Grillo attacca Napolitano: "La Repubblica è morta"

Alle 17 il giuramento:  cerimonia sobria per il bis di Napolitano. Non si placano le critiche. Grillo di nuovo all'attacco, ma il 55% degli italiani ha fiducia nel capo dello Stato

Questa volta la mitica Lancia Flaminia 335, l’auto decappottabile a sette posti, che per tradizione viene usata per accompagnare il nuovo capo dello Stato dall’altare della patria al Quirinale, resterà in garage. È una delle piccole novità della complessa cerimonia di giuramento del nuovo presidente che quest’anno Giorgio Napolitano ha voluto più sobria. E, mentre Piazza Affari festeggia il bis al Colle, sul "nuovo" capo dello Stato piovono addosso i nuovi attacchi di Beppe Grillo che, in un post pubblicato oggi sul blog, è tornato a condannare il voto di sabato: "La Repubblica, quella che si dice democratica e fondata sul lavoro, ieri è morta".

Tutto è pronto per il Napolitano bis. Il capo dello Stato sarà prelevato dalla sua abitazione in forma privata dal segretario generale della Camera Ugo Zampetti e verrà accompagnato a Montecitorio a bordo di un’auto della presidenza della Repubblica. La partenza sarà segnata dalla campana maggiore di Montecitorio che suonerà ininterrottamente fino all'arrivo alla Camera. Nell'Aula ornata con 21 bandiere e drappi rossi, Napolitano pronuncerà la formula del giuramento: "Giuro di essere fedele alla Repubblica e di osservarne lealmente la Costituzione". Solo allora verranno sparate 21 salve di cannone e la campana di Montecitorio tornerà a suonare. Quindi sarà la volta del messaggio alla Nazione al termine del quale il "nuovo" presidente della Repubblica verrà accompagnato all’Altare della Patria per rendere omaggio al Milite ignoto. Quindi scortato dai corazzieri a cavallo e dai motociclisti salirà al Quirinale dove sarà ricevuto nel Cortile d’onore con gli onori militari. Una cerimonia sobria, quindi, mentro non scemano le dure critiche di Grillo che, dimentico delle lodi spese per Napolitano nei mesi scorsi, ha condannato il governissimo. "L’Italia  ha perso - ha tuonato il guru pentastellato - il Movimento 5 Stellle è diventato l’unica opposizione, l’unico possibile cambiamento". Da qui l'accusa ai partiti che hanno sostenuto la rielezione di Napolitano di essere i responsabili della distruzione del Paese. "Governano da vent’anni - ha concluso - per dignità dovrebbero andarsene, come avviene negli altri Stati. Chi sbaglia paga. E chi persevera paga doppiamente".

Il bis di Napolitano è stato accolto positivamente dai mercati. È, infatti, iniziata al rialzo la settimana delle principali piazze d'affari del Vecchio Continente. La rielezione di Napolitano ha alimentato le speranze sulla possibilità di superare lo stallo politico in Italia, terza maggiore economia dell’Eurozona. E a guidare i rialzi è stata proprio Piazza Affari che vede il Ftse-Mib segnare un rialzo mentre lo spread tra i Btp decennali e i Bund tedeschi è tornato a scendere, anche se per poco tempo, sotto i 280 punti base. Anche gli italiani sembrano aver fiducia in Napolitano. Secondo un sondaggio realizzato dalliIstituto Swg in esclusiva per Agorà, oltre la metà degli italiani (55%) ha fiducia in Napolitano.

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 22/04/2013 - 13:05

grillo ancora una volta ha sbagliato una parola: non è la repubblica ad essere morta. è il movimento che sta morendo :-))) i primi segnali li vedremo in friuli :-)))

scorpione2

Lun, 22/04/2013 - 13:08

e' risorta la p2 il progetto gelli e' stato fatto,questo e' un colpo di stato.

Ritratto di g02827

g02827

Lun, 22/04/2013 - 13:08

Italiani!!! non è il grillo di "Pinocchio", piuttosto lo vedo più vicino a "Mefistofele"

Ritratto di £a..Casta

£a..Casta

Lun, 22/04/2013 - 13:09

uccisa dagli zombie

ferna

Lun, 22/04/2013 - 13:10

una sana politica ed un buon governo incentrato sulla risoluzione dei problemi del Paese isoleranno questo movimento del Grillo parlante che di democratico ha poco....

alberto_his

Lun, 22/04/2013 - 13:12

I mercati approvano, tutti giù a 90°. E' la coda che muove il cane, certo...

Antares46

Lun, 22/04/2013 - 13:18

Caro Grillo......fin che sei in tempo torna a fare il comico e lascia perdere la politica che non ti si addice.

grattino

Lun, 22/04/2013 - 13:21

@ferna Ma te dove vivi? In 20 anni non hanno fatto una politica sana e incentrata sulla risoluzione dei problemi...

Ritratto di lamar burgess

lamar burgess

Lun, 22/04/2013 - 13:23

cosa è cambiato rispetto al governo monti? che monti ha qualche deputato che appoggerà un governo farlocco presieduto dall'antesignano del prelievo forzoso dai conti correnti. tutto uguale a prima e uguale a vent'anni fa complimenti a pd e pdl. e grillo sarebbe il problema? alle prossime elezioni pd pdl e lega al 20 per cento e 5 stelle all'80...

Ritratto di alejob

alejob

Lun, 22/04/2013 - 13:26

caro Grillo non è la Repubblica che è morta, ma piano piano sarà il tuo movimento a morire. Sei troppo ignorante per capire che cosa stai facendo, i tuoi elettori hanno capito che tu per loro non hai intenzione di fare niente ma solo la tua smania di fare la rivoluzione al governo mentre il paese va allo sbando. Ma a te non interessa,. Tu vuoi aprire il parlamemnto con l'apriscatole ma credo che sarà il tuo gruppo ad essere aperto.

Ritratto di lamar burgess

lamar burgess

Lun, 22/04/2013 - 13:26

cosa è cambiato rispetto al governo monti? che monti ha qualche deputato che appoggerà un governo farlocco presieduto dall'antesignano del prelievo forzoso dai conti correnti. tutto uguale a prima e uguale a vent'anni fa complimenti a pd e pdl. e grillo sarebbe il problema? alle prossime elezioni pd pdl e lega al 20 per cento e 5 stelle all'80...

agosvac

Lun, 22/04/2013 - 13:29

Questo grillo non si capisce bene se sia "soltanto" un deficiente oppure un vero e proprio delinguente!!! Ma come fa a dire che è morta la repubblica fondata sulla democrazia quando la rielezione di Napolitano è stata quanto di più democratico ci potesse essere??? Ha ottenuto ben 738 voti contro i 214 del candidato di grillo, mica noccioline!!!!!!

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Lun, 22/04/2013 - 13:31

Vorrei sapere dove sta il 55% di italiani che ha fiducia in Napolitano. Io ne sento solo parlar male, sarà il solito sondaggio farlocco della sinistra.

Ritratto di Davide.davide

Davide.davide

Lun, 22/04/2013 - 13:32

sarà ma io non conosco nessuno del 55% anzi sono tutti delusi e incazzati.

schiacciarayban

Lun, 22/04/2013 - 13:39

Caro Grillo, non facevi ridere neppure da comico...

Lorenzo Cafaro

Lun, 22/04/2013 - 13:42

"I nostri avversari ci accusano e accusano me in particolare di essere intolleranti e litigiosi. Dicono che rifiutiamo il dialogo con gli altri partiti. Dicono che non siamo affatto democratici perché vogliamo sfasciare tutto. Quindi sarebbe tipicamente democratico avere una trentina di partiti? Devo ammettere una cosa - questi signori hanno perfettamente ragione. Siamo intolleranti. Ci siamo dati un obiettivo, spazzare questi partiti politici fuori dal parlamento. I contadini, gli operai, i commercianti, la classe media, tutti sono testimoni... invece loro preferiscono non parlare di questi 13 anni passati, ma solo degli ultimi sei mesi... chi è il responsabile? Loro! I partiti! Per 13 anni hanno dimostrato cosa sono stati capaci di fare. Abbiamo una nazione economicamente distrutta, gli agricoltori rovinati, la classe media in ginocchio, le finanze agli sgoccioli, milioni di disoccupati.. sono loro i responsabili! Io vengo confuso... oggi sono socialista, domani comunista, poi sindacalista, loro ci confondono, pensano che siamo come loro. Noi non siamo come loro! Loro sono morti, e vogliamo vederli tutti nella tomba! Io vedo questa sufficienza borghese nel giudicare il nostro movimento..mi hanno proposto un'alleanza. Così ragionano! Ancora non hanno capito di avere a che fare con un movimento completamente differente da un partito politico...noi resisteremo a qualsiasi pressione che ci venga fatta. E' un movimento che non può essere fermato... non capiscono che questo movimento è tenuto insieme da una forza inarrestabile che non può essere distrutta.. noi non siamo un partito, rappresentiamo l'intero popolo, un popolo nuovo" Adolf Hitler.

Gaetano Immè

Lun, 22/04/2013 - 13:48

Quale Repubblica è morta, signor Grillo ? O belin, ma che cazzo stai a dì? Certamente quella fondata su " questa Costituzione". Allora non è morta adesso, ma è morta da quando Napolitano l'ha massacrata impedendo ad un Governo eletto dal popolo di governare, creando poi un Governo del Presidente senza alcuna legittimazione ed infine attribuendo a Bersani, suo amichetto di merende, un incarico esplorativo senza un termine di scadenza. Dove stavi Grillo in quei frangenti? A fare spettacoli a pagamento? Tacevi ? Eri felice perché "Il Principe" aveva schifato il popolaccio puzzolente e rozzo, senza barca a vela, che osa pure votare per un partito liberale? Grillo,lo ripeto,è un novello Mussolini, un dittatore mentale che "epura" i suoi oppositori interni ,che vieta la libertà di espressione, che minaccia la libertà di stampa e di informazione, che minaccia marce imbecilli, che cerca di delegittimare le istituzioni repubblicane, che pretende di governare il Paese da solo col suo miserrimo 30% scarso, che millanta come "democrazia" il sistema modaiolo dei patiti del web. La democrazia è cosa troppo seria e complicata per essere alla portata di un Grillo, come di un Bersani, come di un Gotor. Non basta "odiare" qualcuno, non basta uccidere il nemico , bisogna vincere una competizione politica, fucilare una persona con l'impunità in tasca è roba da killer, non da statisti. Certo, se per venti anni venti hai guadagnato miliardi e consensi dando da bere ai creduloni che bastava "odiare Berlusconi", che era sufficiente esclamare " mai con quell'individuo" ( Mr Gotor dixit!) come fai oggi a spiegar loro che il centrodestra e Berlusconi sono il primo partito italiano? Non vi resta che sperare che la P.M. Boccassini o Woodckook incriminino Berlusconi per " sterminio di politici" ( ha fatto fuori Occhetto, Franceschini, Veltroni, Bersani, Rutelli, Fini e, lo sappiamo, l'azione penale (quella contro il centrodestra) è obbligatoria per costituzione)! Hai vissuto sfruttando un popolo credulone che ti pagava e ti applaudiva pure mentre sparavi le sue cialtronate comico politiche condite di vaffanculo e limortaccivostra in abbondanza. Chi di spada ferisce, di spada perisce! Gaetano Immè

Ritratto di wtrading

wtrading

Lun, 22/04/2013 - 13:51

Questo è il risultato di 20 anni di diffamazione, denigrazione,attacchi spudorati, falsita' e menzogne contro il leader politico avversario, considerato un nemico da uccidere ( secondo la miglior linea ideologica comunista ). A forza di battage negativi, il popolo di sx, l'elettore di sx , ha assorbito e fatti propri gli "insegnamenti dei capi". Berlusconi era il nemico da cancellare. Tutto l'odio di sx si è riversato contro di lui nel momento stesso in cui, nel '94, porto via l'osso al cane della ormai famosa ( o famigerata ) gioiosa macchina da guerra. Se si chiede all'80% del popolino di sx perchè odia cosi tanto Berlusconi, non sa cosa rispondere. Farfuglia qualcosa, non ricorda cosa deve ripetere per sentito dire. Lo odia per "insegnamento".E a forse di spargere vento inevitabilmente si raccoglie tempesta. Nell' elezione del Capo dello Stato si è verificata una certa resa dei conti: i capi del PD avrebbero voluto votare qualcuno che, per cosi dire, andasse bene per tutti. Purtroppo per loro (i capi del PD ) quasi tutti i nomi erano condivisi da Berlusconi per cui rifiutati dalla base appunto perche' accettati da Berlusconi ( l'"insegnamento all'odio aveva dato i frutti velenosi ). Tra l'altro un altro signore del PD, tale Matteo Renzi, sentito l'odore del sangue della testa di Bersani che stava saltando, si precipitava a Roma per accelerare l'esecuzione, facendo cadere l'unico nome non condiviso da Berlusconi : il famoso Prodi. Questa è la storia triste del PCI PDS DS PD e dei suoi capi con i loro “insegnamenti” verso la base. E meno male che non hanno ceduto a Grillo vodando Rodotà come PdR. Avrebbero votato definitivamente la loro scomparsa ufficiale. In tempi non sospetti avevo detto che il PD era in mano a un leader ( Bersani ) che di leadership non aveva nulla. Tutt'al piu' poteva essere un ottimo salumiere ( con rispetto per i salumieri ). Non ha saputo scegliere nè tempi di intervento, nè strategie e tantomeno ha avuto la capacità diplomatica di convincimento. Quindi un completo disastro. E pensare che,a suo tempo, invece di farsi trascinare in governi tecnici o balle varie, avesse detto "andiamo a votare", avrebbe vinto a mani basse ( c’era però anche da baipassare il veto di Napolitano che non voleva mandare a votare gli Italiani ( e adesso l’abbiamo come PdR !) Speriamo ora che la sinistra sopravviva perchè l'Italia ne ha bisogno. Non si può lasciare il nostro Paese in mano a un saltimbanco estremista ed urlatore e infarcitore di fregnacce. Auguri a tutti : destra e sinistra. Ma soprattutto, adesso che il danno è completato all'80%, cerchiamo ( CERCATE ) di rimediare e non lasciate spazio a Grillo. Deve sparire o al massimo essere messo in condizione di non nuocere. Per il vostro ed il nostro bene. P.S Una persona da eliminare per prima nel PD è la signora Bindi la quale è un essere astioso, vendicativo,invidioso,furbo ma non intelligente. In questo momento è addirittura contro E. Letta ( della stessa corrente sua !!..) come Presidente del Consiglio. Penso che lo faccia per meri fatti personali. Una persona così va tolta di mezzo. Fa solo danni.

21v3

Lun, 22/04/2013 - 13:53

Davvero non vi accorgete di quello che stanno facendo? Ancora li alla politica da tifoseria? Noi contro voi? Sono loro contro il popolo!

sarth

Lun, 22/04/2013 - 13:54

Da sempre elettore del PDL, sto sempre più pensando che Grillo abbia ragione. Questi ultimi mesi sono stati un disegno perfetto di pochi, i soliti, altro che democrazia. La verità fa male, e si vede leggendo i vari messaggi e gli articoli di questa testata che non riesco più a digerire. Sveglia gente prima che sia troppo tardi.

maubol@libero.it

Lun, 22/04/2013 - 13:55

il solito sfascista! non una proposta, non ha mai accettato alleanze. ma per piacere...

Ritratto di antoni55

antoni55

Lun, 22/04/2013 - 14:12

Vuoi vedere chè questa volta il bivacco dei manipoli sarà fatto per davvero?? Forza Presidente Memento Audere Semper..........

Ritratto di miladicodro

miladicodro

Lun, 22/04/2013 - 14:26

Questo dittatorello travestito da clown s’è bevuto il cervello.. Smettetela di citarlo continuamente e si sgonfierà da solo.

fsignore

Lun, 22/04/2013 - 14:28

Ma che c.... c'entrano Grillo e i nullatenenti mentali che lo acclamano con la repubblica fondata sul lavoro ? Vogliono mandare tutti a casa ? Va bene, ma più di qualcuno ha i titoli per restare in campo. Di sicuro sarebbe molto meglio se le varie Lombardi e altri galleggianti di basso peso specifico come l'incredibile Crimi fossero rimasti ben chiusi in casa : in parlamento e in TV circolavano già troppi imbecilli. E Grillo invece di vomitare stupidaggini a uso dei cretini faccia il piacere di togliersi dalle palle almeno per una settimana : un tempo minimo per disinquinare l'aria appestata dalla sua mefitica presenza !!

nino 10

Lun, 22/04/2013 - 14:31

Quello che non si riesce a capire è perché Grillo si sta arrabbiando tanto! In fondo lo sapeva che sarebbe tutto finito con un bell'"inciucio", come lui dice, tra PD e PDL. Lo ricordo benissimo quando, subito dopo i risultati elettorali, lui pronosticava un bell'inciucio per 6 mesi/1 anno, e poi si sarebbe ritornati tutti a votare. A quel punto, diceva, "noi prenderemo la maggioranza del paese". E allora perché si arrabbia? Dovrebbe esser contento che tra un po' diventerà il prossimo Presidente del Consiglio!O forse pensa: ma vuoi vedere che questi si mettono d'accordo e governano bene....

unosolo

Lun, 22/04/2013 - 14:32

la Repubblica è viva e vegeta . Sono i grillini che vorrebbero la dittatura , lo dimostrano le uscite insensate del Leader che normalmente si nasconde dalla piazza , gli piace recitare nelle piazze ma discorsi seri non se ne parla nemmeno, un conto urlare dissenso nelle recite un'altro parlare seriamente davanti ai giornalisti , questo uomo che non vuole dialogo con la classe giornalistica è da isolare , parla a senso unico e senza contraddittorio , non dialoga all'aperto o in televisione oltre che per radio perche discorsi lineari sulla politica non ne ha . Chi non rispetta i giornalisti è solo perche non vuole scoprirsi, mi spiego hanno paura dei scheletri e non potrebbero dare spiegazioni logiche , i giornalisti ( classe da rispettare ) anche se di opinioni politiche diverse dalle nostre svolgono informazione , farebbe bene il Grillo a dialogare con loro.

Libertà75

Lun, 22/04/2013 - 14:46

il duce Grillo doveva fare i patti con il compagno Bersani quando gli era stato proposto, ora è comodo lamentarsi che il PD va con il PDL dopo che ha chiuso tutte le porte

morgoth

Lun, 22/04/2013 - 14:47

A me personalmente non interessa quello che dice il sig. Grillo. Importante notare che finalmente abbiamo una vera opposizione in parlamento e non la farsa tra PD e PDL a cui abbiamo assistito negli ultimi 20 anni...

no b.

Lun, 22/04/2013 - 14:49

ma va, parlava del giornale. Gioite

Ritratto di marforio

marforio

Lun, 22/04/2013 - 14:54

Riscrivo cio che mi si censura.Questa repubblica e un orin.le.E tutti quelli che sono piu attaccati a questa repubblica di buffoni ci da giu da grande.A orina.e s intende.

linoalo1

Lun, 22/04/2013 - 14:55

Povero Grillo,crede di essere il nuovo e non si rende conto di essere solo banale ed uguale ad altri prima di lui!Lui,per cercare di convincere gli Ignorantoni che lo seguono,grida come faceva Wanna Marchi per vendere i suoi prodotti!Chissà che,anche lui,faccia la stessa fine!Gli imbonitori andavano di moda mille anni fa!Ed intanto,l'Italia,affonda con i consenso,purtroppo,di molti Italiani!I sostenitori di Grillo!Anch'io avrei preferito un altro Presidente!Ma piuttosto di Rodotà,meglio piuttosto!Spero solo che la bolla Grillo,scoppi presto e che,finalmente,si possa ragionare con calma e senza questi estremisti Grillini,che,anche se avessero ragione,passano comunque dalla parte deltorto,non foss'altro per il loro comportamento.Le grida,gli urli,gli insulti,erani imezzi usati nel Medio Evo!Oggi,bisognerebbe essere educati e civili,perchè solo con la calma ed il ragionamento si possono raggiungere tutti gli obiettivi!Lino.

schiacciarayban

Lun, 22/04/2013 - 15:06

Grillo mi ricorda tanto Corona, stesso cervello, stessa aria da bulletto da bar, stessa strafottenza e arroganza, stessa antipatia, ma almeno Corona faceva meno danni. Tra Grillo e Corona, scelgo Corona...

Cosean

Lun, 22/04/2013 - 15:12

@ agosvac Guarda che Grillo sta sostenendo che la Repubblica è morta "metaforicamente". Difatti queste ultime elezioni hanno dimostrato che il popolo Italiano vuole il cambiamento dalla vecchia Politica. Il risultato, invece è stato il suo rafforzamento! Ma se non l'hai capito....

Massimo Bocci

Lun, 22/04/2013 - 15:17

Speriamo che il Grillo parlante abbia ragione, e che si ponga la parola FINE!!! Alla pantomima FALSIFICATORIA del REGIME47 (COMUNISTA-CATTO) o la VERA MAFIA, i millantati liberatori,della TRUFFA CONTINUATA la democrazia dei senza vincolo ma....................MA COMPARI LADRI di MAFIA ROSSA!!! Smantelliamo la struttura costruita da questi MALFATTORI lo stato coop (o CCCP) a struttura Sovietica, degli amici degli amici, del compagnucci dei compagnucci, basta con questa MERDA ROSSA!!!! Per truffare e asservire gli Italiani!!!! Adottiamo Italioti una vera, costituzione e struttura statuale DEMOCRATICA LIBERALE e LIBERTARIA modello Svizzero o proprio quella Svizzera, Quelli si che se ne intendono di DEMOCRAZIA ( rammentate...Guglielmo Tell) come di formaggini, e i comunisti gentaglia AVARIATA e le truffe come l'EURO non li farebbero nemmeno AVVICINARE........ALTAMENTE INQUINANTI!!!! Che nuocciono GRAVEMENTE alla salute dei popolo e alla democrazia VERA.

Ritratto di tomari

tomari

Lun, 22/04/2013 - 15:21

Quello che dice Giuseppe Pietro Grillo non me ne frega niente!

Ritratto di tomari

tomari

Lun, 22/04/2013 - 15:22

Arridaje con la P2, ti pareva che non poteva mancare!

Ritratto di £a..Casta

£a..Casta

Lun, 22/04/2013 - 15:28

Cosean - insista che ce la farà a spiegare il concetto ai BANANAS....Ce la fa, ce la fa… non ce la fa non ce la fa

lamde28

Lun, 22/04/2013 - 15:40

lamde28 AVEVO VOTATO PER LEI, MA ORA I SUOI SVOLAZZI PINDARICI MI HANNO PROPRIO STANCATO. LA SUA PREPOTENZA ,LE SUE PAGLIACCIATE E IL COMPORTAMENTO DI MOLTI DEI SUOI SONO SOLO UNA GRANDE DELUSIONE.

lamde28

Lun, 22/04/2013 - 15:43

lamde28 AVEVO VOTATO PER LEI, MA ORA I SUOI SVOLAZZI PINDARICI MI HANNO PROPRIO STANCATO. LA SUA PREPOTENZA ,LE SUE PAGLIACCIATE E IL COMPORTAMENTO DI MOLTI DEI SUOI SONO SOLO UNA GRANDE DELUSIONE.

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Lun, 22/04/2013 - 15:46

Grillo, ormai sei diventato inaccettabile. Sei di un'arroganza che, senza dubbio, non è degli uomini giusti. "....il Movimento 5 Stellle è diventato l’unica opposizione....". Solo la demenza precoce può portare ad essere tanto patetico.

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Lun, 22/04/2013 - 15:50

lamar burgess attento, esagerare con l'alcool non è saggio.

Ritratto di Nopci

Nopci

Lun, 22/04/2013 - 15:59

-----IL PADRE IL FIGLIO IL NASCITURO----- IL PIANETA COMUNISTA ITALIANO """""""BICEFALO 2013 PD(correnti partitiche 5/SEL(marxiste-leniste-ambientalistiche)"""""""" &&&&&&&&&&& TRICEFALO CON M5S $$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$

Ritratto di Nopci

Nopci

Lun, 22/04/2013 - 16:01

grattino garttino gratta gratta:POLVERE DI INSIPEINZA Lun, 22/04/2013 - 13:21 @ferna Ma te dove vivi? In 20 anni non hanno fatto una politica sana e incentrata sulla risoluzione dei problemi...

Ritratto di indi

indi

Lun, 22/04/2013 - 16:02

grillotalpa! Piantala di sparar cazzate che sarebbe anche ora.

degrel0

Lun, 22/04/2013 - 16:03

Grillo,proponendo quel vecchio arnese di Rodotà ti sei suicidato e ancora non te ne accorgi!

antoniopochesci

Lun, 22/04/2013 - 16:07

Come je rode ai roditori e ai talebani che sono arrivati ad issare cartelli come " L'Italia vota Rodotà ". Li capisco, ma - come si dice a Roma - hanno perso la brocca. Fino a prova contraria, in democrazia, i leader politici che si sono accordati sulla elezione di Napolitano - piaccia o non piaccia - rappresentano come minimo oltre venti milioni di elettori, per cui i tentativi dei fascistelli ingrilliti e vendoliani che volevano imporci ( nel nome di chi poi? ) il loro santone, oltre che paradossali sono risibili e comici. Due le domande che mi faccio però: a) o i roditori hanno usato Rodotà come strumento e zeppa per spaccare il PD ( e ci sono riusciti); b) o sono degli emeriti auolesionisti e coglioni che hanno portato sulla sedia gestatoria e in processione la più emblematica e simbolica delle icone delle Casta, con la lettera maiuscola. Questo cosiddetto homo novus del New Deal ingrillito-vendoliano, infatti, ha collezionato ben 4 legislature maturando un vitalizio di 8000 euro/mese; ha usato il partito di provenienza ( PCI-PDS-DS ) per farsi paracadutare al vertice dell' Agenzia delle Comunicazioni a 450 mila euro/anno ( spicciolo in più spicciolo in meno); é il più classico ed intoccabile barone delle Università che a 80 anni si permette ancora di stare in cattedra, senza nessun controllo sugli orari di lezione, come dovere di ogni pubblico dipendente; è un altro prototipo di quegli INTOCCABILI, di quei BUROCRATI e di quegli OLIGARCHI di Stato che si sono cucite leggi ad personam, ad castam, ad universitatem, ad magistraturam, ad burocratiam, ad consilium administrationis,ecc. con le quali si insaccocciano e divorano benefit, prebende,privilegi,ecc. E tutto sulle spalle e sulla pelle der popolaccio, der popolo bue, e - se mi è permesso - di quei poveri coglioni di ragazzi che - forse contra eorum voluntatem - si sono prestati e fatti usare da chi purtroppo è più furbo di loro.

Ritratto di Nopci

Nopci

Lun, 22/04/2013 - 16:08

IL PATENTATO CHE VALUTA CON I SUOI CA22I Il VATE DEL PENSIERO:GRATTINO. CHIIIIIIIIIIIIIII? OSCAR grattino

Lino1234

Lun, 22/04/2013 - 16:09

Grillo : ..."per dignità dovrebbero andarsene, come avviene negli altri Stati. Chi sbaglia paga. E chi persevera paga doppiamente"... Parole sacrosante ? A proposito di sbagli da imputare agli altri, Grillo non ritiene di averne compiuto almeno uno, molto più grave di quello che imputa a coloro che invita ad andarsene abbandonando la politica ? Non dovrebbe invece essere proprio lui ad andarsene dalla politica per indegnità, o considera il suo sbaglio più tollerabile di quelli dei politici. Io penso di no. Saluti. Lino W Silvio.

Ritratto di JAHTJS

JAHTJS

Lun, 22/04/2013 - 16:19

Con Berlusconi nuovamente leader della scena politica italiana ed il ritorno del suo partito di popolo ad essere la prima forza politica la democrazia è risorta, altro che morta.

GRILLO6391

Lun, 22/04/2013 - 16:21

Non fatevi fuorviare dal nickname, Grillo non c'entra niente, ma ammetto che ho simpatia per il movimento 5stelle. Non mi piacciono gli insulti, le grida, però molte delle cose che dice Grillo, ripulite dagli eccessi mi trovano d'accordo. Ora questa rielezione di Napolitano a cosa ci porta? Ad un governo Amato? Ma, serenamente, non era questo il personaggio citato da tutti come il peggio della prima repubblica per il prelievo notturno sui conti correnti, per la pensione d'oro, e adesso tutti felici e d'accordo se viene incaricato per il governo? E Napolitano 7 anni fa era stato visto come il peggio del Comunismo da parte della destra e autore nel 2011 del Golpe che aveva messo Monti al posto di Berlusconi e adesso tutti ad applaudire Napolitano?? Ma dove è la logica di questo comportamento?Personalmente sono nel 55% (se vero) che apprezza Napolitano, ma era proprio impossible dare l'incarico ad una persona diversa che avesse anche un'altra prospettiva per risolvere questa situazione stagnante? Da novembre 2011 con il governo Monti, il parlamento cosa ha concluso fino alla fine della scorsa legislatura, e adesso che sono le stesse persone a decidere, perchè dovrebbe cambiare qualcosa in meglio? Senza fare i tifosi e togliendosi molti dei pregiusizi che hanno bloccato questa nazione negli ultimi 20 anni, è proprio Grillo il male, o sono peggio quelli che hanno portato l'Italia a quello che è oggi? Se ci pensate dal novembre 2011 la politica in Italia non ha preso una decisione una, perchè anche la rielezione di Napolitano è una non decisione.

Ritratto di chris_7

chris_7

Lun, 22/04/2013 - 16:22

grillo va a quel paesino dove abiti che hai milioni in società offshore e che non sei niente contro il "nonno" napolitano che è la maggioranza degli italiani

Ritratto di chris_7

chris_7

Lun, 22/04/2013 - 16:23

grande Lino hai completato il mio pensiero

Wolf

Lun, 22/04/2013 - 16:27

Grillo, lo strampalato guru pregiudicato si sta avvitando nelle sue ossessioni...che sia rimasto vittima di una scia chimica (noto fenomeno che i grillini combattono, reputandolo un progetto iper-segreto di inoculazione di nano-dispositivi di controllo....). Che manica di idioti!

Giovanmario

Lun, 22/04/2013 - 16:30

lui annuncia il funerale.. ma non sa che è il suo.. di funerale.. o meglio.. non suo.. del m5s.. eh sì! perchè dopo che napolitano, tra uno o due anni, scioglierà le camere, anche il suo movimento si scioglierà.. come oscar giannino si è sciolto il 25 di febbraio e allora addio.. sogni di gloria?.. macchè.. soldi facili facili.. che una peripatetica ci metterebbe più tempo a guadagnarli.. a proposito: i denari ottenuti in rete.. entrano in qualche modo anche nelle sue tasche? lui non è un parlamentare.. per cui dovrebbe essere più semplice appurarlo.. certo che se aspettiamo che ce lo dica lui, da buon genovese..

aleste85

Lun, 22/04/2013 - 16:36

questi mezzi politici di sinistra e di destra non si stanno rendendo conto che la gente è davvero stanca. per me il M5S otterrà una vittoria schiacciante in friuli. è l'unico partito che non si è venduto dalle elezioni ad oggi. gli altri hanno dimostrato solo cosa vuol dire "casta". per non perdere i propri privilegi stanno facendo di tutto. napolitano aveva detto che non si sarebbe ricandidato ma quando è suonato il campanello d'allarme è corso in soccorso della vecchia classe dirigente. occhi al M5S ... è già stato sottovalutato una volta , state commettendo lo stesso errore

Ritratto di chris_7

chris_7

Lun, 22/04/2013 - 16:38

certo ogni 1000 visite google ti da 70€

vince50

Lun, 22/04/2013 - 17:36

Non ne azzacca mai una,la repubblica non può essere morta,in quanto la Re-pubblica non è mai nata.

nathan jessup

Lun, 22/04/2013 - 17:45

Grillo non si tira certo indietro quando c'è da sparare cazzate. Ma mi fa pena questa popolazione che anche stavolta non esita a salire sul carro del vincitore. Su Napolitano avete sversato tonnellate di insulti per anni e adesso diventa il salvatore della patria. Per il vostro bene aspetto che dia l'incarico a topo gigio, e poi ci risentiremo

lazzaro perciballi

Lun, 22/04/2013 - 18:13

IL GRILLO PARLANTE URLA TROPPO SAREBBE IL CASO DI FARLO TACERE. MA COSA VUOLE COSA PRETENDE QUESTO COMICO DA 4 SOLDI. FACCIAMO LE COSE PER BENE E QUESTO BURLONE CADE COME UNA PERA.

Ritratto di marione1944

marione1944

Lun, 22/04/2013 - 18:50

"La Repubblica, quella che si dice democratica e fondata sul lavoro, ieri è morta": grillo, fatti una bella doccia fredda perché quel poco che rimane dei neuroni del tuo cervello stanno fondendo. Mi sembra che il P.d.R abbia parlato chiaro e sopratutto bene ma tu hai dato ordine ai tuoi neo sinistrati di non applaudire, belle pecore. Riascoltalo questo discorso, forse imparerai qualche cosa.

The lion

Lun, 22/04/2013 - 18:59

Un buffone, un comico, del tutto estraneo alla preparazione politica e alla democrazia. Una persona da allontanare dal parlamento, cui puo' solo fare danno.

The lion

Lun, 22/04/2013 - 18:59

Un buffone, un comico, del tutto estraneo alla preparazione politica e alla democrazia. Una persona da allontanare dal parlamento, cui puo' solo fare danno.

Ritratto di marione1944

marione1944

Lun, 22/04/2013 - 19:00

unosolo: guardi che non parla alla tv e ai giornali perché vuole che si vada a leggere il suo blog. Ogni entrata vale qualche centesimo di euro dalla pubblicità e tante entrate fanno tanti euro. Io la penso come lei.

Ritratto di marione1944

marione1944

Lun, 22/04/2013 - 19:03

schiacciarayban: io tra grillo e corona scelgo la Belen.

giovannibid

Lun, 22/04/2013 - 21:23

grazie al presidente Napolitano "LA REPUBBLICA E' RISORTA" e detto da uno di destra: è un pensiero che dovrebbe far riflettere i "BUFFONI" dei grillini

Simone1974

Lun, 22/04/2013 - 21:43

Il Console Caio Giulio Grillo sta marciando su Roma con le sue Legioni grilline dove proclamera la morte della Repubblica.Attenzione

io_e_basta

Lun, 22/04/2013 - 23:10

Napolitano, anzi il Presidente Napolitano è l'unico che ad oggi può fare il Presidente della Repubblica Italiana, perché gli altri candidati sarebbero andati solo a portare il paese all'auto distruzione. Auguri Napolitano. Parlo da votatore del M5S. Grillo piantala di fare il comico, ora vogliamo vedere i fatti e non le chiacchiere e le battute da comico, ci basta Crozza a farci ridere su LA7, tu hai un altro ruolo oggi che gli Italiani che ti "abbiamo" votato si aspettano, o dobbiamo pensare che tutti ti abbiamo dato il voto come protesta contro gli altri partiti?