Imu e Iva, governo verso lo stop. Ma stangate in arrivo dai Comuni

Esecutivo al lavoro per riformare l'Imu. Delrio: "Paghino solo le prime case di lusso". Si studia la riforma del catasto. Pronta la stangata degli enti locali

La pagina del modello F24 alla voce Imu

Una serie di incontri tecnici bilaterali tra i rappresentanti del Ministero e le forze politiche. Poi un incontro collegiale in cui il governo entro agosto tirerà le somme e deciderà come muoversi. Così proseguiranno i lavori su Imu e Iva secondo il Tesoro.

"L’Imu si pagherà solo sulle prime case di lusso, l’accordo è vicino". In un’intervista alla Stampa, il ministro degli Affari regionali Graziano Delrio svela la road map su cui il governo sta procedendo per abrogare (in parte) l'imposta sulla prima abitazione e per bloccare l'aumento dell'aliquota Iva. In attesa della riforma della tassazione sulla casa, il 2013 passerà, con ogni probabilità, indenne per i proprietari e, come annunciato sabato dal ministro dello Sviluppo economico Flavio Zanonato, non registrerà nemmeno il temuto aumento al 22% dell’imposta sui consumi. Nel frattempo, però, come dimostra un'attenta analisi fatta dal Sole 24Ore, oltre alla tariffa Tares che manderà definitivamente in pensione la tassa sui sui rifiuti, le amministrazioni comunali hanno già iniziato a ritoccare al rialzo l’Imu e aumentare il prezzo del biglietto dei mezzi pubblici e il canone di occupazione.

Dei 6 miliardi necessari quest’anno come copertura economica delle misure (2 miliardi per il mancato gettito di un punto dell'Iva in più per sei mesi e 4 miliardi per le due rate dell'imposta sulla prima abitazione) per il momento il Tesoro ne ha raggranellato soltanto uno, sempre che le Camere non modifichino il testo del decreto lavoro all’esame della Commissioni Finanze e Lavoro del Senato. Il miliardo necessario per rimandare il rincaro da luglio a ottobre è stato coperto con l’aumento degli acconti fiscali. Decisione dalla quale il dicastero di via XX Settembre non sembra intenzionato a discostarsi, sebbene non sia piaciuta al Pdl che è fermamente contrario a qualsiasi incremento (anche minino) della pressione fiscale. Finora di modifiche al decreto non ce ne sono state, ma qualche emendamento potrebbe arrivare anche all’ultimo minuto nel passaggio in Aula. Il voto sul provvedimento è ufficialmente calendarizzato per domani pomeriggio, ma non è escluso che possa slittare di un giorno in attesa di nuovi interventi. Si tratterebbe in ogni caso di aggiustamenti minimi, probabilmente con uno arresto all’aumento degli acconti su Ires e Irap delle società. Da qui al 31 agosto, data entro la quale il governo si è impegnato a risolvere i principali temi economici, il premier Enrico Letta dovrà trovare un altro miliardo a cui aggiungere i 4 per abrogare l'odiatissima Imu. Nodo questo a cui si dedicherà il tavolo tecnico convocato oggi pomeriggio al Tesoro per riprendere le fila della cabina di regia di giovedì scorso e per entrare nel merito delle ipotesi di riforma, a partire dalla sostituzione di Imu e Tares con una sola service tax. Dal momento che la nuova imposta sulla casa dovrà incorporare anche la Tares, il governo intende tener conto del numero dei vani.

Se dunque per quest’anno, in attesa della legge di stabilità del 2014, le famiglie riusciranno a salvarsi dalla stangata fiscale, il timore è che un nuovo aumento arrivi dei balzelli imposti dalle amministrazioni locali. A partire dalle addizionali regionali. Negli ultimi vent’anni i tributi locali sono già aumentati di cinque volte e per l’anno prossimo, senza interventi correttivi, si prevede un’ulteriore impennata in media del 36%, a partire dalle Regioni in deficit sanitario. Ma non solo. Anche i Comuni sono pronti a mettere mano ai conti. Un esempio su tutti? Il sindaco di Milano Giuliano Pisapia potrebbe alzare l'Irpef comunale all'aliquota massima (0,8%). Stesso discorso per l'Imu. Nella Genova del Sel Marco Doria, l'aliquota sulle case affittate a canone concordato passerà dallo 0,76% allo 0,96%.

Commenti
Ritratto di bassfox

bassfox

Lun, 22/07/2013 - 10:59

bananas, avete per caso letto che Don Gabriele Corsani Salesiano ex confessore di Berlusconi è stato condannato per violenza sessuale? anche lui vittima della giustizia comunista, vero?

Ritratto di dbell56

dbell56

Lun, 22/07/2013 - 11:05

Come questo stato, dedito agli sprechi più inverencondi, anche i comuni pensano di poter alzare come e quando vogliono, la pressione fiscale sui propri cittadini, senza tener conto che qui stiamo tutti andando verso il baratro del default le cui conseguenze saranno spaventose! Aumentare da delinquenti le tasse locali si rivelerà un boomerang letale.

Ritratto di Ban@nas republic...

Ban@nas republic...

Lun, 22/07/2013 - 11:12

un meccanismo ben rodato e congegnato tra i "livelli" locali e nazionali, come dire, una vera e propria... associazione

Gianca59

Lun, 22/07/2013 - 11:14

Mi sembra di impazzire....I soloni incapaci di Roma fermano IVA-IMU, i soloni incapaci dei Comuni alzano le tasse locali per raccattare soldi. Ma la vogliono capire che se non si combattono i costi le idrovore continuano a pompare soldi alla faccia di noi Italiani ? Ma la vogliono capire che se non si fanno strategie non andiamo da nessuna parte ? Non si può vivere alla giornata ! Non si può andare ognuno per i cazzi propri ! Non si può ragionare sull' arco della legislatura per avere gloria tutta e subito !

thecaliffo

Lun, 22/07/2013 - 11:16

Dal 2010 al 2013 l'addizionale regionale sulla mia busta paga è raddoppiata(lombardia) ... alla faccia di chi non metteva mai le mani nelle tasche degli italiani ... sarà sempre peggio!

max.cerri.79

Lun, 22/07/2013 - 11:21

io vorrei capire una cosa: nel privato se la ditta non ha soldi manda i dipendenti in cig e loro perdono soldi. perché un comune non può ridurre lo stipendio al sindaco, vice, assessori e altri parassiti? c'è qualche legge che lo vieta?

Ritratto di Markos

Markos

Lun, 22/07/2013 - 11:22

bassfox - guarda io ho per adesso ho capito che tu sei un pederasta comunista

mister_B

Lun, 22/07/2013 - 11:24

Esempio di redistribuzione al contrario. togliere imposte ai ricchi (l'Imu incide per il 70% su contribuenti di ricchezza medio-alta) per farle pagare tramite addizionali regionali-comunali a lavoratori dipendenti, pensionati, coloro che le tasse le pagano insomma. Ben rientrato dalle vacanze a Andrea Pulitzer Indini.

Ritratto di falso96

falso96

Lun, 22/07/2013 - 11:24

SE NON TE LI PRENDONO CON UNA MANO , TE LI PRENDONO, IL DOPPIO ,CON L'ALTRA!!!! DOPO L'ENNESIMA NOTIZIA DI .. PRESA PER IL CULO, ritengo che CASALEGGIO , ieri ,non abbia detto proprio una cazzata!! INIZIO A PENSARLO anch'io , prima della fine dell'anno al massimo i primi mesi del prossimo potremmo vederne delle BELLE!! SI!SI! proprio DELLE BELLE!! Ed è facile pensarlo: un esodato o senza lavoro con TARES, E QUESTA NUOVA TASSA, BENZINA, IVA AL 21, ECCECCECCECCECCECCECCECCECC̴

Maria Lorena Garolfi

Lun, 22/07/2013 - 11:29

Ma tagliare le spese inutili no???? A milano Pisapippa sta buttando i soldi dalla finestra!!!!!! Accidenti a chi l'ha votato!!!!!

Lino.Lo.Giacco

Lun, 22/07/2013 - 11:31

Ci sono ancora troppi cerebrolesi che pensano a Berlusconi e ai suoi amici Con tutti i cazzi che questa politica inetta e ladrona sta perpretando Una gran parte di popolo bovino ha bisogno di credere che Berlusconi sia il demonio Poi tutto il resto va bene Popolo cabrones

Ritratto di Baliano

Baliano

Lun, 22/07/2013 - 11:35

Per caso "compagnioti" (riferito al tizio capolista), vi siete accorti che se dipendesse solo dai "comunardi" et affini "selleroni", nemmeno l'IMU vi avrebbero "calmierato"? Anzi, vi avrebbero gabellato meglio, come si addice al buon "Partito delle Masse", sorry, delle Tasse, se non ci fosse "la badante" di centrodestra a dire che la proprietà privata non è un furto? Noo? Hai voglia a negare! Per fortuna che non governano da soli, i "comunardi", sai che pianti. Altro che il prete-maialone "confessore" del berlusa, un "santo confessore", ma di tutti, anche dei kompagni catto-comunisti. ---------

steluc

Lun, 22/07/2013 - 11:37

BASTA CON QUESTE PARTITE DI GIRO , CA@@O !! anche i comuni hanno le loro responsabilità , con la loro pletora di dipendenti , le notti rosa bianche gialle del menga , la sagra del tartufo o dell'uva , e SOPRATTUTTO un welfare sbilanciato verso sappiamo chi e la partecipazione alle municipalizzate IN PERDITA che tanto paga Pantalone!! Sei in rosso? commissariamento automatico, con vendita degli asset , e accorpamento sotto i 10000 abitanti. Dici che non riesci a garantire i servizi? siano erogati solo ai cittadini italiani!! Altrimenti ci toccherà dar ragione a Casaleggio.

procto

Lun, 22/07/2013 - 11:40

Togliete l'IMU, principale fonte di gettito per i comuni, e i comuni aumenteranno tasse sui rifiuti, rette degli asili, costo dei traspori urbani.... In sintesi: la "battaglia" sull'IMU del PDL è solo propaganda per i gonzi.

Ritratto di pipporm

pipporm

Lun, 22/07/2013 - 11:44

Si ringrazia il federalismo fiscale che ha creato tante Italie

Ritratto di pipporm

pipporm

Lun, 22/07/2013 - 11:44

Si ringrazia il federalismo fiscale che ha creato tante Italie

Libertà75

Lun, 22/07/2013 - 11:44

@bassfox, cosa centra con l'articolo? le debbo rammentare le responsabilità dirette che ha avuto la sinistra toscana nel forteto? si legga qualche articolo per vedere la convivenza tra magistratura di sinistra, politica di sinistra e laboratorio di violenza sessuale e induzione all'omosessualità. Il tutto caldamente voluto dal PCI-PD

Ritratto di VT52na

VT52na

Lun, 22/07/2013 - 11:48

... è una «situazione ormai incontrollabile» ... si prospettano grossi problemi per il futuro ???

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Lun, 22/07/2013 - 11:49

BANANAS vi ho votati per non pagare l'IMU , e adesso la devo pagare ugualmente . E il rimborso che fine ha fatto ? BUFFONI

linoalo1

Lun, 22/07/2013 - 11:52

Chissà quando si decideranno ad abolire gli Enti inutili e a tagliare il numero di Parlamentari!E,poi pretendono che non siamo schifati dalla politica?Tutti capaci a promettere!Ma quando si tratta di passare ai fatti...........!!!!Lino.

handy13

Lun, 22/07/2013 - 11:59

...certo che se tolgono IMU,..e te la fanno pagare sotto un'altro nome,...accorpandola con altre tasse,..sai che presa in giro..!!!

WSINGSING

Lun, 22/07/2013 - 12:05

Ho compiuto 61 anni. Ricordo le parole di mio padre, burocrate statale, che, intorno agli anni '60, usava dire: "Figlio mio, diffida quando lo Stato ti dà cento lire: vuol dire che te ne toglierà centodieci". Credo che la musica non sia cambiata......

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Lun, 22/07/2013 - 12:06

Articolo totalmente inutile.....tanto il 60% degli italiani non capira mai e continuerà a votare PD e PDL

wotan58

Lun, 22/07/2013 - 12:09

Per i governi degli ultimi anni gli obiettivi fondamentali sono sempre stati tre: aumentare la pressione fiscale,far peggiorare lo stato delle imprese e dell'economia e prendere in giro gli Italiani. Questo sta facendo benissimo il proprio lavoro; complimenti alla sinistra che ha messo su una splendida squadra di economisti di tutti i partiti per perseguire un obiettivo molto complicato da raggiungere. Bravi!!!!

pedrosa

Lun, 22/07/2013 - 12:12

Questa è la risposta a tutti quelli che l'importante era togliere l'IMU, era più che chiaro che eliminata la suddetta tassa, avrebbero trovato altre forme per ricuperare il mancato introito, e in quantità anche doppia.

Ritratto di wirtshaus-trier

wirtshaus-trier

Lun, 22/07/2013 - 12:15

lo si sapeva già se non hanno soldi da qualche parte li devono tirar fuori.Poi per fare le ferie ai politici necessitano soldi..Avete un bel sole un bel mare una culona che non conta ma cosa volete di più?

onurb

Lun, 22/07/2013 - 12:20

bassfox. Fesso, la conosci la differenza tra violenza sessuale e atto sessuale tra persone consenzienti?

rasiera

Lun, 22/07/2013 - 12:25

Mi stupisco di come qui nei commenti ci si divida tra dx e sx, quando tutte le giunte di tutti i colori hanno aumentato e aumenteranno quanto sarà loro concesso le imposte. Vado controcorrente: io penso che in un paese come l'Italia sarebbe meglio avere un'IVA alta e tasse molto più basse di come sono adesso. Purtroppo l'IVA alta è avversa sia dai dogmi di sinistra (l'aliquota non è progressiva come le tasse, quindi penalizza i ceti poveri) sia dalla dx, tradizionalmente legata a commercianti e imprenditori che temono ulteriori contrazioni sul venduto. Tuttavia l'IVA si evade con più difficoltà (o se preferite si viene beccati con più facilità) e secondo me non è così socialmente ingiusta, nel senso che chi se lo può permettere spende di più e quindi paga più IVA.

mister_B

Lun, 22/07/2013 - 12:29

naturalmente ai partiti politici i rimborsi elettorali di diverse decine di milioni di euro non verranno toccati. questo grazie a PdL e Pd che hanno votato contro la mozione M5S. Sarà anche importante fare paginate e articoli dell'onorevole espulso da Grillo perchè è andato dall D'Urso o dei guai personali del Cavaliere, ma si rendano conto i lettori e gli elettori che in campagna elettorale le promesse erano di abolire i rimborsi elettorali. Ora invece incassano i soldi alla faccia vostra che li avete votati e vi(ci) tocca pagare più imposte.

Walter68

Lun, 22/07/2013 - 12:30

@Markos. Se vuole le posso citare anche Don Gelmini e Bozzo non proprio persone trasparenti.

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Lun, 22/07/2013 - 12:39

Ci provassero i Comuni ad appesantire ulteriormente le loro gabelle, già abbondantemente elevate rispetto agli scalcinati servizi che la maggior parte di essi offrono ai propri amministrati. Sanno bene che è molto più facile incontrare per strada il Sidaco o l'Assessore, piuttosto che un Ministro od un Sottosegretario, pertanto sono ben consapevoli che gli Italiani quando debbono sfogarsi contro chi li opprime oltre misura non fanno alcuna distinzione e "se la prendono" con il primo che gli capita a tiro!

Ritratto di Curtis Mayfield

Curtis Mayfield

Lun, 22/07/2013 - 12:49

E ora chi glielo dice ai poveri anziani BANANAS che stare fuori gli uffici postali come mendicanti disperati in attesa del rimborso IMU (12.10 euro) non serve a nulla? Poveri bananari, il futuro della nostra Italia.

janry 45

Lun, 22/07/2013 - 12:58

Oltre a togliere l'IMU sulla prima casa, si devono riformare i comuni,le tante assunzioni clientelari gravano pesantemente sui bilanci ed insieme agli sprechi rendono le amministrazioni comunali fine a se stesse, pertanto inutili.

Ritratto di dbell56

dbell56

Lun, 22/07/2013 - 12:58

Curtis Mayfield tu ormai hai perso la capacità di intendere e di volere. Ti sei fatto troppe canne e troppe sniffate ed il tuo cervello è ormai inservibile perchè bruciato irrimediabilmente!

Ritratto di Curtis Mayfield

Curtis Mayfield

Lun, 22/07/2013 - 13:04

@DBELL56: ciao nonno, grazie per le gentilissime parole. Ma la Caritas li serve i pasti caldi ai poveri mendicanti come te che ormai sostano da mesi fuori gli uffici postali?

CARLINOB

Lun, 22/07/2013 - 13:09

è la storia del finanziamento della Politica : noi abbiamo votato contro e lo abbiamo eliminato : Loro lo hanno rimpiantato ben più robusto!Via l'IMU : STA ARRIPEGGIO BEN DI PEGGIO!Ad un certo punto vien da fare affermazioni assurde : i servizi così come ci vengono imposti non li voglio più ! Per pagarli non riesco più a vivere e son un fortunato che ha ancora il lavoro , ma non ce la faccio più quindi non voglio più questi servizi . Ad un certo punto quello che serve è un cambiamento epocale , non c'è niente da fare e bisognerà picchiare veramente forte. L'ho sempre pensato : paghiamola questa caz.... di IMU che se la tolgono in modo PDLino , ci rifilano chissa che cosa : Ed i laz .. . sono già li che mordono a fondo!!

Ritratto di CIOMPI

CIOMPI

Lun, 22/07/2013 - 13:14

Maria La mena Garolfi: Informi il pubblico da quale finestra il sindaco Pisapia sta gettando i soldi, almeno qualcuno andrà a raccoglierli. (per inciso: da fastidio il proprio nome storpiato, vero?). Cordialità.

Sinistra al caviale

Lun, 22/07/2013 - 13:19

bassfox, kompagno zecca, hai anche toppato la notizia..sinistrati incapaci a vita

laura bianchi

Lun, 22/07/2013 - 13:22

Prendere pr i fondelli il prossimo....è un'arte, comune a tutti i politici...nessuno escluso!!!!!!!!!!!!!!!!!! POVERA ITALIA, sempre più mortificata e ferita a morte!!!

Ritratto di dbell56

dbell56

Lun, 22/07/2013 - 13:26

Vedi Curtis Mayfield, nel mio errare mendicando, suonando la chitarra, ho la necessità di avere qualcuno che mi porti il piattino per raccogliere le elemosine che mi fanno per la strada generosamente. Vuoi aiutami tu? Vedo che hai una predisposizione eccezionale per il ruolo. Col tuo cervello bruciato e la mia chitarra surriscaldata sai gli arrosti che potremmo produrre per gli ospiti della Caritas?

Sinistra al caviale

Lun, 22/07/2013 - 13:26

Curtis Mayfield, anche oggi niente da fare, eh? Un po' come tutte le zecche rosse, sempre a fottere il prossimo..

xgerico

Lun, 22/07/2013 - 13:26

Lasciateci pagare l'IMU....taccivos.........Ma non toccate le altre tasse regionali e comunali. E MEGLIO!

giottin

Lun, 22/07/2013 - 13:34

Cercano la copertura...hanno persino fatto arrivare i cani molecolari...

Ritratto di Curtis Mayfield

Curtis Mayfield

Lun, 22/07/2013 - 13:35

I bananas stanno capendo con somma amarezza che da domani dovranno tornare a zappare la terra. Come i loro avi.

Ritratto di bobirons

bobirons

Lun, 22/07/2013 - 13:40

E' il discorso del lenzuolo corto, da qualsiasi parte lo si tiri ora i piedi ora le spalle rimangono scoperti. La soluzione ? Decurtare le uscite, adattare le spese pubbliche al Paese reale. Diano, i (signori) politici un cenno, piccolo comparato con il traguardo da raggiungere ma significativo, decurtandosi gli emolumenti, abolendo - veramente - il finanziamento pubblico ai partiti, ridimensionando la platea di piccoli enti, consorzi ecc. tradizionale deposito di fedeli votanti. Certo é una colpa di quasi tutte le forze politiche ma certo oggigiorno la massima responsabilità ricade sulla sinistra.

Ritratto di Curtis Mayfield

Curtis Mayfield

Lun, 22/07/2013 - 13:42

Gli avi di "sinistra al caviale" stanno brindando a champagne nell'aldilà sapendo che presto il loro nipotino avrà a che fare con zappe e vanghe.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 22/07/2013 - 13:44

quanti commenti inutili degli idioti comunisti mafiosi... :-) evidentemente non si saziano mai, a leggere lo STRAFATTO QUOTIDIANO, il famoso giornale per i tossicodipendenti!

cameo44

Lun, 22/07/2013 - 13:46

Gli Enti Locali si preparano a dare ulteriore stancata ai cittadini ma quanti sprechi si possono evitare in alcuni Comuni l'organico è spro positato al numero degli abitanti il numero dei vigili urbani lo stesso ma difficilmen te se ne vede qualcuno per le strade e quei pochi tutti in macchina anche nei piccoli comuni uan volta solo in bici anche nelle grande città mi ricordo a Catania con le vecchie bici Bianchi non parliamo delle tante sacre dicono che la colpa è dei tagli subiti da parte dello Stato il quale Stato continua a sciupare tante di quel le risorse tantè che nonostante i tanti tagli il debito publico aumen ta ed i partiti insorgono contro i ventilati tagli si fa un gran par lare di dove trovare le risorse questi signori lo sanno bene ma non possono o non vogliono toccare quelle fonti da cui attingere perchè sovvenzionare giornali come Europa che nessuno legge nemmeno il suo direttore? ma non è il solo e l'enorme risorse per mantenere il car rozzone di Mamma RAI quanti visi nuovi ogni governo mette i suoi lun ga sarebbe la lista da dove attingere ma come detto non si vuole e non si può molto più facile e semplice colpire i soliti con IRPEF e Bollet te perchè mai non si blocchino le tariffe RCA già le più alte d'europa o quelle dell'ENEL e GAS anche queste le più care come i carburanti semplice tante compagnie assicuratrice sono in mano ai politici come la UNIPOL come molti politici sono azzionisti delle società citate

brunicione

Lun, 22/07/2013 - 13:46

Il Governo cerca copertura ad abolizione IMU, aumento IVA, esodati, etc, io non sono ministro quindi non sono scemo, togliete i soldi ai partiti, ai politici, alle province, ai manager di stato, alle pensioni d'oro, e vedrete che troverete la copertura e vi avanzeranno soldi per cominciare a pagare il debito pubblico.

Ritratto di IoSperiamoCheMeLaCavo

IoSperiamoCheMe...

Lun, 22/07/2013 - 13:54

Tutti quelli che hanno creduto che l'IMU e l'IVA si potessero togliere o non aumentare non ha tenuto conto che soldi nelle casse dello stato non ce ne sono, il PDL é al governo insieme al PD. Hanno sbandierato che togliere l'IMU era semplice bastava far ritornare i soldi dalla svizzera (impossibile nel breve tempo e chi sa se mai troveranno un accordo) o fare un debito con la cassa depositi e prestiti /mai piu' nominato una volta che sono andati al governo). Oltretutto essendo al governo continuano a menarla con 'IMU ma non sono in grado di dare un solo suggerimento a Letta su come recuperare i soldi senza toccare altre aree. La risposta é molto semplici non ci sono soldi, quindi per accontater qualcuno su l'IMU andremo tutti a pagare molto di piu' su altre tasse dirette o indirette. Come giustamente ha detto xgerico lasciateci pagare l'IMU sulla prima casa cosi' com'é invece di rovinarci con qualche altre cavoleria che verrà fuori dal capello di PD/PDL. Non fa niente se l'ennesima promessa di Berlusconi non sarà mantenuta ma almeno non ci toccano ancora di piu' i nostri soldi.

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Lun, 22/07/2013 - 13:56

Questa folle mania dei pidiellini di togliere la tassa sulla casa che c'è in tutti i paesi europei rischia di farci avere un vero crollo economico. Spero cristianamente per loro(non per me) abbiano una residenza all'estero ed un biglietto aereo. Si sa mai....

Sinistra al caviale

Lun, 22/07/2013 - 13:57

Curtis Mayfield, almeno zappare è un "lavoro", un concetto che ti è sicuramente estraneo..ma in fondo questo fa parte della tua educazione di zecca umana..

Sinistra al caviale

Lun, 22/07/2013 - 14:00

Curtis Mayfield, a proposito, non è difficile immaginare come un soggetto del tuo livello possa usare le banane...che ti piacciono tanto..

andrea da grosseto

Lun, 22/07/2013 - 14:23

Vorrei ricordare a chi ancora ha capacità di intendere (tipo qualche leghista deluso, con quelli di sinistra è tutto inutile) che non c'è il PDL al governo ma il PDL con la palla al piede del PD. Se volevate il PDL, come simpaticamente dice marino.birocco lo potevate votare e far vincere le elezioni. Visto che non è così pagate le tasse e siate felici.

giovanni70zz

Lun, 22/07/2013 - 14:25

Ah che bello, Sinistra al caviale è scatenato! Che bello quando scriveva tutto sicuro di sé: #16 Sinistra al caviale (49) - lettore il 06.06.11 alle ore 11:04 scrive: "Non partecipare ai referendum è un diritto sacrosanto! Ci mancherebbe.. In questo caso annullare questi referendum proposti (con i soldi di tutti) unicamente per scopi politici dalla sinistra parassitaria, inetta e da sempre refrattaria alla democrazia e' assolutamente un dovere! Scordatevi il quorum! Poi subito una legge per far pagare le spese ai promotori con valore retroattivo, in modo da punire fin da adesso il ducetto Dipietro e la zavorra rossa." Se lo ricorderà lui ... il quorum? Aspettiamo ansiosi la sua prossima previsione ...

Ritratto di antonio vivaldi

antonio vivaldi

Lun, 22/07/2013 - 14:27

Ma l'arma di destraZIONE di massa non prevedeva oltre alla cancellazione dell'Imu anche la restituzione di quella precedente? Peccato perché molti adDESTRATI ci avevano creduto. Avranno capito male....

gamma

Lun, 22/07/2013 - 14:32

Purtroppo i polici ne stanno combinando un altra: LA RIFORMA DEL CATASTO. Riforma che sarà associata alla rendita catastale. Ma sapete da chi verrà gestita la riforma? Dai comuni. Cioè dagli enti che hanno tutto l'interesse ad aumentare il valore di un immobile per poterne ricavare introiti fiscali maggiori. A questo punto ci si guarderà bene dallo spender quattrini per migliorie al proprio immobile. Si rischia di pagarle care.

janry 45

Lun, 22/07/2013 - 14:33

Pere mature della sinistra,da Stalin all'alta finanza mondiale e ancora credete di essere colti,ops forse colti nel senso di cogliere.

Sinistra al caviale

Lun, 22/07/2013 - 14:42

giovanni70zz, ammazza ma chi sei??? per chi lavori?? Sei andato a cercare robba di due anni fa...a parte il fatto che ognuno sostiene quello che gli pare, compresi i referundum, il tuo commento è veramente emblematico dell'attivismo delle sanguisughe rosse: pensa solo al tempo che hai impiegato (perso) per fare queste ricerche, sicuramente sarai un seguace della bokkassini che dedica la vita a qualche nemico del popolo, ovviamente a spese degli altri..

lamwolf

Lun, 22/07/2013 - 14:49

Dal mio comune è arrivata una lettera relativa alla nuova Tares dove si annuncia un nuovo calcolo e metodologia con i dati tracciati dall'Ufficio del Territorio. Dall'ufficio comunale preposto ho appreso, che la nuova tassa la Tares sarà quattro volte superiore alla precedente e quindi un rincaro del 400%. Sempre meno servizi e non qualificati con una sproporzione di rincari assurdi. Sempre più tartassati, non è più possibile mantenere questo sistema fallito che ci sta portando alla rovina totale.

Ritratto di laghee100

laghee100

Lun, 22/07/2013 - 14:52

"Pronta la stangata degli enti locali" cittadini, preparate dei forconi bel appuntiti che presto serviranno !

pagano2010

Lun, 22/07/2013 - 14:53

IL debito pubblico ha sfondato il 130% e ci sono ancora lobotomizzati di dx che credono e parlano del taglio delle tasse.... questi dati eclatanti non sono stati prodotti da M5S che quotidianamente è stato attaccato da PDL e PD (magari anche a ragione) ma dal binomio suddetto(lega compresa) che per 20 anni hanno di fatto dimostrato di essere delle nullità. Certo negli ultimi 4 anni, da quando è scoppiato il bubbone nel mondo, qualcuno porta maggiori responsabilità, quantomeno perché ha avuto l'ardire di dichiararsi il miglior statista degli ultimi 150 anni, poi nel privato diceva di fare il premier a tempo perso dato che l'Italia è un paese di M.... mi pare che l'articolo di ieri su Casaleggio non fosse proprio strampalato e comunque tutto rientra in una strategia più ampia, di livello superiore ai ns piccoli interessi di bottega nazionali, vi pialleranno come nemmeno crederete, avendo tutto quel ben di dio di centri storici!

Ritratto di stufo

stufo

Lun, 22/07/2013 - 14:56

proposta stupidina: ribassino a valori umani le contravvenzioni "banali", cioè quelle inventate per far cassa. Parlo di 20/30 euri, ma le diano. Effettivamente, da ghisa, darti totmatanto x ruota sul marciapiede dove restano metri di spazio non me la sento e faccio finta di non vedere. Però così glisso anche su altro. Caliamole, ma diamole, tutte. Forse, chissà, rendono di più. Ho detto chissà, ma di idee sceme ne ha tante la folla di governanti che questa non mi sembra poi così folle.

Ritratto di laghee100

laghee100

Lun, 22/07/2013 - 15:01

ha ragione Casalegno !

vaigfrido

Lun, 22/07/2013 - 15:07

Basta con questa storia del saldo zero ! tanto tolgo tanto devo avere ! Ma che ci sta a fare il ragioniere generale dello stato se il debito continua a salire ? Non dovreva essere la priorità del precedente governo e di questo tenere sotto controllo spesa pubblica , debito , deficit ? Buoni solo a fare cassa con tasse ! Cosi sono capace anch'io e costerei di meno !

Ritratto di IoSperiamoCheMeLaCavo

IoSperiamoCheMe...

Lun, 22/07/2013 - 15:11

#andrea da grosseto. Caro amico immagino che si riferisca a me con il leghista deluso nel suo commento. Le vorrei ricordare che in campagna elettorale era cosi facile fare slogan per togliere l'IMU, qual'é il problema adesso?. Il PD palla al piede... non mi sembra che Letta nella sua buona volontà non abbia intenzione di toglierla IMU, ma evidentemente di soldini non ce ne sono per farlo. Com'é ch i suggerimenti della campagna elettorale non sono attuabili? Forse perché erano solo baggianate dette per cercare di convincere piu' boccaloni possibili a votare PDL. Il problem non é PD o PDL, promesse per elettorali da mantenre o no. Il problema che IMU é una tassa iniqua ma cercare di eliminarla a tutti i costi per non far fare l'ennesima brutta figura a Berlusconi, con la conseuenza di farci pagare altre tasse. No grazie, preferisco mille volte che Berlusconi faccia una figura di c...a piuttosto che farmi spennare altri soldi da stato e regioni. Lei evidentemente o non ha IMU da pagare o preferisce vedere salvata la faccia di Berlusconi rimettendoci soldi di tasca sua.

Fracescodel

Lun, 22/07/2013 - 15:11

Si nazionalizzi BankItalia, che detiene il 50% del Debito Pubblico. E' chiaro a tutti che le banche stanno facendo un colpo di stato in Italia ed in Occidente, usando debito ed interessi come strumento per rubare sovranita' e ricchezze al pubblico. Bisogna ripudiare il debito/interessi, nazionalizzare banche e banche centrali, uscire dall'Euro e stampare moneta sovrana, ed arrestare il 90% dei politici, parlamentari, senatori, e magistrati...un po' come e' stato fatto, egregiamente, in Islanda.

gedeone@libero.it

Lun, 22/07/2013 - 15:15

#Più che bassfox bassofondo. Cioè vieni da fondi bassi ma mooolto bassi???

laura bianchi

Lun, 22/07/2013 - 15:26

Caspita GIOVANNI...ZOZ...il suoi commeti, non mancano mai.....direi quasi un'ossessione patologica...nei confronti, di chi si professa di destra, o liberale!! mi conceda un piccolo,"suggerimento" si scruti dentro!! troverà tanto rancore, a stento represso e...tanta "ipocrisia" mal celata...in fondo con simpatia virtuale...Laura.

gedeone@libero.it

Lun, 22/07/2013 - 15:29

X i falcemartelluti: la mia Regione, governata dai sinistroidi, mi ha aumentato l'addizionale Irpef di 9 euro mensili; il mio Comune governato dal Centrodestra mi ha diminuito l'addizionale comunale di 7 euro mensili. Questi son fatti, non chiacchiere.

Ritratto di marione1944

marione1944

Lun, 22/07/2013 - 15:45

bassfox: hai sbagliato articolo, come il solito non sapete nemmeno leggere.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 22/07/2013 - 15:50

COMUNISTI! COMUNISTI! COMUNISTI! mafiosi, mafiosi, mafiosi! lo sapete perché le tasse locali aumenteranno? perché il 50 % dei comuni sono in mano al PD, che certamente faranno aumentare le tasse per rubarci, i soldi!! gli unici che vogliono ridurre o abolire le tasse sono: il governo letta, Berlusconi, il pdl e noi!!! ribadisco: siete voi i delinquenti, mafiosi, comunisti!!!

Ritratto di Curtis Mayfield

Curtis Mayfield

Lun, 22/07/2013 - 15:50

Ecco Gedeone, che rappresenta il tipico credulone che si fa abbindolare dalle false promesse e dalle tasse abbassate per motivi elettorali. Mi piacerebbe sapere in che Regione vivi. Sai, non sei molto diverso dai Campani che per 30 euro si fanno comprare il voto dalla Camorra...

gneo58

Lun, 22/07/2013 - 15:51

per Curtis Mayfield - ridi ridi ed assapora quel poco che ti resta di tempo per sfottere il prossimo. Comunque se non lo avessi capito una volta finiti i nemici quelli della tua razza se la prenderanno con gli amici (e tu sei tra quelli).

cicero08

Lun, 22/07/2013 - 15:58

...l'intramontabile gioco delle tre carte....

gneo58

Lun, 22/07/2013 - 15:58

per gedeone@libero.it - purtroppo il saldo e' comunque negativo (- 2 euri.....) - io ormai non voto piu' da un po' per cui mi posso permettere di dire che comunque per me sono tutti uguali | (e si mettono d'accordo sottobanco da sempre)

Ritratto di antonio vivaldi

antonio vivaldi

Lun, 22/07/2013 - 16:03

gedeone@libero.it guarda che tutte le regioni hanno aumentato le tasse, vi siete riempiti la bocca col federalismo della lega, i cari amici vostri, ora che fate? Scaricate tutto sulla sinistra che governa da pochi mesi oppure sulle giunte che non sanno dove prendere soldi. Cercate di fare gli uomini....

baio57

Lun, 22/07/2013 - 16:11

@ bassfox - Spiegami cosa CaZZo c'entra Berlusconi con la MinKiata che hai scritto (per altro fuori tema),e già che ci siamo ,dammi qualche notizia sul Forteto e relative Nefandezze sinistre.

Ritratto di bergat

bergat

Lun, 22/07/2013 - 16:24

Che bello quando non c'era IMU, ICI, Tares , e l'IGE (oggi IVA) era al 9 e al 16%. E come mai prima gli bastava, e oggi no?

terzino

Lun, 22/07/2013 - 17:06

Dopo tre mesi non ancora riescono a trovare la copertura per l'IMU ed IVA. Di questo passo ne faremo poco di strada.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Lun, 22/07/2013 - 17:13

mi auguro in una guerra contro i comuni dei cittadini vessati e tartassati. Possedere qualcosa dall'auto ad una casa è un delitto in Italia ed Europa Unita. Si comincino a licenziare dipendenti comunali e statali per risparmiare, abolire i buoni pasto e tante altre agevolazioni. Basta tassare le proprietà acquisite con sacrificio e sudore.

Ritratto di bergat

bergat

Lun, 22/07/2013 - 17:30

Non riesco a trovare i soldi per la copertura IVA e IMU, perché non vogliono cambiare niente. Ripeto se si vuole si può ribaltare l'Italia in 15 giorni, cambiando la costituzione ex novo e abolendo parlamento, senato, comuni, regioni e provincie e tutti gli enti. Solo che qualcuno la chiamerebbe dittatura, ma questo servirebbe.

Ritratto di Curtis Mayfield

Curtis Mayfield

Lun, 22/07/2013 - 17:36

Ma tanto i ristoranti sono sempre pienissimi.

andrea da grosseto

Lun, 22/07/2013 - 18:01

Mi riferisco in generale, non volendo perder tempo con gli antiberlusconiani a tutti i costi. Ripeto che le elezioni non sono state vinte dal PDL, che non sta governando da solo. Ovviamente chi non ha votato PDL non può lamentarsi, soprattutto se di sinistra, evidentemente piace pagare le tasse e possono gioire. Visto come vanno anche le amministrative possono essere veramente felicissimi (anche se si potrebbe dire molto sulle amministrative ma sarebbe un pò lungo il discorso). E' chiaramente delirante lamentarsi delle mancate promesse di Berlusconi visto che non ha vinto. Qualche buontempone addirittura lamenta la mancata restituzione...chiedete a Letta. Ricordo poi che Berlusconi l'aveva tolta veramente l'ICI, che non solo si può togliere ma dovrebbe essere solo l'inizio. Certo ci vorrebbe una vera rivoluzione liberale nell'organizzazione dello stato, cosa che mi sembra chiaro la maggior parte degli italiani non vuole (anche nel PDL chiaramente) preferendo rimanere un parassita ai danni dello stato fino a che è possibile. Auguri, buon divertimento e ne riparleremo quando tutto crollerà (ormai manca poco, non c'è molto da attendere).

forbot

Lun, 22/07/2013 - 18:17

Quanti commenti scritti con il sangue agli occhi. Sia da una parte che dall'altra. Voglio provare a fare un ragionamento, diciamo ad alta voce fra me e me. Non si fà altro che parlare di nuove tasse, del bisogno di altri soldi. Molti di noi sono già al limite della sopravvivenza. Abbiamo paura del domani e attendiamo con terrore il prossimo autunno. ( Previsioni del M5s) Ma non si parla mai dei soldi che invece lo Stato incassa regolarmente, su quasi tutto ciò che viene mosso o toccato dal povero Cristo. Iniziando dal primo mattino, quando accendi il gas per farti un caffè o riscaldarti un pò di latte. Se usi ancora i fiammiferi, c'è sulla scatola l'imposta di stato. Sul gas, ci sono le varie imposte, addizionali, iva; sul caffè l'Iva, per l'acqua, che il buon Dio, anche quest'anno ci ha mandato in abbondanza, si paga a metri cubi, con tutte le varie tasse e imposte. Poi ti vesti, e sui vestiti che indossi ci hai pagato l'Iva. Spegni le luci, ormai è l'alba, ma quello che hai consumato di corrente l'ho paghi a caro prezzo. Voglio dire di più dei nostri vicini europei, i quali si son fatti le centrali nucleari. Prendi la macchina o il mezzo pubblico, ma lo paghi ed è compreso la tangente che và allo stato, non parliamo delle accise sulla benzina. Insomma, se analizziamo tutto quello che facciamo durante la giornata, ci accorgiamo che non possiamo muovere niente se prima, per un verso o per l'altro, non abbiamo, prima o poi, pagato qualche grande o piccola tangente o verso lo stato, o verso la regione, o alla provincia o al comune, o al vigile, o al posteggiatore abusivo, al tiket all'ospedale o sul farmaco. Ecc.ecc.ecc. Fino a sera, e sù ogni cosa che facciamo, i tanti bassotti, messi apposta in ogni luogo e circostanza, pensano senza farsene accorgere, al sistema come alleggerirci dalle nostre sudate fatiche per mettere insieme quello che serve per sostenere casa, moglie, figli e tutto il resto. Chiaramente, assodato di avere una determinata entrata, tutte le spese le faremmo proporzionatamente a questa nostra entrata. Non ci sogneremmo mai di fare debiti per cose aleatorie e lasciarli poi sulle spalle dei nostri figli. Un genitore, dovesse comportarsi in modo differente, non sarebbe un buon padre nè un buon amministratore, nè un buon cittadino. Allora, in primis: Sappiamo quanto incassa lo stato da tutte le gabelle che ci fà pagare? No! Perchè ha sempre bisogno di nuove entrate? Quali sono i nuovi lavori necessari che mette in cantiere senza avere le relative coperture? Perchè detiene beni inutilizzati, o anche gioielli di famiglia, come suol dirsi, e sopporta invece interessi sul debito che a lungo andare si mangiano il capitale? Cari amici, potrei continuare a lungo, come fanno loro da anni. Ma, a me hanno insegnato che le chiacchiere non fanno farina. Perciò tolgo il disturbo e lascio ad ognuno di Voi la buona sera e comunque la fiducia che sviluppiate da voi il resto di questi pensieri. Prepariamoci, almeno noi come famiglie, a non commettere gli stessi errori.

forbot

Lun, 22/07/2013 - 18:17

Quanti commenti scritti con il sangue agli occhi. Sia da una parte che dall'altra. Voglio provare a fare un ragionamento, diciamo ad alta voce fra me e me. Non si fà altro che parlare di nuove tasse, del bisogno di altri soldi. Molti di noi sono già al limite della sopravvivenza. Abbiamo paura del domani e attendiamo con terrore il prossimo autunno. ( Previsioni del M5s) Ma non si parla mai dei soldi che invece lo Stato incassa regolarmente, su quasi tutto ciò che viene mosso o toccato dal povero Cristo. Iniziando dal primo mattino, quando accendi il gas per farti un caffè o riscaldarti un pò di latte. Se usi ancora i fiammiferi, c'è sulla scatola l'imposta di stato. Sul gas, ci sono le varie imposte, addizionali, iva; sul caffè l'Iva, per l'acqua, che il buon Dio, anche quest'anno ci ha mandato in abbondanza, si paga a metri cubi, con tutte le varie tasse e imposte. Poi ti vesti, e sui vestiti che indossi ci hai pagato l'Iva. Spegni le luci, ormai è l'alba, ma quello che hai consumato di corrente l'ho paghi a caro prezzo. Voglio dire di più dei nostri vicini europei, i quali si son fatti le centrali nucleari. Prendi la macchina o il mezzo pubblico, ma lo paghi ed è compreso la tangente che và allo stato, non parliamo delle accise sulla benzina. Insomma, se analizziamo tutto quello che facciamo durante la giornata, ci accorgiamo che non possiamo muovere niente se prima, per un verso o per l'altro, non abbiamo, prima o poi, pagato qualche grande o piccola tangente o verso lo stato, o verso la regione, o alla provincia o al comune, o al vigile, o al posteggiatore abusivo, al tiket all'ospedale o sul farmaco. Ecc.ecc.ecc. Fino a sera, e sù ogni cosa che facciamo, i tanti bassotti, messi apposta in ogni luogo e circostanza, pensano senza farsene accorgere, al sistema come alleggerirci dalle nostre sudate fatiche per mettere insieme quello che serve per sostenere casa, moglie, figli e tutto il resto. Chiaramente, assodato di avere una determinata entrata, tutte le spese le faremmo proporzionatamente a questa nostra entrata. Non ci sogneremmo mai di fare debiti per cose aleatorie e lasciarli poi sulle spalle dei nostri figli. Un genitore, dovesse comportarsi in modo differente, non sarebbe un buon padre nè un buon amministratore, nè un buon cittadino. Allora, in primis: Sappiamo quanto incassa lo stato da tutte le gabelle che ci fà pagare? No! Perchè ha sempre bisogno di nuove entrate? Quali sono i nuovi lavori necessari che mette in cantiere senza avere le relative coperture? Perchè detiene beni inutilizzati, o anche gioielli di famiglia, come suol dirsi, e sopporta invece interessi sul debito che a lungo andare si mangiano il capitale? Cari amici, potrei continuare a lungo, come fanno loro da anni. Ma, a me hanno insegnato che le chiacchiere non fanno farina. Perciò tolgo il disturbo e lascio ad ognuno di Voi la buona sera e comunque la fiducia che sviluppiate da voi il resto di questi pensieri. Prepariamoci, almeno noi come famiglie, a non commettere gli stessi errori.

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Lun, 22/07/2013 - 18:18

mortimermouse.....io ti voglio bene, anche perchè so che in ogni uomo c'è almeno un briciolo di buono. Mi son preso la briga di cercare sta tua "briciola" e sono arrivato alla conclusione che hai un grosso problema di autocontrollo. Da amico e da anticomunista ti chiedo di farti visitare da un'esperto. Sono sicuro che dopo una adeguata cura diventerai nuovamente normale.

janry 45

Lun, 22/07/2013 - 18:49

Mayfiel e nonostante tutto sono pieni,dovresti pure informarti dei viaggi e crociere e resteresti a bocca aperta.Chi sta male sono sempre gli stessi e sono settanta anni che stanno male,e tu te ne accorgi ora, il sistema che tu difendi ha voluto così.

MEFEL68

Lun, 22/07/2013 - 21:12

@@pipporm- Il federalismo fiscale, nelle intenzioni, avrebbe dovuto sostituirsi alla fiscalità centrale (tutti pagano allo Stato e poi questo ridistribuisce agli Enti locali)e non aggiungersi a questo. Quindi, caro PIPPORM, ringrazia chi ha tenacemente osteggiato l'introduzione della rivoluzionaria riforma.

Ritratto di Riky65

Riky65

Lun, 22/07/2013 - 21:20

Ma alllllora dove è il risparmio??????????

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 23/07/2013 - 00:14

Il problema rimane solo ed unicamente quello del taglio della spesa pubblica. E' inutile illudersi che si possano trovare soldi quando le amministrazioni di comuni, regioni, province e procure varie HANNO COME STILE DI VITA LO SPERPERO INCONTROLLATO.

m.m.f

Mar, 23/07/2013 - 07:10

......sono cose che interessano più a pochi la gente e le imprese intelligentemente se ne stanno andando.......

gedeone@libero.it

Mar, 23/07/2013 - 15:45

#curtis mayfield, hei falcemartelluto, quella banana te la puoi mettere nel... fondo schiena!

Ritratto di kanamara

kanamara

Lun, 12/08/2013 - 13:35

Il reset di Obama, sarebbe un ottimo primo-passo verso la normalità (nonostante con la situazione di Snowden, abbia dimostrato di farsi coinvolgere nel gossip come un inesperto):qui si parla dell'1% dell'Iva; ma nella quotidianità, se i cittadini potessero umiliare chi ha governato negli ultimi 20 anni, su quell'1%, ci sputerebbero sopra!: ad esempio, io ho ricevuto un preventivo scritto per una ristruttarzione di 5000 Euro, dopo 1 mese di lavoro (e disorganizzazione evidente), mi viene consegnata la fattura di 6700 Euro (+30%), giustificando l'Iva al 10% ed una rottura al piano sottostante degli operai che dovrei pagare io, più un paio di lavori di muratura minori (circa 1000Euro). Quando in Francia il popolo era alla fame, hanno messo la ghigliottina in bella mostra per risolvere il problema; nel frattempo ci siamo evoluti di qualche secolo, stavolta potremmo risolverlo senza violenza!