Idv, Donadi e Formisano lasciano. E Di Pietro rischia di perdere il gruppo alla Camera

L’ex pm ha la meglio. La linea di Donadi esce sconfitta dalla riunione dei parlamentari dipietristi. Si dimettono pure Evangelisti e Formisano

Nell'Idv ha vinto la linea di Antonio Di Pietro. Ma l'euforia è durata appena una notte. Questa mattina la doccia ghiacciata. In mattinata l’ex capogruppo Massimo Donadi e il parlamentare Nello Formisano hanno lasciato il gruppo alla Camera per passare al Misto. Nel pomeriggio, poi, Fabio Evangelisti ha confermato le annunciate dimissioni dalla Camera e da segretario toscano dell'Italia dei Valori: "Da parte mia c'è un dissenso netto nei confronti dei comportamenti politici di questi ultimi tempi". A questo punto l'ex pm di Mani Pulite rischia di perdere il gruppo autonomo anche alla Camera: senza i tre dimissiomnari i deputati dipietristi scendono a 17, tre in meno della soglia minima rischiesta dal regolamento. Dovrà quindi essere richiesta la deroga all’ufficio di presidenza.

Nel partito dicono che si sia trattato di un redde rationem necessario. Di Pietro incassa la vittoria, Donadi lascia dopo che la sua linea è uscita sconfitta dalla riunione di parlamentari dipietristi. Una riunione durata oltre cinque ore e terminata intorno all'una di notte. Tra le altre risoluzioni, quella che il congresso dell’Italia dei Valori si terrà soltanto dopo gli appuntamenti elettorali regionali e nazionali. Al termine dell’incontro Di Pietro ha evitato i giornalisti, Donadi si è invece concesso alle telecamere. "Di Pietro ha presentato la sua linea. Devo dormirci su, domani prenderò le mie decisioni", ha detto il deputato che ha voluto poi fugar ogni dubbio sulle ipotesi di un passaggio al Pd: "Non va neanche preso in considerazione", ha aggiunto sottolineando tra l’altro che "sono sei mesi che Di Pietro dice che ci accorderemo con il Pd, eppure non succede nulla". In mattinata, dopo averci dormito sopra, sia Donadi sia Formisano hanno deciso di lasciare il partito spiegando che, durante la riunione di ieri sera, non sono stati i soli a criticare Di Pietro, reo di aver tradito il progetto dell'Idv. "La nostra sensazione è che non resteremo in due", ha chiosato Formisano. Dopo aver lottato contro la fuoriuscita di Donadi e Formisano, Evangelisti ha gettato la spugna e ha presentato le proprie dimissioni pur ammettendo che le responsabilità non sono tutte di Di Pietro.

A questo punto, l’ex capogruppo comincerà a lavorare a un progetto che sarà presentato alla fine di novembre. L’obiettivo è quello di essere "lievito per un processo di riaggregazione di una galassia di fermento che anima il centrosinistra ma che non ha trovato ancora piena e completa definizione". Con uno sguardo privilegiato al movimento arancione, cui aderisce anche Luigi De Magistris, e al Partito democratico. Tanto che Donadi non si fa problemi a far sapere che alle primarie di coalizione voterà per Bersani. "Guardiamo a 360 gradi a tutte quelle esperienze che hanno permesso al centrosinistra di governare bene - ha concluso Formisano - con la consapevolezza che l’esaurimento del ciclo di Berlusconi ha portato all’esaurimento di tutto quello che portava un nome ed un cognome".

Commenti

bruna.amorosi

Gio, 08/11/2012 - 11:53

DI PIETRO CHI ????quello che voleva sfasciare BERLUSCONI ? bene per adesso si è sfasciato lui per il resto BERLUSCONIha ancora il suo seguito unito che gli e vi piaccia o no!

Ritratto di dbell56

dbell56

Gio, 08/11/2012 - 11:59

Chi semina vento raccoglie tempesta!!

Ritratto di ImmobilDrill Tonino

ImmobilDrill Tonino

Gio, 08/11/2012 - 12:00

ahò, ma vuoi vedè che pe battere la casta ed evitare il monti bis l'unica possibilità è VOTARE PE M5S? Quasi quasi mi iscrivo pure io

Ritratto di pinox

pinox

Gio, 08/11/2012 - 12:02

peccato, ci credevo, e invece i valori erano solo quelli immobiliari.

nnnnn

Gio, 08/11/2012 - 12:05

non penso piangerà nessuno, se si sgretola ... peccato che sia avvenuto, come per Lega e PDL, non x decisione democratica e popolare, ma su indagini della magistratura ...

primula

Gio, 08/11/2012 - 12:06

VISTO?????????????' IL duo casini-monti hanno colpito dipietro e affondato............. allora aggiorniamo l'ambaradam: casini-follini-VIETTI-fini-vendola-metà idv, il prossimo???????????il PD...............

Ritratto di ImmobilDrill Tonino

ImmobilDrill Tonino

Gio, 08/11/2012 - 12:06

aho, de questo passo chiudo bottega e me ne torno a Montenero di Saccoccia

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Gio, 08/11/2012 - 12:08

Se avete notato di tutto si può dire di Berlusconi ma di una cosa vera tutti tacciono; è bastato che il Presidente si sia fatto da parte che tutti si sono trovati senza Capo né Coda. Grazie Berlusconi sei unico e migliore! Altro che "IL MIGLIORE" (parlo di Togliatti).

peroperi

Gio, 08/11/2012 - 12:09

Di Pietro ha poi spiegato se è vero o meno di essersi arricchito così tanto tramite le proprietà della moglie, da quando è in parlamento o si limita a dire che esiste un complotto?

Ritratto di Cinghiale

Cinghiale

Gio, 08/11/2012 - 12:12

Si assiste alla fuga dei topi, tutti cercano di disimpegnarsi e non solo nell'IDV, possibile che nessuno sapesse e si sono svegliati tutti adesso?

pgbassan

Gio, 08/11/2012 - 12:14

Bellissimo.

a.zoin

Gio, 08/11/2012 - 12:22

Chi troppo vuole, nulla stringe. Ad ogn`uno,ciò che si merita. Non è vero signor Di Pietro ??? Ogni nodo arriva al pettine.

Ritratto di nuvmar

nuvmar

Gio, 08/11/2012 - 12:25

vabbè , lui scapperà, che gaudio, ma il danno chi lo paga? Dove per danno non ci sono solo gli immobili : cominciamo da scalfaro ed il g8 di Napoli??!!!

elalca

Gio, 08/11/2012 - 12:27

che peccato, mi dispiace proprio. Vabbè anche se non avrà più emolumento come ladro (n.d.r. politico) potrà sempre vivere dei proventi immobiliari.............

agosvac

Gio, 08/11/2012 - 12:32

Mi sorge un dubbio: visto che, per detta di bersani, l'Idv non fa parte della coalizione come farà donadi a votare bersani? Oppure tutti i voti sono buoni purchè non siano per Renzi?????

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Gio, 08/11/2012 - 12:37

Leggo questo giornale per avere notizie sul PDL e voi fenomeni parlate del PD dell'IDV e di CASINI. Cosa sta succedendo nel PDL ? Fate come gli struzzi nascondete la testa sotto la sabbia ? Siete giornalisti o giornalai ?

Ritratto di fritz1996

fritz1996

Gio, 08/11/2012 - 12:42

Ben gli sta, a Di Pietro: chi di spada (giudiziaria e mediatica) ferisce, di spada perisce. In quanto a Donadi, questo Schettino della politica, scommetto che per lui è già pronto un posticino sicuro nella lista del Pd per le prossime politiche: la ricompensa che si riserva agli italioti che abbandonano la nave che affonda. E poi dicevano di Scilipoti...

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Gio, 08/11/2012 - 12:42

D I O C' E'

emilio canuto

Gio, 08/11/2012 - 12:45

Ma quell'onestuomo di Di Pietro ! e della garconniere ottenuta a prezzo stracciato e illegale dalla INA a Milano in via dell'agnello, quella per intenderci usata per fare le corna alla prima moglie nessuno ne sa più niente? Vabbè i rubarizi successivi sono molto più importanti. Imparziale Magistrato anti Berlusconi !!

tuccir

Gio, 08/11/2012 - 12:45

Rischia di fare la fine della PdL.

cicero08

Gio, 08/11/2012 - 12:47

Chissà se anche Di Pietro cercherà rifugio in Kenia...

Ritratto di pinox

pinox

Gio, 08/11/2012 - 12:47

il demolitore della prima repubblica ora demolisce se stesso e da un importantissimo contributo a demolire anche la seconda repubblica....non poteva fare di meglio, GRANDE DI PIETRO!!!! ..... e adesso fuori dalle palle tu e tutti quelli che sono in politica per arricchirsi.

emilio canuto

Gio, 08/11/2012 - 12:54

La situazione è brutta per l'IDV, Se scappa Donadi , cioè la faccia civile e seriosa, rimangono solo più i selvaggi con l'osso al naso e la sveglia al collo !! Chi voleva sfasciare di pietro?

Cosean

Gio, 08/11/2012 - 13:00

L'Idv si sgretola! Ma ci sarà sempre chi cerca e promuove la legalità!

Boxster65

Gio, 08/11/2012 - 13:00

Tonino game over!! Ed ora mandiamolo a processo e, successivamente in galera, posto adatto ad un malfattore di siffatta guisa!!

VYGA54

Gio, 08/11/2012 - 13:05

Tranquilli. Tra non molto in Molise si rivoterà per le Regionali dopo l'annullamento dell'ultimo voto. Quale occasione migliore per Di Pietro di farsi eleggere Governatore nella sua Regione? Per la serie " al peggio non c'è mai fine......"

Ritratto di Donadi

Donadi

Gio, 08/11/2012 - 13:12

antonio, appena approdiamo al pd ti spedisco una cartolina, di te ricorderemo i tuoi mitici detti... -sul corretto uso della lingua italiana:"Se userei il congiuntivo al posto del condizionale, può darsi che sbagliassi" -su qualunque cosa: "E che c'azzecca?" -su qualunque cosa(variante): "È colpa di Berlusconi!" -alla domanda Qual è la capitale del Messico: "Noi dell'Italia dei Valori non rispondiamo a domande trabocchetto!" In tuo ricordo anche una citazione di un amico/nemico: -il congiuntivo su Antonio di Pietro:"È stato da sempre uno dei miei più grandi insuccessi..."

Ritratto di dbell56

dbell56

Gio, 08/11/2012 - 13:20

tuccir non preoccuparti del PDL. Preoccupati piuttosto del fatto che tra non molto anche il PD si scioglerà come neve al sole! Vedrai, magari alle cd. primarie e per merito di Renzi. Quest'ultimo sta sbagliando strategia, secondo me. Se si fosse staccato immediatamente dal PD (le cui cariatidi vogliono trombarlo alla grande!!) per fondare un movimento di centro, adatto cioè a far confluire i delusi moderati di sinistra e destra, ora per lui sarebbe un plebiscito!! Rimanendo nel PD sgretolerà il partito e se stesso, vedrai.

Ritratto di salander

salander

Gio, 08/11/2012 - 13:23

Ecco le dimissioni ad orologeria... Donadi peggio del trattorista suo capo... negli ultimi anni dov'era ? A parlar di bunga bunga immagino... con quella faccia triste da pompe funebri

Ritratto di salander

salander

Gio, 08/11/2012 - 13:25

Domandiamoci poi perchè a fronte di diversi esposti la magistratura non ha mai aperto fascicoli contro il loro ex-collega... mentre sono stati così solerti ad aprirli per Bossi-Trota per gli stessi reati contestati... ristrutturazioni di proprietà personali con i soldi del partito... se qualche cervello di gallina sinistrato me lo vuole spiegare....

gustavo

Gio, 08/11/2012 - 13:39

Certo che se fosse vero quello che ha messo in luce il servizio di "Report", non ci sarebbero parole. Io non ci posso credere, Lui! Di Pietro il paladino dell'onestà, il giustiziere della corruzione, il nemico del malaffare, del conflitto d'interessi e chi più ne ha più ne metta. No! non ci posso credere. D'altra parte nemmeno la Magistratura ci ha creduto.

stupino

Gio, 08/11/2012 - 13:54

EGREGIO nnnn,la lega non si e' sgretolata ti devi mettere l'anima in pace!!!!

libero46

Gio, 08/11/2012 - 14:09

Tanto ci voleva che Donadi capisse in che pozza si era immerso e che compagnia di xxxx si era aggregato. E pensare quanto urlava e inveiva contro Berlusconi, il reprobo, mentre lui stava con uno molto peggio di lui!!! Se ne reso conto solo ora ma meglio tardi che mai!

eglanthyne

Gio, 08/11/2012 - 14:09

Formisano e Donadi che bricconcelli , nevvero Andò ?

Ritratto di Roberto53

Roberto53

Gio, 08/11/2012 - 14:14

La "gioiosa macchina da guerra" del PD-PCI sta sfasciando tutti quanti osano ancora opporsi al disegno della presa del potere alle prossime elezioni. Spiace che questa opinione sia poco condivisa, ma basti ricordare il trattamento riservato prima a Bossi, poi a Formigoni, alla Polverini, ecc... Per non parlare della prima condanna al Cavaliere.

cameo44

Gio, 08/11/2012 - 15:56

Quando si dice che i politici son tutti uguali ecco la prova Donati e Formisano e forse tanti altri ancora avevano bisogno della trasmissione " REPORTER " per sapere come Dipietro gestiva il partito e le risorse? hanno fatto un cavallo di battaglia la lotta contro Berlusconi accusandolo di tutto e sostenendo che il partito F.I. prima e PDL dopo era un partito padronale dove a decidere era solo Berlusconi ma nell'IDV chi decideva e chi am ministrava? altro che partito personale era il partito della famiglia Dipietro in una intervista di oggi sulla LA 7 il Sen. Pardi altro che ha solo e sempre attacato Berlusconi dichiara di ritirarsi a vita privata come un normale cittadino ma omette che un normale cittadino per avere una pensione attorno a 1.200 euro deve lavorare oltre 40 anni mentre a lui bastano 5 anni per avere una pensione molto più consistente

Ritratto di unLuca

unLuca

Gio, 08/11/2012 - 15:56

quelli rimasti possono giocare a briscola, due squadre riescono ancora a farle.

michele lascaro

Gio, 08/11/2012 - 16:11

Sono maligno, che ci posso fare? Ma perché i rimborsi elettorali sono stati appannaggio non del partito (non ancora inteso come andato via, ora, comunque, lo è), ma della società, come ho letto sempre sul Giornale, costituito da pochissime persone?

Ritratto di mark 61

mark 61

Gio, 08/11/2012 - 17:08

quando non si sa più cosa fare e dove stare ecco che c'è il rifugio del GRUPPO MISTO politici senza palle senza idee e senza futuro

Ritratto di Cinghiale

Cinghiale

Gio, 08/11/2012 - 17:54

@mark 61 Gio, 08/11/2012 - 17:08 - Si ma con lo stipendio come gli altri.

Ritratto di tomari

tomari

Gio, 08/11/2012 - 18:05

Kompagno Di Pietro, metti in moto il tuo trattore e...vai foera di ball.(come disse il Kompagno Peppone in un famoso film della saga Don Camillo).

Angel59

Gio, 08/11/2012 - 18:26

Spero solo che si vada fino in fondo per quanto riguarda la famosa onestà del buzzurro...ho qualche dubbio e spero di sbagliarmi.

Ritratto di MARINA58

MARINA58

Gio, 08/11/2012 - 18:44

Per il MOLISOPITECO...(appellativo datogli...oramai tanto tempo fa...da una carissima persona,"persa" nel...tempo aimè, ma mai dimenticata) sarà stato un durissimo...COLPO!! E LA NEMESI DI PIETRO...SOLO LA NEMESI!! GRAZIE!!

enzo1944

Gio, 08/11/2012 - 19:03

ehi,donadi delle mie palle,.....fino ad ieri a menare contro Berlusconi per Scilipoti ed altro!.....ora invece,ti stai IMMEDIATAMENTE RICICLANDO CON IL PD!!...sei un BUFFONE DA 4 SOLDI,ed un traditore politico,come l'infame fini! CIALTRONE!!

scipione

Gio, 08/11/2012 - 19:34

Aveva detto " IO QUELLO LO SFASCIO ". Non ha sfasciato un c....o e ora "

scipione

Gio, 08/11/2012 - 19:36

Aveva detto " IO QUELLO LO SFASCIO ".Non ha sfasciato un c...o e ora " QUELLO " STA SULLA RIVA DEL FIUME,COME IL CINESE, E ASPETTA CHE PASSI IL SUO PUTRIDO CADAVERE.

fedele50

Gio, 08/11/2012 - 19:45

IL DRATTORE DI ASBETTA, SI MA SENZA MOTORE,LO DEVI SPINGERE A PEDALI MIO IL CARO MAGGESTRATE DEL MENGA.

lafcadio

Gio, 08/11/2012 - 19:57

caro donadi..di questo passo ..alle prox se va bene ti votaranno i familiari e qualche amico...che senso ha un altro partito da zero virgola ? iscriviti al pd..o vai con rutelli...che un posto da cialtrone liberal-catto-riformista milionario .non si nega a nessuno.

FRANCO1

Gio, 08/11/2012 - 20:08

tanto non cambia nulla, la seggiola, anche se cambia di nome, è ben ancorata all'incasso!!!

Ritratto di mark 61

mark 61

Gio, 08/11/2012 - 20:17

i partiti di stile padronale stanno affondando miserabilmente

Thefibber

Gio, 08/11/2012 - 21:38

e certo non useremo la stessa equazione medievale usata dalla schifosa sinistra: cioè il nemico del mio nemico è mio amico...visto che siamo gente seria e con la memoria lunga a noi donadi faceva ribrezzo prima e continuerà a farlo adesso anche se confessasse tutte le malefatte che il suo capo ha fatto in tutti questi anni di baldoria tanto da farlo sbattere in galera

Ritratto di MARINA58

MARINA58

Gio, 08/11/2012 - 22:08

DI PIETRO...e il dipietrese; rimmarrà famosa la frase:"mia moglie non è mia moglie"...davvero ho riso...di vero Cuore!!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 09/11/2012 - 01:06

Procedono imperterriti nella divulgazione delle loro faide interne fregandosene altamente dei gravi problemi del nostro paese. POI SI MERAVIGLIANO SE UN CIARLATANO GIRA PER LE PIAZZE A INSULTARLI.

umberto nordio

Ven, 09/11/2012 - 06:37

L'esodo dei rappresentanti dell'IDV dal partito non depone a favore dell'intelligenza degli stessi.Evidentemente non hanno capito che fin dall'inizio il progetto del "capo"era diverso dal loro.Mirava solo all'interesse personale sfruttando la dabbenaggine dei creduloni e sulla benevolenza o connivenza degli ex-colleghi.

Ritratto di scandalo

scandalo

Ven, 09/11/2012 - 08:32

è proprio quello che vogliono far chiudere il partito , rutelli ha fatto scuola , cosi si dividono i quattrini della cassa !! hanno già nominato un nuovo tesoriere... LUISI !!

Ritratto di nuvmar

nuvmar

Ven, 09/11/2012 - 09:32

io sono ingenuo : uno che si dimette va a casa, vero?e, se un "gruppo" va sotto ed esce , pure neh?

Ritratto di nuvmar

nuvmar

Ven, 09/11/2012 - 09:38

volevo dire, quello è quello che appare, ma non è che quegli altri .....(nessuno vedeva, nessuno sentiva e tutti muti erano, fino all'arrivo dell'inqirente, almeno !) La serietà è una cosa sconosciuta da quelle parti!!!

michele lascaro

Ven, 09/11/2012 - 09:56

Veramente qualcuno resterà con Di Pietro, per es. Cap. Cocoricò. Vediamo se qualcuno del blog è così bravo da individuarlo. (forse bisognerebbe essere nati parecchio tempo fa,come me,per conoscerne l'esistenza)

onurb

Ven, 09/11/2012 - 10:33

nnnnn. E in questo io vedo una ripetizione di Manipulite. Anche allora il PCI fu trascurato o assolto con formule dubitative, vedi il caso della ventiquattrore a Botteghe Oscure con dentro la tangente di 1 miliardo di lire. Oggi le assoluzioni velocissime dei vari Errani e Vendola, le lungaggini del caso Penati, ecc. fanno il paio con i fatti di 20 anni fa. In tutto questo vedo la stessa intenzione di affossare il centrodestra a vantaggio della sinistra per via giudiziaria. Nulla di nuovo, la storia si ripete.

MMARTILA

Ven, 09/11/2012 - 10:40

E' un fuggi fuggi generale nel tentativo di recuperare la verginità perduta all'ombra del bifolco abruzzese. Sono persone che mentono sapendo di mentire, come spiegare altrimenti una dissociazione tanto repentina dal partito? Queste son cose note da anni, c'è forse voluto Report per far loro aprire gli occhi? Non ci credo, falsi ed ingrati. Finché è convenuto chiudere gli occhi....

MMARTILA

Ven, 09/11/2012 - 10:44

unLuca : briscola "bugiarda" però...lì sono imbattibili!