I "mostri" nella Rete: sciacallaggio e commenti choc sul web

Mostruosità sul web: sciacallaggio e commenti choc sulla salute dell'ex segretario del Pd

Pierluigi Bersani è stato male. Nausea e mal di testa. Poi la corsa all'ospedale di Piacenza e il trasferimento d'urgenza a quello di Parma. Un'emorragia cerebrale della quale non è ancora chiara l'entità. Ma la notizia si potrebbe riassumere diversamente: un uomo (famoso) sta male. Eppure c'è chi gioisce. Sui social network e tra i commenti in rete c'è chi festeggia, chi augura la morte a lui e a tutti i suoi colleghi. Sono il popolo dell'uno in meno. E sono mostri, non c'è bisogno di sfogliare a lungo il dizionario per capire in quale categoria etichettarli. Sono mostri spesso anonimi, nascosti dietro schermi e nickname. Mostri vigliacchi. Mezzi uomini che si danno allo sciacallaggio mediatico sul male altrui. Che colpiscono un uomo di potere nel momento in cui è impotente: disteso nel letto di un ospedale o sotto i ferri in una sala operatoria. È il peggio del Paese, questo. E non ha una coloritura politica. Sono quelli che non sanno distinguere l'avversario dal nemico, il politico dall'uomo. La stessa cosa accadde con Bossi (lo ha ricordato oggi Matteo Salvini) e con Berlusconi quando fu colpito con una statuetta in piazza del Duomo a Milano. E' un comportamento barbaro e trasversale quello di chi vomita rabbia e violenza contro le persone in difficoltà. È il cortocircuito tra un odio morboso per la casta, un clima politico di tossico avvelenamento e una latente disumanizzazione di tutti gli "attori politici" del nostro Paese. Che per molti non sono più uomini, ma solo foto, tweet, status, video e simulacri. Bersagli contro cui sparare ogni nefandezza. 

Commenti

andrimail

Dom, 05/01/2014 - 18:57

,..I migliori auguri a Bersani, senza dimenticare in questo momento drammatico i dementi che hanno aperto gruppi facebook aspettando la morte di Berlusconi,..

freeman

Dom, 05/01/2014 - 19:01

E perché stupirsi di questo andazzo? Oltre ai soldi, spesso, a parecchi italiani manca il lume della ragione. La faziosità, la barbarie, i toni sopra le righe adesso vanno di moda e Tutti i media li sfruttano e li alimentano per qualche copia o punto di auditel in più, nascondendo le reali intenzioni dietro paroloni quali obiettività, libertà di parola, democrazia, difesa dei valori, etc. etc. Comunque...sinceri auguri di pronta guarigione a Bersani.

Giacinto49

Dom, 05/01/2014 - 19:18

Voluta la bicicletta, non resta che pedalare per superare gli idioti che, attraverso internet, diventano sempre più "veloci".

Ritratto di MARINA58

MARINA58

Dom, 05/01/2014 - 19:23

Egregio Dottor Del VIGO:leggo il suo, articolo indignato ed amareggiato, e non posso che essere in totale sintonia, con ciò che scrive.Il web,si dovrebbe maneggiare con immensa prudenza, rispetto e cura; in tanti con i più disparati nick, si scagliano, come "bestie umane" con ogni tipo di nefandezze, colpendo a destra e a manca...vigliaccamente.Per la maggior parte di questi individui, con evidenti disturbi psicopatologici,ingiuriare, politici e chiunque sia...è pane quotidiano, e sovente confondono, l'avversario, dal nemico, il politico dall'uomo, come Lei giustamente scrive.Si può essere esasperati dalla varie figure politiche, ma da qui a compiere dei veri atti di scicallaggio ce ne corre... e chi le scrive è un anticomunista convinta e fiera di esserlo.Ricordo, con amarezza cosa tutto si disse, festeggiando alla grande, per la malattia del Cav e del Signor Bossi...ed oggi, non mi meraviglio più di niente,(o quasi...) nella vita, tutto può accadere ed a tutte l'età, e ti crolla il mondo addosso, ma mai dimenticare che:" sputa in aria che ti casca addosso" non è un detto a caso!! Buona fortuna al Signor Bersani, comunque...avversario leale-GRAZIE!!

Ritratto di stock47

stock47

Dom, 05/01/2014 - 19:25

Il ragionamento dell'articolista sarebbe giusto se non si avesse a che fare con un corto circuito tra politici, modo di dirigere lo Stato e la collettività e la collettività stessa. La colettività, della gente normale, non ha modo di sfogare le sue frustrazioni sulle decisioni prese da istituzioni e politici e che li mettono in situazioni spesso impossibili. Dato che politici e istituzioni non riescono a capire o fanno finta che agiscon in modo legale, per auto assolversi da qualsiasi nefandezza combinano contro parti della società, è inevitabile che festeggino quando qualcuno di costoro finisce nei guai, quelli veri a cui tutti i cittadini sono ormai adusi. Non si tratta di mostri ma spesso del giusto o dell'ingiusto risentimento contro le disgrazie che li affliggono e che vengono, spesso e volentieri, dai politici e dalle istituzioni che si sentono a posto con la loro legalità fasulla, contro cui i cittadini normali non possono nulla.

francesco57

Dom, 05/01/2014 - 19:41

Politicamente non ho mai condiviso nulla con Bersani, ma gli auguro che si riprenda al più presto e torni alla vita normale, un abbraccio.

francesco57

Dom, 05/01/2014 - 19:41

Politicamente non ho mai condiviso nulla con Bersani, ma gli auguro che si riprenda al più presto e torni alla vita normale, un abbraccio.

Ritratto di Scassa

Scassa

Dom, 05/01/2014 - 19:50

scassa Domenica 5 gennaio 2014 Non credo che questa gentaglia ,sottospecie del' uomo,sia catalogabile come mostro ,poiché rappresenta in tutto il suo infimo nulla l'ignoranza incurabile e ,purtroppo,endemica. La scienza compie passi da gigante ,in cielo in terra e in mare,ottenendo per l'umanità cose meravigliose e che ci spianano il futuro . Basta una pagliuzza di ignoranza ,e il futuro inizia la retromarcia . Non a caso i trogloditi ,non essendo ancora " avanti " usavano la clava . Ma erano scusabili ,mentre chi oggi si comporta così NO ! Auguri Bersani .

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 05/01/2014 - 19:55

nessuno però ricorda chi ha cominciato con questa barbaria! tutto iniziò nel 1994. c'era un certo silvio. da allora.... :-) noi ci siamo limitati a ricambiare gli auguri, come voi sinistronzi infami avete augurato a berlusconi ogni male possibile....

jakc67

Dom, 05/01/2014 - 19:59

sono nullità, vero ed acclamato, ma questi mezzitoners hanno posizioni e politici di riferimento ben definiti e pure una massa di beoti coiones che votano le loro stesse persone senza considerare con che feccia di compagni/a intendono viaggiare...

gimmi73

Dom, 05/01/2014 - 20:28

Purtroppo gli incivili ignoranti che vivono solo per augurare il male esisteranno sempre.Sono soltanto stupidi

Ritratto di Dobermann

Dobermann

Dom, 05/01/2014 - 20:33

Auguro a Pierluigi Bersani, mio nemico politicamente ma simpatica persona, sacrificato sull'altare del più becero bolscevismo di oggi dai suoi amici e sodali, di rimettersi presto e lo ricorderò nelle mie preghiere. Detto questo, mi pongo una domanda: se a Bersani è stato riservato questo vergognoso trattamento, agghiacciante conferma di come si evolve il nostro Paese, cosa si sarebbe riservato a Berlusconi? Cosa si sarebbe scatenato se al posto di Bersani ci fosse Berlusconi? Questo è un Paese dilaniato dall'irrazionalità, dalla totale disperazione psichica. Un Paese senza più cultura e senza rispetto. Solo in un Paese come il nostro si inneggia ai campi di sterminio, ci si ricopre di ridicolo magari negandoli, si tifa per la morte degli avversari e si augura ogni sorta di male sempre agli stessi (perchè dall'altra parte ognuno di loro è un Übermensch di moralità ed etica). Mi dispiace dirlo, lo dico senza peli: FATE SCHIFO, LURIDE SCIMMIE (con tutto il rispetto per i primati)!

Luigi Candelieri

Dom, 05/01/2014 - 20:36

Questo e`un paese molto malato! Come si può augurare il male su una persona?Commento su tanti giornali online,e a volte leggo commenti che augurano la morte a Berlusconi (specialmente sui giornali sportivi),gente che usa falsi nomi (come dei terroristi),perché non hanno le palle per metterci la faccia,una massa di bastardi!

belmonte

Dom, 05/01/2014 - 20:40

Questo è il risultato di quel politicamente corretto che giustifica qualunque protesta, qualunque violenza. In un Paese dove recentemente si è persino giustificato l'assalto ad un feretro diretto in chiesa, non può meravigliare l'insulto lanciato contro una persona che si trova tra la vita e la morte. Homini lupis.

gianni marchetti

Dom, 05/01/2014 - 20:43

complimenti per l'articolo

yulbrynner

Dom, 05/01/2014 - 21:26

augurare il male la morte ridere del male e delle sfighe altrui e TIPICO DELLA GENTE DI MERDA davanti a morte o problemi economici o di salute ..occorre RISPETTO sempre e comunque

yulbrynner

Dom, 05/01/2014 - 21:33

e l'ospedale di piacenza ci fa la classica figura di mmerda se hanno dovuto trtasferirlo a Parma e' perché quell'ospedale non offre garanzie in caso di patologie gravi.

frabelli1

Dom, 05/01/2014 - 21:45

C'è nel nostro Paese una maleducazione, una mancanza di rispetto delle persone e delle idee diverse dalle nostre molto preoccupante. Grazie a certi messaggi di personaggi importanti e anche di preti, dove hanno augurato la morte dell'avversario, ora constatiamo i risultati! È semplicemente vergognoso che si festeggi sulle disgrazie di un avversario, qualsiasi esso sia. L'umanità è la grande assente.

precisino54

Dom, 05/01/2014 - 21:52

da anticomunista, qualcuno sostiene pure fascista, auguro a Bersani, la pronta guarigione!

Ritratto di Scassa

Scassa

Dom, 05/01/2014 - 22:14

scassa Domenica 5 gennaio 2014 Noto con piacere di essere in buona compagnia ,perché qualcuno ha detto una volta che la coerenza e' la virtù degli imbecilli,bene .,questo gruppo potrà pure esserlo .....ma almeno non è ignorante . Auguri all'avversario politico Sig. Bersani. Silvana Sassatelli detta scassa .

fisis

Dom, 05/01/2014 - 22:36

L'ho ripetuto più volte: l' ideologia e l' odio comunista hanno intossicato questo paese, contagiando, paradossalmente, anche coloro i quali sono della fazione politica avversa e che non sono necessariamente fascisti o neonazisti. Auguro una pronta guarigione a Bersani. Quelli di sinistra però dovrebbero riflettere in futuro prima di riversare odio su quelli che semplicemente non la pensano come loro o reputano le loro idee, ma non le persone, sbagliate e da combattere.

cicciosenzaluce

Dom, 05/01/2014 - 22:38

questa volta sono perfettamente d'accordo con voi.In nessun paese civile del mondo accade questo,nelle democrazie,c'è la giusta competizione politica per far prevalere le proprie idee,altrimenti imbracciamo i fucili e scanniamoci come i barbari.

vincenzo

Dom, 05/01/2014 - 23:04

Sarà forse anche una questione di educazione, di "cultura", di mancanza di rispetto per gli altri!Questo è il Paese dove quattro Senatori a vita, due Premio Nobel e due noti professionisti,hanno un'unica volta esercitato il diritto di voto,per estromettere un collega più anziano di loro e mettendolo in condizione di essere arrestato!

Ritratto di nestore55

nestore55

Dom, 05/01/2014 - 23:15

Pur essendo politicamente agli antipodi, un augurio sentito di pronta guarigione a Pieluigi Bersani, lo smacchiatore...I barbari, invece, non meritano nemmeno di essere insultati: sono talmente in basso da non essere raggiungibili...E.A.

cyclamen

Dom, 05/01/2014 - 23:18

Non dimentichiamo che l'Italia è il paese di Maramaldo.

Ritratto di alasnairgi

alasnairgi

Dom, 05/01/2014 - 23:37

L'uomo è pur sempre un animale più o meno razionale. C'è chi usa la ragione e chi no. E non è affatto una questione di cultura. Prova ne sia la battuta del direttore di Repubblica sul cane Dudù e Berlusconi ,in occasione della notizia della morte per sbranamento dello sventurato parente del dittatore coreano.E' il nostro retaggio animale che affiora.Come dire : ci sono uomini più animali di altri!!!!!!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 05/01/2014 - 23:57

Qui non si tratta di imbecillità di destra o di sinistra. Prima dell'avvento di internet questi scimuniti si limitavano a spandere gli ESCREMENTI DEL LORO CERVELLO BACATO solo nella ristretta cerchia delle conoscenze. Ora purtroppo hanno trovato il mezzo per schizzare la loro idiozia ad un pubblico più vasto. COMPATIAMOLI E IGNORIAMOLI.

Tony Capo

Lun, 06/01/2014 - 00:25

Come uomo di destra, politicamente non condivido nulla con il politico Bersani, come uomo mi è simpatico e lo reputo una persona intelligente e corretta. Gli auguro una veloce e totale quarigione, e chiedo scusa a lui e la sua famiglia, per tutti i commenti stupidi fatti da persone a dir poco deficienti. On Bersani, quarisci presto e auguri anche per il nuovo anno.

Rombo.Di.Tuono

Lun, 06/01/2014 - 00:36

a me Bersano sta sulle scatole come avversario politico, ma non è nemmeno il peggiore... Ovviamente non mi verrebbe MAI in mente di giure per il malroe occorsogli... Spero che si riprenda... presto e bene.

libertyfighter2

Lun, 06/01/2014 - 01:12

Idiozie: Dottor PoliticoX, un altro imprenditore si è impiccato grazie all'IMU sui suoi capannoni e ci sono altre 10 famiglie senza lavoro. PoliticoX. Fa nulla, uno in meno. Io c'ho la pensione e prendo 30000 euro al mese. Ah, mandate Equimorte alla moglie. Mostro sarebbe chi non prova empatia per PoliticoX? Ma ritiratevi

Ritratto di gianpaolo.barsi

gianpaolo.barsi

Lun, 06/01/2014 - 01:40

"Signore, fai venire un ictus al Cavaliere". "Dio, spedisci quel porco di Berlusconi all'inferno". Ricordate don Giorgio De Capitani? Chissà cosa pensa in questi momenti, nei quali gli accidenti mandati sembrano aver sbagliato indirizzo….auguroni a Bersani., avversario simpatico, e disprezzo per gli odiatori, anche se don. Purtroppo, l'Italia è sempre più una repubblica fondata sul livore.

simone64

Lun, 06/01/2014 - 05:22

Bersani auguri di pronta guarigione.Articolo ben fatto,complimenti. Marina58- anche se non e' lo spazio adatto e me ne scuso con il Sig. Dal Vigo, colgo l'occasione per farLe i miiei più sinceri anche se tardivi auguri per questo nuovo anno. Poi, giusto una precisazione: se dovesse capitarLe di navigare o commentare su Libero, ho notato che un lettore si firma siimone64....non siamo la,stessa persona.Auguri di nuovo. Prego la gentile redazione di pubblicare,grazie.

Ritratto di Lorenzo1961

Lorenzo1961

Lun, 06/01/2014 - 08:06

Questi politici nella loro inettitudine e fors'anche malvagità nell'ignorare le difficoltà della gente (sofferenze e morte causategli incluse) provocano dall'altro lato le reazioni animalesche a cui si riferisce Del Vigo. L'esasperazione ingiustificabile provoca queste reazioni da stadio. I migliori auguri vanno fatto a Bersani perchè si riprenda presto e torni alla vita magari combinando qualcosa di più utile al prossimo.

Ritratto di Lorenzo1961

Lorenzo1961

Lun, 06/01/2014 - 08:09

E il moderno di fare politica, guardate il clown Grillo, sempre strapieno di livore e pronto all'offesa nonostante le sue regioni politiche condivisibili o meno. L'insulto e l'intolleranza portano a gioire del male di Bersani, un sadismo efferato al passo con i tempi.

precisino54

Lun, 06/01/2014 - 09:15

x Luigi Candelieri- 20:36; tutto corretto, purtroppo la “civiltà” di alcuni ha portato a livelli di imbarbarimento assoluto ed impensabile. La salute non è articolo su cui fare spirito né satira, ma purtroppo si è spesso tollerato. Evito di sottolineare quanto detto sia nell’articolo che ribadito nei commenti. Aggiungo solo che dal 94 la politica ha cambiato rotta: l’avversario è diventato il nemico, e al nemico non si fanno sconti e questo è il risultato finale. Ahimè in questo gioco perverso c’è sempre lo stolto che ci casca; ma se facciamo attenzione, certi toni, certe espressioni hanno avuto tanti padri, e poi ovviamente c’è sempre chi pensa di esagerare andando al di la lanciando treppiedi o statuette, ovviamente con il commento: ha provocato lui. Ma ricordiamo pure chi ha usato espressioni del tipo “io quello lo odio” e pure chi si è fatto fotografare accanto a fan con magliette “Fornero al cimitero” e ricordiamo pure chi ha dato dell’eroe a Giuliani intitolando aule istituzionali. All’ex segretario Bersani, auguri di pronta guarigione totale e senza esiti.

nem0

Lun, 06/01/2014 - 09:20

Auguri a Bersani di guarire bene. Auguri a tutti che il pronto soccorso degli ospedali italiani funzioni bene per loro come ha funzionato bene per lui.

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 06/01/2014 - 09:43

Naturalmente sono d'accordo con la nota de Il Giornale. Però trovo improprio l'accostamento con l’episodio di quando Berlusconi fu colpito con una statuetta in piazza del Duomo a Milano. Certamente è sbagliato, direi vergognoso, gioire per la cattiva salute altrui, come è avvenuto ieri nel caso di Bersani. Però è alquanto più grave che si sia gioito per un episodio di violenza gratuita, come quella del "pazzo" che mandò all'ospedale Berlusconi. Per quel fatto, oggettivamente delittuoso, l'autore rimase impunito, in quanto la Magistratura milanese lo ritenne "incapace di intendere e di volere", forse a ragione. Invece, a mio modesto avviso, rimane sancita "in aeternum" la squalifica morale di chi invece gioì di quel fatto oggettivamente delittuoso, arrivando al punto di giustificarlo con un articolo di giornale.

bruna.amorosi

Lun, 06/01/2014 - 09:47

mi è capitato più volte rimandare ai leggittimi proprietari le disgrazie che inviavano ad altri per loro (nemici politici ) ma mai e poi mai uscirà una sola parola circa il male di una persona sia amica che non .ma ai soliti kompagni gli voglio ricordare i proverbi antichi se sputi in aria ti cadra in testa prima o poi .meditate kompagni meditate .

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 06/01/2014 - 10:02

chi gioisce dei mali altrui non è una persona civile , semmai che lasci il partito o che non faccia più politica per la sua salute.Mortimer io che non sono un rosso ho sempre augurato e consigliato ai politici che non la pensano come me di pensionarsi e andare a leggere il giornale ai giardinetti Silvio compreso.

vince50

Lun, 06/01/2014 - 10:03

Si può non condividere le scelte e le idee politiche di chiunque(e io non condividerò mai quelle dei sinistri),però non deve MAI mancare il rispetto verso la persona(Almirante e Berlinguer insegnano).Chiunque lo faccia per Berlusconi prima e per Bersani poi è semplicemente inqualificabile(e non aggiungo altro!!).Proprio a causa della sciagurata mentalità di questi "esseri",siamo sempre stati profondamente divisi rinunciando alla collaborazione per il bene del paese.

Ritratto di ilmax

ilmax

Lun, 06/01/2014 - 10:25

Bersani è un uomo politico che non si è mai risparmiato di dire cattiverie contro l'avversario politico, è un altro ossessionato di Berlusconi e lui è uno dei tanti maestri della sx che ha insegnato ad odiare l'avversario politico, quindi chi è causa del suo mal pianga se stesso. In questo ventennio ne abbiamo sentite di ogni su B. persino un certo Don Gallo, servitore della chiesa, è arrivato ad augurargli i mali più infami, quindi smettiamola di fare i falsi moralisti. Il nascondersi dietro un nick per sparare veleno è sicuramente da vigliacchi, ma oltre a sfogare le loro frustrazioni sono allo stesso tempo portavoce dei loro rappresentanti che non potendo esternare in pubblico certi beceri pensieri, lo fanno dire attraverso la rete ai loro condottieri, e un giorno scopriremo che ci sono gruppi di lavoro al soldo di qualcuno per spalare m...a contro chi non la pensa come loro. Enrico Mentana su twitter scrive : "Le ultime notizie su Bersani sembrano più rassicuranti. Per fortuna potrà vedere da vivo e vegeto quante lacrime di coccodrillo sono state versate in questo pomeriggio dai tanti dirigenti, militanti e giornalisti che hanno iniziato il 2013 da bersaniani e il 2014 da renziani". Questo è un altro che non perde occasione per stare zitto, usa il momento per fare lotta politica. Con questo, pur non apprezzando Bersani come politico e anche come persona, tanto da avere conati di vomito quando lo vedo e lo sento parlare, gli auguro una pronta guarigione e che ritorni ad essere l'odioso di sempre!! in bocca al lupo!

Ritratto di Soccorsi

Soccorsi

Lun, 06/01/2014 - 10:37

Una palese dimostrazione della nostra immaturità politica in quanto si confondono i partiti e uomini con ideologia diversa come dei nemici reciproci da insultare, abbattere, augurare tutto il male possibile e se fosse possibile da annientare fisicamente.

Ritratto di pisistrato

pisistrato

Lun, 06/01/2014 - 10:59

Chi gioisce di quanto accaduto non penso lo faccia per una questione personale nei confronti del povero Bersani al quale personalmente auguro di riprendersi quanto prima: i politici italiani raccolgono semplicemente quello che hanno seminato e - so to speak - non mi sembra di aver visto altrettanta solidarietà da parte loro per gli imprenditori falliti (ed alcuni suicidatisi) per colpa dei mancati pagamenti dello stato o per le vessazioni di Equitalia.

bruna.amorosi

Lun, 06/01/2014 - 11:14

PISISTRATO e..se la facessimo finita di dire si ma se quello o quell'altro dice che . COMINCIAMO a farlo da adesso basta odi che non portera' mai a nulla e facciamo che chi non rispetta la parola data al tempo delle elezioni non sia più rieletto e questo da tutte le parti questo STATO sta' morendo perciò dimostriamo almeno di usare il cervello noi .gli altri si adegueranno almeno spero e confido nei giovani di sinistra che cambinoi loro vecchi politicanti .personalmente faccio gli auguri più sinceri di pronta guarigione .

killkoms

Lun, 06/01/2014 - 11:35

in queste circostanze non si può non essere solidali alla persona, tralasciando la fede politica e i maornali errori,come la nomina ai vertici delle camere di nullità umane come la buona samaritana e l'altro personaggio!

eliolom

Lun, 06/01/2014 - 11:45

Questa e' l'educazione ricevuta, non mi meraviglio di questi sciacalli. Auguro all' on. Bersani, da elettore che ha sempre votato a destra, una completa guarigione ed il suo ritorno in famiglia, tra i suoi cari.

niklaus

Lun, 06/01/2014 - 12:29

Auguri al vecchio Bersani! Quanto al resto dell'articolo, non illudiamoci: il web e' destinato a diventare la cloaca dell'opinione pubblica dove impazzano i perdigiorno malati di atrabile,i perversi di ogni razza e i seminatori di discordia. Se dovessero rappresentare anche in piccola percentuale lo stato mentale dgli italiani ci sarebbe da disperare del vivere civile.

Ritratto di giorgio verona

giorgio verona

Lun, 06/01/2014 - 13:11

Sinceri Auguri di pronta guarigione all'On.Bersani. Vorrei però che la sanità si comportasse, con tutti i cittadini, con la stessa attenzione riservata all'On Bersani.il 03/01/2014 un mio amico è stato ricoverato per un ictus che l'ha reso cieco ,dopo una tac è stato stabilito una risonanza magnetica al 08/01/2014 nel frattempo il pazziente che è vigile e la famiglia rimangono in ansia.

Ritratto di MARINA58

MARINA58

Lun, 06/01/2014 - 13:27

@Simone64:Egregio Signore è davvero un piacere ricevere dei sinceri auguri da Lei,(gli auguri sono sempre graditi e mai tardivi...)che ricambio, con tutta l'anima e di vero cuore, per tutto ciò che desidera dalla vita.Da tempo, non commento su "libero" ed è solo per pura curiosità, che gli do un'occhiata veloce alla sera, momento in cui sono più libera, e non mi ero accorta che, ci fosse un altro simone64, grazie per avermi avvertita, molto cortese e carino da parte sua.ps spero di rileggerLA,Cordialità sentite, Marina.GRAZIE!!

supertop

Lun, 06/01/2014 - 13:40

Condivido pienamente l'articolo, io non amo Bersani e mai avrò amore per lui,ma non trovo giusto auguragli la morte, se proprio volete augurare del male a Bersani, dovete sperare che diventi povero come molti italiani per colpa della crisi, e di andare a lavorare una buona volta nella vita, così capisce cosa significa rimboccarsi le maniche.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Lun, 06/01/2014 - 13:44

Io, sono 5 anni membro di questo blog é da 5 anni devo leggere i commenti dei komunistronzi intrisi di un odio fanatico verso Berlusconi da far impallidire ogni persona con una intelligenza normale, É le persone che stappavano bottiglie di Spumante alla notizia che berlusconi era stato colpito dalla miniatura del duomo di Milano é gli auguravano di crepare sono gli stessi mostri che scrivono qui sputando odio é veleno verso berlusconi!. É, adesso, le stesse persone che volevano la morte di berlusconi si commuovono é augurano a bersani una pronta guarigione?che ipocriti che sono i komunistronzi! loro che stanno qui su questo blog a sputare odio é veleno contro berlusconi criticano chi scrive le stesse cose su bersani? certo che ci vuole una grande dose di ipocrisia per criticare chi scrive per una volta quello che loro scrivono ogni giorno, Io al politico Bersani non posso augurare una pronta guarigione per quello che lui ha fatto al nostro Paese é gli infangamenti di cui Berlusconi e stato fatto segno per decenni portano la sua Firma!, Ma alla persona privata di pier Luigi bersani faccio i miei migliori auguri di una pronta guarigione!.

Oraculus

Lun, 06/01/2014 - 13:59

Nessuno gioisce al pericolo in corso per Bersani , ma al suo odio mi sia permesso rispondere con la mai indifferenza. E' umano poi augurargli un pronto ritorno alla sua normalita'.

Ritratto di pisistrato

pisistrato

Lun, 06/01/2014 - 14:14

@pasquale.esposito - ma è mai possibile che sei sempre incavolato ? Prendi la vita con maggiore filosofia, vatti a fare una bella sciata a Garmisch e non pensare ai comunisti altrimenti vai fuori pista...

yulbrynner

Lun, 06/01/2014 - 14:17

augurare il male o la morte a un uomo e' la cosa più stupida e becera che esista a me il Silvietto non piace se non x una serata in compagnia.. non gl iauguro disgrazie ma di vivere ancora tanti anni in serenità e felicita' lontano dalla politica ove ha fatto tanti danni , di certo non solo lui.. gira e rigira chi commenta qui sonosempr epoi o meno le stesse persone oggi cosi benevoli sinceramente o meno.. verso bersani molto meno benevoli alal morte dimargherita hack o di don gallo ricordo benissimo le frasi di scherno e gli insulti ..che davanti alla morte sono solo sintomo di STRONZAGGINE UMANA e questa volta non erano i sinistronzi a insultare ma alcuni che oggi sono cosi benevoli con bersani.. ovvero certi destronzi che prima o poi dovranno farei conti con la propria coscenz

Ritratto di venividi

venividi

Lun, 06/01/2014 - 14:21

Non voglio fare l'avvocato del diavolo, però ho notato - e non credo di essere l'unica - che questi atteggiamenti da cialtroni non sono mai stati stigmatizzati da nessuno quando si trattava di dare addosso a Berlusconi. A signor Bersani auguro di guarire presto e bene, però neanche da lui ho mai sentito un piccolo rimprovero. Mai. Cerchiamo di non fare anche noi i buonisti. Valeria Vernon

narteco

Lun, 06/01/2014 - 14:54

Non posso augurare a Bersani una pronta guarigione per il semplice fatto che il fiume di odio e cattiveria infinita tipica dei sinistrati comunistoidi negli ultimi 20 anni ha invaso il web,giornali,teatri,cinema,esistono svariati gruppi in rete di agit-prop appartenenti all'area variegata e super sinistrata di Bersani e compagni dunque chi di spada ferisce di spada perisce, in questi anni il compagno Bersani quando gli si chiedeva di stigmaztizzare o ripudiare simili sciacalli che ogni giorno invocano la morte di Berlusconi e dei suoi elettori con insulti vomitosi della peggior specie se la rideva alla grande, sempre sprezzante e insolente oltremisura alimentando semmai quei forum o agit prop con dichiarazioni antiberlusconiane anche più vomitevoli e pericolose, una vera macchina del fango!!! il povero bersani osa ancora far credere che il suo partito è l'unico moralmente superiore ed immacolato specie dopo le indagini e risultanze irrefutabili sulle mega malversazioni di coop rosse,monte dei paschi,Lusi,Penati e serravalle e relativa segretaria personale con svariate pendenze giudiziarie,ma ovviamente il compagno bersani ne era allo scuro totale,santo subito!!!! Chi semina odio e mistificazione raccoglie tempesta!!!!

walter54

Lun, 06/01/2014 - 14:58

Una sola cosa mi fa specie, vedere tutto questo "buonismo" nei commenti dei lettori. Gran bel lavoro svolto dai moderatori, visto che NOTO mancare i commenti di quelli che PIU frequentano queste pagine, sempre cosi "moderati" e "liberali". Tanti saluti da un "trinariciuto", "comunista" e "sinistronzo". Siete falsi ed ipocriti come pochi

Leo Vadala

Lun, 06/01/2014 - 15:19

Come qualsiasi altra persona civilizzata, deploro anch'io il comportamento del popolo dell' "uno in meno". Allo stesso tempo, non mi meraviglio e non ne faccio una tragedia. E' un fatto accertato che in ogni parte del mondo e in qualsiasi corrente politica esiste una esigua minoranza di gente che si puo' caritatevolmente chiamare teste di cazzo. Credo sia controproducente dar loro tanta pubblicita'.

Ritratto di StefOmega

StefOmega

Lun, 06/01/2014 - 17:32

Vorrei farvi notare che il sottolineare che "voi di sinistra avreste augurato le peggiori cose a uno di destra, mentre noi ci limitiamo a fargli gli auguri" non vi rende poi tanto migliori di quelli che nella Rete augurano la morte a Bersani.

Oraculus

Lun, 06/01/2014 - 21:38

Non capisco il tipo di discernimento nel proporre i messaggi in arrivo . Il mio primo messaggio , severo come risposta , dello stesso valore dei migliaia che si sono letti nel corso di questi ultimi anni in danno di Berluaconi , non e' stato pubblicato , invece il secondo molto piu' contenuto e' stato pubblicato. Non e' un mistero che i sinistri , in maggioranza , amano insozzare con gli insulti gli spazi democraticamente messi qui su queste pagine a loro disposizione e quindi pubblicati , censurare invece chi si esprime in termini educati per il centrodestra spesso e volentieri non e pubblicato e trova il....vuoto . Perche'???....

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 06/01/2014 - 23:49

# walter54 Lei si sbaglia di grosso. Scambia il buonismo con il buon senso ed il rispetto che molte persone hanno per chi sta male. Se crede che la gente ragioni da sciacallo trinariciuto, quale lei dimostra di essere, si metta l'animo in pace. NON TUTTI SONO COME LEI.