I rom invadono Firenze e il sindaco non fa nulla

Nelle più belle piazze di Firenze rom ed extracomunitari lavano i panni sporchi e si fanno il bidet nelle fontane storiche accanto a turisti esterrefatti. Mentre Renzi pensa a pedonalizzare e a mettere i vasoni pieni di fiori in centro e il ministro Kyenge allo ius soli. Torselli (FdI): "Quel tabernacolo del '500 diventato vasca da bagno e lavanderia"

Riceviamo e pubblichiamo:

La notizia di cittadini rom costretti ad usare le fontane rinascimentali per lavare indumenti e curare l’ igiene ha scandalizzato il paese. Le politiche locali hanno determinato un emergenza sociale a Firenze. Il 16 gennaio 2010, raso al suolo un campo in periferia, è iniziata la diaspora di 185 cittadini europei. Trenta trovarono rifugio sotto le logge di Piazza Santissima Annunziata, davanti all’ Unicef. Le logge, nate per offrire rifugio ai poveri, sono state sgomberate decine di volte dal Sindaco Renzi e Polizia con gravi violazioni dei diritti umani: coperte strappate di notte, d’inverno a famiglie con bambini disabili. Il Comitato per l’Ordine e la Sicurezza ha poi impedito alle famiglie di dormire in questo luogo costringendole a trasferirsi in altri luoghi. Un dramma sociale provocato da continui sgomberi: 6 agosto 2013 (Poggio Secco), 16 giugno 2011 e 9 aprile 2013 (Quaracchi – Osmannoro). Sempre gli stessi 185 cittadini privati di tutto. Distrutti beni, baracche e roulotte in aperta violazione della direttiva europea 2000/43/Ce che protegge le minoranze dal razzismo. La città, a seguito delle decisioni dei politici è al collasso. I progetti varati da regioni e comuni un totale fallimento. Centinaia di migliaia di euro spesi per rimpatri assistiti, autentiche truffe ai danni dei contribuenti denunciate alla Magistratura dalla stessa società civile rom. Le inchieste affidate al Procuratore Leopoldo de Gregorio – Tribunale di Firenze, decine i politici coinvolti. L’Associazione Nazione Rom, con statuto depositato c/o l’Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali, chiede di applicare la Strategia Nazionale di inclusione e gli accordi quadro strutturali siglati tra  Stato e Consiglio Europeo, accordi sostenuti dalla stessa BCE. L’ inclusione della popolazione rom porterà benefici fiscali ed economici in tutta Italia.

Marcello Zuinisi (Associazione Nazionale Rom)

Chissà cosa avrebbero detto Girolamo e Giovanni Della Robbia, autori della vasca cinquecentesca con fontana del Tabernacolo delle Fonticine sull'asse di via Nazionale, a pochi passi dal mercato di San Lorenzo.
Due zingare, come se fossero al chiuso di una lavanderia, sciacquano una secchiata di panni. Non contente, li stendono, incuranti, di occupare un luogo pubblico. Un uomo, con totale indifferenza, prima l'ha fatta "fuori dalla tazza" e poi ha utilizzato la fontana come un bidet. L'ennesimo fermo immagine di questo album delle figuracce che Firenze sta regalando al mondo.
Alcuni commercianti della zona postano su Facebook anche foto di chi si fa lo shampoo e chi si lava i denti. "Una vergogna - racconta una esercente-. Sta per partire una raccolta firme, una situazione del genere è intollerabile". A fare da cornice anche l'odore: disgustoso. "Spesso chiamiamo l'azienda di pulizie Quadrifoglio - sottolinea l'esercente - ma serve a poco: questo angolo è stato scambiato per un wc".
Intanto il sindaco di Firenze, Matteo Renzi, di ritorno dalla sua vacanza in America, pensa a cambiare il simbolo della città di Firenze. Di questo passo sarà costretto a scegliere una toilette. Mentre il ministro per l'Integrazione Cécile Kyenge si è fissata sullo ius soli, col rischio di un'invasione di stranieri in Italia.
"Si metta fine allo scempio del tabernacolo dei Della Robbia in via Nazionale usato come bagno pubblico dai rom", tuona in Palazzo Vecchio il consigliere comunale di Fratelli d'Italia, Francesco Torselli.
"Chi può anche solo immaginare di possedere una stanza da bagno o una lavanderia realizzata da Girolamo e Giovanni Della Robbia? Nessuno. Eppure il tabernacolo di via Nazionale, le cosiddette Fonticine pare proprio abbiano assunto tali, svilenti, funzioni per alcuni rom ed extracomunitari della zona", denuncia Torselli.
"Alcuni commercianti e lavoratori della zona mi hanno segnalato il problema - spiega Torselli - ma ho stentato a crederci fino a quando non ho visto coi miei occhi alcune donne rom avvicinarsi in pieno giorno alle Fonticine e con la massima disinvoltura, prima spogliarsi e lavarsi parti del corpo utilizzando addirittura bottiglie d'acqua (?) prese dalle loro borse, poi addirittura sciacquare nel tabernacolo del 1522 i propri abiti".
"La cosa grave è che - prosegue il consigliere di centrodestra - in risposta a chi faceva notare alle donne il cattivo gusto del loro gesto, abbiamo ricevuto solo offese e sfottò. Ci dispiace che la parola degrado urti la sensibilità del nostro sindaco, ma noi conosciamo pochi altri termini per definire simili comportamenti. Possiamo dire scempio, offesa o mancanza di rispetto verso Firenze, i fiorentini e la nostra storia, ma a prescindere dalle parole, pretendiamo una sola risposta: che si ponga fine a questi deplorevoli comportamenti veramente disgustosi nel pieno centro di Firenze, di fronte agli occhi di tutto il mondo".
E oltre al danno, c'è sempre la beffa. Dal 2004 ad oggi il centrosinistra ha speso 14 milioni e 703.819 euro per la gestione dei campi rom a Firenze. A cosa sono serviti tutti questi soldi dei fiorentini? Il Comune di Firenze ha in vigore un regolamento per la gestione dei due campi: è stato rispettato, o il Comune non ha fatto ciò che è previsto? I soldi sono serviti per accogliere i rom e integrarli e superare in maniera graduale la logica dei campi, o soltanto a dimostrare una falsa accoglienza e a far lavorare le cooperative?
Tutte domande che per il momento non hanno una risposta.

Commenti

Nadia Vouch

Sab, 24/08/2013 - 14:45

Circa cinque anni fa, a Nord Italia, davanti a un supermercato, pochi metri in là, incurante dei passanti, una giovane rom denudava la bimbetta che aveva con sé per farla urinare. I residenti del luogo tirarono avanti indifferenti e mi dissero che "fanno sempre così". Anche il personale del supermercato si dichiarava impotente difronte a tali comportamenti.

Ritratto di robertoguli

robertoguli

Sab, 24/08/2013 - 15:02

Giuste argomentazioni di Boschi. Come aveva ragione la Fallaci! Caro Renzi prima di difendere la sacralità del Monopoli, difendi quella della tua città: irripetibile testimonianza della genialità dell'uomo. Distinti saluti. Roby

Ritratto di enkidu

enkidu

Sab, 24/08/2013 - 15:11

e noi lì a sopportare i turisti dei paesi anglosassoni che piacciono tanto al sindaco Marino che partono col ricordino di Roma (pezzo di mosaico) e sta gente che fa le abluzioni nelle fontane storiche. Ci diranno che è il prezzo da pagare per l'integrazione ma siccome alle volte il silenzio e la sopportazione degli abusi sono colpe gravi lo dico chiaro e tindo: giù le mani dal "mio" partimonio artistico e che c***o !!

Ritratto di speedy52

speedy52

Sab, 24/08/2013 - 15:17

Spero che il Sindaco di Firenze si dia una mossa, alcuni anni fa sono rimasta disgustata da zingare che invadevano la via come fosse casa loro, ci vogliono regole precise, noi le dobbiamo rispettare e loro???

Ritratto di mario bonetti

mario bonetti

Sab, 24/08/2013 - 16:37

Per trovare risposte valide alle Vostre domande, cerchi il diabolico “piano kalergi” sui motori di ricerca internet. Capirete chi, come è perchè…Come dice un vecchio detto: Sapere è potere! Informiamoci a vicenda, al fine di essere anche più uniti, nell’intento di salvare per I nostril figli il nostro popolo e la nostra bellissima Patria dalle grinfie malefiche di chi ci vuole annientare per motivi di lucro e potere. Con un vivo saluto patriottico, M. Bonetti

gi.lit

Sab, 24/08/2013 - 16:38

Non fidatevi di Renzi. Al di là delle chiacchiere è pur sempre un comunista.

Ritratto di Gorilla Gor

Gorilla Gor

Sab, 24/08/2013 - 16:40

Se firenze chiama, Pisa risponde!

life76

Sab, 24/08/2013 - 16:59

Ma l'esercito a cosa serve?? Un bell'anno di pulizia in Italia servirebbe proprio...e poi nuove regole...L'Italia ha spazzato via in un attimo tutto quello che di buono era stato fatto fino al '45...grazie ai ROSSI ora è troppo tardi!!! La gente si farà presto giustizia da sola...ora BASTA!!!!

Nadia Vouch

Sab, 24/08/2013 - 17:00

@mario bonetti. Lei ha ragione e, difronte alla parola Patria, a me batte il cuore. Tuttavia, se accade qualcosa, in Italia si deve presentare querela. Adesso, vado a querelare uno/a rom o un altro immigrato, magari perché mi ha insultata? Va a finire che spendo un sacco di parcella dall'avvocato a fronte di zero risultati. Non siamo adeguatamente tutelati. L'Italia viene da molti, percepita come un luna park. Cari saluti.

thelonesomewolf97

Sab, 24/08/2013 - 17:07

LO DICEVA GIA' ANNI FA LA FALLACI.... E' ORA CHE QUESTA GENTE SCOMPAIA DAI CENTRI STORICI, DOVE FA SOLO DANNI E SPORCIZIA. CHE VADANO NEI CAMPI NOMADI APPOSITAMENTE ALLESTITI. E POI, RENZI E' PUR SEMPRE UN COMUNISTA...

handy13

Sab, 24/08/2013 - 17:10

...questa è bella,...un'Italietta di cotante bellezze storiche spazzate via, lasciate alla bisogna dei ROM,...e visto che i governanti tutti sx e dx sono incapaci,...e gli ITALIANI ormai hanno perso ogni speranza, essendo i ROM europei,...NON c'è soluzione al problema...

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 24/08/2013 - 17:25

Il Sig.SINDACO ha altro da fare!!!! Eppoi così non sara più possibile chiamarli "SPORCHI" ZINGARI. HAHAHA Saludos al paese degli ALLOCCHI!!!

giovanni PERINCIOLO

Sab, 24/08/2013 - 17:40

Perché, Firenze ha ancora un sindaco??? non me ne ero accorto!

chiara 2

Sab, 24/08/2013 - 17:45

Ma è possibile una cosa simile? Io non posso crederci!!

franco@Trier -DE

Sab, 24/08/2013 - 17:48

questa è la bella Italia.

mariuccia frigerio

Sab, 24/08/2013 - 18:28

nel piazzale d'ingresso dell'ospedale di niguarda a milano le siepi sono diventate orinatoi e wc l'ospedale alle rimostranze risponde che il piazzale è in carico al comune, che se ne frega altamente

giunchi catia

Sab, 24/08/2013 - 19:07

questo è diventato il paese di babilonia e i sindaci fanno a gara per essere uno più deficiente dell' altro.

Ritratto di rebecca

rebecca

Sab, 24/08/2013 - 20:27

Il sig. Renzi ha bel altro di cui occuparsi, le abluzioni e il lavaggio dei panni nel nobile "catino" del 500'sono solo quisquilie. L'unico obiettivo è Palazzo Chigi, tutto il resto è noia....

'gnurante

Sab, 24/08/2013 - 20:36

un tempo quelle vasche venivano usate proprio per lavare i panni.

Giorgio5819

Sab, 24/08/2013 - 21:02

Scuola pisapippa! Se renzaccio non si stacca dai sinistri, si deve adeguare alla politica di (dis)integrazione dell'Italia ....

Ritratto di Tora

Tora

Sab, 24/08/2013 - 21:23

...fatevi un giro per i giardini pubblici italiani...delle cloache a cielo aperto! Il degrado ormai è talmente diffuso che probabilmente alcune persone pensano debba essere una condizione naturale vivere in mezzo ai rifiuti e agli escrementi. Qualcuno, a sinistra, lo chiama "progresso", gli esseri umani lo chiamano ribrezzo!

Ritratto di enkidu

enkidu

Sab, 24/08/2013 - 22:26

provate a fare il bucato in una fontana del centro di Parigi (Londra, Stoccolma, Berlino etc. etc.) e poi vedete che multa vi appioppano assieme al foglio di via. Siamo un paese di fessi che lasciano stuprare il patrimonio artistico da orde di turisti ed altro senza una legislazione ad hoc. Che ci vuole dico io basta mettere nel codice civile al reato di danneggiamento il comma " le pene previste al comma precedente sono aumentate del 3000% nel caso in cui il danno sia effettuato su un bene catalogato come artistico". Metti un cartello n inglese all'ingresso in Italia che avvisa e via.

Ritratto di marforio

marforio

Sab, 24/08/2013 - 23:35

Fra non molto i turisti verranno a Firenze non per vedere la citta di Lorenzo il magnifico, ma bensi per questa nuova ondata culturale. E chi non e daccordo con me e razzista.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 25/08/2013 - 00:49

Il sindaco Renzi che fa? Lui è troppo occupato a cianciare di politica per interessarsi dei problemi dei suoi concittadini. UN TIPO COSI' POI C'E' QUALCHE "EMINENZA GRIGIA" (si fa per dire) CHE VUOLE PROPORLO ADDIRITTURA PER GOVERNARE IL NOSTRO PAESE. SIAMO IN PIENO DELIRIO.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Dom, 25/08/2013 - 00:54

il comunismo è bello continuate a votare cari babbei che vi possano riempire di tasse e confiscare le abitazioni di proprietà andate a studiarvi nei libri di storia e filosofia cosa è stato, ed è tuttora il comunismo e marxismo, quello dell'assassino Stalin, Lenin etc che niente hanno da invidiare a Hitler

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 25/08/2013 - 00:55

Molto probabilmente, quelle dei rom, sono azioni condotte con molta arguzia. Vogliono ottenere qualche vantaggio, del tipo, case o provvedimenti a loro favore. COME AD ESEMPIO: NON VOLETE PIU' VEDERCI USARE I VOSTRI MONUMENTI COME LAVATOI? CON 1000 EURO A TESTA CI LEVIAMO DAI PIEDI. E I NOSTRI BUONISTI TRINARICIUTI CI CASCANO.

Giangi2

Dom, 25/08/2013 - 01:25

Questa e' loro storia che secondo la Boldrini dovremmo conoscere. Purtroppo solo lei non la sa, magari sarebbe il caso che una comitiva rom a casse sotto casa sua a farglie e un po di ripetizione.

ChiaraVeg

Dom, 25/08/2013 - 08:17

Tempo fa ho chiamato il centralino del Comune di Firenze perché gli zingari si facevano pulizie nella vasca di Piazza della Libertà. Il centralino mi ha passato non so chi che mi ha risposto che non facevano niente di male. Ho fatto presente che oltre al parcheggio non era giusto sentirsi chiedere ancora soldi, ma non è intervenuto nessuno. Una volta ho telefonato per le insistenze di elemosina al parcheggio di Piazza Savonarola, un'altra al parcheggio di Largo Isidoro del Lungo, da parte di senegalesi. Mi hanno chiesto come potevano essere riconosciuti e io ho risposto, imbarazzata, che erano neri come il carbone. Non sono intervenuti perché la mia indicazione era vaga!!! Renzi mette le cancellate anti degrado in Piazza Brunelleschi, inutilmente, ma non fa intervenire i vigili. Però la multa perché andavo a 60 Km/h sui viali con il limite di 50 i vigili me la mandano seduti dai loro uffici!

orso bruno

Dom, 25/08/2013 - 09:43

E' dunque questa l'Italia che piace ai sinistri ? E che dice quel vuoto parolaio di Renzi ? A proposito, che fine ha fatto lo scandalo a luci rosse del comune di Firenze ?

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Dom, 25/08/2013 - 09:52

Attireranno tanti turisti.

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 25/08/2013 - 10:20

La nuova casta di intoccabili : i nomadi.

FVIT

Dom, 25/08/2013 - 10:43

Mi viene un pensiero ... Non certo per difendere Renzi, ma non sarà una operazione simile a quella di Latina, quando, per attaccare e mettere in difficolta' la giunta di centrodestra, furono spostati in quell'area il fiorfiore della delinguenza laziale e non? Certo che Renzi in questo momento è scomodo al fiorfiore dei comunisti incalliti del centrosinistra, e questi, come si dice, passerebbero sopra il cadavere della mamma!!

killkoms

Dom, 25/08/2013 - 10:45

ma il sindaco ce l'avete a firenze?pensasse a csa sua invece di fare la predica all'Italia!

gianni59

Dom, 25/08/2013 - 11:56

life76 "L'Italia ha spazzato via in un attimo tutto quello che di buono era stato fatto fino al '45"...veramente nel '45 avevamo un'Italia distrutta dalla guerra, che si moriva di fame, ancora in gran parte analfabeta, con i buoi a tirare l'aratro e con una malavita (documenti del tempo)in rapporto alla popolazione, maggiore di oggi, solo che non si diceva....

mastra.20

Dom, 25/08/2013 - 12:05

è la loro politica ed è giusto che se li tengono...siano coerenti con le loro idee...finora li hanno lasciati alle altre regioni,, dandole persino del razzismo,,,TUTTI IN TOSCANA,,nella regione dei VIP..li amano tanto da farci affari,,,dai BENIGNI prendi qualcuno e li metti nella tua villa..

Gero53

Dom, 25/08/2013 - 12:25

Questo sara il nuovo turismo che la sinistra vuole. Buon lavoro.

FRANCO1

Dom, 25/08/2013 - 13:00

C'è poco da fare, le grandi città, attualmente già cloache, si stanno trasformando e il repentino sovraffollamento porta a moltiplicare esponenzialmente le umane esigenze corporee. Ai sindaci non gliene frega nulla, hanno solo interesse a mostrarsi per mantenere fresca la loro immagine per carrierismo politico, d'altra parte è un bel mestiere per chi sa ciarlare bene, porta tanti soldi e vantaggi.

altair1956

Dom, 25/08/2013 - 13:21

Eh beh, grazie ai cattocomunisti l'Italia è diventata un cesso, quindi è giusto che questi 'signori' ci facciano i loro bisogni. L'ho gia detto, in Italia c'è bisogno di un uomo nuovo con vecchio manganello.

altair1956

Dom, 25/08/2013 - 13:27

FVIT, e chi lo sa; una cosa è sicura, dove vanno al potere i sinistronzi, tutte queste situazioni si moltiplicano. Basta vedere cosa c'è a Milano.

plaunad

Dom, 25/08/2013 - 13:39

Non ci stupiamo, tra un po' li vedremo bivaccare dentro il Quirinale.

Nonmimandanessuno

Dom, 25/08/2013 - 14:07

Credo di ricordare che il parolaio rosso numero due (l'altro era Bertinotti- Pansa dixit), poco tempo fa aveva sottoscritto un accordo coi rome e con la Romania per rimpatriarli, dando una certa cifra ai capifamiglia. La cosa era costata all'incirca 300.000€. Ecco il risultato. E costui vorrebbe governare l'Italia. Ma per piacere...

mutuo

Dom, 25/08/2013 - 15:06

Sarebbe interessante interpellare il Comandante Della Polizia Municipale e chiedergli se la P.M. non interviene di propria iniziativa o per volere dell'amministrazione comunale.Mi sembra che quanto evidenziato nell'articolo sia già stato segnalato in un libro da una certa scrittrice fiorentina.Oriana parlava proprio di luoghi pubblici utilizzati come cessi. Purtroppo i sinistri sono come le talpe, non riescono a vedere al di la del proprio naso Sindaco Compreso.

moshe

Dom, 25/08/2013 - 15:15

Con i comunisti, cani e porci comanderanno l'Italia.

pansave

Dom, 25/08/2013 - 15:56

Capisco aver fame di successo, ma vendere storia, civiltà e dignità per una manciata di voti neoitaliani è troppo. I ragazzotti simpaticoni se ne accorgeranno.

Ritratto di lucianoch

lucianoch

Dom, 25/08/2013 - 16:07

per FVIT 10,43 Temo che tu abbia ragione e rabbrividisco al pensiero. Con Stalin tutti i capi che emergevano troppo venivano eliminati (anche materialmente)

Ritratto di lucianoch

lucianoch

Dom, 25/08/2013 - 16:15

Era da aspettarsi che succedessero queste cose e anche peggio I sinistri hanno messo a governare una ministra(Kyenge)che vuole punire chi fa buuuu ad un africano e lascia che si possa dire figlio di una m....tta all'arbitro, finchè non sarà anche lui un africano poi allo stadio tutti zitti.

angelomaria

Dom, 25/08/2013 - 16:32

renzi troppo occupato ha fare cadere il governo per preuccuparsi dei sui cittadini anche te ci vediamoalle prossime e sempre piu'vicine elezioni

angelomaria

Dom, 25/08/2013 - 16:35

il bello e'che hanno negato d'chiamare una strada in ricorda della grande FALLACIora che diano la carta igenica almeno hai loro cari ROM

Ritratto di lucianoch

lucianoch

Dom, 25/08/2013 - 17:31

per Vouch 14,45 Forse intendi dire che noi a casa nostra e con l'aiuto della Kyenge ci stiamo bene integrando con le loro usanze dimenticando il civile vivere che abbiamo conquistato con tanta fatica?

killkoms

Dom, 25/08/2013 - 19:39

@gianni59,malavita?la malavita organizata all'epoca era confinata in sicilia,calabria e solo poche zone della campania,a parte l'endemico bandistismo sardo!il crimine organizzato l'exploit l'ha fatto con la democrazia,purtroppo!

killkoms

Dom, 25/08/2013 - 19:51

@plaunad,forse toccherebbe farli accampare davanti a palazzo dei marescialli!

gianni59

Lun, 26/08/2013 - 01:06

lucianoch...vede la differenza è che all'arbitro gli si dà del figlio di una m....perché si pensa che abbia sbagliato, all'africano si fa buuuu in quanto africano....

MEFEL68

Lun, 09/09/2013 - 17:38

Si dice che chi abbandona un cane sia un bastardo. Giusto! Ma chi, pur essendo stato scelto per guidarla, abbandona una Nazione con il suo Popolo cosa è, se non un bastardo all'ennesima potenza? Inoltre, a cosa serve un ministro per l'integrazione quando chi dovrebbe integrarsi fa di tutto per non esserlo? Ricordate Manfredi in "Pane e cioccolata"? Emigrato in Svizzera(cantone tedesco)fa di tutto per inserirsi e confondersi con il popolo ospitante. Vuole essere come loro fino al punto di tingersi i capelli di biondo e imitare i loro gusti. Quella è integrazione. Spontanea e senza ministri inutili.

angelomaria

Lun, 16/09/2013 - 13:53

come a dire suo fa'tuuto per i suocittadini ela citta'che ama ed ora vorrebbe arrivare a governare non solo il pd ma anchel'ITALIA e come rilscia le bande rom su montecitorio non bastava il PISAPIA!!!