Ingroia lascia Palermo e va in Guatemala

Il procuratore aggiunto di Palermo andrà a fare il capo dell'unità di investigazioni e analisi criminale contro l'impunità

Antonio Ingroia, il procuratore aggiunto di Palermo, è pronto a fare le valigie. Destinazione Guatemala. Il ministro della Giustizia, Paola Severino ha infatto dato l'assenso al collocamento fuori ruolo della toga. Adesso la pratica passa al Csm che potrebbe pronunciarsi già lunedì prossimo. 

Ingoria andrà a fare il capo dell'unità di investigazioni e analisi criminale contro l'impunità in Guatemala. A fine maggio Ingroia aveva informalmente annunciato al Guardasigilli di avere ricevuto la proposta di incarico dall'Onu, anticipando l'intenzione di volerla accettare.

Dell'offerta dell'incarico, a fine giugno, il Gabinetto di via Arenula è stato formalmente informato dalla Farnesina. Ingroia avrebbe chiesto più volte informazioni, anche per iscritto, sulla pratica e il 14 luglio ha fatto arrivare al ministero il suo assenso al collocamento fuori ruolo. Appena tornata dal suo viaggio in Russia il Guardasigilli ha firmato la pratica.

"La proposta la considero una sorta di prosecuzione della mia attività in Italia. In quelle latitudini, per fortuna, i giudici antimafia italiani sono apprezzati anziché denigrati e ostacolati", ha dichiarato Ingroia in una intervista a La Stampa.

Commenti

killkoms

Ven, 20/07/2012 - 21:23

non tutti i giudici antimafia sono denigrati!quelli che fanno il loro dovere,in silenzio e con efficienza,sono i migliori amici dei cittadini!

Ritratto di albireo6

albireo6

Ven, 20/07/2012 - 22:13

Si arruola coi Tupamaros,tanto per cambiare.

Ritratto di giuse

giuse

Ven, 20/07/2012 - 23:00

Una buona notizia davvero!

Pierofco

Ven, 20/07/2012 - 23:24

A vent'anni esatti dalla morte di Borsellino, l'Italia perde il suo più fidato amico e collaboratore. Evidentemente, questo Paese non si merita persone oneste e competenti...

andrew80

Ven, 20/07/2012 - 23:56

voi magari siete gli stessi che proprio ieri rimpiangevano borsellino.. che schifo..

steacanessa

Sab, 21/07/2012 - 00:10

E dove poteva finire? In un ente inutile con un pacco di e euri in tasca alla faccia nostra.

Ritratto di GABRIELE FOGLIETTA

GABRIELE FOGLIETTA

Sab, 21/07/2012 - 07:19

Lo fa per spirito di servizio? Il compenso ed i benefit non c'entrano nulla? Le esternazioni ed il mettersi in vetrina non sono state una sorta di autopromozione pubblicitaria per il raggiungimento dello scopo? Quanto guadagnerà? Scusate se mi impiccio ma a pensare male a volte ci si indovina.

ilPavo

Sab, 21/07/2012 - 08:12

Buon viaggio !

prodomoitalia

Sab, 21/07/2012 - 08:48

Ma non potevano mandarlo nell'Antartide che così gli si rinfrescavano un pò le idee ??? Comunque credo proprio che NESSUNO sentirà la sua mancanza !

honhil

Sab, 21/07/2012 - 08:58

In Italia basta un sentito dire, per sentenziare. Così anche la vergine più vergine, l’immacolata che ha tenuto sempre serrate le porte dell’amore, può diventare la regina delle bagascette. E mentre il venticello della calunnia cerca di alzare le gonne delle brave ragazze, le professioniste dell’amore battono indisturbate. Del resto, il diversivo, per sua natura, allontana sempre dalla verità. Dunque, il pm Antonio Ingroia vola in Guatemala, non senza avere "apprezzato e condiviso il richiamo del Capo dello Stato alla necessità di lavorare senza sosta e senza remore per accertare la verità sulla strage di via D'Amelio". Ed è quello che coralmente gli italiani di buona volontà si augurano. Tuttavia, la diatriba tra il Quirinale e la Procura di Palermo circa il supposto improprio ascolto del Capo dello Stato continua. In linea con le italiche cose. Paese che vai, usanza che trovi.

patrenius

Sab, 21/07/2012 - 09:00

Fra tante notizie catastrofiche finalmente una che ci lascia soddisfatti. In Colombia Dio vede e provvede.

cantastorie

Sab, 21/07/2012 - 09:23

...è già una mezza fortuna, che se, avrei preferito sulla .....luna!!!

Ritratto di giustor

giustor

Sab, 21/07/2012 - 09:29

Alleluia, alleluia!

guidode.zolt

Sab, 21/07/2012 - 09:31

si..proprio una buona notizia, ma quella cattiva e' che tornera'..!

Wolf 49

Sab, 21/07/2012 - 09:33

I veri giudici antimafia lavorano in silenzio, dietro le quinte. Non vanno in televisione, non fanno politica, non mirano alle poltrone e rimangono fedeli alle loro istituzioni, sensa bisogno di fare gossip. Sono amati dai cittadini onesti e rappresentano il meglio della magistratura.

Bozzola Paola

Sab, 21/07/2012 - 09:35

QUESTA SI CHE E' UNA BUONA NOTIZIA. ERA ORA CHE SI TOGLIESSE DA TORNO. DEVE STARE PERO' ATTENTO PERCHE' LI' NON VANNO TANTO PER IL SOTTILE. PASSANO SUBITO AI FATTI E DI PAROLE POCHISSIME.

michele lascaro

Sab, 21/07/2012 - 09:36

Veramente trasferte di questo genere potrebbero mirare alla dimostrazione dei legami fra Berlusconi e i vari "cartelli" di quelle zone, ipotesi, naturalmente, di qualche monellaccio.

Ritratto di EstiqaatsiX

EstiqaatsiX

Sab, 21/07/2012 - 09:43

Ogni tanto una bella notizia!

Ritratto di GABRIELE FOGLIETTA

GABRIELE FOGLIETTA

Sab, 21/07/2012 - 09:50

Quali benefit e compensi porterà il nuovo incarico? Non è che l'attivismo e lo schierarsi politicamente di questi anni sia stato una sorta di vetrina mediatica per il raggiungimento di alti incarichi? Sono troppo malizioso?

onurb

Sab, 21/07/2012 - 10:03

E' il classico caso di promoveatur ut amoveatur. Di danni in Italia ne ha fatti in abbondanza: che li vada a fare altrove. Magra consolazione, questi figuri dovrebbero andare a zappare i campi per capire quanta fatica costa guadagnarsi la pagnotta. Invece andrà in Guatemala, a spese dell'ONU, cioè nostre, dove sarà riverito e pagato a peso d'oro.

Giunta Franco

Sab, 21/07/2012 - 10:35

Vai, vai, Ingroia, vai a far danni lontano da quì,buone vacanze. Qua' in Italia e in Sicilia sopravviveremo alla tua dipartita ....

Marcus242

Sab, 21/07/2012 - 10:36

Delirio assoluto. Ingroia non è stato cacciato perchè indagava su Berlusconi, ma su Napolitano. Il compiacimento per questo trasferimento prova la profonda ignoranza politica del Pdl. Cacciato Ingroia, le indagini su Napolitano si fermeranno e il binario dell'inchiesta stato-mafia ritornerà sul tracciato messo in piedi da "Repubblica": provare che Forza Italia è nata dalla mafia. Ma vi rendete conto di questa elementare realtà? Esultare perchè hanno cacciato Ingroia è frutto solo di idiozia pura o di malafede? Chi consiglia Berlusconi è solo un fesso o agisce per conto terzi?

Ritratto di Ovidio Gentiloni

Ovidio Gentiloni

Sab, 21/07/2012 - 10:37

Poveri guatemaltechi. Beati italiani!!!!!! Sarà la solita menata del promovere aut amovere? Non sarebbe meglio licenziare certa gentaglia e chiuderla li senza far male a quei poveracci centramericani? Ne hanno le mani piene di guai, non gli serve certo Ernesto "Che" Ingroiara!

Ritratto di miladicodro

miladicodro

Sab, 21/07/2012 - 10:37

Una notizia fantastica per l'Italia,un dramma per il Guatemala,quando inizierà ad applicare il concorso esterno in associazione mafiosa.Povero Guatemala.

giovanni PERINCIOLO

Sab, 21/07/2012 - 10:40

un biglietto di sola andata sarebbe possibile??? La notizia da buona diventerebbe ottima!

ariete38

Sab, 21/07/2012 - 10:41

Ormai è una regola collaudata tutti quelli che remano contro Berlusconi, alla fine sono proprio costoro contro di lui che spariscon dalla scena politco giudiziaria. l'ultimo di Chi l'ha visto sarà Ingroia e Berlusconi continuerà il suo cammino politico.

ariete38

Sab, 21/07/2012 - 10:42

Ormai è una regola collaudata tutti quelli che remano contro Berlusconi, alla fine sono proprio costoro contro di lui che spariscon dalla scena politco giudiziaria. l'ultimo di Chi l'ha visto? sarà Ingroia e Berlusconi continuerà il suo cammino politico.

nevenko

Sab, 21/07/2012 - 10:43

Ottima iniziativa.Abbiamo già troppi magistrati politicizzati in Italia.Speriamo che altri ne seguano.

odifrep

Sab, 21/07/2012 - 10:43

Non gioite, Ingroia non fa niente per niente. Avrà avuto qualche informazione circa : olgettine, tesori, od altro riferimento che fa capo a Silvio. Nella peggiore delle ipotesi, prende una "paghetta" che, non è poco, per collocamento -fuori ruolo-. E, perchè mi reputo sempre un perfido, penso anche che sia stato BERLUSCONI a consigliargli un viaggetto all'estero (con tutti i confort). Buon viaggio. Saluti.

odifrep

Sab, 21/07/2012 - 10:46

Non gioite, Ingroia non fa niente per niente. Avrà avuto qualche informazione circa : olgettine, tesori, od altro riferimento che fa capo a Silvio. Nella peggiore delle ipotesi, prende una "paghetta" che, non è poco, per collocamento -fuori ruolo-. E, perchè mi reputo sempre un perfido, penso anche che sia stato BERLUSCONI a consigliargli un viaggetto all'estero (con tutti i confort). Buon viaggio. Saluti.

nevenko

Sab, 21/07/2012 - 10:43

Ottima iniziativa.Abbiamo già troppi magistrati politicizzati in Italia.Speriamo che altri ne seguano.

Semplicissimo

Sab, 21/07/2012 - 10:49

Auguri! Speriamo che in futuro valuti meglio che in passato le sue frequentazioni. Mi riferisco alla fiducia malriposta in Massimo Ciancimino; alla fiducia malriposta nel suo stretto collaboratore Maresciallo Ciuro...

Allen Ferrari

Sab, 21/07/2012 - 10:54

Parta presto..con biglietto di sola andata..li troverà amici che "capiscono" le sue indagini!

bobsg

Sab, 21/07/2012 - 10:56

Mi offro per contribuire a pagargli il biglietto, a patto che sia di non ritorno.

Massimo Bocci

Sab, 21/07/2012 - 10:57

Finalmente un comunista che trova una collocazione giusta tre i Tupamaros, l'importante e' che non ci ripensi e soprattutto ci rimanga.

Ritratto di Amsul Parazveri

Amsul Parazveri

Sab, 21/07/2012 - 10:56

Meno male!

Ritratto di vaipino

vaipino

Sab, 21/07/2012 - 11:08

Si unirà agli altri parassiti nullafacenti superstipendiati delle associazioni mafiosoparassitarie a sfondo umanitario

bruna.amorosi

Sab, 21/07/2012 - 11:09

INGROIA hai voluto pestare la coda al capo guardiano della tua magistratura bene adesso fai le valigie e sparisci in AMERICA

Wolf

Sab, 21/07/2012 - 11:21

Patetico....il CSM avrebbe dovuto radiarlo..altro che ONU

Arruffato

Sab, 21/07/2012 - 11:22

Così impara a mettersi sulla strada di napoletano.

mauritius01

Sab, 21/07/2012 - 11:21

Come succede spesso sono sempre i migliori che se ne vanno ( anche se a ricoprire un importante incarico ). Ma non potrebbe andarsene anche Berlusconi, Bossi, la Minetti ( portandosi dietro Priapo , Cicchitto, e tutti gli altri clown ). Potrebbero andare ad adulare Putin, Lukashenko, Kim Jong-il ... che sono così brave persone ... !!! Allora si che l'Italia ci guadagnerebbe in rispettabilità, serietà ed onestà ( ... intellettuale ovviamente, cosa avevate capito. Mi avete frainteso )!

luigino23

Sab, 21/07/2012 - 11:24

lì non vanno tanto per il sottile quando c'è da ammazzare qualcuno ... speriamo in bene ...

nonnoaldo

Sab, 21/07/2012 - 11:23

Non mi ero accorto che fosse un giudice antimafia...

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Sab, 21/07/2012 - 11:42

Prepariamoci ad un esodo biblico di Guatemaltechi vero i paesi confinanti. Sai quante canne da zucchero ci sono da quelle parti?

Ritratto di Ninaninafvg

Ninaninafvg

Sab, 21/07/2012 - 11:44

Avrei scommesso una bella cifra che dopo aver toccato il Presidente della Repubblica Ingroia avrebbe finito la sua carriera in Italia.

duball

Sab, 21/07/2012 - 11:53

ma sto'residuato di archeologia comunista li paghera' i danni che ha fatto al paese prima di andare fuori dai collioni?

Ritratto di vimazz

vimazz

Sab, 21/07/2012 - 11:57

Stipulare una polizza assicurativa contro il suo eventuale ritorno? Perché se poi ce lo rimandano indietro...

futuro libero

Sab, 21/07/2012 - 12:14

perfetto, visto come si fa quando si intercetta napolitano, ti manda in Guatemala. Se la boccassini & co. intercettassero anche loro il pdr invece di insistere solo su Berlusconi, potrebbero anche loro essere premiati ed essere mandati in qualche paese del sud America.

beppazzo

Sab, 21/07/2012 - 12:47

Fare danni in Guatemala è meglio che in Sicilia

roscor

Sab, 21/07/2012 - 12:49

Già chi si occupa di antimafia rischiando la vita e non di politica come ha dichiarato lui stesso (sono comunista) In quei posti si troverà bene ...o c'è il trucco ...mi sa che va li per trovare prove contro Berlusconi magari come trafficante di droga .. vuoi vedere ....

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Sab, 21/07/2012 - 12:53

Questi esemplari di italiani vanno incoraggiati per il bene del paese a lasciare l'Italia.

Ritratto di niki 75

niki 75

Sab, 21/07/2012 - 13:06

In questi casi si dice "PONTI D'ORO". C'è solo da sperare che se lo tengano, visto che all'ONU (organismo non utile)ci starebbe proprio bene.

Atlantideo

Sab, 21/07/2012 - 14:28

Dunque all'ONU è stimato. Si vede che sono meno intelligenti di alcune menti 'superiori' come giuse e albireo6.