Forza Italia: "I Forconi sono la nostra gente"

Gli azzurri si schierano dalla parte dei Forconi: "Tocca a noi difenderli". E su Alfano: "Rischia di finire tra gli Angelini di gesso"

Descrive il governo Letta e la maggioranza che lo sostiene come "tre amici" che "giocano al teatrino della politica" mentre "giù dal palcoscenico, lontano dalla tribuna stampa e da quella degli ospiti plaudenti, fuori la gente soffre". Il Mattinale di Forza Italia precisa che "il pensiero va ai Forconi e alle varie sigle che prestano la loro insegna ai gruppi che protestano".

Forza Italia appoggia le istanze dei Forconi. Nella nota politica redatta dallo staff del gruppo Forza Italia della Camera dei deputati, al mal governo viene contrapposto l'urlo di dolore che, negli ultimi giorni, milioni di italiani hanno voluto portare in piazza protestando contro una legge di Stabilità lacrime e sangue che il parlamento si appresta ad approvare. Nella nota di Forza Italia si riconosce che, molto spesso, i Forconi sono "mal guidati e a rischio di infiltrazioni di violenti e di provocatori". Tuttavia, si legge ancora, sono "espressione di un ben più vasto amalgama sociale messo ai margini del processo produttivo e dalla considerazione sociale, dopo essere stati a lungo identificati come i migliori interpreti del modello sociale italiano". E allora, annuncia l’house organ redatto dallo staff di Renato Brunetta, tocca a Forza Italia "difendere questa gente che è la nostra gente, sia essa in piazza, una minoranza, sia essa ancora lì a lottare, ad arrabattarsi e a non dormire di notte per risolvere i drammatici problemi del lavoro e del credito della ditta". "Dobbiamo assolutamente essere, come insiste Berlusconi, coloro che non solo dialogano con i Forconi, ma offrono una casa politica e strumenti di sana protesta e proposta - rilevano ancora gli spin doctor azzurri - ai milioni e milioni di persone che sono in questa situazione pesantissima, ed oggi sono delusi da tutti i partiti".

Forza Italia non risparmia al governo le colpe che ha nei confronti degli italiani. La legge di Stabilità rischia, infatti, un'occasione sprecata. Con una manovra infarcita di tasse il premier Enrico Letta non fa altro che peggiorare una situazione già di per sé drammatica e rischia di far perdere al Paese il treno della ripresa. Anche il vicepremier Angelino Alfano ha le sue colpe. "Angelino 'Alfanno' sta rischiando l’osso del collo, anzi l’osso dell’anima - si legge ancora sul Mattinale - lo avevamo avvisato". Nella lotta tutta interna a un Pd sempre più spostato a sinistra, il leader del Nuovo centrodestra "finisce nell’angolino degli angelini di gesso". "Sbatti le ali se sei ancora Angelino e non per far vento ai due azionisti di maggioranza del tuo governo", conclude la nota di oggi.

Commenti
Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Lun, 16/12/2013 - 16:56

Forza Italia: "I Forconi sono la nostra gente". Compresi i centri sociali e i casa pound ? Siete diventati ultimamente di bocca buona.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 16/12/2013 - 16:57

ed infatti il popolo dei forconi è il popolo che paga le tasse, proprio quelle tasse che la sinistra ha voluto imporre per salvaguardare la SUA casta! :-) BESTIE COMUNISTE, STATE ZITTI, CHE FORSE VI SALVATE DAI FORCONI!!

Ritratto di DONCAMILLO7

DONCAMILLO7

Lun, 16/12/2013 - 16:57

TUTTE BALLE.. e' venti anni che raccontate quella dell'uva..oramai non vi crede piu' nessuno.. GAME OVER

Ritratto di toro seduto

toro seduto

Lun, 16/12/2013 - 17:01

mmmmh.....abbiamo visto come vi apprezzano, chiedetelo a Brunetto.

Giuroma

Lun, 16/12/2013 - 17:04

Siete come quei piromani che dopo cercano di fare i pompieri. Ma un minimo di rispetto del prossimo e della sua intelligenza l'avete? L'ultimo ventennio viene chiamato il periodo del berlusconismo. Avete avuto maggioranze bulgare in cui potevate fare, ma avete pensato solo a salvare Berlusconi (falso in bilancio, prescrizioni varie, varie leggi ad personam). Il Parlamento, invece di pensare al Paese a pensato al tiranno. Ora cercate di mettervi anche dalla parte di quelli che avete distrutto? Che pena....

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 16/12/2013 - 17:04

Sono delusi dalla politica... e dovrebbero accettare la "generosa" offerta di una casa politica da parte di chi, da vent'anni a questa parte, ha rappresentato l'apice del malaffare e dell'interesse privato???

ex d.c.

Lun, 16/12/2013 - 17:05

Tutti d'accordo ma è la protesta sbagliata. Dobbiamo sospendere il pagamento delle imposte e fare andare in piazza chi non ha più gli stipendi. La scadenza IMU era l'occasione giusta. Giornali e TV tendono a minimizzare la protesta ed a fare apparire rosea la situazione. Non è così.Si continua la trasfusione da soggetti sani ad un organismo malato senza tamponare l'emorragia

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 16/12/2013 - 17:06

Angelino è troppo impegnato nella realizzazione delle priorità del governo di cui fa parte. Che poi si identificano con le priorità di cui la gente chiede a gran voce l'attuazione. Abolizione della Bossi-Fini,Ius soli,matrimoni gay.

Luigi Farinelli

Lun, 16/12/2013 - 17:08

Bene così! E difendere Simone di Stefano per il coraggio dimostrato nello scagliarsi contro la ormai sovrabbondante massoneria del Grande Oriente al potere e di tutte le altre massonerie e lobbies internazionali tramanti ormai chiaramente contro la nostra sovranità nazionale (e contro quella degli altri Stati) dai covi infetti di Bruxelles, operando, per raggiungere ciò, con crisi economiche inventate e con la peste laicista (i cui portatori, spesso sani, ossia incapaci di capire di essere infettati, si trovano numerosi nel sinistrismo "progressista" dal pensiero omologato e unico che i media del regime stanno inoculando ai cittadini in dosi sempre più massicce)

Ritratto di stock47

stock47

Lun, 16/12/2013 - 17:10

“IL DISCORSO COMINCIA E FINISCE CON LE BANCHE. Cominciamo dalla Banca d'Italia. La Banca d'Italia è una società per azioni che appartiene a privati e che pertanto non è per nulla la banca «di» Italia. Mette in mostra, già nel nome, un'esplicita frode perché la preposizione «di», che esprime il possesso, non corrisponde alla realtà. La Banca «d'Italia» dovrebbe chiamarsi Banca di «Intesa-Sanpaolo Imi, di Unicredit Capitalia» o meglio: Banca di Giovanni Bazoli o chi per lui. Diciamo in sintesi, perciò, che i proprietari della Banca «d'Italia» sono per l'85 per cento circa banchieri privati, per il 10 per cento circa assicuratori privati e per un piccolo residuo anche lo Stato attraverso l'Inps. La questione della proprietà delle Banche centrali assume il suo profilo esatto, però, soltanto se si premette il fatto fondamentale: la Banca centrale europea, che da quando è stata istituita la moneta unica, «emette» il denaro che adoperiamo tutti nell'area euro, è anch'essa una società per azioni privata e il termine «emette» è di un'assoluta ambiguità. Che significa? Quello che noi spontaneamente penseremmo, ossia che fabbrica il denaro materialmente, nella quantità e del valore indicatogli dal nostro Stato, ossia dall'Italia attraverso il ministro dell'Economia? No, non è così; la realtà non corrisponde per nulla a ciò che a noi sembrerebbe logico e naturale. In base a un accordo assurdo con i politici dei singoli Stati sovrani, per il quale nessun cittadino è stato consultato, la Bce, come altre Banche centrali, compresa la Fed americana, si comporta come se fosse proprietaria del denaro che produce materialmente (praticamente a costo zero), che «emette» e che dà allo Stato italiano acquistando Bot o altri titoli di Stato per pari valore. A questo punto è già creditrice della somma che ha dato allo Stato; poi vende ad altre banche i Bot che ha acquistato a costo zero e incamera il ricavato. A questo ricavato è stato dato il nome di «signoraggio» (dal termine «signore» ossia colui che nei tempi passati emetteva il denaro). Si crea in questo modo IL CIRCOLO PERVERSO DELLO STATO CHE DEVE PAGARE GLI INTERESSI SUI TITOLI CHE HA EMESSO PER AVERE IL DENARO DALLA BANCA CENTRALE e che sono stati comprati dai cittadini o da altri enti; È COSTRETTO, PERCIÒ, A CONTINUARE A CHIEDERE ALLA BANCA CENTRALE DI EMETTERE ALTRO DENARO, AUMENTANDO A DISMISURA IL DEBITO PUBBLICO. INSOMMA IL «DEBITO PUBBLICO» CHE TANTO CI ANGUSTIA, PER «RIDURRE» IL QUALE SIAMO COSTRETTI A QUELLE MISURE «LACRIME E SANGUE» (COSÌ DEFINITE DAI NOSTRI POLITICI) CHE I BANCHIERI HANNO PRETESO SOTTO LA MINACCIA DEL POSSIBILE FALLIMENTO DEGLI STATI, COME STAVA PER SUCCEDERE RECENTEMENTE ALLA GRECIA, È NELLA MASSIMA PARTE UN «FALSO» DEBITO. È LA SOMMA CHE «DOBBIAMO» AI BANCHIERI PERCHÉ SONO LORO A «CREARE», A PRODURRE IL DENARO E A METTERCELO A DISPOSIZIONE DIETRO PAGAMENTO DI INTERESSI, LA CUI ENTITÀ È ANCH'ESSA FISSATA DAI BANCHIERI.” (Ida Magli – tratto da: La Dittatura Europea) Avete capito la truffa di cui tutti i nostri politici sono complici? Ci hanno venduto, nazione e popolo, alle banche private e agli speculatori internazionali.

chiacchiero_qua...

Lun, 16/12/2013 - 17:11

forza italia appoggia una parte dei forconi, quelli di casapound, ne' di destra ne' di sinistra ma razzisti e antisemiti che organizzano conferenze stampa per alba dorata

Mr Blonde

Lun, 16/12/2013 - 17:12

mortimermouse a proposito di bestie vorrei sapere come definisce quelle che hanno obbligato sotto minaccia mia zia sessantenne a chiudere il proprio negozio.

libera66

Lun, 16/12/2013 - 17:12

a certe affermazioni ci credete solo voi e il vostro giornale...il movimento dei forconi è quanto di più lontano sia da forza italia !

Ritratto di .Oltre£aM€lma

.Oltre£aM€lma

Lun, 16/12/2013 - 17:12

la vostra gente? vediamo se qualche politicante farsista ha il CORAGGIO di dirlo in piazza guardandoli NEGLI OCCHI

thecaliffo

Lun, 16/12/2013 - 17:15

Bene, allora perchè FI non rinuncia immediatamente ai rimborsi elettorali, restituendo quelli appena riscossi per dare un segnale forte? Senza aspettare il solito decreto che non arriva mai, una volta tanto, zero cazzate, zero propaganda e solo fatti ... "forza italia" ...

Ritratto di pisistrato

pisistrato

Lun, 16/12/2013 - 17:16

La maggioranza degli italiani è moderata. Se Berlusca cercherà il voto dei forconi, perderà quello dei moderati che si tureranno il naso e voteranno Renzi. Ho visto un video di un'intervista ad una manifestante, i grillini sono laureati cum lode a confronto..... ed è tutto dire.

Ritratto di Ezechiele lupo

Ezechiele lupo

Lun, 16/12/2013 - 17:16

Oggi ho scoperto che Letta, nella sua bontà verso il Popolo italiano , ha aumentato l'Iva dei distributori di bevande,dolcetti e salatini dal 4 al 10% costringendo i gestori ad un aumento di 10 cent circa a consumazione. Invece di tagliarsi loro qualcosa , fanno aumentare pure la pausa caffè dei lavoratori a beneficio dell'erario. lascio ai lettori le parolacce.

teramano

Lun, 16/12/2013 - 17:17

Leggendo questo articolo, e il Giornale in genere, sembra che il partito dell'editore non abbia MAI governato negli ultimi anni.

glasnost

Lun, 16/12/2013 - 17:17

Non so chi ci sia nei "forconi" in una loro foto alla fondazione del movimento c'erano Fava ed i sindaco di Palermo attuale. Ma i loro problemi sono i nostri problemi. Quesi problemi dei quali il PDL non si è mai occupato seriamente: la classe media non interessa nessuno, non protesta, lavora e, anche se si lamenta un po, non è pericolosa. Ora anche il nuovo Renzi del nuovo PD (SLS) dice che bisogna dare la cittadinanza agli immigrati ed il salario minimo garantito ai cittadini italiani. Per sillogismo dare il salario minimo a tutti quelli che riescono a venire a nascere in Italia. Ma i soldi (euri) dove li prenderanno se non da noi????

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Lun, 16/12/2013 - 17:18

Una storia vecchia. Prima si riduce la gente alla disperazione, poi si cavalca la protesta della gente ridotta alla disperazione. Questo giochino può funzionare per un po' ma non in eterno.

disaccordo

Lun, 16/12/2013 - 17:25

Oddio, siamo già al cabaret pomeridiano

disaccordo

Lun, 16/12/2013 - 17:26

Una affermazione giusta. Domani voglio tutti i deputati di forza italia in mezzo alla "loro gente" a vedere come vengono accolti!

rokko

Lun, 16/12/2013 - 17:26

Mr Blonde, mi associo a lei e, sempre a proposito di bestie, vorrei sapere come si potrebbero definire quelli che hanno obbligato con minacce per niente velate tutti i negozianti nella strada dove abito a rimanere chiusi da una settimana. Si tratta di obbligare gente che già se la passa male a rinunciare all'incasso di un quarto di mese, finora. Per me, tecnicamente sono "squadristi". Se Forza Italia appoggia degli squadristi, si conferma per quello che è, un partito dal quale stare lontani nelle urne.

Ritratto di vaipino

vaipino

Lun, 16/12/2013 - 17:27

i forconi sono la nostra gente...e giù IMU e balzelli a più non posso e per fortuna che ci vogliono bene..

Ritratto di sgnorrossi

sgnorrossi

Lun, 16/12/2013 - 17:31

in effetti i forconi sono quasi tutti piccole partite iva e piccoli imprenditori e probabilmente per anni hanno votato destra, ma da qui a dire che sono il loro popolo ce ne passa, data la delusione daranno il voto,se lo daranno, a chi riterranno affidabile per i loro interessi. certo dopo 4 anni di decrescita, con le tasse a sti livelli e con le banche che non danno soldi per paura di non rivederli molti di loro devono essere in profonda crisi, in questi momenti rischia di più il piccolo imprenditore o professionista che il dipendente. però c'è da dire che nei momenti di grassa, sperando tornino, questo gruppo di lavoratori tendenzialmente ne approfitta di più

Ritratto di ashton68

ashton68

Lun, 16/12/2013 - 17:34

Lo Stato italiano, che nei suoi organi fondamentali quali Magistratura, Quirinale e Parlamento si è reso fautore e complice di quella indegna vigliaccata politico giudiziaria ai danni dell'oppositore politico Berlusconi che passerà alla storia come uno dei momenti più bui della nostra democrazia ha ormai perso ogni credibilità. Quando tali messaggi di pochezza morale, uso distorto del diritto a fini politici ed assoluta mancanza di rispetto delle leggi provengono dall'alto, non si può più pretendere che il popolo rispetti alcuna regola. A cominciare da quelle fiscali, posto che, come si è visto, anche il principale contribuente del Paese viene condannato fraudolentemente dalla casta politicizzata per frode fiscale da uno Stato ladro e parassita che mira solo a mantenere se stesso e non a servire i propri cittadini.

lorenzo464

Lun, 16/12/2013 - 17:35

è il nuovo miracolo italiano

ferry1

Lun, 16/12/2013 - 17:38

marino.birocco avete sempre sostenuto che non importa il colore del gatto, importante è che prenda i topi.Non le sembra che debba valere anche per gli altri?

carvan1234

Lun, 16/12/2013 - 17:41

Ma che pagliacci che stanno diventando ! Ormai fanno di tutto per imitare i grillini. Hanno paura che questo Governo porti dei risultati, in stridente contrasto con l'era berlusconiana e ora anche loro, come i grillini appunto, puntano allo sfascio. Una caduta di stile senza fine.

Nebbiafitta

Lun, 16/12/2013 - 17:41

Non oso pensare cosa sarebbe successo se questa manovra finanziaria fatta esclusivamente di nuove tasse fosse opera del centrodestra!! Anzi viene approvata con i voti del traditore Alfano che si era definito il guardiano delle tasse. Mi chiedo come si possa non avere in minimo di dignità e di rispetto verso tutte quelle persone cha a torto o a ragione non ce la fanno più a tirare avanti.

Ritratto di Ezechiele lupo

Ezechiele lupo

Lun, 16/12/2013 - 17:46

Cum lode si scrive 'cum laude ' e qualche grillino mi è sembrato avesse la cultura di uno scimpanzè. E' evidente il tentativo di smorzare i fatti , ma questi sono terribili . Niente lavoro, le ditte chiudono, i fallimenti sono alle stelle, i pensionati non arrivano a fine mese e i giovani ? Non sono cose che si possono dimenticare ascoltando i miliardari Santoro e Fazio. Cari comunistelli non scherzate col fuoco, nessun Renzi potrebbe fare miracoli visto che è d'accordo con la linea fallimentare del suo partito. E nessuna persona con un poco di logica che detesta l comunismo si farà infinocchiare da un chiacchierone sconclusionato. L'unico vero rischio è un astensionismo colossale.

angelomaria

Lun, 16/12/2013 - 17:47

BRAVO un discorso cosi'sensato e chiaro di chi sta'dalla parte dei cittadini ma non deiviolenti ed e'giusto che gli si offra quel ponte che aumenterebbe le possibilta di continuare una protesta civile e vedrete che se lasciaranno le ali violente nell'angolo quello per cui vi battete avra'moltr piu'possibilata di essere ascoltato e il resto d'italia quella dei sigrori che c'hanno vanno portato nelle piazze e strade no potra ne'fare finta di non sentire o vedere e l'unica siruazione di per mettere la parolaFINE elezioni per toglierci da caste classi e mafie!!viva un.ITALIA SANA!!!

canaletto

Lun, 16/12/2013 - 17:47

I FORCONI RAPPRESENTANO IL MALESSERE DEL POPOLO. AI MIEI TEMPI, A SCUOLA SI STUDIAVA CHE QUANDO IL POPOLO E' ALLA FAME ALLORA SCOPPIA LA GUERRIGLIA O QUELLO CHE SI VOGLIA E QUESTO E' IL CASO, E PER CHI FA POLEMICA, VADA A NASCONDERSI PERCHE' DIMOSTRA DI NON CAPIRE NULLA

marvit

Lun, 16/12/2013 - 17:51

stock47. Posti una verità che tanti milioni di imbecilli in Italia non hanno la facoltà di percepirla. Purtroppo.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 16/12/2013 - 17:52

Tra questa gente che protesta, ci sono sicuramente tanti che hanno votato per differenti partiti o che hanno cambiato il loro voto da un partito ad un'altro senza però vedere nessun cambiamento in loro favore, ma sempre e solo in loro SFAVORE. Tutto cio perche in Italia da tanti anni ormai NON sono più i politici a COMANDARE, i politici ci mettono solo la faccia, ma in realta chi comanda sono i VERI poteri forti, EUROPA,BILDENBERG, BANCHE, FAMIGLIE CASTA,MAGISTRATURA ecc. E quando qualche politico (a caso ) si permette di dire un NO ecco che immediatamente PARTE il braccio armato che lo mette sotto inchiesta ed il capo del braccio armato (che oggi si chiama Napolitano ma anni addietro si chiamava Scalfaro, o Ciampi) ZAC detronizza il politico che NON voleva rispettare gli ordini e piazza al suo posto un Dini qualunque,o un Monti qualunque che fa i compitini che gli dettano. Da tempo ormai questa MENATA va avanti con il conseguente IMPOVERIMENTO dell'Italia ma ciò è quanto vogliono i poteri forti, che vogliono conquistare i ricchi mercati mondiali emergenti dove vendere i loro prodotti e l'Italia fa concorrenza quindi bisogna impedirglielo. COME È SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI senza DESTRA o SINISTRA. Saludos

angelomaria

Lun, 16/12/2013 - 17:54

l,ignoranza o la cecita'di certe persone che parlano solo perche odiano e non vedono la differenza tra'l'offerta per ino violenti cioe'i veri e inon inutile che continui a pensare che la genta gente per una volta le cose come sono no come sono non dopo un masturbazione celebrale alterate per il roro EGO!!!

rickroger

Lun, 16/12/2013 - 17:58

Annuncio davvero povero, questo di Brunetta & C. E' come se in spiaggia al mare si dicesse: quelli dei lettini dalla fila 1 alla 10 sono milanisti, quelli dalla 20 alla 30 sono interisti... Forza Italia sta tentando davvero di raccattare di tutto, basta che protesti contro Letta e Alfano. Se fino a ieri i forconi erano accettati dopo questo annuncio "politico" saranno subito detestati!!

fisis

Lun, 16/12/2013 - 17:59

Qualcuno finge di preoccuparsi per qualche negoziante costretto a chiudere la saricinesca per via di una manifestazione. Ma se questo governo continua con la sua politica antiitaliana, a favore dei poteri forti europei e tedeschi , e in futuro con lo ius soli promette di tassarci all'inverosimile fino a ridurci schiavi e poveri per mantenere tutti gli immigrati che vorrano venire in Italia, altro che saracinesche! sarà la fine del nostro paese.

belmonte

Lun, 16/12/2013 - 18:01

Non esageriamo.

Charles buk

Lun, 16/12/2013 - 18:08

Il solito articolo kamikaze

Agostinob

Lun, 16/12/2013 - 18:10

Era tutto il giorno che i comunisti non sapevano dove attaccarsi per scrivere i post e guadagnare qualche lira. Non si parlava di Berlusconi e non c'era ciccia per i gatti. Finalmente ecco un bell'articolo che può dare subito l'occasione giusta. E meno male che si può fare anche un collegamento Berlusconi - casa Pound. Insomma, le possibilità per avere qualcosa su cui scrivere cretinate per qualche giorno, ci sono.

sale.nero

Lun, 16/12/2013 - 18:13

Ma non doveva restare un movimento apolitico!? Ascoltiamolo e non diamogli un colore. Soprattutto che il Governo ne prenda atto e non continui sulla sua strada a difesa del seggiolino.

Emigrante75

Lun, 16/12/2013 - 18:15

E' buffo vedere come FI si affanni a cercare una collocazione politica. Oramai sono fuori dal governo (e ci si sono messi da soli) ma non sono che un tassello dell'opposizione che è composta dal M5S, Lega, estremisti di varia natura senza coordinazione e con una sola volontà trasversale che è quella di far cadere il governo. Ma questo non puo che dispiacere ai moderati che in fondo si riconoscono sempre di più in questo governo che si sta mostrando più stabile di quanto non si pensasse... Vi ricordate quando il Giornale parlava di "staccare la spina al governo"? Malgrado tutto, Berlusconi è fuori ma il governo è ancora in piedi. E cosi FI si affanna a cercare coalizioni a destra e a manca.... Grillo risponde picche, Fratelli d'Italia nicchia, La Lega non penso sarà molto propensa ad un accordo con un partito sempre più terronizzato..... Povero Silvio: sul viale del tramonto, non gli resta più che Dudù.

mk1

Lun, 16/12/2013 - 18:27

Questa gente sta messa come sta messa ( quelli in buona fede che veramente stanno male ...non i fasci ) grazie anche ad anni di "non governo" di cui possiamo ringraziare principalmente mister Berlusconi & Co ( ...ristoranti pieni e aerei imprenotabili vero ? ) BEH ! PROPRIO NEANCHE UN BRICIOLO DI PUDORE EH ? VERGOGNAAAA ! ! !

aredo

Lun, 16/12/2013 - 18:27

In Forza Italia c'è gente che si droga... Ma chi cavolo è l'idiota di Forza Italia che sta portando avanti queste idiozie e che spinge Berlusconi a rendersi ridicolo appoggiando i comunisti noglobal/notav di Grillo e Vendola ??

mivastretto

Lun, 16/12/2013 - 18:30

Ora per arrivare alle poltrone vi fanno comodo i forconi? Bene andate avanti così (sosteneteli) e fate un partito assieme, sono molto curioso di vedere che fine farete. Forse un giorno arriveranno i gruppi di fucilieri e sarete capaci di appoggiali pur di tenere il sederino al caldo.

nebokid

Lun, 16/12/2013 - 18:30

E verità..forza italia inizialmente difendeva e prendeva voti dalle partita iva da piccoli commercianti e piccoli artigiani poi si e dimenticata dedicandosi ad altro e ricorrere la lega ora non bastano più le promesse vogliono i fatti per questo son venuti fuori GRILLO E RENZI il secondo si scioglierà quando ci si accorge che non può fare un c.....perchè dietro a tutto l'apparato DS che lo condizionerà parecchio si e già visto con la prima uscita non resta che il primo.. Grillo e con lui che bisogna riuscire a dialogare e Berlusconi non è ancora fuori dai giochi perchè gli Italiani se devono scegliere tra un comico un imprenditore che gli piace la gnocca e uno messo li dal partito delle tasse scelgono i primi due.

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Lun, 16/12/2013 - 18:31

Ma il fatto è che forse al nostro Capo del Colle non piace vedere questa gente affamata, esasperata ed anche pochissimo gradita. Eppure dimostranti con la Bandiera Italiana - il tricolore - dovrebbero farlo sentire il Primo Cittadino Rappresentante di tutti. Evidentemente gli piacciono di più le bandiere Rosse, quelle dei sindacati e soprattutto quella del PD.

Ritratto di pisistrato

pisistrato

Lun, 16/12/2013 - 18:37

@carvan1234 - il governo Letta che porta risultati ? Stai vaneggiando ? Letta è il governo del niente e su Renzi personalmente sono molto pessimista, a mio avviso vincerà le prossime elezioni ma non per capacità o proposte politiche piuttosto per mancanza di alternative o meglio, perché le alternativa sono peggio del male e porterebbero gli italiani a vendere canestri di vimini per le strade. Gli italiani hanno sempre saputo votare con la panza e le prossime elezioni non faranno eccezione.

cicero08

Lun, 16/12/2013 - 18:38

Forza Italia, Forconi, 5stelle...altro che unioni di fatto

roberto zanella

Lun, 16/12/2013 - 18:39

ci stiamo arrivando un pò in ritardo è da settimane che continuo a dirlo,se non capiamo che sono le persone che fanno parte della maggioranza silenziosa che vorrebbe vedere,come noi, i comunisti in contumacia. Certo Casa Pound va bene,non va demonizzata,l'atto della presa della bandiera UE ha fatto scatenare la reazione dei servi europei. Casa Pound non mena come i NoTav,Black Block o centri sociali tutta feccia rossa ,tutta gente per un bravo generale.

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Lun, 16/12/2013 - 18:55

Quelli del movimento della Sicilia e del Veneto hanno preso le distanze da certi personaggi (Casapound ) e invece il pregiudicato si butta a pesce. Nessuna sorpresa .........

Renatino-DePedis

Lun, 16/12/2013 - 19:01

@mortimermouse forse non ti sei reso conto che i forconi sono incazzati con tutti, anche con quei geni che hanno governato malissimo e che voti tu... FANATICO!

Duka

Lun, 16/12/2013 - 19:04

E' il caso di dire "NON E' MAI TROPPO TARDI" per capire. Il disagio è quello di tutti gli italiani, facinorosi e bande di sbandati non appartengono a chi protesta con santa ragione.

Ritratto di mark 61

mark 61

Lun, 16/12/2013 - 19:15

cosi giusto x ricordare il buffone condannato invita ad ascoltare chi protesta giustamente contro la crisi che colpisce forte ………peccato caro SILVIO tu sei la causa numero uno di questa situazione sempre negata "La crisi non è così tragica, sono i media che esagerano" (07/03/2009) - crisi catastrofica? Invenzione di sinistra e media (17/05/2009) - "La crisi è alle spalle, è iniziata la risalita, ma è lenta" (11/03/2010) ne usciamo meglio di altri 26/8/2010) la colpa è di chi ha governato negli ultimi 20 anni.. memoria corta ???...

Ritratto di mark 61

mark 61

Lun, 16/12/2013 - 19:17

questo giornale sta tentando davvero di difendere tutti o tutto, basta che protesti contro Letta e Alfano.

Luigi Farinelli

Lun, 16/12/2013 - 19:26

Forza Italia fa bene ad essere dalla parte dei "Forconi" ma deve dare pubblicità all'altro grande fenomeno delle "sentinelle in piedi" (veilleurs) importato dalla Francia dove cresce l'insofferenza per le politiche ultralaiciste e massoniche del massone Hollande e delle lobbies europee, tese a distruggere ogni principio morale col laicismo più sfrenato (l'altra faccia della disintegrazione statale, oltre quella della crisi economica indotta). Si tratta di un movimento non violento con gli aderenti (uomini, donne, ragazzi, bambini, famiglie) che si riuniscono a gruppi, e leggono silenziosamente un libro, in piedi, mai accettando le provocazioni che vengono lanciate contro di loro attraverso gli scagnozzi del potere omologato progressista massonico e laicista, come gli agitatori prezzolati dei centri sociali. L'ultimo episodio avvenuto a Bergamo con i facinorosi rossi a insultarli come "fascisti" per farli smettere ha del vergognoso e dovrebbe smuovere tutte le persone capaci di capire appieno cosa si stia creando attorno a loro ed i media ad occuparsi anche di questo importante aspetto della lotta contro il totalitarismo mercantilista e laicista impostoci. Loro a dare del "fascista" e sfasciando vetrine mentre cercano di imporre il loro volere con la violenza a chi manifesta pacificamente! E dove compaiono le notizie su questi episodi? Perché i media "progressisti" (ma purtroppo anche gli altri) tacciono su questi vergognosi episodi che sono l'evidenza di quanto un regime totalitario estremo (politico e laicista) stia imponendo con cinico disegno dall'alto per distruggere la società così come la conosciamo. L'attacco alla nostra sovranità nazionale e all'integrità morale dei cittadini (non solo in Italia) sarà fermato in maniera ancora più efficace quando apparirà chiaro che tale attacco si manifesta attraverso la via dei ricatti economici e delle crisi create a tavolino ma anche dell'ultralaicismo neo-malthusiano che sta infettando e intaccando la famiglia tradizionale e i principi etici e morali naturali per creare l' "Uomo Nuovo" massonico, schiavo della società nichilista del consumismo illimitato e governato dalla solita elite "illuminata" autoeletta di massoni (sionisti e non).

Ritratto di scorpion12

scorpion12

Lun, 16/12/2013 - 19:28

e invece l'articolo ha ragione. i forconi si sono spaccati come il pdl, contano zero come il pdl, non hanno alcuna proposta come il pdl, non sanno cosa vogliono come il pdl, minacciano come il pdl e in più sono 4 gatti sfigati, come il pdl. Se non ci avesse pensato forza italia ad appropriarsene avrei detto che i forconi fossero gente del PD viste le caratteristiche. Ma adesso tutto torna.

AH1A

Lun, 16/12/2013 - 19:41

...ovvero pregiudicati anche loro....

annaleo

Lun, 16/12/2013 - 19:45

Sono veramente allibito.FI e Berlusconi che sono la cusa princièpale del disagio di questa gente in quanto o da soli o in coalizioni hanno praticamente governato negli ultimi venti anni. E' una cosa veramente scandalosa.Si vede che site arrivati alla ultima spiaggia!

Gianca59

Lun, 16/12/2013 - 19:49

Fermo restando che sono dalla parte di chi si oppone a questo sistema che schiavizza l' Italia, trovo patetica questa ricerca di raccattar consenso di FI. Per farne che ? occupare le poltrone e fare un cavolo per 20 anni. O stiamo dicendo che le riforme e il cambiamento invocato dai forconi sono gli stessi che voleva Berlusconi ma che non si sa perchè non ha mai realizzato ?

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Lun, 16/12/2013 - 20:07

Avendoli finanziati è giusto che li appoggi. Grazie per la pubblicazione.

rossono

Lun, 16/12/2013 - 20:14

Mr Blonde.. A mio nonno pure pero erano sinistrati infiltrati!! lo facevano per rovinare la protesta a quei poveretti!!

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Lun, 16/12/2013 - 20:18

BEN FATTO!! sono convinto ch e anche la LEGA ci sta. Sarebbe bello anche Grillo della partita . Ma non ci si può fare affidamento. comunque tentare non fa male anche perché M5S rischia l' isolamento nella protesta sterile. Cara sinistra e caro Alfano ora sta a voi prendere "legnate " con le responsabilità di governo. MOOOOLTO meglio l' opposizione, con le mani sciolte dalle manovre di palazzo, cui voi -specie in neo segret. Renzi sono costretti. Auguri !!

m.nanni

Lun, 16/12/2013 - 20:19

Finalmente che l'avete capito!!!!! anche se la tv di stato, incominciando da Giletti(ma perchè non vai a cagare) sta annacquando il movimento. VI PREGO DI LEGGERE CON ATTENZIONE QUEST POST DEL MIO BLOG(direttore Sallusti, non si lasci sfuggire questa notizia; rilanci, per favore). ^^^ Eccoli i concordati; con Berlusconi era un crimine! Pane per i denti, spero aguzzi di tutto il movimento FI; hanno sempre criminalizzato ogni apertura di Berlusconi al concordato fiscale anche davanti alle persone che si suicidano perchè perseguitate da Equitalia; hanno additato le sagge politiche di Berlusconi al recupero dei crediti concordando con il fisco; hanno negato l'evidenza che da questa situazione di oppressione fiscale diventata insopportabile occorre uscire(miserabili stalinisti) con il concordato criminalizzandolo in odio a Berlusconi. "Noi mai condoni fiscali", tuonava a Cagliari Bersani davanti ai nascenti forconi che tuttavia lo riepirono di una salva di fischi. Hanno criminalizzato Tremonti che si adoperava di fare rientrare in Italia soldi depositati nelle banche straniere; dicevano che dovevano essere arrestati(Di Pietro e la sinistra); ora scimmiottano(miserabili bolscevichi!) Tremonti, e se ne guardano bene di invocare manette contro coloro che hanno esportato soldi all'estero. Alla legge di stabilità, proprio il PD(due volte miserabili bolscevichi) hanno introdotto il concordato fiscale ma non per tutti(brutti porci), ma soltanto per una categoria, gli stabilimenti della balneazione, addirittura sanando i procedimenti giudiziari in corso:"SANATORIA PER GLI STABILIMENTI BALNEARI. Il deputato del Pd Mainio Marchi ha presentato un emendamento che prevede una sanatoria dei contenziosi sui canoni di affitto degli stabilimenti balneari. I procedimenti giudiziari pendenti possono essere così risolti pagando in un'unica soluzione il 30% delle somme dovute oppure il 70% con una rateizzazione in nove anni". Legge di Stabilità: misure per gli esodati e condono per le spiagge Perchè prima faceva schifo e si urlava come indemoniati e adesso sanatorie e condoni vanno bene? E poi perchè per una sola categoria e non per tutti gli italiani, visto che i forconi l’hanno chiesto sin dal primo momento della loro comparsa in pubblico? Maralai www.maralai.ilcannocchiale.it (mn)

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 16/12/2013 - 20:28

stock47: ...o preferisci essere chiamato Ida Magli? Che senso ha postare uno scritto che non ti appartiene? (http://www.lebellepagine.it/res/site51630/res607455_IDA-MAGLI-I-nostri-soldi.pdf). Poi non lamentarti se vieni accusato di incapacità nell'esprimere un tuo concetto in quanto capace solo di ripetere come un pappagallo le parole altrui...

luigi civelli

Lun, 16/12/2013 - 20:30

La deriva moderata e legalitaria di Forza Italia non conosce ostacoli e momenti di pausa; a breve il gemellaggio con il Front National di Marina Le Pen?

Vintage

Lun, 16/12/2013 - 20:30

troppi commenti disinformati ho trovato,per cui ora spiego chi sono gli aderenti al" Cooordinamento 9 Dicembre" (questo è il nome,forconi piace ai massmedia perchè di effetto) Io sono una fedele lettrice del GIORNALE,sono di mezza età,non sono una violenta,non sono camionista né agricoltore, sono solo una Italiana stanca. Le mie idee sono spesso sulla stessa lunghezza d'onda che leggo nei vostri commenti, ma ormai sono convinta che solo lamentarsi non produce certo un'Italia migliore. Posso parlare solo per il presidio di Parma, ma vi assicuro che non conosco un solo facinoroso in mezzo a noi,vi è gente di ogni età e mestiere,comuni cittadini che incontrate solitamente per la via. Naturalmente,essendo un gruppo eterogeneo,vi sono tutte le anime del pensiero politico di destra sinistra, centro,davanti e di fianco ma questo non è importante perché innanzitutto siamo cittadini. Noi non esplicitiamo le nostre idee politiche,siamo uniti dall'unica etichetta che abbiamo :ITALIANI. Non siamo affiliati affiancati supportati ecc da nessun partto,sindacato o corporazione e è permesso solo il tricolore. E se riuscite a vedere i video delle nostre proteste non vedrete un solo casco o maschera,non ci celiamo e non usiamo lacrimogeni o estintori come certi gruppi usano fare.

mk1

Lun, 16/12/2013 - 20:47

La "nostra gente" in FI , sono e saranno tutti coloro che , proni ai voleri di padron Silvio , si adopereranno fino alla morte per evitargli la fine decretata dalla magistratura

roberto74milano

Lun, 16/12/2013 - 20:53

ma non hanno vergogna quelli di forza italia e cdx ? hanno insieme ai compagni della sx e giorgetti creato 7000 disoccupati nel settore delle sigarette elettroniche regalando il tutto alle lobby del tabacco ! e adesso dicono che stanno con il popolo ? io ho sempre votato pdl, FI , ma adesso basta, solo movimenti di protesta . berluscono e soci mi hanno deluso. cosi come i quotidiani nazionali che nascondono le notizie o pubblicano quello che fa comodo ai loro capi a roma.

Ritratto di caribou

caribou

Lun, 16/12/2013 - 20:57

mortimermouse: Qua la bestia sei tu!!! Vai in piazza e prova a citare Berluscaz, ti impalano sul posto senza se e senza ma!! BANANAS!!!

Il giusto

Lun, 16/12/2013 - 21:05

Voglio vedere il brunetta o la santanchè tra i forconi...verranno sbranati!!!

Paul Vara

Lun, 16/12/2013 - 21:11

"Porconi" volevano dire, "porconi"...

nonviinvidianessuno

Lun, 16/12/2013 - 21:13

gente che inneggia alla mafia e minaccia i lavoratori onesti non poteva che essere ben accolta da forza italia. non c'è nemmeno più il gusto di umiliarvi.

nonviinvidianessuno

Lun, 16/12/2013 - 21:13

gente che inneggia alla mafia e minaccia i lavoratori onesti non poteva che essere ben accolta da forza italia. non c'è nemmeno più il gusto di umiliarvi.

mantiga

Lun, 16/12/2013 - 21:15

visti gli ultimi sondaggi ora silvio si aggrappa alla protesta di piazza. per esser il partito dei moderati andiamo bene. Ho visto di persona questi esponenti dei cosidetti forconi, stanno solo rompendo le palle alla gente che lavora . da noi si dice: voia de laurà saltam adoss

m.nanni

Lun, 16/12/2013 - 21:25

è intollerabile, civilmente e politicamente INTOLLERABILE che il centrodestra liberale abbia accettato senza l'uso dei Forconi che il suo leader fosse azzoppato e pressochè ammanettato da una persecuzione giudiziaria di sapore stalinista. è insopportabile che gli europarlamentari non denuncino all'Europa, quello che sta accadendo in Italia: che l'Italia la stanno ucrainizzando! che il leader dell'anticomunismo lo stanno togliendo dalla scena politica con l'uso della magistratura partigiana e complice.

Ritratto di Scassa

Scassa

Lun, 16/12/2013 - 21:32

scassa Lunedì 16 dicembre Ciò di buono che questo governo attua per il Paese lo si è visto questa mattina davanti alle banche ,poste e agenzie delle entrate .....file di pagatori in fila e con ,negli occhi,una luce non più rassegnata ,ma di più ,senza speranza ! Sguardi di chi vede finire tutto il lavoro onesto di una vita scivolare,senza soluzione di continuità ,in quel mostruoso calderone rapace che tutto fagocita e solo per mantenere i propri privilegi ! E l'unica cosa che sanno fare e demonizzare chi protesta in piazza ,forconi o rastrelli che siano ,dimenticando che proprio a loro deve il proprio conto numerato nelle compiacenti banche loro corree ! Questa situazione continuerà fino al giorno in cui saranno sostituite le innocue armi bianche con altre di acciaio brunito ........allora e solo allora si vedranno i cani correre !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

gianni59

Lun, 16/12/2013 - 21:52

veramente vergognoso...com'è vergognoso che per salvare "uno" si sia diminuito il tempo di prescrizione salvando migliaia di lestofanti, o si facciano cambiare le commissioni giudicanti facendo ricomincire ogni volta i processi da zero addebitando a noi i costi!....

Ritratto di Aulin

Aulin

Lun, 16/12/2013 - 22:25

@ marino.birocco soprattutto CasaPound e ForzaNuova. Voi rossi ve la state facendo in mano, per caso? CASA PER CASA a far pulizia del comunista. Basta con la moderazione, è ora di rivoluzione!

stefano.colussi

Lun, 16/12/2013 - 22:55

Se lo Zio Silvio protegge i cosiddetti Forconi...dovrò difenderli anch'io. Porca Put*ana Eva. Stefano Colussi, Cervignano del Friuli, EU.

Ritratto di Carlito Brigante

Carlito Brigante

Lun, 16/12/2013 - 23:20

Il popolo dei forconi è eterogeneo e si compone di autotrasportatori, partite IVA, lavoratori dipendenti, imprenditori etc. Gente di tutti i colori politici che sono scesi in piazza per protestare uniti contro le condizioni di indigenza in cui sono stati ridotti in questi anni. Che Sivlio definisca questa genta la sua gente e si riproponga di sostenerli nella protesta contro il governo (pur essendo lui stesso uno dei principali responsabili della situazione economica in cui ci troviamo) rappresenta l'ennesima stortura propagandistica e pubblicitaria per raggranellare più voti possibili. Il popolo italiano meriterebbe di più di questa continua presa per i fondelli

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Mar, 17/12/2013 - 05:17

A PROPOSITO CHE FINE HA FATTO LA QUESTIONE DELLA ILLEGITTIMITA' DEI PARLAMENTARI? Tutti , anche Libero e il Giornale, non ne parlano più. Tutto rientrato dunque! il Sistema ha messo la mordacchia anche a voi? Sembrava dovesse scoppiare la rivolta e la rivoluzione...e invece "pluff" come bolla di sapone tutto si è dissolto. E gli gnomi della BILDERBERG hanno allentato per un po' la stretta sull' Italia, "...tanto lì ora il governo Letta sembra stabile e sicuro dopo l' arrivo del neosegretario del PD. A protestare rimangono solo i Forconi che però -sembra- già si sfilano, mentre lo stesso Grillo ha abbassato i toni e non chiede già più l' impeachment di Napolitano. La situazione non è tragica...è ridicola.

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Mar, 17/12/2013 - 05:21

se il movimento dei FORCONI si salda con quello degli studenti e successivamente con i M5S, mentre Lega e FI danno appoggio esterno, per il governo di latta (ops!) di Letta la fine è assicurata! gli italiani ne hanno piene le tasche di questi politicanti -sempre gli stessi- che tirano a campare per i propri interessi infischiandosene dei problemi del Paese che non siano la manfrina della legge elettorale. E' un fatto che le piazze non sono più appannaggio dei partiti di destra e sinistra e nemmeno dei sindacati, ma degli scontenti della politica italiana e di quella europea. Prevedo un gennaio molto caldo a dispetto della meteorologia

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Mar, 17/12/2013 - 05:34

credo che F.I. non dovrebbe "appoggiare " i FORCONI ma dare un semplice APPOGGIO ESTERNO! eh sì perché se Berlusconi e Co appoggiano...l' impressione che si riceve è di voler "cavalcare " la protesta dpo aver fatto mai nulla per quanto ora i Forconi chiedono. Il Cav. è in una posizione propizia per "attendere" 1) che la crisi economica si aggravi, 2) che Renzi acceleri la messa in liquidazione di mammo-LETTA e che il Re Massone se ne vada....il tutto però con il rischio che Grillo prenda tanti voti da prendere la maggioranza assoluta in parlamento. Eh già, signori di destra e di sinistra! Il problema è che voi non siete credibili come salvatori della patria...E' come se per raddrizzare il "Concordia e portarlo verso un porto sicuro venisse chiamato il comandante Schettino!!

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Mar, 17/12/2013 - 06:26

I forconi NON sono la gente di forza italia, ma il risultato prodotto da una classe politica infame, di cui fa parte la destra come la sinistra. A pari merito.

rickyced

Mar, 17/12/2013 - 07:57

cosa si fa per campare.Anche stare dalla parte di chi non rappresentano di certo un movimento come Forza Italia che di popolare e di lotta non hanno niente a che fare. Ridicoli!

cicero08

Mar, 17/12/2013 - 08:05

Forza Italia + 5stelle + Forconi: le unioni di fatto impallidiscono...