Grillo va da Vespa e svela la sua gogna: "Processi on line per politici, imprenditori e giornalisti"

Beppe Grillo ospite di Porta a Porta: "Se vinciamo le elezioni, il governo non si dimette? E chi l'ha detto? Diremo che Napolitano non rappresenta più questa Repubblica"

Molte battute e poca sostanza. Il ritorno di Grillo in Viale Mazzini è un lungo monologo durante il quale lo showman cerca di dribblare tutte le domande. Era il 2 dicembre 1993 e sulle reti Rai andava in onda uno spettacolo di Beppe Grillo. L'ultimo, ma questo - allora - non poteva saperlo nessuno. Così come nessuno poteva immaginare in quale ruolo sarebbe tornato, quasi ventuno anni dopo, l'ormai non più comico genovese. Selfie con Vespa (quello a cui nascondeva i libri e dedicava microfoni di legno), plastici, mega assegno srotolato (i 5 milioni di euro di eccedenza dei rimborsi dei parlametari a Cinque Stelle) e tanti attacchi già sentiti nei vari comizi. Sta in piedi e polemizza con Bruno Vespa già dal promo che precede il telegiornale, il leader del Movimento 5 Stelle, che si è presentato in via Teulada con un plastico del castello di Lerici, in provincia della Spezia: "Ho scelto il castello di Lerici perché mi ricorda la mia infanzia. Lì ci sono anche delle segrete da cui spuntano dei signori: ci sono tutte le categorie, politici, imprenditori e giornalisti". L'incontro-scontro inizia con leggeri colpi di fioretto tra i due. Grillo accusa la platea di essere prezzolata e ronza intorno a Vespa, che nel frattempo si è già seduto, aspettando che lui capitoli su una delle celeberrime poltrone in pelle bianca di Porta a Porta. "Diamoci del tu, ci conosciamo da vent'anni", intima Grillo a Vespa. E piano piano si rompe il ghiaccio e Grillo si adagia nel salotto più famoso della politica italiana: "Sono qui per un gesto politico - confessa -. Sono qui per far capire che non sono né Hitler né Stalin. Noi siamo la rabbia buona".

"Io risulto uno che grida - attacca il leader pentastellato -. E' vero, sono arrabbiato, a volte esagero ma è una rabbia che ha unito in un bel sogno 10 milioni di italiani, non siamo andati in giro a far a botte con la polizia o a sfasciare le vetrine". Poi tocca al Colle: "Se vinciamo le elezioni, il governo non si dimette? E chi l'ha detto? Diremo che Napolitano non rappresenta più questa Repubblica. Siamo già adesso la prima forza politica del Paese". Non manca neppure un attacco a Renzi, uno dei bersagli preferiti di Grillo: "L'ebetino è già finito: parliamo del nulla, del niente. Il bonus Irpef di 80 euro è una depravazione del voto di scambio".

Grillo attacca Vespa "Sei un fossile" e il conduttore stempera: "Ma dai su...". Il comico non attacca con la solita foga e Vespa tollera e punzecchia, mettendo a tratti in difficoltà il leader del Movimnento 5 Stelle. L'ex comico parla di Euro, tornando a promuovere il referendum, minaccia di chiudere Expo e tenta la volata finale: "Quello delle Europee è un voto politico, o noi o loro. Resettare, mandarli a casa e prima di mandarli a casa serve una verifica fiscale", ha aggiunto. Si gioca il tutto per tutto e quando Vespa gli chiede che cosa farebbe una volta entrato nella stanza dei bottoni lui risponde senza peli sulla lingua: "Non mi interessa, intanto bisogna togliere di mezzo la spazzatura". Molta rabbia (la nostra è rabbia buona, assicura Grillo) e pochi propositi. E' sempre il Grillo del 1993.

Commenti
Ritratto di Alexmarti

Alexmarti

Mar, 20/05/2014 - 00:21

"Mettendo a tratti in difficoltà leader del movimento 5 stelle"...no scusate un attimo, io non sono un fan di Grillo ma.....che programma avete visto?!?!? Per me Grillo ha dominato e pure alla grande un Vespa intimorito e senza mordente. Però' vabbe', contenti voi....

Ritratto di mario pitorri

mario pitorri

Mar, 20/05/2014 - 00:25

Ha ragione, fa bene!! finalmente uno che ha le idee chiare

Ritratto di .VinciamoNoi!!!

.VinciamoNoi!!!

Mar, 20/05/2014 - 00:47

uno STREPITOSO Beppe Grillo ha spiegato in modo chiaro agli italiani come stanno le cose...la differenza tra il M5S ed i partiti è tutta qui, ONESTA', CREDIBILITA' ,COERENZA tra ciò che si dice e ciò che si fa, un'altra idea della politica e della società, un'altra idea di europa... e scusate se è poco FORZA SEMPRE M5S!!!

pastello

Mar, 20/05/2014 - 01:57

Grillo stasera ha guadagnato un paio di milioni di voti.

jakc67

Mar, 20/05/2014 - 05:23

è disarmante pensare che in italia buona parte, speriamo inferiore alle previsioni, della popolazione accetti di essere rappresentata in europa e nel mondo da costui... ma in fondo grillo si sta semplicemente appropriando del ghiotto piatto cucinato dalla sinistra più bieca in decenni di destabilizzazione culturale, quindi ben venga finalmente una resa dei conti che ci consenta di valutare una volta per tutte la situazione...

jakc67

Mar, 20/05/2014 - 05:34

finalmente sapremo... sotto un certo punto di vista penso che quest uomo sia da ringraziare: i grullini c erano anche prima, lui li ha solo portati allo scoperto...

jakc67

Mar, 20/05/2014 - 06:08

democrazia dal basso, pare di sentire un famoso "salgo in politica"... in poche parole si fa quel che dice lui, ma la responsabilità se la prende il poppolo... grande strategia, in fondo, peccato esserne vittime...

Accademico

Mar, 20/05/2014 - 07:23

Con la sua apparizione di ieri a Porta a Porta, e con il suo atteggiamento "specifico" durante la trasmissione, il tragicomico Beppe Grillo ha dato la sensazione di voler sancire che il movimento politico da lui fondato poggia su una ideologia di carattere totalitario. Le sue dichiarazioni infatti, espresse a cascata e con arroganza, in palese dispregio anche nei confronti del parterre, hanno evidenziato un comportamento spocchioso, di stampo evidentemente dittatoriale. Grillo, novello duce, praticamente non ha risposto alle domande che gli venivano rivolte, e non ha fatto altro che esprimere disprezzo per tutti e per tutto fino a cambiare in qualche modo le regole della trasmissione che lo ospitava. Al termine della puntata, non ho potuto fare a meno di riandare col pensiero agli anni bui del ventennio fascista e ho avuto paura. Un brivido mi ha percorso la schiena.

m.nanni

Mar, 20/05/2014 - 07:36

si è presentato con il volto di un modeato; ieri sera Grillo sembrava un socialdemocratico. ha voluto sfruttare quel mezzo della comunicazione tanto abiurato per rendere visiva la sua rabbia buona. che è ancora più perfida e ingannevole di quella cattiva. e i leader rabbisi non devono mai poter salire al potere. perchè le peggiori dittature iniziano sempre con la rabbia buona. ed occorre da costoro prendere le distanze.

james baker

Mar, 20/05/2014 - 07:37

Si raccoglie quello che é stato seminato : tre generazioni svuotate di qualsiasi ideale. BISOGNA RICOMINCIARE DALL'ASILO. Buon lavoro ed auguri di pronta guarigione. -james baker-.

valentinocastriota

Mar, 20/05/2014 - 07:39

ricoverate grillo in psichiatria

pastello

Mar, 20/05/2014 - 08:00

Solito comizio, vero, ma non ha detto cazzate. Esempio: Grillo ha rinunciato a 48 milioni di finanziamento pubblico, chi altri?

maicon.silvio

Mar, 20/05/2014 - 08:01

Occhio Silvio...se arriva questo prepara l'aereo per le Bahamas...e senza passare dal via!

linoalo1

Mar, 20/05/2014 - 08:02

Per rispetto a chi è stato bandito dal Movimento per essere stato in TV,Grillo,dovrebbe dimettersi anche solo per dimostrare che la Regola vale per tutto il M5S!Ovvio che non lo farà!Cari Grillini,questa è la Democrazia del vostro capo!Lino.

soldellavvenire

Mar, 20/05/2014 - 08:04

la trasparenza invocata dai 5* è quello che più dà fastidio alla politica cosiddetta: che è fatta di "larghe intese", sì, sottobanco! il problema è che trattasi di "utopia"... le solite idee bellissime, ma perdenti

edo1969

Mar, 20/05/2014 - 08:16

Ha usato toni soft e non ha detto stupidaggini tipo quella sui tedeschi e i lager. E via altri voti che partono dal relitto di FI. Tremate, tremate.

marcus57

Mar, 20/05/2014 - 08:32

Questa volta Berlusconi ha sbagliato tutto. E' troppo evidente la sua posizione nei confronti di Renzi: troppo blanda. Votare Forza Italia appare per molti elettori del centro-destra una probabile combine con l'ex sindaco nei mesi futuri. Come si può pensare di fare qualcosa di buono con gli ex comunisti che ti hanno aggredito e grazie ai giudici praticamente annichilito umanamente e politicamente? Dunque: "A la guerre come la guerre". Fuor di metafora, meglio la distruzione di questo sistema, in un modo o in un altro, piuttosto che aspettare una fine certa nelle mani di questi pescicani.

Ritratto di cipriana

cipriana

Mar, 20/05/2014 - 08:35

erto che la LEGGE 180 ne ha fatti di danni!

giorgio solda'

Mar, 20/05/2014 - 08:36

Questo qui e' pericoloso per la Democrazia. Lui e Casaleggio vanno fermati. Se non ci riusciranno i Carabinieri lo fara' il Popolo. Non voglio vivere in uno Stato guidato da "SFASCISTI". Meglio una brutta Democrazia che una bella dittatura anche se sono convinto che il POPOLO che non si riconosce in questo pseudo movimento e le Forze dell'Ordine non permetteranno a questi "guru" di governare l'ITALIA. Viva la PATRIA.

Amon

Mar, 20/05/2014 - 08:40

paura eh che si facciano leggi retroattive anche per i politicanti Italiani eheh e fate bene a tremare perche gli italiani sono stufi di vedere che i cialtroni della politica diventano miiardari mentre il paese viene sistematicamente smantellato o corrotto dal loro tocco che incancrenisce tutto. restituirete tutto con gli interessi, in questo paese non e' possibile costruire nulla se prima non si azzeera la vecchia politica del " arraffa tutto e fai affari con i soldi dei cittadini" essereun politico e' qualcosa di molto piu onorevole che prendere mazzette e gestire appalti per gli amici o peggio per la mafia. M5S unica speranza per far sparire una volta per tutte lo schifo che ha demolito il nostro bel paese.

Ritratto di .Vinciamo.Noi!!!

.Vinciamo.Noi!!!

Mar, 20/05/2014 - 08:55

POLITOMETRO, e RESTITUITE I SOLDI RUBATI al popolo prima di passare per la GALERA

angelomaria

Mar, 20/05/2014 - 08:56

ovvero un buono a nulla buongiorno e buontuttocari lettori

peterjac

Mar, 20/05/2014 - 09:08

embè qual'è la cosa offensiva? sarebbe necessario un processo come quello di norimberga. crimini contro il popolo italiano, tradimento e terrorismo. hanno distrutto la concezione di patria ed il dovere di servirla trasportando tutto sul laido piano degli interessi clientelari a fini strettamente personali. ben venga la pubblica gogna per loro e le loro famiglie. tutti devono conoscerli ed evitarli. devono restituire tutti i soldi compresi gl'interessi e devono essere sequestrate tutte le loro proprietà ottenute con mezzi illeciti. basta con lo spalmare i costi di tangenti e malaffare su chi lavora onestamente o possiede una proprietà. c'avete rotto!

Ritratto di Lu. Car.

Lu. Car.

Mar, 20/05/2014 - 09:28

Orrore e vergogna per queste persone che non rappresentano l'Italia e fanno coprire di ridicolo il buon nome del nostro Paese all'estero. Solo Berlusconi è in grado di ridare al paese la sterzata necessaria per ripristinare la moralità, l'onestà, il senso dello stato, l'esempio di sacrificio personale nell'interesse pubblico, la probità intellettuale ed etica. Silvio Berlusconi uomo ammirato in Italia e all'estero per le sue brillanti doti politiche, le sue cristalline capacità di imprenditore onesto e di successo e, ammettiamolo, anche perché è un bell'uomo che ha successo fra le donne. Chi lo attacca è solo invidioso!

hectorre

Mar, 20/05/2014 - 09:31

processi in rete....quindi i militanti faranno processi sommari a chiunque verrà messo nella lista nera,ovviamente preparata dal santone......imprenditori,giornalisti...e poi??....chi non ha la tessera del m5 s???...o chi osa criticare il capo???....ma si,chiudiamo i giornali ostili,cacciamo i giornalisti faziosi,solo chi dirà la verità sarà metitevole di restare...e chi valuterà la loro onestà intellettuale e l'assoluta imparzialità???...ancora il grande capo e i militanti pentastellati???...resterà qualche voce critica o verranno cacciati tutti coloro che non sono daccordo,come gia succede nel movimento?

Ritratto di scorpion12

scorpion12

Mar, 20/05/2014 - 09:31

Ed ecco un altro pezzo di voti partire da forza italia per non tornare più.

gustavodatri@vi...

Mar, 20/05/2014 - 09:42

Perche nessuno parla della evasione fiscale di grillo?

scott

Mar, 20/05/2014 - 09:42

Ha dimenticato di aggiungere che occorre il DASPO a vita per i politici corrotti.

peppe1944

Mar, 20/05/2014 - 09:43

Grande il BEPPONE NAZIONALE!!! VINCIAMONOI MoVimento 5 Stelle

IndignatoSpecial

Mar, 20/05/2014 - 09:43

Mi sono sempre informato, leggendo e studiando grazie a internet dei rapporti tra le lobby degli economisti e quella dei politicanti e poi di queste due con la delinquenza e le mafie, sia a livello nazionale che internazionale. Ho letto libri, ho partecipato a dibattiti e incontri sia online che fuori dalla rete. Fino a qlk anno fa non esisteva nessuno che meritava il mio voto, poi ho conosciuto il movimento e da quel momento ho capito chi avrei votato in Italia per i prossimi anni, dato che finalmente qualcuno era intenzionato di portare la democrazia vera dentro le istituzioni. Spero che la serata di ieri abbia aperto gli occhi a molte persone facendo capire che il movimento è l'unica alternativa democratica ai politicanti e alle lobby degli economisti che hanno il solo interesse nel trasformare i cittadini italiani ed eurepei in schiavi.

Ritratto di federalhst

federalhst

Mar, 20/05/2014 - 09:44

Comizio ridicolo di chi non faceva ridere neanche quando faceva il comico. Che ne è dell'odio contro i giornalisti, la televisione e gli show in tv che fino a 2 mesi fa era bandiera del movimento 5 STALLE? In campagna elettorale tutti amici di Vespa e si va a Porta a Porta? Che ne è dell'odio di grillo per il computer che fino a 7 anni fa rompeva a martellate sul palco a fine spettacolo? La coerenza fatta persona, votatelo che darà reddito di cittadinanza di 3000 euro a per tutti e farà risorgere l'Italia.

IndignatoSpecial

Mar, 20/05/2014 - 09:44

Mi sono sempre informato, leggendo e studiando grazie a internet dei rapporti tra le lobby degli economisti e quella dei politicanti e poi di queste due con la delinquenza e le mafie, sia a livello nazionale che internazionale. Ho letto libri, ho partecipato a dibattiti e incontri sia online che fuori dalla rete. Fino a qlk anno fa non esisteva nessuno che meritava il mio voto, poi ho conosciuto il movimento e da quel momento ho capito chi avrei votato in Italia per i prossimi anni, dato che finalmente qualcuno era intenzionato di portare la democrazia vera dentro le istituzioni. Spero che la serata di ieri abbia aperto gli occhi a molte persone facendo capire che il movimento è l'unica alternativa democratica ai politicanti e alle lobby degli economisti che hanno il solo interesse nel trasformare i cittadini italiani ed eurepei in schiavi.

redy_t

Mar, 20/05/2014 - 09:44

Io non vado a votare e al diavolo tutti quanti.

maurizioc.

Mar, 20/05/2014 - 09:46

Grillo può piacere o meno, lo si può apprezzare o detestare, ma ha creato un Movimento che oggi, grazie anche a certe scelte difficili, si trova al posto giusto al momento giusto. Questa non è una crisi congiunturale, ma una crisi di sistema. Il Paese è prigioniero di una rete di rapporti interpersonali che ne blocca le potenzialtà, pur di consentire all'attuale classe dirtigente di sopravvivere. E sono tutti invischiati, dalla Destra alla sinistra. Mi spiace per Renzi, per cui ho stima, ma lui ha accettato di guidare il Paese senza il consenso popolare e soprattutto, per ambizione personale, ha accettato di diventare lo scudo di un Sistema che ormai non regge più. C'è stato un tempo in cui il Paese poteva essere guidato dalla sinistra riformista che si rifaceva a Saragat e a Craxi, piuttosto che ai patetici sopravvissuti del PCI, ma ora non più. Basta guardare quel che accade in Francia, dove la sinistra riformista, dopo i diaastri di Sarkozy, sta fallendo su tutta la linea. E sta fallendo perchè ha deciso di appoggiare l'Europa e i piani egemonici della Germania. Renzi farà altrettanto. Non volterà mai le spalle all'Europa e a un Sistema che conta su di lui per trovare consenso anche in Italia. In sostanza, sono favorevole a una Rivoluzione pacifica, da attuare attraberso quel voto che il Sistema, dopo avercelo negato per anni attraverso le scelte impopolari del Quirinale (Monti e Letta), è costretto a concederci. Almeno per il momento il Cinquestelle non è coinvolto in questo groviglio di rapporti interpersonali. Diamogliene atto.

peppe1944

Mar, 20/05/2014 - 09:58

Il MoVimento 5 Stelle ha già iniziato una rivoluzione pacifica, non violenta. Togliamo i corrotti dalle istituzioni e mettiamo dentro persone oneste. E' un ricetta semplicissima...

Alessio2012

Mar, 20/05/2014 - 10:05

Sì... posso immaginare che processi... che equità di giudizio. E' del PD? Assolto. E' di FI? Condannato. E' del M5S? Assolto. E' del NCD? Condannato.

Amon

Mar, 20/05/2014 - 10:17

@gustavodatri forse perche se non e' verita non si puo' fare nulla? ma hai mai visto cominciare qualche processo per gli articoloni di inchiesta di questo giornale mantenuto in vita con le nostre tasse? e' solo fango quello di cui questi servi giornalisti si riempiono sempre la bocca, ma sono i primi e unici ad usarlo. metodo berlusconiano accusa gli altri di quello che vieni accusato tu e manda tutto in caciare cosi che l'elettore meno informato rimane nel caos.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mar, 20/05/2014 - 10:22

@gustavodatri@vi... Ne vogliamo tutti parlare, solo aspettiamo che da pettegolezzo da "Novella 200" diventi qualcosa di più concreto, per esempio una formale denuncia di fronte all'autorità giudiziaria. Stiamo parlando, in base al racconto di Liguori si tratterebbe di miliardi di lire, qualcosa che non è possibile non potere dimostrare. Stia tranquillo, stiamo tutti aspettando qualcosa di reale. Le traduco il concetto di "reale", per esempio una condanna per evasione fiscale passata in giudicato è una cosa "reale", ci accontenteremmo per il momento anche di una semplice denuncia che, però, a quanto pare non c'è .....

Giacinto49

Mar, 20/05/2014 - 10:22

Stupidaggini a raffica dette con il tono di un saltimbanco. Un successo inspiegabile se non con un legittimo ma malriposto desiderio di cambiamento.

Ritratto di ettore muti

ettore muti

Mar, 20/05/2014 - 10:26

circondare subito arcore ahi ahi ahi ahi ahi berluscaz

Ritratto di dbell56

dbell56

Mar, 20/05/2014 - 10:42

scorpion12, vedrai passare molti voti PD nel M5S! Toglietevi il vizio di pensare sempre di essere superiori a tutti! Renzi, come il Berlusca, VENDE politica! Non la fanno per nulla ed è strano che un comico anche se di altissimo livello artistico, si debba mettere a capo di un movimento per rivoluzionare ciò che tutti vogliono cambiare a chiacchiere ma non con i fatti! Uomini siate! Non pecore matte!! Ciò dovrebbe fare riflettere gli elettori sull'utilità o meno di dare il voto a chi non fa altro che illudere le persone.

Martin Lutero

Mar, 20/05/2014 - 11:10

Mettere tutto online, compresi i bisogni fisiologici. Questo comicus è completamente fuori di melone. Avrebbe bisogno di una lunga permanenza in una struttura per persone mentalmente disturbate. Per parafrasare la celebre frase per corrazzata Potemkin, il beppe è "UNA Cxxxxx PAZZESCA".

yulbrynner

Mar, 20/05/2014 - 11:16

alle elezioni vincera' il mio partito.. quale??? quello del'astensionismo delle scehde bianche o nulle ... fanno pena tutti la politioca unon serve a un cazzo e vive sulel divisioni della societa' di costringe a schierarti a di qu o di la creando odio sociale.. x governar un paese bastano i tecnici NO ALLA POLITICA VIA TUTTI A CASA FUORI DAI COGLIONI GRILLINI INCAPACI COMPRESI. ANDRA' A VOTARE SI E NO IL 65% PERHCE LE PERSONE X BENE SONO STANCHE DEL GOSSIP DELLA POLITICA E DELLE LEGGI FATTE CON I PIEDI.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mar, 20/05/2014 - 11:17

Qualcuno, negli ultimi vent'anni, ha mai visto Vespa essere così "ficcante" nelle domande al politico di turno? Fossero sempre così i giornalisti!

yulbrynner

Mar, 20/05/2014 - 11:17

ANCORA QU IA INSULTARVI GLI UNI CONTRO GL IALTRI POVERE PEDINE DEL POTERE POLITICO SVEGLIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

maicon.silvio

Mar, 20/05/2014 - 11:36

@redy_t Vorrei consigliarle di andare a votare, non tanto per i politici di oggi e di ieri che hanno sfasciato il paese per i loro porci comodi, ma per tutte le persone che sono morte o sono state torturate per la libertà di farlo! Loro sì che meritano il nostro rispetto.

Ritratto di Izdubarino

Izdubarino

Mar, 20/05/2014 - 11:37

Non lo voto.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mar, 20/05/2014 - 11:44

BEPPE GRILLO; É UN PAGLIACCIO CHE SA SOLO URLARE SENZA MAI OFFRIRE UNA SOLUZIONE PER I PROBLEMI ITALIANI; LUI NON SÁ NE QUELLO CHE DICE E NEPPURE QUELLO CHE FÁ;MA SECONDO LUI CON LA CONSTELLAZIONE CHE CÉ IN ITALIA LO FARANNO ARRIVARE A FARE QUELLO CHE LUI VUOLE FARE?!;MA QUESTO GUITTO NON HA VISTO QUELLO CHE I GIUDICI ALLEATI DEL PDPCI HANNO FATTO A SILVIO BERLUSCONI?! 20 ANNI DI PERSECUZIONI CON 51 PROCESSI INVENTATI PER FERMARE QUESTO LEADER CHE VOLEVA RIFORMARE L;ITALIA; MA BEPPE GRILLO NON SI DEVE FARE ILLUSIONI SUL VOLER RIFORMARE L;ITALIA PERCHE NON APPENA LUI COMINCERÁ A TOCCARE I POTERI FORTI; SI TROVERÁ CON QUALCHE PROCESSO INVENTATO PERCHE LUI É ANDATO A PISCIARE NEL BAGNO DI CASA SUA! IN ITALIA É INUTILE VOLER RIFORMARE IL PAESE; PERCHE TUTTI I POTERI SONO NELLE MANI DEI KOMUNISTRONZI CHE CON I MAGISTRATI E GIUDICI ALLEATI CON LORO POSSONO FARE QUELLO CHE VOGLIONO SENZA MAI ESSERE PUNITI; É CON 4 COLPI DI STATO FATTI DA LORO E AIUTATI DA NAPOLITANO; QUESTA GENTE SI SENTE INTOCCABILE! VEDI COSA DICONO ED HANNO DETTO I "GEITNHER;ZAPATERO; FRIEDMAN É OBAMA DOCET!" SUI KOMUNISTI ITALIANI!;É PER ME BEPPE GRILLO É SOLO UN QUARAQUAQUA CHE CREDE DI POTER CAMBIARE L;ITALIA; MA LA REALTÁ É UN;ALTRA É SENZA IL VOLERE DEI KOMUNISTI IN ITALIA NON SI FÁ NIENTE!.

Ritratto di pipporm

pipporm

Mar, 20/05/2014 - 11:49

4.276.000 di spettatori, neanche il Grande Fratello li fa. Ovvio che i processi ai politici sono in tanti a volerli

pinux3

Mar, 20/05/2014 - 11:51

@dbell..."scorpion12, vedrai passare molti voti PD nel M5S! " Quelli veramente sono passati nelle ultime politiche...Visti gli ultimi sondaggi disponibili pare che diversi tornino indietro...O pensi che il PD vana sotto il 25%?

eddiemund

Mar, 20/05/2014 - 11:57

"Processi on line per politici, imprenditori e giornalisti". Questo "tribunale del popolo" mi ricorda qualcosa di molto triste e drammatico nella storia italiana... I pentastellati insieme al loro "capopopolo" dovrebbero pensare prima di mettere "tutti" alla gogna. I continui insulti, i discorsi da kapò non fanno bene alla democrazia. Come si fa a votare una persona che vuol imporre non democraticamente discutendo, la propria idea. Con le frasi - se vinciamo noi - processiamo, vivisezioniamo. Ma le parole: civiltà democrazia, ma prima di tutto libertà di idee, di espressione Grillo & Co. "non le ammette"; o la pensi come me oppure ti sbatto "fuori", come è successo ai pentastellati sbattuti "fuori dal movimento", perché non d'accordo con alcune idee del kapò. E il sig. Grillo sarebbe democratico e civile, non mi sembra proprio. Stiamo attenti, vigilare vigilare, il passo è breve per usare modi - non democratici - non lo dico io, lo dimostra il comportamento del leader 5 Stelle.

pinux3

Mar, 20/05/2014 - 11:59

@pasquale.esposito..."BEPPE GRILLO; É UN PAGLIACCIO CHE SA SOLO URLARE"...e chi scrive tutto maiuscolo cosa fa? Processo inventato dai "comunisti" a Grillo? Finora l'unico che abbiamo visto (inventato o meno) l'ha "imbastito" questo giornale...

ZIPPITA

Mar, 20/05/2014 - 12:02

Processi on-line??? Benissimo, non vedo l'ora di celebrare quelli a suo carico.....

xerix

Mar, 20/05/2014 - 12:08

Ha ha ha ha. Che titolo ridicolo. Gli evasori, i corrotti, i condannati, i servi dei poteri forti la chiamano gogna. I cittadini italiani comuni la chiamano semplicemente giustizia. E giustizia deve essere fatta fino in fondo! Magari si arrivasse per davvero alla gogna per costoro!

vince50_19

Mar, 20/05/2014 - 12:11

Solo per quelle "categorie"? E quelli che ammazzano la gente con le auto perché ubriachi o drogati, quelli che stuprano, gli stalker, gli assassini più efferati, i pedofili che facciamo? Grillo, hai anche tu un'80ina di processi sul groppone: fatti vedere anche tu online, tu che fai politica fuori dal parlamento.. ahahahaha.. Dai fai fare un paio di canali dedicati e ognuno potrà scegliere i processi che gli interessano! Ma stai attento che esiste la privacy anche nei tribunali. Se poi venissero assolti sai che ridere? Gogna mediatica a go go..

Albaba19

Mar, 20/05/2014 - 12:22

Lu. Car. - stà usando un tono sarcastico oppure ci crede davvero?? mahh spero di no per lei

Fabio S. P. Iacono

Mar, 20/05/2014 - 12:26

Vespe che pungono e grilli che saltano. In realtà è andato in onda un mesto congedo della migliore italianità civica. E' la dimostrazione definitiva che il processo di rigenerazione nazionale non potrà mai avvenire per mezzo di una sorta di giacobinismo post ideologico. Dietro il rituale de "Porta a Porta" si celebra da anni un rito stanco e tautologico di una II Repubblica mai nata e mai morta, nonché di una III, ufficiosa e non ancora ufficiale, perennemente in sala parto ed a rischio d'aborto. L'esperienza di Bruno Vespa ha dimostrato che la fenomenologia del Movimento Cinque Stelle è fortemente inficiata da un'assenza di investitura da parte di un crisma superiore, ovvero l'assenza di una visione politica organica ed equilibrata, non moderata, che garantisca semplicemente il buon governo ed il ben-essere dei governati e la sovranità italiana in Europa e nel mondo finalmente non da meno del Regno Unito e della Francia. La II guerra mondiale è finita.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mar, 20/05/2014 - 12:29

e gogna sia, per politici, giornalisti ed imprenditori. Il marciume sta tutto li.

Ritratto di lettore57

lettore57

Mar, 20/05/2014 - 12:32

Il pifferaio magico era più simpatico tanti bei topini e poi bambini lo seguivano; ora tanti idioti che stanchi dell'attuale politica si attaccano al più ciarlatano dei ciarlatani. Per chi non ci arrivasse, non parlavo di Vespa

BUBUCCIONE

Mar, 20/05/2014 - 12:32

XX maicon.silvio……..condivido pienamente il tuo pensiero. Tuttavia, se penso che l’alternativa a questi politici di “emme” si possa chiamare M5S….. e si legge Grillo, preferisco cambiare Paese, in quanto non posso assolutamente essere rappresentato (e magari anche governato!!!) da una ciurma (suona meglio: pirate crew) di ragazzotti invasati comandati da un clown fallito e da un guru malato. Quindi, non ci potremo più stupire se la marea di ragazzi laureati e diplomati che ultimamente hanno lasciato l’Italia possa aumentare a dismisura. “God Bless Our Country”

Ritratto di danutaki

danutaki

Mar, 20/05/2014 - 13:00

@ pipporm... rivedere un "comico" in TV dopo 20 anni fa certamente audience e tutti si aspettano qualcosa di divertente ...!! Purtroppo ha deluso le attese ed al prossimo passaggio gli spettatori saranno certamente drasticamente ridotti ...500.000 ??

LAMBRO

Mar, 20/05/2014 - 13:15

Chissà SE FARANNO IL PROCESSO ANCHE A LUI PER I TRE MILIARDI DI EVASIONE. SE GLIELO FANNO IN PROPORZIONE A BERLUSCONI DOVRANNO DARGLI LO ERGASTOLO ( 7 MILIONI 5 ANNI = 3 MILIARDI 400ANNI)

Angelo48

Mar, 20/05/2014 - 13:32

Amon - El Presidente: egregi lettori, indubbiamente la storia raccontata da tal Lello Liguori necessiterebbe di probante riscontro per esser considerata del tutto veritiera. Ma lasciate che vi ponga una semplice domanda: avendo già il Liguori rilasciato identica dichiarazione nel gennaio 2011 al quotidiano “Il Secolo XIX”, come mai solo ora Grillo attraverso un tweet minaccia di querelare? Perché non l'ha fatto sino ad ora? Infine, una precisazione in merito al fatto che sia solo il Giornale ad essere l'unico ad usare "fango" sul prossimo. Le ricordo, che tutti i quotidiani esistono grazie ai nostri soldi specie quelli di "matrice politica" (credo sappia chi siano vero??)e l'arte di gettar fango sul prossimo ha una genesi riconducibile a circa vent'anni fa ed inizia in un particolare modo.. Ricorda quale? Se poi riferendosi al fango che getterebbe il Giornale allude alla vicenda Feltri- Boffo, le ricordo una sentenza del tribunale di Terni che il 9 agosto 2004 vedeva il Giudice per le indagini preliminari di Terni emettere contro di Boffo, un decreto penale di condanna per il reato di molestia alle persone (art. 660 C.P.), comminandogli anche un’ammenda di € 516. Le scuse rivolte poi da Feltri a Boffo, riguardavano un collegato a quella condanna che risultò infondato. Capita di pubblicare notizie non vere...come capitò a qualche giornale a lei più consono, di pubblicare quella famosa frase di Berlusconi: "La Merkel culona inchia**bile". Detta frase - secondo il Fatto Quotidiano - sarebbe stata pronunciata da Berlusconi nel corso di una telefonata intercettata e agli atti processuali, avuta con l'imprenditore pugliese Giampaolo Tarantini. Alcuni mesi dopo - come lei dovrebbe sapere - dette frasi furono seccamente smentite dai magistrati! Come vede, non è solo il Giornale a gettare fango con una differenza: qui si sbagliano i dettagli (Feltri-Boffo); lì, si inventa tutto di sana pianta!

gian paolo cardelli

Mar, 20/05/2014 - 13:42

Angelo48, giusto per curiosità: cosa accadde nel periodo intercorrente tra la "diffusione alle masse" della frase sulla Merkel e la smentita dei Magistrati?

Angelo48

Mar, 20/05/2014 - 13:42

"Servo del padrone", "Lacchè del psiconano", " Due teste asfaltate"; questi alcuni degli insulti che Grillo ha da sempre riversato su Bruno Vespa. E ieri cosa fa? Si dimentica degli insulti e - con profonda coerenza - si reca dall'odiato nemico per fare campagna elettorale. E' proprio vero: il cane ritorna sempre dove ha lasciato il suo vomito!!

Ritratto di OraBasta

OraBasta

Mar, 20/05/2014 - 13:52

Grillo ha dichiarato pubblicamente con NON paga il canone rai, come Giuliano Ferrara che ha bruciato il libretto della rai in diretta e tanti altri "vip". Se la rai viene a casa mia a controllare se pago il canone, li prendo a bastonate !

xerix

Mar, 20/05/2014 - 13:53

Magari si arrivasse alla gogna che tanto temono i delinquenti, i corrotti, i collusi, ovvero tutti quelli della vecchia casta politica e ascendenti vari, i giornalisti venduti al padrone come quelli del Giornale, Libero, Unità, Stampa, Corriere della Sera, Messaggero. Come non è successo purtoppo per tangentopoli nonostante che i tangentisti e tutti i loro protettori gridavano spudoratamente alla gogna, non succederà nemmeno in futuro. Questo perchè metà gente italiana, come i giornalisti del Giornale, sono in totale malafede e soprattutto disonesti e corrotti.

xerix

Mar, 20/05/2014 - 13:54

Magari si arrivasse alla gogna che tanto temono i delinquenti, i corrotti, i collusi, ovvero tutti quelli della vecchia casta politica e ascendenti vari, i giornalisti venduti al padrone come quelli del Giornale, Libero, Unità, Stampa, Corriere della Sera, Messaggero. Come non è successo purtoppo per tangentopoli nonostante che i tangentisti e tutti i loro protettori gridavano spudoratamente alla gogna, non succederà nemmeno in futuro. Questo perchè metà gente italiana, come i giornalisti del Giornale, sono in totale malafede e soprattutto disonesti e corrotti.

Ritratto di OraBasta

OraBasta

Mar, 20/05/2014 - 14:03

@ luigipiso mar, 20/05/2014 - 12:29 - Se comprendi anche gli "onestoni" della tua parte politica, sono daccordo con te. Per una volta....

Ritratto di mirosky

mirosky

Mar, 20/05/2014 - 14:15

mortimermouse,ti prego,regalaci qualche perla!

frabelli1

Mar, 20/05/2014 - 14:24

Questo guitto, con le sue parole, mi ricorda molto la gestapo, dove tutti i dissidenti, venivano torturati e poi processati (per forma) prima di essere fucilati. Colpevli o meno, venivano messi alla gogna, la giustizia era quella che veniva dettata dal capo, secondo i suoi umori. Pensare che questo personaggio rubato al palcoscenico ha così tanto seguito mi spaventa. Mi spaventa come l'inizio del nazismo, anche questo regime ebbe molto seguito e chi era contrario veniva eliminato

Angelo48

Mar, 20/05/2014 - 14:37

@gian paolo cardelli: esaudisco la sua curiosità. La Bild (che negli ambienti giornalisti è noto per avere un rapporto diretto con Il Fatto Quotidiano) ebbe a scrive con immediatezza: "Il presidente del governo italiano Silvio Berlusconi avrebbe scherzato sulla cancelleria federale Angela Merkel in telefonate ascoltate dagli inquirenti. Secondo numerosi quotidiani italiani, Berlusconi si sarebbe espresso in modo sprezzante sull'aspetto fisico della politica della Cdu." E questa frase rischiò di diventare un caso diplomatico ed i maggiori quotidiani tedeschi attaccarono a tutto spiano contro l'ex premier italiano. Le riporto qui di seguito, alcune tra le più pesanti accuse dei media tedeschi. Il Financial Times Deutschland titola un lungo articolo sulle "imbarazzanti intercettazioni", mentre Spiegel pubblica il virgolettato dell'indiscrezione trapelata nei giorni scorsi circa il presunto commento del presidente del Consiglio su Angela Merkel. L'articolo che, per la prima volta sulla stampa tedesca, contiene il virgolettato, è intitolato "Un premier, quello italiano, zotico e volgare. Berlusconi avrebbe detto in una telefonata intercettata dai magistrati italiani, cose non belle su un aspetto fisico di Angela Merkel. I diplomatici dei 2 paesi, temono adesso una crisi tedesco-italiana." Si citarono anche le parole che Berlusconi avrebbe detto a Tarantini, mentre si trovava ad un vertice internazionale, nel corso di una telefonata intercettata dalla magistratura. Il quotidiano Tagesspiegel scrisse:".. un vecchio ossessionato dal sesso.." Cordialità!!

maxmello

Mar, 20/05/2014 - 14:40

XLu.Car: "queste persone che non rappresentano l'Italia" (30% di preferenze circa) "Solo Berlusconi è in grado di ridare al paese la sterzata necessaria per ripristinare la moralità" (processo Ruby, prostituzione minorile, sfruttamento della prostituzione)"l'onestà" ( Corruzione Mondadori) "il senso dello stato"( Previti, Dell'Utri, Aldo Bracher etc etc)"il senso dello stato, l'esempio di sacrificio personale nell'interesse pubblico" (4 anni per frode fiscale) "la probità intellettuale ed etica" ( Ruby nipote di Mubarak, i tedeschi negano l'esistenza dei lager, evadere le tasse può essere giusto, aiutare un latitante non è un crimine se è un amico etc etc)"Silvio Berlusconi uomo ammirato in Italia e all'estero per le sue brillanti doti politiche" ( dai dittatori Geddafi, Mubarak lukashenko)"le sue cristalline capacità di imprenditore onesto e di successo" (processo mediaset, mediatrade, leggi ad personam, salva rete 4 etc etc)"..ammettiamolo, anche perché è un bell'uomo..." (no comment)

Ritratto di Aulin

Aulin

Mar, 20/05/2014 - 15:15

Io voglio la pena di morte in diretta e retroattiva per tutti i membri del partito che ha preso per anni soldi dall'URSS. Dirottate su Cuba bananari, il tictac è iniziato

Lino1234

Mar, 20/05/2014 - 15:25

Indignato speciale. Non basta leggere libri come, inopportunamente fa lei. Da ciò che emerge dal suo commento è già buona se lei ha letto Topolino. Dovrebbe scegliere : non ha capito nulla dai libri che dice di aver letto o di libri deve averne letti pochini. Saluti. Lino. W Silvio.

Ritratto di lettore57

lettore57

Mar, 20/05/2014 - 15:29

@ettore muti Immagino che a scuola il suo voto migliore nei temi fosse 4 e la causa: fuori tema. Forse non se ne è accorto ma questo articolo parla di grillo quindi si attenga all'argomento e tenga i suo sagaci interventi su Berlusconi quando si parla di lui.

Ritratto di direttoreemilio

direttoreemilio

Mar, 20/05/2014 - 15:54

rancesco Maria Del Vigo te te trovi nella gogna mediale, e nce magni, oltre alla gogna su questo giornalino del padrone, fate solo infamazione mediatica.

m.nanni

Mar, 20/05/2014 - 16:43

questi che fanno gli spiritosi anche su questo sito di libertà, li voglio vedere vivere in uno stato dove il processo contro il prossimo, contro l'avversario viene affidato direttamente dal popolo alla polizia, al plotone di esecuzione amico. e non pensano alla perfidia degli infiltrati che possono chiedere la retroattività anche agli assassini plurimi per la colpa di avere guidato una macchina alla cazzo di cane e di avere ucciso tre persone, tra cui un bambino di dodici anni. pensare di vedere questa persona alla guida (alla cazzo di cane) di un'intera nazione mi fa scompisciare dal ridere!

Millo.Finestra

Mar, 20/05/2014 - 16:53

Francesco Maria Del Vigo dall'articolo deduco che ieri sera era in giro con gli amici, sicuramente non ha visto il programma. Cordialita'

Millo.Finestra

Mar, 20/05/2014 - 16:56

"... Resettare, mandarli a casa e prima di mandarli a casa serve una verifica fiscale..." Verifica fiscale dell'ultimo ventennio a tutti i politici poi sai che risate ci facciamo quando dovranno restituire tutto :) Ahhh Da ieri sera : Vinciamo noi anche x me ...mi hai convinto !

Millo.Finestra

Mar, 20/05/2014 - 16:57

"... Resettare, mandarli a casa e prima di mandarli a casa serve una verifica fiscale..." Verifica fiscale dell'ultimo ventennio a tutti i politici poi sai che risate ci facciamo quando dovranno restituire tutto :) Ahhh Da ieri sera : Vinciamo noi anche x me ...mi hai convinto !

ritardo53

Mar, 20/05/2014 - 17:41

Io propongo un processo senza possibile appello contro grillo per incapacità mentale e truffa ai danni dello stato.

pittariso

Mar, 20/05/2014 - 18:03

Processi in rete!veramente preoccupante data la assuluta mancanza di competenza e imparzialità.L'unica vera soluzione per rendere una Giustizia vera gestita in nome del popolo da Giudici competenti ed imparziali sarebbe: -separazione delle carriere tra magistratura inquirente e giudicante; -elezione popolare a termine (periodi di 5 anni) dei giudici (PM e Giudicanti quantomeno dei Capi o Presidenti) tra persone aventi requisiti di competenza; -certezza della pena. Guarda caso cose proposte dalla Lega da sempre. Aggiungerei di sostituire il Capo della Polizia Municipale con uno sceriffo tipo USA anch'esso eletto dai cittadini per periodi determinati. Sarebbe un modo per costrigerli,se vogliono mantenersi i posto, a fare le cse per bene.

Giovanmario

Mar, 20/05/2014 - 18:34

così non vale.. non mi sembra di aver visto nè semplici giornalisti nè direttori di giornale a interloquire.. come mai? il direttore de l'unità aveva il dente troppo avvelenato ed è dovuto andare dal dentista? marcello sorgi aveva già preso un appuntamento per una briscolata con renzi? padellaro aveva amici (magistrati) a cena? massimo giannini non aveva fatto in tempo a lucidarsi le scarpe? pigi battista non aveva fatto in tempo a prepararsi le domande perchè si stava lavando i baffi unti di minestra? oppure il pregiudicato non voleva fare troppe brutte figurine da ignorantone qual'è, come si aspettavano quei tre o quattro milioni di italiani che per quella notte hanno messo da parte il condom convinti di potersi eccitare col barbuto?

Ritratto di tomari

tomari

Mar, 20/05/2014 - 18:39

Povero scemo!

marchino.blu

Mar, 20/05/2014 - 18:55

@ritardato53 Si hai detto la tua cazzata,ora puoi tornare nel loculo..

angelomaria

Mar, 20/05/2014 - 19:15

la paghetta in nero ho paghera le tassee addirrittura ammette altro reato non pagail canone e la RAI amica del giaguaro chiude gl'occhi e' vesps s parte lui uno dei grandi deve chidere ibattenti o' mai smetteranno di sperperare i nostri vostrisoldi!!!

angelomaria

Mar, 20/05/2014 - 19:27

evviva l'ignoranza di quella parte d'italiani che dopo avere visto il grillo omicida evasore fiscale dapoco altri 4 mesi per nocav e dichiara spudoratamente di no pagare il canonealtro reato offre fantasie megalomiche di un carcere ha misura per lui e tutti isoi complici poi i criminali sono chi???scusatesvegia chi???noi purtropo siamo piu'che svegli e molti noi pure letterarti non morti di fame che non hanno titolo di studio e dubito abbiano mai acuto un lavoro per piu'di una settimama che kanno subito colpito il cuore delle istituxioni i soldi spariti dalla'inizio voli gratis rimbersi biglietti treno per proteste no cav non fate ridere polli voi siete soloi pupazzi del casareccio e non vene siete neanche accorti nati dal niente sparirite nel niente!!!!!servi del'omo!!

Ritratto di CIOMPI

CIOMPI

Mar, 20/05/2014 - 19:30

Smettetela di dire che Grillo è un ex comico. E' un ottimo comico, peccato che sia solo comico. Riguardo agli ex dovreste invece chiamare Berlusconi ex cav.

angelomaria

Mar, 20/05/2014 - 19:30

tientelo ben strrtto farai carriera alexmarti dimmi poi sei uno degl'incesurati o dell'illeterati???curiosita pura e cruda!

angelomaria

Mar, 20/05/2014 - 19:35

lezione odierna come uccidere rubare evadere il fisco condoni fiscali enon pagareil canone viva la criminilita nostrana in un'italianuccia all'incontrario done gl'onesti vanno in galera volenti o nolenti e ifarabutti danno le medaglie votali e vedrete come andra ha finire!!!

angelomaria

Mar, 20/05/2014 - 19:43

propongo ch etuuti i rappresentanti dello strano partito siano messi im condizione di presentare la/e loro dichiarazioni delle tasse prima che si concluda l'avventurs dell'urlatore che dalpd ha imparato che buttare merda nel cortile del vicino per nascondere la sua ma devo anche dire che e' diventato maestro nel tirare la pietra e nascondere lamano!!fidati di lui e'"LIGURE"!!???

jakc67

Mar, 20/05/2014 - 21:16

Lino1234@@@,cosa pretende da gente che ha letto molti libri, ma non ne ha mai scelto uno? Sono i prodotti del biecomindottrinamento delle due ideologie più infami al mondo, una creztrice dei gulag e l altra dell inquisizione, delle quali il nazitedesco era un semplice imitatore... i committenti di casalegbio hanno capito che l unica differenza tra le due fazioni di poveri idioti era data dalla definizione di stato... eliminati "destra" e "sinistra" eccoli riuniti in un unico grullesco coro...

soldellavvenire

Mar, 20/05/2014 - 21:24

vedo comunque i bananas sempre piú allineati al piddí, c'é aria di fusione, c'é intesa, convergenza d'intenti, patto di non belligeranza, nemico comune: vedo, e prevedo

Alessio2012

Mar, 20/05/2014 - 23:14

Processi online... praticamente la versione moderna del pollice alzato-abbassato delle arene del colosseo...

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 20/05/2014 - 23:34

Purtroppo il nostro paese dovrà attraversare anche questa terribile disgrazia. Milioni di persone che seguono un folle urlatore in grado solo di predicare insulti e distruzione di ogni regola democratica. PROPRIO LUI CHE HA EVASO MILIARDI DI LIRE E PROVOCATO LA MORTE DI TRE PERSONE PER LA SUA STOLTA SMARGIASSERIA.

Ritratto di frank60

frank60

Mer, 21/05/2014 - 06:01

Grillo ha spiegato in modo chiaro agli italiani come stanno le cose...

Giovanmario

Mer, 21/05/2014 - 13:25

soldellavvenire.. complimenti per la perspicacia.. scommetto che nel tuo paesello eri il primo dell'asilo..

jakc67

Mer, 21/05/2014 - 15:31

Se non erro, non erro, giovanmario@@@, quando il lobos soldellavenire@@@ si è scelto il soprannome i suoi mentori ed il suo partito erano avvinghiati ai piddini come l edera.... ora è un grullino, ma il soprannome dice tutto di lui, se mai qualcuno avesse bisogno di conferme.... da co@@ione a grullino il passo è breve.. ahahah....