I saggi e Bersani pensano, gli imprenditori si uccidono

Il leader Pd tira a campare e chiude al voto. Il Pdl: niente dialogo con chi occupa le istituzioni

I saggi pensano, Bersani pure, Grillo continua a fare il matto. Ci chiedono di aspettare. Settimane, forse mesi. Ma sono fuori tempo massimo. Ieri altri due imprenditori, uno di Ferrara e l'altro siciliano, si sono suicidati: senza lavoro non ci può essere vita, hanno scritto dopo aver aspettato e votato invano. Sono gli ultimi di una lunga serie, anelli diventati deboli di una catena che una volta, non tanto tempo fa, ha retto colpi e strappi. Ma adesso non ce n'è davvero più e presto arriveranno nuove tasse: quella sui rifiuti, l'aumento dell'Iva, la rata dell'Imu, il ventilato aumento dei contributi regionali e, non escluso, una manovra finanziaria aggiuntiva lacrime e sangue in pieno stile Monti-Merkel.

Signor presidente Napolitano, io che ho sperimentato sulla mia pelle il suo buonsenso devo dirle, a nome di questa gente disperata, che le sue scelte dilatorie, sagge a parole ma scellerate nei fatti, stanno distruggendo le nostre famiglie e quel che resta delle piccole imprese. Per sua ammissione i suoi dieci saggi non hanno potere di indicare nomi né di stendere programmi. Cioè non serviranno a nulla se non a perdere altro tempo prezioso. L'incerto e complicato esito elettorale non è colpa sua, ma la gestione della crisi è solo nelle sue mani, visto che quell'irresponsabile di Bersani preferisce assistere al bollettino quotidiano di morte piuttosto che governare con il Pdl (unica soluzione possibile) o tornare subito al voto.

Ci sono un egoismo e un cinismo criminali da parte del Pd e di Grillo che non possono andare oltre. Qui non è questione di tifo politico, di destra o sinistra, siamo alla vita o alla morte nel senso letterale della parola. E il Quirinale che fa? Inizia un balletto con dieci catafalchi della politica, ricchi signori da pensioni e vitalizi d'oro. Chi rappresentano? Nessuno, neppure quella casta che li ha nutriti e allevati. Ci diranno come pagare debiti e bollette? Ci libereranno dal giogo fiscale? Neppure per idea. Occhio che se non farete presto e bene metteranno sulla vostra coscienza ogni morto di crisi. E nessuno potrà mai perdonarvi di tanto orrore. Neppure il signor Grillo, i cui deputati e senatori, ovviamente, viaggiano gratis in treno e aereo su e giù per l'Italia. Come era ovvio.

Commenti
Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Mer, 03/04/2013 - 08:26

HO VINTO AL SUPER SUPER ENALOTTO . Tutti possono farlo, é semplicissimo e voglio rendervene partecipe. Il metodo : comperare un biglietto,aereo,treno,oppure usare l'auto, non importa. Partire ed andare fuori , lasciare l'Italia. Io l'ho fatto e vivo oggi nella Francia del sud, una pacchia. Miracolosamente l'euro si é rivalutato di almeno il 25%, l'assistenza sanitaria é ottima, puntuale ed efficiente al massimo. Ospedali con camere e non cameroni. Se hai voglia di lavoro ne trovi, la gente é gentile. Ma soprattutto i ladroni, i politici ladroni te li fanno neri, qui ci sono delle regole e tutti le rispettano. Certo, come ogni nazione che si rispetti ci sono delle mele marce ma nulla al confronto della nostra povera Italia. Lo Stato ti aiuta,anche se oggi si deve sopportare un presidente barzelletta,ti senti comunque un cittadino vero. Ho ritrovato una serenità dimenticata anhe se sono stato defraudato di ben 13 anni di contributi versati e non riconosciuti,al contrario qui , anche se versi per pochi anni,ti riconoscono quello che hai versato e vieni retribuito in proporzione. Per questo e per tanti altri motivi non tornero' più in Italia anzi,prendero' la cittadinanza francese. Qui mi rispettano !

Ritratto di Sergio Sanguineti

Sergio Sanguineti

Mer, 03/04/2013 - 13:11

...E ribadisco quanto detto in commento ad Editoriale "Il golpe di Napolitano": Re Giorgio I° faccia un ulteriore strappo all'intoccabilità del "semestre bianco": SCIOLGA LE CAMERE!!!... Il Paese NON ha più alcuna necessità di questi artifici bizantini, fatti su carta straccia! Il Paese necessita di COMPETENZA, EFFICIENZA, CELERITA' OPERATIVA, RAPIDE RISPOSTE alle IMPELLENZE ECONOMICO-SOCIALI, possibilmente non risolte con l'inaudita faciloneria auspicata dagli insipienti grillini! L'economia, l'industria, le famiglie e, in generale, la dignità degli Italiani NON PUO' PIU' PERMETTERSI DI ESSERE CALPESTATA E PRESA PER I FONDELLI: i suicidi, sempre più frequenti, hanno - quali mandanti - le mummie che hanno prodotto 70 anni di malgoverno in questo Paese, quantunque elettoralmente tenuto in piedi da tanta (troppa!) ignoranza e disaffezione politica degli elettori stessi, spesso indotti in errore dall'ingannevole bugiarderia di cui, queste mummie, si sono spavaldamente ammantate, fino a trasformarsi in "professionisti della politica" (SPESSISSIMO SENZA MAI AVER LAVORATO, PERO'!)... ELEZIONI SUBITO, quindi!!!!!

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Mer, 03/04/2013 - 13:22

Gli altri sono ottimisti e fanno fila al ristorante.

Ritratto di manasse

manasse

Mer, 03/04/2013 - 13:23

ma mi chiedo BERSANI ha il cervello per pensare! e quello per agire l'ha svenduto!

Ritratto di paola29yes

paola29yes

Mer, 03/04/2013 - 13:28

re Giorgio I° aspetta che gargamella e il grillo strillante si mettano d'accordo, facciano l'inciucio, per la pace degli italiani, morti nella miseria e povertà e spero non nel terrore. Gli impresentabili o si adeguano o in galera.

disalvod

Mer, 03/04/2013 - 13:28

HANNO MESSO IL POPOLO ED IL FUTURO DELL'ITALIA ANCORA NELLE MANI SBAGLIATE.MA CHI SONO E PERCHE' SI CHIAMANO SAGGI QUESTI PERSONAGGI?TROPPI TITOLARI DI SOLI TITOLI HANNO GIA' DISTRUTTO L'ITALIA E QUINDI DA NON SAGGIO POTRI SUGGERIRE E CONSIGLIARE A NAPOLITANO,GRADUITAMENTE,QUALI SONO LE COSE PIU' URGENTI DA ATTUARE SUPERARDO I CORPORATIVISMI PIU' ESTREMI.

Ritratto di scriba

scriba

Mer, 03/04/2013 - 13:37

PENSANO? E CON COSA? Qualcuno è così fuori dalla realtà da ritenere la crapa glabra e i 10 dell' apocalisse costituzionale capaci di pensare? Piuttosto c'è da chiedersi se la Corte Costituzioanale non sia stata opportunamente mandata in ferie-letargo. Lo capisce anche un sasso che questo Stato vuole ripianare il debito pubblico mangiandosi le nostre case. Basta tasse rapina e suicidi di chi lavora.

unosolo

Mer, 03/04/2013 - 13:42

l'unico suo problema sono il non mollare i rimborsi elettorali . Il paese frana e lui pensa al solo suo interesse di partito e degli amici suoi esodati di lusso che da ieri hanno il sospirato indennizzo o TFR , alla faccia dei disoccupati o delle aziende che chiudono perche lo stato non li paga . Colpa del Monti e di chi lo ha fortemente voluto.

Gfrank54

Mer, 03/04/2013 - 13:46

Cosa augurare a queste persone? Di sicuro non del bene.

Gfrank54

Mer, 03/04/2013 - 13:46

Cosa augurare a queste persone? Di sicuro non del bene.

schiacciarayban

Mer, 03/04/2013 - 13:48

Per fortuna ho una casa in Svizzera. Sto già versando là parte del mio stipendio, fino a che ci sarà, e mi sto organizzando per aprire un'attività. Mi piange il cuore ma sinceramente non vedo altre possibilità, e io sono un privilegiato, non lo nego. Purtroppo sono giunto alla conclusione che la nostra classe dirigente è formata nella migliore ipotesi da totali incapaci e nella peggiore da ladri e corrotti. Ho resistito tanti anni in Italia, ma ormai ho perso ogni fiducia.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mer, 03/04/2013 - 13:57

Questo è il vero volto del komunismo.

Ritratto di Kasparov77

Kasparov77

Mer, 03/04/2013 - 14:00

La crisi economica è partita nel 2008. Questi sono solo i frutti dei governi miopi e incapaci che abbiamo avuto da quel periodo. Anche in questa testata si ripetevano le frasi sconsiderate di Berlusconi : l’Italia è un paese ricco, non vi preoccupate. Ora ci si preoccupa da morire. 14:00

moshe

Mer, 03/04/2013 - 14:02

Bersani non ha ancora capito che per pensare è necessario avere un cervello sano; il suo è fuso.

Maurizio Vezzali

Mer, 03/04/2013 - 14:06

Come era evidente Matteo Renzi si e´ finalmente smarcato dalle antiche logiche del centralismo democratico. Potrebbe candidarsi premier di una coalizione che comprenderebbe tutti gli italiani di buon senso senza piu´ distinzioni obsolete tra destra e sinistra (Gaber lo aveva capito da secoli...). Purtroppo, come scriveva Gianni Brera, gli italiani sono intelligentissimi ma privi di buon senso per cui i "Veterotrinariciuti" cercheranno di arrampicarsi su specchi tirati a cera ed il paese andra´ a remengo. Non poteva mancare il lamento del mitico Subcomandante Fausto che invoca un incarico di governo ad uno dei seguaci del barbuto comico genovese. Come nominarlo tale predestinato? Con un´asta su Ebay? Cliccando su Twitter o tramite un filmato su Youtube? Non contento di aver affossato due volte il "Prode Romano", Bertinotti ci riprova nel solco del "Ritenta sarai piu´ fortunato". Infine ragguardevole l´apprezzamento di Marine Le Pen al Grillo sparlante: Che sia diventata comunista o forse i comunisti non ritrovano la bussola persa dopo la caduta del Muro? Tutto questo teatrino da Carro di Tespi portera´ ad un nuovo trionfo elettorale del Cavaliere con la speranza, finalmente, che Egli si liberi delle zavorre prone a ogni suo desiderio, circondandosi di persone giovani, motivate ed in grado, sempre e comunque, di esprimere la loro opinione senza inutili piaggerie. Giorgia Meloni, Crosetto, Lupi, i leghisti Tosi e Zaia sarebbero ottimi ministri. Angelino Alfano, incoronato da una piena autonomia, sarebbe un Premier che l´Europa ci invidierebbe. Presidente! Largo ai giovani magari con Lei seduto sullo scranno quirinalizio, in una nuova ed ormai ineludibile legislatura. AL VOTO SUBITO!

dukestir

Mer, 03/04/2013 - 14:07

D'accordo con il Pdl - niente dialogo, ad ogni costo. L'Italia deve tagliare qualsiasi linea di comunicazione, diversa da un invito a comparire in tribunale, con Berlusconi e corte al seguito. Soprattutto, niente dialogo sul Quirinale.

angelal82

Mer, 03/04/2013 - 14:15

La morte, in particolare il suicidio, di qualcuno non puó essere colpa di qualcun'altro. Mai. Ognuno si deve prendere la responsabilità per le proprie azioni. Davanti a un momento di crisi si deve stringere la cinghia e rischiare non pagando più niente di niente allo Stato, altro che tassa rifiuti, IVA e quant'altro. Credo che alla fine sia meglio rischiare così che togliersi la vita, questo mai e poi mai. Alla fine la soluzione si puo trovare, ma chi si toglie la vita é un debole.

Ritratto di pravda99

pravda99

Mer, 03/04/2013 - 14:23

schiacciarayban - guardi che pero' poi gli svizzeri le tasse gliele fanno pagare, mica aiutano ad evadere come faceva Berlusconi...(intendo che aiutava ad evadere, non che evadeva...)

gpl_srl@yahoo.it

Mer, 03/04/2013 - 14:27

a Bersani un suicidio in più o uno in meno non interessa: ben altre sono le cose in grado di preoccuparlo: ad esempio il conflitto di interessi e la non eleggibilità di Berlusconi: questi sono i veri problemi dell' italia!

antoniociotto

Mer, 03/04/2013 - 14:29

qualcuno afferma che la mummia non ha rispettato la costituzione quindi propone la bonino come prossimo presidente della repubblica. la quale usava le pompe da bici con la gomma al contrario. altri propongono il mortadella. anche gino strada viene proposto. nessuno di questi però potranno mai essere all'altezza di chi li ha preceduti.

Boxster65

Mer, 03/04/2013 - 14:33

Gargamella fa parte di un mondo che deve SPARIRE!!! Dei boiardi di Stato che hanno ridotto alla miseria l'Italia. Anziché a smacchiare i giaguari che vada a pulire i cessi che almeno si rende utile al Paese. Altro non sa e non può fare!!

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Mer, 03/04/2013 - 14:41

Bersani pensa? Ma è una notizia sensazionale, non credevo che un microcefalo piddino fosse capace di tanto!

antoniociotto

Mer, 03/04/2013 - 14:44

@ angela82 sono con te non bisogna cedere ma lottare. io infatti non pago il canone rai da più lustri, non ho pagato l'imu ho ridotto in modo drastico l'uso dell'auto non acquisto beni cinesi o marocchini ecc. e soprattutto non chiedo mai ne scontrino ne fatture. se come molti dicono pagassimo tutti il dovuto saremmo molto peggio. la soluzione a tutto è semplice. il VOTO.

antoniociotto

Mer, 03/04/2013 - 14:50

il trenta ed oltre degli italiani non frega niente se qualcuno si toglie la vita. morte tua vita mia. se poi sono imprenditori tanto meglio. i crumiri ragionano così. poi piangono se si ritrovano in mezzo alla strada.

roseg

Mer, 03/04/2013 - 15:10

A pravda rifatte la foto sei peggiorato, se telefoni a KOMOTSKIJ, il giornale te lo manda gratis.

Ilgenerale

Mer, 03/04/2013 - 15:26

Sottoscrivo siredicorinto, oggi abbiamo solo due scelte tornare agli anni di piombo, alla violenza oppure lasciare questo sciagurato paese. Visto che io odio la violenza ho optato per la seconda ipotesi. Da 5 anni vivo in Polonia, con 50 euro faccio otto buste di spesa, le bollette sono comprese con il condominio e non superano mai i 60/80 euro al mese per luce, acqua, gas. L'art 18 non sanno cosa sia ma il lavoro lo trovi in 5 minuti. Bollo auto, Imu, Irap, Irpef , non esistono. I servizi sono favolosi, con 30 euro al mese ho la copertura medica totale in strutture fantascientifiche in stile dr House! Ho aperto 3 ristoranti in 5 anni, in Italia sarebbe impensabile!! ...mio padre con un negozio di mobili paga 1200 euro al mese di mondezza producendo si è no 3kg di rifiuti cartacei al mese, io produco 20kg di mondezza al GIORNO per locale e pago 90 euro al mese in TUTTO, sono 30 euro a locale!!!!! UN'ALTRO MONDO E' POSSIBILE!!!!

Lino1234

Mer, 03/04/2013 - 15:31

Ancora una volta Bersani ha dimostrato di essere una zucca vuota. Ma come : gli capita la fortuna, non meritata, che la minoranza gli offre su un piatto d'argento l'unica soluzione per formare un nuovo governo ed anziché fare i salti di gioia ed accettare subito prima che qualcuno gli metta i bastoni fra le ruote, lui cosa fa : RIFIUTA. Non solo rifiuta ma definisce la proposta stessa IRRICEVIBILE, cioè neanche da prendere in considerazione. Pazzesco. Ha fatto la figura del pirla e si è tagliato i cosiddetti. Ora qualcuno dovrà brigare, non si sa chi ed in che modo per rimediare ad una necessità impellente, improrogabile e senza nessun'altra soluzione : la formazione di un governo legittimo. Saluti e W Silvo. Sempre!

lorenzo464

Mer, 03/04/2013 - 15:35

ma perchè l'italia deve essere sempre e comunque il paese della retorica lacrimevole? Chi si suicida non lo fa certo per la crisi economica, magari quello può essere la causa ultima scatenante, come ce ne potrebbero essere altre cento, ma una persona nel pieno delle sue facoltà mentali non arriva certo a suicidarsi perchè la P.A. non paga i suoi debiti, siamo seri per una volta...

Daniele8

Mer, 03/04/2013 - 15:39

Articolo pieno di falsità; Napolitano non può fare niente, lo sapete anche voi che non può sciogliere le camere. Caro Sallusti si metta in testa che il PD non farà un governo con voi per salvare Berlusconi; ora vi accorgete che la gente muore e avete tutta questa fretta, solo perchè tra qualche mese Berlusconi diventerà ineleggibile. Rassegnatevi, verrà eletto come capo dello stato Prodi e andremo a votare Ottobre, senza Berlusconi.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 03/04/2013 - 15:45

Nelle occupazioni istituzionali, le signore di Bersani almeno sono decorative. La Moretti o la Alessia Mosca sono due belle sventole. Forse si deterioreranno presto, come la Seracchiani, ma per qualche tempo faranno ancora la loro bella figura, almeno per fare un po' di scouting, per forza delle loro arti muliebri. Del resto anche la Livia Turco, illo tempore, deve essere stata convincente a far sorgere il "sol dell'avvenire" con la patetica legge Turco-Napolitano. Però, sia chiaro, non voglio arrivare alle conclusioni del Grillo-Battiato.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mer, 03/04/2013 - 15:50

#kasparov. La, crisi italiana non é iniziata nel 2008, ma nel 1968 quando i komunisti Hanno preso il potere nelle Scuole, Universitá, Sindacati,Banche é Assicurazioni, questo ha frenato il Paese nelle riforme necessarie per rinnovarlo, io che son dovuto scappare per disperazione in Germania ho visto come funziona un Paese quando l,economia e priva della ideologia Komunista!, in Italia egregio Kasparov non si fá un cazzo scusando questa parola volgare, non si fanno gli Inceneritori!, non si fanno le Centrali Nucleari, non si fá il Ponte di Messina anche se l,Europa lo finanzierebbe con il 50%, non si fá la riforma della Giustizia che attirerebbe investimenti Esteri creando lavoro, é non si fá una politica industriale degna di questo nome,nel nostro paese cé sempre qualcuno che é contrario a tutto cosi ché non si fá mai niente!;é i Magistrati é pm fanno quello che vogliono intercettando chi vogliono loro, lei venga in Germania é chieda ai Tedeschi se Gauck puo permettere ai magistrati di intercettare la Merkel per 4 anni nella sua casa privata?!. É, PER FINIRE! L;ITALIA É STATA PER 50 ANNI LA NAZIONE DEGLI SCIOPERI GENERALI CHE HANNO ROVINATO IL DEBITO STATALE! É STATO BERLUSCONI A FAR SCIOPERARE PER OGNI CAZZATA? OPPURE LA CGIL-FIOM?; VOI IN ITALIA AVETE VISSUTO SOPRA LE VOSTRE POSSIBILITÁ É ADESSO LA COLPA É DI BERLUSCONI? MA ANDATE A SCOPARE IL MARE; CON TUTTO IL RISPETTO!.

conversano

Mer, 03/04/2013 - 15:52

Gargamella siamo alle comiche finali?Forse si! Un vero stratega!Complimenti povero illuso.

BaroneRosso

Mer, 03/04/2013 - 16:15

X DANIELE8 che dio ce ne scampi prodi al colle ha quasi svenduta mezza italia e lei ce lo vuole portare al posto di quel altro rimbambito con quasi tutte e 2 i piedi nella fossa lei pensa che il berlusca sia condannato cosi potete fare i cazzi vostri al governo ma su quale fumetto di fantascienza la visto,ma per favore va.

GABBIANO51

Mer, 03/04/2013 - 16:36

Altre brave persone costrette a farla finita! Bravi Monti e Bersani ma quando vi levate dai co......! Se volete qualche grammo di piombo ve lo regalo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di ferdnando55

ferdnando55

Mer, 03/04/2013 - 16:50

ale, perchè non ci pensi pure tu?

MEFEL68

Mer, 03/04/2013 - 16:51

@@ pravda99 @ Possibile che non c'era alcun giornale italiano a cui ispirarsi per la scelta del nickname? A parte questa sua scelta che la dice lunga, vuole spiegare a tutti noi perchè Berlusconi aiutava ad evadere le tasse? Glielo chiedo perchè non l'ho capito in quanto fin'ora non l'aveva detto nessuno. Per me è un'accusa nuova. Grazie.

Ritratto di ferdnando55

ferdnando55

Mer, 03/04/2013 - 16:58

@MEFEL68. piace lasciare gli stolti (che non vogliono imparare) nel loro brodo. cuoci babbione!

Ilgenerale

Mer, 03/04/2013 - 16:59

Quoto al 100% PASQUALE ESPOSITO!!! TUTTO VERO!!!! Aggiungo solo che in Italia non hanno mai governato i governi eletti , in Italia governano i sindacati e il CSM!!!!

m.m.f

Mer, 03/04/2013 - 17:05

non può pensare a meno che non lo faccia col culo.........

Ritratto di oliveto

oliveto

Mer, 03/04/2013 - 17:06

Anziché scrivere tanti buoni propositi e condanne che non servono a niente raduniamoci spontaneamente di fronte al QUIRINALE e aspettiamo pacificamente le parole "SAGGE" dei 10 saggi e del loro " creatore. Facciamo sentire da vicino la nostra presenza fisica. E vediamo che succede...

schiacciarayban

Mer, 03/04/2013 - 17:06

PRAVDA 99 - Il suo nick non promette nulla di buono! Comunque certo che in Svizzera le tasse si pagano ma sono umane e soprattutto si ha qualcosa in cambio, uno stato che funziona e non ti massacra.

Holmert

Mer, 03/04/2013 - 17:06

Dum Romae consulitur,Italia expugnatur.

lorenzovan

Mer, 03/04/2013 - 17:11

gira che ti rigira gli italioti non perdono il vizio dei partiti personali e dei miracolandi..nes ono spariti due o tre di partiti pesonali,Di pietro,casini,Fini,sembrava ci rimanesse solo il berluska.ed eccoti il nuovo +partito padronale,guidato dall'illuminato di turno...con basi "democratiche" cioe' la democrazia pecoreccia, se fai come dico io siamo democratici..se contrasti sei un tradityore e messo all'indice... il che non vuol dire che certi illuminati non dicano a voltecose giustissime...lol berlusconi le diceva certo nel 94..grillo ora ma poi alla prova dei fatti si dimostrano solo parolai e ducetti senza valore peccato per gli italioti che non apprendono mai la lezione vent'anni di benito..ed e' finita in macerie venta'nni di berluska..idem come sopra vent'anni di grillo ....come sara' ????

lorenzovan

Mer, 03/04/2013 - 17:16

x il generale quando hai finito di miracolare la polonia ci avverti..per caso ho amici portoghesi..sposati con ragazze polacche ..a vivere a Varsovia..e a quanto mi dicono giornalmente..il tuo paradiso non lo vedono proprio.. anzi rimpiangom«no amaramente ....il Portogallo...il che e' tutto dire...lolololol

Prameri

Mer, 03/04/2013 - 17:16

Ad Angelal82. Sì, uccidersi è segno di debolezza. Di estrema debolezza, di paura di vivere. Per cui qualcuno ritiene sia meglio affrontare il temuto e innaturale sacrificio della morte. Non è vero che la morte non sia colpa di qualcun altro. Molti uomini hanno ucciso e continuano a uccidere volontariamente, altri in modo non direttamente intenzionale. Moltissime donne sono state uccise, in India e Cina soprattutto, per il motivo di essere nate donne. L'istigazione al suicidio è un reato ben conosciuto. Comportamenti che predispongono a suicidio da parte di istigatori o di aspiranti a quell'atto insano possono essere traumatici o lungamente insistenti così da fiaccare la resistenza psicologica e procurare la debolezza poi usata dagli altri per giustificare la tragedia del suicida. Omicidi (feminicidi) e suicidi nella coppia umana mettono un evidenza un grave stato di sofferenza della famiglia e non sono esclusivamente riconducibili a debolezza interna ma anche a crisi della società. In un paese dove molti imprenditori (non clochard) si suicidano perché il lavoro, la fonte di sussistenza per la propria famiglia e i propri dipendenti, fallisce è un brutto paese. Per fortuna, fino a ora nessuno prima di suicidarsi ha tentato di fare l'eroe con una strage. I brigatisti non hanno mai avuto intenzioni eroiche ma solo di ferire o uccidere chi la pensava diversamente da loro. Siamo un paese non governato o mal governato. Fatta l'Italia bisognava fare gli italiani. Bisognava prima fare i governanti. L'Italia è sempre ferma lì, 'calpesta e derisa, perché non siam popolo, perché siam divisi.' Ad alcuni aspiranti a governare interessa il partito, non la nazione.

Amelia Tersigni

Mer, 03/04/2013 - 17:20

Ma perché spendere tanti soldi per farci votare, quando per governarci bastavano 10 saggi (?)con i quali formare un governo e un parlamento ?. Già, perché ?

Triatec

Mer, 03/04/2013 - 17:24

Trovata in rete e condivisa: Adesso abbiamo i SAGGI ....Sei depresso ???? Senza soldi ???? Senza. Lavoro ?? La moglie ti tradisce ??? Mal di testa o vomito ?? Non riesci a vincere al lotto ?? Le tue azioni non salgono ?? Il pirolo non tira più ?? Non sai cosa indossare questa sera ?? Perdi i capelli ?? Ti manca la voglia di vivere ?? Bene da oggi basta chiedere a un saggio !!!! E vedrai che entro maggio Risolve i tuoi problemi e riceverai anche in omaggio Un autografo di Baggio Ewwiwa il saggio E per noi forza e coraggio

lorenzovan

Mer, 03/04/2013 - 17:34

ahhh pasquale esposito..e di rimbalzo il generale la vostra ricostruzione storica e' a dir poco-..infantile la vera crisi mondiale dell'economia e' iniziata con la caduta del muro e la fine dell'Urss negli Usa Clinton aboliva la separazione tra banche di affari e banche normali..introdotta da Roosevelt nel 33 dopo il disastro del 29 da quel momento sono inizate le grandi speculazioni che hanno distrutto l'economia reale a favore dell'economia virtuale..in mano ai grandi pescecani il bluff miracolistico finanziario partito dai paesi anglosassoni ha colpito tutti i paesi nell'orbita anglo-americana.. i paesi con fondamentali solidi ( cioe' meno corruzione..meno burocrazia,cittadini piu' evoluiti politicamente e di conseguenza politici piu' attrezzati) hanno subito di striscio la crisi.. i paesi PIGs l'hanno presa in pieno e sono sbancati altro che bersanov,i centri sociali e i sindacati..tutta la panoplia del perfetto berluschino..alias bananas .. chi ci salvera' da chi accusa il berluska di tutti i mali e da chi accusa i komunisti di tutti i mali ?? sono entrambi COLPEVOLI ..litigavano di giorno e si spartivano il bottino di notte io non sono grillino..per carita'..nel mio DNA ho una innata insofferenza per i salvatori della patria ma continuare a difendere il puffo di arcore o la nomenclatura ross e' altrettanto colpevole e degno di minus habens

lamwolf

Mer, 03/04/2013 - 17:49

Prima i politici, poi i tecnici, è arrivato Bersani che ha perso anche quando ha vinto ahahahah!!!! e adesso i saggi. Mancano i MAGHI e poi abbiamo fatto fare una bella risata al mondo intero con un mega figura di merda....

gustavo

Mer, 03/04/2013 - 17:56

No caro Sallusti, andare a votare con la stessa legge per poi ritrovarsi punto da capo, non ci sto. Approvo l'iniziativa di Napolitano e se i saggi trovassero un accordo, vorrei vedere chi, in parlamento, avrebbe il coraggio di mandare il paese allo sfascio.

Maurizio Fiorelli

Mer, 03/04/2013 - 18:01

Kasparov77 e Pravda99# Certo che quando non avete argomenti il contraddittorio per voi non esiste, scrivete solo barzellette.Il guaio è, anche per il Paese,che siete in tanti a crederci.

Ritratto di Kasparov77

Kasparov77

Mer, 03/04/2013 - 18:02

@pasquale.esposito. Nel 1968 l’italia era in pieno boom economico, ora siamo in pieno flop. Se è scappato dall’Italia in quell’anno non credo poi che possa capire come stanno le cose ORA da noi, forse le legge solo nei giornali come questi… Come lei qualcuno si confonde poi sul mio nick, NON SONO COMUNISTA, sono di sinistra e c’è una bella differenza. Sono anche un libero professionista che riconosce in pieno tutti i danni fatti dai sindacati (ma ora anche il cdx ne ha uno, come saprà ed è l’ UGL…). Perché poi vi divertite così in tanti a dare la colpa di tutti i mali attuali dell’Italia ad un’ideologia che è morta nel 1989 ?. Persino Berlusconi è stato un delfino di Craxi, che non era certo un politico di estrema destra. Lei è uno di quelli che hanno molti più pregiudizi che certezze, siete perennemente in stato confusionale... In quasi 20 anni di governi di centro destra cosa è stato fatto di buono se non le mille promesse irrealizzate per vincere le elezioni (se vuole le elenco tutte) ?

roseg

Mer, 03/04/2013 - 18:21

E smettiamola di criticare Re Giorgio per la scelta dei re magi,ops scusate 10 SAGGI,pensate se ci fosse stato il MORTADELLA avrebbe organizzato una seduta spiritica...

piedilucy

Mer, 03/04/2013 - 19:07

siamo allo sfacello e questi bastardi pensano solo alla loro poltrona spero che quando avremo toccato il fondo, che non ci saranno più soldi nemmeno per pagare gli statali che hanno votato in massa il garganella la gente invece di suidarsi li vada a prendere in massa

piedilucy

Mer, 03/04/2013 - 19:13

per angelal82 chi si toglie la vita è un debole? no forse non lo è certo dovrebbe fare un bel kamikaze su montecitorio prima o sull'agenzia dell'entrate della sua città forse allora dopo centinaia di suicidi kamikaze il caro garganella e company capirebbero come hanno ridotto la gente e magari inizierebbero per paura certo a pensare al bene del paese, questi suicidi singoli altrimenti passano inosservati e servono solo a far piangere i loro familiari

piedilucy

Mer, 03/04/2013 - 19:17

per lorenzo464 mai provato a non avere i soldi per pagare la spesa? e avere crediti verso lo stato? o aspettare in grazia il pagamento della cig che arriva ogni quattro mesi e tu non hai soldi ne per l'affitto ne per fare la spesa? le aziende che vantano crediti verso lo stato aspettano da tempo ma lo stato inesorabile vuole i soldi sulle sue fatture non pagate e pure le tasse ecco perchè poi gli imprenditori si suicidano

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mer, 03/04/2013 - 20:01

usare i morti per fini propagandistici è la cosa più vomitevole che si possa fare,non mi meraviglia che una sottospecie di giornalista graziato dal presidente comunista ne approfitti.Ma ancor più vergogna grida il silenzio che ha accompagnato queste stragi sotto il governo del suo datore di lavoro,eh già all'epoca non se ne poteva parlare,intanto la gente si ammazzava mentre chi governava parlava di crisi che non c'era.Siete senza alcuna vergogna.

Ritratto di tenaquila

tenaquila

Mer, 03/04/2013 - 22:18

Erano meglio i sette savi… Talete, Biante, Pittaco, Solone, Cleobulo, Misone, Chilone! Migliaia d'anni fa avevano più senso della realtà!

Ritratto di pippo48

pippo48

Gio, 04/04/2013 - 00:02

bene, bene, Napoli tano ha trovato lavoro superpagato ad ATRI 10 individui " detti : i Saggi". Cosa volete, in tempi grami per i porci italiani, mi sembra più che giusto ed onesto sperperare altro denaro. Anche perchè i mille onorevoli e senatori, poco costano. Suggerirei a Napolitano di nominare anche questi 10, senatori a vita.Che volete , 10 in più o 10 in meno, poco cambia. Anzi, potrebbe essere un buon investimento e far diminuire lo "spreddddd"..bai bai.

acam

Gio, 04/04/2013 - 11:36

mi piacerebbe che queste due rige arrivassero nelle mani di gargamella, l'insetto parlante ha fatto solo questo de bono il soprannome gargamella! non sapeva de pionati, l'mps nun l'ha manco sfiorato, ma dicce garganella se non glie la fai a amministrà 2T€ de debbiti poi ce racconti che non ne avevi idea?

otta

Gio, 04/04/2013 - 14:14

E Berlusconi dice che non c'è crisi.....!!!

baldo.giordano

Gio, 04/04/2013 - 16:58

Guardate il volto del rottamatore e dello smacchiatore su questa testata : STA PENSANDO ....! Dunque, fino a quì tutto come previsto...ora bisogna pensare come CONTINUARE a prendere in giro " prima i ns. iscritti e il PD in generale " e in contemporanea TUTTI GLI ITALIANI ...!!!!!!!anche perchè il mio vitalizio è al sicuro, la mia poltrona anche; degli ITALIANI e del PAESE " ITALIA " non è che mi interessa molto; saranno eventualmente GLI ALTRI a prendersi cura di tutto ciò. LA MIA RESPONSABILITA' L'HO MESSA AD USO E CONSUMO """ PROPRIO """ ! Vittoria ottenuta: non importa in che maniera cioè PRENDENDO IN GIRO L'ITALIA E RENDENDOLA RIDICOLA AL MONDO INTERNAZIONALE...! CI VORREBBERO DEGLI SPROLOQUI APPROPRIATI, ma per dignità preferisco gridarli pubblicamente ai sentori, e non scriverli..! Una pagina intera abbisognerebbe di un supplemento e più, leggendo quà e là ciò che è scritto. VATTENE IMMEDIATAMENTE A CASA....IL TUO VOLTO IN PUBBLICO, FA RIGIRARE LO STOMACO....! VERGONATI...! OPS: si vergogni ! "

edo1969

Gio, 04/04/2013 - 22:35

"I saggi e Bersani pensano, gli imprenditori si uccidono" e Sallustio fa il leccapiedi come suo solito

ruby69

Gio, 04/04/2013 - 22:49

sallusti hai ragione ma da garganella cosa ti aspettavi , io solo i puffi , 10 grandi puffi-saggi da ricattare , a cui scaricare tutte le colpe , prima monti ora i puffi-saggi , speriamo che poi non fondino 10 partiti .....che il gatto sia grillo ...povera italia .Ma un bel generale degli alpini tanto amati tanto che tanto ridimensionati , tanto famosi per solidarieta' e senso pratico , tanto patrioti , un bel generale che per pieta' , uno ,due anni soltanto , a me che non ho sempre mezzi termini basterebbe una settimana , faccia il Cincinnato dando un bel calcio nel sedere a tutto il vermaio che ci sovrasta ......70% applaudono , 30% no perche' sono i vermi di cui sopra .

PEPPINO255

Ven, 05/04/2013 - 09:28

Chi è causa del so mal, pianga sé stesso ...

PEPPINO255

Ven, 05/04/2013 - 09:32

Sallusti, perché non parli dei TANTI che si sono uccisi mentre Berlusconi, per badare ai suoi interessi ed ai suoi processi, NEGAVA l'esistenza della crisi ?!?!? Perché non vi sparate un colpo di pistola nella bocca ?

Spizzi Ferri Lucia

Ven, 05/04/2013 - 11:10

Alcuni si suicidano ma per me sono veri delitti perpretati da coloro che trovandosi al potere oltre che essere sordi e cechi sono persone amanti del denaro che per essi è sempre a disposizione in abbondanza. Napolitano non mi ha mai rappresentato per cui è un dittatore e sperperatore dei nostri quattrini. Saggi? Certo per se stessi e le loro tasche per cui bersani pensa che più ritarda più soldi prende. Sono stati pagati miliardi ai tecnici per portarci alla disperazione. Questa gente va messa alla gogna con un cartello al collo di infame,omicida,ladro e chi più ne ha più ne metta. Il legale "RAPPRESENTANTE DI EQUITALIA" befera appeso come un fantoccio. Basta è ora di finirla.

Ritratto di garipoli

garipoli

Ven, 05/04/2013 - 11:12

ma come ? Non più tardi di un anno fa -" i ristoranti erano pieni di gente, la gente viaggiava, godeva, spendeva e spandeva ! Anche se c'era stata la crisi, l'Italia , popolo di formiche, aveva subito lievi effetti e stava già fuori dal guado. Stava per uscirne prima e meglio degli altri !" - Una crisi mondiale si dispiega in maniera così drammatica in così pochi mesi ?

unrompiscatola

Ven, 05/04/2013 - 12:51

Berlusconi e' un' imprenditore,il suo suicidio sarebbe la fortuna degli italiani. Nb. Io tengo SEMPRE una copia dei quello che crivo,con gente come voi si puo' aspera a dannoswe malefarre. Valentino Corrieri -Germania-

Atlantico

Ven, 05/04/2013 - 13:45

Sallusti, guardi che i ristoranti e gli aeroporti sono pieni ! Io ricordo un suo articolo che lo dimostrava con forza !

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Ven, 05/04/2013 - 15:27

#kasparov.Se, io sono in stato confusionale, lei é in stato comatoso!, io non ho bisogno di vivere in Italia per sapere quello che succede nel nostro Paese,io sono spesso in Italia é vedo quello che succede nel nostro Paese, é in piú ho la parabolica che mi permette di vedere 150 canali TV Italiani, dalla Rai fino a RTL, da Mediaset fino a a Mediterraneosat oppure Sardegna1; oppure SICILIACHANNEL, é tramite Internet posso leggere ogni quotidiano Italiano! SVEGLIA! CHE NON SIAMO PIÚ NELL;800!; nel 1968 l,Italia aveva un boom economico?CON TUTTI GLI SCIOPERI É PROTESTE E CON LE BARRICATE CHE C;ERANO AD OGNI ANGOLO DI STRADA?, nel 1968 c,é stata una emigrazione Italiana spaventosa verso la Germania!, che Cosa stá a raccontare?!. lei, invece di leggere la "repubblica" si informi meglio sul nostro Paese; invece di raccontare storielle in italia non si fá niente, niente riforme, nessuna riforma istituzionale o giuridica, in italia da 50 anni stiamo allo Status quo, senza nessun progresso economico, 70,000 imprese sono dovute scappare all,estero con una perditá di 1,6 milioni di posti di lavoro, é tutto cio é successo per colpa di Sindacati é Governi di SX che sono ciechi e bloccano ogni volontá di riformare il Paese, mi sá che sono piú informato io sul nostro paese che lei!.

arcasha

Ven, 05/04/2013 - 22:11

X Daniele8. Lei è di una crudeltà mostruosa. Che male hanno fatto gli Italiani per meritarsi Prodi Presidente della Repubblica. E poi è vero che vi rosica essere sempre con la vittoria in tasca, prima di andare a votare, per poi rimanere sempre con pugno di mosche in mano. Ma stavolta prostituirsi a Grillo in streaming è qualcosa di veramente indecoroso.

CARLOBERGAMO50

Sab, 06/04/2013 - 11:08

LA BANDA BERSANI E COMPANY LI AVRANNO TUTTI SULLA COSCIENZA QUESTE PERSONE CHE SI SUICIDANO PER ESSERE SUL LASTRICO PER COLPA LORO. DA UN MESE E MEZZO CHE STANNO PRENDENDO LA NAZIONE ITALIANA. ADESSO BASTA. PERCHE' NON PUNTARE SU VIA DEL NAZARENO A ROMA SEDE DEL PD E TAGLIARE LA TESTA A QUESTI ROMPICOG@@@NI. ESISTE IL REATO DI ISTIGAZIONE AL SUICIDIO. CONDANNIAMOLI O MANDIAMOLI IN COREA DEL NORD.