - 18:08

Ma questi sinistronzi sono tutti impelagati con le coop.

Ritratto di trebisonda

Anonimo (non verificato)

Ritratto di unpaesemigliore

unpaesemigliore

Mar, 08/07/2014 - 18:14

Lo "strano" caso di Vasco Errani, penso che entrerà nei libri di scuola. La magistratura che condanna un governatore del PD è cosa più unica che rara.

angelomaria

Mar, 08/07/2014 - 18:15

AVENDOLO GIA' COMMENTATO SONO QUI PER DIRE CHE NON SO QUANDO MA'CREDO NEL GIRO DI UN PAIO DI GIORNI NON MI SENTIRETEPIU'SPERO PER UN PAIO OPIU'GIORNI MI DEVONO RIVOVERARE PER UNA SERIE DI TEST ED ANALISI VISTO CHE AVENDO PER LORO DOVUTO ESSERE MORTO DA 16 ANNI E CON MIO GRANDE PIACERE AVENDO SOPRAVVISSUTO A LUNGE BATTAGLIE LI HO SBUGIARDATI QUANDO NEL 1988 MI DIEDERO 4 SETTIMW=ANE DI VITA DOP ANERE PASSATO SEI MESI COMPLETAMENTE PARALIZZATO NELLA PARTE SINISTRA IN SEDIA A ROTELLE PER POI DIRMI DUE MESI DOPO TROMBOSI ALLE GAMBE ALTRO DOLOROSSIMO ANNO IN SEDIA ROTELE AVENDOMI DETTO CHE NON AVREI PIU'CAMMINATO COSA CHE CON L'AIUTO DI UN BASTONE FACCIO ORA TUTTI SEMIINCAZZATI PERCHE ANCORA VIVO IO PIU DI LORO MI MISERO IN MORFINA PACHT UNO DA 50 UNO DA10 MILLIMILITRI PIU UNA PASTIGLIA DA 20 E MIDISSERO CHE NO AVREBBE CAUSATO ASSUEFAZIONI BALLE OGNI 2 GIONI VADO IN CRISI ASTINENZA QUQNDO CHISI SPIGAZIONI MI DISSERO CHE NI SAPEVANO CHE SAREI SOPRAVVISUTO CODI A LUNGO ORA DITEMI CHI DOVREBBE ESSERE L'INCAXZZATO DIO MA GRAZIATO PERCHE TENESSI CARA DI MIA MADRE CHE MORI 4 ANNI FA IN CAS MIA SOTTO LAMIA ASSISTENZAQUINDI VOGLIO SOLO DIRVI CHE NON ME SENTIRETE CAUSA FORZE MAGGIORE PER U N PO'NO CONTENTO MA QUANDO SA' DA FARE SI DEVE FAREANCHE SE ORMAI DA TEMPO ENAOLO PIUI SOLITI DOLORI E QUALCHW NUOVO SPERO CHE MI RIMETTANO UN PO A POSTO UN CORDIALE SALUTO A VOI C\RI LETTORI E DIREZIONE E NO LASCIATE CHE IBASTARDI VI METTANO GIU'! E NON CREDETE A QUELLO CHE I DOTTORI IN CREDETE OCCASIONI DICONO CERDENSO DI SOSTIRUIREIL VOLRER DI DIO!!!

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 08/07/2014 - 18:19

Tranquilli! La cazzazione rimetterà le cose a posto. In fondo, si è già allineato ed è già salito sul carro del vincitore.

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Mar, 08/07/2014 - 18:23

Vi immaginate cosa sarebbe successo se ad indagare fosse stata la Procura di Milano?

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 08/07/2014 - 18:24

blues188 e filatelico per pene sotto i tre anni si applica SEMPRE la condizionale, amenochè il condannato non sia pregiudicato. Niente di strano, quindi. E in ogni caso c'è da scommetterci che ricorrerà anche in cassasione, dopodichè fra indulti, amnistie e prescrizioni varie, lui non avrà alcun problema.

ilbarzo

Mar, 08/07/2014 - 18:26

Di tanto in quando,devono condannare anche qualche sinistrorzo, altrimenti la magistratura comunista perde del tutto credibilita'.Purtoppo questa volta e' toccato a Errani e chissa' chi sara' la prossima vittima, tra una decina di anni.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di mortimermouse

Anonimo (non verificato)

swiller

Mar, 08/07/2014 - 18:37

Sono tutti uguali a partire dal 1° tutti ladri farabutti.

Ritratto di randagio41

randagio41

Mar, 08/07/2014 - 18:39

Meno male che Bersano non è diventato presidente del consiglio, perché ha un'idea sua personale della giustizia e delle persone per bene.

Ritratto di randagio41

randagio41

Mar, 08/07/2014 - 18:39

Meno male che Bersano non è diventato presidente del consiglio, perché ha un'idea sua personale della giustizia e delle persone per bene.

Ritratto di randagio41

Anonimo (non verificato)

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 08/07/2014 - 18:40

PSICOSINISTRONZI siete mafiosi!!!!!!!!!!!

onurb

Mar, 08/07/2014 - 18:50

Bersani dice che Errani è una persona onesta, quindi, secondo lui, i giudici si sono sbagliati nel giudicarlo. Dunque per i signori del PD i giudici, a volte, si sbagliano, ovviamente solo quando giudicano colpevoli alcuni papaveri dello stesso PD.

Ritratto di frank60

frank60

Mar, 08/07/2014 - 18:50

Non è possibile! i compagni sono sempre onesti!!

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 08/07/2014 - 18:53

Tranquilli! La cassazione rimetterà le cose a posto. In fondo, si è già allineato ed è già salito sul carro del vincitore.

atlantide23

Mar, 08/07/2014 - 19:05

..e nun ce vonno sta'....e nun ce vonno sta'....!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 08/07/2014 - 19:06

PSICOSINISTRONZI siete gente vigliacca, gente piena di merda nel cervello! gente senza palle! e fate pure la morale a noi! ridicoli e cretini!!!

Anonimo (non verificato)

filder

Mar, 08/07/2014 - 19:18

Veramente per quello che sai dice di aver combinato,ci sarebbe stata bene,una condanna di almeno 5 anni, ma siccome trattasi di un elemento di sinistra,è stato a mio parere miracolato dalla magistratura rossa, che lo ha condannato sì ma dando più che il bastone la carota: per questo caso,il dott. Don Antonio Esposito, avrebbe detto che non poteva non sapere e gli avrebbe inflitto una condanna memorabile: per quanto riguarda il PD che lo voleva graziare e non farlo dimettere,anche questo i bambini dell asilo possono capire che il PD è il partito opportunista che a giorni alterni in base di chi si tratta,sono buonisti o persecutori malvagi e vendicativi.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di bracco

bracco

Mar, 08/07/2014 - 20:55

I rossi con le loro coop sono paragonabili alla mafia

odifrep

Mar, 08/07/2014 - 21:05

@ Leo Vadala (16:30) - anch'io che sono di destra, invoglio Errani a ripensarci. Ci rimette l'intero PD con il mancato sostentamento abituale. E con questa crisi non ve lo potete permettere.

il nazionalista

Mar, 08/07/2014 - 21:45

Evidentemente certe coperture politico-giudiziarie sono saltate! La sinistra sembra il Libano di 35 anni fa: guerra di bande e lotta senza esclusione di colpi; anche la sua componente giudiziaria partecipa alla resa dei conti fra ' compagni '. Come nell' urss degli anni 30!!!

Ritratto di pravda99

pravda99

Mar, 08/07/2014 - 21:46

Vedete quanto siete intelletualmente limitati? Come? Si dice "diversamente intelligenti" adesso? OK, diciamo tonti che cosi`capiscon tutti. Non capite proprio che la differenza tra i Filibustieri seriali della Destra, Don Silviuzzo Berlusconi in testa, e i condannati della sinistra (mai seriali, avete notato?) e` che i Filibustieri non si dimettono mai, e in ogni caso RITORNANO piu` belli e piu` disonesti "che pria". E poi, guarda guarda, nello stesso giorno hanno assolto/prescritto i due scagnozzi di Don Silviuzzo, e hanno condannato in secondo grado dopo averlo assolto in primo, uno del PD. Ora confrontate i commenti dei sostenitori delle due parti, e fatele vedere a un marziano che non conosce nulla del pregresso, per vedere di nascosto l'effetto che fa. Ve lo dico io: Vi incenerirebbe per manifesta stupidita` e disonesta` intellettuale. Comunque si puo` sempre sperare in qualche fenomeno naturale che abbia lo stesso effetto.

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Mar, 08/07/2014 - 21:53

Diavolo di un Berlusconi...piano piano, zitto zitto, li destruttura tutti!

brunicione

Mar, 08/07/2014 - 23:35

E' ovvio che il PD chieda ad Errani di ripensarci, senza le sue manovre il PD non fa più cassa.

claudio63

Mer, 09/07/2014 - 00:17

per una volta sono d'accordo con Luigi Piso: mettiamoli in galera, senza se e senza ma, dx e sx se sono ladri che vadano. ma siamo sicuri che proprio tutti andranno i galera??

elio2

Mer, 09/07/2014 - 08:00

Quando i comunisti rubano i nostri soldi lo chiamano falso ideologico, per fortuna che c'è ancora l'ultimo grado di giudizio dove il compagno Errani verrà assolto senza ombra di dubbio, così si potranno godere in pace i soldi che ci hanno rubato.

vince50_19

Mer, 09/07/2014 - 08:01

Da garantista quale sono dico che i livelli di giudizio sono tre, secondo le nostre attuali regole, quindi trattasi di condanna non definitiva, a meno che non venga più appellata. Se Errani vuole dimettersi è una sua decisione e va rispettata, tuttavia non incide sul fatto che i cosi detti santi e diavoli sono TUTTI da una parte. Neanche per idea. Se poi sotto c'è dell'altro in quel partito..

vittoriomazzucato

Mer, 09/07/2014 - 08:23

Sono Luca. Dice il suo avvocato, cioè la difesa, che la condanna arriva dal falso ideologico e non dal aver facilitato il fratello per arrivare al finanziamento da un milione di euro alla cooperativa agricola del fratello (2 miliardi delle vecchie lire). Per Bersani, il suo caro e vecchio Kompagno, Errani è un uomo serio e onesto: solo BERLUSCONI è un truffatore e un delinquente. Errani si è subito dimesso, che bravo, ma doveva dimettersi subito e non attendere la sentenza, visto che era stato preso con le mani nella "marmellata". GRAZIE.

krgferr

Mer, 09/07/2014 - 08:53

A questo punto, sopratutto per gli antiberlusconiani, l'esprimersi diventa assai più complicato: se infatti, sinora, il termine: ”Il noto pregiudicato” non lasciava dubbi sul personaggio a cui ci si riferiva ora sarà necessario complicare assai le definizioni, che so, ricorrendo ad una perifrasi o a qualche nota esplicativa; insomma di questi giudici non ci si può proprio fidare; pensare che era tutto così semplice! Saluti. Piero

Ritratto di Azo

Azo

Mer, 09/07/2014 - 09:21

Per Berlusconi,( che non è del Piddiiiii ), hanno messo a soqquadro tutti i corpi di polizzia, e non dimentichiamoci le supposizioni, fatte dalla casta-magistratoriale, andando a scavare nella vita del Cavaliere. Erranni, è del Piddiiiii,un compagno,un kamarad, ciò che ha fatto, l`ha fatto per essere sociale. Dopo le carceri (se ci saranno) gli verrà offertoun bel posticino come "dirigente di qualche ente statale" e tutto si metterà a tacere. IL MALLOPPO, È GIÀ IN MANO ALLA FAMIGLIA.

vilo55

Mer, 09/07/2014 - 09:23

Senza entrare nel merito della sentenza , a prescindere se è colpevole o innocente , sicuramente è un esempio di onestà intellettuale e rispetto delle istituzioni , cosa che dovrebbe essergli riconosciuta da tutti quale che sia la parte politica di appartenenza . Lo stesso non si può dire per molti altri uomini politi che anche dopo il 3° grado alle dimissioni di loro iniziativa non ci pensano lontanamente

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Mer, 09/07/2014 - 09:26

L'avvocato di questo "superiore" parassita impari a rispettare le sentenze. Solo Berlusconi può permettersi di criticarle perchè alla lunga ha sempre dimostrato di avere avuto ragione a farlo. Il processo farsa Mediatrade è solo l'ultimo dei tanti esempi!

onurb

Mer, 09/07/2014 - 09:32

Leo Vadala. Premesso che la condanna non è definitiva e che, pertanto, Errani deve essere considerato tuttora innocente, è ridicolo come lei cerchi di svilire la situazione affermando che il governatore dell'Emilia Romagna è una mezza figura del partito e non una personalità di spicco. Se non ricordo male l'Emilia Romagna è il fiore all'occhiello del PD; le sembra possibile che il partito affidi l'incarico di governarla a una mezza calzetta o al primo che gli capita a tiro? La sua affermazione fa, inoltre, a pugni con la gara che c'è stata nel PD a difendere Errani. Rifletta: per il MOSE lo stesso Renzi ha detto che chi sbaglia deve pagare, cioè i piddini veneti sono stati scaricati prima ancora che sia imbastito il processo; per Errani, condannato in 2° grado, invece tutta la nomenclatura, Renzi incluso, si è mossa per difenderlo, dimostrando tre cose: primo, che Errani è un figura di primo piano del partito; secondo, che la severità nei confronti dei compagni che sbagliano vale solo per alcuni e non per altri; terzo, che la difesa della legalità senza se e senza ma è una battaglia di facciata, una bandiera da sventolare a seconda dei casi e delle persone.

46gianni

Mer, 09/07/2014 - 10:01

un grazie a GIOENZO RENZI IL QUALE FACENDO IL PROPRIO DOVERE DI CONSIGLIERE REGIONALE ha permesso di scoprire le malefatte del pd grazie GIO'

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Mer, 09/07/2014 - 10:11

Pravda99..sei una rifiuto rosso senza vergogna pronto per la discarica...Errani e' un delinquente pregiudicato e pure kommunista...esattamente come te..e tutti in tuoi simili che si riconoscono nel politico più perdente e ridicolo che la storia ricordi..tale Bersanov alias..lo smkkiatore di sta Minkia!!!

Massimo Bocci

Mer, 09/07/2014 - 10:55

Certo questi sono attacchi alla COSTITUZIONE di Stalin, se si mette in discussione che non si MAGNA NEMMENO COOP, allora dove andremo a finire,......NEL REGIME.

zuma56

Mer, 09/07/2014 - 11:47

Penati, Orsoni, Errani, tutti esponenti di spicco del PD che hanno la "solidarietà" dei vertici del loro partito. Solidarietà significa, in questo caso, sconfessare l'operato e le sentenze dei giudici. Quindi, le sentenze, secondo il PD, vanno sempre rispettate ad eccezione di quelle che riguardano i piddini che, evidentemente, sono al di sopra della legge. Vien da chiedersi se i capi del PD non si preoccupino di perdere la faccia o siano troppo preoccupati che qualcuno parli !

elgar

Mer, 09/07/2014 - 11:57

Per Errani è giusto aspettare il terzo grado di giudizio. Non sono garantista a giorni alterni. E poi è scritto nella Costituzione. Se risulterà colpevole anche in terzo grado anche per lui ci sarà un Cesano Boscone. O i domiciliari. Tempo al tempo. Ora è troppo presto per parlare.

narteco

Mer, 09/07/2014 - 12:08

Il copione dei compagni tangentari alla greganti targati pcipds ora Pd è sempre lo stesso,la storia è sempre quella in salsa coop rosse e monte dei paschi con esalazioni al mercurio demaledettiano in salmì vadoliguriano.Lo scettro e corona per il più buffone di corte vanno sicuramente a Bersani con la sua ennesima sparata buffonesca stile Primo Greganti, eccola: "il PD e prima il Pci si sono sempre distinti per alti valori morali e persone oneste,diafane e di specchiata onorabilità.Bersani sul compagno Errani batte perfino le sparate ridicole di Greganti, ecco quanto afferma:"chunque lo conosca non può dubitare della sua onestà e della sua correttezza".Bersani non è nuovo a ste buffonate visto che le disse svariate volte a difesa del suo immacolato partito poi per il suo compagno di merende Penati e scandalo serravalle ed ancora per la sua segretaria e relativi conti poco trasparenti in perfetto stile coop rosse e monte dei paschi di siena,ma guai a irriderli loro sono moralmente superiori intonsi e immacolati almeno quanto Lusi o Greganti se non di più.Secondo molti,tutto finirà come la missione arcobaleno di Dalema o come tanti altri scandali che videro coinvolti i compagni sinistrati,ilsoccorso rosso è ancora in servizio,Errani sarà sicuramente spedito in Europa a far compagnia all'onestissimo Renato Soru o mal che gli vada darà una mano a Bassolino nel differenziare la spazzatura in giro per le regioni rosse dove sicuramente la monnezza si trova in quantità industriali.

onurb

Mer, 09/07/2014 - 12:19

vilo55. Cos'è? Il tentativo di salvare sempre e comunque i compagnuzzi?

Ritratto di ComparucciDiMille4Merende

ComparucciDiMil...

Mer, 09/07/2014 - 12:42

penati, genovese, orsoni, greganti, errani...un altro colpo così ed il pd2 arriva al 60%

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mer, 09/07/2014 - 13:00

Ma,se Bersani dice che Errani é una Persona onesta cé da credergli!, infatti per lui le Persone oneste sono tutti come Penati che ha rubato in nome del PDPCI e di Bersani ben 160 Milioni di Euro senza scontare nemmeno un giorno di Galera, é anche un processo non si é fatto a quest,uomo di una onestá "cristallina", ma io non só perche ma i piu grandi scandali che scoppiano in Italia sono tutti causati da politici komunistronzi che sono tutti di una onestá "cristallina", mps, Telecom italia, telekom serbia, unipol, Milano- serravalle,sme, Olivetti,antonveneta, bassolino,jervolino,tedesco,orsoni, greganti, cialente,bersani é d,alema sono solo le maglie di una catena di scandali che si snodano da 20,30,40,50 é 60 anni!, é se nel nostro Paese ci sarebbe una giustizia uguale a quella germanica il PDPCI non esisterebbe piu!; MA BERSANI DICHIARA CHE GENTE COME ERRANI E PENATI SONO PERSONE ONESTE É PERBENE; É PERBACCO IO GLI CREDO! HAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA!É COME LO CREDONO I KOMUNISTRONZI! IO CREDO ANCHE AGLI ASINI CHE VOLANO!!!.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 09/07/2014 - 23:34

Con la condanna del signor Errani viene a galla tutta l'ipocrisia dei trinariciuti. Viene da chiedersi: COME MAI TANTA SOLLECITUDINE DEL PD NEL PREGARLO DI RIMANERE GOVERNATORE? Per i condannati della destra viene richiesta sempre la carcerazione. MA CHE AVRÀ DI SPECIALE QUESTO TRINARICIUTO? SA SMISTARE PER BENE I CAPITALI?